Categorie
Assassin's Creed Assassin's Creed 4 Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Pc Ps3 Ps4 Wiiu Xbox 360 Xbox One

Assassin’s Creed IV: il DLC l’ira di Barbanera disponibile da domani

Ubisoft ha annunciato che il DLC di Assassin’s Creed IV: Black Flag, Ira di Barbanera, sarà disponibile da domani per PCPlayStation 3PlayStation 4Xbox 360 e Xbox One, mentre non verrà rilasciato per Wii U. Il pack includerà tre nuove personaggi utilizzabili nella modalità multiplayer. Questi saranno Barbanera, caratterizzato dalla sua forza e dalla sua abilità con la spada; The Orchid (l’orchidea), amico dei templari, è un personaggio femminile, un letale assassino che è cresciuto in Cina; The Jaguar (il giaguaro), un guerriero azteco proveniente dal Messico e sopravvissuto alla distruzione distruzione della sua comunità.
Il DLC è già incluso nel Season Pass di Assassin’s Creed IV: Black Flag, oppure sarà acquistabile singolarmente.

Categorie
android Assassin's Creed 4 ipad iphone Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo

Assassin’s Creed: Pirates abborda iOS e Android

Il 5 dicembre farà la sua comparsa sui nostri dispositivi mobile basati su iOS ed AndroidAssassin’s Creed: Pirates, ambientato nello stesso contesto del suo fratello maggiore uscito da poco per console.

Come in Assassin’s Creed 4, infatti, ci ritroveremo a controllare imponenti vascelli, occupandoci poi della loro stessa costruzione e del reclutamento dell’equipaggio. Avremo quindi a che fare con battaglie su larga scala nei mari dei Caraibi, che coinvolgeranno ovviamente le due bellicose fazioni degli Assassini e dei Templari.

Il titolo verrà lanciato al prezzo di $4,99 per entrambe le versioni, ma ancora non sappiamo quanto verrà a costare al cambio.

 

Categorie
Assassin's Creed 4 Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Ps4

Assassin’s Creed IV: Black Flag, necessario un aggiornamento per i 1080p su PlayStation 4

Come Call of Duty: Ghosts, anche Assassin’s Creed IV: Black Flag avrà bisogno di una patchper girare alla risoluzione di 1080p su PlayStation 4. Lo ha annunciato Ubisoft, attraverso un post del produttore Sylvain Trottier pubblicato sul proprio blog.

Al momento, Assassin’s Creed IV: Black Flag su PlayStation 4 girerebbe a 900p, una differenza che Trottier definisce difficilmente visibile. A causare la differenza rispetto alle aspettative sarebbe stata la volontà di assicurare il funzionamento a 30 frame al secondo entro il lancio di PlayStation 4, mentre un piccolo team ha continuato a ottimizzare il comparto tecnico del gioco per fare in modo da aumentare la risoluzione e implementare una nuova tecnica di anti-aliasing.

Un lavoro che Trottier ci tiene a sottolineare:

“La cosa più importante in questo aggiornamento non è necessariamente la risoluzione 1080p nativa. È che anche dopo aver finito il progetto, anche dopo aver ottenuto la certificazione etutto il resto, anche dopo che gli ingegneri hanno iniziato a lavorare ad altri progetti – come facciamo sempre in Ubisoft – alcuni miei ingegneri hanno continuato a lavorare a Black Flag sviluppando una nuova tecnica di anti-aliansing.”

La patch in questione dovrebbe arrivare presto, anche se Ubisoft non ha dato indicazioni precise sulla possibile data di pubblicazione. La stessa tecnica di anti-aliasing realizzata dopo l’uscita del gioco sarà disponibile anche su Xbox One, dove però non ci sono conferme sul supporto ai 1080p nativi.

 

Categorie
Assassin's Creed 3 Assassin's Creed 4 Connor Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Pc Ps3 Wiiu Xbox 360

È improbabile che Ubisoft continui la storia di Connor

Connor (Ratonhnhaké:ton), il protagonista di Assassin’s Creed 3, non avrà lo stesso trattamento avuto da Ezio, ovvero quello di essere protagonista in più episodi della serie. Ubisoft sembra non abbia piani per continuare la storia del giovane nativo americano.

Lo hanno detto i produttori di Assassin’s Creed 4 durante una sessione di domande e risposte su Reddit, rispondendo ad una domanda sull’utilizzo dei protagonisti nel gioco.

“Quale è la probabilità che la storia di Connor venga portata avanti in futuro?” ha chiesto l’utente ThePedMeister. “Non è molto probabile. Pensiamo di continuare la storia su Tumblr”, ha risposto il produttore.

Nonostante l’ironia della risposta, questo conferma come Connor non faccia più parte dei piani di Ubisoft. Ora non ci rimane che scoprire il destino di Edward!

 

Categorie
Assassin's Creed 4 Foto Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Pc Ps Vita Ps3 Ps4 Wiiu Xbox 360 Xbox One

Assassin’s Creed: Rising Phoenix appare in AC4: Black Flag

I fan di Assassin’s Creed IV: Black Flag hanno scoperto un nuovo easter egg nella fase ambientata ai giorni nostri.

Questa volta l’oggetto misterioso è un poster incentrato su Assassin’s Creed: Rising Phoenix, il progetto non ancora annunciato che potrebbe portare ad uno spin-off per PS Vita o ad una nuova serie di cortometraggi.

Qualunque cosa sia, Ubisoft si sta divertendo a farci tentare di scoprirlo: voi che ne pensate?

 

Categorie
Assassin's Creed 4 Assassinare Assassino Foto Galleria Galleria Foto Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Pc Ps3 Ps4 Wiiu Xbox 360 Xbox One

Assassin’s Creed IV: Black Flag – nuove immagini sulla componente stealth

Gli sviluppatori canadesi di Ubisoft Montreal ci ricordano che mancano poco più di due settimane dall’uscita di Assassin’s Creed IV: Black Flag aggiornando le pagine del loro blog ufficiale per darci in pasto delle nuove immagini dedicate agli aspetti più “ragionati” del gameplay e del sistema di combattimento.

Sfogliando queste infografiche scopriamo così che tra i tanti strumenti “silenziosi” adoperabili dall’indomabile capitano della Jackdaw troveremo le bombe fumogene, i dardi (soporiferi o velenosi) lanciabili con la potente cerbottana delle popolazioni native dei Caraibi e le immancabili lame celate, considerate da sempre il marchio di fabbrica di questa saga.

Quasi tutte le missioni della campagna principale potranno essere portate a termine senza spargimenti di sangue o, comunque, senza essere costretti a uscire allo scoperto: le tattiche elusive di Kenway saranno le medesime adottate dai suoi celeberrimi antesignani e comprenderanno la produzione di rumori simil-animaleschi atti a distrarre le guardie o il lancio di sassi per creare dei validi diversivi prima di svanire nel fitto della giungla.

L’oggettiva assenza di originalità legata agli strumenti e alle tattiche stealth, però, sarà controbilanciata dagli sforzi profusi dagli sviluppatori per porre l’accento sugli elementi open-world della giocabilità: il nostro alter-ego e la sua ciurma, infatti, potranno esplorare liberamente le isole dei Caraibi per andare in cerca di avventure e di tesori nascosti lanciandosi in attività tanto eterogenee da comprendere le battute di caccia allo squalo bianco, gli assalti alle roccaforti, gli abbordaggi delle navi mercantili e la difesa degli accampamenti adibiti allo stoccaggio delle armi e dei tesori strappati ai Templari.

Prima di chiudere, ricordiamo che il lancio ufficiale di Assassin’s Creed IV: Black Flag è previsto per il sempre più vicino 31 ottobre su PlayStation 3 e Xbox 360. Le edizioni PC, PlayStation 4, Xbox One e Wii U, invece, vedranno la luce dei negozi il 21 novembre.

 

Categorie
Assassin's Creed 4 Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Pc Ps3 Ps4 Wiiu Xbox 360 Xbox One

Ubisoft prevede di vendere almeno 10 milioni di copie di Assassin’s Creed 4: Black Flag

Come riportato da Videogamer, Ubisoft prevede di vendere almeno 10 milioni di copie di Assassin’s Creed 4: Black Flag. Una cifra notevole ma comunque inferiore ai 12,5 milioni raggiunti da Assassin’s Creed 3 in sei mesi.

Nonostante la previsione di un calo di vendite della serie, Ubisoft crede che il gioco si rivelerà uno dei migliori dell’anno.

“Ci aspettiamo che Assassin’s Creed 4: Black Flag sia un gioco valutato molto bene”, ha dichiarato Yves Guillemot, CEO della compagnia, durante una conferenza. “Le preview sono state molto positive e il titolo sarà tra i migliori dell’anno”.

 

Categorie
Assassin's Creed 4 Assassinare Assassino Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo

Il prossimo Assassin’s Creed potrebbe essere ambientato nell’Antico Egitto

In un’intervista rilasciata a Examiner, il creative director di Assassin’s Creed 4: Black Flag, Ashraf Ismail, ha parlato dei possibili sviluppi della saga.

“Tutti noi abbiamo un profondo legame con la storia, ci sono molti periodi temporali che vorremmo visitare”, ha detto Ismail affrontando l’argomento.

“Non sto dicendo che in effetti sarà così, ma un giorno mi piacerebbe esplorare l’Antico Egitto come scenario per questo gioco. Potrebbe essere un posto molto affascinante, e con l’Animus non avremmo problemi a giustificarlo”.

“Molte persone sono rimaste sorprese quando siamo tornati indietro nel tempo con Assassin’s Creed 4 rispetto all’epoca di Connor, ma in realtà non abbiamo mai detto che avremmo fatto il contrario”.

 

Categorie
Assassin's Creed 4 Foto Galleria Galleria Foto Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Pc Ps3 Ps4 Wiiu Xbox 360 Xbox One

Assassin’s Creed IV: Black Flag – annunciati il Season Pass e il DLC “Grido di Libertà”

Dopo averci annunciato la presenza di Francesco Pannofino nel cast di doppiatori di Assassin’c Creed IV: Black Flag e dopo aver svelato la Heritage Collection dei primi cinque capitoli della saga, i vertici di Ubisoft ci presentano il Season pass e ci mostrano per la prima volta il protagonista di “Grido di Libertà”, l’espansione che verrà pubblicata nelle settimane successive al lancio del titolo per arricchirne di contenuto la campagna principale.

Al centro delle avventure che dovremo vivere nelle nove missioni che comporranno il DLC “Grido di Libertà” ci sarà Adewale, un ex schiavo divenuto primo ufficiale della Jackdaw (la nave di Edward Kenway, l’eroe della campagna singleplayer) e costretto, dopo essere naufragato a Santo Domingo, a procurarsi una nave e a mettere insieme una propria ciurma per soddisfare la sua sete di vendetta assaltando gli schiavisti che operano impunemente nell’area. Per portare a termine tutte le missioni bisognerà “spendere” tre ore di gioco, e questo senza tenere conto delle sessioni sandbox e dei frangenti “liberi” legati alla scoperta di aree segrete, di tesori e di oggetti collezionabili di vario tipo.

Grido di Libertà sarà però solo il primo di una nutrita serie di contenuti che verranno veicolati con il Season Pass: quest’ultimo sarà proposto a 19,99$ e, sia negli States che qui in Europa, dovrebbe permettere uno sconto del 20% circa sul prezzo di ciascun contenuto aggiuntivo che, altrimenti, andrebbe acquistato singolarmente. Chi deciderà di dotarsi del pass stagionale, infatti, potrà godere di diversi “bonus” che assumeranno la forma di pacchetti aggiuntivi legati alla personalizzazione della Jackdaw e del proprio alter-ego, all’ampliamento della rosa di missioni da poter affrontare nella modalità in singolo e alla possibilità di selezionare diversi nuovi personaggi nelle sfide multiplayer.

Sperando di conoscere al più presto la data di lancio del DLC “Grido di Libertà” e i piani relativi alla pubblicazione del Season Pass, quindi, vi ricordiamo che Assassin’s Creed IV: Black Flagsarà disponibile dal 31 ottobre su PlayStation 3 e Xbox 360 e dal 21 novembre su PC, Wii U, Xbox One e PlayStation 4.

 

Categorie
Assassin's Creed 4 Assassino Foto Galleria Galleria Foto Microsoft Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Pc Ps3 Ps4 Sony Wiiu Xbox 360 Xbox One

Assassin’s Creed IV: Black Flag – immagini, video e conferme sulla presenza di Francesco Pannofino tra i doppiatori

Riprendiamo con immenso piacere ad occuparci di Assassin’s Creed IV: Black Flag per offrirvi una serie di importanti aggiornamenti riguardanti il prossimo, attesissimo action a mondo aperto di Ubisoft Montreal.

Il primo di questi aggiornamenti riguarda un filmato confezionato dai registi digitali della multinazionale videoludica transalpina per tratteggiare gli elementi più rappresentativi del plot narrativo steso dai loro autori per comporre le missioni che ci vedranno protagonisti nel ruolo del pirata Edward Kenway: non meno interessani sono però le immagini proposteci quest’oggi dagli Ubisoft Montreal per allontanarsi dalle vicende della campagna principale e occuparsi degli elementi sandbox del titolo illustrandoli attraverso degli scatti e dei render esplicativi dedicati alle innumerevoli attività “libere” che potremo compiere nei panni di Edward proseguendo nell’avventura.

Le splendide scene immortalate nel video e nelle immagini odierne fanno poi da cornice all’importante annuncio che Francesco Pannofino, famoso attore, doppiatore e direttore del doppiaggio italiano, darà la voce a Edward Teach, meglio noto come “Barbanera”, pirata che dominò lo scenario caraibico tra il 1716 e il 1718 e che nel gioco ricoprirà un ruolo fondamentale dato lo stretto rapporto che instaurerà nel corso dell’avventura con il protagonista principale della campagna singleplayer.

Assassin’s Creed IV: Black Flag sarà disponibile su PlayStation 3 e Xbox 360 a partire dal 31 ottobre. Le edizioni Wii U e PC, invece, vedranno la luce dei negozi il 21 novembre assieme alle versioni Xbox One e PlayStation 4, ossia con un piccolo anticipo sulle date di lancio delle future console casalinghe di Microsoft e Sony fissate in Europa rispettivamente per il 22 e 29 novembre prossimi.