Categorie
Armi Bambini Cuore Cyberman Dolore Fucina Guerra Guerra contro i Cyberman Mercante di Armi Mostri Ragazzini

William Villengard abbandona la Fucina

Sins_of_NeonCity_by_OmeN2501

Dopo aver vinto la Guerra contro i Cyberman ma in un modo davvero orribile e davvero disumano visto che molti pianeti erano stati distrutti e molte razze erano morte e cosi fu vinta la Guerra . William quando si alzava ogni mattina vedeva sulle sue mani un sacco di sangue . Come in un illusione ottica vedeva litri di sangue sulle sue grandi e perfette mani da ingegnere e lui non voleva vivere più in quel modo . William durante l’ Ultima Guerra contro i Cyberman aveva deciso di lasciare e non voleva più sentire parlare di armi , armi soniche o qualunque tipo di arma . Molte persone arrivano a un certo limite di sopportazione e quando arrivano a quella linea che le fa capire che hanno il passo più lungo della gamba allora decidono di mollare . William aveva superato quella linea tempo fa e adesso ne aveva abbastanza . Lui durante la Guerra contro i Cyberman aveva visto moltissimi dei Cyberman a terra e quasi distrutti e questo non lo preoccupava visto che erano dei mostri . Ma se dovevi la maschera sulla loro faccia vedevi che alcuni erano bambini , ragazzini e ragazzine che erano state prese e trasformare in Cyberman . William lo aveva visto con i suoi occhi e ogni volta che toccava un arma aveva tipo un flashback e vedeva lui li che dava le armi ai soldati e quelle armi avevano ucciso quei bambini . Anche se i soldati erano li e vedevano quei bambini , quei ragazzini e quelle ragazzine per quei mostri che erano , invece William non ce la faceva . Ogni volta che toccava un arma la sua mano iniziava a tremare come se avesse paura e infatti lui aveva paura di fare un altra volta quell’ azione . Cosi lui decise di svegliarsi con uno scopo e sarebbe a dire lasciare la sua fucina . William Villengard aveva deciso e nemmeno Max o Vulkanus lo avrebbero fatto cambiare idea visto che lui voleva fare quello che era giusto per lui . William Villengard voleva essere dimenticato e non voleva essere ricordato come il grande mercante di armi che era un tempo . Lui voleva essere conosciuto per qualcuno altro e basta . William aveva deciso di farlo visto che le sue armi avevano fatto del male a molte persone , sopratutto a bambini e bambini . Ma le sue armi avevano fatto un altro gesto cioè avevano portato un dolore nel cuore di un sacco di famiglie . Non avevano veramente ucciso i genitori , ma voglio dire che le armi avevano ucciso un sacco di bambini e quindi per alcuni genitori la Famiglia Villengard non erano visti come degli eroi ma erano visti come dei mostri e niente altro . William lo sapeva e proprio per questo motivo che voleva abbandonare la sua Fucina , la sua famiglia ed essere ricordato per qualcosa altro . William sapeva già a chi lasciare la Fucina cioè a Max e non a Vulkanus .