Categorie
Apollom Dominatrice di Poteri Dr Alyssa Saintcall Pandora Pandora Black

Aspetto della Daga Spartana di Apollon

pandora_black_vicino_al_vaso_by_dominatoredipoteri-d3j5riv

 

Pandora era ancora in camera di mia sorella e per un buon motivo cioè per dirle che Apollon per difendersi aveva una spada molto bella . Pandora era li sul letto di mia sorella che era molto comodo – non ti ho detto una cosa su Apollon . Alyssa stava vedendo come far tenere a un ragazzo il suo braccio visto che se lo rotto in un incidente d’ auto . Alyssa sapeva che se usava i suoi poteri poteva restare senza energie e per questo doveva decidere se usare i suoi poteri oppure il suo sangue . Prima di decidere si fermo un attimo e senti quello ce diceva Pandora – cosa non mi hai detto su questo tuo ragazzo . Pandora guardo in faccia Alyssa – lui in parte era un guerriero spartano e si allenava con il padre giorno dopo giorno . Lui si doveva arruolare dentro l’esercito spartano e per questo suo padre gli aveva dato una daga spartana . Ma lui dentro l’ esercito non ci entrò mai . Non perchè aveva paura di morire sul campo di battaglia e morire da spartano e rendere onore al suo scudo ma perchè aveva paura che qualcuno dentro l’ esercito aveva ucciso suo padre . Per questo decise di restare qui nella Grecia ed essere un ladro . Alyssa uso il suo portatile e cerco online e trovo esattamente la daga che aveva Apollon . Pandora quando la vide la riconobbe subito .

Categorie
Apollom Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Dr Alyssa Saintcall Pandora Pandora Black

Pandora parla ad Alyssa delle indicazione date da Apollon

pandora_black_vicino_al_vaso_by_dominatoredipoteri-d3j5riv

Pandora si ricordava molto bene le indicazione che gli aveva dato Apollon per trovare il suo covo e quindi la sua famiglia di ladri . Alyssa con il mio aiuto aveva detto a Pandora che per trovare Apollon avevano bisogno di qualcosa . Un punto dove iniziare le ricerche e cosi trovarlo e forse portarlo qui in questo mondo dove avrebbe trascorso del tempo con Pandora ma anche a girare questo nuovo mondo e a capire come funziona . Pandora sapeva che il tempo era particolare e che anche se il tempo cambia tutto , non cambia proprio ogni cosa e quindi quelle indicazioni che aveva avuto da Apollon potevano ancora essere utili anche se erano passati secoli . Pandora vide che sulla scrivania di mia sorella c’ era un foglio vuoto in cui non c’ era scritto niente e poi c’ era una penna . Prese tutte e due le cose e ci scrisse le indicazioni e le diede ad Alyssa – voi mi avete detto che per trovare Apollon avete bisogno di qualcosa . Queste sono le indicazione del suo covo . Forse anche se è passato tanto tempo lo potete trovare ancora li . Alyssa prese in mano il foglio e venne da me ed era felice perchè grazie a Pandora avevano trovato un modo per trovare Apollon .

 

Categorie
Apollom Dominatrice di Poteri Dr Alyssa Saintcall Pandora Pandora Black

Alyssa chiede a Pandora di raccontarle qualcosa su Apollon

Karen-Gillan-London-Film-Comic-Con-July-9th-2011-matt-smith-and-karen-gillan-23711108-500-650

Alyssa aveva preso in mano un fascicolo e stava vedendo un attimo come poteva vivere un paziente se un braccio oppure no . Una volta cercato una soluzione poso il fascicolo e si concentrò su Pandora – raccontami qualcosa su questo tuo fidanzato . Pandora era su una sedia e si imbarazzo un pò – non è il mio ragazzo . Comunque ti parlo di lui . Allora suo padre era spartano e si chiama Ariston , invece suo madre era Greca e si chiama Clio . Loro due sono stati uccisi in occasioni molto particolari e molto brutte , un giorno vi dirò in che modo . Ma adesso parliamo di Apollon . Lui non si fece trovare da nessuno . Lui si nascose dentro la Grecia in un posto che conosceva solo lui . Lui era un ladro e decise di usare questa sua abilità non solo per salvare se stesso ma anche gli altri . Decise di non essere un normale ladro ma decise di prendere persone con lui e fare in modo che qualcuno salvasse i ragazzi che provavano a vivere per strada ma non ci riuscivano . Apollon era un grande capo e io facevo parte del suo gruppo di ladri . Grazie a lui so combattere e so rubare . Alyssa vide la faccia di Pandora quando parlava di Apollon ed era fiera e rispettosa – quindi lui non era solo il tuo fidanzato ma anche il tuo capo . Pandora prima di dire si – non è il mio ragazzo . Alyssa andò verso Pandora – voi siete usciti molte volte e ti amava moltissimo . Quindi puoi quando vuoi che non era il tuo ragazzo ma era il tuo ragazzo .

Categorie
Apollom Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Dr Alyssa Saintcall Pandora Black

Alyssa chiede a Pandora del bacio

Karen-Gillan-London-Film-Comic-Con-July-9th-2011-matt-smith-and-karen-gillan-23711108-500-650

Alyssa aveva spiegato a Pandora la cintura e adesso poteva tenere sempre sul corpo i pantaloni senza far vedere nemmeno una parte della sua biancheria intima o del suo corpo . Alyssa si mise sul letto con la schiena dritta e non aveva la testa stesa sul cuscino e mise la sua mano verso una parte del letto – vieni qui Pandora . Pandora venne verso Alyssa e si mise sul letto con la schiena dritta e le gambe una dentro l’ altra – di cosa vuoi parlare Alyssa ? . Alyssa ci penso e poi si ricordo di cosa parlare con Pandora – voglio parlare del bacio che hai ricevuto da Apollon . Voglio sapere come è stato e se ti è piaciuto oppure no . Oppure ti faccio il solletico e alla fine me lo dirai . Pandora sapeva che Alyssa sapeva molte cose e decise di dirlo a lei – allora il bacio è stato molto bello . Ci ha messo un po di lingua ma io non ho detto nulla . Il bacio è durato tre minuti e per quanto è durato e stato bello e mi è piaciuto davvero molto . E durato cosi poco perchè lui doveva scappare per non essere preso e non farsi tagliare la mano per aver rubato del pane da dare non solo ai suoi uomini ma anche bambini che sono stati abbandonati . Alyssa aveva visto che durante il racconto Pandora si era un pò imbarazzata ma poteva succedere . Pandora guardo in faccia Alyssa – prima o poi mi dovrai dire cosa è questo solletico . Alyssa scese dal letto con calma e si diresse verso la sua scrivania – un giorno te lo farò vedere .

Categorie
Apollom Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Dr Alyssa Saintcall Pandora Pandora Black

Occhi di Apollon

pandora_black_vicino_al_vaso_by_dominatoredipoteri-d3j5riv

Pandora aveva racconto a me e a mia sorella come aveva conosciuto Apollon . Si era conosciuti per caso e lei era rimasta ferma li non solo per la bellezza del ragazzo ma anche per i suoi occhi . Io sapevo che Pandora non ci aveva detto nulla e cosi andai vicino a lei che era sul mio letto con un la gambe una dentro l’ altra – non ci hai detto tutto , giusto Pandora . Pandora resto sorpresa del fatto che io sapevo questa cosa – come fai a sapere che non vi ho detto tutto ? . Io allora feci la mia cosiddetta cosa da Detective – quando tu stai per dirci qualcosa stai li a pensarci troppo . Guardi in basso come se dovessi pensare a cosa dire e cosa non dire . Ma tu sai cosa dire . Quindi per favore diccelo . Noi non ci arrabbiamo . Sei tra amici qui . Pandora smise di fare quella faccia pensierosa e fece una faccia seria e un pò calma – vedi lui mi ha potuto dare quel bacio perchè glielo ho permesso io . Sono stato colpito da due cose . Dalla sua bellezza ma anche dai suoi occhi . Erano di un colore molto rosso ma allo stesso tempo di molti colori . Io guardavo i suoi occhi e lui in quel momento mi diede un bacio . Se volete vi faccio un disegno cosi potete capire come erano .

 

Categorie
Apollom Pandora Pandora Black Venere

Pandora si ricorda una cosa nel Tempio di Venere

pandora_black_vicino_al_vaso_by_dominatoredipoteri-d3j5riv

Pandora quando era nel Tempio di Venere da sola si ricordo una cosa quando era vicina ad Apollon e si stavano scambiando quel bacio . Pandora era vicino all’ entrata del tempio non fuori ma vicino alle colonne che era belle , pesanti e di colore bianco come il marmo . Stava li vicino a una colonna principale  che tiene il tempio in piedi . Venere non era vicino a Pandora ma a farsi un bagno e a vedere cosa poteva fare per rendere il mondo più bello e non brutto e un posto dove nessuna donna vuole vivere . Pandora era li vicino e si ricordo che dopo aver baciato Apollon lo guardo negli occhi e vide che i suoi occhi erano rossi come dentro c’ era il sangue . Ma non era sangue e Pandora lo aveva capito ma non sapeva cosa era . Sapeva solo che era incuriosita da tale occhi voleva capire tutto di loro e sopratutto voleva sapere come Apollon li aveva avuti . Pandora senza farsi sentire da Venere e da nessuno – dopo mi faccio accompagnare da Venere sulla Terra . Adesso voglio sapere tutto su Apollon ma sopratutto sui suoi bellissimi occhi rossi . Voglio sapere tutto di loro e di come funzionano .

 

 

Categorie
Apollom Pandora Pandora Black Venere

Aspetto dello Specchio di Venere

Venere dentro la sua stanza da letto aveva questo specchio che era antico , bello e davvero molto luccicante . Venere lo teneva sempre perfetto perchè era bello e per lei doveva restare bello e luccicante ma il vetro doveva essere sempre pulito per far specchiare l’ immagine della dea più bella di tutte . Venere amava davvero tanto quello specchio visto che era una cosa che aveva preso dai suoi viaggi nel tempo e nello spazio . Ci era andata da sola visto che Pandora stava dormendo e Venere la lascio dormire beata nel suo letto . Prima di andare li le mise delle coperte sopra e poi le diede un bacio sulla fronte . Venere lo aveva messo dall’ altra parte del letto . Quello era la parte in cui Venere vedeva se aveva qualche imperfezione sul viso o aveva dello sporco sul suo bellissimo corpo . Ma adesso quello specchio era solo un vago ricordo visto che la dea del caos Destronema lo distrusse per un azione che aveva fatto Venere e Pandora . Adesso era distrutto e non si poteva fare nulla per ripararlo visto che i vetri che componevano lo specchio erano a terra ed erano distrutti . Anche se si usava la colla o un incantesimo non sarebbe stato lo stesso specchio . Venere sapeva chi era stato ma fece finta di nulla e lo fece per far restare sana e salva Pandora . Ma Pandora non lascio stare e di nascosto prese un pezzo dello specchio di Venere e farlo analizzare da Apollon per capire chi vuole fare del male a Venere .