Categorie
Dana Sherman Daniel Saintcall Dr Alyssa Saintcall Federica Lazarus Hawking Ronny Watson Serena Rafferty

Lazarus Hawking minaccia le cheerlader di non parlare

Lazarus Hawking anche se aveva una difesa perfetta e quindi lui era come una stella che era lontana da noi e non poteva essere toccato . Lazarus Hawking aveva paura che le cheerlader potessero parlare con Dana Sherman e con il suo collega Ronny Watson . Aveva paura che forse una di loro fosse debole e cosi dire a loro che a uccidere Serena Rafferty è sono state costrette da Lazarus Hawking . Lazarus Hawking le aveva minacciate per farsi aiutare da loro nell’ omicidio di Serena Rafferty . Per farsi capire da loro aveva un coltello con se e tutti quanti erano sul campo di football ed erano li tutte quante vicine . Lazarus Hawking prese il coltello che era molto ben affilato e davvero molto utile per uccidere tutti e quel coltello era stato utilizzato da Lazarus per uccidere la vittima . Lazarus prese il coltello e lo punto vicino al collo di una cheerlader che aveva 18 anni , molto bella come se fosse un angelo . Lazarus la prese per i capelli rossi e le mise il coltello vicino al suo collo e per questo lei stava sudando molto e si poteva vedere sul suo volto . Federica stava sudando davvero molto e nessuno capiva come mai Lazarus stava ponendo il coltello vicino al collo della loro amica . Lazarus la teneva molto stretta per i suoi capelli che erano lisci e ben pettinati ma a Lazarus non importava a lui importava non andare in carcere e avrebbe fatto di tutto anche uccidere un ‘ altra cheerlader e poi lui aveva il potere perfetto visto che poteva farlo sembrare un suicidio . Lazarus si avvicino all’ orecchio sinistro di Federica che aveva un bellissimo orecchino nero e con un tono molto agganciante e Federica inizio a tremare come un fuscello – Tu puttanella cerca di non dire niente a Daniel Saintcall o a sua sorella Alyssa e sopratutto non parlare con Dana Sherman o al suo collega Ronny Watson sono stato chiaro . Federica aveva veramente paura e poi la guardo in faccia e vide il dolore , la sofferenza del fatto che Lazarus Hawking stava tirando i capelli tra le sue mani . Lazarus Hawking tolse i capelli di Federica dalle sue mani che erano forti e gli aveva tirato i capelli in modo molto forte e per questo alcuni capelli erano stati strappati e per questo alcuni dei capelli di Federica erano caduti a terra . Non solo Federica ma anche le altre cheerlader si erano messe paure a vedere il volto di Lazarus e tutti avevano paura . Lazarus aveva un volto davvero molto cattivo e crudele mentre teneva i capelli e da quel momento tutti decisero di non parlare di quello che sapeva non solo della morte di Serena Rafferty e delle faccende in cui erano occupati . Le cheerlader anche se erano amazzoni avevano paura di Lazarus Hawking e per questo avevano deciso di non parlare se no Lazarus avrebbe ucciso tutte le cheerlader che erano sotto il suo comando e per questo avevano un sacco di paura . Anche se Dana Sherman e Ronny Watson le avessero interrogato non avrebbero cavato il ragno del buco visto che avevano uno sguardo pieno di paura e sopratutto il loro sguardo era quello di delle persone che avevano già deciso di dire una sola cosa e non dire troppo e per questo avevano deciso di non dire troppo e quasi niente . Avevano troppa paura per dire qualcosa a me o forse a mia sorella o a Dana Sherman o a Ronny Watson e per questo Alessandra Neri aveva deciso di scoprirlo durante il funerale di Serena Rafferty . 

Categorie
Alexander Wood Angelica Wood Angelina Angelo Demone Demoni Federica Luca Mutaforme Tara Wood

Angelica Wood parte 6

Angelica Wood quando si era nascosta con Federica e Angelo era piccola cioè 11 anni ma con loro aveva passato molti anni per la precisione 5 anni e quando lei perse Federica e Angelo fu il suo compleanno . Ma Angelica non lo poteva dire con certezza quando compieva gli anni visto che non lo sapevano nemmeno Alexander e Tara Wood . Anche se loro avevano adottato Angelica loro non sapevano molto della ragazzina e negli anni avevano provato a farle ricordare qualcosa ma non c’ era niente da ricordare . Visto che i suoi genitori l’ avevano abbandonata quando era in fascia davanti al centro adozione in un cestino e li c’era scritto Angelica . Quello erano le informazioni che aveva lasciato e per questo Angelica non poteva mai festeggiare il suo compleanno visto che non sapeva nemmeno lei quando era nata . Angelina decise di insegnare ad Angelica come sedurre gli uomini e disse – Se vuoi sedurre un uomo devi essere bellissima . Tipo un angelo sceso in terra . Angelica disse a lei – nessuno mi ha mai insegnato come essere carina . Nessuno mi ha dato nessun addestramento su questa cosa e nessuno mi ha mai insegnato niente . Angelina la guardo e disse – da oggi imparerai molte cose e tra le quali e come sedurre . Quando farai questa cosa l’ uomo abbassa la guardia tu hai tutto il tempo di mangiare e cosi essere nutrita per almeno tre settimane . Se vieni interrotta e non finisci di sfamarti tu potresti morire dopo pochi minuti . Quelle parole fecero diventare Angelica bianca simile a un cadavere e poi calmandosi un po’ – quindi se mentre mi nutro vengo interrotta posso morire ? . Angelina le disse la dura verità – si purtroppo ? , Angelica chiese ad Angelina – a te e mai successo ? . Angelina le dissi – si e stavo quasi per morire e poi vidi un uomo che non aveva niente e anche se non mi piace uccidere , lo uccisi e tornai in salute . Se vuoi ti dico i sintomi di quello che ti succede se stai in questa situazione . Angelica era in uno stallo , lo voleva sapere ma dentro la sua mente diceva che non voleva sapere niente di questa situazione e poi disse – si lo voglio sapere , cosi se sto in questo stato lo posso riconoscere subito e so cosa posso fare per non morire . Angelina inizio a dire ad Angelica – allora senti che il tuo cuore palpita più veloce del normale , i tuoi capelli diventano bianchi e tu diventi meno bella passo dopo passo e tu senti come se dovessi morire per ogni passo che fai . Per sopravvivere anche se non è bello , devi mangiare la prima persona che trovi ma devi procedere in fretta , più lentamente lo fai e più hai possibilità di morire . Angelina aveva detto la dura verità ad Angelica e poi le disse – adesso tu sotto la mia guida capirai come fare tutto e anche prendere il controllo di questa tua cosa e alla fine la potrai utilizzare come meglio credi . Angelina si alzo dal tavolo e vide i capelli di Angelica e inizio a toccarglieli e vide che erano belli e soffici , il corpo di Angelica era molto bello e se si faceva un bagno non sarebbe stata male . Angelica aveva sicuro bisogno di una lavata e nessun uomo dell’ Universing l’ avrebbe toccata se puzzava o altro . Angelica non si voleva fare una bella doccia calda e Angelina escogito un piano e la fece venire nel bagno e poi da dietro le disse – Senti ho dei nuovi vestiti per te , se ti togli questi , io te li faccio mettere . Angelica per stare in pace e avere un po’ di privacy si tolse i vestiti in bagno e appena se li era tolti . Angelina fece finta che aveva dimenticato una cosa in bagno e le disse – Senti Angelica ho dimenticato una cosa nella doccia me la puoi prendere . Angelica non vide niente e in quel momento senti l’ acqua addosso a lei e la porta era chiusa e Angelica si guardo dietro di lei e vide Angelina e disse – molta brava , un modo abbastanza ingegnoso per farmi fare una bella doccia calda . Angelica le disse un po’ con voce alta ma non troppa – non mi volevo fare la doccia , Angelina le disse – lo so che non la volevi fare ma se non la vedi nessun uomo si avvicina a te e quindi per colpa di questa tua puzza nessuno si avvicina a te in nessun modo possibile . Quindi una nuova regola per te ? . Angelica le chiese mentre si faceva la doccia – quale è questa nuova regola ? , Angelina che era li e metteva un asciugamano e i nuovi vestiti per Angelica e le disse – tu ogni giorno ti fai una bella doccia calda e se non lo fai non ti alleno . Angelina era una tipa tosta e con la testa di acciaio e se si metteva in mente una cosa non se la sarebbe tolta dalla testa e alla fine Angelica dovette sottostare a questa regola . 

Categorie
Angelica Wood Angelina Angelo Demone Demoni Federica Gabriele Mutaforme Universing

Angelica Wood parte 5

Angelica Wood si stava maledendo moltissimo non solo per la sua natura ma anche per essersi fidato di Luca e come dargli d’orto era stata lei a farlo entrare nelle loro vite e questo aveva mandato in fumo tutto . Anche se Federica e Angelo non erano i suoi genitori ma erano delle persone di cui lei si poteva fidare e le volevano bene tantissimo e adesso tutto era in fumo e aveva trovato una persona che forse l’ avrebbe aiutata . Angelica quando Angelina non era vicino a lei andò in cucina e vide un coltello bello lungo e molto affilato , visto che Angelina ogni giorno si metteva a farlo diventare sempre più perfetto e ben affilato e pronto a uccidere chiunque la volesse morta . Anche se Angelina era una muta-forme come Angelica , ma anche se lo era lei voleva alcune volte uccidere con un coltello ben affilato . Angelica prese con mamo salda il coltello e se lo stava ficcando nel cuore ma Angelina intervenne e gli diede uno schiaffo e poi una volta aiutata a rialzarsi le disse arrabbia – secondo te ucciderti risolve la situazione , pensi che uccidendoti riporti in vita Federica e Angelo . Non è cosi e non lo sarà mai mi dispiace ragazzina ma la vita come la conoscevi tu e finita . La vita è dura il doppio qui nell’ Universing e ogni giorno per viverci qui dentro si deve lottare , se smetti di lottare solo perché due dei tuoi amici sono morti alla meglio che muori subito perché li fuori utilizzeranno questa cosa a loro vantaggio e anche se sei solo una ragazzina ci sono persone che nel mondo fanno del male pure a loro . Quindi se pensi che ucciderti risolva la situazione allora fallo subito oppure lasciati aiutare da me a diventare una persona migliore e fare quello che vuoi fare , per te e non per gli altri . Angelica una volta ascoltato il discorso di Angelina , la guardo negli occhi e disse – hai ragione tu , aiutami e farmi diventare una persona migliore e ho pensato che uccidendomi io possa togliere un peso ai miei genitori e a Federica e a Angelo che sono morti per me . Angelina aveva provato pure lei questa situazione in cui per colpa sua alcuni suoi amici sono morti perché lei si è fidata di un amico che voleva solo avere la sua testa come trofeo . Angelina non poteva capire come un suo amico potesse fare quello ma alla fine lo capì e nel modo più brutto . Gabriele che era amico di Angelina prese una amica di Angelica che era per le strade era un muta-forme come lei e poi lui per farle capire che voleva la sua testa con un machete ben affilato le strappo la testa e poi la mise davanti alla porta di Angelina e c’ era scritto sulla porta “ Vengo a prendere la tua testa . Firmato Gabriele “ . Da quella situazione si capiva subito che Gabriele era un tipo diretto e significa che lei le cose le voleva dire subito , voleva far sentire la preda braccata e voleva sapere chi voleva prendere la sua testa . Quando Angelina lo affronto davanti a un sacco di persone per fare in modo che li davanti a un sacco di persone potesse prendere la sua testa e gli dissi – mi puoi dire perché vuoi la mia testa ? . Gabriele decise di soddisfare la curiosità di Angelina – io caccio i muta-forme e tu sei una di loro e io voglio la tua testa . Te lo sto dicendo perché voglio farti sapere chi è che ti sta dando la caccia e sopratutto ti voglio far sapere che tu sarai braccata ogni giorno e ogni notte e non avrai nemmeno il tempo di dormire .Gabriele aveva detto ad Angelina quello che le doveva dire e da quel giorno Angelina era diventa molto più prudente e molto più protettiva nei suoi confronti e nei confronti dei suoi amici . Angelina dopo aver impedito ad Angelica di uccidersi con il coltello si mise alla sua altezza e le disse – senti lo so che stai provando ma se ti fai aiutare da me tu puoi diventare un ottima muta-forme e fare in modo che se vuoi qualcosa te la puoi prendere in qualunque modo . Angelica era un po’ spaventata e disse – io non voglio uccidere e Angelina le disse con calma e le disse – nemmeno io lo voglio fare ma se vuoi vivere devi uccidere e nutrirti di carne umana . Angelica era davvero molto spaventata e facendo uscire le parole con calma – non voglio diventare un assassina . Angelina la guardo e disse – Senti Angelica lo so che non vuoi uccidere e non vuoi diventare un assassina , ma fidati e nel tu DNA e anche se non lo vuoi lo devi fare per forza . Se muori i tuoi genitori o tutte le persone che sono legate moriranno per colpa di Luca o di qualche mostro che sta qui dentro l’ Universing . Nella mente di Angelica si erano fatte delle varie situazione in cui i suoi genitori sarebbero morti e lei non poteva fare li dentro nella sua mente ma Angelina invece le diede una chance per cambiare tale situazione e disse – va bene , lo farò e diventerò un assassina , ma tutto questo lo faccio per salvare i miei genitori e le persone a me cari . Angelina era riuscita a far accettare il suo aiuto ad Angelica e ora iniziava la parte complessa . 

Categorie
Angelina Angelo Federica Ladra Maestra Ladra Mostri Mutaforme

Angelica Wood parte 4

Da quando Angelica Wood era da Angelo lui prendeva molta acqua e molte cose da mangiare e ogni volta lui per non essere messo sotto perquisizione e fare in modo che casa sua e il suo negozio visto che erano una cosa sola non fosse distrutto dalle guardie in cerca di qualcosa , anche la più piccola traccia di Angelica Wood . Se solo una delle guardie avesse scoperto che Angelica Wood è stata li dentro lui avrebbe fatto di tutto anche utilizzare tutta la sua furia per cercare di scoprire dove fosse quel mostro e anche se era una ragazzina cioè le guardie la poteva portare viva o morta secondo loro lei è uno mostro e quindi non mancherà a nessuno e dopo quello che ha fatto li non c’ erano alcuni un dubbio che Angelica fosse un mostro . Angelica senza farlo sapere a Federica e nemmeno ad Angelo lei lesse il giornale e scopri che la stavano cercando . Federica vide la triste scena che aveva fatto li e quando Federica volle sapere una cosa perché lo aveva fatto , lei non lo ricordava e Angelica disse – io non lo so cosa è successo li , so soltanto che quei ragazzi mi hanno trascinata li con i capelli , mi hanno strappato il vestito ,poi sono svenuta quando hanno provato a farmi qualcosa e l’ unica cosa che mi ricordi e che mi sono risvegliata vicino a uno dei cadaveri , questo mi ricordo e basta . Io non lo volevo fare , Federica vide gli occhi di Angelica e vide che erano sinceri e pieni di disperazione . Se Federica o Angelo avesse dato un forte schiaffo ad Angelica secondo tutti e due sarebbero morti e Angelica sarebbe dovuta fuggire ma con la colpa di avere ucciso due persone che la vogliano aiutare . Federica come una madre la mise sul letto e le diede un bacio sulla fronte e disse – lo so che non lo volevi fare , ma lasciamo questa cosa alle spalle . Adesso devi pensare di più al tuo allenamento ti fai distrarre da quello che hai fatto tu non potrai più fare niente . Invece smetti di pensare a quello che hai fatto e pensa a quello che devi fare . Se ti lasci condizionare dal passato bello o brutto che sia non vai più avanti , quindi promettimi che domani tu penserai al tuo allenamento da ladra invece di questo brutto evento . Angelica la guardo e disse con assoluta certezza – si , la smetto di pensare a questo brutto evento e penso al mio futuro . Dopo ogni allenamento Angelica aveva fatto amicizia con un ragazzo di nome Luca , erano davvero molto legati ed erano divenuti migliori amici . Tutto stava andando come da programma e un giorno Luca era tornato da loro ma con una brutta sorpresa cioè le guardie . Angelica chiese spiegazioni a Luca e disse – niente di personale ma si tratta di soldi e questo è il mio unico interesse e sulla piccola testa hai una taglia di diecimila e mi sono detto perché non prenderli . Angelica era arrabbiata ma Federica non la fece arrabbiare e le diede il tempo di scappare e sparire dalla circolazione . Angelica si era rifugiata in uno dei posti che conosceva solo lei e nessun’ altro e andava in quel posto solo quando era da sola e non voleva farsi trovare da nessuno . Angelica mentre scappava per salvarsi la vita vide un volantino attaccato a ogni porta e a ogni muro e diceva “ Angelica Wood viva o morta . 10 mila skulls “ , quando Angelica vide quel volantino capì che la sua vita valeva più da morta che da viva . Dopo che era scappata senza farsi vedere lei andò a un esecuzione che non era la sua ma quelle delle suoi amici e una guardie gli chiedeva – tutto questa sofferenza tu e la compagna ve la potete risparmiare basta che mi dite dove è Angelica Wood , solo questo voglio sapere e facile . La guardia alzo la testa di Angelo e lui disse – non lo dirlo mai preferiamo morire che dirlo . La guardie uccise Angelo e Federica e lo fece davanti a un sacco di gente tra le quali Angelica . Dopo l’ esecuzione dei suoi migliori amici Angelica fu seguita e inizialmente non ci aveva fatto caso ma poi senti dei passi e decise di aumentare il passo e poi all’ ultimo secondo si nascose e poi quando lui cercava Angelica disse – mi stavi cercando . L’ uomo prese Angelica per la mano e la porto via da li e la porto in casa sua e disse – Federica per tutto il tempo in cui sei stata con lei , mi ha parlato un sacco di te e adesso ti insegno io e so già cosa stai pensando di andare a vendicare la morte dei tuoi amici , ma secondo me e una perdita di tempo . Angelica lo guardo e disse – io voglio uccidere chi ci ha traditi e tu non mi puoi fermare . Angelina si tolse la maschera e disse – lo so che non ti posso fermare , Federica mi ha detto pure che tu sei molto ferma su quello che vuoi fare , ma se devi vendicarti almeno lasciati addestrare meglio . Angelica non capiva cosa voleva dire e poi lei le fece vedere una cosa che non capiva , cioè si trasformo in un altra persona davanti a lei e poi si trasformo di nuovo e nel suo vecchio aspetto e poi si mise dietro di lei e inizio ad accarezzare i suoi capelli e disse – ho visto quello che hai fatto li , ho visto tutto e tu ragazza mia tu sei un muta-forme come me . Alla fine Angelica si senti in colpa e disse – io non lo controllavo , loro mi hanno quasi violentato e io ho perso il controllo e ho fatto quello che ho fatto e Angelina le disse – lo so , ma adesso grazie al mio aiuto tu lo potrai controllare e questa maledizione tu potrai diventare una benedizione . 

Categorie
2004 Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Federica Sarah la Fenice Rossa Wesen Yuna

Bright Falls

La città in cui vivo è una di quelle città normali , senza né cose strane né altro . Cioè Giugliano in Campania , cosi si chiamava la città in cui vivevo ma adesso quel nome è andato perduto nel tempo . Adesso la città in cui vivo si chiama Bright Falls , questo posto è molto grande e pieno di persone che provengono da moltissimi posti . Dentro l’ Universing esiste un settore denominato Settore D , quel posto è pieno di persone con superpoteri , Wesen , Creature Leggendarie e molto altro . Era un giorno come l’ altro del 2004 , io per il momento non sapevo niente di tutto questo , per il momento mi lasciare stare perché io non sapevo niente di queste storie . Lo aveva deciso Sarah la Fenice Rossa , invece di farmi salvare le persone , decise di lasciarmi da alcune persone per farmi allenare perfettamente . Yuna una donna con i lunghi capelli rossi ed erano lunghi , molto bella e carina , ha 37 anni e una aliena molto particolare . Loro sono degli alieni che si chiamano i Protettori , il loro grande compito è quello di proteggere quello che c’ e nell’ Universing . Loro vengono scelti dopo aver fatto numerose prove e se le superano proteggono le persone che hanno creati l’ Universing . Per il mondo si chiamano Universali , questo nome perché loro hanno tale realtà aumentata , per poter difendere meglio le persone con i poteri , creature incredibili , Wesen e molto altro . Nell’ Universing ci sono sempre i ricchi e i poveri , alcune persone hanno poteri ma li utilizzano solo per emergenza . Una bambina di nome Federica , tutti pensano che lei sia buona come gli altri , ha sempre fatto pensare ai più poveri che lei non era un mostro . Che lei era una persona normale come tutti , ma poi lei non riusci più a sopportare che loro che se non avevano niente loro erano felice , lei invece che aveva tutto non loro era . Federica aveva solo 9 anni , ma nessuno sapeva che lei era pazza , l’ infelicità anche quella più profonda può portare a una grande crudeltà oppure qualcuno impara da quella lezione che lei non poteva avere tutto . Ma purtroppo per lei non fu cosi , lei divenne pazza ma anche molto saggia , lei non fece vedere la sua pazzia . Ma lei non era per niente felice , cosi chiese a suo padre di portarla ai quartieri più poveri , il padre fece come lo aveva chiesto sua figlia . Non l’ avrebbe mai dovuta fare , quel giorno suo padre di nome Carlo Neri vide lo grande e profonda malvagità della figlia . Stavano andando insieme in quel luogo mano nella mano , come padre e figlia . Suo padre Carlo era felice di quel momento e per un momento pure lei , ma poi quando arrivarono al centro lei lascio la mano di suo padre . Dal centro inizio a uscire il suo lato oscuro , lo sguardo da bambina felice si trasformò nello sguardo di un mostro , la risata era quello di una pazza che era pronta a uccidere tutto e tutti . Tutti avevano paura , il padre guardò la bambina in modo severo – basta , fermati , ma Federica non ascolto il padre e davanti a tutti quanti uccise il suo stesso padre . Lo fece con una freddezza tale che chiunque guardasse la scena si accappono la pelle , il modo in cui lo fece fu particolare , non utilizzo i suoi poteri . Un po’ e un po’ no , lei fece questo anche essendo piccola , con uno sguardo fece abbassare il padre , gli strappò il cuore . Utilizzo la sua magia e fece in modo che anche se lui non aveva più il cuore , poteva vivere . Ma poi quando stava per risparmiare il padre , lei si avvicino suo padre ancora bloccato dall’ incantesimo della figlia – tu mia fatto molto male , mi ha trattato male , molto male peggio di come fossi un mostro . Suo padre stava per dire qualcosa per far provare a sua figlia , che l’ amava ma appena stava per parlare . Federica con il cuore pulsante del padre tra le sue mani , strinse il suo cuore di suo padre fino a quando lui non mori . Tutti quanti avevano guardato la scena e le facce felici di ognuno si trasformarono in facce spaventate a morte era come se loro avessero visto un fantasma . La loro faccia era diventata bianca come quella di un cadavere , quando è nella sua tomba . Tutti quanti non avrebbero mai pensato che una dolce ragazzina si poteva trasformare in un mostro . Tutti quanti pensano vedendo una bambina “ Quanto è dolce , un piccolo angioletto “ , ma quando il male è la tua natura non puoi fare niente per poter combatterla , certo alcuni ci riescono altri no . Federica fece questo una volta ucciso il padre , trasformò quell’ angolo di paradiso nell’ inferno , alla fine trasformo quel posto nel suo grande regno del terrore . Una volta che lei creò il suo regno del terrore , andò ad uccidere suo madre e gli altri membri della sua famiglia lo fece per fare in modo che nessuno della sua famiglia lo potesse fermare . Yuna una delle protettrici all’ interno dell’ Universing , aveva visto tutto e decise di non affrontare Federica , Yuna era forte ma Federica lo era di più , ma sopratutto Federica era pazza e per fermare Yuna avrebbe fatto di tutto anche uccidere le persone davanti ai loro occhi . Tutti erano spaventati a morte , alla fine Yuna decise di fare questo , di andare in casa in casa e prendere le persone come Wesen , Creature Leggendarie e molto altro . Questo lo fece con calma e senza far nessun rumore , il minimo rumore e sarebbero morti tutti quanti . Yuna nel salvare le persone metteva a rischio la sua vita e quella degli altri ,ma era il suo compito e lei lo doveva fare . Una volta portati nella chiesa più lontana da quel luogo , tutti si stavano chiedendo – cosa facciamo ? , dove andiamo ? . Yuna ci inizio a pensare e poi gli arrivò l’ idea , qualche tempo lei aveva trovato una città che si chiama Giugliano in Campania , bel posto ma ci sono poche cose . Yuna decise di fare questo – Ascoltatemi con molta attenzione , adesso vi porto in un posto molto sicuro e da li inizierà la vostra nuova vita . Tutti quanti erano d’accordo con il piano di Yuna , lei apri il portare verso Giugliano in Campania e poi fece un incantesimo al centro della città cioè trasformò questa città che era senza cose interessanti ed era piccola , la trasformò in un luogo unico e incredibile . Le persone che erano arrivate con lei viderò che questa città era meglio del posto in cui vivevano cioè il Settore D . Il Settore D adesso non ha più quel nome , adesso né ha un altro cioè “ Il Mondo Infernale “ , cosi Federica aveva trasformato quel luogo di pace e tranquillità in un luogo di morte e orrore . Poi Federica fece una cosa , lei con le sue grandi forze utilizzo un incantesimo noto come il cerchio della crescita e lei divento una diciannovenne bellissima . I suoi capelli erano neri , occhi neri e i suoi vestiti erano neri ma oltre a questo il cerchio della crescita lei trasmette una bellissima malvagità dentro il suo grande cuore malvagio . Giugliano in Campania smise di esistere il 7 novembre del 2004 e da li nacque la città nota come Bright Falls , era più grande e sopratutto aveva delle caratteriste diverse dalla città in cui stavano prima . Le cose che esistevano in quella nuova città era cose nuove da scoprire e molto altro , possiamo dire che oramai questa è città nuova e una nuova vita non solo per me ma anche per tutti gli abitanti .