Categorie
Aurora Giordani Dafne Marino Diana Serra Manuela Caruso New York New York University

Tutti chiedono aiuto a Diana Serra e Dafne Marino

 

Tutti erano andati alla festa di Aurora Giordani non perché erano stati condizionati da qualcuno oppure perché Aurora aveva fatta la stronza e gli aveva conviti con la forza . Tutti ci erano andati per volontà propria e invece due persone non ci erano andate per nulla al mondo . Diana Serra era in camera sua a studiare Criminologia e pure Dafne Marino era nella sua stanza a studiare la stessa materia . L’ esame che aveva fatto Manuela Caruso e che era molto pesante lo dovevano fare pure loro due . Diana Serra era li vicino alla stanza di Aurora e da li proveniva un grande caos e pure Dafne non riusciva a studiare per colpa del troppo caos . Diana usci dalla sua stanza e decise di andare vicino alla porta di Aurora e busso forte . Aurora apri la porta e vide che Diana stava parlando e chiuse la porta per sentire le sue insulse parole – puoi abbassare un po’ . Tra alcune ore abbiamo l’ esame di Criminologia e io non voglio prendere un brutto voto per colpa della tua festa . Aurora stava fumando e alito in faccia a Diana e poi chiuse la porta a chiave . Diana andò da Dafne Marino e busso alla sua porta . Dafne che era li sul letto e con il libro in mano e non riusciva a studiare per colpa del troppo rumore . Dafne andò ad aprire la porta e vide che li c’ era Diana Serra e la fece entrare – tu riesci a studiare . Dafne ci stava provando ma non ci stava riuscendo – no . Per colpa del rumore della festa non ci riesco . Che ne dici se andiamo nella biblioteca e rimaniamo li dentro a studiare e con il tempo ci conosciamo e cosi nel futuro possiamo studiare insieme se va bene questa volta . Dafne Marino era d’ accordo con il piano di Diana e così prese tutti i suoi libri e andarono a studiare li in biblioteca . Francesco vide Diana e Dafne venire in biblioteca e le fermo – perché siete venute qui ? . Diana che era accanto a Diana – siamo venute qui per studiare per l’ esame di Criminologia di domani . Non possiamo studiare nelle nostre stanze visto che Aurora Giordani ha fatto una festa e c’ e il rumore troppo alto e non ci riusciamo a concentrare . Francesco decise di farle passare visto che negli zaini delle ragazze vide solo libri , quaderni , matite e libri di Criminologia . Manuela stava passando dalla biblioteca e vide che Diana Serra e Dafne Marino erano li che studiavano tutto quello che aveva detto lei . Manuela non andò da loro ma andò dritto verso Francesco che era li per vedere se c’ era qualcuno altro che doveva entrare nella biblioteca a studiare per l’ esame di Criminologia di domani . Manuela era li con la sua borsa e quando si avvicino a Francesco la mise a terra per pochi minuti – che ci fanno qui Diana Serra e Dafne Marino ? . Francesco vide la professoressa di Criminologia – Buona Sera Manuela . Sono qui loro due perché devono studiare per il vostro esame di Criminologia . Non lo possono fare in stanza perché come sente ci sta una festa . Visto che qui il rumore non si sente troppo sono venute qui . Manuela prese la borsa e vide che Diana Serra e Dafne Marino avevano imparato davvero un sacco di cose . La festa di Aurora Giordani fini verso le due di sera e tutti se ne andarono da li per cercare di trovare un modo per imparare tutto nel più breve tempo possibile . Diana Serra e Dafne Marino se ne stavano per andare a dormire ma in quel momento una grande onda formata da ragazzi di tutta la scuola stava venendo verso la biblioteca . Tutti andarono vicino a Diana Serra e Dafne Marino che non erano stanche per nulla al mondo e tutti chiedevano a loro – aiutateci per l’ esame di domani . Diana Serra e Dafne Marino visto che i loro occhi non erano stanchi e che ce la facevano ancora a stare in piedi aiutarono gli altri . Aurora Giordani anche se era un grande genio della Criminologia andò a chiedere aiuto per passare l’ esame di domani della professore di Criminologia Manuela Caruso . Durante quella sera Diana Serra e Dafne Marino non parlavano solo di Criminologia ma anche di loro . Con calma adesso erano amiche . Ma nessuno sapeva una cosa sia di Diana Serra e sia di Dafne Marino e sarebbe a dire che erano lesbiche e durante quella sera si erano innamorate l’ una dell’ altra .

 

Categorie
Aurora Giordani Dafne Marino Diana Serra Kara Caruso New York New York University

Manuela Caruso organizza un esame di Criminologia

 

Manuela Caruso quando aveva 15 anni si era laureata a Criminologia con il massimo dei voti e per questa era considerata un vero genio in quel campo e poi trovo lavoro all’ FBI dove fu addestrata e divento un agente in gamba . Manuela imparava molto in fretta e per questo era un ottimo agente . Vedeva una volta le cose e le ricordava e cosi appreso non si doveva portare documenti o carte ma solo la sua abile mente . Quando vedeva una persona che in gamba lo capiva subito e con quella abilità capiva chi poteva essere un futuro membro della sua squadra o della FBI . Manuela era nata a Washington e non vedeva l’ ora di entrare dentro l’ FBI visto che suo madre Kara era pure lei nell’ FBI . Vedeva che il lavoro di sua madre era un lavoro molto utile visto che toglieva i peggiori criminali dalle strade . La madre di Manuela vide che era sempre un pericolo uscire di casa quando sei un agente federale visto che ti vogliono uccidere per il lavoro che fai . Kara stava davvero molto attenta visto che voleva aiutare sua figlia Manuela ad essere un grande agente dell’ FBI . Manuela non vedeva l’ ora di esserlo e si faceva aiutare da sua madre Kara . Kara alcune volte non riusciva a risolvere casi e quando sua figlia ci metteva le mani ci riusciva . Manuela si avvicinava a sua madre dopo aver visto i suoi documenti – è stato avveleno da una tossina . Kara non sapeva di cosa stava parlando sua figlia e quando arrivo all’ Obitorio disse al Medico Legale – è se fosse stato avvelenato . Il medico legale non sapeva come Kara ci era arrivato prima lei – posso sapere come hai fatto a battermi in velocità ? . Kara era li che ci beveva il suo caffè – me lo ha detto mia figlia . Ho pensato che stesse scherzando e invece ho visto bene e ho capito che aveva ragione . Ha visto la foto una sola volta e ha capito cosa è successo a quest’ uomo . Roberto vide che la figlia di Kara era tale a quale – allora vedo che abbiamo un piccolo genio e credo che voglia diventare come sua madre un agente dell’ FBI . Kara torno a casa e aspetto sua figlia e quando Manuela vide sua madre con quella faccia seria – non ha fatto niente di male . Te lo giuro non ho fatto niente . Kara abbraccio Manuela – non sono arrabbiata ma sono molto felice perché ho capito che mia figlia ha quella grande intelligenza per essere un agente dell’ FBI come me . Manuela era felice di saperlo e pensava che era nei guai per qualcosa ma non lo era . Manuela grazie a quel momento e anche ad altri momenti divento un grande agente federale . Manuela non si arrendeva mai e anche se i casi che sua madre gli poneva era difficili lei avrebbe cercato in ogni modo per risolvere il problema a quel caso . Possiamo dire che sin da piccola era una persona che sapeva cosa fare e che avrebbe fatto di tutto per essere un agente federale . Nel 2003 Manuela vide che tutti avevano copiato a un esame . Decise di lasciar perdere e di non allunare quell’ esame ma decise di fare una brutto tiro mancino a tutti quanti e sarebbe fare un esame che riguardava tutto quello che avevano fatto durante il corso di Criminologia . Manuela entrò nella sua aula proprio quando Aurora stava dicendo a tutti della sua festa . Manuela si mise dietro la cattedra e poi con il microfono in mano – So che molti di voi hanno copiato durante il precedente esame . Non vi preoccupate non ve lo alluno ma domani faremo un esame in cui ci sarà tutto quello che abbiamo fatto dentro questo corso . Sono venuta solo per dirvi questo , buona fortuna io adesso vado e lo preparo e spero che siate pronti per domani oppure nessuno potrà prendere 30 e lode . Tutti avevano le facce scioccate e alcuni si stava mettendo le mani dentro i capelli tranne due persone Diana Serra e Dafne Marino .

 

 

Categorie
Angela Ferrante Aurora Giordani Dafne Marino Daniel Saintcall Diana Serra Dominatore di Poteri Manuela Caruso The District

Aurora Giordani organizza una festa

 

Aurora Giordani nata a New York 29 anni ed era la ragazza più bella di tutto il quartiere vicino al Central Park . Aurora ha capelli blu come il mare che ama visto che una delle cose che gli piace e fare surf ed è davvero molto brava . I suoi occhi sono bellissimi e sono di colore blu come il mare . Ha dalla nascita gli occhi e i capelli blu non li ha fatti grazie sa terapie o usando lenti a contatto . Dentro la New York University ottenne subito un grande successo visto che era favolosa e tutti i ragazzi li dentro gli andavano dietro . Tutti quanti volevano andare o stare con lei per un ora al massimo visto che era la ragazza più carina di tutta l’ università . Aurora era molto intelligente e non fu questo a renderla bellissima agli altri ragazzi ma fu il modo in cui si comportava a scuola . Aurora anche se era la migliore di tutti i corsi faceva un sacco di feste e le sue feste erano uniche e davvero molto particolari . Nessuno sapeva come mai ma li dentro c’ erano sempre alcol , droghe e nessuno diceva niente . Per colpa di quelle feste alcune ragazze vennero violentate e fu proprio grazie a quelle feste che lo potevano fare . Diana Serra e Dafne Marino non volevano partecipare a una di queste feste visto che volevano studiare e cosi nel futuro avere un lavoro davvero molto bello . Avevo promesso a Diana che se finiva Criminologia le poteva dare un lavoro a The District ma per come si comportava glielo potevo dare pure adesso . Ma Diana decise prima di finire l’ università e poi venire con me e cosi essere presentata al mio capo Angela Ferrante . Prima di un esame di Criminologia Aurora decise di fare un esame . Aurora pensava che non ci sarebbe stato un altro esame visto che ne avevano fatto un altro . La professore di Criminologia non era la solita tipa che si faceva prendere per il culo e se uno copiava lo capiva subito . Era una donna e usava quello che aveva imparato per capire chi copiava e chi teneva un segreto . Leggeva le espressione facciali e per colpa di questa sua particolare abilità capì che la maggior parte della classe aveva copiato e così decise di far rifare l’ esame a tutti sotto forma di un altro esame . Aurora e gli altri non si preoccupavano perché pensavano che erano le stesse cose che avevano fatto nell’ altro esame . Se fosse stato così per tutti sarebbe stata una cosa molto buona ma non fu così anzi fu molto peggio visto che l’ esame riguardava tutto quello che avevano fatto nel passato durante il suo corso . Manuele era stata un vero mostro nel fare questa cosa ma non lo fece a tutti visto che a Diana Serra e a Dafne Marino fece il compito più leggero e un po’ più semplice . Nessuno capiva il perché ma si capì perché loro finirò il compito in pochi minuti e invece gli altri no . Manuela aveva visto che Diana Serra e Dafne Marino erano le due uniche persone che non avevano copiato da nessuno e tutti capirono che loro due erano dei geni della Criminologia . Aurora non si fece nessun problema e anche se c’ era un esame decise di fare una festa e invito tutta la scuola . Non gli importava se c’era l’ esame oppure no , lei fece la sua festa e tutti ci andarono . Pensare a quell’ esame era come pensare di essere già morti e cosi decisero di usare la festa di Aurora per non pensare all’ esame di domani . Tutti dovevano fare l’ esame di Criminologia e nessuno si poteva rifiutare visto che era importante per prendere 30 e lode . Tutti non ci volevano pensare visto che avevano paura di quello che ci aveva messo Manuela Caruso che era un vero genio della Criminologia e sopratutto era un agente dell F.B.I . Per il momento si era presa dei mesi visto che era stata convocata dalla New York University per fare delle lezione di Criminologia per alcuni mesi e fare anche degli esami . Volevano vedere se qui dentro ci sono persone in gamba oppure no e Manuela era molto brava a vedere queste cose . Fu proprio grazie a questa festa che Diana Serra e Dafne Marino studiarono insieme . Prima erano solo conoscenti ma dopo aver studiato insieme Criminologia il giorno della festa di Aurora Giordani e qualche ora prima dell’ esame della professore Manuela Caruso . Grazie a quella festa era nata l’ amicizia tra Diana Serra e Dafne Marino .