Categorie
Angelica Wood Angelina Collezionisti Shadow Black

Angelica Wood parte 19

Angelica sotto l’ aspetto di Luca si comportava come lui ed era divenuto lui , era questo lo scopo cioè andare li sotto il suo aspetto e fare finta che era tutto normale e cosi non dare nessun sospetto agli amici o ai Collezionisti . Bastava un solo sospetto uno soltanto e i Collezionisti non andavano per lunghe ma andavano subito a fare quello che andava fatto per capire veramente se Luca era una talpa oppure aveva deciso di non aiutarli nel suo piano di prendere tutto quello che volevano e lui e gli altri venivano pagati con grandi somme di soldi o spesso oggetti rari e unici che solo loro avevano in posti segreti .

Angelica era andata al castello dei Collezionisti grazie alle informazioni che Shadow Black aveva ottenuto tornando indietro nel tempo , per far capire ad Angelica come si comportava Luca , come combatteva e come parlava con la gente e Angelica in tutto il tempo in cui era stata con Shadow Black invece con Angelina lei non imparo a conoscere Luca ma divento lui stesso e qui si doveva stare molto attenti . Se un muta-forme pensa di essere due persone prima o poi sarebbe successo un evento dentro la sua mente e forse avrebbe dovuto combattere per una delle due ma ad Angelica questa cosa non sarebbe mai successa perché prima di mandarla li dentro Angelina la addestro per fare in modo che questa non succedeva . Questo evento non doveva mai succedere , se succedeva poteva mandare in mondo tutto e quindi Angelina impedì che tale processo si fece nella mente di Angelica . Angelina si era messa con un bastone in mano e Angelica chiese – che cosa ci devi fare con il bastone che hai in mano . Angelina le disse – tesoro questo bastone e per impedirti di tenere l’aspetto di Luca e io poi con calma ti aiuto a riprendere il controllo del tuo . Angelica guardo Angelina e disse – farò male questa cosa di tenere il corpo di Luca e il suo aspetto e che succede se non mi fai cambiare in tempo . Angelina la guardo e disse – se non ti faccio cambiare aspetto in tempo tu potresti diventare per sempre Luca e tu non sarai mai più Elektra o come ti chiami prima Angelica .

Angelica e Angelina ci misero 4 giorni per avere successo a questa cosa e impedire che Angelica diventasse Luca per sempre e ogni giorni che avevano finito Shadow Black curava le ferite di Angelica e poi disse ad Angelina – la prossima volta che devi fare questa cosa con Angelica fa più piano , cosi gli spacchi le ossa e a noi Angelica serve tutta intera seno il nostro piano non avrà mai inizio capito amore .

Shadow Black diede un bacio sulle labbra di Angelina e disse – quindi adesso il vostro addestramento è finito e quindi adesso lei può essere Luca e Angelica . Angelina guardo Shadow Black e mentre lui inizio a fare un massaggio rilassante ad Angelina e poi le diede un bacio vicino al suo ombelico e poi si rivolse a lei – quindi adesso il nostro piano può iniziare e noi possiamo sconfiggere i Collezionisti .

Shadow Black mise a letto Angelica e poi venne verso Angelina e disse – senti lo so che sei stanca , ma ti vorrei chiedere una cosa ? . Angelica sapeva cosa gli voleva chiedere Shadow Black e disse – vuoi fare sesso , giusto ? .

Shadow Black le disse – senti se ti rimane solo pochi giorni e in questi giorni le nostre vite saranno davvero molto frenetiche e più in pericolo del solito perché non farlo stasera e cosi poi da domani ci concertiamo su questa cosa . Angelina si avvicino a Shadow Black e gli inizio a dare un bacio molto lungo e pieno di passione e poi con calma e facendo tutto quelle che facevano le altre sere e poi fecero sesso .

Tra Angelina e Shadow Black quella era l’ unica volta che potevano fare sesso ,visto che da domani iniziava la vera guerra contro i Collezionisti e adesso si doveva fare sul serio contro di loro .

Prima avevano iniziato loro e possiamo dire che loro erano davvero molto in vantaggio di loro , per colpa dei Collezionisti Alexander e Tara Wood , i genitori di Angelica erano morti sotto grandi iniezioni di Pain e le guardie erano li a sentire le loro grida e a loro piaceva un sacco e per provare più giusto e per sentirli gridare di più prendeva i loro manganelli elettrici e gli davano delle forti scosse .

Tutto quelle torture le subivano perché non rispondevano alle domande sulla loro unica figlia Angelica Wood e i Collezionisti per sapere dove quella puttana che non ancora tra le sue mani lo faceva diventare sempre più arrabbiati e per questo disse a loro uomini – TROVATEMI QUELLA PUTTANA OPPURE SUL CASTELLO CI SARANNO LE VOSTRE TESTE APPESE . Tutti avevano ascoltato con molta calma il loro messaggio e tutti si diedero da fare visto che i Collezionisti non ci mettevano niente a fare tutto da soli ma avevano deciso prima di farlo fare ai loro sottoposti e poi se loro avessero fallito allora si sarebbero innalzati e avrebbero fatto loro di tutto per cercare quei muta-forme . 

Categorie
Angelica Wood Angelina Collezionisti Shadow Black

Angelica Wood parte 17

Angelica Wood era rimasta all’ oscuro del mio coinvolgimento su questa faccenda e per il momento e per il momento io non dovevo sapere di Angelica e Angelica non doveva sapere di me . Shadow Black aveva visto una cosa in una delle sue visioni e aveva non una cosa ma più cose e quelle cose che aveva visto non erano cosi belle apparte l’ultima cosa cioè il fatto che io e lei ci incontrammo e la portai in un luogo sicuro e fare in modo che lei poteva continuare a uccidere i Collezionisti per quello che avevano fatto ai loro genitori . Shadow Black si chiuse in una stanza con Angelina e poi fece un incantesimo per fare in modo che Angelica non sentiva quello che dicevano loro due nella stanza . Angelina e Shadow Black erano faccia a faccia e Angelina sapeva che se Shadow Black aveva chiuso la porta a chiave e aveva fatto un incantesimo per fare in modo che Angelica non poteva sentire quello che dicevano li nella stanza era davvero molto importante .

Angelina guardo negli occhi Shadow Black e chiese a lui – che cosa ho visto nelle tue visioni ? Che cosa hai visto di tanto brutto da parlare a me e non pure con Angelica . Shadow Black la guardò negli occhi e disse – ho visto che tu verrai uccisa dai Collezionisti e Angelica sarà da sola ma poi verrà aiutata da Daniel Saintcall . Angelina inizio a camminare per la stanza e disse – ci deve essere un modo per cambiare tale visione e poi si giro guardando la faccia di Shadow Black e lui aveva faccia seria e poi le disse – quello che sto per dire forse farà male ma lo devo dire e tu non lo vorrai sentire per niente al mondo .

Angelina lo guardo e disse – se me la devi dire dimmela in faccia e non dietro le spalle , io questa cosa la posso affrontare . Shadow Black sapeva molto bene che Angelina sapeva affrontare tutto ma quello no e poi le disse – quell’ evento non si può cambiare . Quello è uno dei punti fissi che sono nella storia di Angelica e quindi tu morirai la prossima settima e nemmeno io posso farci niente .

Angelina arrabbiata andò da Shadow Black e disse con la sua furia che divampava dal suo petto- tu ci devi provare , non vuoi mica che Angelica affronti tutto questo da sola . Shadow Black la guardo negli occhi e disse – nemmeno io voglio che Angelica affronti tutto questo da sola e solo una ragazzina di 16 e dovrebbe vivere una vita come le altre ma essendo un mutaforme lei adesso e cosi e non ci possiamo fare niente e nemmeno io ci posso fare niente . Angelina guardo Shadow Black che stava li e disse sempre molto arrabbiata – se ti importa tanto di Angelica allora fa qualcosa per lei e sopratutto se ti interessa me allora fallo pure per me .

Shadow Black doveva fare una scelta difficile aiutare Angelica e Angelina oppure fare lo stronzo e guardare gli eventi che accadevano e lui era li fermo a osservare tutto , tutto il destino di Angelica e di Angelina dipendeva dalla sua decisione e alla fine decise di aiutare Angelica e Angelina .

Shadow Black andò dietro ad Angelina mentre lei si stava accendendo una sigaretta per calmare i nervi e mettendole una mano sulla spalla disse – si ti aiuto e aiuto anche Angelica , voi due siete imparentanti per me e io vi devo aiutare .

Shadow Black aveva preso la sua decisione e alla fine per ringrazialo lo abbraccio , Shadow Black provo a baciare Angelina , ma Angelina lo fermo e disse – stasera non avrai niente da me e la prossima volta tra me e delle stupide regole del tempo scritte da miliardi di anni , ti conviene scegliere me . Capito la lezione .

Shadow Black era confuso e chiese ad Angelina – quale è questa lezione che mi hai dato ? , Angelina lo guardo e disse – come pensavo che tu lo avessi capito . Ma lasca che ti spiego meglio . La prossima che devi scegliere una cosa , devi scegliere quello che è importante per te . Devi scegliere quella cosa che ti fa battere il tuo cuore , cioè invece di insulse regole che quasi nessuno segue devi scegliere la donna che ti da una ragione di vita e per quelle volte in cui stai con lei ti fa battere il cuore . Ecco la lezione che devi imparare ecco perché stasera non otterrai niente da me , perché hai messo le leggi del tempo a quello che provi per me e ad Angelica e forse domani se sceglierai ancora noi due e Angelica forse domani otterrai quello che volevi da me stasera .

Shadow Black le diede un bacio sul collo e Angelina gli disse mettendogli la mano sul petto e mandandolo indietro e disse – corri troppo e torno domani , oggi no .

Angelina andò a dare la buona notte ad Angelica e poi parlo nuovamente con Shadow Black – potevi ottenere quello che volevi ma hai deciso di scegliere delle leggi e spesso vengono usate per far del male e adesso non mi sento in vena di fare qualcosa per te . Come ti ho detto forse domani . Angelica vide Angelina e Shadow Black darsi un bacio luogo e disse – smettetela tra poco vomito e Angelina andò vicino ad Angelica e disse – tu dici cosi ma prima o poi nel futuro incontrerai un ragazzo e queste cose che dici ti fanno vomitare tra poco le farai pure tu e ti piaceranno da morire . 

Categorie
Ada Knight Angelica Wood Angelina Collezionisti Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Shadow Black Universing

Angelica Wood parte 15

L’ Offerta da 50 mila Skulls non provenivano da persone normali o da un magnate ma da delle persone di cui nessuno si aspettava che loro facessero un offerta su un mutaforme . Le persone che avevano offerto una cifra cosi esorbitante per avere un muta-forme vivo e vegeto erano i Collezionisti . I Collezionisti erano delle persone che volevano tutto non solo oggetti rari e antichi ma anche creature che avevano un certo valore . I Professionisti sapevano che se i Collezionisti volevano Angelica Wood per i loro scopi non era per niente bello . I Collezionisti erano un po’ come la mafia e trafficano in mutanti e razze di ogni genere e da ogni pianeta e poi li vendevano al miglior offerente e lasciavano a chi ha comprato queste persone il loro futuro . A loro non importava se loro facevano qualcosa di male a queste persone , ai Collezionisti gli bastava avere per questi essere soldi o pezzi unici che avevano un certo valore sul mercato nero dell’Universing o delle altre città in cui andavano e smerciano questa roba . Oltre a questo i Collezionisti smerciano una droga molto potente e serve per far sentire molto dolore alle persone e viene utilizza in ogni angolo dell’ Universing . Per ogni razza questa potente droga ha un effetto diverso e quindi non si sa mai come possa finire il processo per ognuno di loro . Il nome di questa potente droga viene chiama Pain ed è conosciuta da moltissime persone e molte la utilizzano per fare del male alle persone che non eseguono i loro ordini . Chi non eseguiva gli ordini di qualche persona influente succede una sola lo fermano con delle catene e poi gli ficcano nel cuore la siringa con Pain e poi lo lasciano li su una sedia a vedere come soffre e poi anche le persone che sono nei ranghi più bassi sono costretti a vedere quella tortura e loro dissero a loro – provate a non obbedire a un nostro ordine uno qualsiasi o provate solo a deluderci e finite come lui . Tutti stavano guardando la scena con estremo dolore e fermi con gli occhi li a vedere quell’ orrore e nessuno si doveva permettere di alzarsi e andarlo ad aiutarlo se lo facevi fini come quello che stava sulla sedia . Come so queste coso ho indagato e ho scoperto che due settimane fa questa tortura e successa a una persona a cui sono state cancellate faccia e impronte digitali . Inoltre non si poteva fare più niente per lui visto che i loro corpi erano completamente carbonizzati e pure la siringa era bruciata insieme ai due corpi che trovai dentro un palazzo abbandonato insieme ad Ada Knight . Io capì tutto grazie al fatto che una volta che l’ avevo toccato e scopri tutta la sua storia e io riferì tutto ad Ada Knight e poi ad Angela Ferrante . Ma non aveva niente e quindi contro il loro capo non potevo fare niente . I Collezionisti alla fine decisero di operare per conto loro e fare tutto da soli , visto che chi avevano assoldato avevano fatto un lavoro peggiore visto che avevano portato a loro il corpo di due umani e alla fine decisero di fare tutto da soli . Per trovarla andarono loro ovunque e grazie a un oggetto che avevano poteva trovare subito i demoni , cioè la mappa dei demoni . Si diceva nel 1956 che un monaco con grandi poteri aveva creato una mappa che gli poteva indicare tutti i demoni e poi lui per colpa di due demoni lui è morto e quei due demoni l’ hanno data a un loro amico . Ma quando i Collezionisti hanno saputo di tale mappa hanno deciso di prenderla e cosi sapevano dove stavano tutti i demoni che li tradivano o quelli che cercano per ottenere loro qualcosa . Per molto tempo iniziarono le ricerche ma non trovarono niente Angelina per aiutare Angelica stava utilizzando tutti i suoi agganci e poi anche se il Governatore aveva detto che Angelica era un mostro ma quasi nessuno ci credeva e alcuni anche se non la vedevano tanto per loro era un amica e per questo loro avrebbero sacrificato la loro vita per lei . Anche se era un mutaforme con tutte le persone di quella città era stato un piccolo angioletto e tutta la trattavano benissimo . I Collezionisti alla fine la trovano grazie alla mappa dei demoni e mandarono Luca che era divenuto bravissimo . Avevano mandato Luca perché lui aveva chiesto una seconda possibilità e poi aveva dato un piano molto bello e geniale per I Collezionisti . Luca si presento a casa di Angelina e disse – aiutami Angelica , Luca era ferito e molto grave , nessuno sapeva se fidarsi di lui oppure no . Angelica provo a fidarsi e alla fine Luca si dimostro per quello che era cioè un mostro e stava per uccidere Angelica . Angelica alla fine decise di fare questo , cioè prese uno dei Kai che aveva e gli fece una ferita sulla guancia sinistra e poi lo uccise e si nutri di lui e cosi che Angelica prese il corpo di Luca . 

Categorie
Alexander Wood Angelica Wood Collezionisti Mutaforme Robby Ronny Shadow Black Sony Tara Wood

Angelica Wood parte 1

 

Angelica Wood questo era il vero nome del muta-forme che era trasformato nel piccolo Luca e stava dando tutte le informazioni ai Collezionisti . Angelica Wood era piccola quando fu abbandonata dai propri genitori perché non potevano sostenere tutte le spese per una bambina e per questo la abbandonarono per la strada come se lei non fosse niente per loro . Angelica fu trovata da una coppia che le voleva molto bene e fino agli 11 anni per loro fu tutto perfetto ma quando scoprirono che Angelica era un muta-forme fu una cosa bruttissima e per loro fu il goccio per farla andare per la strada . Ma procediamo con ordine e adesso vi dico come Angelica scopri di essere una muta-forme. Era martedì un giorno come gli altri e Angelica era andata da sola a comprare i viveri per la sua famiglia era una cosa che faceva tutti i giorni ,anche se stava da una famiglia ricca lei voleva fare qualcosa per loro e per sdebitarsi per averla fatta figlia loro . Quel giorno tutto fu buttato all’ aria , lei era andata nei negozi e aveva comprato tutto quello che le serviva . Appena giro l’ angolo Angelica incontro il suo peggiore unico e non solo suo ma dell’intero quartiere Ronny e la sua banda e appena vide Angelica da sola la avvicino e la sua banda la accerchio e Ronny disse – guarda qui chi c’ e qui , una viziata figlia ricca . Prendiamola e facciamogli vedere significa vivere per strada . Angelica in tutti i mondi voleva rifiutare tale proposta e cercava di fari strada da loro ma erano il doppio di lei e poi la buttarono a terra e con tutta la spesa . Quando tutti quanti videro Angelica per terra nello sporco disse – hai capito dove noi viviamo nello sporco e tu nella ricchezza , non è giusto . Il braccio destro di Ronny , cioè Sony un ragazzo di 14 anni prese Angelica per i capelli e disse – noi con te abbiamo solo iniziato ragazzina viziata , adesso capirai il vero senso della povertà e dell’ ingiustizia . Per tutto il viaggio Angelica piangeva e nessuno faceva niente per lei , nessuno muoveva un dito visto che Ronny era al capo di tutta la città li nell’ Universing . Nessuno toccava un dito contro Ronny visto che se lo faceva non aveva più un lavoro e nessuno ci poteva fare niente , anche i genitori affidatari di Angelica non potevano fare niente contro suo padre e contro Ronny . Il padre di Ronny , Robby era il Governatore della Città quindi gli bastava una parola quella persona anche se aveva detto la verità , lui però non aveva più un lavoro . Angelica fu portato al loro covo che era nella città bassa e poi una volta arrivati li mostrarono cosa sapevano fare ad Angelica . Con le loro mani le iniziarono a strappare quel suo bel vestito che per lei era costato molto e loro un capo cosi non lo potevano mai avere . Angelica provo a scappare e Sony la mise per terra e le fece sporcare la sua maglietta intima e disse – noi viviamo in questo posto bruttissimo tutti i giorni e tu che ti vesti come una principessa , vivi una vita felice e pensi di essere migliore di noi ma adesso tu sei qui e noi ti faremo vedere cosa significa vivere come noi . Angelica era spaventata e disse – cosa volete dire e Sony la prese per la sua mascella e disse – tu starai qui con noi fino a quando noi non ci saremo scocciati della tua presenza cosi vomitevole . Angelica le imploro e disse – per favore lasciatemi stare , non dire niente a nessuno ve lo giuro , Ronny disse – questo non te lo possiamo fare perché appena torni a casa potresti cantare che tu sei stata qui e noi saremo nei guai , ma noi ti lasceremo andare solo quando la vogliamo e adesso chiuso quella bocca e non parlare fino a quando non lo diciamo noi . Shadow Black era sempre allerta per tutto quello che succedeva e alla fine noto che una bambina era in lacrime ed era stata trattata da schifo e cosi decise di aiutarla ma in un modo strano cioè le lancio un incantesimo peccato che non fece l’ effetto sperato e risveglio il potere latente di Angelica Wood e lei si trasformo in un muta-forme . Shadow Black capì che lei non si trasformo per colpa sua ma perché lei già lo era ed è meglio che non vi dica cosa è successo li . Vi posso dire che tutti morirono e Shadow Black decise di non ucciderla visto che quando aveva fatto questa cosa molto brutta non era in se e lei davanti a loro si era trasformata in un mostro spaventoso e non nella dolce ragazzina di 11 anni che era prima . Shadow Black aveva riportato Angelica Wood a casa sua e i suoi genitori erano davvero molto preoccupati per lei visto che Angelica era scomparsa da 8 ore . La madre era davvero molto preoccupata e disse a suo marito Alexander – nostra figlia sarebbe già tornata . La iniziarono a cercare nella parte alta della città ma non in quella bassa , visto che secondo loro li c’ e solo la feccia e non ci sarebbero mai andati . Robby il padre di Ronny rimase senza parole a vedere quello spettacolo orribile e poi vide il figlio che era riuscito a scappare da li e prima di svenire disse al padre – A fare questo è stata Angelica Wood . Alexander Wood il padre di Angelica andò infuriato come una bestia dalla famiglia Wood e quando il padre e la madre scoprirono Angelica che aveva fatto , Angelica si poteva giustificare in ogni modo ma quello che aveva fatto era senza nessuna spiegazione e poi il padre disse ad Angelica – vattene da casa mia mostro . Brutto mostro , tu non sei mia figlia tu sei solo un mostro che ha prese le sembianze di mia figlia . Angelica scappo di casa e se ne andò via da li per sempre e neanche sua madre non pote impedire a suo marito di cacciare fuori Angelica . Angelica non se ne voleva andare , il padre la prese per i capelli e la butto fuori da casa nostra e poi prima di farla andare via – tu prova a tornare qui e io ti uccido con le mie mani . Il padre di Angelica aspetto che Robby se ne andò via e poi pote parlare con calma a sua moglie – l’ ho fatto per lei , se avesse vissuto in questa casa l’ avremmo dovuta tenere segretata in casa invece lei adesso se ne può andare in giro per il mondo e avere una vita diversa e fare in modo che lei faccia i propri errori oppure se la sua vita viene rovinata almeno l’ ha fatto lei e non Robby . La moglie Tara disse – lo hai fatto veramente per lei , Shadow Black lesse i pensieri dell’ uomo e vide che lui prima di far andare via Angelica le aveva detto vicino all’ orecchio – te ne devi andare , se non te ne vai Robby ti renderà la vita impossibile neanche io o Tara ti possiamo difendere , quindi vattene fallo per te e per noi . Shadow Black disse a Tara che non sapeva se credere al marito oppure no – gli ha detto alcune per dire per fare in modo che lei non avesse un futuro brutto e molto terribile , gli puoi credere su questo . 

 

Categorie
Aqua Collezionisti Damon Saintcall Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Dr Alyssa Saintcall Luca Osservatore Osservatori Pandora Universing Universo

La Sconfitta dei Collezionisti parte 1

Dopo che Kratos si era fatto dire al ragazzino tutto quello che c’ era da sapere sui Collezionisti , Kratos aveva deciso di aiutare Pandora a sconfiggerli , loro avevano ucciso le sue amiche e sopratutto andavano ovunque a fare i loro comodi . I Collezionisti volevano tutto quello che era stato di persone famose o pezzi unici che nessuno aveva , volevano le cose migliori e solo le più pregiate . I Collezionisti avevano molte basi ma la più importante era nell’ Universing e la tenevano nascosto molto bene nessuno dei loro nemici doveva scoprire dove erano . I Collezionisti come base molto importante oltre alla loro base principale avevano un castello molto antico e pieno di protezione di ogni genere . I Collezionisti erano dei duri e non si facevano mettere i piedi in testa da nessuno e loro non obbedivano agli ordini per lo più erano loro che davano ordini e se qualcuno non li rispettava o gli dava degli ordini i Collezionisti non davano degli emissari a fare il loro lavoro ma loro stessi andavano . Secondo le loro mosse se non si muoveva il re , i suoi sudditi non gli obbedisco e cosi loro davano loro stessi una lezione di vita a chi diceva di fare qualcosa . Prendiamo Luca lui era un ragazzo felice ma per lavorare e mantenere la sua famiglia lui inizio a lavorare per I Collezionisti e il padre che non voleva che lui lavorasse per loro , loro agirono sterminando la famiglia di Luca . Kratos grazie a Luce riusci a scoprire dove erano i Collezionisti cioè in un grande castello , alla fine tutti ci incontrammo e iniziammo a fare tutto quello che ci serviva per sapere tutto sul castello e come distruggere le sue difese e cosi noi potevamo entrare li e sconfiggerli una volta per tutte . Luca non vedeva l’ ora di vederli sconfitti e disse a Kratos – ti voglio aiutare e Pandora disse – pure io ti aiuto . Tutti volevamo fare tale azione e cosi mettere fine al loro regno del terrore e cosi nessuno sarebbe stato più nelle loro mano . Eravamo nel T.A.R.D.I.S e andammo nella zona per fare un piano ben fatto , ma prima di procedere mi servivano informazioni . Io dissi a Kratos e Pandora – voi due vi dovete avvicinare al castello e non fatevi vedere e tu Pandora fai qualche foto di tutte le armi che hanno e cosi noi possiamo sapere quali armi hanno e come le possiamo distruggere .Poi passai a Luca – so che hai lavorato li dentro per molto tempo , tu mi dirai se nel palazzo ci sono trappole e dove stanno . Poi passai a mia sorella Alyssa e a mio fratello Damon per colpa degli Osservatori avevano saputo che pazzia volevo fare e disse – ti vogliamo aiutare . Dovetti accettare il loro aiuto e dissi – va bene potete venire e quando Pandora mi chiese – cosa ci fanno qui Alyssa e tuo fratello Damon ? . Alyssa prese la parola e disse – so quello che vuoi fare contro i Collezionisti e visto che sono forti abbiamo deciso di aiutarti a fare giustizia per le tue amiche . Mia sorella Alyssa e mio fratello Damon avevano come compito quello di disinnescare tutte le trappole che ci sono nel castello e poi sconfiggere più guardie possibili e darci il tempo di sconfiggere i Collezionisti senza che nessuno ci possa tenere occupato e cosi dare a loro il tempo necessario per creare un piano adeguato oppure utilizzare una delle numerose armi potenti che hanno li dentro . Kratos e Pandora andarono insieme vicino al castello e mentre Kratos copriva Pandora , Pandora inizio a scattare le foto e vide che i nemici avevano armi molto potenti ma con il mio aiuto e quello di Aqua le potevamo distruggere . Io e Aqua avevamo un compito molto importante cioè distruggere le armi dei nostri nemici e fare in modo che noi potessimo andare li e procedere velocemente verso lo scopo ultimo perché eravamo li cioè Sconfiggere i Collezionisti . Luca mi stava indicando sulla mappa le varie trappole ed erano davvero molto potenti tra le quali bombe con incantesimi magici e alcune facevano svenire o peggio potevano uccidere lanciando delle palle di fuoco e altre invece scattavano a vicenda e quindi tu dovevi scansare due palle di fuoco enormi e dalla enorme potenza magica . Mentre Luca stava facendo vedere sulla mappa olografica dove erano le trappole di che tipo erano mia sorella Alyssa vedeva come disattivarle insieme a mio fratello Damon .

Kratos vedeva se veniva qualche nemico e se ne era necessario li metteva fuori combattimento per fare in modo che Pandora potesse fare quello che doveva fare . Pandora con calma fece tutte le foto necessari per il mio piano e lo devo ammettere che lei ha un ottimo potenziale con la fotografia . Dopo pochi minuti tornarono Kratos e Pandora con le foto , vidi le foto e vidi che le guardie le armi erano da fuoco molto potenti e del mondo di Gears of War . Per me e per Aqua fu una bazzecola fare in modo che tale armi non funzionasse , poi entrai da una parte riservata del mio T.A.R.D.I.S e feci comparire delle armi uguali a quelle e una la diedi a Kratos e grazie ai suoi poteri lui capì subito come funzionava e gli piaceva un sacco e poi diciamo adesso sappiamo come procedere , sconfiggiamoli . Avevamo un piano e in poco tempo lo mettemmo in pratica , Kratos e Pandora insieme stavano uccidendo i nemici e poi insieme stavano distruggendo le armi difensive che potevano essere utilizzate contro di noi . Luca invece stava aiutando Alyssa e Damon a sconfiggere i nemici e a disattivare le trappole , Damon vedeva qualche nemico e li teneva impegnati da sola e fare in modo che Alyssa potesse disinnescarle tutte . Ma proprio quando si pensavano che Alyssa le aveva disattivate tutto Luca ne pesto uno ed era una bomba con tripla palla di fuoco e stavano puntando su Luca . Alyssa e Damon lanciando una enorme palla di ghiaccio fermo le fiamme e non colpirono Luca . Alyssa capì che ci dovevano essere due motivo per quella trappola che Luca non gli aveva detto , Luca li aveva traditi oppure qualcuno li aveva avvisati . Damon teneva gli occhi puntati su Luca e poi noto qualcosa di strano su di lui , un odore strano e nauseabondo e alla fine lui puntando la spada contro di lui dissi – tu chi sei ? . Luca davanti agli occhi increduli di Alyssa e Damon si capì che lui era un muta-forme pagata per spiare noi e di tutte le nostre mosse . Alyssa e Damon non era sorpresi e poi dissi a loro – Luca è puttana di muta-forme , ho avuto la conferma quando eravamo nel T.A.R.D.I.S . Quando siamo entrati lo scanner era impazzito e non mi diceva il sesso di Luca e per questo non mi fidavo di lui e poi sapevo cbe tu e Damon ve lo potete cavare con un muta-forme . Alyssa e Damon sfoderarono le loro armi e iniziarono a combattere il muta-forme . Il muta-forme era molto il gamba e si muoveva per tutta la stanza ed era quasi imprendibile , Alyssa vide con gli occhi della fenice una trappola che Alyssa non aveva disinnescato e per uccidere il muta-forme non c’ era modo migliore che il fuoco . Alyssa allora si mise vicino alla trappola e disse – Se hai il coraggio fatti avanti , il muta-forme non ci penso nemmeno un secondo e si butto su Alyssa e mia sorella all’ ultimo secondo si tolse di mezzo e il muta-forme andò sulla trappola , la trappola scatto e li brucio viva e vegeta e Alyssa per essere sicura che il muta-forme fosse morta prese la spada e gliela ficco nel cuore .

 

Continua …