Categorie
Dottor Alex Mercer Icy Jenna Milton Robert Foreman

Il Dottor Alex Mercer cura le ferite di Icy

Icy era stesa sul lettino e anche se stava dormendo grazie allo svenimento sentiva tutti dolori e le ferite che Jenna le aveva fatta . Icy nel futuro sarebbe stata malvagia ma quello che voleva fare Jenna ad Icy era una cosa sadica e una cosa molto brutta visto che non poteva vedere più . Jenna era davvero molto pazza visto che il Dottor Alex Mercer aveva guarito con i suoi poteri tutte le persone che erano state ferite da Jenna Milton . Jenna Milton era una cheerlader e voleva stare con Rober Foreman il quaterback della squadra di Football America Universale . Robert Foreman nell’ universo era conosciuto in lungo e in largo e Jenna avrebbe fatto di tutto per averlo e sopratutto per non spartilo con nessuno . Da quando Jenna si era messa con lui era entrata in guerra ed era pronta a far fuori tutte le ragazze che toccavano , salutavano o faceva qualcosa al suo uomo . Cioè in poche parole Jenna era divenuta una pazza sadica da fermare ma tutti avevano paura di lei e di quello che faceva a chi osava fare qualcosa con Robert . Robert non ci aveva fatto caso e sembravano delle casualità ma poi quando tocco alla sua migliore amica Icy decise che era finita tra loro due . Icy era li sul lettino e quando si sveglio dopo due ore non riusci a muoversi visto che aveva i piedi molto doloranti e tutto il corpo le faceva male e pure la testa . Alex vide che Icy si era svegliata e non fece vedere il suo volto visto che lui lo teneva sempre coperto e nessuno sapeva il motivo e vide se Icy stava bene oppure no . Icy non vedeva tanto bene visto che aveva due occhi neri e poi la testa e i capelli le facevano molto bene e per colpa di questa sua situazione non vedeva bene né da vicino e né da lontano . Alex vide che la sua pazienza aveva questo problema e decise di andare vicino al letto di Icy sedersi sulla sedia – se mi dai le tue mani ti curo in modo molto rapido . Icy decise di fidarsi e diede le mani ad Alex che una volta messe le mani dentro le sue inizio a usare il tocco curativo . Alex inizio a usare l’ elettricità che aveva dentro di se e poi la trasferì dentro il corpo di Icy . Mano a Mano le ferite che Icy aveva sul suo corpo erano sparite nel nulla e fu tutto grazie alle cure del Dottore che non era una persona normale visto che lui aveva i poteri di un mostro dentro di se . Alex aveva ucciso una persona e prima di morire gli aveva dato questi poteri ed era quel mostro di nome Lorelai che aveva ucciso maggior parte della sua famiglia e adesso era rimasta solo sua sorella Dana . Alex aveva deciso di non fare vendetta visto la persona di cui si voleva vendicare era morta e decise di fare questo cioè utilizzare i suoi poteri per il bene e non per il male visto che voleva cercare di dare qualcosa a tutti quanti visto che lui aveva cercato di salvare la sua famiglia e nel farlo aveva questi poteri . Nasconde il suo viso per ricordarsi di quel brutto giorno che e dentro di se e se non lo può più dimenticare sopratutto grazie ai poteri . 

Categorie
Dottor Alex Mercer Ellen Storm Icy Jenna

Robert Foreman porta Icy in Infermeria

Icy era ferita in modo molto grave visto che i suoi occhi di colore viola erano divenuti neri visto che una delle cose che Jenna aveva fatto era dalle un pugno nell’ occhio dopo il pugno nello stomaco . Se Robert non arrivava questa volta per Icy era la fine visto che Jenna non le voleva bruciare la testa ma voleva privare della vista Icy . Se Robert non arrivava Icy sarebbe divenuta una di quelle persone ceche e cosi non poteva più controllare il suo potere che tra pochi giorni sarebbe arrivato a lei . Il pugno nero era per farla stare ferma visto che Icy non stava ferma un solo minuto e le aveva dato un pugno nell’ occhio destro per farla stare ferma come una statua . Jenna non era con le sue amiche e quindi per lei da sola privare della vista Icy era un po’ difficile visto che per non farglielo fare muoveva mani e gambe . Icy colpi al viso Jenna e lei disse nell’ orecchio – questo e stato il tuo ultimo sbaglio puttanella . Icy cercava di scappare da lei ma Jenna la prese per i capelli e la teneva molto stretta con le sue forti dita e poi inizio a bruciare i suoi capelli e fu in quella occasione che Robert entro e vide Icy ridotta molto male e fu quella la goccia che fece traccobare il vaso . Icy dopo alcuni passi e fu sorretta dal suo amico Robert svenne dalla paura e come se aveva paura visto che quello non era stato solo una punizione ma era stata una vera tortura e lo aveva fatto perché era nel suo intento farlo . Insieme a Robert fece alcuni passi ma era difficile visto che era pesante ogni suo passo e fu lui a portarla dentro l’ infermeria visto che era svenuta e lui la porto tra le sue forti braccia . Una volta entrati dentro l’ infermeria li dentro c’ era il Dottor Alex Mercer e li c’ era anche il professore di educazione fisica che era una donna molto in gamba di nome Ellen Storm . Ellen conosceva fondo Jenna e quando vide Icy ridotta in quello stato capì che poteva essere stata solo una persona . Robert decise di non mentire visto che solo la verità avrebbe salvato Icy e cosi si mise seduto su una sedia vicino al lettino dove era stesa Icy – Non so cosa sia successo ma quando sono entrato nel bagno delle ragazze ho visto Jenna che aveva mano piene di fiamme e Icy per terra chiedendo aiuto . Robert fece la cosa giusta cioè racconto tutto alla professoressa che di Jenna non si metteva paura visto che lei aveva il potere di aspirare il fuoco e usarlo contro il suo nemico e per Jenna questo era un problema . Ellen aveva visto un sacco di ragazze menate nello stesso modo di Icy e cosi che era stata solo una persona visto che tutte quante le dissero che avevano parlato con Robert e poi erano state ridotte in quello stato . Ellen capì che far allontanare Jenna dalla scuola era la cosa giusta da fare e sopratutto per far sopravvivere Icy li dentro . Icy riposa sul letto e ce ne era bisogno visto che era ridotto peggio di uno straccio e solo una persona che aveva il potere di curare la gente poteva salvarla e il Dottor Alex Mercer era una di quelle persone che avevano il potere del tocco curativo .