Categorie
1839 2012 2013 Alice Saintcall Daniel Saintcall Distretti Distretto 12 Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Mercato dell' Universing Underground Universi Universi Alternativi Universing

Distretto 12 Dell’ Universing

Sins_of_NeonCity_by_OmeN2501

L’ Universing è diviso in Distretti ed è diviso cosi per fare ordine tra i vari mondi, tra i vari universi e sopratutto tra le varie personaggi e cosi non si possono creare universi alternativi o universi che possono portare alla morte di un sacco di persone. Nel 12 Settembre io ho cercato mia sorella Alice e ho deciso di iniziare dal Distretto 12 visto che è il Mercato dell’ Universing. Da li ho iniziato le mie ricerche visto che è un posto molto grande e ci si può perdere molto facilmente li dentro. Dalle voci che ho sentito nel 1839 è venuta qui una ragazzina e poi è scomparsa nel nulla dopo alcuni anni e nessuno sa dove è andata e sopratutto nessuno sa se è viva oppure è divenuta cattiva e adesso cerca di rendere l’ Universing un posto bruttissimo. Oppure c’ e un altra ipotesi ma nessuno ha pensato che potesse essere cioè che la ragazzina che è scomparsa e entrata in uno dei numerosi universi ed è divenuta una persona importante non solo per noi,. ma anche per le persone degli altri universi e sopratutto della Terra. Sul mio vecchio telefonino io avevo una foto di mia sorella Alice e l’ ho usata per chiedere in giro di lei e tre persone mi hanno detto che lei è arrivata qui nel 1839 e poi è scomparsa. Dopo aver sentito quelle parole il potere della Tecnopatia si attiva e io non riesco più a controllare tale potere e il mio telefonino si distrugge e io perdo l’unica cosa che mi resta di Alice. Tutti hanno capito che cosa mi stava succedendo, ma io volevo provare a capirlo da solo e poi andai vicino a un negozio di informatica e senti la voce di Rebecca Leone alias la Rete per la prima volta e lei mi disse – smettila di essere cosi testardo e fatti dare una mano. Vediamo tra poco al civico 1529 dell’ Underground e vieni da sola, ho già detto a tutti che sei con me.

Categorie
Bright Falls Dana Dana Moretti New York Rebecca Rebecca Logan Universing World Trade Center

Dana Moretti si risveglia

1313485-bigthumbnail

Dana ci mise tre giorni a riprendersi . Per tre giorni lei era stesa li su quel lettino e Rebecca non sapeva se si sarebbe ripresa oppure no . Una volta alzata le inizio a girare la testa e Rebecca vide subito che la sua Jane Done aveva qualche problema . Aveva la testa che gli faceva male e poi doveva vomitare . Dana stava per vomitare e prese il secchio della spazzatura e inizio a vomitarci dentro . Vomito tutto quanto e cosi dentro allo stomaco non aveva nulla visto che aveva vomitato . Dana dopo aver vomitato si senti un pò meglio e si mise rimise sul lettino . Rebecca arrivo vicino a lei – come stai ? . Dana non stava molto bene visto che le faceva ancora un pò male alla testa – mi fa un pò male alla testa ma oltre a quello sto molto bene . Io sono Dana Moretti . Rebecca prese la cartella e cancello il nome Jane Done e ci mise quello di Dana Moretti . Adesso aveva un nome . Rebecca prese una sedia e si mise seduta vicino a lei – sai dove ti trovi e cosa ti è successo tre giorni fa ? . Dana si alzo dal letto con calma – si sono trovata in questo mondo . Una volta andata verso un vicolo un Lupo Mannaro mi ha quasi ucciso , ma io ho preso un arco e l’ ho ucciso io e poi mi sono risvegliata qui . Rebecca vide che Dana ci credeva a queste cose – quindi ci credi al fatto che sei in un altro mondo ? . Dana misi i piedi a terra ma rimase sul letto – certo che ci credo . Quando ero sulla Terra cercavo ufo , Vampiri , Lupi Mannari . Non ci sono riuscita a trovarli però qui ce l’ ho fatta . Poi Rebecca disse a Dana una cosa che secondo lei l’ avrebbe scossa – tu sei morta . Dana inizio a bere un pò di acqua fresca – lo sapevo già che sono morta . Ho cercato di salvare dei ragazzini dentro il World Trade Center e io ne ho pagato il prezzo . Adesso però dove sono ? . Nessuno mi ha detto che luogo è questo . Rebecca decise di dirlo a Dana visto che adesso e d’ ora in avanti avrebbe vissuto li dentro – noi siamo dentro l’ Universing e benvenuta nella città di Bright Falls . Dana non credeva di essere arrivata cosi lontana . Si senti ancora stanca e si rimise a dormire .

 

 

Categorie
Ada Knight Angela Ferrante Beatrice Ferrante Bright Falls Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foto The District Universing Universo

Desert Eagle di Angela Ferrante

Angela Ferrante , il mio capo non ha una nove millimetri ma ha una Desert Eagle visto che ha visto che questa era molto potente e poteva fare molto male ai suoi nemici . Angela aveva deciso di avere una pistola cosi potente visto che con le persone con i poteri non era facile avere la meglio con una pistola normale . Se spari un proiettile di nove millimetri su uno di loro non succede molto visto che possono usare i loro poteri per bloccare . Certo anche quelli della Desert Eagle ma mentre stanno parando i colpi di un altro agente lo puoi colpire subito e gli fa parecchio male . Ma Angela ha deciso di avere una pistola del genere visto che adesso aveva una figlia di nome Beatrice e non voleva perdere o non voleva morire e cosi non potere più vedere Beatrice . Per queste due motivazione scelse la Desert Eagle e non l’ ha presa in un negozio da due soldi in cui si vendono armi fatte da schifo ma lo chiese a me . Era il giorno dopo un mio allenamento con Beatrice e mi fece venire in cucina e disse – Daniel ho bisogno di aiuto in cucina . Quello fu un modo perfetto per non far sospettare niente a Beatrice e io andai da lei e mi chiese – Daniel mi devi procurare una cosa . Io le lessi la mente e dissi – ti vuoi procurare una Desert Eagle . Hai scelto bene e hai fatto bene a chiedere a me e farò di tutto per fare in un modo che tu in servizio possa usare questa e fare in modo che solo tu la possa utilizzare e so che lo fai per Beatrice e anche per te . Per queste due motivazioni ti aiuto e prenderla . Angela era felice di sapere che la potevo aiutare visto che se fosse andata da qualche parte avrebbero fatto due cose e sarebbe a dire : 1) l’ avrebbero fregata e data un ‘ arma scadente oppure avrebbero avvisato una delle persone che avevano dei rapporti contrastanti con il suo lavoro e le avrebbero ficcato un proiettile in fronte . Per prendere una Desert Eagle e poi modificarla ci mise un pò visto che ebbi bisogno dell’ aiuto di Ada Knight . Ada era molto brava a modificare pistole e lei capì che non era per me visto che la mia spada si poteva trasformare anche in una pistola e capì che era per Angela e per questa cosa fece in modo che solo Angela la poteva toccare e se qualcun altro la prendeva per mano gli bruciava la mano . Dopo un giorno andai da Angela e senza farmi vedere da Beatrice le diede la sua pistola e poi le diedi anche un documento che diceva che lei poteva usare la pistola nel servizio da capo di The District . Una volta firmato Angela pote mettere nella fondina che aveva dentro camera sua e chiusa a chiave da una parte visto che non voleva che Beatrice ci giocasse e potesse fare del male a un sacco di persone .

300px-DESERT_EAGLE

 

Categorie
2014 2040 2041 Bar di Flyn Bright Falls Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Erica Neri Flyn 3000 Rikku Yuna

The Vision incontra Russel

 

The Vision dopo che aveva fatto venire con lei nel passato Russel e anche altre tre persone che servivano per fare il suo grande piano . Prima di lasciare andare Russel per la sua strada decise di dargli un telefonino del futuro che era uno di quei telefonino che non potevano essere rintracciati apparte da tecnologie di quel anno . The Vision prima di contattare Russel aveva aspettato che Yuna , Rikku , Pain , Fratello , Compagno e pure noi fossimo dentro l’ Ospedale di Saint Mary . Una volta visto con i suoi occhi che noi eravamo li dentro prese il suo telefonino fece il numero di Russel – vediamoci al Flyn Bar . Si trova vicino all’ ospedale dove si trovano i nostri obiettivi . Russel sapeva benissimo dove era il Bar di Flyn visto che nel futuro precisamente nel 2040 aveva ucciso un uomo li dentro . Il posto nel futuro era noto come Flyn 3000 ed era tutto fatto con le maggiore tecnologie di quell’ anno . The Vision stava già li verso la fine del bar e stava aspettando Russel visto che adesso gli doveva dire quale era la sua parte nel suo grande piano per vendicarsi di Yuna , Rikku e Pain per averla fatta finire nella BlackStorm Prision . Una volta arrivato vide subito The Vision visto che era l’ unica persona che aveva una tunica bianca e teneva il suo volto coperto . The Vision non poteva far vedere il suo volto a Yuna visto che appena vedeva il suo volto la storia prendeva una piega diversa e ci sarebbe stato un sopranimento della realtà e cosi Yuna , Rikku e Pain avrebbero avuto informazioni dal futuro . Ma non sarebbe successo solo questo ma anche l’ arrivo degli Osservatori e si sarebbero messi a cercare di fermare questa persona che voleva modificare la storia di Yuna , Rikku e Pain . Ma gli Osservatori avrebbero fatto anche un altra cosa e sarebbe a dire cercare me e mia sorella Alyssa per avvertirmi di questo avvenimento e che dovevo fare molto attenzione se tutto sarebbe stato mandato a quel paese tutto . Quando si modifica la storia si deve stare attenti visto che se non lo fa bene il risultato ti si ritorce contro e non sai cosa ti possa accedere . Russel era arrivato li e si mise a sedere davanti a The Vision e disse in modo molto calmo – cosa devo fare dentro questo bar ? . The Vision vide che Russel aveva pensato che lui doveva uccidere le persona dentro quel bar ma non era cosi – tu non devi uccidere nessuno qui dentro . Ma te ne devi stare qui dentro e bloccare le comunicazioni telepatiche fino alla fine di questa operazione che io sto facendo . Russel prima non capiva e adesso invece adesso aveva capito e disse – quindi quando qualcuno scopre che noi stiamo per uccidere Yuna , Rikku e Pain non possono fare niente visto che non possono usare la telepatia . The Vision se ne andò da li e lascio Russel li a stare fermo tutto il tempo li visto che era una cosa molto importante per il loro piano . The Vision sapeva che Russel era importante per il suo piano e poi la polizia non poteva fermarlo visto che lui avrebbe ucciso loro in pochi minuti e senza nessuno sforzo . Per lui distruggere il cervello di una persona era divenuto una cosa molto facile da fare . Russel si voleva vendicare di Yuna , Rikku e Pain ma sopratutto si voleva vendicare di me visto che pure io avevo aiutato loro a catturarlo . Russel decise di fare come aveva detto The Vision visto che sapeva cosa fare e sembrava avere un piano molto geniale ma non lo aveva detto né a Russel e né a Erica Neri e nemmeno agli altri due . Russel non sapeva le altre parti del suo piano e quindi anche se io lo catturavo di nuovo non ci avrei fatto niente visto che lui aveva fatto solo una cosa per bloccare la telepatia e lo potevo mettere in cercare se qualcuno mi dava delle prove . L’ unico che lo poteva fare era il mio io futuro e solo se lui sapeva quello che sarebbe successo li nel passato . Russel sapeva solo cosa doveva fare lui e non sapeva cosa dovevano fare gli altri della squadra di The Vision .

 

 

Categorie
2014 2041 Ada Knight Black Storm BlackStorm Prison Bright Falls Erica Neri Russel

Russel Il Distruttore di Cervelli

 

Russel un uomo di 27 anni ed era nato nel 2014 e proveniva dal 2041 grazie a The Vision e i suoi capelli neri molto lunghi . Una cicatrice sull’ occhio sinistro che è stata provocata durante la sua cattura per un omicidio . Il poliziotto che lo ha catturato per fermarlo gli ha fatto un po’ di dolore all’ occhio e alla fine si è fermato solo quando lui ha perso l’ occhio . Russel era l’ altra persone con cui The Vision era fuggita dalla BlackStorm Prison . Russel come poteva potere aveva quello di fare un campo contro la telepatia e fu davvero molto utile questo potere a The Vision . Aveva impedito alle guardie che avevano il potere di leggere il pensiero e cosi avvertire che Russel era scappato dalla sua cella e anche The Vision e Erica Neri . Russel era stato buttato dentro perché aveva ucciso un sacco di gente e in un modo davvero molto pulito . Lui non lo faceva con le sue mani ma con il suo potere e con quel potere faceva esplodere il cervello delle sue vittima in un sacco di pezzi . Tutti pensavano che fosse un malattia ma Yuna , Rikku , Pain non lo pensavano e cosi si misero insieme e iniziarono a capire che era una persona visto che una sera Yuna lo vide di sfuggita su un tetto di un palazzo e vide poco visto che era notte quando lo vide . Insieme lo catturarono ma ci volle davvero molto tempo visto che lo faceva da lontano e ogni volta grazie al suo potere di fare un campo anti telepatia non poteva essere rintracciato . Ci volle davvero una grande pazienza e anche una grande forza visto che una cosa che stava provando a fare fu distruggere il cervello di Yuna . Io arrivai sul posto e gli diedi un pugno dietro la testa e lo andai a fermare prima che iniziasse . Russel all’ inizio non era violento e non voleva uccidere nessuno ma quando tutti dicevano che lui era un mostro decise di esserlo . Decise di diventare un mostro e cosi inizio a uccidere un sacco di persone solo per il gusto di farlo . Russel scopri il suo potere per caso e nel modo peggiore e sarebbe a dire quando stava litigando con il suo capo . Russel lavorava come magazziniere e anche se aveva fatto un buon lavoro il suo capo lo sgridava lo stesso e cosi tutti e due si misero a litigare . Russel dentro la sua mente voleva a tutti i costi la morte del suo capo e il suo potere senti quella rabbia , quel pensiero oscuro e cosi mentre lui se ne andava la testa del suo capo esplose . Nessuno sapeva se Russel aveva un potere oppure no ma se prima avevano un dubbio adesso non c’ era più . Tutti avevano sentito della discussione tra loro due e tutti capirono che doveva essere lui visto che non poteva averlo fatto nessun altro . Federica era il capo di Russel e nessuno sapeva ma ce l’ aveva sempre con lui e proprio per questo avevano capito che era stato lui a fare questo . Russel quando vide che la polizia era venuta a casa sua non rimase li dentro ma scappo via visto che non voleva avere niente a che fare con loro . Ada sapeva che Russel era un tipo potente e non sapeva in che modo funzionava il suo potere e per questo decise di usare il potere di parlare con le macchine per far fermare la sua auto in un vicolo della 29 . Russel davanti a lui vide Ada che teneva la pistola in mano e disse – mani in alto e non provi a fare niente . Tutto quello che dirà potrà essere contro di lei . Se non ha un avvocato te ne sarà dato uno di ufficio . Russel decise di usare il suo potere per bloccare un po’ la polizia e fece venire un doloroso mal di testa a tutti quanti e per colpa di quello tutti svennero e pure Ada Knight . Russel decise di scappare visto che non aveva nessuno alle calcagna e cosi da quel momento decise di essere un mostro visto che tutti lo paragonavano cosi da tutte le parti della città di Bright Falls . Russel da tutti erano conosciuto come il Distruttore di Cervelli e tutti lo chiamavano cosi da quel giorno . La stampa gli aveva dato questo nome e a lui andava molto a genio e quando capì come controllare il suo potere decise di usarlo per i propri scopi oppure poteva uccidere un sacco di gente . Grazie a Yuna , Rikku , Pain lo fermarono grazie a me ma grazie a The Vision riusci a scappare e ad arrivare nel giorno del loro arrivo qui a Bright Falls cosi da ucciderle li sul posto e fare in modo che non veniva messo dietro le sbarre e neanche Erica Neri . Russel fu molto felice di non essere più dentro le sbarre della BlackStorm Prison . Prima di andarsene da li andò a uccidere il poliziotto che lo aveva privato dell’ occhio e divenne una guardia carceraria cosi da tenere d’ occhio il suo uomo . Quando lo scopri Russel fu molto felice visto che voleva distruggere il suo cervello da molto tempo e quando arrivo quel momento era carico di adrenalina . Russel alla fine non vedeva l’ ora di sentire il piano di The Vision per uccidere una volta per tutte Yuna , Rikku , Pain , Shinra e tutti quanti gli altri .

 

Categorie
Black Storm BlackStorm Prison Bright Falls Foto Pain Rikku Yuna

Desert Eagle di The Vision

300px-DESERT_EAGLE

The Vision ha preso questa pistola davvero molto potente da una guardia . Tutte le guardie dentro la BlackStorm Prison non hanno delle nove millimetri ma hanno queste Desert Eagle e una delle guardie fu molto distratta e la fece cadere a terra . Grazie a quest arma The Vision mise a ferro a fuoco la BlackStorm Prison e fece scappare insieme a lei Erica Neri e altre due persone che avevano dei poteri molto particolari e furono essenziali per uscire da li dentro e invece grazie al potere di The Vision se ne andarono li da quel futuro per andare nel passato e cosi uccidere Yuna , Rikku e Pain nel passato proprio nel giorno in cui erano arrivate a Bright Falls .

 

Categorie
Bright Falls Erica Neri Pain Rikku The Vision Yuna

The Vision ordina a Erica Neri di uccidere Rikku

 

Erica Neri era una delle persona che voleva uccidere Rikku e Shinra e lo voleva fare perché gli era stato ordinato da una persona che nel futuro era stata quasi salvata da loro ma non ci erano riusciti . Si salvo da sola e da li ebbe la folle di idea di tornare indietro nel tempo e uccidere loro per non essere riusciti a salvare lei . Non gli importava se stava infrangendo ogni regola sul tempo ma si voleva vendicare e non si sarebbe fermata davanti a nulla . Nel suo piano c’ entrava Erica Neri che nel futuro era andata in carcere per colpa di Yuna , Rikku e Pain ed era stata liberata ed era andata nel passato per uccidere loro e cosi non farla mai finire in carcere . Erica sapeva che la persona che per cui lavorava era una persona molto intelligente e per questo non aveva mei messo in contestazione i suoi ordini visto che erano giusti nella loro mente malvagia . Stavano facendo giustizia e non vendetta contro delle persone che non avevano fatto niente per salvarle . Erica sapeva che qualcuno avesse curato Rikku e Shinra dal veleno e quando Erica fu mandata in un vicolo non capì subito quale era l’ altra parte del piano del suo capo . The Vision quello era il nome in cui si voleva farsi chiamare , non poteva farsi chiamare con il suo nome visto che avrebbe causato un grave problema nel tempo . Decise di dimenticare il suo nome e chiamarsi solo The Vision . Una volta fatta venire Erica nel vicolo dove era lei e che stava aspettando e disse – quale e il resto del tuo piano per uccidere uno di queste persone . The Vision sapeva quale era il resto del suo piano e inizio a picchiare non troppo forte Erica e disse – che stai facendo ? .

Questo fa parte del nostro piano . Nessuno ti ha visto ben in faccia e questo fa parte del tuo modo per rientrare li dentro . Dirai che sei stata violentata e picchiata da un uomo e cosi ti fai ricoverare in questo Ospedale e cosi potrai uccidere Rikku . Erica non vedeva l’ ora di andare li dentro e uccidere Rikku visto che fu anche al suo aiuto che era stata messa dentro la BlackStorm Prision . Erica vedeva che The Vision ci stava andando un po’ troppo forte e disse – deve essere tutto vero e visto che deve essere tutto vero ti farò violentare per davvero . Erica non sapeva se era convinta farsi fare questa cosa per dare inizio alla sua violenza – non me lo voglio far fare . The Vision prese da dietro la sua pistola e gliela stava puntando al cuore e disse – non vuoi morire giusto . Adesso ti stai zitta e ti fai violentare oppure ti uccido qui ora e prima di morire proverai un grandissimo dolore a tutte le parti del corpo . Francesco era un ragazzo che nella sua vita aveva violentato un sacco di donne e The Vision aveva pagato non uccidendolo con la pistola e l’ unico modo per non morire era violentare Erica . Francesco inizio a violentare Erica e poi si fermo solo quando The Vision glielo disse – basta puoi fermarti . The Vision prese per il braccio Erica e la porto dentro e si finse la madre di Erica e disse – mia figlia è stata violenta e ha bisogno di aiuto . Il piano di The Vision stava funzionando e quando Erica si fece mettere nella stanza vicino a quella di Rikku . The Vision chiuse un attimo la porta a chiave a la prese per i capelli neri che aveva – sentimi bene e meglio che tu uccida Rikku oppure quello che ti succederà sarà come essere stata all’ inferno . Quindi cerca di non sbagliare oppure il tuo corpo avrà tanto di quel dolore che tu preferisca essere morta quando te lo faccio . The Vision riapri la porta e accarezzo la faccia di Erica e poi se ne andò da li subito e senza far vedere il suo volto a Yuna , Rikku o Pain .

 

Categorie
Bright Falls Compagno Fratello Nathan Stark

Shinra rimane ferito

 

Shinra da quando la Celsius si era messa davanti al portale che era apparso su Besaid e si era messo cosi per impedire ad altre navi di andare li dentro visto che nessuno e nemmeno Shinra sapevano cosa c’ era dall’altra parte . Shinra aveva deciso di usare i suoi strumenti per monitorare lo status del portale e cosi vedere quando diventare instabile e quando poteva essere potente la scarica che rilasciava quando diventava instabile . Inizio a vedere sul suo schermo dati che lei comprendeva in pochi minuti e invece se gli altri vedevano queste cose apparte Rikku , Fratello e Compagno nessuno poteva capirli visto che erano degli Albed e quindi essere dei grandi fissati di informatica e di elettronica . Shinra fu il primo a capire che mancavano 25 minuti prima che il portale diventasse instabile e disse verso gli altri per avvertirli del pericolo che stava arrivando – State tutti a sentire . Tra 25 minuti il portale che abbiamo davanti diventa instabile e per noi e troppo tardi allontanarci dal portale e quando diventerà instabile potrebbe uscire una scarica elettrica che potrebbe distruggere uno dei nostri motori . Quindi l’ unico modo per salvare la nostra nave e entrare dentro il portale visto che fino a quando siamo li dentro sarà lui a tenere in volo la nave e poi dobbiamo cercare di tenere la nave in volo e da li provare a fare un atterraggio di emergenza . Shinra anche se era una ragazza era davvero molto in gamba e alcuni pensavano che solo perché era una ragazzina non sapeva fare niente ma invece era molto intelligente . Fratello aveva sentito il piano di Shinra e aveva visto che era davvero un buon piano per sopravvivere nella terribile situazione in cui si trovavano . Fratello decisi di alzarsi dalla sua sedia e si mise al centro della nave per fare un discorso che tutti dovevano ascoltare visto che era una situazione di vita o di morte – Ascoltatemi tutti quanti non sappiamo cosa ci potrà succedere visto che forse dall’ altra parte potrebbe non esserci niente e cosi potremmo precipitare su delle macerie e cosi morire tutti quanti . Ma non lo sappiamo quindi anche se dall’ altra parte c’ e una città intera dobbiamo fare di tutto per vivere e se c’ e qualcuno li delle persone ci possono salvare ma non ne sono sicuro visto che non so nulla . Shinra vide che il portale era divenuto instabile e colpi il motore della nave della Celsius e in quel momento iniziarono gli scossoni e fu proprio in quel momento che Shinra sbatte la testa contro lo schermo principale del suo computer e per colpa di quel colpo lo schermo si ruppe un po’ e ci fu una crepa non molto grande ma piccola visto che la testa di Shinra era piccola e non grande come quella delle altre persone e fu grazie a questo che noi capimmo che lui prima di svenire stava lavorando su queste cose e i suoi calcoli erano di un genio . Pure Nathan Stark rimase molto stupito nel vedere il lavoro di questo giovane ragazzo e nella sua testa gli era venuta l’ idea di farlo entrare dentro le Global Dynamics per renderlo ancora più bravo visto che se accettava avrebbe lavorato con persone che aveva un grande genio quasi vicino al suo e anche maggiore al suo .

 

Categorie
Bright Falls Karen Stuart Laurel Stuart Serena Morelli Squillo

Serena Morelli conosce Karen Stuart

 

Serena Morelli una ragazza di 18 anni che andava per le strade e aveva scelto come lavoro molto brutto e che poteva rovinarle la vita ma secondo lei era già rovinata . Serena faceva la squillo visto che aveva imparato dalle altre che non volevano farsi chiamare prostitute ma squillo . Karen Stuart che era più grande di Serena la prese sotto la sua ala protettrice visto che era giovane e secondo lei aveva bisogno di un aiuto se voleva vivere in questo mondo cosi brutto e cosi oscuro . Karen lo sapeva bene che quel lavoro era facile , anzi in alcuni momenti poteva essere schifoso e se non facevi come diceva come quello che ti paga finiva male . Finire male sarebbe a dire picchiata a sangue oppure violenza sessuale e poi ti ritrovi a terra nuda e con i tuoi vestiti vicino a te . Karen aveva trovato Serena in un vicolo buoi e stava per cadere nella trappola di un uomo che le avrebbe fatto del male . Proprio quando giro nel vicolo Karen prese per la mano Serena e la porto a casa sua con calma visto che dovevano vedere se avevano superato queste persone che erano conosciute dalle prostitute come le sanguisughe del loro lavoro visto che queste persone voleva avere la merce senza pagare . Lo volevano a tutti i costi e se no lo prendevano con le forze e poi una volta ottenuto buttavano lo squillo a terra come se non valessero niente . Serena era molto felice di stare in una vera casa almeno per un giorno e andò verso Karen e la abbraccio visto che era felice di non stare per le strade e di non essere stata violentata da quei uomini – grazie per il vostro aiuto . Io sono Serena e voi chi siete ? . Karen vide che Serena era molto bella e poteva vedere che aveva i capelli neri lunghi , gli occhi di colore nero e portava dei vestiti che facevano schifo . Tutto questo prima non lo poteva vedere perché prima era nella più profonda oscurità e invece adesso erano in una casa dove c’ era luce e un camino caldo . Serena aveva freddo e con calma e senza bruciarsi tanto si mise vicino al camino che era bello caldo . Karen sapeva che se Serena sarebbe uscita da li non l’ avrebbe più rivista e decise di fare una cosa che le piaceva tanto fare e sarebbe a dire fare da guida a una giovane signorina . Karen prese un cappotto che era della taglia di Serena e glielo mise addosso e Serena la guardo e disse – grazie . Ho incontrato persone molto malvagie ma lei è molto gentile . Le vorrei chiedere se posso abitare qui con lei visto che ho paura a stare li fuori senza un rifugio e senza niente da mangiare . Karen quando vedeva Serena , vedeva lei quando era all’ inizio di questo lavoro cosi brutto e alla fine decise di farlo visto che era pur sempre una ragazzina che aveva bisogno di aiuto e di un posto dove stare . Karen vide che i suoi occhi erano tristi e alla fine decise di guardare negli occhi Serena e disse con calma e accarezzando i capelli che erano davvero molto soffici – puoi restare qui tutto il tempo che vuoi . Serena si addormento e Karen la porto di sopra e sotto delle coperte molto soffici e decorati con dei cuori rossi . Quella stanza non era fatta per Serena ma era fatta per Lauren ed era la figlia di Karen e l’ aveva persa per colpa di un treno . Si era messo a giocare sui binari di un treno e in quel momento passo il treno e mori li e alla fine decise di distruggere il suo corpo vendendolo visto che non era riuscita a salvare l’ unica preziosa che aveva e sarebbe a dire sua figlia di 16 anni . Quando Karen vedeva Serena che era nel letto della figlia che oramai aveva perso e vedeva che era uguale a sua figlia che aveva 16 . Karen sapeva che Serena non era sua figlia ma andò verso di lei e le diede un caldo bacio sulla fronte e le disse – dormi Serena , dormi tesoro e non pensare all’ oscurità che c’ e li fuori ma pensa a quello che hai qui . Pensa a noi e anche se ci conosciamo da poco tempo concentrati su di noi . Serena aveva conosciuto la luce e adesso con Karen i suoi pensieri erano al sicuro ed erano tornati ad essere pieni di luce e senza oscurità . Serena dentro al letto di Lauren ci dormiva benissimo visto che era molto soffice e molto ben caldo e per il momento non c’ era da preoccuparsi ed era al sicuro adesso e tutto questo grazie a Karen Stuart .

 

Categorie
Ada Knight Aqua Bright Falls Daniel Saintcall Dr Alyssa Saintcall Kratos Pandora Spazio Spazioporto di Bright Falls

Alyssa arriva allo Spazioporto di Bright Falls

 

Alyssa era al lavoro nel ospedale dove lavora e stava visitando tre pazienti che non era molto gravi e a cui non era bisogno di usare i suoi poteri su di loro visto che le loro condizioni non era gravissime . Alyssa inizio a visitare il primo paziente che era una ragazza di 18 anni ed era senza genitori e non lo aveva detto a nessuno ma aspetta un bambino . Alyssa la fece stendere sul lettino e decise di vedere una cosa che aveva capito subito e disse dopo pochi minuti – allora tu sei incinta . Cosa decidi di fare lo vuoi tenere oppure vuoi abortire . Questa è una dura decisione e ci devi pensare bene e se prendi la decisione sbagliata te ne puoi pentire per sempre . Serena lo sapeva che la decisione era dura e alla fine decise di fare la cosa più umana e la cosa più responsabile e sarebbe a dire tenere il bambino . Ci aveva pensato un po’ visto come le aveva detto mia sorella era una decisione che le cambiava la vita e Serena disse – lo voglio tenere però avrò bisogno di aiuto e io non ho nessuno . Alyssa andò vicino a Serena e le disse una volta messa la mano vicino al suo braccio che era molto agitato – se vuoi dopo che ho finito il turno . Tu mi aspetti un attimo e io ti porto da una mia amica che aiuta le ragazze come te e non lo fa perché gli fai pena ma perché lo vuole davvero . Alyssa vide il secondo e il terzo paziente che erano due persone a cui avevano un po’ di mal di testa . Alla fine si andò a rilassare in sala relax per andare a vedere una cosa e poi tutti i programmi furono interrotti per far vedere il telegiornale che diceva che una nave spaziale stava precipitando su Bright Falls ma poi vide me e Ada Knight fermare la nave spaziale e poi vedere gli altri della mia squadra aiutare gli altri e impedire che qualcuno si ferisse . Alyssa decise di andare li sullo Spazioporto delle Global Dynamics visto che anche se le dicessi niente sapeva che io avevo bisogno del suo aiuto . Serena decise di andare a vedere dove stava Alyssa e vide che aveva un altro vestito e gli stava benissimo e quando Serena andò vicino ad Alyssa – sei bellissima con questo vestito . Alyssa si mise vicino a Serena e disse – senti mi puoi aspettare qui dentro e io arrivo subito che devo andare ad aiutare ad alcune persone . Serena vide Alyssa teletrasportarsi davanti ai suoi occhi e vide che era una cosa bellissima . Alyssa era vicina a me e io l’ aveva sentita visto che aveva fatto venire vicino a me una piccola folata di vento e mi disse una volta messa la sua mano sulla mia spalla destra – sono qui Daniel hai bisogno di aiuto ? . Io guardai mia sorella Alyssa negli occhi e decise di raccontare tutto visto che lei ci poteva aiutare a curare queste persone – adesso ti spiego ci sono due persone ferite una donna e un ragazzino e adesso li dobbiamo portare dentro il tuo ospedale per capire se le loro condizioni sono gravi oppure no . Alyssa prese il suo telefonino e chiamo i suoi amici e disse – Sentite dovete venire qui nello Spazioporto delle Global Dynamics visto che c’ e una donna e un bambino ferito . Io sono sul posto con mio fratello e adesso dovete venire in fretta visto che stanno perdendo sangue dalla fronte e forse hanno qualche altra ferita . Alla fine Daniela Bossari e il suo collega Laura Alfieri andarono sul posto e iniziarono a prendere Rikku e Shinra dentro l’ Ospedale Santa Maria . Fratello e Compagno andarono con Rikku e Yuna e Pain andarono con Shinra e alla fine andarono li visto che erano preoccupati per i loro amici . Yuna mi guardava e voleva sapere da me se loro ce la potevano fare oppure no e io gli dissi pieno di speranza – hanno solo perso un po’ di sangue dalla fronte ma siamo riusciti ad arrivare subito e quindi ce la possono fare tutti e due . Yuna alla fine si riusci a calmare visto che era davvero molto preoccupata per Rikku e per Shinra .