Curiosità sulla mia casa

La nostra casa era creata con la migliore tecnologia del 51 secolo e lo abbiamo fatto per fare in modo che se noi ci trovavamo in pericolo la casa ci poteva difendere cioè diventava un bunker con una grande protezione. Ma Alukard aveva fatto la sua stessa casa cosi in questa maniera per fare in modo che se li fuori o dentro c’ era o c’ e un pericolo noi lo possiamo vedere subito grazie alla sua I.A nota come Cortana. Alukard aveva permesso alla sua I.A Cortana di diventare un sistema di sorveglianza molto speciale visto che grazie ai suoi vari radar che sono dentro di lei, Cortana poteva e può dirci se il nemico che abbiamo di fronte o che è fuori casa è una normale persona oppure un alieno. Alukard aveva fatto in modo di proteggerci da ogni attacco grazie alla sua I.A Cortana e cosi potevamo subito sapere se c’ era un attacco o quali danni della casa erano state danneggiate. La nostra casa era progettata per cambiare aspetto e dimensione ogni volta che lo volevamo noi e cosi grazie a tale curiosità io divisi per molto tempo la mia stanza con la mia dolce sorellina Alice Marie Saintcall che adesso lei è divisa in due persone per fare in modo che lei non cadesse per mano della rabbia oscura o di qualche persona che capiva che lei era una Dominatrice di Poteri e cosi la poteva usare per fare del male a numerose persone e tutto per dirle novità sui Dominatori di Poteri. Dentro camera mia c’ era lo spazio per fare degli allenamenti con la spada e anche con i poteri e lo abbiamo fatto grazie all’ aiuto di mia sorella Alyssa per fare in modo che io e Alice ci potevamo allenare con i nostri poteri senza distruggere la casa o far male a qualcuno. Quando sono tornato su Maraxus e io ho dovuto proteggere nostra madre Helena da un attacco io ho preso alcuni oggetti che ho preso nella mia stanza presente per fare in modo che io mi ricordo di ogni persona e di ogni posto in cui io sono stato negli ultimi anni. Io dal 25 Ottobre fino al 27 Ottobre fino alle 9 di mattina io sono stato in camera mia sia per capire il funzionamento dei miei poteri e sia come controllare di nuovo la mia spada. Dopo aver finito di dire questi racconti Alyssa venne verso di me e mi fece la domanda che mi aspettavo da tanto tempo – Come hai ottenuto questo nuovo aspetto ?. All’ inizio non me lo chiesto nessuno visto che loro pensavano che io lo avevo ottenuto facendo un viaggio nel tempo da solo e sono andato in un mondo molto diverso e li dentro ho ottenuto questo aspetto. Una volta che Alyssa mi fece questa domanda io fermai tutto quello che stavo facendo e decisi che è arrivato il momento di rispondere a questa domanda.

Cerco di salvare di Maraxus con la mia famiglia

Mentre stavo su Maraxus con questo nuovo aspetto cercavo sempre di avere nuove visioni del futuro per vedere cosa sarebbe successo nel futuro o se gli eventi qui sul mio pianeta potevano essere evitati in una maniera tipo facendo un lungo viaggio nel tempo e nello spazio. Ma li invece non riuscivo a vedere niente, per lo più cercavo di farlo sulla terrazza di camera mia e li con calma e con grande concentrazione io cercavo di avere visioni del futuro ma in qualche maniera non ci riuscivo. Cosi ogni tanto tornavo giù a vedere cosa stavano facendo mia Helena e mio padre Alukard e anche per dargli informazioni di movimenti non molto amichevoli. Mia madre Helena stava preparando la sua spada laser usando il potere della forza ed era bellissimo vederglielo fare li e mio padre Alukard invece stava usando i suoi poteri da osservazione spaziale per vedere quanto era grave l’ attacco dei Distruttori. Io andai giù con calma e trovai i miei genitori prepararsi all’ assalto per fermare il Consiglio dei Dominatori di Poteri e il loro piano talmente folle che non doveva essere attuato nemmeno tra tre secoli. Helena ci mise poco a creare la sua spada laser e si avvicino a me e mi lancio uno sguardo molto triste visto che non ha potuto passare molto tempo con me e quindi non mi ha potuto insegnare alcune cose fondamentali del nostro popolo- Daniel hai percepito il futuro ?. Io lanciandogli uno sguardo che faceva capire che forse c’ era qualcuno che lo impediva – no, forse gli Osservatori del Tempo Stesso ci stanno impedendo di vedere il futuro e cosi dare inizio ai vari cambiamenti che servono a salvare il nostro pianeta. Mia madre Helena sapeva di cosa stavo parlando visto che lei anni dopo è tornato su Karenzy e li ha trovato gli Osservatori del Tempo Stesso ma lo ha fatto dopo gli eventi della Guerra dell’ Universo visto che lei lo ha fatto prima e non li ha trovati ma il suo arrivo ha dato inizio alla conquista di Karenzy. I Distruttori hanno dato inizio alla conquista in massa di Karenzy perchè Delsin Atlas Yu ha percepito la forza spirituale di mia madre Helena Saintcall e cosi loro sono andati li per prenderla e fare in modo che Alukard e i Dominatori di Poteri accettarono la resa incondizionata e cosi loro sarebbero morti senza nessuno sforzo bellico. Alukard lo seppe in questo giorno cioè il 27 Ottobre del 1993 che li fuori nello spazio ci sono delle forze ancora più grandi di loro e che possono vedere e anzi fanno parte degli eventi stessi. Noi eravamo in sala da pranzo e ci siamo seduti e li abbiamo parlato della nascita degli Osservatori e di come sono nati. Helena ci inizio a raccontare del suo viaggio nel tempo a Karenzy per fare in modo che lei potesse sapere degli eventi che possono sconfiggere i Distruttori e salvare Maraxus.

Dr. Silas Storm

Il Dr . Silas Storm è nato su Karenzy tanto tempo e per colpa di un grave errore tutti pensano che lui e le persone nate qui conoscono la loro vera data di nascità. Tutto questo è colpa dei Distruttori e sopratutto della nascità degli Osservatori del tempo stesso. Per colpa di questo evento spazio dimensionale tutti pensano che su Karenzy era il 1845 invece loro vivono nel 2002 e nessuno ha notato la differenza per questo continuo temporale e cosi tutti non hanno capito questo fatto che è successo. Il Dr . Silas Storm ha 25 anni, capelli rossi e si ricorda tutto anche le cose più piccole e che gli altri non notano e per questo lui è considerato un genio sin da piccolo e anche da adulto. Con il tempo lui ha reso Karenzy davvero grande e ha fatto in modo che tutti potessero muoversi da un pianeta a un altro con navicelle che sono fatte con i migliori componenti che ci sono nel tempo e nello spazio. Lui pensa sempre a tutto e anche quello che è andato male e cerca sempre di fare numerosi esperiementi per rendere Karenzy un posto veramente fantastico. Il Dr . Silas Storm è sempre di fretta e sta sempre pensando a qualcosa di nuovo e alcune persone lo vedono come un tipo strano. Ma lui non è strano ma è una persona normale solo che lui riesce a vedere il mondo in un modo diverso rispetto agli altri visto che lui è nato da una grande famiglia di inventori. Con il tempo lui ha creato navicelle, protezioni, modi per comunicare e altre tecnologie davvero utili non solo per Karenzy ma anche per il resto dell’ universo. Mentre il Dr. Silas Storm pensava a cosa altro creare nella sua grande villa che utilizzava assieme alla sua famiglia, nessuno si era reso conto che ci stavamo avvicinando al 17 Novembre del 2002. Ma gli Osservatori del tempo stesso si invece e cosi hanno deciso di far conoscere a una persona i vari fatti che stanno succedendo li. Gli Osservatori hanno dato inizio a loro stessi e hanno dato informazioni alla Dr . Elisabeth Rush stessa età del Dr . Silas Storm e lei non lo ha mai visto come un tipo strano anzi lo ha visto interessante e loro hanno passato l’ infanzia assieme facendo avventure tra strani esperiemti e creazioni davvero uniche. Gli Osservatori hanno deciso di far conoscere alla Dr . Elisabeth Rush tutto per fare in modo che tutte le persone del pianeta Karenzy sapevano quando erano realmente nate e sopratutto del grande pericolo che stava succedendo li fuori. Ma sopratutto per fare in modo che mia madre Helena Saintcall venisse li nel futuro per capire come erano cattivi i suoi nemici che da li a poco sarebbero arrivati sul nostro pianeta noto come Maraxus. Cioè Helena Saintcall pensava di essere arrivata al 1845 e cosi vedere i suoi nemici come sono e invece lei per sbaglio è arrivata al 2002, dopo la distruzione di Maraxus e dopo la morte di quasi tutti i Dominatori di Poteri. Gli Osservatori decisero di agire per fare in modo che il Dr . Silas Storm potesse creare il suo più grande progetto cioè il pilastro della protezione eterna e tutto per fare in modo che i Distruttori possono venire su Karenzy manipolare il Dr. Silas Storm e cosi fare in modo che tale progetto diventi il Pilastro Rosso della Distruzione Eterna e cosi far diventare Karenzy il nuovo pianeta dei Distruttori.

Curiosità sulla Foresta di Nibel

L’ Albero dello Spirito che tiene forti tutti gli spiriti della natura e tutti gli animali che sono nel mondo di Ori and Blind Forest si trovano nella grande e incredibile Foresta di Nibel. Durante un viaggio nel tempo mia madre Helena e mio padre Alukard sono arrivati in quel luogo e in quel mondo. Per il momento loro non sapevano dell’ Universing e che adesso tutti i mondi hanno trovato un riparo dal folle piano del Consiglio dei Dominatori di Poteri. Grazie al portale spazio-temporale mio padre e mia madre sono arrivati nel 2015 per dare inizio a un studio di quel luogo e quando hanno capito le potenzialità di quel luogo hanno deciso di parlare con l’ Albero dello Spirito per dare inizio a un lungo cammino tra queste due grandi specie. Mio padre Alukard e mia madre Helena avevano deciso di parlare con l’ Albero dello Spirito con la Comunicazione Spirituale per fare in modo che questo luogo potesse diventare il fulcro centrale del potere della natura. A mia madre Helena non bastò scansionare l’ Albero dello Spirito per capire quanto fosse potente, le basto stare li e vedere cosa aveva fatto con la sua forza e cosa era riuscito con i suoi antichi e mistici poteri. La Comunicazione Spirituale serve a parlare con le persone che usano la grande energia mistica per muovere oggetti o creare oggetti come Stonehenge dopo li ci è stata una imponente battaglia e a dato inizio agli eventi che hanno fatto sparire la magia per tanto tempo. Mio padre Alukard e mio madre Helena avevano capito che non potevano fare molto visto che oramai dentro tutte le persone della Terra c’ era un solo unico pensiero ” Noi dobbiamo abbattere le persone con i poteri. Sono dei mostri e devono essere uccisi con il fuoco. ” Helena aveva visto Alukard con il morale a terra visto che lui aveva visto che altre persone con i poteri erano state bruciate sul rogo come dei mostri. Allora lei decise di organizzare un piccolo pic-nic li sul terrazzo. Alukard accetto per vedere cosa aveva in mente sua moglie Helena visto che lei aveva in mente dei piani veramente stupendi. Dopo aver parlato un pò di quello che stava succedendo sulla Terra e dalle parole di Alukard la Terra sembrava un posto dove la magia e le creature magiche o aliene non ci sarebbe stato posto. Ma ad Helena aveva avuto un idea vedendo i bambini giocare con un pallone che aveva fatto volare lei con il potere della telecinesi e dopo aver bevuto un pò di vino guardo suo marito e gli disse con parole calme e gentile – noi continuiamo a creare poteri qui su Maraxus e poi con il tempo diamo inizio a conquistare più i giovani e non gli adulti. Se conquistiamo loro, le persone con i poteri possono tornare a stare li sulla Terra senza essere uccisi o altro. Alukard apprezzo il piano di mia madre e fu grazie a tale sera che sul loro terrazzo loro misero assieme questo piano per fare in modo che la Terra potesse avere un futuro sia nel mondo della magia e di quello che sarebbe successo nello spazio. Alukard e Helena verso il 1859 scelsero la Foresta di Nibel che è dentro al mondo di Ori and Blind Forest come l’ inizio di un nuovo mondo e di un piano per dare inizio a una nuova generazione di persone dove loro non hanno paura della magia o degli alieni o di imponenti creature magiche. Io so questi eventi perchè quando sono tornato su Maraxus e io ho ottenuto questa nuova forma, io ho toccato mia madre Helena e ho visto questo evento quando ho toccato le sue mani.

I cinque stadi della Rabbia Oscura

La Rabbia Oscura può pervenire in una persona dopo un grande evento traumatico e per è me la Guerra dell’ Universo è stata quell’ evento traumatico e grazie a Malefica io sono riuscito a fermarmi prima che arrivassi al 4 stadio della Rabbia Oscura. Molti Dominatori di Poteri sono arrivati sono al 3 stadio e li sono riusciti a incanalare tale potere per diventare più forti, altri invece hanno deciso di andare subito al quarto stadio per fare in modo che quel potere che cosi inebriante potesse restare interno dentro il loro corpo. Poi c’ e il Consiglio dei Dominatori che li sono impazziti del tutto e hanno deciso di andare al quinto stadio cioè uccidere tutti sia perchè lo volevano fare e sia per il fatto che la loro identità oscura aveva suggerito dentro di loro – se distrutti tutto noi andiamo in un universo alternativo dove tu potresti essere il capo di tutti i Dominatori di Poteri e dove li non ci sono Distruttori. Quello che voglio dire e che ci sono 5 stadi della Rabbia Oscura e io sono riuscito a fermarmi prima che arrivassi al 4 stadio e li non avrei più il totale controllo del mio corpo e della mia mente. Se nel terzo stadio io avevo messo un pò paura a Mel la figlia di Malefica, nel 4 stadio io l’ avrei portato a provare odio, rabbia e terrore nei miei confronti visto che in quello stadio lei avrei potuto distruggere la mente con i miei poteri telepatici. Ma grazie a Malefica io mi sono fermato e sono riuscito a controllare la Rabbia Oscura andando nel mondo di Assassin’s Creed III dove ho incontrato Gli Indiani d’ America dove li mi hanno insegnato a mettere un velo tra me e tale rabbia. Mia sorella Alice Marie Saintcall non ha mai saputo della sua parte oscura cioè Bloody Marie visto che lei si trova nel quarto stadio e l’ ho capito dal suo sguardo di puro odio e pura rabbia ma sopratutto di puro istinto omicidio. Ma tra tutte le persone che sono arrivate al 4 stadio della Rabbia Oscura lei non aveva nessun problema mentale o fisico, anzi sembra che lei ha un piano tutto suo. Non me lo ha spiegato visto che lei mi ha messo contro un muro e con una grande rabbia, io la potevo fermare in pochi secondi ma lei anche in versione oscura rimane pur sempre mia sorella Alice Marie Saintcall – se sei veramente mio fratello come tu sostiene voglio una prova vera e non inventata. Se mi dai questa prova io verro a questo tuo ipotetico T.A.R.D.I.S e ti spiego il mio piano ma per adesso levati dalla mia strada, nessuno può fermare la mia vendetta. In quell’ incontro avvenuto per caso lei mi fece capire che mi credeva ma voleva sapere se ero veramente suo fratello oppure me lo ero inventato per fermare la sua vendetta. Alice Marie Saintcall non c’ e l’ hai mai avuto visto che lei è stata divisa in due persone e quindi lei non può perdere il controllo e diventare un mostro che uccide per piacere o per rabbia. Prima che io prendessi il controllo della mia rabbia oscura ho fatto qualche torto a Mel la figlia di Malefica ma era tutto sotto il controllo della mia identità oscura e lei prendeva il controllo e faceva apparire le più grandi paure di quella piccola e dolce ragazzina che non aveva ancora scelto se essere buona o cattiva.

Curiosità sugli Esploratori

Le persone che lavorano dentro la Biblioteca Stellare sul mio pianeta noto come Maraxus non si fanno chiamare Bibliotecari o con altri nomi, ma si fanno chiamare Esploratori. Molte persone li hanno presi in giro dal loro aspetto ma c’ e un dettaglio che tutti conoscono e pure i più piccoli cioè quelle persone che sembrano vestiti da professori sono loro che ci hanno fatto scoprire i vari segreti di Maraxus o dei vari pianeti che sono vicino a noi. E sopratutto grazie a loro che noi abbiamo ottenuto tutti questi poteri come quello del fuoco, del ghiaccio, della gravita e poi quello più pericolo il potere della rabbia oscura. Gli Esploratori hanno deciso che quel potere ci poteva essere utile visto che le persone di quel pianeta sono riusciti a sfruttarlo per diventare potentissimi e cosi sfruttare i loro poteri in una maniera unica. Avevano visto che quelle persone erano divenute molto simili a dei e potevano controllare la loro rabbia e la loro paura per sovrastare le leggi della natura e del tempo stesso e cosi gli Esploratori hanno deciso di farci conoscere tale potere perchè se lo potevamo controllare potevamo salvare tutti nonostante quello che ci dicevano gli Osservatori che noi non riusciamo a salvare. Ma invece grazie a questo noi potevamo farlo e far vedere a loro che non capivamo niente o che loro vedevano solo una parte delle loro visione e non lo volevano dire perchè avevano di accettare la possibilità di aver sbagliato e sopratutto non volevano – va bene noi non vi abbiamo detto tutta la verità e noi vediamo solo una parte di grande disegno che riserva questo universo. Vi sto parlando di questo perchè tra poco vi devo rivelare un popolo che noi come Dominatori di Poteri abbiamo conosciuto nel 1590 e loro ci fanno chiamare Mutagenx e solo grazie a loro e alle loro grandi conosce noi siamo riusciti a creare il potere della metamorfosi e di cambiare solo una parte del nostro aspetto, ma noi li abbiamo accettati ancora di più perchè nel 1603 loro sono riusciti a fare una unica e che entrata nei libri di storia cioè loro sono riusciti a creare un rituale fattibile e unico per cambiare il potere di una potere. Quando io ho detto alla mia famiglia dei rotoli, Kyra e Oliver hanno deciso di raccontare a storia, per una volta sono stato io ad ascoltare visto che loro sanno molto di quei rotoli e del popolo noto come Mutagenx. Voi dovete ascoltare questa storia visto che vi farà capire come sono arrivati sulla Terra e poi come sono divenuti i mostri che noi conosciamo tutt’ oggi dentro al mondo sopranaturale e nell’ universo di Supernatural. Vi posso dire che durante i vari tentativi di cambiare il loro potere qualcosa è andato storto e molti Mutagenx sono impazziti o hanno iniziato a sentire una voce quella era ed è una voce dentro di loro, c’ e sempre stata ma fino a quando non hanno fatto quel gesto loro l’ hanno risvegliata e hanno dato inizio alla loro parte animale e cosi ha inizio il loro viaggio per diventare i mostri che noi conosciamo tutt’oggi.

Kyra mi chiede perché ho colpito Alyssa

download

Mia zia Kyra e mio zio Oliver sono ancora nel T.A.R.D.I.S e sono li per farmi una domanda molto importante che riguarda sia me e sia mia sorella Alyssa. Oliver decise di far parlare Kyra e lei si avvicino a me con uno sguardo molto furioso e incazzato e poi mi chiese senza pensarci due volte – perché il 25 Ottobre del 2013 tu hai colpito tua sorella Alyssa ? . Io allora capì che era il momento di parlare di quel fatto e anche delle conseguenze che il viaggio nel tempo mi ha fatto avere. Io andai verso Alyssa – mi dispiace se ti ho colpito ma l’ ho fatto per un buon motivo. Alyssa non era troppo lontana da nostra zia Kyra e da nostro zio Oliver e prima di accettare le mie scuse – voglio sapere perché lo hai fatto senza pensarci due volte, ho visto perfettamente il tuo volto prima di colpirmi dritto alla nuca e ora voglio sapere il motivo di quella tua azione oppure non accetto le tue scuse e non ti parlo più. Io allora tornai alla postazione di comando della mia nave spaziale e feci capire a tutti le mie azioni e sopratutto ad Alyssa visto che era pronto a tenermi il broncio per tanto tempo e lo avrebbe fatto, un giorno voleva un diario e lei è rimasta ferma nella sua decisione e non ha mollato fino a quando non glielo davano– l’ ho fatto perché dopo che ho partecipato alla Guerra dell’ Universo non sono riuscito più a dormire. Certo ho salvato l’ intero universo ma adesso ho degli incubi tremendi e solo adesso sono riuscito a non avere quelle tremendi visioni di morti che io ho fatto. Kyra e Alyssa non capivano ancora e allora decisi di farglielo capire facendo vedere tramite Cortana L’ Occhio della Fenice Oscura e grazie a tale gesto tutti avrebbero capito che io dovevo uccidere alcune persone che erano li su Maraxus durante la Guerra dell’ Universo. Mi misi vicino alla mia I.A e poi cliccai vari bottoni e poi dissi a lei – mostra a tutti l’ Occhio della Fenice Oscura. Kyra, Alyssa, Damon, Oliver capirono subito cosa era e quindi capirono perché ho dovuto uccidere quelle persone, gli altri della mia squadra Aqua, Pandora non capirono cosa era quella abilità oculare che hanno visto tramite la I.A nota come Cortana. Kyra, Oliver e Alyssa vennero verso di me e capirono che io ho dovuto uccidere alcuni Dominatore di Poteri e capi che loro avevano accettato le mie azioni con queste parole – quindi alcuni dei Dominatori di Poteri erano impazziti in modo definitivo e avevano deciso di distruggere l’ intero universo e quindi Daniel hai fatto bene a fare quello che hai fatto. Alyssa venne verso con me con uno sguardo di pure rabbia e mi disse con uno sguardo molto serio e decise – la prossima volta che devi andare nella Guerra dell’ Universo voglio venire pure io, prova a non farmi venire potrei accidentalmente distruggere la tua stanza. Io allora mi girai verso di lei – va bene hai vinto, la prossima volta verrai pure tu e forse cosi abbiamo la possibilità di salvare tutti i Dominatori di Poteri che ci sono li non solo bambini ma anche tutti i Dominatori di Poteri.

Galaxy One

summerispretty

Galaxy One è il pianeta dove è nata la famiglia Mcarthur e parlo di Richard e Jenny e alla fine per l’ ultimo Melissa,. Melissa ha conosciuto i suoi genitori e li conosce molto affondo visto che mentre giocava o mentre andava a scuola li poteva vedere fare il loro lavoro cioè creare il Chronicles of Universe – War of Universe che consiste in un giornale in cui ogni giorno e ogni minuti ci sono notizie su quello che stava accadendo a Maraxus. Il pianeta è di due colori il verde e il blu e per questo piace a molte persone e questo grande pianeta esiste ancora e crea nuovi giornalisti che con il tempo vedono battaglie o guerre che nessuno ha mai visto. Su Galaxy One ci sono stati numerosi giornalisti come ad esempio Jessica Evans che ha usato i suoi poteri e la sua grande conoscenza per far capire al resto del mondo cosa è successo a Gallifrey durante la Ultima Grande Guerra del Tempo e li ha potuto dire al mondo cosa ha dovuto fare il Dottore per andare via da li e iniziare il suo lungo viaggio nel tempo e nello spazio. La famiglia di Melissa è stata molto importante visto che loro e sto parlando di Richard e Jenny, loro assieme prima come squadra normale e poi come coppia loro si sono uniti per dire all’ universo cosa stava accadendo li a Maraxus, ma adesso nessuno né parla visto che non vogliono finire come Richard e Jenny. Galaxy One è lontano 500 km dal mio pianeta e attorno a questa lunga distanza ci sono 7509 stelle e 19 pianeti. Alcuni di essi sono ancora vivi ma altri invece non ci sono più o li sopra ci sono solo cimiteri che fanno capire al resto dell’ Universo cosa hanno fatto i miei nemici. Galaxy One fu creato per dare un rifugio ai Giornalisti che hanno deciso di usare le tecnologie del futuro per dare notizie all’ Universo e in alcune parti della Terra e sto parlando dell’ Universing e di alcune persone specifiche che hanno abbandonato il pianeta per vedere cosa succede sulla Terra e cosi far capire al mondo che pure i piccoli eventi possono dare inizio a grandi eventi. Richard, Jenny, Melissa e Jessica Evans si sono laureati nella New University of Evans che è stata fondata dalla madre di Jessica e lei lo ha fatto per far capire al mondo intero e all’ universo che la Guerra tra il Dottore e i Dalek era appena iniziata e tutto questo poi avrebbe sfociato dentro la Ultima Grande Guerra del Tempo.

Collateral Beauty

Sins_of_NeonCity_by_OmeN2501

Quando perdiamo qualcosa di importante per noi, perdiamo la voglia di vivere e di fare ogni cosa cioè dentro di noi c’ e quella voglia che ci dice ” che viviamo a fare se quella non mi può vedere ” o ad esempio ” se ho perso mia moglie o mia figlia non importa cosa faccio o con chi parlo, nessuno mi può portare indietro quello che ho perso ” . Dentro questo mondo ci sono voluto andare da solo perchè io adesso mi trovo nella stessa situazione di Howard Inlet cioè lui ha perso sua moglie e sua figlia, io invece ho perso il mio popolo. In pratica io e lui abbiamo lo stesso dolore e lui allora scrive e cerca di trovare qualcosa a cui aggrapparsi per non sprofondare ancora di più nell’ oscurità e cosi decidere di morire visto che secondo lui in questa vita non gli è rimasto niente da vivere e cosi lui decide di morire. Io ho ancora un grande dolore visto che il mio popolo non lo vedrò più, ma nel 2014 io ho fatto pace con la mia famiglia visto che in un giorno solo ho detto loro tutti i miei segreti anche quello che riguarda nostra sorella Alice Marie Saintcall e che riguarda Bloody Marie. Ma torniamo a parlare di Howard Inlet, appena sono arrivato in questo mondo ho visto che era all’ inizio e ci ha fatto capire che la vita attimo dopo attimo ci porta via le cose e lo fa grazie al gioco del domino. Tutti gli amici di Howard hanno visto che lui non vuole più fare niente e che lui per non pensare al suicidio, scrive lettere al Tempo, allo Spazio, alla Morte e a tutti esseri che gli possono dare una risposta come mai è toccato proprio a lui vivere una situazione del genere nonostante abbiamo fatto grandi cose nella vita. Allora li ho visto che gli hanno deciso di dare una Howard diventando quello che lui cerca e allora li ho visto che la vita stessa o per meglio dire l’universo ha deciso di dare una mano agli amici di Howard facendo che una parte dell’ universo battesse dentro di loro e cosi se dovevano dare una mano ad Howard lo facevano sul serio e sopratutto potevano parlare con il cuore e sopratutto con esperienze vere e non mettere delle parole cosi a caso. Ma dire ad Howard delle cose che gli avrebbero permesso di tornare a vivere dentro la società e non fuori maledicendo la vita e se stesso per non essendosi accorto di tale cose.

Aspetto della I.A nota come P.R.O.F.E.T

P.R.O.F.E.T

Questa foto l’ ha fatta mia madre Helena Saintcall dopo che lei si è seduta li sul trono e in quel momento la Principessa Roberta Ophelia Francesca Enrica Teresa era stupenda come non mai. Questa foto l’ ha fatta prima di entrare con Alukard nel consiglio dei Dominatori di Poteri cioè il 18 Novembre del 1814, cioè un mese dopo che loro hanno usato i loro poteri per salvare la principessa di Maraxus. La vedete con questa potente armatura visto che lei non è una di quelle principesse che quando vede che c’ e una guerra che sta decimando il suo popolo, lei sta li ferma e non fa nulla. No lei usa la spada e i suoi poteri per salvare la sua gente e durante una dei suoi assalti, uno dei Distruttori ha cercato di distruggere la sua mente per farla vacillare e cosi lei tornava a essere una normale principessa che ha paura di tutto e cosi lei sta li ferma nel palazzo e non si muove da lei. Alukard e Helena stavano combattendo pure loro quella piccola battaglia dentro la città di Serene e facendosi strada verso i nemici videro che Roberta era li ferma vicino a un muro che era stato distrutto durante uno degli scontri contro i Distruttori. Lei aveva le mani bloccate da due spade che era stata ficcate dentro al palmo della mano con una grande forza e le faceva molto male e la sua testa era sollevata da una mano che le teneva fermo il mento e cosi chi le voleva fare del male le poteva distruggere la mente. Roberta non si poteva muovere visto che lei era li ferma vicino al muro ed era stata alzata da terra grazie al potere della telecinesi e quindi anche se si toglieva le spade, lei sarebbe caduta a terra e forse sarebbe morta . Ma grazie all’ aiuto di Alukard e Helena Saintcall non è successo e lei nel 1814 e tutto grazie all’ aiuto del potere di leggere la mente e cosi loro sono entrati dentro al collegamento e lo hanno usato per far ricordare alla Principessa che lei è una grande guerriera e sopratutto una grande principessa che è pronta a tutto per il suo popolo. Anche se lei nel 1818 è stata uccisa dai Distruttori, Alukard e Helena hanno fatto in modo che lei tornasse in vita sia sotto forma di I.A ma nell’ occorrenza grazie a un androide con un cervello adatto a sostenere una I.A lei poteva combattere per il suo popolo. Sia la I.A e sia l’ androide avevano lo stesso aspetto, la stessa memoria, le stesse curiosità.

ioinviaggiodue

ci guadagno il colore del grano...

Mile Sweet Diary

diario semiserio di una aspirante pasticcera

Illustra.

magazine

ORME SVELATE

la condivisione del dolore è un dono di amore da parte di chi lo fa e di chi lo riceve

Wikinerd

NERD e dintorni ;)

ioinviaggio

Dopo un po’ impari che il sole scotta, se ne prendi troppo. Perciò pianti il tuo giardino e decori la tua anima, invece di aspettare che qualcuno ti porti i fiori. E impari che puoi davvero sopportare, che sei davvero forte, e che vali davvero. E impari e impari e impari. Con ogni addio impari. (V. Shoffstall)

Evaporata

Non voglio sognare, voglio dormire.

Racconti ondivaghi che alla fine parlano sempre di amore

“Ships are safe in a harbour, but that’s not what ships are made for”

VOLO SOLO PER TE

Io e la mia vita...sul mio blog troverai parole che in questi angoli di paradiso potranno rasserenarti e regalarti se vorrai un momento di dolcezza..E se vorrai lasciarmi un commento sara' gradito da parte mia

Piccole Storie d'Amore

Vivo i giorni nella solitudine

NON SOLO MODA

La moda, uno strumento per essere positiva, negativa , simpatica, antipatica...semplicente TU

la musica è un luogo

Ogni pensiero risuona come una canzone.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: