Categorie
Ada Knight Aqua Bright Falls Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Kratos Pain Pandora Rikku

Apriamo le porte della Celsius

 

Per colpa dell’ esplosione dei due motori non erano stati distrutti solo quelli ma anche il comando per aprire il portellone della nave . La nave non si poteva aprire visto che il portellone all’ esterno era normale ma all’ interno era tutto quanto bruciato e i cavi erano distrutti . Non si poteva proprio aprire visto che questo non lo sapevi feci fare a tutti un passo indietro e prova ad aprire il portellone con il potere di parlare con le macchine . Ma niente e tutti videro che dovevamo procedere alla vecchia maniera cioè utilizzare la forza . Io , Kratos e Ada andammo li vicino e iniziammo a distruggere il portellone visto che non c’ era nessun altro modo e se c’ era non poteva essere utilizzata per colpa dell’ incendio che era successo li dentro . Una volta aperto il portellone tutti si dovettero allontanare da li visto che il fuoco del motore destro che era rimasto li dentro un pezzo ed era li . Io lancia l’ acqua li sopra ed entrammo dentro ed era davvero una bella nave e mi dispiace che era ridotta in quello stato cosi brutto . Alla fine usammo all’ ascensore per arrivare al ponte visto che era li dove stavano i feriti e le persone a cui aveva detto di non uscire da li visto che non sapevo se ci erano altri pericoli li dentro . Yuna mi vide arrivare e venne verso di me – ciao io sono Yuna . Io guardai Yuna negli occhi e vedevo che c’era paura per Rikku e per Shinra visto che erano feriti alla testa e le dissi mentre le misi la mia mano destra che era calda e ferma e invece la sua era fredda e aveva un po’ di tremolio visto che aveva rischiato di morire e di perdere tutto quello che aveva . Una volta messa la mano e vedendo prima la ferita di Rikku e vide che Pain le aveva fasciato la testa molto bene visto che secondo me era un soldato visto che non poteva aver fatto una cosa del genere senza una esperienza medica o militare . Poi Pandora andò a vedere insieme a Kratos se Fratello e il suo amico che erano li vicino erano sani e salvi oppure no . Pandora inizio a mettere la sua mano vicino al collo di Fratello e vide che era caldo e poi Fratello prese la mano di Pandora e la confuse con quella di Yuna – Yuna sei salva ? . Pandora si mise nel suo campo visivo e disse – non sono Yuna però e sana e salva come tutti quanti gli altri . Kratos andò a vedere se Compagno era salvo e vide che era solo svenuto e lo porto fuori con Fratello e visto che non erano troppo pesanti li porto fuori in pochi minuti e poi li mise a terra un po’ più in avanti dall’ astronave . Aqua porto fuori Rikku in braccio visto che era svenuta e per il momento quello era il momento migliore per portarla fuori seno sarebbe avrebbe fatto una pazzia e sarebbe a dire provare a uscire con le gambe e cosi andare a sbattere a terra e farsi ancora più male e cosi se prima non aveva una amnesia e se provava a fare una pazzia del genere lei lo avrebbe fatto di sicuro visto che se una cosa era folle per lei era divertimento . Pandora invece si mise a soccorre il piccolo Shinra che aveva sbattuto la testa contro la testa del suo computer visto che stava cercando di capire dove li stava portando quel portale .

 

Categorie
Ada Knight Aqua Besaid Bright Falls Compagno Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Kratos Pain Pandora

Fratello cerca di impedire la caduta della Celsius

 

Una volta entrati nel portale con il motore sinistro che era distrutto per colpa del portale che era divenuto instabile e aveva lanciato un raggio di fulmini vicino alla nave . Quando un portale diventa instabile vicino a esso inizia una scarica elettrica molto forte e colpisce qualunque cosa vicino a essi . Il fulmine colpi il motore sinistro della Celsius e una volta entrati dentro al portale per loro tutto era normale visto che all’ inizio erano guidati dal portale e fino a quando non uscivano da li dentro non cadevano da nessuno . Alla fine arrivarono alla fine e Fratello disse a tutti quanti di tenersi vicino a qualcosa visto che la nave cadeva e tutto poteva andare male e qualcuno poteva anche morire . Fratello e Compagno erano alle loro posizione per comandare la nave e cercavano insieme di non far cadere la nave e cercavano anche di non distruggere nessun palazzo . La Celsius stava cadendo e per il momento cercavano di usare l’ altro motore ma per il momento non funzionava visto che quando il primo motore era stato colpito pure il secondo motore . Quando ero vicino allo spazioporto di Bright Falls visto che io cercavo di non far cadere la nave spaziale a terra e cosi provocare un sacco di morti . Se la Celsius cadeva poteva morire un sacco di gente e le persone lo avrebbero visto come un attacco visto che non poteva dire la verità su una cosa del genere visto che per quanto ne rimaneva la nave durante lo schianto a terra ne sarebbe rimasta ben poca e nessuno poteva dire se era la nave che aveva fatto quel danno oppure era qualcuno altro li nella zona e che solo aspettava un occasione del genere da sfruttare per genere in caos in Bright Falls . Fratello inizio a far funzionare il secondo motore visto che aveva dato il comando della nave a Rikku visto che era un Albed e di elettronica ne capiscono più loro più di chiunque . Rikku si mise alla guida e capi subito cosa fare e cosa non fare visto che la sua vita era già piena di paura e quindi mentre era su una nave che stava per saltare in aria la rendeva ancora più adrenalinica . Fratello provo a riaccenderlo ma quello che successe fu catastrofico visto che il secondo motore esplose visto che c’ era un pezzo dell’ altro motore dentro l’ altro motore e quando Fratello lo tolse scatto la scintilla che fece saltare in aria pure il secondo . Fratello aveva provato di tutto ma quando non ce niente da fare non si può fare niente e adesso toccava solo a me . Fratello prima di staccare quel pezzo vide che il pezzo era conficcato dentro a dei cavi ed erano quelli che collegavano il motore alla nave e da li capì che non si poteva fare altro . Anche se fossi venuto io o Nathan Stark capì che non si poteva fare niente per riparare il motore sinistro della nave . Una volta staccato il pezzo scoppio tutto il secondo motore e Fratello inizio a scappare da li e andare al ponte . Kratos vide il secondo motore cadere e cosi prese le se lame dell’ esilio e distrusse il secondo motore facendolo quasi a brandelli e Aqua e Pandora misero a terra i pezzi e cosi nessuno si fece male . Fratello vide che ora mai erano perduti e che non si poteva fare più visto che tutta l’ altra parte della nave era a fuoco e non si poteva più saltare giù dalla nave . Fratello capì che erano condannati ma poi videro fuori visto che la nave non si muoveva un po’ e io dissi li dentro visto che il sistema di comunicazione – se c’ e qualcuno li dentro , ditemelo e cosi so che siete salvi . Yuna si mise vicino al posto di Rikku e disse – si siamo tutti vivi e vegeti . Che succede ? . Io mentre portavo la Celsius allo Spazioporto delle Global Dynamics e io dissi a loro – appena vi abbiamo fatto atterrare e abbiamo visto che voi state bene o se avete qualche ferita vi diremo tutto quello che sta succedendo e dove siete .

 

Categorie
Ada Knight Bright Falls Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foto Nathan Stark

Nathan Stark mi chiede se posso riparare la Celsius

images

Quando sono riuscito insieme ad Ada a mettere la Celsius li nello Spazioporto delle Global Dynamics potevo subito vedere che i due motori erano quasi distrutti . Nessuno sapeva cosa e nemmeno Nathan Stark . Anche se li dentro c’erano persone con il potere di parlare con le macchine non capivano come riparare questa nave . Nathan venne verso di me visto che io ero molto bravo e mi disse – tu la puoi riparare ? . Io lo guardai negli occhi e gli dissi dopo aver visto che i motori con i pezzi giusti poteva essere riparati e questo lo sapevo grazie al fatto che mentre parlavo con lui parlavo con le macchine – si la posso riparare ma devo avere i pezzi giusti ma prima di farlo devo capire da che universo proviene e solo cosi posso sapere cosa devo fare per sistemarla . Nathan decise di aspettare che le persone che erano sulla nave erano uscite da li visto che nessuno sapeva se ci erano oppure non ci era nessuno e forse le persone li dentro erano pure svenute per colpa di tutta questo movimento .

 

Categorie
Bright Falls Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foto Nathan Stark

Aspetto delle Global Dynamics nella città di Bright Falls

Eureka_1x09_001

Grazie alla sua grande intelligenza ha ricreato in modo uguale le Global Dynamics dentro Bright Falls . Ha deciso di farlo visto che come vi ho detto ha visto dentro Bright Falls persone che sapevano vedere il futuro , parlare con le macchine e altri poteri molto utili che se usati in maniera giusta erano molto utili per lui e per la sua nuova compagnia . Grazie a questa compagnia lui ha creato delle cose davvero molto utili visto che alcuni erano progetti per proteggere la città e altri per farli atterrare come lo Spazioporto . Alla fine decisi di andare a vedere cosa avevano fatto e lo feci di nascosto visto che non potevo entrare non perchè avevo fatto qualcosa di male ma perchè li c’ erano cose segrete . Entrai sotto forma di invisibilità ma non appena girai l’ angolo trovai lui con i sensori accessi e pronti a rivelare anche la più piccola traccia di calore e alla fine tornai normale e gli disse – ero curioso di sapere cosa facevi qui e sono entrato . Nathan mi guardo e disse – la prossima volta non usare nessuno dei tuoi poteri , me lo chiedi e basta . Anche se sei un detective proprio tu non devi seguire le regole e invece che fai entri qui di nascosto . Alla fine me ne andai e senza aver saputo nulla che succedeva li dentro visto per saperlo dovevo ancora firmare il contratto che dice che ero autorizzato a sapere le cose e fino a quando non lo facevo non potevo sapere niente .

 

Categorie
Bright Falls Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foto Nathan Stark

Aspetto del Dr Nathan Stark

Natestark

Questo è il Dr Nathan Stark l’ uomo che dentro la nostra città nota come Bright Falls ha creato un sacco di cose molto belle . Visto che quando e arrivato in città ha visto del potenziale e cosi ha creato la sua versione della Global Dynamics qui e cosi ha iniziare a fare tutto il possibile per rendere la nostra città molto più bella e sopratutto piena di tecnologie di ogni tipo . Una tra i vari progetti e lo spazioporto che io utilizzo anche se lui molte volte mi dice che se lo devo utilizzare deve seguire il suo protocollo ma se devo fare cosi ogni volta che c’ e un aereo che sta per cadere o una nave spaziale in fiamme che sta per cadere da un portale interdimensionale allora non posso seguire il protocollo e cosi lo  utilizzo lo stesso e me ne frega di cosa ne dici lui . Lo faccio e basta visto che alcune volte le regole non devono essere rispettate seno a questo ora non avremo nemmeno il fuoco e staremo senza luce o senza niente .

 

Categorie
Ada Knight Bright Falls Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foto

Aspetto dello Spazioporto di Bright Falls

Lo Spazioporto dentro Bright Falls e stato creato da un grande genio che si chiama Nathan Stark . Lui con la sua grande mente e riuscito a creare questo Spazioporto e quando lo utilizzo quando non devo non gli piace molto visto che lo deve utilizzare solo in casi particolari . Proprio quando stavo per farlo atterrare mi arrivo una chiamata da Nathan Stark – Daniel vedo che stai facendo atterrare quella nave bisogno di aiuto . Bisogno di aiuto . Io mentre con Ada facevo atterrare la nave spaziale a terra – no ce la faccio ma adesso ho bisogno che tu faccia togliere gli aerei visto che la nave e molto grande . Nathan non aveva personale in quel momento e mi disse -non  posso non ho nessuno che lo puo fare . Allora decisi di usare il potere di parlare con le macchine e cosi feci volare lontano gli aerei e Ada vide che stavo usando due poteri alla volta e non mi disse niente visto che stavo facendo di tutto per salvare le persone li sotto . Nathan vide gli aerei e capi che ci dovevo essere io di mezzo e non mi disse niente e alla fine quando riusci a mettere a terra la nave lui mi venne incontro – grande Daniel ma la prossima volta chiedi il mio permesso . Io lo guardai negli occhi – ma va a quel paese . Se ce una nave che sta per cadere la poterò qui con o senza il tuo maledetto consenso .

spazioporto3

 

Categorie
Ada Knight Angela Ferrante Aqua Bright Falls Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Pain Rikku Yuna

Io e Ada facciamo atterrare la Celsius allo Spazioporto

 

La Celsius stava per precipitare su Besaid visto che il raggio che era vicino al portale aveva colpito uno dei motori e solo con un motore non si poteva fare niente . Fratello decise di prendere un ardua decisione , non di abbandonare la nave ma quella di entrare nel portale . Fratello andò vicino a Yuna che era molto preoccupata per le persone che conosceva e gli disse – Senti Yuna lo so che una dura decisione e non ti piacerà quello che dico ma dobbiamo entrare li dentro visto che non ci entriamo con tutta la nave questa cade su Besaid e tu rimani sola . Per salvare tutti dobbiamo entrare li dentro . Yuna e pure Rikku e Pain videro che era la sola unica soluzione e cosi Compagno con Fratello giro la nave verso il portale e ci entrarono lasciando alle spalle Besaid e i suoi abitati . Nel cielo di Bright Falls si era aperto questo portale sembrava che nessuna nave doveva venire o persone dovevano arrivare . Ma poi tutti ci ricredemmo quando questa grande nave stava per cadere e una delle persone che stava li per vedere cosa arrivava visto che la nave aveva un motore ridotto in brandelli . Angela quando vide la nave prese il suo telefonino mi chiamo e mi disse cosa stava succedendo . Una volta accesa la televisione vidi che li c’ era Karen Light di Chanel 6 visto che era li e stava riprendendo tutta la scena . Io e Ada dovemmo andare a fermare quella nave e con Kratos e con la mia squadra mi ero messo d’ accordo nel mettere in salvo le persone visto che se cadeva in una zona abitata tutto poteva andare male . Ci eravamo messi a volare e arrivammo vicino alla nave e con il potere della telecinesi bloccammo la nave ma avevamo bisogno di un posto per farla atterrare . All’ auricolare mi chiamo Angela e ci penso un attimo prima di darmi la risposta – puoi usare lo Spazioporto di Bright Falls che si trova sulla 268 strada . Ci dirigemmo li ma in quel momento iniziarono a uscire delle scintille pure dall’ altro motore e stava per esplodere ma io con i miei poteri lo impedì e non successe . Alla fine con calma riprendemmo la nave e la portai verso lo Spazioporto ma era pieno di aerei e cosi dovetti usare due poteri per togliere di mezzo aerei . Li misi un po’ più lontani e cosi misi la nave li sopra e con l’ incantesimo aqua eructo non solo io e Ada ma anche la mia squadra che era li visto che non spegnevamo tutto l’ incendio del secondo motore tutto poteva andare male . Alla fine ci riuscimmo e Angela arrivo sul posto che si congratulo con tutti quanti noi per aver salvato le persone dentro la nave spaziale e anche per aver salvato Bright Falls da questo incidente che poteva uccidere un sacco di gente . Alla fine il portale interdimensionale si chiuse da entrarmi le parti e nessuno sapeva quando si sarebbe riaperto e fino a quel momento Yuna , Rikku , Pain , Fratello e Compagno erano li per vedere se tutti stavano bene visto che erano tutti scossi e nessuno tranne Shinra sapeva cosa stava succedendo . Alla fine vedemmo se c’ erano altri problemi alla nave Celsius e vide che se questa bellissima nave poteva tornare a volare aveva bisogno almeno di 8 mesi di lavori visto che i due motori erano andati e tutto doveva essere fatto da zero .

 

 

Categorie
Ada Knight Aqua Bright Falls Daniel Saintcall Pandora

Portale Interdimensionale su Besaid

 

Nell’ isola di Besaid tutto era a posto e la vita era come al solito e non solo qui ma anche in tutta Spira . La situazione non era nel caos ma da li a poco si sarebbe scatenato il panico visto che su Besaid sarebbe arrivato un Portale Interdimensionale e avrebbe portato il caos su tutta Spira visto che nessuno aveva visto una cosa del genere . Per tutti sarebbe stata una situazione molto nuova visto che in molti secoli anche dopo la caduta del mostro chiamato Sin . Il Portale non arrivo subito visto che prima inizio con delle raffiche di vento sempre di più forti visto che questo era davvero molto grande e poteva mutare anche il tempo . Poi in alto nel cielo c’ era il sole ma poi il sole fu coperto da nuvole nere come se stesse per piovere o per fare una burrasca di neve ma invece li sole stava per diventare nero visto che si stava per fare una eclisse di sole non mezza o un quarto ma totale . Nessuno sapeva come le persone avrebbero reagito a questa cosa visto che nessuno vedeva un fenomeno del genere da secoli . Tutto si stava preparando per fare delle nuvoli di colore blu accesso ma come il colore del mio T.A.R.D.I.S . Tutte le nuvole stavano per diventare blu visto che questo fenomeno non lo potevano aver mai visto . Era un evento che capita una volta ogni tanto e solo in casi molto particolari ed era un portale interdimensionale . Tutti non si preoccupavano di vedere una eclisse di sole ma tutti furono meravigliati e fino a quel momento non c’ era nessuna paura ma poi tutto si trasformo in paura quando le nuvole coprirono l’eclissi di sole che era in alto in cielo e tutti avevano alzato la testa per vederlo ed era una cosa magnifica . Poi tutte le nuvole diventarono blu e poi tutto inizio a girare ma non per fare un uragano e tutto videro questa cosa rotonda blu e li si iniziarono a preoccupare visto che nessuno sapeva cosa stava succedendo . Wakka decise di andare a parlare con Yuna attraverso una sfera che aveva lasciato li vicino alla sua capanna . Yuna era arrivata sul ponte della Celsius e andò dal genio che gli aveva comunicato che c’ era una trasmissione per lei . Una volta accesa vide che c’ era Wakka che aveva alzato la sfera e aveva fatto vedere il fenomeno li sopra . Il cuore di Yuna si fermo per un istante visto che aveva paura di quello che poteva succedere a loro . Andò verso Compagno , non diede nemmeno il tempo a Wakka di chiudere e disse a Compagno – andiamo subito a Besaid . Compagno vide Yuna e aveva una faccia sera e molto preoccupata e decise di andarci subito e vide il in alto che c’ era un portale . Shinra aveva visto quella cosa in alto prima di Yuna e dell’ intera squadra e lo aveva riconosciuto tale fenomeno e cosi si alzo dalla sedia e inizio a fare un discorso – Prima di andare li dovete ascoltarmi . Questa cosa è molto importante non solo per noi ma per Besaid . Tutti si girarono verso di lui e lo ascoltarono visto che lui sembrava saperne molto su tale fenomeno – Allora quello che vedete li sopra e un portale interdimensionale e per il momento non fa niente a Besaid e alle sue persone . Ma dobbiamo cercare di non far andare nessuna nave di la visto che per il momento e stabile ma tra trentacinque minuti diventa instabile e qualunque nave stia li vicino potrebbe cadere a terra e fare molti danni . Fratello decise di prendere il controllo e con Compagno fece in modo che la gente di Besaid fosse al sicuro ma nel farlo furono loro ad entrare dentro al portale . Si erano messi di lato al portale per non far passare nessuno ma alla fine furono colpiti da uno dei raggi del portale e per non fare del male a nessuno degli abitati di Besaid doverono entrare dentro il portale . Erano andati verso Bright Falls e stavano per cadere verso la città . Angela vide la nave e mi chiamo e mi fece accendere la televisione e vidi che una spaziale stava per cadere su dei palazzi e per questo fece venire me e Ada . Kratos mi guardo e disse – come procediamo , visto che sapeva che se cadeva faceva molti danni e io dissi a loro – per il momento voi cercate di aiutare le persone ad andarsene dalle varie zone e invece io e Ada cerchiamo di fermare la nave . Avevamo un piano e doveva funzionare visto che avevamo pochi momenti prima che la nave cadesse su delle persone .

 

Categorie
Bright Falls Compagno Foto Fratello Pain Rikku Spira

Aspetto del Portale Interdimensionale visto a Spira

Su Besaid si avvisto un grande portale interdimensionale e prima che andarono a controllare furono Yuna , Rikku , Pain visto che erano preoccupati della sicurezza delle persone che abitavano li . Ecco l’ aspetto del portale interdimensionale visto non solo da Fratello e da Compagno ma anche dall’ intera Spira e chiedevano l’ auto di Yuna e della squadra per cercare di capire come chiudere tale portale visto che era instabile e che poteva far entrare dentro di esso tutto quello che poteva .

portale-magnetico-terra-sole

Tutti avevano paura di questa cosa visto che non sapevano cosa avrebbe fatto e cosi chiesero l’ aiuto di Yuna visto che lei era molto brava a risolvere problemi e forse li poteva salvare anche questa volta .

 

Categorie
Bright Falls Foto Irisa Irisa Nolan Joshua Lorenzo Nolan

Aspetto di Joshua Lorenzo Nolan

250px-Joshua_Nolan

Non vi ho detto una cosa sui fantasmi . Tutti quanti pensano che i fantasmi possono andare solo in due parti cioè l’ inferno e il paradiso . Questo ce lo hanno ripetuto all’ infinito ma quando ho scoperto l’ Universing ho scoperto che i fantasmi hanno anche una terza possibilità e sarebbe a dire l’ Universing e in questa realtà possono vivere in modo normale . Uno di loro mi ha detto che se uno attraversa una certa zona lui puoi tornare sulla terra e cosi essere vicino ai suoi cari ma non li puoi toccare e non puo fare niente li . Quando Joshua Lorenzo Nolan è morto e arrivato in questo Universing e da li ha deciso di fare quello che voleva fare e sarebbe a dire fare gare di auto corse legali e non illegali ma in alcuni momenti quando sentiva la mancanza usciva di notte e le faceva e cosi qui dentro l’ Universing era conosciuto come il Silver Dragon . Anche dopo la sua morte era conosciuto cosi e non vedeva l’ ora di fare altre gare visto che gli dava una grande adrenalina e gli faceva scattare il cuore sempre più forte visto che le persone qui giocavano molto forte e a lui questo non gli dava fastidio . Dentro la sua tasca aveva una foto della sua piccola Irisa e la portava con onore visto che gli mancava davvero molto ma una cosa che gli dispiaceva e che lui poteva andare sulla Terra ma non poteva toccare e se quel mostro chiamato come Devil . Ma il suo vero nome era Carmine Maruso un vero pazzo e se ti voleva sparare lui non aspettava lo faceva e basta .