Categorie
Babbo Natale Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Dr Alyssa Saintcall Natale Padre Tempo Spazio Telefonini Tempo Universo

il Samsung Galaxy S4 di mia sorella Alyssa Saintcall

Babbo Natale aveva convocato Padre Tempo per capire quale regale dare a mia sorella Alyssa . Padre Tempo aveva visto più volte il futuro di mia sorella e vedeva che durante i suoi viaggi aveva bisogno di un telefonino bellissimo e davvero molto funzionare e sopratutto un telefonino utile per le sue esigenze e alla fine Padre Tempo disse a Babbo Natale – se devi regalare un telefonino alla sorella di Daniel , gli devi regalare il Samsung Galaxy S4 . Quando mia sorella apri il suo regalo in cui c’ era questo nuovo telefonino sulla scatola c’ era un messaggio ” Spero che questo telefonino ti posso essere utile per i tuoi viaggi e per le numerose avventure . Cerca di aiutare più persone possibili . Buon Natale da Babbo Natale e Padre Tempo “.

samsung-galaxy-s-4

Categorie
Ada Knight Alukard Saintcall Babbo Natale Helena Saintcall Mondo Padre Tempo Universo

Padre Tempo mi chiede perchè ho dato la sfera del tempo a Babbo Natale

Ore 10:38

Anche se era da parecchio tempo che avevo dato a Babbo Natale la sfera del tempo , Padre Tempo mi venne a fare visita nel mio ufficio e chiuse la porta e venne verso di me e disse – Daniel se avevi tu la sfera del tempo perché l’ hai data a Babbo Natale . Io lo guardai e glielo dissi – Glielo ho data perché a me non mi serviva , io viaggio nel tempo con i miei poteri o il mio T.A.R.D.I.S e un giorno avevo sentito dire a Babbo Natale che non sapeva come poteva portare regali a tutto il mondo . Lui per fare una cosa del genere avrebbe dovuto piegare il tempo ma lui non lo sapeva fare allora io sapevo dove trovare uno degli oggetti del tempo e mi sono detto perché non darla a Babbo Natale . Preferisco darla a lui che a questo ladro con poteri che voleva rubare nel tempo e nello spazio . Padre Tempo capì che ero stato bravo e poi disse – Sei una brava persona come i tuoi genitori . Ero venuto da te a chiederti questa cosa perché l’ hai data a Babbo Natale . Me lo stavo chiedendo da moltissimo tempo . Poi dissi a lui prima che se ne andò – prima di viaggiare nel tempo o dove devi andare vuoi bere qualcosa . Padre Tempo mi guardò e disse – non mi farebbe male un po di tè , feci comparire il tè e glielo diedi e lui disse – grazie Daniel adesso vado . Mentre Ada stava venendo da me li nel mio ufficio lo vide e poi quando se ne andò venne nel mio ufficio , apri la porta con calma e mi chiese – mi puoi dire cosa ci faceva Padre Tempo qui . Io feci sedere Ada Knight chiusi la porta e io le dissi – vuoi sapere cosa ci faceva qui Padre Tempo . Io ho donato a Babbo Natale uno degli oggetti del tempo per farlo viaggiare nel tempo e nello spazio cosi lui pote consegnare nel mondo doni a tutti i bambini . Padre Tempo voleva sapere perché gliela’ aveva dato invece perché non me l’ ero tenuto io , questo voleva sapere . Ada Knight mi guardò e disse – perchè non hai detto che sei stato tu a dare quella cosa a Babbo Natale , io la guardai – non vorrai che tu sappiano il segreto di Babbo Natale ,se uno dice questa cosa distrugge i sogni del bambini e non sarò io e Ada poi aggiunse – nemmeno io e poi aggiunse – non lo dirò ad  Ada Knight .

 

Categorie
Alieni Alukard Saintcall Babbo Natale Damon Saintcall Daniel Saintcall Dr Alyssa Saintcall Me Mondo Padre Tempo Sfera del Tempo Spazio Tempo Universo

Padre Tempo chiede a Babbo Natale da chi ha avuto la Sfera del Tempo

Padre Tempo era una delle persone cui Babbo Natale discuteva eventi molto importati nel tempo e nello spazio . Padre Tempo era un uomo anziano , molto alto e con una barba non molta lunga e lui era vecchio come il tempo stesso . Possiamo dire che lui è nato insieme al tempo ,lui lo vede e controlla che tutto va come deve andare e se lui non sa qualcosa , indaga e cerca di scoprire cosa è successo in quel preciso momento , in quel tempo , in quello spazio o in quell’ universo . Lui è come in tempo in continuo movimento e essendo cosi , lui non si arrende mai davanti a niente , cioè possiamo dire che è inarrestabile . Padre Tempo guardava Babbo Natale da lontano e voleva capire come aveva fatto a piegare il tempo e lo spazio il giorno di Natale e fare in modo di consegnare i doni nel giorno di Natale . Non solo Padre Tempo ma anche molte persone , alla fine Padre Tempo si presento a Babbo Natale e disse con molta gentilezza – Io sono Padre Tempo , molto piacere di conoscerti Babbo Natale . Babbo Natale disse – si , so chi sei e vorrei sapere cosa ti porta qui da me ? . Padre Tempo non perse tempo e andò subito al dunque e disse – voglio sapere cosa utilizzi per consegnare i doni a Natale . Babbo Natale sapeva che Padre Tempo era sua amico e lo scontò alla slitta e chiuse la porta e disse – Questo che per mostrati non lo devi dire a nessuno e nessuno deve sapere che è qui da me . Padre Tempo si mise la mano sul cuore come se stesse facendo un giuramento e disse – ti prometto che non lo dico a nessuno , te lo giuro . Da quando avevo dato la Sfera del Tempo a Babbo Natale lui l’ aveva inserita in uno scompartimento segreto della sua slitta , un modo per non perderla e per non farla trovare a nessuno . Babbo Natale si avvicinò alla sua slitta e aprì lo scompartimento segreto e mostrò a Padre Tempo la Sfera del Tempo . Appena Padre Tempo vide la Sfera del Tempo lui fece moltissime domande e Babbo Natale disse – andiamo nel mio salotto parleremo meglio e saremo al caldo , con calma andarono li e si accomodarono sulle poltrone . Babbo Natale disse a Padre Tempo – molti anni fa ero molto preoccupato che non riuscivo a dare i doni ai bambini , anche se avevo una slitta magica non potevo fare tutto nel poco lasso di tempo . Poi incontrai un uomo di nome Daniel Saintcall ,lui mi ha aiutato diverse volte a consegnare i pacchi e l’ ultima volta che l’ ho incontrato mi ha dato la Sfera del Tempo . Diceva che aveva visto che grazie a questa sfera avrei potuto far felice moltissimi bambini nel mondo e io la accettai . Padre Tempo aveva un bastone lungo nero e quando senti Saintcall , gli venne quasi un colpo perché aveva pensato subito ad Alukard e Helena Saintcall . Quando ero nato io c’ era pure lui nella stanza e pensava che io ero morto nella Guerra dell’ Universo e quando senti il mio nome lui capì che ero ancora vivo . Padre Tempo era molto felice e disse – Di Daniel Saintcall , ti puoi fidare lui è il figlio di Alukard e Helena Saintcall . Babbo Natale anche se erano passati un sacco di anni da quando aveva incontrato Alukard e Helena . Poi lui chiese a Padre Tempo – Secondo te come mai non mi ha detto di essere il figlio di Alukard e Helena Saintcall ? , quella era una grande domanda e dopo averci riflettuto un po’ disse a Babbo Natale – Tutti quanti pensano che Daniel Saintcall è morto durante la Guerra dell’ Universo , forse non lo vuole far sapere perché qualcuno gli da la caccia o no . Babbo Natale era confuso e disse – che vuoi dire , spiegati meglio ? . Padre Tempo guardò Babbo Natale negli occhi e disse – Alukard e Helena Saintcall sono morti , ma non sono morti solo loro è morto tutto il loro pianeta e gli unici a sopravvivere sono stati i figli di Alukard e Helena Saintcall . Durante i miei viaggi nel tempo ho scoperto che Daniel Saintcall è tornato sul suo pianeta e ha cercato di sconfiggere i Distruttori , tutto da solo ma non ci è riuscito e lui ha finto di essere ucciso li , cosi lui può migliorare e forse un giorno sconfiggere quei mostri che hanno ucciso i suoi genitori . Babbo Natale guardò Padre Tempo e disse – Devi tenere questo segreto per tanto tempo , nessuno deve sapere che io ho la Sfera del Tempo e nessuno deve sapere che Daniel Saintcall è vivo , lo devi tenere per te soltanto . Se come dici Daniel Saintcall non vuole essere trovato , allora facciamo cosi . Lui lo vuole per dare un segno nell’ Universo e negli angoli del tempo , io do speranza ai bambini , ma lui deve dare speranza all’ intero universo , quindi facciamogli fare questa cosa .Padre Tempo capiva che era molto pericoloso che qualcuno sapesse che ero sulla Terra , lo sarebbero arrivati li e avrebbero ucciso tutti , quell’ universo alternativo lo stava vedendo in quel momento mentre parlava con Babbo Natale e doveva impedire che succedeva . Cosi fece come aveva detto Babbo Natale e lui si tenne tutto per lui soltanto .