Categorie
2016 Alani Battleborn Daniel Saintcall Distretto 17 Distretto 2 Distruttori Dominatore di Poteri Iris' Bar Mondo Notizie dal Mondo Notizie dall' Universing Uccidere Uccidere Persone Universing Universo

I Distruttori hanno paura di Alani

1

I Distruttori nonostante i loro grandi poteri e la loro grande unione avevano paura di persona che stava arrivando cioè Alani questa grande guerriera che sa sia dare una mano agli eroi e al mondo non solo come persona che può salvare tutti grazie alle sue doti da guaritrice, ma anche in campo di guerriera. I Distruttori avevano paura di Alani visto che lei aveva fatta una scelta saggia cioè aveva scelto di essere due cose sul campo cioè una guerriera e una guaritrice nello stesso momento. I Distruttori una volta saputo dal una persona che Alani doveva arrivare li, ma alcuni lo avevano saputo grazie ai fumetti visto che li c’ era scritto quando doveva arrivare qui nell’ Universing. I Distruttori avevano scelto di andare nel Distretto 2 visto che li era pieno di gente e sopratutto nessuno si sarebbe aspettato di vedere due persone parlare di Alani visto che era la notizia del giorno e quindi vedere due persone che parlano della famosa Eroina era una cosa del tutto normale, ma per me vedere due persone vestite con un completo tutto nero e che loro non facevano vedere la loro faccia mi aveva dato qualche sospetto. Questo era successo ieri verso le 16:52 dopo che Melissa Mcarthur aveva dato la notizia dell’ arrivo di Alani nel mondo di Battleborn . Alani è una grande eroina e quindi poteva essere un grande aiuto nel mondo di Battleborn visto che li ci sono numerose battaglie, esplosioni e morti e gli eroi e il mondo grazie all’ aiuto di Alani in questi due campi era un modo migliore per rendere il luogo più sicuro, avere dei posti dove rifugiarsi e sopratutto stare li fermi mentre Alani da vicino o da lontano puoi guarire un sacco di eroi e il mondo. I Distruttori avevano molto paura di lei visto che era in gamba e quindi poteva combattere tre o quattro nemici e nello stesso momento guarirsi da sola sul campo di battaglia. Due persone fidate dei Distruttori sono andati li nel Secondo Distretto e più precisamente l’ Iris Bar. Io ero li seduto al terzo tavolo ed ero da solo, nel sesto tavolo c’ erano due spie dei Distruttori. Non li potevo vedere in volto visto che erano vestiti come le persone che avevano fatto parte della Organizzazione 13 e quindi io non potevo vedere niente su di loro. Loro due erano seduti vicino e nello stesso tavolo e poi uno dei due disse – dobbiamo uccidere Alani prima che lei ci possa arrivare al Distretto 17 dove li c’ era il mondo di Battleborn. L’ altra persona che era vestita di nero era una donna e lo potevo sentire dalla voce che era calma e gentile, ma ogni volta che diceva qualcosa su Alani la sua voce si faceva più viscida e oscura. La donna guardo la persona che era vicino a lui – lo dobbiamo fare oppure Alani renderà il gruppo di Battleborn più forte e più potente e quindi tutto potrebbe andare male e l’ oscurità non avrà quel luogo e quel mondo.

Categorie
Alessandra Neri Alice Miller Bright Falls Distretto 17 Guerriera Oscura Pistolera Oscura Preside Roberto Auditore Serena Rafferty

Serena Rafferty legge la mente degli studenti

Serena Rafferty aspetto la notte per mettersi il suo costume che era molto diverso da quello della sua eroina e sul suo volto c’ era un cappuccio nero e una benda nera per coprire il volto e impedire a tutti quanti di vedere le sue emozioni . Se nessuno vedeva le sue emozioni e con gli occhi cambiati grazie a delle lenti prese da un negozio nel Distretto 17 e costavano 32 skulls . Ma cambiavano molte cose non solo il colore degli occhi ma anche dell’ intero iride dentro o sinistro e per questo che costavano tanto . Questo era il suo modo per cambiare il suo aspetto voleva che quando sotto le vesti della Guerriera Oscura con quel costume e con quegli occhi di colore diverso nessuno poteva dire niente visto che Serena aveva gli occhi neri e invece la Guerriera Oscura colore rosso come il fuoco e per questo non poteva essere Serena Rafferty . Una volta finito di vestirsi come Guerriera Oscura e lo fece nel ufficio della preside e della sua eroina che aveva deciso di stare li dentro cosi se qualcosa poteva andare male lo poteva capire subito visto che avevano deciso di incontrarsi dentro l’ ufficio della preside . Se uno della sicurezza la scopriva la preside poteva intervenire e quindi poteva dire che li non c’era nessuno e cosi coprire la sua aiutante che farsi arrestare per essere stata beccata dalla sicurezza era la cosa peggiore . Serena Rafferty andò con calma nella scuola e aveva già letto molte cose ma che non c’ entravano niente con il caso delle sue amiche e alla fine pensava che nessuno sapesse chi era stato . Quando poi decise di leggere la mente malvagia di Lazarus Hawking , nella scuola sapevano che lui era cattivo e quando sentirono che erano state rapite queste ragazzine alcuni capirono che era stato lui visto che era l’ unico tanto pazzo da fare una cosa del genere . Alessandra prima di far andare Serena con il suo costume addosso le fece capire come scassinare una porta visto che maggior parte delle porte sarebbero state chiuse le doveva scassinare . Una volta scassinata la porta di Lazarus Hawking , lei non entro nella stanza e da li fuori inizio a leggere la mente e vide che dietro i rapimenti c’ era lui ma non si poteva provare niente e una volta scoperta questa grande verità chiuse la porta a chiave e poi torno nell’ ufficio della preside senza farsi scoprire dalla preside visto che tutte e due volevano evitare che finissero nei guai . Le guardie erano sempre pronte a scoprire i ladri e le persone che volevano entrare li dentro per fare qualcosa di brutto . Alessandra aveva detto che le guardie dovevano fare il suo lavoro in modo normale e le guardie stavano per catturare Serena Rafferty . Roberto Auditore che era vestito come L’Ombra e aveva deciso di aiutare la Guerriera Oscura e aveva messo vicino a una trave molto oscura la persona che aveva aiutato . L’ Ombra aveva visto che uno delle guardie aveva quasi preso la ragazza ma arrivo l’Ombra e da dietro la prese per mano e la porto via da li . Per non farla parlare le mise una mano davanti alla bocca e poi se ne andò via e lasciando un biglietto nelle tasche della Guerriera Oscura . Serena non ebbe nemmeno il tempo di dirgli grazie e lui se ne era già andata e alla fine torno nell’ ufficio della preside . Una volta tornato li mise la mano nella tasca sinistra e vide che c’ era un biglietto nella tasca sinistra del suo costume e poi decise di leggerlo con Alessandra Neri e diceva – Io sono l’ Ombra e tu sei la Guerriera Oscura e tutti e due vogliamo trovare le ragazzine scomparse e tutti e due sappiamo dove trovarle e adesso ho bisogno di aiuto nel salvarle visto che noi sappiamo dove si trovano ma abbiamo di aiuto visto che non sappiamo quante persone ci sono li dentro e se ci andiamo da soli e non abbiamo persone giuste per aiutarle loro possono morire . Se vuoi il mio aiuto mi trovi sulla torre dell’ orologio . Incontriamoci domani sulla Torre dell’ Orologio verso le 22:00 .