Categorie
Foto Galleria Galleria Foto Microsoft Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Xbox 360 Xbox One

Halo: Spartan Assault per Xbox One – data d’uscita, immagini e video di lancio

Per rendere meno amara la delusione di chi l’altro giorno è rimasto sveglio fino a tardi per osservare i VGX 2013 sperando di ammirare un nuovo filmato di Halo per Xbox One, le alte sfere di Microsoft decidono di rinfrescare le pagine del sito ufficiale di Halo: Spartan Assault per annunciare la data di lancio dell’edizione Xbox One e pubblicare, già che c’erano, delle nuove immagini di gioco accompagnate da un trailer esplicativo.

Affidato alle amorevoli cure del team olandese di Vanguard Games, il rifacimento per console casalinghe di Spartan Assault manterrà la formula di gioco originaria di uno sparatutto simil-Geometry Wars con visuale dall’alto e gameplay fortemente orientato all’azione, alla prontezza di riflessi e all’immediatezza.

Sulla console next-gen della casa di Redmond, il titolo vanterà una risoluzione nativa di 1080p e una fluidità di gioco di 60 frame al secondo, oltre ad una nuova modalità cooperativa, a delle armi inedite da sbloccare nel corso dell’avventura, alle missioni del contenuto aggiuntivo Operazione Hydra e a una serie di sfide con i Flood (ognuna delle quali appoggiata ad una specifica classifica online).

In ragione delle ultime informazioni forniteci da Microsoft, possiamo così fissare al 24 dicembreprossimo la data di lancio ufficiale della versione Xbox One di Halo: Spartan Assault. Il titolo sarà proposto al prezzo di 15€ circa, ma coloro i quali lo avessero già acquistato nella sua versione originaria per Windows 8 e Windows Phone 8 potranno effettuare l’upgrade godendo di uno sconto di 10€. L’edizione per Xbox 360 verrà proposta al medesimo prezzo (sia per l’acquisto “ex novo” che per l’upgrade) ma sarà disponibile solo a partire dal mese di gennaio del prossimo anno.

 

Categorie
Microsoft Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Ps3 PSN Sony Xbox 360 Xbox live

Skullgirls verrà presto rimosso da Xbox Live e PSN

Lab Zero, sviluppatore di Skullgirls, ha dichiarato che Konami (publisher del picchiaduro su Xbox Live e PSN) ha chiesto a Microsoft e Sony di rimuovere il gioco dai rispettivi servizi online.

L’amministratore dei forum ufficiali di Skullgirls ha informato la community rivelando che Lab Zero ha scoperto della rimozione tramite Sony, ma solo dopo l’approvazione della richiesta di Konami.

“La decisione, quindi, è probabilmente definitiva”, si legge nel post, riportato da Polygon. Le strade di Lab Zero e Konami si erano separate il mese scorso.

 

Categorie
Microsoft Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Xbox 360

Halo Origins Bundle arriva su Xbox 360?

GameStop americano ha inserito nel proprio listino per Xbox 360 Halo Origins Bundle, uno speciale cofanetto contenente il primo Halo e Halo Reach, il tutto venduto a 29,99 dollari.

Microsoft non ha ancora rilasciato nessun comunicato in merito, rimaniamo quindi in attesa di maggiori sviluppi su questo interessante bundle.

 

Categorie
Microsoft Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Ps4 Xbox 360 Xbox One

Gears of War potrebbe non essere più un’esclusiva Xbox

Phil Spencer, capo di Microsoft Studios, ha dichiarato, in una recente intervista, che al momento non può promettere o assicurare nulla in merito al fatto che Gears of War rimanga un’esclusiva per le console Xbox. Spencer ha specificato che, nonostante sia un grande fan della serie e vorrebbe continuare a lavorare con dei titoli Gears, non può garantire nulla a riguardo, in quanto dipende tutto da Epic Games, proprietaria del franchise, e dalle sue decisioni.
Possibile quindi che Gears of War approdi anche su PlayStation 4?

 

Categorie
Daniel Saintcall Foto Microsoft Mondo Notizie Notizie dal Mondo Spazio Tempo Universo

Il mio Microsof Surface 2

Io come notebook ho il Microsoft Surface 2 , lo ottenni quando una volta andai a Londra nel 2013 con Sarah la Fenice Rossa ,lei era molto più espera di me nel teletrasporto e grazie a lei io sono riuscito ad ottenerlo e mi è servito tantissimo non solo per i fatti miei ma anche per trovare notizie , consultare documenti riservati del Dipartimento della Polizia Internazionale del Tempo , delo Spazio e dei Mondi . Ma mi serve anche per scrivere i miei documenti e altro . Adesso vi faccio vedere una foto del mio Microsoft Surface 2

 

Categorie
Microsoft Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Xbox One

Annunciato il Season Pass di Ryse: Son of Rome

Microsoft ha annunciato che anche Ryse: Son of Romeal pari di Dead Rising 3, avrà un season pass connesso alla modalità multiplayer Gladiator.

Il pass da $20 garantirà i quattro DLC previsti per il gioco con il 25% di sconto e e due item esclusivi.

Gli add-on includeranno 14 mappe multiplayer, una modalità inedita, sei skin per i protagonisti, nuovi eventi e accesso ad un nuovo livello di armi e armature. Gli oggetti in-game sono una spada e uno scudo con attributi bonus da usare nel multiplayer.

Ryse sarà disponibile, come del resto il season pass, dal 22 novembre.

 

Categorie
Microsoft Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Xbox 360

Microsoft mette in discussione il futuro di Gears of War

Phil Spencer, VP di Microsoft Games Studios, ha gettato nuove ombre sul futuro di Gears of War.

In un’intervista concessa a IGN, Spencer ha spiegato che Epic Games sarebbe ancora “il team giusto” per portare avanti il franchise ma che Microsoft è pronta a “trovare un altro team per farlo”, dal momento che lo studio del North Carolina è molto impegnato sul licensing dell’Unreal Engine 4 e su Fortnite.

Il colosso di Redmond sarebbe comunque “molto attento” nel scegliere un’altra software house cui assegnare il franchise.

Il nuovo Gears dovrebbe cambiare un po’ rispetto all’ultima iterazione, poiché “ha fatto il suo corso su Xbox 360” e “non ha la storia di qualcosa come Halo”, per cui il nuovo team dovrebbe “fare un passo indietro” ed “espandere il suo universo”.

“Forse dovrebbe farlo più coraggioso” a confronto con Judgment. Siete d’accordo?

 

Categorie
Microsoft Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Ps4 Sony Xbox One

Call of Duty: Ghosts a 1080p su PlayStation 4, solo 720p per Xbox One

La notizia è naturalmente di quelle destinate a rilanciare alla grande la console war di prossima generazione. Call of Duty: Ghosts girerà infatti a una risoluzione di 1080p su PlayStation 4, lasciando invece che la versione Xbox One poggi le sue fondamenta su una risoluzione 720p in upscaling a 1080p su Xbox One. La conferma arriva direttamente da Mark Rubin, executive producer della serie Call of Duty presso Infinity Ward, che si è espresso in questo modo via Twitter:

“Sono stato in giro per un paio di settimane e non ho avuto modo di dare aggiornamenti, ma voglio confermare che su Xbox One abbiamo 1080p in upscaling da 720p. Abbiamo invece 1080p nativi su PlayStation 4. Abbiamo ottimizzato le due console per raggiungere i 60 FPS e il gioco ha una grande grafica su entrambe. Sono ancora in giro, ma sono felice della reazione a Extinction. Non vedo l’ora del lancio della prossima settimana.”

A quanto pare dunque, la decisione di adottare i 720p in upscaling sarebbe stata presa da Infinity Ward per garantire i 60 frame al secondo sulla console Microsoft, provvedimento non necessario invece su quella Sony.

 

Categorie
Foto Galleria Galleria Foto Microsoft Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Pc Ps3 Ps4 Sony Wiiu Xbox 360 Xbox One

Call of Duty: Ghosts – trailer d’annuncio della modalità Estinzione

Come da programma, i ragazzi di Infinity Ward hanno dato seguito alle indiscrezioni trapelate in rete nei giorni scorsi pubblicando quest’oggi il primo, “vero” filmato di gioco di Extinction, la nuova modalità multiplayer di Call of Duty: Ghosts.

In questo speciale modulo ispirato all’Orda di Gears of War e dedicato alla componente cooperativa (tanto in singolo quanto online) vedremo squadre composte da un massimo di 4 soldati intraprendere una delicata operazione di bonifica di un nido di alieni insettoidi particolarmente aggressivi: ciascun membro della squadra, ognuno con le sue specificità belliche (dai genieri ai tank provvisti di mitragliatrice a nastro), dovrà difendere se stesso, i compagni e le trivelle schiaccia-nido in propria dotazione dagli assalti a oltranza delle creature.

Nell’inferno futuristico di Extinction, ognuno dei personaggi interpretabili potrà contribuire alla difesa delle operazioni di bonifica del nido alieno servendosi di un ampio ventaglio di armi e di equipaggiamenti che comprenderà, ad esempio, i droni radiocomandati e le reti elettriche di contenimento. Il trailer in questione, però, non chiarisce se le sfide Estinzione rientreranno o meno nel sistema di progressione delle altre modalità cooperative e competitive che andranno a formare l’offerta videoludica in rete del prossimo sparatutto sforna-soldi di Activision.

Nell’attesa di avere dei chiarimenti in merito da parte di Infinity Ward, quindi, chiudiamo il pezzo ricordando a chi ci segue e a tutti gli appassionati di FPS che Call of Duty: Ghosts arriverà arriverà il 5 novembre su PC, PlayStation 3, Xbox 360 e Wii U. Le versioni da destinare all’utenza futura di Xbox One e PlayStation 4, invece, saranno disponibili al lancio delle due console next-gen di Microsoft e Sony, prevista qui da noi rispettivamente per il 22 e 29 novembre prossimi venturi.

 

Categorie
Microsoft Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Xbox One

Forza Motorsport 5: Turn 10 amplia il parco auto e mostra nuovi tracciati

Manca poco meno di un mese alla commercializzazione di Xbox One e gli studios di Turn 10, com’è giusto che sia, soffiano sul fuoco dell’hype dei propri appassionati con una nuova serie di immagini di gioco di Forza Motorsport 5.

Con questo ricco aggiornamento multimediale dedicato ai tracciati e alle auto che caratterizzeranno l’offerta videoludica del loro titolo (a prescindere da tutti i DLC e le espansioni che caratterizzeranno le settimane e i mesi successivi al lancio), i ragazzi di Dan Greenawalt ci regalano degli scatti panoramici del circuito australiano di Bathurst (Mount Panorama) e della pista britannica di Dunsfold Park progettata dalla Lotus Cars per dare vita alle prove su strada della celeberrima trasmissione Top Gear.

A questi scatti bisogna poi aggiungere le ultimissime immagini provenienti dallo Showroom del sito ufficiale dedicate alla Mini Cooper John Cooper Works del 2009, alla 2013 Audi R8 Coupé V10 plus 5.2 FSI quattro, alla 2011 BMW 1 Series M Coupe e infine alla fiammante Lamborghini Aventador LP700-4, edizione 2012.

  • 1994 Nissan 240SX SE
  • 2012 Hennessey Venom
  • 1993 Nissan Skyline GT-R V-Spec
  • 1995 Toyota MR2 GT
  • 1997 Mazda RX-7
  • 1997 Lamborghini Diablo SV
  • 2011 Audi RS 5 Coupé
  • 2012 Dodge Challenger SRT8 392
  • 1992 Volkswagen Golf Gti 16v Mk2
  • 1984 Ferrari GTO
  • 1961 Jaguar E-type S1
  • 1969 Chevrolet Nova SS 396
  • 2010 Lexus LFA
  • 2002 Chevrolet Camaro 35th Anniversary SS
  • 2009 Lexus IS F
  • 2011 Mercedes-Benz SLS AMG
  • 2012 Jaguar XKR-S
  • 1970 Mercury Cougar Eliminator

Forza Motorsport 5 sarà disponibile dal 22 novembre. Il titolo, come noto, accompagnerà il lancio internazionale di Xbox One e sarà proposto sia “singolarmente” (con l’edizione Day One caratterizzata da un voucher per scaricare dei DLC esclusivi e da un’apposita copertina celebrativa) che in bundle con la console next-gen di Microsoft.