Seguo Emily Kaldwin dentro al mondo di Dishonored 2

Sins_of_NeonCity_by_OmeN2501

Da molto tempo non entravo dentro al mondo di Dishonored 2 con Ada Knight e quindi non sapevo cosa altro aveva scoperto Emily Kaldwin. Forse aveva scoperto numerosi segreti del nuovo nemico o non aveva scoperto nulla e noi la dovevamo solo seguire. Ada era entrata per prima e mi stava aspettando prima di seguire Emily e cosi capire cosa ha scoperto e cosa non ha scoperto dentro alla città natale di Corvo Attorno. Io arrivai dopo visto che stavo seguendo un caso e stavo scoprendo dove era andata una ragazzina che è scomparsa da mesi e nessuna l’ ha più vista da cinque mesi. Poi squillo il mio telefonino e ricevetti un messaggio Whatsapp – Daniel muovi il culo, ti sto aspettando nel mondo di Dishonored 2 da 10 minuti. Io risposi usando il potere della tecnopatia – sto cercando di capire dove è finita una ragazzina che è perduta nel tempo e nello spazio. Adesso mi muovo, dammi cinque minuti e arrivo. Una volta messo il fascicolo dentro al mio monospalla nera che ho dietro la schiena, andai dentro al mondo di Dishonored 2 e li trovai Ada Knight con un sguardo un pò arrabbiato e quando mi vide – Daniel la prossima volta vado a vedere cosa ha scoperto l’ ex Imperatrice Emily Kaldwin da sola. Io andai verso di lei – lo so scusa, ma devo cercare questa ragazzina perchè lei ha i poteri del fuoco, non li sa controllare e devo impedire che lei incontri gente sbagliata e cosi diventi un mostro. Emily Kaldwin era ferma sul tetto e noi la vedemmo e come se lo avesse fatto apposta per far capire a me ed Ada dove stava andando. Una volta arrivati sul tetto trovammo un suo messaggio – Daniel, Ada se mi dovete seguite allora fatelo bene oppure non lo fate affatto. Era scritto con rabbia e con molto odio e lo potevo comprendere visto che lei vuole uccidere la persone che le ha portato via il suo trono. Emily inizio ad andare in avanti e noi la trovammo dentro una stanza, un nascondiglio forse lei si voleva fare una maschera che metteva paura a tutti e cosi lei poteva per una volta non Emily Kaldwin, ma soltanto Emily che si riprende il trono con ogni sforzo

Emily Kaldwin vuole uccidere e lo vuole fare perchè si vuole riprendere il trono a ogni costo, anche se si sta macchiando l’ anima con questa cosa però è una cosa che deve fare oppure lei non cancella il male che si trova qui a Valencia e quindi non si può riprendere il trono ed essere la regina che deve essere. Per riprendersi il trono ha incontrato pure lei la persona che ha incontrato Corvo Attorno e adesso lei ha dei poteri e li usa per salvare la città nota come Valencia

Emily non usa sempre i suoi poteri per muoversi da una parte a un altra, usa una nave che viene trainata da una donna di colore, lei guarda fissa Emily e lo fa perchè l’ ha riconosciuta e ha capito per quale motivo è qui. Mentre io e Ada guardavamo tale scena, puntai il dito verso la mano di Emily e vedemmo che è fasciata, come se lei ha fatto un patto di sangue per avere i poteri

Non importa che siamo a Valencia o siamo a Dunwall, i nostri nemici per uccidere noi e il bene che si trova nelle parti basse della città usa delle persone che sono le vere essenze del male e fanno di tutto per avere un regno. Io, Ada e Emily di nascosto abbiamo visto questa persona che ha ucciso un cane e adesso lui assaggia il suo sangue come se fosse la cosa più normale di tutto il mondo

Emily ha partecipato alla festa per ricordare sua madre Jessamine Kaldwin e noi li abbiamo visto che Emily o la persona che ha dato i poteri a loro due, ha deciso di fare sul serio e li c’ e Delilah Cooperspoon. Ha uno sguardo più cattivo e freddo e sta guardando qualcosa o qualcuno

Nella città di Valencia è tutto diverso e ci sono dei luoghi molto oscuri e forse questo luogo che io e Ada stiamo vedendo forse è il luogo dove Emily Kaldwin usa come rifugio

Oppure questo è uno dei tanti obbiettivi di Emily. Una volta seguita ci siamo trovati dentro a una casa, li c’ e una stata oppure questa è Emily che ha usato uno dei suoi poteri per fare una cosa del genere e lo ha fatto per uccidere questa persona.

Dopo che noi avevamo visto queste scene dentro al mondo di Dishonored 2, ho fatto vedere ad Ada del caso e le ha fatto capire che è molto importante per noi visto che riguarda un nostro vecchio caso e di alcuni eventi che sono accaduti sulla Terra e noi grazie a tale caso potevamo capire cosa era successo realmente a quella ragazzina e cosi lei è divenuto un mostro e adesso fa molti danni dentro l’ Universing.

 

 

Dishonored II: Darkness Of Tyvia

Non so bene tutti i fatti di questo universo visto che gli Osservatori stanno ancora cercando di capire cosa sta succedendo e alla fine ci possono dire tutto . Erano li davanti all’ ingresso e io ero li con Ada e ci entrai li dentro . Una volta entrato vide che uno degli Osservatori si girò verso di me e verso Ada Knight – Daniel viene fuori . Era Ottobre e sapeva che io ero la con Ada Knight . Scesi dal tetto in cui stavamo e andammo verso di loro e Ottobre mi guardo negli occhi e lo fece con la stessa freddezza delle altre volte – Se vuoi sapere chi è il protagonista di questa storia . Non lo sappiamo ancora ma forse è Emily Kaldwin . Ma non lo sappiamo di preciso quindi adesso tu e Ada venite in questo universo solo quando noi sappiamo qualcosa di nuovo . L’ universo era stato aperto da loro per capire tutte i vari fatti di questo universo tanto oscuro .

 

Marion Stride annuncia Dishonored 2: Darkness of Tyvia

Marion Stride non sapeva il giorno proprio la data di uscita di Dishonored 2 : Darkness of Tyvia ma sapeva l’ anno ed era il 2016 . Marion grazie a Marion Stride con il suo telefonino mando un iconografia su Dishonored 2 : Darkness of Tyvia  e gliela mando tramite messaggio e c’ era scritto – tieni Marion questa è l’ iconografia dell’ universo dell’ universo che devi annunciare . Spero ti torni utile per quello che devi fare . Una volta arrivata in quel nuovo universo che era davvero molto ma era di notte visto che quando Marion dava l’ annuncio era notte e molte persone erano ancora alzate . Una volta arrivata alla piazza degli annunci ed entro nel suo studio e sapeva come far vedere le foto e prima di fare tutto quello doveva collegare il suo telefonino al computer che aveva li dentro . Una volta collegato carico l’ immagine sul suo portatile e poi si mise con le gambe accavalcate sulla sedia e si avvicino con la schiena dritta vicino al microfono e disse a tutti con voce molto forte in modo che tutti possano sentire – Salve a tutti e Benvenuti dalla vostra Marion Stride che stasera e qui per dirvi che nel 2016 aprirà l’ universo di Dishonored 2 : Darkness of Tyvia e per farvelo capire meglio adesso vi giro una iconografia che una mia amica per la precisione Melissa Mcarthur la direttrice della Gazzetta dell’ Universo . Marion fece apparire lo schermo e poi collego tutti i cavi nel suo portatile e poi tutti quanti poterono vedere quelle iconografia . A sentire l’ annuncio c’ eravamo pure noi cioè me , Ada Knight e la mia squadra visto che voleva sentire questo annuncio e voleva vedere questa iconografia che aveva Marion Stride .

 

ioinviaggiodue

ci guadagno il colore del grano...

Mile Sweet Diary

diario semiserio di una aspirante pasticcera

Illustra.

magazine

ORME SVELATE

la condivisione del dolore è un dono di amore da parte di chi lo fa e di chi lo riceve

Wikinerd

NERD e dintorni ;)

ioinviaggio

Piego e ripiego la mappa del tuo Infinito in un origami d’amore

Evaporata

Non voglio sognare, voglio dormire.

Racconti ondivaghi che alla fine parlano sempre di amore

“Ships are safe in a harbour, but that’s not what ships are made for”

VOLO SOLO PER TE

Io e la mia vita...sul mio blog troverai parole che in questi angoli di paradiso potranno rasserenarti e regalarti se vorrai un momento di dolcezza..E se vorrai lasciarmi un commento sara' gradito da parte mia

Piccole Storie d'Amore

Vivo i giorni nella solitudine

NON SOLO MODA

La moda, uno strumento per essere positiva, negativa , simpatica, antipatica...semplicente TU

la musica è un luogo

Ogni pensiero risuona come una canzone.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: