Categorie
Ada Knight Antico Egitto Assassin's Creed Assassin's Creed Origins Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Ombra Omicidi Pandora Black T.A.R.D.I.S Universing

Dentro al mondo di Assassin’s Creed Origins

L’ Egitto ha molti segreti e noi ne conosciamo solo una parte e anche nel grande e enigmatico dimensione di Assassin’s Creed ci fa vedere che ci sono grandi misteri. Io e Pandora e Ada appena siamo arrivati abbiamo visto un uomo con una maschera verde in volto e lui in quel momento è venerato come un dio. Appena lui passava tutti si dovevano abbassare e non lo dovevano guardare in volto o appena abbiamo Cleopatra abbiamo visto che lei era molto simile a una dea che noi abbiamo incontrato nel mondo di Assassin’s Creed. Questi misteri mi hanno portato a tornare nel mondo di Assassin’s Creed Origins ma anche sopratutto per vedere come agisce Bayek e noi abbiamo visto che lui e questi assassini sono diversi da come abbiamo visto negli altri universi. Credo che questi assassini siano ancora all’ inizio e che non ci sia ancora la frase e il loro codice ” Agiamo nell’ ombra per preservare la libertà e la giustizia” . Forse Bayek ha dovuto agire in questa maniera cioè uccidere l’ uomo con la maschera di giorno visto che lui in ogni momento delle sue giornate le passa dentro le piramidi e con il faraone. Pandora aveva conosciuto L’ ordine degli Assassini in una maniera atipica cioè seguendo me perchè voleva capire io dove andavo alcune volte e perchè lei aveva visto con i suoi poteri che indossavo qualcosa che lei non aveva mai visto. Pandora e Ada avevano visto che Bayek agiva in questo modo strano e cosi mentre noi ci nascondevamo in un posto e dove potevamo vedere sia la tempesta di sabbia che era imminente e sia l’ omicidio di tutte queste guardie da parte di Bayek. Loro due senza pensarci due mi chiesero perchè questo assassino agiva in questo modo cosi strano e non che lui cercava di non farsi vedere dai nemici e li uccideva senza scatenare un putiferio e tutti si chiedevano cosa fosse successo li in quella zona  – Daniel perchè secondo te Bayek sta agendo in questa maniera ? . Io avevo alcune teorie e tra le quali era è che loro erano ancora in poco e non avevano ancora scritto il loro codice oppure è che questo nemico non poteva essere ucciso davanti alle persone oppure Bayek sarebbe stato preso e portato dal Faraone per essere decapitato in pochi secondi- secondo me lui non aveva altre possibilità per uccidere questo nemico visto che da quello che abbiamo sentito il nemico di Bayek si rifugiava molto spesso dentro le piramidi e fino a quando era vicino al faraone lui era impossibile da uccidere. Pandora ci aveva già detto che lei conosceva Cleopatra ma adesso noi doveva vedere se lei si ricordava che di Pandora oppure l’ aveva scordata per sempre visto che erano da secoli che non si vedevano. E quando noi tutti l’ abbiamo vista era stupenda e lei stava guidando le sue forze contro un potente nemico e dopo noi siamo stati portati in un altra parte di questo mondo e li abbiamo visto Imperatore Giulio Cesare che dava ordini al suo grande esercito. Una volta visto sia Cleopatra e Giulio Cesare mi chiedevo una cosa molto importante su Bayek e sul suo collegamento di queste due importanti persone. Chi era entrato in collegamento con il mondo di Assassin’s Creed sapeva che nell’ Antico Egitto c’ era stata una grande Maestra Assassina che usando i serpenti aveva ucciso Cleopatra e adesso mi chiedevo se lui potesse centrare con i maestri assassini che hanno ucciso sia Cleopatra e sia Giulio Cesare a Roma. Una volta tornati al T.A.R.D.I.S Pandora e Ada mi videro pensieroso – Daniel a cosa stai pensando ? . Io allora prima di muovere le leve e andare via da quell’ universo decisi di dire la mia teoria a loro due – e se Bayek centrasse con i maestri assassini che hanno ucciso sia Cleopatra e sia Giulio Cesare. In questo universo li abbiamo visti tutti e due e quindi potrebbe essere ma poi noi dobbiamo capire anche chi è l’ uomo con la maschera verde che grazie alla tempesta di sabbia se ne è andato via da li. Ada vide che li avevamo molti motivi per tornare e per dare una mano a Bayek per capire a dare inizio all’ Ordine degli Assassini o almeno fare in modo che diventi come deve diventare cioè l’ Ordine degli Assassini che invece di mettersi in mostra a uccidere persone davanti a tutti come se fosse una cosa normale ma una cosa che va fatta di nascosto e cosi nasce la frase ” Noi siamo gli Assassini . Agiamo nell’ Ombra per preservare la libertà e la giustizia” .

Categorie
Assassin's Creed Assassin's Creed Unity Creativi Creativi Principale Gazzetta dell' Universo Melissa Mcarthur Universing

Notizie dall’ Universing

I Giudici degli Universi erano andati a visitare il mondo di Assassin’s Creed . Avevano visto che le porte di quel mondo erano aperte e non persero l’ occasione di vedere cosa offriva . I Giudici degli Universi non furono delusi da questo mondo tranne per una cosa . I Giudici avevano visto che Notre Dame non era come l’ originale , nel senso che era diversa da come era nel nostro mondo e questo li ha delusi parecchio . I Creativi non potevano farla uguale perchè gli era stato ordinato dal Creativo Principale di farla in modo diverso . I Giudici una volta visitato questo mondo lasciarono votare il Primo Giudice . Melissa era li pronta a parlare del voto una volta saputo . Melissa era in video davanti a tutte le persone dell’ Universing – Salve a tutti oggi siamo qui vicino al mondo di Assassin’s Creed Unity . Oggi i Giudici degli Universi hanno visitato questo mondo e il Primo Giudice ha dato un buon ottimo voto di partenza per questo mondo . Il voto del Primo Giudice è 8.8/10 . Tutti erano pronti a sapere quali voti avrebbero dato i Giudici . Volevano vedere se questo nuovo mondo di Assassin’s Creed Unity era un mondo come si deve oppure era un vero fallimento e doveva cadere nel Cimitero dei Mondi .

 

Categorie
Alieni Alina Conte Assassin's Creed Cucina Cyberman

Aspetto della Barretta di Cioccolata di Alina Conte

Skater_girl_by_tatareen

Alina Conte sapeva che nel suo frigorifero ci erano 5 tavole di cioccolata . Sua madre le aveva comprato per lei e per tutta la famiglia . Prima che Alina vedesse quei grossi robot gigante che non avevano nessuna emozione e aveva il compito di prendere lei . Alina prima di vederli nel suo salotto a scappare di paura prese la tavoletta di cioccolata della  Lindt al doppio latte . Una volta arrivata li in salotto li vide e se la mise dentro la manica come aveva imparato a fare grazie al videogioco Assassin’s Creed . Aveva preso quella idea dalla lama celata . Entrava dentro un guanto e spariva . Alina l’ aveva presa e messa dentro la manica e poi utilizzava la mano per tenersi la manica della maglietta che indossava e la barretta di cioccolata . Non si vedeva proprio visto che era buio e nascosta dentro la manica . Per nasconderla si tolse le pieghe fatte alle maniche e cosi poteva nasconderla meglio . Alina sapeva che nascondersi un coltello dentro la manica era una cosa inutile visto che loro erano fatti di acciaio e quindi il coltello non gli faceva proprio niente a loro . Una volta preso quella cosa che avrebbe mangiato in un rifugio sicuro e dove non c’erano loro e poi sarebbe iniziata a scappare mettendo la sua testa dentro un cappuccio e andando in skateboard e scappando per sempre o trovare una persona che la liberava da loro .

 

Categorie
Ada Knight Alieni Alina Conte Assassin's Creed Cyberman Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Kratos Black

Alina Conte

Skater_girl_by_tatareen

Alina Conte giocava molto spesso alla saga di Assassin’s Creed e questo le permise di prendere gli oggetti di nascosto . Alina voleva mangiare ma sua madre le diceva che doveva mangiare una solo merendina oppure non nè avrebbe più comprato e allora lei grazie a giocare a quel gioco capì come nascondere . Io e Alina eravamo in macchina da un pò di tempo e mi stavo chiedendo che non aveva mangiato nulla . Io girai la testa con calma verso Alina – ma tu non mangi nulla ? . Alina la teneva nascosta nella manica e tiro fuori una barretta di cioccolata . Aveva fatto la stessa cosa che facevo io – questo si che è un bel modo per prendere gli oggetti senza farsi vedere da nessuno . Quando l’ hai presa ? . Alina si mise composta e mise la testa dritta – vedi prima che avevo visto i Cyberman nel mio salotto e uccidere i miei genitori con una scarica elettrica ero andato al mio frigorifero e avevo preso una barretta di cioccolata . Una volta che li ho visti l’ ho messa dentro la manica sinistra e poi me ne sono scappata e una volta fatto l’ ho tenuta al fresco . Vedevo che Alina era piena di sorprese – vedi che te la sei cavare da sola . Ma contro quei Cyberman non si scherza . Hai bisogno del mio aiuto per sconfiggerli . Ada era li dentro il Rifugio dell’ Infinito e mi segui dal suo computer e poi entro dentro la mia mente – non ti scordare di me o di Kratos . Io ero li che tenevo gli occhi sulla strada – certo non mi sono scordato di voi . Ada era li pronta a dire il contrario – da quello che ti ho sentito dire . Hai detto alla ragazza che solo tu la puoi aiutare e noi invece . Ricordati che quella sera ci eravamo pure noi e insieme come una squadra abbiamo salvato Alina Conte dai Cyberman . Quindi dici un altra volta che hai fatto tutto da solo e io e Kratos ci teletrasportiamo in macchina e poi vediamo se hai il coraggio di dire se hai fatto tutto da solo . Kratos entro dentro la mia mente – non ti consiglio prenderti meriti che sono solo tuoi . Posso diventare molto distruttivo e la tua macchina sarà solo un vago ricordo  . Girai la testa verso Alina Conte – vedi non ti ho aiutato da solo ma con due persone . Una è la mia collega Ada Knight e l’ altro è il guerriero Kratos Black . Tra poco verranno con noi dentro la macchina e quindi sta attenta . Alina voleva sapere perchè adesso le stavo dicendo questo – come adesso mi stai dicendo la verità ? . Io con calma andando in avanti – vedi se non lo faccio tre persone si mettono in collaborazione e la macchina che sto guidando non sarà più cosi bella . E per questo te lo sto dicendo .

 

 

Categorie
Assassin's Creed Assassin's Creed 4 Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Pc Ps3 Ps4 Wiiu Xbox 360 Xbox One

Assassin’s Creed IV: il DLC l’ira di Barbanera disponibile da domani

Ubisoft ha annunciato che il DLC di Assassin’s Creed IV: Black Flag, Ira di Barbanera, sarà disponibile da domani per PCPlayStation 3PlayStation 4Xbox 360 e Xbox One, mentre non verrà rilasciato per Wii U. Il pack includerà tre nuove personaggi utilizzabili nella modalità multiplayer. Questi saranno Barbanera, caratterizzato dalla sua forza e dalla sua abilità con la spada; The Orchid (l’orchidea), amico dei templari, è un personaggio femminile, un letale assassino che è cresciuto in Cina; The Jaguar (il giaguaro), un guerriero azteco proveniente dal Messico e sopravvissuto alla distruzione distruzione della sua comunità.
Il DLC è già incluso nel Season Pass di Assassin’s Creed IV: Black Flag, oppure sarà acquistabile singolarmente.

Categorie
Assassin's Creed Cinema Film Mondo Mondo dei Videogiochi Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Il Film di Assassin’s Creed slitta al 2015

Distributor Fox ha fatto slittare il film nel 2015 ma sopratutto ha modificato anche il giorno dell’ uscita . Prima doveva uscrire il 9 Giugno invece adesso uscirà il 7 Agosto del 2015 , tutto questo grazie a un accordo fatto con la Hollywood Reporter . Questo film è stato realizzato da Ubisoft e da New Regency . La star del film è Micheal Fassbader . Il film doveva uscire questo fine anno ma sembra che Ubisoft abbia fatto dei cambiamenti e quindi dovremo aspettare e vedere il risultato di queste due compagnie e speriamo che venga fuori un bel film da un grande videogioco .