Categorie
Ada Knight Artworks Console di Comando Daniel Saintcall Galassie No Man's Sky Pianeti Spazio Stelle T.A.R.D.I.S Universing

No Man’s Sky

Sins_of_NeonCity_by_OmeN2501

Oggi in questo giorno ci sono molte novità e negli ultimi giorni e forse in tutto questo mese ce ne saranno un sacco . Da oggi un sacco di mondi come No Man’s Sky , Assassin’s Creed Sindacate , Battlefiel Hardline e molti altri mondi si sono chiusi per fare in modo che i Creativi potessero mettere nuovi oggetti , nuove informazioni e nuovi luoghi ma sopratutto nuove storie che tutti non vedono l’ ora di sentire e di vedere e cercare di capire se sono belle o se sono brutte e non devono essere viste da nessuno. Uno dei mondi che è stato chiuso per tre ore è stato il mondo di No Man’s Sky . Questo mondo non piace solo a me ma anche ad Ada Knight e a molte persone . Questo mondo piace perchè non ci sono limiti in questo mondo . In questo mondo ci sono infiniti pianeti , stelle , galassie e alieni . I Creativi hanno visto nelle loro visione del futuro e hanno visto nei loro sogni un sacco di informazione e hanno creato questo mondo . Io e Ada siamo qui per vedere come è cambiato questo mondo . Per il momento dobbiamo scoprire tutti i nomi dei vari pianeti e delle varie specie aliene che sono in questo grande e infinito mondo . Ma possiamo dire che i mondi sono davvero molto belli e ben fatti . Sono mondi incredibili e ci sono cose che non ho mai visto . Ci sono cose che devo scoprire e non vedo l’ ora di vederle e scoprirle tutte . Io avevo preso Ada Knight e con il mio T.A.R.D.I.S l’ avevo portata su uno dei vari pianeti e dentro a questa grotta c’ erano delle piccole navi che sembravano dei piccoli localizzatori o delle spie per capire se questo pianeta è abitabile oppure no

Il secondo pianeta che visitai con Ada Knight era molto simile al Deserto del Westland vicino all’ Universing. Li era tutta sabbia e li vicino a una bandiera c’ era il corpo di un mostro . Non facemmo niente visto che non sapevamo se era viva oppure no e noi non volevamo rischiare di far risvegliare quel mostro

Io e Ada stavamo visitando i mondi che erano stati visti in precedenza da un altro astronauta . Lui adesso stava visitando con un pianeta con il mare e lui si era nascosto dietro a uno scoglio con delle alghe per non farsi prendere da uno squalo

Questo terzo pianeta non era come la Terra cioè un pò mare e un pò terra . No , era tutto mare . Noi ce ne andammo visto che dovevamo ancora vedere molto e quando uscimmo da li vedemmo altre due navi uscire da li

Una volta usciti dal pianeta vedemmo una grande nave spaziale andare verso un pianeta molto bello . La seguimmo con calma e si era diretta verso un pianeta che era un sogno o sembrava un mondo fantastico

Prima di scendere sulla superficie del pianeta noi trovammo vicino alla postazione di comando due artworks . Non sapevamo chi ce li aveva messi , erano comparsi cosi nel nulla . Questi due artworks ci facevano capire come era all’ inizio questo mondo . Noi vedevamo che non erano tanto sviluppato questo mondo e che aveva fatti passi da gigante . Era passato da una grafica non molto bella a una grafica che lascia senza parole tutti quanti

Ada vicino a se ne trovo un altro e questo era molto scuro e molto meglio degli altri . Questo era l’ artworks che ci faceva capire come era il mondo di No Man’s Sky senza colori e prima che fosse con una grafica migliore

Una volta scesi dal pianeta noi vedemmo degli alberi bellissimi e uccelli molto carini che stavano volando . Noi restammo un pò li per vedere se c’ era qualcosa altro di bello da vedere e da fotografare . Il mondo di No Man’s Sky era divenuto uno di quei mondi da vedere e andarci ogni volta visto che è un mondo infinito e sempre nuovo visto che li ci sono un sacco di cose da vedere ogni giorno .

Categorie
2013 Arte Artworks Assassin's Creed 4 Assassinare Assassino Foto Galleria Galleria Foto Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Pc Ps3 Ps4 Wiiu Xbox 360 Xbox One

Una serie di immagini ” rubate” per il mutiplayer di Assassin’s Creed IV Black Flag

Sono spuntate in rete alcune immagini “rubate” relative alla modalità multiplayer di Assassin’s Creed IV: Black Flag.

Vediamo dunque cinque artwork per altrettanti personaggi, tutti di chiara ispirazione piratesca, mentre in alcuni scatti si scorgono spaccati degli scenari che ospiteranno le partite online.

 

Categorie
2013 Arte Artworks Foto GTA V Mondi Fantastici Mondo Notizie Notizie dal Mondo Ps3 Uscite Future Videogiochi Xbox 360

Due nuovi artwork per Grand Theft Auto V

Rockstar ha arricchito la già vasta collezione di artwork relativi a Grand Theft Auto V con due nuove immagini. Non del tutto inedite, a quanto ci risulta, visto che campeggiavano su materiali promozionali spuntati in rete tempo fa (quantomeno l’artwork con la moto).

Cresce dunque l’attesa per il nuovo capitolo della serie, che arriverà nei negozi il 17 settembre, in contemporanea mondiale, nelle sole versioni PlayStation 3 e Xbox 360.

 

Categorie
2013 Arte Artworks Foto Galleria Galleria Foto Lara Croft Mondi Fantastici Mondo Notizie Notizie dal Mondo Pc Ps3 Tomb Raider Videogiochi Xbox 360

Tomb Raider: raccolta di fan art giapponesi

L’ottimo Tomb Raider è da poco sbarcato in territorio giapponese, ed ha subito scatenato un’esplosione di fan art (disegni non ufficiali dei fan) tutti naturalmente incentrati sul personaggio di Lara Croft.

Potete ammirare un totale di ventotto disegni nella nostra galleria Tomb Raider: 28 fan-art giapponesi. Naturalmente molti di questi sono in perfetto stile manga… e ci mancherebbe! Fateci sapere cosa ne pensate nei commenti!

Nella nostra recensione di Tomb Raider, Michele Galluzzi aveva espresso un giudizio molto positivo, concludendo che«Declinando al futuro tutto ciò che gli sviluppatori californiani sono riusciti a compiere per dare forma a questo reboot, è davvero facile immaginare i prossimi step evolutivi di un’avventura che oggi può vantare un gameplay puntuale come un orologio svizzero e che domani, complice la superiore potenza computazionale delle piattaforme che verranno, potrà finalmente dare risposta alle richieste degli appassionati strutturandosi come un titolo a mondo aperto genuinamente votato alla sopravvivenza e all’esplorazione.
Anche senza scomodare gli astri, alla prova dei fatti il redivivo Tomb Raider di Square Enix risulta essere quindi un prodotto estremamente godibile e appagante, un’esperienza a tutto tondo che ha il doppio merito di attualizzare la figura storica di Lara Croft e di rendere superfluo il mancato apporto di elementi survival nelle dinamiche di gioco.»

 

Categorie
2013 Arte Artworks Foto Galleria Galleria Foto Mondi Fantastici Mondo Storia Tempo Tomb Raider

Tomb Raider in una fantastica raccolta di fan art – ultima parte

Il nuovo, bellissimo Tomb Raider ha risvegliato alla grande la passione dei fan per Lara Croft e tutto il suo universo. Ne sono testimonianza questi numerosi fan-art che vi proponiamo nella galleria immagini Tomb Raider in una fantastica raccolta di fan art. Si tratta dell’ultima parte di una serie di tre, che abbiamo già pubblicato nelle scorse settimane.

Ricordiamo che nessuno di questi disegni è ufficiale, ma sono esclusivamente frutto della fantasia e dell’arte degli ammiratori della saga. Pare proprio che fra gli appassionati videoludici non manchino gli artisti, non credete?

Nella nostra recensione di Tomb Raider, Michele Galluzzi aveva espresso un giudizio molto positivo, concludendo che «Declinando al futuro tutto ciò che gli sviluppatori californiani sono riusciti a compiere per dare forma a questo reboot, è davvero facile immaginare i prossimi step evolutivi di un’avventura che oggi può vantare un gameplay puntuale come un orologio svizzero e che domani, complice la superiore potenza computazionale delle piattaforme che verranno, potrà finalmente dare risposta alle richieste degli appassionati strutturandosi come un titolo a mondo aperto genuinamente votato alla sopravvivenza e all’esplorazione.
Anche senza scomodare gli astri, alla prova dei fatti il redivivo Tomb Raider di Square Enix risulta essere quindi un prodotto estremamente godibile e appagante, un’esperienza a tutto tondo che ha il doppio merito di attualizzare la figura storica di Lara Croft e di rendere superfluo il mancato apporto di elementi survival nelle dinamiche di gioco.»

Ecco i link agli articoli precedenti:
Tomb Raider: fantastici trailer amatoriali parte 2
Tomb Raider: fantastici artwork amatoriali parte 1

 

Categorie
2013 Arte Artworks Avventura Azione Foto Galleria Galleria Foto Mondi Fantastici Mondo Notizie Notizie dal Mondo RPG RTS -Strategia in Prima Persona Videogiochi

Raccolta di 100 fantastici artwork videoludici – galleria immagini

In questo articolo vi proponiamo una nuova, sostanziosa carrellata di una delle cose che preferiamo in assoluto: gli artwork ufficiali che le software house incaricano ai propri artisti di disegnare per promuovere i propri giochi.

Negli ultimi anni la qualità delle tavole e il loro spessore artistico è salito esponenzialmente, arrivando a donarci vere e proprie opere meritevoli da essere incorniciate e appese in casa. Chiunque sia scettico a riguardo può facilmente ricredersi ammirando la nostra galleria immagini, dove troverete ben 100 illustrazioni di altrettanti videogiochi recenti.

Fra i giochi omaggiati da questa collezione troviamo Darksiders (inconfondibile, visto che è anche l’immagine di apertura), Bayonetta, Deus-Ex: Human Revolution, Gears of War 3, l’immancabile Mass Effect 3, Killzone 3, Prototype, Resident Evil 5 e tanti, tanti altri ancora.

Qual è il vostro preferito? Ma soprattutto: riuscite e riconoscere tutti e 100 i giochi illustrati? Sarebbe un bell’attestato di cultura videoludica!

 

Categorie
2013 Arte Artworks Foto Lara Croft Mondi Fantastici Mondo Notizie Notizie dal Mondo Pc Ps3 Screenshot Uscite Future Xbox 360

Tomb Raider: la giovane Lara Croft in nuovi artwork amatoriali

Traendo ispirazione dalle ultime scene di gioco di Tomb Raider dateci in pasto dai Crystal Dynamics e dagli splendidi trailer in cinematica realizzati dai designer di Square Enix per annunciarne lo sviluppo, gli appassionati di mezzo mondo si sono spesi per dare forma alle loro personalissime rappresentazioni artistiche della “nuova” Lara Croft.

Nel ricreare le pericolose ambientazioni della misteriosa isola del Trangolo del Drago che farà da sfondo all’avventura, i fan esaltano il coraggio e l’intraprendenza di questa giovane ragazza costretta a vivere un’esperienza indicibile e a crescere velocemente per non soccombere agli eventi che si dipaneranno lungo tutta la campagna principale.

Guardando questi splendidi bozzetti ci ritornano così in mente le dichiarazioni rilasciate mesi addietro dal direttore creativo Noah Hughes per offrirci delle delucidazioni sul processo creativo dei Crystal Dynamics che ha portato alla trasformazione dell’eroina della saga in una donzella apparentemente indifesa:

“Questo nuovo Tomb Raider non rappresenterà solo un reboot della saga, ma un’esperienza completamente nuova che andrà a intersecarsi nella linea narrativa di Lara Croft per sviluppare aspetti fino ad ora nascosti della sua personalità e del modo in cui riesce ad affrontare le sfide con caparbietà. Il nostro processo di sviluppo non è però mosso dalla voglia di cambiare ad ogni costo ciò che è stato fatto fino ad ora, anche perchè altrimenti la gente vedrebbe una pesante forzatura nell’introduzione di elementi survival nelle meccaniche di gioco classiche di Tomb Raider.

In questo progetto potremo assistere a una giovanissima Lara Croft che, soffrendo e imparando dai propri sbagli, verrà forgiata nel carattere per diventare l’eroina che tutti conosciamo: la nostra Lara non è un’icona inarrivabile e infallibile di un mondo virtuale perfetto, ma una essere umano che dovrà affrontare le sue paure con una grandissima determinazione e spirito d’avventura.”

L’uscita di Tomb Raider è prevista per il prossimo 5 marzo su PC, PlayStation 3 e Xbox 360

 

Categorie
2013 2084 Arte Artworks Foto Galleria Galleria Foto Mondi Fantastici Mondo Notizie Notizie dal Mondo Nuova Parigi Parigi Pc Ps3 Remember Me Spazio Storia Tempo Terra Uscite Future Videogiochi Xbox 360

Remember Me: immagini e artwork dalla Nuova Parigi del 2084

Gli studi francesi di Dontnod continuano a inondarci di immagini di gioco e di bozzetti preparatori su Remember Me, l’avveniristico action-sandbox realizzato in collaborazione (leggasi “coi soldi”) di Capcom.

Come ben saprà chi ci segue dai tempi in cui il progetto era ancora conosciuto con il nome in codice di Adrift, dietro a Remember Me si cela uno dei titoli più promettenti che il panorama action ha da offrirci in quest’ultimo scorcio di vita dell’attuale generazione di piattaforme videoludiche casalinghe. Sia dal punto di vista del gameplay che per tutto ciò che ha a che fare con il canovaccio narrativo steso dagli autori transalpini, la nuova proprietà intellettuale dei Dontnod promette infatti di smarcarsi dalla monotonia delle soluzioni concorrenti.

La gigantesca metropoli che farà da sfondo all’avventura e che potete ammirare negli scatti odierni sarà Nuova Parigi, la capitale di una nazione dominata dall’influenza esercitata in ogni ambito della vita sociale dalle multinazionali “mnemoniche”, le uniche aziende incaricate di realizzare e di commercializzare i pacchetti di memoria utilizzati dalla popolazione per sfuggire al grigiore della vita di tutti i giorni sperimentando le emozioni e le esperienze vissute dal “detentore originario” della memoria appena acquistata.

In questo contesto di assoluto degrado morale e di totale assenza di privacy si muoverà Nilin, un’ex agente governativa redenta che, privata dei suoi ricordi, tenterà di scardinare il sistema dittatoriale delle multinazionali mnemoniche riappropriandosi dei pacchetti di memoria necessari per apprendere nuovamente le sue tecniche di combattimento, di hacking e di infiltrazione silenziosa. L’insolito plot narrativo steso dai Dontnod sarà perciò alla base del sistema di combo personalizzabili a cui Nilin potrà attingere, proseguendo nell’avventura, per sbloccare nuovi attacchi attraverso più di 50.000 soluzioni diverse basate sull’agilità, sulla forza, sulla velocità d’esecuzione e via discorrendo.

L’uscita di Remember Me è prevista per il mese di maggio su PC, Xbox 360 e PlayStation 3.

Categorie
2013 Arte Artworks Foto Metal Gear Rising: Revengeance Mondi Fantastici Mondo Notizie Notizie dal Mondo Ps3 Sunny Videogiochi Xbox 360

Metal Gear Rising: Revengeance, nuovi screenshot dedicati a Sunny

La bambina prodigio Sunny è protagonista delle immagini di oggi di Metal Gear Rising: Revengeance, spin-off della serie creata da Hideo Kojima dall’uscita ormai imminente nei negozi.

Metal Gear Rising: Revengeance arriverà infatti nei negozi il prossimo 21 febbraio, in versione PlayStation 3 e Xbox 360: al suo interno, lo ricordiamo, troveremo come protagonista il cyborg-ninja Raiden, che dovrà vedersela anche con altri suoi simili come testimonia un trailer visto qualche tempo fa.

Per quanto riguarda una versione PC del gioco, in passato se ne è anche parlato ma negli ultimi mesi il team di Platinum Games si è concentrato solo sul completamento di quelle per le due console: la speranza per i PCisti è quindi che gli sviluppatori possano passare a questa piattaforma dopo l’uscita del gioco nei negozi a fine mese.

Per ingannare il tempo potete dare un’occhiata a qualche artwork, leggere del bundle PlayStation 3 o risparmiare qualche soldino per comprare l’orologio griffato.

 

Categorie
2013 2014 2015 Artworks Foto Galleria Galleria Foto Mondi Fantastici Mondo Notizie Notizie dal Mondo Pc Uscite Future Videogiochi

Syberia III – I due primi artwork pubblicati

Anuman Interactive ha rilasciato i primi due artwork dedicati a Syberia III, nuovo capitolo dell’avventura grafica creata da Benoit Sokal annunciato lo scorso novembre.

Si tratta di due disegni preparatori relativi ad un personaggio tratto dal gioco (Kate Walker, sembrerebbe) e una sorta di caricatura dello stesso autore del gioco. Sokal è impegnato nella scrittura del nuovo capitolo, a quanto pare, in collaborazione con Elliot Grassiano, il fondatore di Microïds, che farà da supervisore. L’uscita è ancora decisamente lontana, considerando che Syberia III è previsto uscire tra il 2014 e il 2015 come titolo multipiattaforma.