Categorie
EA ipad Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo

Trip Hawkins annuncia un nuovo titolo per iPad

Il fondatore di Electronic Arts si è lanciato in una nuova avventura con il suo studio londinese If You Can.

Il primo progetto di Trip Hawkins riguarda un titolo a sfondo educativo per iPad, rivolto a ragazzini da sei a dodici anni. If…, questo il nome del gioco, è stato realizzato con esperti di apprendimento emotivo e sociale, e punta a sviluppare appunto un’intelligenza “sensibile” negli utenti nella lotta contro il cyberbullismo.

Non mancheranno scelte morali, sebbene il focus di Hawkins sia stato il divertimento puro per coinvolgere al massimo i piccoli giocatori.

Curiosità tecnica: If… è stato sviluppato con Unity, l’engine gratuito tanto caro agli indie.

 

Categorie
DICE EA Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Pc Ps3 Ps4 Xbox 360 Xbox One

Battlefield 4: la nuova patch su PC non risolverà del tutto il bug one-hit kill

La versione PC di Battlefield 4, ultimo capitolo della famosa serie sparatutto prodotta da DICE e EA, riceverà nei prossimi giorni una patch che risolverà diversi problemi del gioco e garantirà un miglior equilibrio generale al sistema. Purtroppo però sembra che gli sviluppatori non siano ancora riusciti a risolvere in maniera definitiva il bug one-hit kill, come confermato in alcune sue dichiarazioni da un rappresentante di DICE:

“La nuova patch risolverà solo parzialmente i problemi legati al bug one-hit kill, la colpa è solo nostra e ci scusiamo con tutti i nostri fan.”

 

Categorie
DICE EA Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Pc Ps4 Xbox 360 Xbox One

DICE al lavoro sui problemi di Battlefield 4 China Rising

Battlefield 4 China Rising non è purtroppo esente da problemi, ma EA ha oggi annunciato che DICE è già al lavoro perché questi vengano risolti nel minor tempo possibile. Ecco quanto dichiarato in merito da un rappresentante di EA:

“Il DLC presenta alcuni problemi sia quando viene scaricato sia quando si prova a giocarci, prevalentemente su PC e su Xbox 360. DICE ha ben chiara la natura del problema e sta lavorando per trovare una soluzione il prima possibile: la situazione tornerà assolutamente normale molto presto.”

 

Categorie
EA Mondo Notizie Notizie dal Mondo

Tiger Woods tratta con un altro publisher dopo l’addio a EA

L’agente di Tiger Woods ha svelato che il leggendario golfista è già in trattative con un’altra compagnia per l’utilizzo del suo nome in campo videoludico, dopo la recente separazione da Electronic Arts.

“Abbiamo avuto un percorso incredibile”, ha spiegato Mark Steinberg a ESPN. “All’infuori di John Madden, è difficile trovare una figura nel mondo dello sport che ha significato così tanto come Tiger per EA”.

“Ma i tempi stanno cambiando ed EA doveva rivalutare la partnership, e francamente noi abbiamo fatto lo stesso”.

 

Categorie
EA Foto Galleria Galleria Foto Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Pc Ps4 Star Wars Xbox 360

Star Wars 1313: nuovi artwork postumi

Non avendo più alcun obbligo contrattuale, l’esperto illustratore brasiliano Gustavo H. Mendonça ha pubblicato sul suo portfolio personale i bozzetti preparatori, i render e gli artwork digitali vergati di suo pugno per dare forma alle ambientazioni e ai personaggi di Star Wars 1313, l’action ad alto tasso di adrenalina dedicato a Boba Fett e in sviluppo per PC e console next-gen fino al giorno della definitiva chiusura degli studios di LucasArts sopraggiunta, lo ricordiamo, nell’aprile di quest’anno in conseguenza della chiacchierata acquisizione da parte di Disney.

Attorno alla carismatica figura del clone del grande cacciatore di taglie Jango Fett, i ragazzi di LucasArts stavano costruendo un’avventura estremamente matura e “profonda” come i luoghi che avrebbe dovuto esplorare nei sovrappopolati e malfamati quartieri ipogei situati nelle viscere di Coruscant.

Gli splendidi bozzetti realizzati da Mendonça non fanno che riportarci alla memoria le incredibili scene di gioco mostrateci durante l’E3 2012: in entrambi i casi, infatti, si riesce a notare la grande cura riposta dagli sviluppatori e dai designer per erigere l’impianto di gioco e per tratteggiare le ambientazioni di quello che, con ogni probabilità, sarebbe stato uno dei titoli di punta di questa stagione videoludica.

Per risollevare il morale degli appassionati della serie di Guerre Stellari, chiudiamo il pezzo ricordando a chi ci segue che nonostante l’acquisizione di LucasArts da parte di Disney e la conseguente chiusura del progetto di Star Wars 1313, i boss di Electronic Arts stanno comunque lavorando assieme ai loro esperti sviluppatori di EA DICE per ridare dignità videoludica alla serie spin-off di Battlefront con un titolo ad essa dedicato che, si spera, vedrà la luce dei negozi tra la fine del 2014 e l’inizio del 2015 su PC, PlayStation 4 e Xbox One.

 

Categorie
EA Foto Galleria Galleria Foto Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Pc

Games Week 2013: The Sims presente in fiera con l’espansione Into the Future

Le alte sfere di Electronic Arts ci informano che i rappresentanti di Maxis saranno ufficialmente presenti alla Games Week, la kermesse videoludica tutta italiana che si terrà a Milano tra il 25 e il 27 ottobre. Presso lo stand che i famosi sviluppatori californiani appronteranno per l’occasione sarà possibile ricevere nuove informazioni su The Sims 4 e ci si potrà dilettare con Into the Future, il corposo contenuto aggiuntivo pubblicato di fresco su Steam per espandere l’universo di gioco del terzo capitolo “maggiore” della saga con un nuovo scenario che definire “fantascientifico” è un mero eufemismo.

All’interno di questo scenario, infatti, sarà possibile sperimentare delle tecnologie avveniristiche come quelle degli zaini a razzo così come dei sintetizzatori/replicatori di cibo, degli skateboard a cuscino d’aria (ogni riferimento allo skate fluttuante di Ritorno al Futuro è puramente volutocasuale), dei mezzi di trasporto ad antimateria e delle capsule per stimolare l’attività cerebrale del nostro inseparabile alter-ego durante le ore di sonno.

Con Into the Future faranno la loro comparsa anche i Plumbot, degli automi tuttofare a cui potremo affidare le pulizie di casa e ai quali potremo rivolgerci per scambiare quattro chiacchiere: sfruttando le sue avanzate routine logiche, volendo, potremo persino ricevere qualche prezioso consiglio sui piatti da cucinare, sui vestiti da indossare e sulle attività da svolgere. I Plumbot, oltretutto, possono essere completamente personalizzabili attraverso un editor apposito ricavato da quello dei propri Sims.

Prima di lasciarvi alle restanti immagini di Into the Future, approfittiamo sfacciatamente dell’occasione per informarvi che il periodo di commercializzazione del prossimo capitolo della serie simulativa di Electronic Arts, The Sims 4, è stato da poco fissato nell’autunno del prossimo anno.

 

Categorie
EA Mac Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Pc

The Sims 4 uscirà nell’autunno del 2014

The Sims 4 sarà disponibile durante l’autunno del 2014.

L’annuncio viene direttamente da Electronic Arts, che ha anche aperto ufficialmente le pre-vendite del suo atteso titolo per PC e Mac. A disposizione degli utenti una edizione limitata da $59,99 e una Digital Deluxe esclusiva di Origin, che conterrà Get Life of the Party e Up All Night, al prezzo di $69,99.

 

Categorie
EA Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Pc Ps3 Ps4 Xbox 360 Xbox One

Need for Speed: Rivals sarà alla Games Week 2013

Need for Speed: Rivals sarà giocabile alla Games Week 2013 in anteprima nazionale, in multiplayer su 6 postazioni di gioco dal 25 al 27 Ottobre.

Nell’area Need for Speed dedicata al racing di EA sarà esposta anche una fiammante Ferrari 458 Italia, versione reale di uno dei diversi modelli di auto presenti anche all’interno del gioco.

“E tu, sei pronto a sfidare la tua prontezza di riflessi e a far mangiare la polvere ai tuoi avversari con Need for Speed Rivals? Benvenuto a Redview County, dove la rivalità su strada tra polizia e piloti non si ferma mai, con entrambi gli schieramenti a competere in una guerra totale per il controllo dei social media e dei media locali e nazionali e per ottenere le migliori auto, modifiche e tecnologia. Rischia tutto. Non fidarti di nessuno”, leggiamo nel comunicato di Electronic Arts.

Electronic Arts che sarà presente con uno stand dedicato ai suoi titoli più attesi di questa stagione presso il MiCo – Gate 5 Angolo tra Viale Scarampo e Viale Teodorico.

 

Categorie
EA Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Pc Ps3 Ps4 Xbox 360 Xbox One

Need for Speed Rivals: immagini e video sul sistema AllDrive

Dopo averci rassicurati del fatto Need for Speed Rivals non subirà alcun ritardo (differentemente da DriveClub e The Crew), i ragazzi di Criterion Games e Ghost Games ci deliziano con una nuova infornata di scatti di gioco accompagnati da un filmato incentrato sull’AllDrive, un sistema studiato per garantire agli utenti del loro prossimo arcade racing a mondo aperto un livello di coinvolgimento ancora più elevato.

A giudicare dalle scene immortalate in questo trailer e dalle relative informazioni forniteci al riguardo dai due studios della galassia EA, il sistema AllDrive funzionerà così: una volta iniziato un evento in singolo, ciascun utente può scegliere in maniera assolutamente autonoma di proseguire da solo la partita appena lanciata o di connettersi “in diretta” ai server di gioco per sfidare in multiplayer gli altri piloti in quello stesso evento senza essere quindi obbligati ad uscire dalla partita per perdere tempo nella ricerca delle lobby online disponibili.

In linea con le scelte operate in questi anni dalle case di sviluppo che si sono avvicendate su questa saga, quindi, l’AllDrive andrà ad assottigliare ulteriormente il confine tra le modalità di gioco della carriera in singolo e l’esperienza “sociale” vissuta nel modulo in rete.

Lasciandovi in compagnia delle restanti immagini odierne e del video dimostrativo dedicato al sistema AllDrive, quindi, ricordiamo a chi ci segue che Need for Speed Rivals sarà disponibile a partire dal prossimo 19 novembre su PC, PlayStation 3 e Xbox 360. La doppia versione da destinare all’utenza delle future console casalinghe di Sony e Microsoft, invece, sarà disponibile in coincidenza con il lancio europeo di Xbox One e PlayStation 4, previsto rispettivamente per il22 e 29 novembre.

 

Categorie
EA Foto Galleria Galleria Foto Microsoft Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Pc Ps3 Ps4 Sony Xbox 360 Xbox One

Need for Speed: Rivals – immagini e video in salsa Frostbite 3

Ritorniamo con immenso piacere ad occuparci di Need for Speed: Rivals per aprire un’importante finestra mediatica sull’universo del prossimo arcade racing di EA mostrandovi un video-diario dedicato al sistema di progressione del proprio alter-ego (sia nella Carriera che nelle modalità online) e delle immagini di gioco inedite.

Affidato alle amorevoli cure dell’esperto gruppo di sviluppo inglese di Criterion Games e dell’ancora fresco d’apertura team svedese di Ghost Games, il progetto di NFS: Rivals tenterà di evolvere ulteriormente la saga motoristica di Electronic Arts attraverso una serie di migliorie, di ottimizzazioni e di vere e proprie innovazioni all’impianto di gioco e al comparto tecnico. Oltre alla già annunciata riproposizione del sistema di elaborazione delle livree e – seppur in misura marginale – delle capacità dei bolidi da competizione che saremo chiamati a guidare, ad esempio, il titolo garantirà un supporto pieno e nativo a Smartglass e all’omologa funzionalità delle piattaforme PlayStation.

Attraverso l’ampliamento dell’Autolog, inoltre, sarà possibile realizzare e pubblicare delle nuove sfide agendo sui modificatori ambientali, sugli obiettivi e sulle “regole d’ingaggio” disponibili nell’apposito menù di creazione delle gare in rete.

Prima di lasciarvi alle restanti immagini in galleria e al video di cui sopra, quindi, approfittiamo dell’occasione per ricordare a chi ci segue e a tutti gli interessati che Need for Speed: Rivalssarà disponibile a partire dal 19 novembre su PC, PlayStation 3 e Xbox 360. La commercializzazione della doppia versione da destinare alle future console casalinghe di Sony e Microsoft, invece, avverrà coincidentemente (o nei giorni immediatamente precedenti) al lancio europeo di Xbox One (22 novembre) e PlayStation 4 (29 dello stesso mese).