Categorie
2016 2017 Aqua Saintcall Daniel Saintcall Demone Demoni Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Inferno Pandora Black Universing

Agony

Ogni giorno nascondo nuovi mondi, alcuni sono Horror e altri invece possono essere dei bellissimi mondi fantasy come Dream o altri mondi. Due giorni fa è nato il mondo di Agony e solo oggi l’ ho potuto visitare visto che in questi due giorni noi siamo stati dentro al mondo di Gravity Rush 2. Eravamo li per capire se ci stavamo eventi che nessuno doveva vedere e sopratutto dovevamo vedere se nessuno voleva fare del male a Kat. Nel mondo di Agony tu sei un anima maledetta che ha fatto qualcosa di male, ma la tua mente è piena di rimorsi e piena di paura che tu hai dimenticato per quale motivo sei qui. Io, Pandora e Aqua eravamo dentro al mondo di Gravity Rush 2 per vedere se qualcuno che odiava le persone con i poteri veniva in quel mondo e faceva del male a Kat e cosi faceva vedere a lei che non era superiore a nessuno. Una volta stati li due giorni per vedere se Dusty o Kat avevano dei nuovi poteri oppure no. Ma per adesso non era stato mostrato nulla, secondo me viene mostrato tutto nel 2017 oppure ci sarà un altro rinvio e si svolge tutto nel 2018. Il mondo di Agony ti porta nel luogo più oscuro e più brutto di tutto il mondo cioè l’ Inferno. Una volta entrato tu puoi anime tormentate e sopratutto anime che cercano di scappare da li e non farci più ritorno. In quel mondo ci sono demoni orribili, che non hanno faccia ma solo un aspetto molto brutto e che ti fa accapponare la pelle nel vero senso della parola. Una volta arrivati vicino a una piccola via abbiamo visto dei cadaveri o abbiamo visto delle persone che facevano finta di essere morte per non essere uccise da un demone, lo potete vedere nella prima foto. Andando in avanti vedemmo un altra anima che si era rintanata in una grotta, ma purtroppo i demoni che sono li sanno ogni parte dell’ Inferno e uno di quei demoni lo ha trovato e lo sta per uccidere con i suoi lunghi artigli.

Negli inferi puoi correre quanto vuoi o dove vuoi, ma li ci sono trappole ovunque e alcune sono fatte con un fuoco che ti brucia per anni e i segni di quelle ferite rimangano sul tuo corpo per sempre. Una volta arrivati Pandora notò dei corpi e insieme ad Aqua capì che erano li da poco tempo tipo tre ore

Arrivati a quello che sembra la porta per uscire da questo luogo, ci trovammo faccia a faccia con questo terrificante demone di fuoco. Era li fermo e stava vedendo se stava succedendo qualcosa che lui non sapeva, a terra verso il centro della stanza si poteva che il terreno li non era molto stabile

Poi vedemmo che lui si è alzato e lo ha fatto perchè ha visto qualcosa, ha visto che qualcuno o molte anime hanno cercato di uscire da li in un altro modo. Allora lui ha preso e ha fatto in modo che nessuno uscisse da questo posto oscuro e terrificante

 

Categorie
Ada Knight Angela Ferrante Daniel Saintcall Demone Demoni Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Inferno Nerissa New York Omicidi Omicidio Persone Salvare Persone The District Uccidere Persone

Angela Ferrante mi dice della indagine di Ada Knight

melinda-gordon-ghost-whisperer

Ada Knight la mia collega un anno fa era andato a indagare su un caso in solitaria e Angela Ferrante era stata molto chiara con me non la dovevo aiutare proprio . Ada era andata da Angela Ferrante e io ero andato con lei . Una volta dentro l’ ufficio di Angela noi ce sedemmo e poi Angela guardo Ada Knight non perché avesse fatto qualcosa di male – puoi lasciare un attimo l’ ufficio devo dire una cosa a Daniel e non ascoltare . Ada se ne usci – dopo mi dici che ti ha detto . Ada se ne andò chiudendo la porta e lascio me e Angela parlare . Angela mi fermo subito – ora Ada Knight deve fare una missione da sola . Deve indagare sulla morte di una persona e tu non sei contemplato in esso . Non la devi aiutare . Voglio vedere se è capace di farlo da sola oppure no . Questa indagare è molto pericolosa e molto dura ma so che lei è capace di farlo da sola queste indagini e quindi tu non fai nulla . Dopo che la mia superiore mi aveva detto questo – certo però voglio sapere tutto su questa indagine . Non voglio perdere una partner perché non ero li a guardarle le spalle . Angela non si mosse dalla sedia e prese il fascicolo che era li vicino a lei . Angela lo apri e mi fece vedere l’ aspetto di Nerissa e me la passo tra le mani – quella che vedi è Nerissa un demone molto potente . Lei ha strappato cuore ha una famiglia . Adesso Ada deve andare li e trovarla . Forse con i suoi sensi la può trovare e uccidere cosi nessuna famiglia morirà per mano suo . Avevo saputo cosa doveva fare Ada Knight nella sua indagine e per questo era preoccupato visto che uccidere un demone e molto pericoloso . Se non stai attento lei può entrare dentro il tuo corpo e usarlo per fare del male e cosi se dovevi uccidere lei invece adesso uccidi le persone che sono nel tempo , nello spazio e nei mondi . Angela sapeva che era una indagane molto pericolosa ma sapeva che Ada era una tipa forte e in gamba e che se doveva fermare un demone da sola era capace di farla . Prima di uscire dall’ ufficio di Angela Ferrante – anche se mi ha detto che non mi devo mettere di mezzo sto li a vedere come posso aiutare Ada Knight . Mentre lei cerca di capire dove sta Nerissa io cerco come ucciderla e tutte le informazioni su di lei . Io usci e Ada mi vide uscire da The District senza avere una spiegazione . Ada entro e chiuse la porta e Angela inizio a dire tutto sulla sua indagine . Ada era li e sentiva – quindi io devo trovare questo demone di nome Nerissa e ucciderla . Però non ho informazioni su questo demone . Angela mi aveva visto uscire – a questo ci pensa Daniel . Anche se gli ho detto di stare fermo e di non entrare nella tua indagine lui ci è entrato e adesso lui sta cercando informazioni su Nerissa . Se le trova lui ti aiuterà a ucciderla . Adesso vai alla scena del crimine e cerca di capire cosa è successo li e sopratutto cerca di trovare Nerissa con il tuo senso della fenice . Prima che potesse andare via da li la fermo mettendosi davanti alla porta – anche se so che sei forte , veloce e astuta voglio che tu stia attenta oppure tu potresti essere il nuovo corpo di Nerissa cioè lei entra dentro di te e invece di salvare le persone le uccidi con le tue mani . Quindi fa molta attenzione . Ada usci da li , prese il suo giubbotto di pelle che si era tolto e poi se ne andò li sulla scena del crimine che era a New York verso la 5th Avenue . Mentre Ada Knight era andata li con la sua moto , io ero dentro all’ inferno da solo e senza T.A.R.D.I.S per capire se qualcuno sapeva qualcosa su Nerissa e come ucciderla .

Categorie
Inferno Jack il Pistolero Peter Stark

Aspetto della Pistola di Jack

DoC-Cerberus

Jack il Pistolero era velocissimo con la pistola e sapeva curvare i proiettili . Era davvero molto veloce . Peter lo ha visto con i suoi occhi . Un attimo prima era li che stava provando a fermare l’ omicida di Jenny che era nella terza stanza a destra  e l’ attimo dopo vedeva Jack stava sparando da una parte e poi riusci a curvare il proiettile e l’ uomo cadde a terra e stava morendo dissanguato . Ma Jack fermo l’ emorragia e lo blocco li vicino all’ entrata del Saloon per poi portalo dentro la galera . Peter aveva visto che Jack era un grande con il pistola e se c’ era un uomo di legge come lui allora faceva bene ad essere vivo e vegeto . Jack aveva una pistola molto particolare e molto rara ed era bellissima . Anche senza quell’ arma lui riusciva a curvare . Curvare i proiettili era una mossa che puoi imparare e che puoi usare con qualunque arma . Jack sapeva che non era la pistola ma era lui . Grazie a questo lui sapeva usare la pistola al massimo . Peter sapeva che Nerissa voleva vedere dal vivo la pistola di Jack perchè voleva impugnarla lei . Peter fece una foto pure a quella e poi se ne andò da li .

Categorie
Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Gazzetta dell' Universo Inferno Jack il Pistolero Lupo Mannaro Melissa Mcarthur Nerissa

Peter Stark parte 1

Prima di dirvi cosa ha fatto Melissa Mcarthur sulla scena del crimine di Rupert Stern cioè il Lupo Mannaro che aveva ucciso 11 persone vi devo parlare di Peter Stark . Peter Stark è un ragazzo di 28 anni e li ha ormai da 50 anni vi chiederete come è possibile che lui ha sempre questa età . Lui rimane sempre giovane per colpa di un patto fatto con un demone . Il demone pensava di essere stato furbo ma non conosceva Peter e cosi il demone gli ha dato questa abilità . Il demone era un demone donna che voleva ucciderlo per fatto delle foto un po’ sconce . Peter stava cercando un modo per restare vivo . Il primo approccio con questo demone era in un bar . Peter stava bevendo dello scotch e lei arrivo nel bar con calma e senza nessuna fretta e disse al barista – quello che ha preso lui . Il demone si era trasformata in una donna bellissima . Aveva gli occhi neri , un look tutto quanto nero da urlo ed era bellissima come non mai . Peter accetto e poi andò in macchina con la donna . Il demone era chiamata pure la Strappa Cuori e stava per strappare il cuore a Peter e lui per non farsi uccidere – non mi uccidere possiamo fare un accordo . La donna era vicino a lui e gli teneva stretta la gola con la sua mano destra che era bella forte e mentre faceva questa cosa si mise a ridere – dimmi stupido umano cosa puoi fare per me che io non posso fare da sola . Il demone mise a terra Peter – io sono un fotografo e tu sei un demone . Non vorresti come posso dire sapere qualcosa suoi tuoi nemici . Io so entrare in un posto senza farmi vedere . So scattare foto e uscire da un posto senza far scattare allarmi e senza avere nessuna guardia alle spalle . Che ne dici ti va ? . Peter stava li vicino alla sua macchina e stava riprendendo fiato e stava aspettando che il demone gli rispondesse . Il demone si avvicino a lui – tradiscimi e ti strappo il cuore dal petto . Io voglio sapere tutto sul demone chiamato Jake il Pistolero Nero . Peter prima di essere portato li dentro dal demone – posso sapere il tuo nome ? . Nerissa accetto la sua proposta di Peter e cosi gli disse il suo nome con calma e con voce alta ma non troppa – io mi chiamo Nerissa . Nerissa lo prese per il braccio e si teletrasportarono dentro l’ inferno e proprio fuori al Saloon . Il Saloon era divenuto la base operativa di Jake . Tutti lo rispettavano li dentro e nessuno lo voleva sfidare perché lui non aveva solo delle pistole molto potenti ma perché lui sapeva curvare i proiettili . Nerissa se ne andò ma non prima di dare a Peter dei vestiti adatti oppure sarebbe stato considerato un estraneo cioè un forestiero e quindi gli avrebbero ficcato un proiettile in testa prima di dire “ io sono un fotografo non mi sparate “ . Una volta entrato nel Saloon ordino due birre e le bevve come se fossero niente . Peter adesso era li dentro e vide cinque uomini e li fotografo tutti e cinque in pochi minuti e poi entro in scena Jack il Pistolero . Lui era li nella parte alta del Saloon . Prima di uccidere o farsi una bevuta voleva stare con una donna . Una volta stato con quella donna lui non scendeva le scale no . Lui fece un salto dalla ringhiera e attero a terra e poi bevve due birra come aveva fatto l’ amico . Prima che stava per pagare Peter prese prima di lui dieci skulls e offri da bere a lui – questo giro lo offro io . Lui è Jack il Pistolero e non deve pagare due pinta di birra ma lo faccio io . Jack senti l’ odore della persona che era seduta quasi vicino a lui e stava li a vedere cosa c’ era un Saloon – un umano che mi offre da bere è un po strano ma mi gusta . Cosi ti porta qui amico . Peter alzo la testa e vide Jack il Pistolero bere le due birra come se fosse una cosa normale . Poi Jack vide un uomo scappare di corsa nel Saloon e poi senti dire da una delle sue donne che era li vicina alla ringhiera e stava vedendo l’ uomo scappare di corsa per non farsi sparare e non morire – Rosie è morta e stata uccisa e quell’ uomo l’ ha uccisa . La donna aveva puntata la persona che stava uscendo di corsa dal bar e Jack gli sparo alla gamba in modo molto veloce e poi lo incateno da una parte per non farlo scappare . Peter decise di parlare con Jack per capire meglio la situazione dentro al Saloon – perché non lo hai ucciso ? . Jack si mise a ridere e ritorno verso il bancone con Peter – non ci penso proprio . Io sono un uomo di legge e non lo uccide . Peter una volta seduto al suo posto e sbatte il pugno sul bancone e decise di prendere le foto e farle vedere a Jack . Jack le vide e punto la pistola verso Peter – sei una spia di Nerissa giusto ? . Peter lo guardo negli occhi che erano fermi immobili come quelli di una statua – non mi uccidere l’ ho dovuto fare per restare vivo . Jack non gli sparo – non lo farò . Adesso ti tiro fuori da questo casino ma prima beviamo . Jack gli diede le foto – adesso scatta la foto pure a me e poi torna da Nerissa e gli dici che io non ti ho scoperto . Poi al tramonto torni qui e ti dirò come uscire da questo casino .

Categorie
Alex Rider Erin Stuart Inferno Welma Stuart

Roak vede dentro la mente di Erin

alex-1920-1080-wallpaper

Roak dentro al corpo di Erin aveva riottenuto il suo vecchio corpo e adesso si muoveva dentro la mente di Erin . Li si ritrovo davanti ad alcune porte fatte di legno . Apri la prima e vide un evento molto brutto di Erin . Vide che la bambina stava giocando con gli stivali di Welma e li ruppe per sbaglio . Welma era molta brava a capire le cose e quando i suoi stivaletti rotti capì che era stata sua sorella . Li in casa non c’era nessuno e al comando c’ era Welma . Welma allora decise di fare una bella lezione a Erin . Le diede uno schiaffo non molto forte sul viso . Roak usci da quella porta – e poi dicono che il cattivo sono io . Io ho ucciso all’ inferno per difendermi , ma questa ha fatto del male alla sua sorellina per dei stivaletti . No , non si fa . Poi apri la porta che era vicina ed entro li . Una volta entrato vide che Erin e Welma erano fuori a giocare . Welma doveva far fare i compiti a Erin . Ma Erin non voleva farli e cosi prese il suo quaderno dei disegni e poi ci mise la sua mano piena di fiamme sotto – se non fai come ti dico . I tuoi disegni diventeranno polvere all’ aria . Erin si arrese e andò a fare i compiti . Una volta uscito dal ricordo – io ho usato i miei poteri ma mai contro i miei familiari . Non ho fatto loro del male e non lo farò mai . Poi entro in un altra porta e li vide che Erin aveva messo a sottosopra la stanza di Welma . Li Welma divento furibonda come non mai e diede una sculacciata al sedere di Erin e poi la fece rimanere in camera per 24 ore . Roak usci da quel ricordo – io non ho fatto mai nulla del genere . Certo ho minacciato di farlo , ma non lo ho fatto e non lo farò mai . Roak decise di aiutare Erin a fermare questi soprusi . Non entro in nessuna altra porta ma resto li fermo – per favore fammi parlare con te tesoro . Non sono armato e non ti farò del male come tua sorella . Se ti fai vedere da me te lo giuro ti tratto come una persona e come una persona da maltrattare . Erin sapeva che Roak aveva ragione e fece vedere la sua porta che era gialla che era il colore preferito di Erin . Lui aspetto un attimo prima di entrare e poi entro li dentro per parlare con lei .

 

Categorie
Daniel Saintcall Demone Demoni Dominatore di Poteri Inferno Kara King

Kara King

guerriera2oa7

Io e Kara eravamo in questa grande villa e prima di renderla un quartier generale dove fare piani e cercare di uccidere demoni che vogliono arrivare sulla Terra e cosi uccidere le persone che li hanno uccisi e fatti finire qui . Noi eravamo dentro e dovevamo esplorare il posto . Prima di andare in avanti io e Kara eravamo nella cucina – allora prima di iniziare a fare progetti dobbiamo vedere se qui dentro ci sono demoni . Se ci sono li uccidiamo e cosi il posto diventa definitivamente nostro . Kara era d’ accordo . Adesso non voleva più essere una vittima dei demoni ma voleva essere forte , dura e pronta a uccidere i demoni . Kara aveva visto che con i demoni non ci si poteva comportare in modo pacifico . Adesso che aveva questo costume e questa nuova forza decise di uccidere tutti i demoni . Kara era seduta su una sedia con le gambe uno sopra l’ altra – hai ragione . Questo posto deve essere vuoto e cosi solo possiamo dire che è nostro . Uscimmo dalla cucina ed esplorammo la villa da cima a fondo nel cercare demoni minori o demoni forti che hanno deciso di rendere questa casa un posto unico e diabolico per lui .

 

Categorie
Crinale Infernale Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Inferno Kara King

Aspetto della Villa abitata da me e da Kara

auvergne-francia

Io e Kara cercavamo un rifugio sicuro non per me ma per lei ma lo cercavamo anche per un altro motivo e sarebbe a dire farlo diventare casa sua . Kara aveva paura di non farcela contro questi demoni ma io so che poteva farcela . Lei ci doveva solo credere e aveva solo bisogno di aiuto e lei era capace di fare tutto anche uccidere demoni che la vogliono uccidere . Una volta arrivati in questo posto io guardai Kara era vedeva la casa stupita – questo sarà il nostro rifugio . Questo posto lo trasformeremo ma cima a fondo e cosi diventerà il tuo campo base . Qui sarà il posto in cui se hai bisogno di un arma per uccidere o per difenderti qui la puoi trovare . Kara inizio a vedere il posto – si mi piace e come dici tu voglio che sia il mio quartier generale – Questo è spaventoso e mette paura a tutti . Una volta saliti al terzo piano vedemmo da una finestra che da qui si poteva vedere tutto e anche il Crinale Infernale . Eravamo li vicini alle finestre – questo è il posto perfetto per vedere se dal Crinale Infernale si sta per aprire un portale oppure no . Io e Kara adesso lo dovevamo solo rendere utile ai nostri scopi . Avevamo molto lavoro da fare . Prima dovevamo vedere se li dentro c’ erano demoni e poi rendere questa casa abitabile e un quartier generale per Kara e anche per me .

 

 

Categorie
Daniel Saintcall Demone Demoni Dominatore di Poteri Il Seppellitore Inferno Kara King

Il Seppellitore

guerriera2oa7

Il Seppellitore aveva visto nella sua vita un sacco di persone e tutte erano inutili o delle persone che dovevano morire . Ma quando vide Kara King non lo pensava per lei . Quando la prese e la porto vicino alla sua tana decise di fare una cosa per lei . Si mise li a fare un costume per lei . Prese le sue misure e inizio a farlo . Kara era li a dormire e nessuno si mosse da li . Nessuno si mosse per uccidere Kara King quando era li . Tutti sapevano chi era il Seppellitore e non lo sfidarono perchè avevano paura della sua vendetta e della sua rabbia ma anche di quella del suo drago . Il Seppellitore vedeva che Kara aveva un aspetto orribile . Aveva la maglietta strappata e si fece il seno nudo . I pantaloni erano strappati e poi il suo viso era tutto sporco di sangue perchè un demone le aveva detto di fare sesso con lui , ma Kara si rifugio e questo gli spacco quasi la faccia e poi le scappo e li incontro quel demone contro cui uso la sfera di fuoco  . Il Seppellitore aveva toccato il nome di Kara sulla sua lista e da li aveva visto che il futuro di Kara sarebbe cambiato . Lei sarebbe divenuta il faro della speranza per le persone che si vogliono ribellare ai soprusi dei demoni . Il Seppellitore decise di aiutare Kara nel dare inizio a questo nuovo destino . Kara dormiva profondamente e lui la lascio dormire vicino a lui . Li distanziano sette metri e lui non fece nulla . Decise di stare li e fare il costume per lei . Prima di curare Kara e prendersi cura di lei prese la sua spada e fece una linea . Poi dissi a tutti i demoni – provate a toccare Kara con un solo dito e qui ci sarà la vostra testa mozzata . Kara fino a quando era li con lui era al sicuro da tutti i demoni . Nessun demone voleva avere la testa mozzata e non voleva nemmeno morire per mano di un drago che sputava fuoco e che sopratutto era agli ordini del Seppellitore .

 

Categorie
Daniel Saintcall Demone Dominatore di Poteri Inferno Kara King

Kara King

guerriera2oa7

Kara King prima di essere una grande guerriera pronta a battersi per i più deboli e per gli innocenti , lei era mezza nuda e a stento aveva una maglietta . Un giorno era in difficoltà con un demone e decise di combattere e riusci a lanciare una palla di fuoco contro di lui lo uccise in un sol colpo . Il Seppellitore vide la scena e prese Kara visto che era svenuta . Una volta presa vide la sua taglia e i suoi vestiti e decise di fargli quel costume rosso fuoco . Kara si sveglio dopo un ora e accanto a lei vide un costume rosso molto bello e li vicino c’ era una spada . Kara vide il Seppellitore – grazie amico mio . Ho ucciso un demone e poi sono svenuta . Il Seppellitore era li e vedeva chi doveva morire dalla sua lista e non era Kara – si l’ ho visto tesoro . Ti ho fatto un costume e ti ho dato una spada . Cerca di usarli al meglio . Servono a te visto che ho visto il tuo futuro . Io non ti posso dire quello che ho visto . Lo devi far avverare tu il tuo futuro . Ma ti posso dire che sarà un futuro felice se lo fai avverare . Kara entrò nella grotta e se lo mise e gli stava perfettamente . Il Seppellitore la vide con quel costume addosso e con quella spada – stai benissimo . Adesso però torna dal tuo amico . Per essere una grande guerriera e vivere qui dentro devi seguire le sue direttive . Lui sa cosa fare e sa come farti restare viva qui dentro . Kara torno e io la vidi con quel costume e con quella spada – stai benissimo . Adesso che hai un completo possiamo iniziare a fare tutto il tuo addestramento .

 

 

Categorie
Daniel Saintcall Demone Demoni Dominatore di Poteri Inferno Kara King

Aspetto di Kara King

guerriera2oa7

Kara King quando era arrivata qui all’ inferno era un gattino spaventato che non sapeva a chi chiedere aiuto per diventare una persona forte e cosi essere rispettata da tutti . Grazie a me e grazie al Seppellitore lei è divenuta una persona forte , in gamba . Cioè una vera guerriera che adesso sa sempre cosa fare e sa come cacciare una preda per giorni interi . Adesso lei sa usare i suoi poteri da demoni . Uno tra quali è il fuoco ma lo deve ancora imparare a usare molto bene . Una tra le varie cose che sa fare e rendere la sua spada calda come il fuoco che arde li dentro . L’ inferno è un posto molto caldo e bollente e solo le persone che sanno resistere a tali genere di temperature possono restare qui qua dentro . Kara adesso è una grande guerriera e non vede l’ ora di uscire dall’ inferno ma dopo una lunga decisione ha deciso di non farlo . Ha deciso di essere la persona che impedisce ai demoni di uscire da li dentro . Lei è un demone buono che cerca di fermare mostri che possono uccidere altre persone . Nel senso se devi uccidere qualcuno prima devi uccidere me e poi uccidi le persone della Terra .  Io sono Kara King la guerriera che del fuoco .