Rowena Prince mi racconta la situazione sulla Terra nell’ anno 2739

rowena-prince

Rowena Prince ancora seduta sulla sua comoda poltrona decise di iniziarmi a dire la storia che riguarda le Ghost Girl e del suo modo per aver fatto tornare la magia buona nel mondo. Inizio a dirmi che in questo nuovo mondo aprire un portale è molto difficile visto che si devono avere molti ingredienti visto che qui ci sono le leggi di tre terre e quindi per aprirlo c’è voluto un mese. Lei passo tutto Settembre e una parte di Ottobre per capire come aprire questo portale per arrivare sulla Terra e cosi vedere se tutto era cambiato oppure no. Rowena una volta arrivata sulla Terra ma lei si era concentra sulla sera del 1840 cioè il momento esatto in cui era partita ma tu non puoi controllare il portale. Se un portale ti vuole portare in un posto allora tu devi andare li perché il portale segue la tua linea temporale e quindi sa che tu devi vedere quel posto e devi conoscere quei fatti per poter andare in avanti. Comunque Rowena Prince si trovo dentro a New York del 2739 ed era una città molto oscura e la prima cosa che trovo fu un giornale su una macchina visto che li c’ era un giornalaio che li stava mettendo a posto. Rowena gli diede un euro e in pochi minuti si trasformo in Skulls cioè una moneta con il teschio e grazie a questa mossa Rowena pote dare all’ Universing un suo modo per guadagnare soldi. Una volta preso il giornale lesse che si trovava nel 12 Novembre del 2739 e sulla prima pagina in bella visto c’ era scritto “ Death Killer colpisce ancora. E ancora libero e ha già fatto due vittime” . Rowena si avvicino a Rowen con calma e senza nessuna fretta – posso sapere chi è questo Death Killer ? . Rowen inizio a mettere i giornali apposto per far sapere a tutti le novità di oggi e poi si rivolse verso Rowena – dove sei stata in tutto questo tempo. Death Killer è uno dei tanti Serial Killer che ci sono qui nel mondo e portano morte e dolore usando i loro poteri. Tutti hanno paura di loro e tutti cercano di non uscire di casa perché lui ti tocca può prendere possesso della tua anima e tu sei morto. Rowena se andò da li capendo che da quando il portale aperto a Stonehenge tanto tempo fa nel 1840 tutto è andato a malora e che li durante la Guerra di Stonehenge deve essere successo qualcosa di importante. Qualcosa che nessuno ha calcolato e alla fine sapevo che sarebbe arrivato questo momento, sapevo che prima o poi Rowena Prince si sarebbe chiesa cosa le mancava o cosa era successo li a Stonehenge tanto tempo fa. Io la fermai prima e la guardai negli occhi – dopo che tu mi avrai detto questa storia. Io ti devo dire una cosa molto importante e che non ti piacerà per niente. Ma tu mi hai detto la verità e quindi tu meriti di sapere la verità su quello che è successo durante la Guerra di Stonehenge. Rowena mi racconto che cerco di vedere come era cambiata la città e vide che dopotutto era cambiata usando la tecnologia e cosi tutti potevano avere una casa sicura e un modo per salvare i loro figli. Tra le varie novità che vide li a New York, vide una casa che era sull’ acqua e che ci sta li perfettamente e che era molto grande e conteneva molte persone. Rowena mi disse che quella non era una casa normale ma la casa delle Ghost Girl che ci sono qui dentro l’ Universing e per la precisione dentro la Libreria del Mistero. Io dovevo dire a Rowena che le grandi streghe avevano fatto un patto per bandire la magia buona e invece lei non ha avuto il coraggio di dire alle Ghost Girl chi era in realtà e che un cognome c’è lo avevano. Dalle parole di Rowena potevo capire che la situazione nel 2739 non era buona anzi era orribile e disumana e tutti avevano terrore e paura di morire. Rowena si avvicino alla casa di quella grande famiglia e mi disse che li le ragazze vivevano come sorelle e non come amiche. Inoltre usando lo steath scopri che quella casa era stata dal padre di Kyra Williams e dalla madre di Kendra Roberts. Rowena si fermo e mi guardo – Daniel se vuoi che continui devi dirmi cosa è successo realmente quella notte e io ti dico cosa è successo alle Ghost Girl.

The Flash – Caitlin vuole diventare Killer Frost

7f8b2-589464

Noi tutti abbiamo pensato che la cosa peggiore era Alchemy e la sua strana voglia di dare i poteri alle persone che appartengono a Flashpoint. Ma invece la cosa peggiore sta per avvenire cioè Caitlin Snow sta diventando Killer Frost e mentre nelle altre volte noi abbiamo pensato che la sua trasformazione si potesse creare attraverso un incidente tipo un meta-umano veniva e colpiva Caitlin e lei di istinto colpisce il nemico con il potere del ghiaccio e cosi tutti vedono che lei è una meta-umano con grandi poteri e se li usa bene può essere ancora più utile alla squadra . Ma invece è successo per colpa di Barry Allen e di quello che ha fatto in passato e adesso lui ha detto la verità a Caitlin ma nel farlo ha solo messo in moto la rabbia di Caitlin e sopratutto ha dato inizio alla trasformazione definitiva di Killer Frost. Caitlin è arrabbiata con Barry e adesso noi tutti possiamo dire senza ombra di dubbio che Caitlin non vuole essere una persona buona adesso vuole essere Killer Frost. Noi abbiamo pensato che Caitlin sarebbe divenuta Killer Frost per salvare la vita a The Flash e cosi The Flash avrebbe avuto nella sua squadra sia il potere del suono e delle visioni e li c’ era una persona che si era una dottoressa ma nelle situazioni di pericolo poteva dare una mano congelando le cose grazie al suo enorme potere del ghiaccio . Invece Barry ha detto a Caitlin che è stata colpa sua se adesso ha i poteri e sta diventando Killer Frost, ma adesso io e la mia squadra andando nel futuro abbiamo capito una cosa molto importante e questa cosa non ce la potremo mai dimenticare e sarebbe Caitlin Snow vuole diventare Killer Frost e vuole uccidere Barry per avergli fatto una cosa del genere visto che tale trasformazione è permanente cioè nessuno può far tornare indietro Caitlin dal suo percorso. Killer Frost sta per nascere e tutto questo è successo per colpa di Barry e di quello che gli ha detto dentro quella stanza dentro le Star Labs. Caitlin non lo ha fatto vedere ma è arrabbiata e il giorno dopo ha deciso di diventare quello che deve diventare e ha deciso di farlo in una maniera più difficile visto che Barry si deve scontrare contro un altro velocista che è molto più veloce di lui e secondo me Alchemy sapeva che stava arrivando. Caitlin comunque ha deciso di essere Killer Frost e adesso nessuno le può far cambiare idea e quando vede che tutte le sue azioni per provare a trovare un aiuto vale male capisce che il suo unico percorso e diventare quello che deve diventare cioè Killer Frost. Aqua e Pandora hanno visto che Caitlin dentro di se ha una grande rabbia e non fu Aqua a capire la situazione ma fu Pandora dopotutto lei era nella stessa posizione di Caitlin e se non era per me sarebbe divenuta una potente nemica e si sarebbe fatta ammazzare dagli dei dell’ Olimpo. Noi eravamo in un luogo buoi e isolato e li ci sono Caitlin e The Flash che stanno cercando di capire dove si trova il Dio della Velocità noto come Savitar. Pandora vide la faccia di Caitlin e capì che lei aveva deciso di smettere di nascondere la sua rabbia e di farla uscire adesso perché aveva capito che ogni passo che faceva e ogni buona azione che tentava di fare l’ universo gliela ritorceva contro e lei faceva il peggio del peggio e feriva persone. In quel luogo io, Aqua, Pandora e Ada vedemmo che Caitlin fece l’ ultimo passo e poi divento una volta per tutte Killer Frost. L’ ultimo passo nella buona direzione di essere Caitlin e fece il primo passo verso la trasformazione finale verso Killer Frost.

Curiosità su Sharon King

Sharon King

Sharon King voleva solo all’ altezza del nome La Rete, voleva far vedere a Nillin Price Leone che lei poteva essere la Rete se lei non c’ era più adesso o in un futuro molto lontano . Ma per fare una cosa del genere, Sharon aveva bisogno di una prova da fare da sola e cosi far vedere a lei e a Sharon che lei nel futuro può essere la Rete. Ma invece tutto è andato male e lei è divenuta una pedina dei miei nemici cioè dei Distruttori e adesso lei deve scappare. Come la potete in questa foto che ho fatto io Sharon sta andando via per non essere vista come un hacker che ha colpito la sede della CIA con un grande virus. Adesso lei è vista come un hacker e non come una persona che è alleata della Rete. La Rete prima di tagliare i ponti con lei le ha dato tempo per capire cosa fare e poi lei ha deciso di fare una cosa molto pericolosa cioè diventare un altra persona con il nome di Sharon Griffiths e poi entrare dentro i Distruttori per dare una mano alla Rete dall’ interno. Sharon King è una hacker però lei è una grande fan della Rete e un giorno ha deciso di chiedere aiuto a lei per diventare una grande eroina dentro la New York del 51 secolo. Sharon King seguiva ogni azione della Rete e grazie ai suoi poteri da tecnopate l’ ha potuta incontrare in un angolo e cosi lei ha chiesto di diventare una sua allieva. La Rete accetto e da li Sharon King capì tutto della Rete e di come agiva cioè in un modo tra l’ illegale e il legale. Nel senso era un Hacker ma li sulla scena del crimine lasciva un biglietto che fa capire alla polizia cosa fare e cosa non fare. Una volta caduta nella rete dei Distruttori, la Rete dovette nascondersi e tagliare i ponti con Sharon King. Ma prima di farlo la fece diventare Sharon Griffiths e adesso toccava a lei trovarsi una nuova identità e sopratutto capire cosa fare con loro cioè con i Distruttori. Io so queste queste informazioni, perchè ho seguito i miei genitori nel 51 secolo e prima di lasciare la New York del 51 secolo, ho visto gli eventi che sono successi li e con il tempo ho capito che hanno portato alla Guerra dell’ Universo.

Blindspot – La verità sta uscendo

Sins_of_NeonCity_by_OmeN2501

Non importa quando nascondi la verità prima o poi deve uscire fuori e tu ne paghi le conseguenze e alla fine rompe i tuoi legami con i tuoi amici e con i tuoi familiari. Kurt Weller ha scoperto molto cose e ne deve ancora scoprire visto che tra poco deve avere a che fare con il grande caso detto Orion. Il Progetto Orion ha portato a tutta questa storia, ma pure altri fatti come la morte di Taylor Shaw e di persone che si sono mosse nell’oscurità più totale per fare in modo che tutto questo possa uscire fuori. La verità prima o poi viene fuori e oggi Kurt Weller ha scoperto che lui ha sbagliato e che sin dal primo istante si doveva fidare del suo istinto e non di quello che vedeva li davanti ai suoi occhi. Kurt Weller è stato ingannato dalle persone che avevano creato un grande piano per mettere fuori la Mayfair e cosi mettere al suo posto Kurt Weller. Il loro primo passo è stato mandare Jane Doe li a Times Square dentro a un borsone e senza memoria. Loro hanno cercato di dare una mano alle persone che stavano vedendo che alcune persone avevano deciso di agire in un modo illegale. Cioè hanno cercato di porre rimedio ai danni fatti da quelle persone visto che avevano fatto grandi arresti ma questo aveva portato alle creazioni di grandi pericoli, bande, nemici che volevano far capire a tutti che New York poteva essere presa cosi da alcune persone e nessuno se ne sarebbe accorto visto che tutti erano impegnati a cercare di risolvere altri problemi e casi più importanti. La verità è venuta fuori, ma è solo una piccola parte visto che tutto deve essere ancora rivelato e una parte la sa l’ altra parte della squadra. Kurt sa una parte della storia, invece gli altri non sanno in cosa si sono messi, ma è qualcosa di grande e di molto importante. A Kurt non importa se Jane non ha fatto nulla di male o se lei ha cercato di dirgli cosa è successo, lui pensava di potersi fidare e invece adesso lui ha visto che ha fatto il più grande errore della sua vita. Le persone dell’ FBI si sono fidati di quello che dicevano i test e di quello che ricordava Jane Doe, ma si sono sbagliati e adesso devono porre rimedio. L’ FBI per colpa non solo del Progetto Orion ma anche della storia di Jane Doe è vista come una organizzazione che ha fatto un sacco di male nel mondo. Adesso loro devono porre rimedio visto che nel futuro ci sono un numero infiniti di problemi e sono solo all’ inizio. Per colpa del Progetto Orion l’organizzazione nota come FBI ha creato con i suoi arresti illegali centinai e centinai di nemici e tutti sono pronti a fare qualcosa per far vedere al mondo che i veri cattivi non solo loro, ma sono dentro l’ FBI. Adesso che la verità verrà fuori non solo a New York, ma in tutto il mondo ci sarà un grande caos e adesso grazie alla squadra che ha agito in modo illegale queste verità verranno fuori e alla fine il mondo vedrà noi e le altre organizzazioni come un grande male. 

Rebecca Price

Sins_of_NeonCity_by_OmeN2501

Rebecca Price è una delle prime Dominatrici di Poteri e lei è conosciuta da tutti i Dominatori di Poteri non solo per aver creato un potere, ma anche per aver dato una mano ai Dominatori e ai Dominatrici di Poteri a creare dei potenti poteri come quello di viaggiare nel tempo e creare portali per andare in ogni tempo, spazio e dimensione. Ma Rebecca Prince è nota per aver creato un potere noto come Il Cerchio dell’ Età e può essere visto da tutti visto che è sul palmo della mano della persona che ha ottenuto tale potere. Rebecca Price aveva capito che sulla Terra stavano succedendo delle cose molto interessanti e lei voleva vederla dal vivo, cioè voleva scendere sul pianeta e cosi dare inizio a delle esplorazioni e cosi se qualcuno era in pericolo noi Dominatori di Poteri potevamo usare i nostri poteri per fare in modo che la luce vincesse. Ma Rebecca aveva visto che c’era un grande problema nel suo piano, cioè i vestiti che noi Dominatori di Poteri indossavamo e noi non potevamo andare li con quei vestiti. Non è come nell’ universo di Doctor Who cioè che nessuno vede cosa indossi e quindi non ti dice niente, le persone ci vedono bene e quindi si chiedono cosa indossi e quindi tu sembri una persona strana e quindi le persone potenti cercano di capire chi sei, per quale motivo sei venuta qui e sopratutto se vieni dal futuro o se sei un messaggero degli dei. Rebecca lo aveva capito e aveva deciso di creare questo potere e la sua evoluzione per esplorare la Terra e se era in pericolo grazie a questo potere poteva scappare. Molte persone avevano visto cosa faceva Rebecca e tra le varie persone non c’ erano solo gli Osservatori, ma anche i Distruttori. Loro aveva preso la nave spaziale dal futuro e poi erano andati sulla Terra per dare inizio alla loro missione cioè con calma e senza fretta cioè riportare i vari Dominatori e Dominatrici di Poteri su Maraxus e poi dare inizio a una grande guerra e cosi uccidere tutte le persone di quella razza. I Distruttori aveva deciso di uccidere per prima Rebecca Price e non lo volevano li sulla Terra, ma su Maraxus e cosi tutti i Dominatori di Poteri avevano paura di tale evento. Rebecca Price aveva cercato di dare una mano a tutti i Dominatori di Poteri e lo aveva fatto portando conoscenza e doni dalla Terra. Lei per andare da una parte all’ altra e senza essere individuata da nessuno aveva utilizzato il potere da lei creato e cosi se le cose si mettevano male lei poteva scappare e farsi trovare da un nuovo aspetto. Rebecca aveva conosciuto persone di ogni secolo e persone molto importanti e lei per fare in modo che non venisse trovata da nessuno quando tutto andava in rovina lei prendeva un nuovo aspetto e per lei andava bene. Ma questo fatto andava bene anche per i Distruttori visto che loro arrivarono sulla Terra e quello che fecero su creare una cronologia della storia di Rebecca Price e sopratutto far vedere agli umani che lei aveva dei poteri. I Distruttori hanno utilizzato la tecnologia presente nella nave spaziale per registrare tutto quello che aveva fatto Rebecca Price in quei secoli e con un solo scopo cioè far rivoltare le persone contro Rebecca Price. Rebecca Price non cambiava volto perché disprezzava gli esseri umani, ma lei non voleva morire visto che nessuno aveva creato il potere che permetteva a noi Dominatori di Poteri e Dominatrici di Poteri di rigenerarsi mentre stiamo morendo. Rebecca Price non lo aveva ancora inventato e quindi lei cambiava aspetto per non morire di una morte molto violenta o lenta e dolorosa. Fino al 1883 Rebecca Price pote fare questa cosa senza che nessuno le potesse dire qualcosa, ma poi il 16 Settembre del 1883 i Distruttori non si presentarono in maniera imponente con la loro nave e facevano che scendevano dalla loro astronave. Ma loro invece si presentarono come dei Giornalisti che volevano mostrare al mondo la verità con prove e foto e video di quello che aveva fatto Rebecca Price. Quel giorno Rebecca Price dovette abbandonare la Terra e non tornarci con uno dei suoi aspetti, ma se lo doveva fare con il suo aspetto reale. Rebecca quel giorno a Times Square e mentre intorno aveva una cerchia di persone che la vedevano come un mostro. Tutti le dicevano che era un mostro e che lei aveva paura di mostrare il suo aspetto perché lei provava verso gli umani solo odio e disprezzo. Anche se lei aveva detto con il cuore in mano che lei aveva fatto una cosa del genere perché non voleva morire, nessuno la ascolto. Invece tutti davano ascolto ai Distruttori. Anche se i Distruttori le avevano rovinata la sua grande reputazione, non gli bastava e quando lei torno a Maraxus alcune persone con i poteri aspettarono che lei stessa da solo dentro la Foresta Oscura e da li inizio il suo lungo cammino che la fece diventare Shadow Girl. Rebecca Price dentro una grotta trova l’ armatura di una ex Dominatrice di Poteri nota come Rosemary Black ed era morta li perché cercava di trovare un passaggio segreto che la potesse portare in un luogo dove lei un giorno avrebbe potuto imparare a padroneggiare il potere della forza.

Problema in Tom Clancy’s The Division

Sins_of_NeonCity_by_OmeN2501

Molte persone si sono chiesti cosa è successo o come è potuto capitare questa cosa che li dentro al mondo di Tom Clancy’s The Division c’ e un grande problema e questo ha fatto in modo che le persone di tutto il mondo non possano entrare dentro quel mondo e cosi dare una mano agli agenti della Divisione o essere loro stessi The Division e cosi riprendere New York e cosi tutto può riavere inizio. Ma prima che la guerra tra noi agenti della Divisione e i nemici che vogliono New York per farne un loro stato con le loro leggi e le loro regole, tutto deve tornare uguale cioè i Creativi devono risolvere la situazione oppure l’ Universing diventa una dimensione con morti, fuoco, fiamme e molte esplosioni. Aqua e Pandora ieri volevano entrare in questo mondo e usare i loro poteri o usare le loro abilità per salvare persone, riprendere medicine o fare in modo che New York tornasse quella che era un tempo cioè una città piena di persone e non una città cimitero come è adesso. Molte persone si sono chiesti quale era il problema cioè un server si era danneggiato e nessuno sa in modo o se lo ha fatto qualcuno, ma si è danneggiato e per questo motivo tutti hanno perso il loro personaggio e tutto è andato distrutto . Per colpa di un solo server le persone forse hanno perso armi, la loro identità e sopratutto le loro azioni li sul campo. Adesso è tutto distrutto, ma i Creativi stanno cercando di sistemare il danno e cosi tutti possono tornare a combattere e cosi salvare New York da questa grande distruzione o da questa grande conquista. Non so chi ha attaccato New York , ma deve essere qualcuno molto potente e per quanto riguarda questa cosa del server non credo che sia un caso. I Distruttori vogliono vedere l’ universo intero nell’ oscurità più totale e grazie al fatto che hanno danneggiato questo server, in questo mondo hanno potuto vedere New York che era divenuta un posto oscuro, inabitabile e sopratutto una città dove adesso tutti possono fare quello che vogliono anche radere al suolo l’ intera New York. I Creativi stanno risolvendo il problema e cosi tutti possono dare una mano a riconquistare New York da cima a fondo.

Problemi in Tom Clancy’s The Division

Sins_of_NeonCity_by_OmeN2501

Dal 9 aprile fino al 11 aprile il mondo di Tom Clancy’s The Division è stato chiuso dai Creativi per fare in modo che gli agenti dentro questo mondo e che stanno facendo ogni cosa per riportare New York come era un tempo. In quel mondo New York è una città cimitero cioè li dentro ci siete solo voi, i nemici e quello che era rimasto della città che noi abbiamo conosciuto in passato. I Creativi per fare in modo che gli agenti si potessero riprende le città avevano fatto in modo che gli agenti possano fare le incursioni e non dico solo in delle zone, ma in ogni zona anche nella zona più pericolosa dove tu con un gruppo diventi te da solo e potresti essere trivellato di colpi dai tuoi stessi amici. Tutti non vedevano l’ ora di fare incursioni nelle varie parti di New York e cosi uccidere le persone che avevano fatto entrare questo potente virus dentro la città di New York. Verso il 12 aprile tutti non vedevano l’ ora di entrare li dentro. Prima di entrare loro dovevano entrare in un posto cioè in uno scanner che li teletrasportava dentro quel mondo e nello stesso momento loro potevano diventare gli agenti di cui New York aveva bisogno. Ma non importa quanto loro volevano, un errore o un grande bug aveva distrutto tutto e aveva fatto in modo che nessuno potesse trovare il suo personaggio. Se non trovi il tuo personaggio, allora non trovi nulla di quello che hai fatto tu li dentro. il 12 aprile del 2016 tutte le persone che erano entrare dentro questo mondo, potevano vedere con i loro occhi che tutto era tornato come un tempo cioè una città in cui non c’ era il campo base della Divisione e sopratutto le persone che avevano salvato in passato, in realtà erano ancora in pericolo. Questo errore che era stato fatto da qualcuno che lavorava per questi criminali e aveva fatto in modo che l’ oscurità piombasse di nuovo su New York. Il 13 aprile del 2016 cioè oggi tutti videro che i Creativi avevano chiuso le porte di questo mondo e tutto per fare in modo che gli agenti potessero essere di nuovo li e fare in modo che il loro operato ci fosse li in quel mondo cosi oscuro, ma se qualcuno fa qualcosa alla New York potrebbe tornare a splendere. Aqua e Pandora stavano per andare in quel mondo e fare in modo di sconfiggere i nemici e cosi salvare un sacco di persone, ma poi loro videro me vicino alle porte e si avvicinarono a me – Daniel stai per entrare pure tu ? . Io le guardai in volto e togliendomi gli occhiali – no, per adesso le porte di questo mondo restano chiuse. Qualcuno ha distrutto tutto quello che noi abbiamo fatto li dentro, quindi se voi due avete usato i vostri poteri per salvare delle persone, se entrate li dentro adesso nessuno si ricorda chi siete voi e cosa avete fatto li dentro.