Categorie
2013 Angela Ferrante Angeli Angelica J. Lincol Aqua Batman Beyond : Two Souls Bioshock Infinite Buco Nero Computer Comunicazioni Delfino Demoni Desmond Miles Dettagli Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Mondi Fantastici Mondo Notizie Notizie dal Mondo Persone

Salve a tutti

Salve a tutte le persone che seguono il mio blog e lo trovano sopratutto alle pagine che io ho messo . Prima scusate perchè vi dovevo avvisare prima di quello che stavo facendo . Le pagine non le ho cancellate . Per esempio tutti i mari li mettero sotto la pagine mare . Keyblade Master l’ ho messa ìsotto Keyblade , Aqua la maestra del Keyblade , sotto Maestra del Keyblade . Sotto Anatomia tutte le pagine riguadanti anatomia come braccia , gambe e altre cose . Se vedete con molta calma , toverete tutte le pagine . Ho fatto questo perchè io devo far vedere pure i mei articoli e non solo pagine .

Categorie
2013 Dettagli Film Foto Mondi Fantastici Mondo Notizie dal Mondo Poster

Il cacciatore di giganti: trailer italiano e poster di Jack the Giant Slayer

E’ finalmente disponibile un trailer italiano per Il cacciatore di giganti (Jack the Giant Slayer), l’action-fantasy di Bryan Singer (X-Men) che dopo un rinvio approderà nei cinema italiani in 3D il prossimo 28 marzo. Il trailer ci mostra l’approccio ricco di humour che Singer ha scelto per adattare questa fiabesca avventura, che vede protagonista il lanciatissimoNicholas Hoult, presto su schermo anche nei panni di zombie innamorato nella comedy-horror Warm Bodies.

Il comparto effetti visivi almeno dalle prime immagini sembra fare appieno il suo dovere, ci lascia qualche dubbio il look dei giganti, forse un po’ troppo fumettoso, ma comunque di notevole impatto visivo. Il film non sembra presentare digressioni dark come accadeva ad esempio in Biancaneve e il cacciatore, ma punta invece su una certa levità di fondo, che si percepisce anche nelle sequenza di combattimento.

Un’antica guerra riaffiora il giorno in cui un giovane agricoltore apre involontariamente una porta tra il nostro mondo e quello di una spaventosa razza di giganti.
Liberi di vagare sulla Terra per la prima volta da centinaia di anni, i giganti reclamano i territori un tempo perduti, costringendo il giovane Jack (Nicholas Hoult), a prendere parte alla battaglia della sua vita per fermarli. Lottando per un regno, per i suoi abitanti e per l’amore di una principessa coraggiosa, Jack si ritrova faccia a faccia con questi inarrestabili guerrieri che credeva esistessero solo nelle leggende, ed ha l’occasione di diventare egli stesso una leggenda.

Prima di rimettere mano ai ’suoi’ X-Men, Brian Singer avrà il compito di riportare in vita il celebre racconto popolare inglese Jack e la pianta di fagioli, con Jack the Giant Slayer. Inizialmente annunciato per giugno 2012, il film è poi slittato al 1° marzo del 2013, con un nuovo spettacolare trailer in arrivo quest’oggi a rilanciarlo in grande stile.

Sceneggiata da Christopher McQuarrie, la pellicola (reboot de L’ammazzagiganti) vede protagonisti Nicholas Hoult nel ruolo del protagonista Jack ed Eleanor Tomlinson nei panni di Isabella, la principessa in fuga dal Regno, che viene rapita dai giganti. Accanto a loro ci saranno Stanley Tucci, ingaggiato come principale cattivone della storia, Roderick; e Bill Nighy che insieme a John Kassir darà vita a Fallon, un gigante a due teste. Ewan McGregor sarà il capitano della Guardia Reale, mentore del giovane eroe; mentre Ian McShane indosserà la corona di Re Brahmwell, padre di Isabella.

In Italia con marchio Warner, Jack the Giant Slayer uscirà nei nostri cinema il 22 marzo del 2013.

 

Categorie
2007 2013 Artworks Assassin's Creed 3 Assassinare Assassino Desmond Miles Dettagli Foto Galleria Galleria Foto Mondi Fantastici Mondo Pc Ps3 Xbox 360

Assassin’s Creed ambientato in Cina in questi artwork amatoriali

Sin dalla fine del primo Assassin’s Creed i giocatori hanno sempre speculato e fantasticato sull’ambientazione di ogni capitolo successivo. L’utente deviantArt ChaoyuanXu ha dalla sua una fantastica dote artistica che gli permette di tradurre l’immaginazione in fantastici artwork. E la sua immaginazione ha portato la saga di Ubisoft nell’antica Cina.

In questa fantastica galleria di tavole possiamo farci un’idea di come sarebbe un ipoteticoAssassin’s Creed IV nella Cina di qualche secolo fa. L’ambientazione è senza dubbio affascinante, ma personalmente continuo a votare per Giappone feudale o rivoluzione francese.

In un nostro recente sondaggio, un impressionante 55% dei lettori aveva dichiarato di non gradire l’ambientazione del recente Assassin’s Creed III, o comunque che ne avrebbe preferita un’altra. Dove vorreste vedere ambientato il prossimo capitolo della saga?

Nella nostra recensione di Assassin’s Creed III, Michele aveva sottolineato come la serie abbia un forte bisogno di rinnovamento: «Comunque la si pensi, però, l’avventura di Desmond è giunta al termine e con essa si chiude un intero ciclo di sviluppo creativo: il lavoro compiuto dagli Ubisoft Montreal dal 2007 ad oggi ha contribuito in maniera determinante a scardinare i pregiudizi e le incomprensioni che per decenni hanno tenuto lontano i videogiochi dalle altre forme d’arte moderna (come il cinema), ma ha avvalorato la tesi di chi guarda all’intrattenimento digitale come ad una terra di conquista in cui i più forti o i più attrezzati (le multinazionali dal sequel facile) hanno sempre la meglio sui più deboli e sugli “emarginati” (le case di sviluppo indipendenti e i team più coraggiosi). Senza uno slancio di originalità più marcato, la serie di Assassin’s Creed è destinata a giocare un ruolo sempre più marginale nell’industria videoludica del futuro.»

 

Categorie
1997 2013 Dettagli Foto Informazioni Lara Croft Mondi Fantastici Mondo Notizie dal Mondo Pc Ps3 Storia Tempo Tomb Raider Videogiochi Xbox 360

Tomb Raider: anche la nuova Lara Croft è ricca, ma…

Sin dalla sua nascita nel 1997 l’avvenente Lara Croft è sempre stata presentata come una giovane e ricchissima donna con la passione dell’esplorazione, ma sappiamo bene che nel “reboot” ad opera di Crystal Dynamics tante cose sono cambiate. Fra queste, non c’è però proprio la ricchezza: anche la nuova Lara, più giovane, meno sicura di sé e decisamente più acerba come avventuriera, non avrà alcun problema finanziario. La sceneggiatrice del gioco, Rhianna Pratchett, fa luce su questo aspetto e numerosi altri:

«Lara proviene sicuramente da una famiglia ricca. Per motivi che la narrazione non toccherà, i suoi genitori sono scomparsi e non compaiono mai nel gioco, quindi Lara si ritrova a disposizione tutto il patrimonio della famiglia. Lei però, per una serie di motivi, non vuole utilizzare quei soldi.»

«Innanzitutto Lara vuole essere indipendente. […] Si iscrive all’università, trova numerosi lavori. Fa anche turni di notte in un fast food. Vive utilizzando i soldi che guadagna e non spendendo quelli della famiglia. Ma c’è anche un altro motivo: dato che i genitori sono scomparsi, utilizzare quel denaro significherebbe in qualche modo ammettere che non torneranno mai. […] Forse in futuro le cose cambieranno, ma è così che si comporta la nostra Lara a 21 anni» 

Tomb Raider uscirà nei negozi dal 5 marzo 2013 per PC, PS3 e Xbox 360. Il gioco sarà disponibile sia in versione normale che Collector’s Edition con DLC e gadget vari.

Categorie
2012 2013 Blizzcon Dettagli Foto Informazioni MMORPG Mondi Fantastici Mondo Notizie dal Mondo Videogiochi

La Blizzcon 2013 si farà

Qualche giorno fa un “tweet” di Mike Morhaime ha confermato che la Blizzcon 2013 si farà.

La Blizzcon 2012 è stata rimandata per far si che nel 2012 i team di sviluppo di Diablo III, Mists of Pandaria e Heart of Swarm restassero concentrati sul loro lavoro. La mancanza di ulteriori dettagli ci fa presumere che la finestra temporale sarà quella solita ovvero tra Agosto e Ottobre.

 

Categorie
2013 Dettagli Informazioni Mondi Fantastici Mondo Notizie dal Mondo Pc Ps3 Xbox 360

inSANE: Guillermo del Toro in trattative con una “grande società”

Guillermo del Toro è uno che non scherza, in qualsiasi cosa faccia: dopo aver visto il trailer di Pacific Rim sarà forse anche aumentato il vostro rimpianto per inSANE, videogioco sul quale il regista stava lavorando cancellato poi da THQ a causa dei problemi finanziari che hanno investito la società.

Ma lo stesso del Toro non si è dato per vinto, e inSANE potrebbe vedere la luce anche senza THQ:

“Stiamo parlando con una società molto, molto grande. Non posso dire chi, ma è una delle più grandi. Hanno dimostrato coinvolgimento per il gioco e per quello che stavamo cercando di fare.

Dovrei aggiornare alcuni dispositivi visti nel gioco, perché li ho già visti in alcuni giochi che sono usciti nel frattempo. Questo accade sempre. Ma quello che stiamo cercando di fare col gioco è un’esperienza totalmente immersiva dal punto di vista narrativo. È ancora un progetto molto impegnativo.”

Nel suddetto trailer di Pacific Rim, qualcuno avrà riconosciuto in lingua originale la presenza della voce di GlaDOS di Portal, appartenente alla doppiatrice Ellen McLain. Lo stesso regista del resto aveva già parlato qualche mese fa del proprio apprezzamento per Valve, il quale coinvolgimento per inSANE potrebbe a questo punto essere ritenuto non più tanto un segreto.

A ogni modo, in assenza di notizie ufficiali tutto ciò continua a rientrare nella sfera delle semplici supposizioni: la speranza comunque è che inSANE possa arrivare sul mercato, dando così all’industria videoludica un prodotto sfornato dalla mente di Guillermo del Toro.

 

Categorie
2013 Demoni Dettagli DMC - Devil May Cry Mondi Fantastici Mondo Notizie dal Mondo Trailer

DmC – Devil May Cry in un nuovo trailer pieno d’azione

L’uscita di DmC – Devil May Cry, e Capcom continua il suo bombardamento mediatico per ammaliare più videogiocatori possibile. Questa volta tocca a un trailer nuovo di zecca che ci regala una sequenza d’intermezzo ricca di azione e combattimenti.

Il filmato rincuorerà tutti coloro che non riescono più a farsi dare un mutuo: a Dante va molto ma molto peggio, e quando entrano in banca si ritrova mostri e demoni vari al posto dei cassieri.

Questo DmC è il “reboot” della serie Devil May Cry che per la prima volta Capcom ha deciso di affidare al team di sviluppo esterno Ninja Theory. Finora il risultato era stato quello di attirare un enorme quantità di critiche da parte di fan e stampa specializzata, soprattutto a causa degli sconvolgimenti totale del look e delle caratteristiche distintive subiti dal protagonista Dante. La demo pubblica ha però stemperato le polemiche, rivelandosi discretamente convincente. Speriamo bene!

Sia la versione standard di DmC: Devil May Cry che l’edizione Son of Sparda saranno disponibili a partire dal 13 gennaio su PC, PlayStation 3 e Xbox 360.

 

Categorie
2013 Colonna Sonora Dettagli Film Foto Informazioni Mondi Fantastici Mondo Notizie dal Mondo Persone

Les Miserables: La colonna sonora

Come un bel regalo di Natale, lo scorso 25 dicembre l’attesissima trasposizione cinematografica di Les Miserables è approdata nelle sale anglosassoni. E sugli scaffali dei negozi è comparso il relativo CD con la colonna sonora. In Italia potremo vedere il film a partire dal 31 gennaio e troveremo il CD in vendita ai primi di febbraio. Per fortuna, i feticisti come la sottoscritta hanno potuto far affidamento sul proprio negozietto londinese di fiducia e su una rapida consegna via corriere (a dispetto del periodo di festività, in due giorni dalla release l’oggetto del desiderio era fra le mie mani).

Non è completo, purtroppo, ma lo si sapeva. Per qualche ignota ragione è stato deciso di realizzare un CD di sole “highlights” (e pare che non sia in programma nemmeno per il futuro una versione “deluxe” completa con tutti i brani). I numeri musicali mancanti rispetto alla versione teatrale sono davvero tanti e – almeno finchè non poseremo gli occhi sull’argenteo schermo cinematografico – non c’è modo di sapere quali o quanti di questi abbiano o meno trovato spazio nella colonna sonora del film. L’unica certezza è che alcuni cambiamenti allo score originale sono stati apportati, e non si tratta solo dell’aggiunta di Suddenly (il brano composto da Claude-Michel Schönberg ed Alain Boublil appositamente per la pellicola). Nel libretto che accompagna il CD, il produttore Cameron Mackintosh racconta il difficile svolto nell’arco di due anni dal team creativo dietro le quinte di Les Miserables. Qualcosa è stato tagliato, qualcosa accorciato, qualcos’altro riarrangiato o aggiunto, in un laborioso processo di riscrittura e adattamento.

L’enorme differenza con – ad esempio – l’album del 25° anniversario, è lampante. L’idea di registrare le canzoni in presa diretta sul set è sicuramente vincente. Certo, le orchestrazioni perdono in grandiosità ed opulenza, ma le performance degli interpreti guadagnano in intensità e trasporto emotivo. Performance spesso imperfette, sporcate da sospiri, voci rotte dal pianto e proprio per questo bellissime.

Se Anne Hathaway e Hugh Jackman riescono ad emozionare nota dopo nota e Samantha Barks ci offre una On My Own da brividi, lo stesso non può essere detto di Russell Crowe. Nonostante i suoi trascorsi teatrali da performer di musical, la star australiana sembra non “sentire” ciò che canta. Il suo Javert è intonato e dotato di una bella voce baritonale e pastosa, ma non trasmette emozione alcuna. Meglio comunque rimandare qualsiasi ulteriore giudizio fino alla pubblicazione della nostra recensione in anteprima che arriverà fra qualche giorno, dopo un’attenta e completa visione di Les Miserables sul grande schermo.

Ecco i titoli dei brani contenuti nel CD:
Look Down” (Hugh Jackman, Russell Crowe and The Convicts)
The Bishop” (Colm Wilkinson)
Valjean’s Soliloquy” (Hugh Jackman)
At the End of the Day” (Hugh Jackman, Anne Hathaway, The Factory Girls and Cast)
I Dreamed a Dream” (Anne Hathaway)
The Confrontation” (Hugh Jackman and Anne Hathaway)
Castle On a Cloud” (Isabelle Allen)
Master of the House” (Sacha Baron Cohen and Helena Bonham Carter)
Suddenly” (Hugh Jackman) – il nuovo brano composto appositamente per il film
Stars” (Russell Crowe)
ABC Cafe/Red and Black” (Eddie Redmayne, Aaron Tveit and Cast)
In My Life/A Heart Full of Love” (Amanda Seyfried, Eddie Redmayne, Samantha Barks)
On My Own” (Samantha Barks)
One Day More” (Cast)
Drink With Me” (Eddie Redmayne, Daniel Huttlestone and Cast)
Bring Him Home” (Hugh Jackman)
The Final Battle” (Cast)
Javert’s Suicide” (Russell Crowe)
Empty Chairs at Empty Tables” (Eddie Redmayne)
Epilogue” (Amanda Seyfriend, Hugh Jackman, Eddie Redmayne, Anne Hathaway, Colm Wilkinson and Cast)