Categorie
2009 2010 2011 Annie Prince Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Janice Prince Lisa Litigio Milano

Lisa diventa Annie Prince

Lisa

Lisa aveva troppa paura di tornare a casa dai suoi genitori visto che loro avevano pensato che lei era pazza e che non aveva voluto dire la verità. Lisa non voleva farsi trovare per nulla al mondo e cosi decise di cambiarsi colore dei capelli e di cambiare nome e cognome. Prima trovo una donna di nome Janice Prince che la vide li seduta su una panchina tutta sola. Janice si avvicino a lei con calma – tesoro hai perso la tua mamma ?. Lisa guardo la donna negli occhi – no, lei mi doveva accompagnare a farmi i capelli e invece mi ha dato buca. Ci vorrei andare perché ne ho bisogno. Janice ci stava andando pure del parrucchiere e cosi decise di portare Lisa con lei. Lisa aveva dato inizio al suo grande piano per cambiare identità e diventare Annie Prince. Non voleva vivere con questa donna, lei voleva solo farsi dare una mano a cambiare colore di capelli e grazie a questa cosa poteva trovare una donna che aveva un cognome diverso dal suo e cosi poteva dare inizio alla sua nuova vita li a Milano. Una volta entrati dal parrucchiere Lisa cambio il suo colore di capelli dal rosso fuoco al colore bianco e poi se ne andò via facendo finta che aveva ricevuto una telefonata da sua madre. Prima di andare via da li lascio un messaggio per Janice e diceva “ mi dispiace se me ne sono andata, ma io sono scappata di casa e non voglio essere presa. La mia famiglia mi ha fatto qualcosa di orribile, cioè ha manipolato i miei ricordi o qualcosa del genere. Adesso io non so se sono Lisa o se sono qualcuno altro. Adesso devo fare un viaggio per capire chi sono e sopratutto cosa sono. Mi dispiace ancora Lisa. Lisa se ne andò via da li lasciando quel biglietto e Janice capì che Lisa stava piangendo quando lo scrisse visto che la parte di sopra era un po’ bagnata ma non troppo. Lisa aveva usato Janice per diventare una nuova persona e cosi lei non sarebbe mai stata presa dai genitori e dalla polizia. Lei aveva usato Janice Prince, per essere Annie Prince e cosi lei poteva andare in giro con questo alter-ego senza farsi prendere. Lisa dentro al suo parrucchiere si era messa a pensare alla sua nuova storia, al suo nuovo compleanno, cosa avevano fatto i suoi genitori. Cioè li dentro non solo si cambio colore di capelli, ma si rese un altra persona e cosi diventò Annie Prince. Lisa aveva deciso di usare il parrucchiere per essere un altra persona e cosi scomparire nel nulla. Adesso lei poteva andare in giro senza alcun problema e senza farsi trovare da nessuno. Lisa li dentro aveva deciso di tagliare i ponti con la sua vecchia vita visto che la sua famiglia erano stati dei mostri e invece di crederle e di darle aiuto le hanno detto solo alzando la voce – basta con queste fandonie. Tu non hai la magia e sei solo una pazza. Smettila di dire queste follie, sembri una pazza e non mia figlia. Lisa aveva visto che poi l’ avevano portata da uno strizzacervelli e la sua diventò normale di nuovo, ma i suoi sogni no. Quelli divennero incubi e lei ogni sera ricordava quell’ evento che aveva dimenticato. Lisa si era scocciata di non potersi confidare con la sua famiglia e cosi scappo via e nel farlo imbocco la strada per diventare Annie Prince.

Categorie
Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dottoressa Zara Levin Kyra Pioners Litigio Oberon Pioners 5 Sorella

Kyra Pioners

250px-AidenRender

Io e Zara eravamo li a vedere che Oberon era li a parlare con i suoi soldati ma poi arrivo da dietro con una grande furia sua sorella Kyra . Io e Zara vedevamo che i suoi occhi erano pieni di rabbia . Io ero li lontana da loro e girai la testa verso Zara che era li vicino a me e stavamo aspettando il momento giusto per parlare con Oberon e con la sua famiglia – secondo te che cosa farà Kyra a suo fratello Oberon per averla fatta preoccupare .Io e Zara eravamo dentro la palestra per andare a parlare con Oberon e la sua famiglia  . Però poteva vedere che Kyra stringere il suo pugno molto forte  . Si avvicino a suo fratello Oberon gli punzecchio la spalla destra e gli diede uno schiaffo molto forte in faccia ma lui non si fece molto e non si arrabbio visto che se lo meritava per aver fatto preoccupare  sua sorella  . Poi Kyra lo abbraccio ancora con molta rabbia dentro al cuore – tu prova soltanto a fare una stronzata del genere ti prendo per i capelli e ti riporto qui . Oberon vedeva che sua sorella era parecchio arrabbiata – scusami sorella ma volevo vedere se ero capace di fare missione in solitaria oppure avevo perso il tocco magico . Kyra sentendo quelle parole si fece più nervosa . Zara giro lo sguardo verso di me – secondo te adesso che ha fatto arrabbiare Kyra davvero molto che farà . Io vedevo che Kyra era arrabbiata ma decise di stare calma dopo tutto era fratello . Se ne andò a fare kickboxing e a vedere dalla forza dei colpi tutti erano diretti contro suo fratello .