Categorie
2016 Aesop Armi Bambina Caccia Cacciatrice Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Ottobre Presente Ragazzina The Flame in the Flood

The Flame in The Flood- Aesop riesce a sopravvivere

Dopo aver visto cosa avevano fatto gli Osservatori alla piccola Aesop visto che tale cosa si doveva fare perchè faceva parte della storia e adesso faceva parte di Aesop. Neppure io potevo modificare quello che avevano modificato gli Osservatori, adesso potevo solo vedere se lei riusciva a restare viva e non venire uccisa da un lupo o da un orso. Io sono andato li a vedere come se la cavava la piccola Aesop e la vidi che lei aveva imparato a fare una cosa molto utile cioè uccidere e creare trappole per restare viva. La piccola Aesop ha visto che qui non ci sono cibi adatti a lei o almeno credeva cosi e poi quando ha visto gli animali ha capito che doveva diventare una Cacciatrice e non preda. Cosi si è messa di impegno e ha creato le trappole, ma possiamo dire che i primo tentativi non andarono bene. Ma poi con il tempo la piccola Aesop fece delle trappole e dei piani migliori e cosi lei è potuta diventare una grande Cacciatrice. Era su questa isola da due giorni e già aveva fatto grandi progressi e già aveva capito cosa fare per restare viva e non morire per mano del freddo e dei mostri che sono qui attorno. La piccola Aesop ha fatto trappole non solo piccole, ma anche sofisticate e adatte ad abbattere un lupo o prendere un coniglio vivo. Poi doveva fare la parte più complessa e questo non ve lo dico perchè sono dovuto andare ad aiutarla visto che ho dovuto far apparire un secchio non per il sangue, ma per il vomito della ragazzina. Lei vedendo tutto quel sangue ha quasi rimesso e dopo un pò lo ha fatto e io l’ ho aiutata pure a riprendersi. Lei lo sapeva che io ero li attorno a vederla e non aveva detto nulla visto che l’ unica cosa che le importava in quel mondo era che poteva mangiare un lupo. La piccola Aesop aveva fatto un ottimo lavoro e tutta da solo e adesso grazie al mio aiuto poteva fare quello che doveva fare per restare viva e vegeta e sopratutto non morire di fame Aveva capito come creare delle trappole non solo grandi o piccole, ma anche come usare un animale tipo un coniglio come preda e cosi il lupo cercava di prenderlo e poi grazie a un’ altra trappola fatta da lei, lui moriva e la piccola Aesop poteva mangiare quello che restava del lupo.  La piccola Aesop su questa isola del tutto deserta e oscura, fece quello che doveva fare per restare viva e tutta intera, pure io avrei fatto la stessa cosa se ero nei panni della piccola Aesop. Per restare viva e vegeta, la piccola Aesop si trasforma da piccola bambina che aveva paura della notte e delle varie creature, a una donna che sapeva come creare trappola e quindi uccideva per restare viva e vegeta anche se doveva fare la cosa più brutta di tutto. In quel momento sembra la cosa più saggia da fare per fare in modo che lei non muoia e sopratutto non perdi la ragione e decida di fare una cosa molta brutta che porta alla morte di questo mondo o a fare in modo che venga cancellata. Cioè far arrabbiare tutti gli animali e fare in modo che qui ci sia uno spargimento di sangue da far censurare questo mondo. Ma visto che lei ha mangiato e sa cosa fare per restare viva e vegeta non si arriva a questa scelta visto che se prova a farlo, io la salvo e sopratutto la faccio svenire e cosi fino a quando lei non riprende la ragione io non la slego. Ma meno male che no ho dovuto fare questa cosa e con calma io l’ ho potuta aiutare a trovare quello che le serve per restare viva e sopratutto a fare in modo che lei non faccia missioni suicide come tipo andare contro un orso o contro un sacco di animali.

Categorie
Adrenalina Bambina Dalek Dottore Helix Infermiere Jen Maraxus Paura Sally Skaro Spazio Starsally Tempo

Aspetto della Starsally

Starsally

Sally , sua figlia Helix si sono salvate grazie a questa grande nave spaziale o come la chiave Sally visto che ogni volta che è stata su questa nave si è salvata sempre all’ ultimo secondo e sempre quando la nave era in fuoco . La nave di Sally non era una comune nave spaziale cioè aveva delle cose segrete che nessuno aveva detto cioè aveva altri motori e armi che nessuno sapeva ma la cosa più bella di questa nave spaziale era il fatto che si poteva dividere in due parti . Cioè mettiamo cosa che tu stai per essere colpito tu clicchi il pulsante rosso vicino alla porta che va dall’ altra parte della nave e una volta cliccato la nave si divide in due e cosi avete maggiori possibilità di non essere colpiti . Come potete vedere in mezzo c’ e un pò di spazio e questo è stato fatto proprio per questo motivo . Sally si è salvata da molti pericoli con questa nave ma durante la notte in cui stava morendo non ha potuto fare una cosa del genere . Cioè non ha potuto separare la nave in due visto che nell’ altra parte della nave c’erano delle infermiere e li dentro c’ era la piccola Helix . Anche se aveva partorito una bellissima bambina , Sally non poteva stare con lei visto che doveva passare attraverso il grosso portale e poi doveva scappare da una nave Dalek che era diretta verso la Starsally . Sally chiamava la nave cosi perchè era una stella che le aveva salvato la vita un milione di volte , ma adesso la stella stava per morire e nessuno poteva fare qualcosa visto che i colpi della nave Dalek sono potentissimi e ci voleva una protezione molto potente per superare i suoi attacchi e fare qualcosa di lui . Sally sapeva che la sua buona stella sarebbe morta ma la doveva usare per salvare se stessa , sua figlia di nome Helix e le infermiere che erano li e avevano paura che potesse andare di male in peggio . Sally sapeva che la sua nave era un colabrodo e le infermiere per colpa degli urti e per colpa del fuoco erano mezze morte e nessuno poteva fare qualcosa per lei . Poco a poco stavano morendo tutte e l’ ultima prima di morire mise la la piccola vicino alla sedia vicino a Sally e poi clicco il pulsante per staccare le due parti della nave . Sally se ne accorse solo quando senti un rumore e si avvicino alla radio della nave – che cosa stai facendo ? . Torna qui e non andare via . Jen prese la radio – appena solo salita su questa nave ho capito che sarei morta e adesso sembra che la mia sensazione era vera . Tu e Helix dovete vivere e non morire per colpa di un Dalek . Voi avete molto da fare e dire a tutti che Skaro il pianeta dei Dalek è vivo e vegeto e cosi possiamo salvare un sacco di persone e anche il Dottore . Io sono solo una infermiera , tu invece sei una Figura Storica e tu e Helix dovete vivere e non morire . Grazie alla Starsally loro arrivarono a Maraxus ma una volta li Sally uso le ultime forze che aveva per portare sua figlia in un posto sicuro cioè le porte della Accademia dei Dominatori di Poteri .

Categorie
Bambina Dolore Ferite Maura Milano Padre Paura Sofferenza Speranza

Curiosità su Maura

Sins_of_NeonCity_by_OmeN2501

Maura ogni volta che faceva arrabbiare suo padre aveva una nuova ferita e non era poco grave ma era molto grave . Anche se le succedeva questo non aveva mai mollato la speranza . Maura aveva una grande speranza e non vedeva l’ ora che qualcuno arrivasse e la salvasse dalla vita triste che faceva . Maura aspettava ogni giorno che qualcuno venisse li nella sua città cioè Milano e le dava la possibilità di avere una nuova vita normale come le altre . Maura vedeva le sue amiche che avevano una famiglia normale invece lei era sempre ferita e aveva ogni volta paura . Maura ogni nuovo giorno pensava che potesse essere l’ ultimo giorno di vita . Aveva tanta paura che dormiva con la porta chiusa cosi suo padre non veniva nel cuore della notte e faceva qualcosa di molto brutto solo perchè lui aveva bevuto molto o cosi perchè gli andava perché doveva sfogare la sua grande rabbia . Maura pensava che ogni giorno e ogni notte poteva essere il suo ultimo giorno li a Milano e aveva paura che potesse essere trovata morta con un sacco di lividi sul corpo . Maura aveva davvero paura quando era a casa , ma fuori era forte e non si lasciava mettere i piedi in testa da nessuno

Categorie
1987 Bambina Collana Dominatore di Poteri Helena Saintcall Latino Lividi Maura Mercatino Paura Protezione

Helena Saintcall da a Maura la collana

Sins_of_NeonCity_by_OmeN2501

Mia Madre Helena nell’ estate del 1987 per la precisione il 24 Dicembre del 1987 era sulla Terra per la precisione a Milano e stava li a fare un piccolo mercatino , un modo per vendere le sue collane pure sulla Terra . Helena era seduta li su una sedia e ogni tanto sistemava le sue collane per vedere se qualcuno di nascosto le toccava oppure no . Helena lo faceva perché aveva visto dietro a un muro una giovane signorina un po’ sporca e con dei vestiti non molto belli . Ma aveva un bel sorriso e aveva puntato gli occhi su una collana che aveva fatto mia madre . Era quella al centro e Maura che aveva 14 anni , capelli neri e molto carina ma sul viso e sul corpo aveva qualche livido sul corpo la voleva a tutti i costi . Helena si mise li a vedere se mancava qualcosa e poi vide Maura davanti al mercatino e fissava la collana al centro – se la vuoi avere devi darmi 19 lire . Se la vuoi . Maura era li ferma e guardava mia madre che era molto bella con quel vestito nero – la vorrei però non ho soldi . Helena vedeva i tagli che aveva la piccola Maura sul corpo , vedeva che alcuni erano recenti e altri meno recenti . Inizio a leggere la mente della piccola Maura e vide che la sua infanzia era stata distrutta da un padre alcolizzato e molto violento e spesso usava il coltellino contro di lei . Helena cercava una persona che aveva bisogno di protezione e sembrava che aveva trovato la persona perfetta . Helena prese la collana e passo attraverso la sedia e si avvicino alla piccola Maura – tieni e tua . Sei una ragazzina molto brava . Hai solo paura . Volevi rubarla ma non lo hai fatto . Tieni la collana e tua . Se mi lasci fare te la metto al collo . Maura non sapeva cosa dire . Maura resto ferma e si lascio mettere al collo la collana da mia madre . Poi prima di far scattare Maura a casa disse delle parole in latino e la collana si attivo . Helena aveva attivato il potere della collana e sapeva che l’ aveva data a una persona molto in gamba .

00214__47474_zoom__33895_zoom

Categorie
Bambina Demone Erin Stuart Prostituta Ragazzina The District Welma Stuart

Aspetto di Welma Stuart

pollygoodsm

La famiglia di Welma Stuart stava molto bene in situazione economica e quindi si potevano preoccupare molto cibo per sfamare le loro figlie . Welma sapeva cosa sarebbe successo se non sarebbe scappata di casa . Li dentro non ci avrebbe solo vissuto ma ci sarebbe morta li dentro . Sua madre e suo padre l’ avrebbero uccisa non solo per aver cercato di uccidere sua sorella minore che era veramente impossessata da un demone ma anche per aver fatto perdere il lavoro a suo padre e a sua madre . Loro avrebbero perso il lavoro perchè avevano visto cosa aveva fatto la loro figlia Welma e si chiedevano se pure il resto della famiglia era cosi oppure no . Per colpa di alcune voci tutto sarebbe iniziato e  Welma poi si vedeva con degli abiti da ragazza povera e stava per le strade e poi vide che per avere soldi doveva vendere il suo corpo e lasciar fare ai suoi clienti e se diceva di no l’ avrebbero violentata e cosi avrebbe perso i suoi poteri . Welma sapeva che quei vestiti li indossava pure adesso e capì che aveva fatto bene a chiedere a Zane Taylor se poteva lavorare li dentro l’ Universing ma adesso toccava solo una cosa e sarebbe a dire trovare una casa .