Categorie
Annie Claus Babbo Natale Cucina Cugini Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Natale Polo Nord T.A.R.D.I.S

Controllo se Annie Claus sta bene

250px-AidenRender

Era da un bel pò di tempo che non vedevo mia cugina Annie . Volevo vedere se andava tutto bene . Una volta entrato nel mio T.A.R.D.I.S puntai sul Polo Nord . Una volta entrato nel villaggio vidi che tutto era pronto per ospitare il prossimo natale . Mentre andavo vicino a un palazzo delle luci di natale si erano rotte . Io ero sempre pronto a fare di tutto per fare in modo che il natale venga celebrato . Con calma presi la mia bacchetta magica e feci tornare quelle piccole lampadine come nuove . Annie mi vide fare qualcosa e venne verso di me . Visto che avevo un nuovo aspetto non mi riconobbe – grazie per aver aggiustato le luci . Tu chi sei ? . Non ti ho mai visto qui . Annie era li vicino a me .

h0b6

Io la guardai negli occhi e poi il suo registro e la salutai in questo modo – un pò di aiuto cugina . Prima non aveva capito ma poi mi guardo gli occhi – Daniel sei tu . Il suo sguardo era sul mio nuovo aspetto – dove eri finito e da molto tempo che non ci si sente . Io e lei iniziammo a camminare per le strade della città di Santa Claus – ho avuto molto da fare . Però sono qui e se hai bisogno di aiuto nei preparativi per il Natale chiedi pure . Annie prima di dire qualunque cosa mi diede un piccolo pugno sul braccio destro – questo è perchè sei scomparso . Io non senti nulla , lei non si fece troppo male – lo scusa , ma non ti potevo chiamare oppure ti mettevo nei guai . Invece per il fatto del nuovo aspetto te lo avrei dovuto dire . Ma vedi non ho avuto tempo . Scusami . Però adesso sono venuto qui per vedere se stai bene e se hai bisogno di aiuto nel fare il Natale . Annie mi chiese di andare li vicino a quei aiutanti che stavano vedendo se alcune palline del grande albero di natale che era al centro della città si stavano fulminando . Due o tre palline luminose si erano fulminate . Andare li era una follia . Io ero li . Mi concentrai e sulle mie braccia appari l’ elettricità . Puntai quelle palline e le feci tornare a emettere luce . Babbo Natale mi vide fare questa cosa da lontano . Sapeva che ero io . Visto che solo una persona poteva emanare l’ elettricità in quel modo . Per il momento Annie Claus non aveva bisogno di altro o almeno cosi pensava . Prima di venire verso di me corse dentro per togliere dal forno i biscotti al cioccolato che aveva fatto . Li tolse appena in tempo usano un panno . Li prese e li mise a raffreddare sul tavolo . Io andai a controllare e senti l’ odore di biscotti al cioccolati appena fatti .Erano a forma di albero di natale ed erano molto buoni . Una volta in cucina Annie era li – ecco perchè sei corsa dentro in fretta e furia . Annie fece una faccia felice – sono caldi e sono buoni . Li avevo messi a fare ma mi sono dimenticata che erano li dentro . Se non te lo ricordarvi tu , lo facevo io visto che lo sapevo . Annie non si era bruciata la mano . Mi avvicinai con calma e vidi la mano di Annie . Non era bollente e non era bruciata . Grazie al panno non era bollente . Una volta vista la mano di Annie presi uno dei suoi biscotti ed era molto buono . Dopo aver mangiato uno dei suoi biscotti me ne andai via da li . Salutai Annie Claus . Annie Claus prima di farmi andare via mi disse – fatti vedere più spesso . Io la vidi un pò triste – va bene verrò più spesso qui . Questa volta verro . A Natale o se ci dovrebbe essere qualche problema mi vedrai qui e aiutarti a risolvere tutti i problemi o aiutarti con la tua luna lista .

 

 

Categorie
Annie Annie Claus Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foto Renna

Aspetto della Renna Annie di mia cugina Annie Claus

Mia cugina ha legato con una renna davvero molto bella e ha un pelo tra il marrone e il bianco . Annie visto che si è legato davvero molto con questa bellissima renna ha deciso di chiamarla il suo stesso nome . Adesso vi faccio vedere il suo aspetto e se l’ ho trovato io davvero molto bella , la troverete anche voi . Pure Pandora l’ ha trovata belle visto che pure loro due hanno legato davvero molto . Pandora ha accarezzato con calma il pelo di questa bellissima renna , quando stavo andando al Polo Nord . Pandora mi ha chiesto se poteva venire pure lei e io le ho detto si e appena ha visto la renna andò subito ad accarezzarla . Fu davvero molto bello vedere Pandora felice e lego subito con mia cugina Annie .

renna

Categorie
Ada Knight Annie Claus Daniel Saintcall Foto Polo Nord Santa Claus

Aspetto di Annie Claus

Come vi ho detto in passato Annie Claus non e sola la figlia di Santa Claus ma e anche mia cugina . Adesso vi faccio vedere il suo aspetto e sono certo che vi piacerà . Visto che e davvero molto bella e carina . Annie Claus e molto gentile e altruista con tutti quanti visto che ha preso questa qualità da suo padre Santa Claus .

h0b6

Anche se vuole restare al Polo Nord il suo più grande sogno e quello di andare nel mondo e cercare di aiutare tutti quanti nella sua maniera . Se ha bisogno di aiuto basta che me lo dice e io l’aiuto nel farle fare questa cosa .

 

Categorie
Annie Claus Dominatrice di Poteri Dr Alyssa Saintcall Shadow Black

Annie Claus incontra mia sorella Alyssa

Dopo che Shadow Black aveva salvato Annie Claus dai pupazzi malvagi che avevano distrutto le luminarie che stavano portando felicita , gioa e un sacco di emozioni davvero molto belle e che le portavano nei cuori di tutti i bambini e anche nel cuore di Annie Claus . Annie Claus aveva ottenuto le luminarie che era di diversi colori da uno degli abitanti della città di Babbo Natale e li diede nelle mani esperte di Annie Claus e lei si era già procurata una scala e tutto l’occorrente per far brillare di luce quel vicolo buoi e fare in modo che non regni più quella oscurità che tanto piace a quei pupazzi di neve che odiano tanto il Natale . Annie Claus si fece aiutare dagli abitanti della città per mettere le luci apposto , non era rotte solo le luminarie ma anche i lampioni . Senza lampioni era molto più difficile visto che era buoi e nessuno sapeva cosa fare ,dove andare , dove si trovava li in quella strada buia e senza luce . Mia sorella Alyssa aveva avuto una visione che era su Annie Claus e se non l’ avesse aiutata sarebbe potuta morire per la caduta dalla scale e visto che era molto oscuro poteva finire ovunque e per questo fare una fine molto brutta . Alyssa decise di andare , quindi si vesti molto bene e andò in quel vicolo buoi . Una volta arrivata li con le sue mani fece l’ incantesimo reparo e cosi i lampioni tornarono come erano prima lucenti e cosi potevano ridare speranza e felicita ma sopratutto scacciare la paura che avevano prima . Una volta che i lampioni erano accesi tutti ritornarono a essere felici , contenti e ritornarono ad avere il cuore colmo di speranza . Tutti sostenevano la scale dove era salita Annie Claus per fare in modo che lei non cadesse li e poteva morire .

Annie era scesa e andò a ringraziare la ragazza che aveva riparato i lampioni , strinse la mano ad Alyssa e disse – Piacere di conoscerti , io sono Annie Claus . Alyssa era felice di conoscere nuove persone e stringendo la mano ad Annie con calma e senza farle troppo male – Piacere di conoscerti io sono Alyssa Saintcall , sono la sorella di Daniel Saintcall . Pure Annie era felice di conoscere nuove persone e quando conobbe mia sorella Alyssa fu davvero molto felice di conoscerla e subito strinsero amicizia .

Alyssa visto che aveva salvato la vita a Annie se ne stava andando da li , ma Annie la fermo e disse con un tono calmo – mi puoi aiutare a riparare alcune cose . Alyssa le piaceva fare molte cose , non le piaceva stare ferma in un posto e non fare niente , voleva sempre fare qualcosa e quando Annie le disse che lei poteva fare qualcosa li si butto a capofitto e decise di aiutare Annie Claus e la città di Babbo Natale . 

Categorie
Annie Claus Black Storm Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Shadow Black

Annie Claus incontra Shadow Black

Shadow Black sapeva che c’ era una persona molto bella e gentile che si occupava degli animali nel Polo Nord cioè da Babbo Natale . Ci mise una settimana per capire chi era questa giovane ragazza e si scopri che era Annie Claus e in pochi minuti che c’ era la mia mano nel fatto che Annie Claus parlava con tutti gli animali ma non fece niente . Shadow Black decise di incontrarla per capire se era cosi gentile con le persone e con gli animali oppure era solo una facciata per una persona crudele . Shadow Black non si fidava molto delle storie per capire se una persona era buona oppure no ,lo voleva vedere con i propri occhi . Shadow Black prima di andare a vedere Annie Claus prese un quaderno nell’ Universing , li si voleva segnare tutto quella ragazza . Shadow Black alla fine capì che era veramente molto gentile e altruista con le persone e con gli animali . Alcuni bambini aveva bisogno di mettere delle decorazione e aveva bisogno che non aveva paura di salire su una scala . Una ragazzina molto solare e davvero molto felice vide Annie Claus che stava vendendo da quelle parti a piedi , le piaceva fare passeggiate nel villaggio e aiutare chi ne aveva bisogno e cosi aiuto quei ragazzini che avevano paura di salire sulla scala e mettere le decorazioni . Shadow Black vide che Annie Claus era in pericolo quando un vicolo della città di Babbo Natale era divenuto buoi , oscuro e tutti gli abitanti da felici erano divenuti molto tristi e sui loro corpi c’ erano molte ferite . Annie Claus entro nel vicolo buoi per far vedere agli altri che non aveva nessuna paura ma poi arrivarono i pupazzi di neve cattivi che avevano distrutto tutto li , luminarie , decorazioni e anche tutto quello che c’ era di festoso per loro era brutto e schifoso e lo doveva distruggere prima di vomitare per tutto quel buonismo e quell’ odore di felicità che portava nei loro cuori di ghiaccio , amore e altre emozioni belle che non gli piacevano . Annie era senza protezione e io non potevo fare niente visto che non né sapevo niente fino a quando Annie non mi avrebbe chiamato . I pupazzi di neve stavano per attaccare Annie , Shadow Black che era sui tetti e vedeva quello che faceva Annie e quando vide che lei era in pericolo si teletrasporto li davanti a lei e fece una protezione per proteggerla . Annie aveva avuto un paura e per non vedere quello che era successo aveva chiuso gli occhi . Shadow Black dalle sue spalle prese la Black Storm e distrusse i pupazzi di neve con un solo colpo ben assestato , Annie riapri gli occhi e vide che c’ era Shadow Black e con molta felicita , gioia e speranza nel cuore – grazie per avermi salvato .Shadow Black dopo essere stato ringraziato da Annie Claus , andò a curare le persone che erano in quel vicolo , meno male che non era niente di grave e cosi Shadow Black poteva curare le persone subito e cosi poteva vedere se Annie Claus era ferita oppure no . Shadow Black ci mise poco a curare le persone li e poi andò a vedere se Annie Claus aveva qualche ferita oppure no , ma meno male non era ferita . Shadow Black era nel luogo giusto e nel mondo giusto per salvare il natale e impedire che andasse in rovina Babbo Natale . Annie vide che l’ uomo che l’ aveva salvata se ne stava andando e gli disse – prima che tu corra mi puoi dire il tuo nome . Shadow Black si fermo e disse a Annie Claus prima di correre alle sue spalle per mettergli di nascosto il suo numero di telefonino nel suo telefono e le dissi – Mi puoi chiamare Shadow Black . Alla fine Shadow Black se ne andò e tutti rimasero senza parole visto che adesso avevano due persone che proteggevano la città di Babbo Natale e se volete sapere chi è la prima cioè io il Dominatore di Poteri . 

Categorie
Annie Annie Claus Babbo Natale Natale Neve Renna

Annie Claus decide di aiutare Annie a superare la morte di sua figlia

La renna di Annie Claus stava parecchio male e sentiva molto dolore alla gamba sinistra e per questo Annie decise di stare con lei fino a quando non guariva . Annie accarezzava la renna con molta gentilezza e con molta calma e le disse con calma e come se stesse parlando non a un animale o a una persona che non conosceva ma come se fosse una sorella – io ogni giorno verrà qui e ti aiuto a superare questo momento davvero molto brutto che ti è successo . La renna non sapeva cosa dire a Annie dopotutto lei era la prima che poteva sentire la sua voce e sopratutto lei era l’ unica che non la trattava come un animale ma se fosse una sorella che non aveva mai avuto e alla fine come se avesse il cuore in mano e disse – grazie Annie . Grazie per tutto quello che hai fatto per me .

Babbo Natale aveva visto che Annie Claus e la renna Annie passavano tanto tempo insieme e un giorno mentre stavano bevendo una buona cioccolata calda Babbo Natale si rivolse a sua figlia – vedo che ti stai affezionando a Annie ? . Annie Claus prima di rispondere a suo padre inizio a bere con calma la sua cioccolata ma lo fece con calma e lo fece gustarla bene e anche per riscaldarsi bene le mani e poi con calma disse a suo padre molto felice – si alla renna Annie mi sto affezionando molto e anche se so che una renna ma per me è come se una sorella . Parlo molto con lei e sto cercando aiutarla a passare questo momento brutto che sta passando e poi la aiuto a passare la morte di sua figlia Jenna che è morte tre mesi fa .

Babbo Natale era molto felice di sapere che sua figlia grazie al potere che io le avevo dato aveva trovato un amica che trattava come una sorella e adesso come amica Annie l’ avrebbe aiutata a superare i momenti brutti che stava passando .Tutti passano momenti belli e momenti brutti e la renna Annie ne stava passando uno molto brutto che le stava dilaniando dentro e forse grazie a Annie avrebbe potuto trovare la pace . Annie dopo aver parlato con suo padre andò a vedere come stava Annie e vide che la gamba che era molto migliorata e poi Annie con calma prese lo sgabello e si mise davanti alla stalla dove Annie si metteva a riposare . La renna vide Annie Claus sullo sgabello e molti erano curiosi di sapere cosa voleva Annie e poi disse alla renna con molto coraggio – parlami di tua figlia . Annie e la renna per molto tempo parlarono di quello che era successo alla figlia di Annie e il tempo era volato ed erano passate 7 ore ed è sera e Annie saluto la sua renna e poi lei disse – ci vediamo domani Annie . La renna Annie la guardo con gli occhi pieni di speranza e fiducia – grazie per la chiacchierata e buona notte Annie .  

Categorie
Annie Annie Claus Babbo Natale Natale

Annie Claus cura la renna Annie

La renna di Annie si chiama come lei e andavano molto d’ accordo in ogni occasione e grazie al fatto che lei parlava con gli animali aveva dato un modo migliore per comunicare tra loro . Prima Annie visto che non poteva parlare con gli animali non poteva dire tanto a Annie ma grazie a questo potere lei poteva parlare di un sacco di cose e cosi erano molte unite ma non parlava solo con lei ma anche con le altre renne di cui da suo padre Babbo Natale aveva avuto ordine di prendersene cura e vedere se apparivano quelle creature oscure e che volevano distruggere a tutti i costi la gioia e la felicità che portava Babbo Natale durante il 25 Dicembre ogni anno . Quei pupazzi di neve erano comandati da qualcuno che odiava il natale e se non lo poteva festeggiare lui , non lo doveva festeggiare nessuno nel mondo . La renna Annie alcune volte non stava con Annie e stava da sola , in quei momenti lei voleva stare da sola e nessuno sapeva il motivo nemmeno Annie . Annie un giorno chiese alla renna – perché alcune volte te ne vai da sola e non vuoi stare con ? , la renna non voleva dirlo ma lo si poteva capire dalla tristezza nei suoi occhi e sopratutto dal pezzo di vuoto che aveva dentro il suo cuore che era pieno di amore e gioia , lei aveva perso sua figlia che si chiamava Jenna e quando morì fu per colpa di quelle creature . Annie ogni giorno si ricorda quello che è successo , tutti i giorni e in alcuni momenti vuole stare da sola per ricordare il tempo con Jenna . La renna non voleva parlare di queste cose con Annie e come dargli torto , nessuno vuole parlare di quello che fa male . Uno di quei giorni in cui la renna era da sola e Annie non era molto lontana da lei , lei fu attaccata da quella creature che la circondarono e la stavano attaccando . Annie poco prima che loro attaccarono la sua renna li colpi ma non gli fece niente , ferirono la renna in non molto grave e poi Annie aiutata dalle altre renne porto la renna nella sua stalla dove fu curata alla gamba sinistra quella di dietro . Annie inizio a prendersi cura della sua renna e poi vide un ‘ altra ferita che aveva su uno degli zoccoli e mentre la accarezza gli diceva – quando vuoi dirmi cosa è successo , io sono qui ? . Annie se ne stava andando ma la renna la prese per la maglietta e una volta lasciata le disse – soffro molto perché 3 mesi fa è morta mia figlia Jenna è questo mi dilania ancora dentro .

Annie capì cosa stava passando la sue renna e le disse – mi dispiace per tua figlia , deve essere stato molto brutto vederla morire e non poter fare niente per salvarla . La renna le disse – grazie Annie per starmi accanto e Annie con molta gentilezza le disse – io per te ci sarò sempre . 

Categorie
Annie Annie Claus Damon Saintcall Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dr Alyssa Saintcall Foto Mondo Telefonini

Foto del nokia lumia 710 di Annie Claus

Vi starate chiedendo che telefonino ho regalato a Annie Claus per contattarmi se per caso lei era in pericolo oppure mi voleva soltata parlare di qualcosa cioè il Nokia Lumia 710 . Ma non solo me ma anche mio fratello Damon o mia sorella Alyssa

Categorie
Annie Annie Claus Babbo Natale Damon Saintcall Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Dr Alyssa Saintcall Natale Renna

Annie Claus scopre il telefonino in camera sua

Annie Claus si era andata a fare una bella doccia calda , io ero entrato in camera sua tanto lei nel vestirsi si vestiva in bagno e io avevo tutto il tempo giusto per mettere il telefonino sulla sua scrivania . Annie Claus era stata molto tempo fuori nel freddo e con la sua renna era andata a prendere qualcosa da mangiare per le renne che erano affamate e che si sono volevano le passeggiate li nella foresta . Con calma e molto ben coperta e munita della protezione della sua renna , lei riusci a prendere tutto il mangiare possibile per tutte le renne affamate . Babbo Natale e Annie avevano deciso di stare molto attenti con le renna visto che li c’ erano quelle creature a forma di pupazzi di neve e controllano il ghiaccio e voleva uccidere le renna di Babbo Natale per impedire che il Natale fosse festeggiato come tutti gli altri anni . Il Natale era un momento magico per moltissimi bambini che sono in tutto il mondo ma alcune persone in cui dentro il loro cuore c’ e solo odio e quindi quelle persone non lo festeggiano . Le creature che sono li al Polo Nord sono controllate da una forza oscura che odia molto profondamente il Natale . Da quando Babbo Natale e sua figlia Annie avevano scoperto di queste creature il primo dicembre grazie a me , loro sono stati in pensiero per le renne e cosi hanno deciso di scortarle di persona quando vanno nelle varie parti e sopratutto nella foresta quando vanno li per stare in pace e con le altre renne che sono li .

Mentre Annie si stava facendo la doccia io presi il telefonino che avevo in tasca e glielo misi con cura sulla sua scrivania e poi le scrissi un messaggio su un foglio normale “ Salve Annie scusami se non te lo posso consegnare di persona , ma di do questo telefonino in caso tu debba telefonarmi se sei in pericolo . Basta che mi chiami e io verro .”

Misi il telefonino li sulla sua scrivania e il foglio sotto il suo telefonino , poi me ne andai e Annie si era vestita con calma e poi vide il telefonino e vide il mio messaggio e dietro c’ era scritto passo dopo passo come utilizzarlo e nella rubrica c’ era il mio numero di telefonino , quello di mia sorella Alyssa e di mio fratello Damon . Gli avevo dato quei tre numeri di cellulare per fare in modo che potesse contattare mia sorella Alyssa o mia fratello Damon se lei era in pericolo e io non potevo venire da lei . 

Categorie
Annie Annie Claus Babbo Natale Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Polo Nord

Annie Claus scopre di poter parlare con gli altri animali

Annie Claus una ragazza molto bella , carina e da un cuore pure come la luce stessa e ho sentito una leggenda ma non lo se è vera oppure no . Si dice che chi fa un incantesimo a una persona con un cuore puro , questo incantesimo spesso aumenta il suo potere e spesso fa ottenere a qualche potere particolare a una persona . Io avevo fatto un incantesimo a Annie Claus e avevo letto la sua anima e mi aveva detto che era pura e gentile e lei era davvero molto gentile con tutti quanti e quindi avendo un cuore puro e colma di gioia e speranza lei ha ottenuto il potere di parlare con gli altri animali . Ha scoperto questo potere per caso e proprio quando era andata a dare da mangiare con le renne e quando entro con il cesto pieno di cibo una delle renna disse – dammi da mangiare Annie e pure gli elfi erano li e aveva sentito parlare la renna e Annie dopo aver sentito parlare le renne mi chiamo tramite un telefonino cellulare che le avevo lasciato in camera sua – Daniel sono io Annie , ho bisogno del tuo aiuto ? . Io le dissi a Annie – mi puoi dirmi cosa succede cosi ti posso aiutare ? . Annie con calma mi spiego la situazione e io le dissi – e tutto a posto , l’ incantesimo che ho fatto su di te e su Annie ha capito che tu se una persona con un cuore d’ oro , una persona con il cuore pieno di luce e speranza e ha fatto in modo che tu potessi parlare con tutti gli animali . Annie mi disse – quindi adesso posso parlare con gli animali ? , io le risposi – si adesso lo puoi fare e vedila come un modo per aiutare gli animali in difficoltà e puoi capire se stanno bene o male oppure no .

Grazie per queste informazioni , ma mi puoi dire come ho ottenuto questo potere ? . Alla fine deciso di dirlo – i poteri sono già dentro di noi , se io ti farei un incantesimo come te l’ ho fatto prima io ti potrei far liberare anche gli altri poteri che sono sigillati dentro il tuo cuore basta che me lo chiedi e io verro li a farlo . Annie aveva ottenuto tutto quello che le serviva sapere da me e lei mi disse – per il momento no , ma se voglio fare questa cosa ti chiamo . Annie ci stava pensando tantissimo se fare questa cosa oppure , dentro di lei ci potevano essere dei poteri incredibili e stava pensando a cosa poteva fare con poteri e stava pensando come utilizzarli per migliorare il natale . Il natale era magico ma avere poteri magici e utilizzarli per farlo diventare più magico sarebbe stato unico e incredibile . Prima di fare questa cosa voleva decidere con attenzione , avere dei poteri magici era molto difficile e avere tante responsabilità e se aveva i poteri e prendeva una decisione sbagliata . Prima di farlo si voleva consultare con la persona a cui si consultava quando era in difficoltà e non sapeva che decisione prendere cioè suo padre . Andò nell’ ufficio di suo padre e gli disse – Senti padre ti vorrei dire una cosa ? . Babbo Natale era pronto ad ascoltare e disse – tesoro sono qui , cosa vuoi dirmi ? , Annie disse la proposta che io le avevo fatto e disse – Senti tesoro questa è una decisione molto difficile e questo lo devi capire se tu vuoi queste cose oppure no . Anche se Annie non aveva ottenuto il consiglio che voleva ma adesso doveva capire cosa fare e se li voleva questi poteri ma io penso che a lei bastava solo quel potere e mi chiamo dicendo – Ho preso una decisione e voglio solo questo potere che ho . Il fatto che Annie Claus non abbia accettato tutti quei poteri mi fece capire che era grande e aveva capito che avere dei super poteri era una grande responsabilità e quindi lei non avrebbe potuto vivere una vita normale . Invece a lei basta quello che aveva e a me andava bene .