Categorie
2011 Cortana Cugina Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Morfeo Pandora Black Pensieri Pensieri Belli Pensieri Brutti Pensiero Sarah la Fenice Rossa Sarah Saintcall Universo

Pandora scopre che io viaggio nel tempo

Morfeo già da molto tempo stava dando una mano a Pandora a recuperare i suoi ricordi per fare in modo che lei ricordasse i momenti belli e brutti successi nella sua vita ma anche per un altro motivo visto che lui aveva capito che Pandora era diversa cioè aveva qualcosa di divino dentro di se. Pandora vedeva che io andavo in giro in ogni parte del mondo visto che io ogni giorno portavo qualcosa di nuovo da ogni parte del mondo e lei si chiedeva come era possibile una cosa del genere. Il 14 Novembre del 2011 Pandora fece un sogno molto strano c’ era lei che si era avvicinata al vaso per l’ ultima volta per vedere se riusciva a capire cosa c’ era di strano in quel vaso e poi senti qualcosa di strano come se qualcuno da lontano la stessa seguendo. Solo quando andò in Grecia capì che ero io a seguirlo cioè nel suo sogno vide me con un aspetto diverso ma con la stessa spada e cosi capì che ero io li e quindi lei arrivo a una sola soluzione cioè “ Daniel deve per forza viaggiare nel tempo e nello spazio, non ci possono essere altre soluzioni “ . Pure Morfeo ci era arrivato a tale soluzione visto che lui aveva visto i sogni di Pandora ed era arrivato alla stessa soluzione e in questo sogno che Pandora stava facendo in quel giorno le fece capire che arrivata alla verità lascendole un messaggio nella testa prima di farla svegliare – brava Pandora da sola sei riuscita a capire una cosa del genere. Venere aveva ragione su di te. Ha detto che eri geniale e sopratutto molto curiosa. Nel suo nuovo sogno Pandora si ricordo di essere entrata dentro al mercato per fare in modo che la persona che la seguiva la smettesse e cosi lei poteva tornare a capire cosa c’ era di strano dentro al vaso visto che questo si comportava in modo molto strano solo quando lei era vicino a esso. Pandora voleva che l’uomo che la seguiva andasse via ma era molto curiosa da aspettare li fuori all’ ingresso del mercato per capire cosa voleva quella persona da lei. Pandora aspetto 7 minuti e poi trovo l’ uomo fuori dal mercato con un sorriso che diceva tutto – cosa vuoi da me ?. Pandora andò verso di lui e l’ uomo non le nascose niente. Una volta svegliata Pandora venne in camera mia e mi racconto il sogno senza lasciare alcun particolare e io feci accomodare Pandora sulla sedia, io invece mi misi a sedere sul letto – adesso ti racconto perché ero li quel giorno visto che quell’ uomo che ti seguiva in Grecia tanto tempo fa ero io e l’ ho fatto per un buon motivo. Pandora muovendo la sedia con il suo corpo, girando a destra e a sinistra – perché mi seguivi ?. Io ad alta voce mi rivolsi a Cortana – mostra ricerche sul Vaso di Pandora e sul muro di camera mia apparirono un sacco di ricerche sul vaso e teorie che avevo formulato io – vedi quando ho sentito parlare del famoso Vaso di Pandora ho cercato di capire se era pericoloso oppure no per te. Sono andato li in Grecia per capire se eri al sicuro oppure il vaso poteva ucciderti o ti donava poteri che ti avrebbero fatto diventare qualcosa di importante li nel Monte Olimpo. Io e Sarah la Fenice Rossa abbiamo scoperto che dentro di te c’ erano dei poteri ma erano sigillati ma noi capivamo se il vaso era il modo per sbloccare tali poteri oppure no. Pandora prima di farmi andare in avanti con il mio discorso mi guardo con un sorriso bello pieno – tu viaggi nel tempo e nello spazio. Dopo averle rivelato che io sono stata in Grecia di tanti eoni fa non potevo negare che io viaggio nel tempo e nello spazio – si viaggio nel tempo e nello spazio e nel pomeriggio te lo faccio vedere ma adesso vai con Cortana a capire come usare il telefonino visto che non ti voglio perdere e grazie a questo mezzo io ti posso parlare in ogni posto e anche se siamo molto lontani. Pandora fece come dissi e nello stesso momento non vedeva l’ ora di vedere la mia macchina del tempo.

Categorie
2011 Adalind Bombit Alice Parker Aqua Saintcall Cugina Daniel Saintcall Dennis Grenger Distruttori Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Multiverso Omicidi Pandora Black Passato Passato Oscuro Presente Universing

Alice Parker ha una visione

Sins_of_NeonCity_by_OmeN2501

Quando siamo entrati dentro al negozio di Adalind Bombit e lei ha dato ad Alice uno dei suoi dolci ed era di colore verde, non perché era fatto di spinaci o di qualche altra cosa orrenda che nessuno avrebbe mai mangiato. Ma perché quello era il colore della visione e grazie a questo dolce Alice Parker e i suoi amici Jeremy Prince e Dennis Grenger hanno potuto avere la possibilità di vedere la magia quella sera di Halloween e cosi vedere le creature magiche e sopratutto vedere il vero aspetto di Adalind Bombit e cosi sapere la sua storia antica e dolorosa. Alice Parker e i suoi amici Dennis e Jeremy hanno avuto la stessa visione del passato cioè hanno visto Adalind viaggiare nel tempo e nello spazio da sola e poi solo dopo eoni di tempo lei ha trovato dei compagni cioè delle persone che l’ hanno accettata per quello che è e sopratutto per quello che cioè i suoi poteri. Grazie a esso lei ha creato la Congrega della Fenice e anche altri posti e luoghi dove le streghe e i maghi di tutto il mondo hanno potuto essere in pace e usare i loro poteri per dare una mano alle future generazione di streghe e maghi. Loro grazie a questa grande Congrega della Fenice hanno potuto dare una mano non solo alle streghe buone ma anche fare in modo che Stonehenge restasse li integro e non rotto visto che loro li hanno avuto una visione in cui tutti si sarebbero riuniti li e ci sarebbe stata una grande convergenza fatta di tre universi in un solo e cosi li sarebbe nato l’ Universing un posto dove tutte le creature magiche e persone con poteri sarebbero stati al sicuro e quel luogo doveva nascere visto che nel futuro ci sarebbe stata un altra grande imponente battaglia ma non contro le streghe o contro demoni ma proprio contro le persone che noi abbiamo cercato di dare un rifugio. Grazie a tale testo sono nati i Distruttori e loro sono pronti a tornare sulla Terra e cercare di riprendersi la terra e fare in modo che la magia ci sia li sopra in modo definitivo. Alice, Dennis e Jeremy hanno avuto questa visione e hanno capito che prima o poi il mondo intero anzi che dico il multiverso sarebbe stato in pericolo e che i Distruttori volevano distruggere tutto ma fare in modo che Universing e Multiverso si sarebbe fusi in una cosa sola o almeno era quello che io penso. Ma potrebbe non essere cosi e quindi io nel futuro devo essere pronta ad andare li da sola dentro quella battaglia e cercare di salvare ogni cosa visto che quando si rompe una barriera interdimensionale non va tutto bene, anzi ci potrebbero essere delle grandi perditi e nessuno sa quante ce ne sarebbero visto che non si parla solo si mondi ma si parla di universi e sopratutto di stelle che si trasformano in supernova. Adalind Bombit ha fatto capire a me a Pandora e ai suoi amici come Alice, Dennis e Jeremy cosa è successo in passato e sopratutto cosa potrebbe succedere in futuro.

Categorie
2015 Ada Knight Addio Aqua Aqua Saintcall Cugina Cugini Cugino Cuore Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Futuro Kingdom Hearts 2.8 Kingdom Hearts III Mare Mare Oscuro Osservatore Osservatori Pandora Pandora Black Rifugio dell' Infinito

Aspetto dei Taccuini presi da Aqua Saintcall

Aqua Saintcall grazie ad Internet aveva capito dove comprare questi Taccuini della Moleskine e cosi una volta presi 50 euro , usci e andò a prenderli e cosi poteva avere inizio il suo piano per aiutare me quando lei non ci sarebbe stata più nel Rifugio dell’ Infinito visto che li in quel mondo ci sarebbe stata per un anno o forse anche di più . Sconfiggere l’ oscurità non è una cosa semplice , ma è una cosa molto difficile e mentre lo fai possono passare anni , secoli o eoni di tempo e tu non te ne accorgi perchè sei troppo occupato a sconfiggere mostri o a salvare persone . Aqua invece ha deciso di fare una cosa per farci capire cosa potrebbe accadere li dentro e cosi io o Aqua o qualcuno altro può dare una mano a lei . Ad Aqua nel futuro serve una mano visto che per gli scontri futuri gli servono potenti Keyblade diversi da quelli che ha adesso . Magie molto potenti più potenti di quelle che ha visto che quando entra li dentro alcuni dei suoi poteri vengono sigillanti . Aqua ha deciso di farlo cosi noi sappiamo quello che sa lei e grazie a tale informazioni sappiamo dove mettere i nuovi Keyblade , dove mettere le mappe dei luoghi in lei va . Far capire a lei dove trovare i suoi nuovi alleati e cosi può non solo salvare Sora ma anche Terra e Ventus . Di questi taccuini blu della Moleskine ne ha presi tre visto che la storia di Aqua è ricca di avvenimenti e alcuni sono belli e altri sono oscuri . Lei non ci ha voluto dire tutto sul Mare Oscuro , non ha detto tutto quello che ha fatto li perchè credo che sia una cosa talmente oscura che non sapeva cosa fare visto che li nell’ oscurità e nessuno la poteva aiutare nemmeno io o Aqua o gli Osservatori .

Categorie
2015 Ada Knight Aqua Aqua Saintcall Cugina Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Dr Alyssa Saintcall Mare Mare Oscuro Pandora Pandora Black Presente Segnale di Ritorno Segreti

Aqua mi parla della sua scomparsa

Aqua si mise seduta sulla sedia e poi si chiese – perché siamo tutti qui ? . Nessuno sapeva perché io avevo portati tutti qui e poi mi decisi di dirlo – tra poco dovete dire addio ad Aqua . Dentro di lei c’ e qualcosa di speciale , qualcosa che le sta dicendo ad alta voce che deve tornare nel suo mondo e cosi può dare inizio alla sua nuova storia . Cioè tra poco lei deve tornare nel Mare Oscuro per salvare Sora perché lui è in pericolo e tu lo devi salvare dai mostri che stanno cercando di conquistare la sua forte luce . Aqua mi fermo subito e mi guardo – perché non me lo hai detto prima . Io mi alzai e andai verso la sua sedia – vedi prima ci devi parlare della tua scomparsa perché grazie a questa cosa io ti posso dire un segreto che appartiene ai personaggi dei vari mondi . Un segreto che devi sapere prima di andare via e poi tornare qui da noi . Aqua si calmo facendo un lungo respiro e poi inizio a raccontare . Ero dentro camera mia e avevo aperto la porta per far entrare un po’ di luce e poi da li in poi c’ era una grande oscurità dentro la stanza e poi mi ricordai subito che posto era cioè il Mare Oscuro . Ero vestita come una Guerriera dei Keyblade e poi mi trovavo davanti a un posto cioè un luogo che non avevo mai visto e poi cercavo di andare in avanti , ma per il momento io potevo stare solo li ferma e non potevo fare niente . Potevo solo vedere io che facevo un passo avanti e poi ero li che cercavo di capire cosa era successo o almeno dove potevo trovarmi o come ero arrivato li . Poi dopo mi sono risvegliata in camera mia e per il momento non mi ricordavo di quel luogo fino a quando io non ho visto un altra cosa cioè Sora era davanti a un nemico e li c’ era due persone che non conoscevo , ma altre due si cioè Terra e Ventus . Alla fine del racconto io avevo capito in che mondo doveva andare prima Aqua cioè Kingdom Hearts 2.8 e poi in Kingdom Hearts III . Io andai in un attimo in camera mia e presi dei quadri che avevo fatto e li mostai tutti . Aqua si senti un po’ arrabbiata nei mie confronti visto che non le avevo detto nulla – perché non me lo hai detto ? . Io misi a terra i quadri – non te l’ ho detto perché non sapevo se queste visioni che avevo fatto erano sicure oppure no . Io li ho dipinti ma potevano essere avvenimenti che erano già successi o altri tipi di avvenimenti cioè momenti che dovevano accadere in un momento particolare del tuo futuro o eventi che non sarebbero mai avvenuti . Dovevo prima sapere se tu avevi ottenuto il Segnale di Ritorno oppure no . Mi dispiace se ho mantenuto questo segreto ma ho fatto un patto cioè di farti scoprire questa cosa da sola perché gli umani non lo devono sapere oppure lo usano al loro scopo e noi alla fine salviamo un mondo ma non né possiamo altri . Aqua accetto le mie scuse e poi vide con calma i miei quadri ma dal primo quadro non capì nulla visto che nessuno sapeva quanto era grande il Mare Oscuro . Invece dall’ altro quadro lei vide quelle due figure che non avevo mai visto e mia sorella Alyssa andò verso di lei – quelli sono Rikku e Kairy e sono i migliori amici di Sora . Aqua prese il quadro e venne verso di me e con calma mi chiese – a quale universo appartiene questo evento ? . Sapevo che se le dicevo una bugia lei mi avrebbe squadrato e avrebbe capito che stavo mentendo , ma anche Aqua , Ada o mia sorella Alyssa avrebbe capito che stavo mentendo e da li non mi avrebbero perdonato , ma mi avrebbero cercato di tirare fuori la verità con la forza . Io guardai il quadro – questo evento appartiene all’ universo detto Kingdom Hearts 2.8 , per adesso non ci puoi ancora entrare , ma quando sarà aperto tu ci potrai tornare e poi con calma alla fine del tuo lungo viaggio li dentro puoi tornare qui da noi e poi tra un anno o due ti devi preparare per il tuo ultimo viaggio cioè verso l’ universo detto Kingdom Hearts III e poi potrai stare qui tutto il tempo che vuoi .

Categorie
Ada Knight Cugina Daniel Saintcall Donna Generale Kara Supergirl Superman Terra

Supergirl

Sins_of_NeonCity_by_OmeN2501

Kara la cugina di Clark Kent conosciuto da tutti come Superman è arrivata sulla Terra ed è stata trovata una persona che l’ ha fatto sentire speciale , protetta e sopratutto una di famiglia anche se è un aliena e proviene da un altro pianeta . Kara quando è qui sulla Terra cerca di essere la più normale possibile anche se non lo è cioè lei è speciale e può fare cose che gli umani non possono fare . Kara però lavora in un giornale e lei non è vista come una persona molto importante ma è vista dal suo capo come una donna che non si sa scegliere i vestiti e sopratutto non come una persona ricca . Kara anche se non piace al suo capo ha cercato di lavorare bene con James Olsen e le persone che lavorano li con il loro grande impegno e la loro forza di volontà . Kara non ha voluto mostrare i suoi poteri ma quando prende una bella ramanzina dal suo capo e un aereo sta per cadere e li dentro c’ e sua sorella decide di fare qualcosa . Dopo quella volta Kara è vista come una persona che è superforte cioè Super Girl . A Kara tutto questo va bene perchè può far vedere a tutti quanti che non è una donna normale ma una persona che è forte e cosi può far vedere al suo capo che lei è qualcuno e non uno zero . Ma nè sua sorella e nemmeno il capo capiscono quella che è Super Girl . Voglio dire che la sorella di Kara non crede che aver fatto vedere a tutti i suoi poteri sia stata una cosa molto bella . Invece il suo capo crede che una donna non può essere cosi dopo tutto quella che deve essere forte è lei . Tutte le persone che hanno i poteri vogliono dirlo a tutti quanti e cosi capire cosa fare e cosa non fare . Kara lo dice prima a un suo amico e cosi grazie a lui crea il costume . All’ inizio non è perfetto ma poi con il tempo diventa con il costume con la S sul petto e cosi tutti possono capire quando arriva Supergirl e poi lo dice a James Olsen . Una volta divenuta una cosa seria Kara capisce che il suo lavora sulla Terra è appena iniziato visto che qui sulla Terra ci sono delle persone che vogliono distruggere la Terra , Supergirl e Superman . Kara all’ inizio non viene presa sul serio da un Generale e poi lei cambia la situazione facendo quello che sa fare e sarebbe a dire sconfiggere i suoi nemici

Categorie
2013 Agosto Cugina Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Dr Alyssa Saintcall Pandora Black Seconda Regola

Parlo a Pandora della mia seconda regola

Sins_of_NeonCity_by_OmeN2501

Era nell’ estate del 2013 più precisamente il 26 agosto del 2013 e li nel Rifugio dell’ Infinito più precisamente in camera mia , Pandora aveva saputo che lei faceva parte della nostra famiglia . Pandora lo accetto senza alcun problema e ci abbraccio ad entrambi . Pandora quando lo seppe scoppio in lacrime visto che era molto felice di sapere che da qualche parte aveva una famiglia che era li pronta a volerle bene e non a ucciderla o farle del male sono perché voleva far provare agli umani quello che provava lei . Quando lo seppe come ho detto scoppio in lacrime ma poi ci guardo in faccia – non provate a scappare , perché adesso mi dovete un abbraccio . Io e mia sorella Alyssa che era li per quella occasione molto speciale cioè dire a Pandora che era nostra cugina e per questo noi non ci muovemmo da nessuna parte e lei ci diede un forte e caloroso abbraccio . Dopo aver fatto sapere a lei che era nostra cugina , Alyssa mi guardo con uno sguardo serio e quello era un segnale per farmi capire quando dovevo dire a una persona una delle mie regole . Pandora era li sul mio letto e stava guardando il soffitto , io invece avevo preso la mia sedia e andai vicino alla mia dolce cugina – ti devo dire una mia regola . Pandora aveva sentito e si mise composta e sopratutto pronta ad ascoltare – quale questa regola che mi devi dire . Pandora era li ferma e immobile e sapeva già che aveva già disobbedito a quella precisa regola , ma lei non me lo aveva detto e quindi non potevo fare nulla per il momento . Io ero li fermo sulla sedia e la guardavo molto serio – se vuoi che noi andiamo d’ accordo , allora non devi mai cambiare il tempo . Nel senso se vedi che sta per succedere un evento che potrebbe cambiare la nostra storia , devi farlo accadere oppure io e te non ci potremo mai rincontrare . Invece se lo fai per salvare la vita di una persona , allora noi due andiamo d’ accordo e staremo sempre assieme . Pandora mi guardo in faccia molto seria come se avesse preso quella regola come una promessa – va bene . Cerco di seguire questa regola e cosi noi saremo sempre uniti e saremo una famiglia felice . Non ti voglio perdere di nuovo e non voglio perdere questa mia nuova vita . Ho già avuto una vita vicino agli dei ed è stato una vita molto brutta e pericolosa . Adesso ho questa nuova vita e non la voglio perdere per nulla al mondo

Categorie
Alice Saintcall Clara Saintcall Cugina Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri T.A.R.D.I.S

Mando un messaggio a Claire Saintcall

Sins_of_NeonCity_by_OmeN2501

Era da un po’ di tempo che non sentivo mia cugina Claire ma non ero molto preoccupato visto che aveva i poteri e sopratutto era una grande hacker in questo grande mondo . Io entrai nel mio T.A.R.D.I.S e per il momento non c’ era nessuno visto che l’ appuntamento era alle 16 e per il momento erano le 12 e quindi avevo tutto il tempo del mondo . Una volta andato vicino ai comandi parlai con Cortana – vorrei sapere dove sta mia cugina Claire ? . Cortana si mise ad agire e inizio a cercare subito . Cortana aveva capito dal mio tono di voce che era una faccenda molto seria e importante e cosi decise di usare tutte le sue forze per trovare mia cugina nel minore tempo possibile . Cortana ci mise davvero poco cioè un minuto e cinque secondi . Una volta avuto la conferma che era lei mandami una foto dal telefonino per confermare che era lei oppure , lei mi guardo in faccia – si trova in Spagna e non è da sola . Ma con altre persone . Non so perché sono li ma attraverso la videocamera ho visto che stanno per fare una missione insieme . Questo è tutto quello che so . Visto che mia cugina era dentro una missione non potevo andare li perché seno avrebbero pensato che io ero un Terrorista o una Minaccia per la loro missione sotto copertura . Cosi presi il mio telefonino e mandai un messaggio a mia cugina – Senti verso le 16: 30 devi venire qui nel mio T.A.R.D.I.S . Non so se ce la fai oppure no . Ma devi venire riguarda nostra cugina Alice Saintcall . Si è cacciata in un grande casino e ho bisogno del tuo aiuto . Quindi cerca di venire . Claire era li in un hotel e stava aspettando il momento giusto in cui agire e poi vide il mio messaggio – in che casino si è messa nostra cugina ? . Io ero li vicino ai comandi e Cortana mi guardava in faccia e mi diceva non proprio a voce – dille tutto . Alla fine glielo dissi – centra Bloody Mary e il suo coltello . Quando hai finito la missione , vieni nel mio T.A.R.D.I.S e li saprai tutto .

Categorie
Anna Arandelle Cugina Cugini Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foto Spazio Tempo

Aspetto di mia cugina Anna

ELIZABETH LAIL

Prima di andare via dalla stanza di Anna lei venne verso di me e mi diede un pugno forte ma io non senti nulla . Lei ruppe la mano – di cosa sei fatto acciaio o qualcosa del genere . Io mi misi a ridere e lei mi disse con una faccia – smettila per colpa tua mi sono rotto la mano . Io presi la mano di mia cugina e gliela curai . Dopo pochi minuti la potè usare in modo perfetto – cosi pure tu sai usare la magia e io no . Pure Elsa lo sa fare e io no . Io andai verso di lei e senti con il mio potere di leggere dentro le persone e vidi che pure dentro di lei c’ era qualcosa di magico . Una volta andato verso di lei – ho guardato dentro di te e ho visto pure tu hai qualcosa di magico . Se vuoi te lo sblocco . Anna lo voleva ma non lo voleva – per il momento non lo voglio ma se voglio avere i poteri te lo dirò . Adesso dimmi come mai la tua pelle e cosi resistente . Mia cugina era parecchio curiosa – non lasciarmi sulle spine voglio sapere . Io alla fine parlai – vedi io ho il potere di essere invulnerabile e grazie a questa abilità se tu mi dai un pugno o mi lanci addosso un oggetto io non sento nulla a meno che non fermo il mio potere e cosi lo faccio . Allora Anna venne verso di me – disabilità questa abilità perchè adesso ti devo dare questo pugno . Io lo feci e lei melo diede bello forte il pugno . Io mi ripresi in fretta – se hai questa forza si può dire che siamo cugini . Una volta ripristinato il mio potere andai verso Anna – vedi io ho un sacco di poteri e li uso per salvare le persone . Anna inizio a sapere tutto di me – e perchè non li hai usati per salvare i miei genitori . Anna andò vicino alla porta e si mise davanti e parlai – vedi io lo volevo fare ma non potevo salvarli  . Quello era un punto fisso nel tempo e nello spazio . Nel senso che quello era un evento che doveva succedere e io non ci potevo fare nulla . Ma se tu o tua sorella siete in difficoltà chiamatemi e io intervengo . Anna era felice di saperlo e mi abbraccio – come ti ho detto prima non sparire e cerca di farti vedere più volte .