Categorie
Assassin's Creed 3 Assassin's Creed 4 Connor Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Pc Ps3 Wiiu Xbox 360

È improbabile che Ubisoft continui la storia di Connor

Connor (Ratonhnhaké:ton), il protagonista di Assassin’s Creed 3, non avrà lo stesso trattamento avuto da Ezio, ovvero quello di essere protagonista in più episodi della serie. Ubisoft sembra non abbia piani per continuare la storia del giovane nativo americano.

Lo hanno detto i produttori di Assassin’s Creed 4 durante una sessione di domande e risposte su Reddit, rispondendo ad una domanda sull’utilizzo dei protagonisti nel gioco.

“Quale è la probabilità che la storia di Connor venga portata avanti in futuro?” ha chiesto l’utente ThePedMeister. “Non è molto probabile. Pensiamo di continuare la storia su Tumblr”, ha risposto il produttore.

Nonostante l’ironia della risposta, questo conferma come Connor non faccia più parte dei piani di Ubisoft. Ora non ci rimane che scoprire il destino di Edward!

 

Categorie
2013 Assassin's Creed 3 Assassin's Creed 4 Assassin's Creed Liberation Assassinare Assassino Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Ps Vita Ps3 Ps4

Assassin’s Creed 4 : Black Flag , i dettagli sulle missioni extra con Aveline di Ps3 e Ps4

Aveline, la scaltra assassina protagonista di Assassin’s Creed III Liberation per PlayStation Vita, tornerà nel nuovo episodio della serie principale, Assassin’s Creed IV: Black Flag, all’interno di una serie di missioni extra contenute esclusivamente nelle versioni PlayStation 3 e PlayStation 4 del gioco.

Le missioni si volgono molto tempo dopo gli eventi di Liberation, e infatti quella che ritroviamo è una Aveline con qualche anno in più. Non ci saranno collegamenti con il finale dell’episodio per PSVita, bensì questi livelli andranno a comporre una sorta di “racconto breve” a sé stante. Il lead writer Darby McDevitt ha spiegato che i nuovi assassini vengono “ricordati” grazie a una nuova versione dell’Animus di proprietà della Abstergo, che consente di mettersi nei panni degli antenati di altre persone.

 

Categorie
2013 Assassin's Creed 3 EA Mondo Mondo dei Videogiochi Nintendo 3DS Notizie Notizie dal Mondo Pc Ps Vita Ps3 Psp Sony Wii Wiiu Xbox 360

The Last of Us mantine la vetta anche nelle classifiche italiane

The Last of Us continua a dominare le classifiche, inclusa quella italiana, tenendo dietro Animal Crossing: New Leaf e il sempreverde FIFA 13, che nelle versioni PS3 e Xbox 360 torna nelle parti alte della top 10 console. Sul fronte PC assistiamo invece al debutto in prima posizione di The Sims 3: Isola da Sogno, seguito da un’altra new entry: Company of Heroes 2.

Classifiche software italiane – settimana dal 24 al 30 giugno

Top 10 Console
01. The Last of Us (PS3, Sony)
02. Animal Crossing: New Leaf (3DS, Nintendo)
03. FIFA 13 (PS3, EA)
04. FIFA 13 (360, EA)
05. Call of Duty: Black Ops II (PS3, Activision)
06. MotoGP 13 (PS3, Milestone)
07. Donkey Kong Country Returns 3D (3DS, Nintendo)
08. Luigi’s Mansion 2 (3DS, Nintendo)
09. LEGO City Undercover: The Chase Begins (3DS, Nintendo)
10. Far Cry 3 D1 Lost Expedition (PS3, Ubisoft)

Top 10 PC
01. The Sims 3: Isola da Sogno Limited Edition (EA)
02. Company of Heroes 2 (SEGA)
03. The Sims 3: Refresh (EA)
04. FIFA 13 (EA)
05. Battlefield 3 (EA)
06. Call of Duty: Black Ops II (Activision)
07. World of Warcraft pre paid card (Blizzard)
08. Farming Simulator 2013 (Focus Home)
09. The Sims 3: Vita Universitaria Limited Edition (EA)
10. SimCity Limited Edition (EA)

Top 10 Nintendo 3DS
01. Animal Crossing: New Leaf (Nintendo)
02. Donkey Kong Country Returns 3D (Nintendo)
03. Luigi’s Mansion 2 (Nintendo)
04. LEGO City Undercover: The Chase Begins (Nintendo)
05. New Super Mario Bros 2 (Nintendo)
06. Pokémon Mystery Dungeon: I Portali dell’Infinito (Nintendo)
07. Mario Kart 7 (Nintendo)
08. Super Mario 3D Land (Nintendo)
09. FIFA 13 (EA)
10. Mario Tennis Open (Nintendo)

Top 10 Nintendo DS
01. Pokémon versione Nera 2 (Nintendo)
02. Pokémon versione Bianca 2 (Nintendo)
03. New Super Mario Bros. (Nintendo)
04. Inazuma Eleven 2: Firestorm (Nintendo)
05. Mario Kart (Nintendo)
06. Inazuma Eleven 2: Blizzard (Nintendo)
07. Pokémon versione Bianca (Nintendo)
08. Pokémon versione Nera (Nintendo)
09. Mario Party (Nintemdo)
10. Impara coi Pokémon: Avventura tra i tasti (Nintendo)

Top 10 PlayStation 3
01. The Last of Us (Sony)
02. FIFA 13 (EA)
03. Call of Duty: Black Ops II (EA)
04. MotoGP 13 (Milestone)
05. Far Cry 3 D1 Lost Expedition (Ubisoft)
06. Assassin’s Creed III D1 Version (Ubisoft)
07. Battlefield 3 (EA)
08. Grand Theft Auto IV (Rockstar)
09. Tomb Raider (Square Enix)
10. God of War: Ascension (Sony)

Top 10 PSP
01. FIFA 13 (EA)
02. Gran Turismo Essentials (Sony)
03. Assassin’s Creed: Bloodlines (Ubisoft)
04. FIFA Street 2 Platinum (EA)
05. Grand Theft Auto: Liberty City Stories (Rockstar)
06. Grand Theft Auto: Vice City Stories (Rockstar)
07. Dragon Ball Z Shin Budokai 2 Essentials (Namco Bandai)
08. Spider-Man 3 (Activision)
09. Need for Speed: Most Wanted Essentials (EA)
10. Phineas & Ferb nella Seconda Dimensione Essentials (Sony)

Top 10 PlayStation Vita
01. Disney Epic Mickey 2: L’Avventura di Topolino e Oswald (Disney)
02. FIFA 13 (EA)
03. MotoGP 13 (Milestone)
04. Need for Speed: Most Wanted Limited Edition (EA)
05. Jak and Daxter Trilogy (Sony)
06. MotorStorm RC voucher + Memory Card 8GB (Sony)
07. Assassin’s Creed III Liberation (Ubisoft)
08. Uncharted: L’Abisso d’Oro (Sony)
09. Call of Duty: Black Ops Declassified (Activision)
10. LittleBigPlanet (Sony)

Top 10 Wii
01. Just Dance 4 (Ubisoft)
02. FIFA 13 (EA)
03. Skylanders Giants Starter Pack (Activision)
04. Wii Sports Nintendo Selects (Nintendo)
05. Mario & Sonic ai Giochi Olimpici di Londra 2012 (SEGA)
06. New Super Mario Bros. (Nintendo)
07. Super Mario Galaxy Selects (Nintendo)
08. Animal Crossing: Let’s Go to The City Nintendo Selects (Nintendo)
09. Disney Epic Mickey 2: L’Avventura di Topolino e Oswald (Disney)
10. Wii Sports Nintendo Selects (Nintendo)

Top 10 Wii U
01. New Super Mario Bros. U (Nintendo)
02. LEGO City Undercover Limited Edition (Nintendo)
03. Game & Wario (Nintendo)
04. FIFA 13 (EA)
05. Rabbids Land (Ubisoft)
06. Assassin’s Creed III (Ubisoft)
07. ZombiU (Ubisoft)
08. Call of Duty: Black Ops II (Activision)
09. Skylanders Giants (Activision)
10. Need for Speed: Most Wanted (EA)

Top 10 Xbox 360
01. FIFA 13 (EA)
02. Call of Duty: Black Ops II (Activision)
03. Far Cry 3 Classics (Ubisoft)
04. MotoGP 13 (Milestone)
05. Assassin’s Creed III Classics (Ubisoft)
06. Grand Theft Auto IV Classics (Rockstar)
07. Battlefield 3 (EA)
08. Tomb Raider (Square Enix)
09. Kinect Adventures + Kinect (Microsoft)
10. Crysis 3 (EA)

 

Categorie
2013 Assassin's Creed 3 Assassin's Creed 4 Foto Galleria Galleria Foto Mondi Fantastici Mondo Notizie Notizie dal Mondo Pc Ps3 Videogiochi Xbox 360

Assassin’s Creed 4 contro i pirati di Raven’s Cry

Assassin’s Creed 4 ci è stato presentato da Ubisoft come il primo gioco dedicato ai pirati da anni, ma Edward non sarà il solo a dover solcare i mari dei Caraibi questo autunno, perché a far compagnia a templari e assassini ci sarà Christopher Raven nel suo Raven’s Cry.

Il titolo, presentato nel corso dello scorso E3 di Los Angeles da Octagone Games, presenta tante similitudini con il più noto Assassin’s Creed 4, proprio partendo dalla location e dall’epoca: Raven’s Cry sarà ambientato nel Mar dei Caraibi, alla fine del XVII secolo, stesso luogo e qualche anno prima delle avventure di Ubisoft. Il protagonista Christopher Raven, proprio come Edward Kenway, dovrà non solo combattere in duelli all’ultimo sangue, ma affrontare anche una componente un po’ più esplorativa e strategica per riuscire nei suoi scopi.

Raven Christopher, è un’anima ossessionata da un solo scopo, quello di vendicare l’uccisione della sua famiglia: si tratta di una storia ricca di oscurità e uccisioni, una continua ricerca degli uomini rei di avere infranto la vita del nostro protagonista accompagnata dall’ormai onnipresente grafica spettacolare.

Altra similitudine, la data di uscita: Raven’s Cry, nelle sue versioni per PlayStation 3, Xbox 360 e PC, sarà nei negozi il 24 ottobre, solo pochi giorni prima di Assassin’s Creed 4 che, invece, arriverà il 31 (il 29 in America). Se quest’ultimo ha dalla sua parte enormi vendite dei capitoli precedenti, una folta schiera di fan e una storia molto più articolata del singolo episodio, il gioco di Octagone può contare su chi, oltre ad amare la location, si è stancato di Ubisoft ed è deluso di come la saga del Credo stia diventando.

 

Categorie
2013 Assassin's Creed 3 Assassin's Creed 4 Foto Lara Croft Mondi Fantastici Mondo Notizie Notizie dal Mondo

Lara, Ezio e Nathan Drake? Sono degli scalatori inetti!

In un divertente articolo apparso su Kotaku Australia, uno dei redattori, incidentalmente anche uno scalatore provetto, si è divertito a esaminare le tecniche di arrampicata di alcuni noti personaggi dei videogiochi:Ezio AuditoreLara Croft e Nathan Drake. Il risultato è una bocciatura netta per tutti e tre, con difetti che solitamente vengono risolti nei corsi base.

Insomma, come al solito i videogiochi creano l’illusione di personaggi abilissimi a svolgere attività che nella realtà non saprebbero svolgere affatto e che li porterebbero a morte certa? Vabbeh, sono videogiochi, verrebbe da dire. Però l’articolo è molto divertente, quindi andate qui: link, e leggetelo per scoprire quanto sono inetti i vostri eroi preferiti!

 

Categorie
2013 Assassin's Creed 3 Assassin's Creed 4 Assassinare Assassino Desmond Miles Foto Mondi Fantastici Mondo Notizie Notizie dal Mondo Omicidio Pc PLaystation 4 Ps3 Storia Tempo Xbox 360

Assassin’s Creed 4: che cosa aspettarsi dal Pax East di Boston

Si sta per aprire il Pax East di Boston, evento dedicato a PC, videogiochi e non solo che si terrà dal 22 al 24 marzo. Qui, come ormai ben sappiamo, parteciperà anche Ubisoft con un padiglione tutto dedicato ad Assassin’s Creed 4 Black Flags in cui, tra gadget e intrattenimenti, verranno svelati nuovi dettagli sul gioco. Che cosa, dunque, dobbiamo aspettarci?

Tra le tante possibili informazioni che potrebbero essere trattate nel corso dell’evento, alcune sono più probabili di altre, come l’annuncio delle collector’s Edition. I preordini del nuovo Assassin’s Creed 4 sono iniziati un po’ in tutti gli store del settore dove, però, è disponibile esclusivamente la classic edition del titolo. Sebbene manchi ancora molto tempo al 31 ottobre, data nostrana della release del gioco, in molti stanno aspettando l’annuncio dei cofanetti che, puntuali come ogni anno arriveranno in vari formati (e prezzi) anche in quest’ultima avventura. Molte le immagini di probabili collector’s edition sono ultimamente trapelate, alcune in palese versione fake, altre un po’ più realistiche e la curiosità, a riguardo, è davvero tanta.

Quasi sicuramente arriverà un nuovo video: che cosa c’è di meglio se non alcune immagini inedite per una conferenza? Tanto più che la prossima settimana avrà luogo anche la Game Developer Conference (la conferenza annuale degli sviluppatori videoludici) evento che potrebbe riproporre alcune delle novità in merito.

Più difficile, invece, che nel Pax East si risolva la questione su chi sostituirà Desmond Miles nel corso della storyline presente di questo Assassin’s Creed 4: già nella realtà alternativa sviluppata dal DLC La Tirannia di Re Washington (il cui terzo e ultimo capitolo arriverà il prossimo 24 aprile) si stanno sviluppando alcune idee che potrebbero portarci a una soluzione del caso!

 

Categorie
2013 Assassin's Creed 3 Assassin's Creed 4 Assassinare Assassino Edward Kenway Foto Mondi Fantastici Mondo Notizie Notizie dal Mondo Pc Ps3 Ps4 Videogiochi Wiiu Xbox 360

Il creative director di Assassin’s Creed IV: Black Flag promette grandi novità per il futuro

La promessa di nuove meccaniche e novità sorprendenti è il succo dei un’intervista rivolta a Jean Guesdon, creative director di Assassin’s Creed IV: Black Flag.

Lo sviluppatore è sicuro che il brand continuerà a macinare consensi e che il nuovo capitolo risulterà ottimo nonostante l’uscita a breve distanza dal precedente. Tanta è la carne al fuoco, ha ribadito il creative director, che Black Flag è passato dall’essere uno spin off ad essere il quarto titolo numerato della serie. Ovviamente, aggiungiamo noi, lanciarsi nella next-gen con uno spin-off non sarebbe stata l’opzione migliore.

Categorie
1712 1713 1715 2013 Assassin's Creed 3 Assassin's Creed 4 Assassinare Assassino Edward Kenway Foto Galleria Galleria Foto Mondi Fantastici Mondo Notizie Notizie dal Mondo Pc Ps3 Ps4 Storia Tempo Ubisof Uccidere Uscite Future Videogiochi Wiiu Xbox 360

Assassin’s Creed 4: Black Flag, valanga di dettagli su protagonista e gameplay

Assassin’s Creed 4: Black Flag sarà un titolo mastodontico. Questo è il messaggio che Ubisoft vuole veicolare: ormai il franchise è caratterizzato dall’uscita annuale, alla stregua di un qualsiasi FIFA, ma questo non compromette, almeno secondo il publisher francese, né l’esperienza di gioco né la complessità dei nuovi capitoli.

Insomma ogni nuovo Assassin’s Creed non è solo un’espansione di quello precedente, ma vuole rappresentare un’esperienza totalmente nuova.  Ubsioft ha diramato le Question & Answer (comunemente dette Q&A) che riguardano Jean Guesdon, Creative Director di Ubisoft Montreal.

Nello sviluppo di questo quarto capitolo sono coinvolti ben 8 studio sparsi in tutto il mondo: a guidarli c’è Ubisoft Montreal, ma sono coinvolti anche Ubisoft Singapore, Ubisoft Sofia, Ubisoft Québec per il Single Player e Ubisoft Annecy e Bucharest per il Multiplayer.

Un processo di sviluppo molto efficiente, che consente quindi di far uscire annualmente un nuovo capitolo della serie. C’è addirittura un team dedicato che si occupa della comunicazione tra tutte le squadre al lavoro.

La storia narrerà di Edward Kenway, un giovane inglese che abbraccia la pirateria durante l’ultima decade della “golden age” dei pirati e la storia sarà ambientata tra le isole dei Caraibi. Ovviamente Kenway, padre di Haytham  e nonno di Connor, il protagonista di Assassin’s Creed 3, sarà tirato in mezzo nella antica guerra tra Templari e Assassini, diventando di fatto il primo Kenway a far parte dell’ordine degli assassini.

Edward Kenway è un giovane ed esuberante gallese nato da padre inglese e madre gallese. Carismatico, intelligente e temerario, è generalmente gentile ma anche egoista.

Durante l’adolescenza la famiglia si trasferisce a Bristol, nel sud-est dell’Inghilterra, dove conosce e sposa una donna due anni più grande di lui, Caroline Scott. Le mire di espansione di Edward, salpare per le Indie Occidentali alla ricerca di oro, portano Caroline a lasciarlo. Lei torna nella sua casa natia, Edward invece si imbarca nel 1712 per la Giamaica sotto un corsaro famoso, Benjamin Hornigold, fin quando sorge un’altra complicazione: scoppia la pace.

Per “Golden Age” della pirateria si intende un periodo preciso tra i tanti che hanno caratterizzato questo fenomeno. Il priodo d’oro epr i pirati parte intorno al 1715. Negli anni precedenti, precisamente nel 1713, c’è stato il trattato di Utrecht che sancì la conclusione della guerra tra le principali potenze europee, cioè Spagna, Gran Bretagna, Francia, Portogallo e Repubblica olandese.

In quel periodo la maggior parte dei marinai di quei paesi persero il lavoro e molti di questi diventarono dei fuorilegge, insomma dei pirati. I mari dei Caraibi erano navigati da enormi vascelli pieni di metalli preziosi e merci.

Come al solito la storia si inserirà in un contesto realmente accaduto, inserendo però degli elementi finzionali. I Templari sono alla ricerca di un luogo misterioso che potrebbe donare un vantaggio nella guerra contro gli Assassini, l’obiettivo ovviamente è dominare il mondo. Gli Assassini non possono permettere tutto questo e Edward sarà la loro carta da giocare.

Per quanto riguarda l’ambientazione piratesca, Assassin’s Creed 4: Black Flag si discosterà dai clichè e non avrà elementi fantasy: insomma sarà molto diverso dal franchise de I Pirati dei Caraibi. Sasrà una storia di uomini e donne che cercano di sopravvivere in precarie condizioni, con una flebile speranza per il domani.

All’inizio del gioco Edward Kenway è “solo” un pirata con il gusto del pericolo e dell’avventura. Non ha una causa precisa per cui combattere, ha capacità sia da marinaio che da guerriero e si troverà suo malgrado a recitare un ruolo fondamentale nell’eterna battaglia tra Assassini e Templari.

Le armi sono sempre stato un elemento fondamentale della serie: Edward porta con sé due spade e quattro pistole. Queste ultime possono essere combinate con altre armi per effettuare delle kill combo, oltre alla famosa lama celata. Un altro elemento importante è la Jackdaw, la nave con cui Edward conquisterà i mari, che potrà essere aggiornata durante il corso del gioco con nuove armi come cannoni aggiuntivi, mortai, mine.

Il mondo di gioco sarà grande quanto quello di Assassin’s Creed 3, ci saranno ben 50 ambientazioni da visitare, anche se fondamentalmente sono due giochi differenti.  La componente navale avrà un ruolo fondamentale, il 40% del gioco, ma non rappresenterà, fortunatamente, tutto il gioco. La parte “core” del gioco saranno ancora una volta le uccisioni stealth, che saranno incoraggiate da un level design apposito.

Guesdon parla anche del nuovo “Horizon System“:  in ogni momento del gioco quando si è a bordo della propria nave si potrà prendere il proprio canocchiale per osservare i luoghi o le opportunità con cui interagire. Questo potrebbe essere un convoglio mercantile da derubare, una balena da cacciare e molto altro. Insomma si dovranno solcare i mari alla ricerca di nuove avventure.

La Jackdaw sarà davvero il secondo protagonista della vicenda, che consentirà, attraverso I progressi del giocatore, di avere accesso a nuove aree di gioco con nemici sempre più forti. Se la nave non viene potenziata anche Edward è più debole. Il protagonista potrà inoltre potrà anche saltare da una nave all’altra all’arrembaggio, oltre a tuffarsi in acqua e nuotare ed esplorare le profondità marine

L’esperienza del gameplay “navale” sarà potenziata: la fisica dell’oceano è stata migliorata, quindi la navigazione risulterà più realistica e di maggior impatto. La nave porterà con se cinque nuove armi ed è stata migliorata anche l’intelligenza artificiale dei nemici.

Come è avvenuto per Assassin’s Creed 3, in Black Flag Saranno presenti anche diversi personaggi storicamente esistiti come i pirati Barbanera, Charles Vane, Benjamin Hornigold e Anne Bonney e non tutti faranno parte dei “cattivi”.

Per quanto riguarda l’uscita su console next-gen, per ora è stata annunciate solo quella per PlayStation 4, dato che la nuova Xbox non è stata ancora annunciate da Microsoft. La differenza principale sarà una grafica e una fisica migliore ma soprattutto il classico single player si trasformerà in “single connected player”, dato che le prossime console si concentreranno molto sull’online e su grosse community.

Desmond questa volta non sarà il protagonista della serie, anche se sarà citato come personaggio importantissimo nella storia di Assassin’s Creed. Assassin’s Creed 4: Black Flag arriverà su PC, PS3, Xbox 360 e Wii U il 31 ottobre 2013, oltre che su PS4.

 

 

Categorie
2013 Assassin's Creed 3 Assassin's Creed 4 Edward Kenway Foto Mondi Fantastici Mondo Notizie Notizie dal Mondo Pc PLaystation 4 Ps3 Sony Storia Tempo Terra Videogiochi Wiiu Xbox 360 Xbox 720

Assassin’s Creed IV: Black Flag – anche la versione PS4 avrà contenuti esclusivi

Nella presentazione ufficiale del nuovo Assassin’s Creed IV: Black Flag tenutasi qualche ora fa, Ubisoft ha rivelato che a godere di contenuti esclusivi non sarà solo la versione PlayStation 3, ma anche la controparte next-gen PlayStation 4.

Anche sulla nuova console Sony, Black Flag offrirà infatti “60 minuti” di gioco aggiuntivo, che sarà reso disponibile sotto forma di contenuto scaricabile dopo il lancio del gioco.

Anche nel caso del precedente capitolo abbiamo visto un’iniziativa simile. Solitamente questo contenuto “esclusivo” è esclusivo solo temporaneamente, e viene poi pubblicato anche sulle altre piattaforme grazie alle versioni speciali o i contenuti aggiuntivi scaricabili. Staremo a vedere se anche questa volta andrà così.

Assassin’s Creed IV: Black Flag è atteso il prossimo 29 ottobre 2013 su PC, PS3, X360 e Wii U, ed è “in arrivo anche su console next-gen“, delle quali compare già il logo di PlayStation 4.

Categorie
2013 Assassin's Creed 3 Assassin's Creed 4 Assassinare Assassino Edward Kenway Foto Mondi Fantastici Mondo Notizie Notizie dal Mondo Pc Persone PLaystation 4 Ps3 Videogiochi Wiiu Xbox 360 Xbox 720

Assassin’s Creed IV: Black Flag, svelata la data d’uscita su console next-gen

Di Assassin’s Creed IV: Black Flag si sa praticamente già tutto. In realtà no, ma tra le notizie “trapelate” nei giorni scorsi e quanto stiamo per riportare in questo post, c’è davvero da chiedersi se Ubisoft non abbia architettato alla perfezione una strategia di finti leak per alimentare la discussione online intorno al prossimo capitolo della sua serie.

Fatto sta che dopo aver aperto un sito per l’annuncio e il trailer di lunedì 4 marzo, qualcuno è già riuscito ad andare oltre, come testimonia l’immagine qui sopra. Un’immagine eloquente per due motivi: il primo rappresenta la data d’uscita, 29 ottobre 2013, mentre il secondo è la dicitura “in arrivo anche su console next-gen“, vale a dire PlayStation 4 e nuova Xbox.

Due informazioni decisamente non da poco, che vanno a unirsi a quanto abbiamo visto nei giorni scorsi su Assassin’s Creed IV: Black Flag, finora previsto su su PC, PlayStation 3, Xbox 360 e Wii U. Chi chiediamo a questo punto se i 60 minuti di gioco aggiuntivo in esclusiva riguarderanno anche PlayStation 4, ma è probabile che la risposta sia sì.

L’ambientazione du Assassin’s Creed IV: Black Flag sarà molto probabilmente nella zona dei Caraibi, tra zone come Cuba, Giamaica, Bahamas e la Florida. Il protagonista del gioco dovrebbe essere Edward Kenway, padre di Haytham Kenway di Assassin’s Creed 3, un Assassino che occasionalmente veste i panni di un pirata.