Categorie
2016 2017 Ada Knight Aqua Saintcall Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Hitman Melissa Mcarthur Notizie dall' Universing Pandora Black Parigi Universing

Hitman- Missione Rovinare il Natale

Sins_of_NeonCity_by_OmeN2501

Il mondo di Hitman ci porta sempre a situazioni molto particolari o a omicidi unici nel loro genere e sopratutto missioni in cui noi dobbiamo entrare, rivelare i ladri o chi è un problema per la nostra organizzazione è ucciderlo senza essere visti. Ci stiamo avvicinando al natale e pure il mondo di Hitman ha deciso di fare una missione speciale proprio dedicata al natale. Questa notizia l’ abbiamo letta sull’ Universing grazie alle parole di Melissa Mcarthur che dicevano – Qualcuno vuole rovinare il natale ma di un solo bambino ma in tutta Parigi. Nel mondo in cui io mi trovo adesso mentre scrivo questo articolo non ci sono super-poliziotti o super-eroi ma ci sta una persona che può fermare tutto questo e lui ha un codice a barra dietro la testa. Per gli altri questo piccolo dettaglio non ha detto nulla ma a me ed Ada dice davvero molto cioè si sta parlando dell’ Agente 47 e sembra che lui in quella missione non deve solo salvare il natale ma anche Parigi. Aqua, Pandora e Galaxandra non avevano mai sentito parlare di lui e cosi senza nessuna fretta si recarono da Ada e lei disse – lui è un Killer a pagamento cioè uccide persone per soldi. Lui è il migliore nel suo campo e anche se sembra strano lui adesso fa parte dei buoni e deve fermare due ladri che vogliono rovinare il natale a tutti. Queste persone non sono dei normali ladri ma sono dei ladri molto esperti che hanno delle attrezzature per entrare dentro ogni casa e prendere i regali di ogni persona. Adesso noi dobbiamo dare una mano a lui per salvare il natale. Aqua e Pandora dal loro sguardo avevano capito che l’ Agente 47 è un Killer ma avevano capito che lui doveva fare questa missione per salvare il natale e Parigi. Una volta arrivati a Parigi noi uscimmo dal T.A.R.D.I.S e andammo a cercare L’ Agente 47 ma fu lui a trovare noi visto che io e lui ci eravamo già incontrati e quindi lui sapeva in che modo mi muovevo, però lui faceva finta di non saperlo per continuare a muoversi con la sua aria da senza emozioni. Una volta che ci ha trovati lui è andato via senza dire niente ed è andato a fare il suo lavoro ma ci ha fatto vedere il suo aspetto cosi noi lo potevamo trovare subito. Noi siamo arrivati qui a Parigi perchè mentre Aqua leggeva l’ articolo lei si è fermata per un attimo e poi ha letto – io pensavo di trovare l’ Agente 47 ma invece è stato lui a trovarmi e lui ha detto senza girarci troppo – Tu sei Melissa Mcarthur, i tuoi genitori hanno scritto la Gazzetta che parla della Guerra dell’ Universo quindi tu conosci Daniel Saintcall. Quindi scrivi su questo tuo giornale del nostro incontro e che qui a Parigi ci sarà un grande assalto. Poi lui se ne andò dicendo niente e non guardando in volto nemmeno Melissa. Melissa fece come aveva detto l’ Agente 47 e noi andammo li con T.A.R.D.I.S e poi cercammo i due ladri che avevano deciso di far saltare in aria il Natale a Parigi.

Categorie
2016 2017 Ada Knight Creativi Creativi Principale Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Parigi Universi Universing

Entriamo nel mondo di Eagle Flight

Risultati immagini per Eagle Flight

Molti Creativi stanno cercando di fare una cosa unica in alcuni mondi, non ci sono ancora riusciti ma ci stanno provando. I Creativi stanno cercando di dare al visitatore che entra in quel mondo la possibilità di cambiare aspetto e cosi li dentro in quel mondo conoscono la storia del personaggio che noi ci siamo creati. Per fare una cosa del genere ci vorrà molto tempo forse degli anni o secoli, ma loro ci stanno provando e uno dei mondi test per creare una tale evoluzione si chiama Eagle Flight. Io e Ada siamo entrati pure noi e ci siamo trasformati in due aquile, io un aquila reale e pure Ada ma lei si fece una piccola variazione alle ali cioè si fece alcune piume di un colore rosso accesso. Siamo a Parigi e secondo noi tutti è il posto migliore dove fare le cose per alcuni motivi. Primo ci sono stati solo pochi mondi dedicati alla bellissima città nota come Parigi e sopratutto nessuno ha mai visto un mondo come questo. Il mondo di Eagle Flight è un mondo nuovo dove tu puoi volare quanto vuoi tu, puoi fare subito la modalità storia oppure parlare con i tuoi amici prima di entrare nel mondo e fare delle sfide uniche per vedere a chi arriva prima al traguardo. Oppure puoi volare per la città di Parigi in cerca di extra o in cerca di oggetti che possono farti capire molto di più del mondo in cui ti trovi. Ogni mondo ha i suoi segreti e pure Eagle Flight e tu devi essere capace di usare i mezzi che hai per trovare tali indizi e cosi dare inizio al tuo viaggio o per finire la storia o per capire i segreti di questo mondo. E forse uno tra i vari segreti di questo mondo è che i Creativi stanno facendo un grande progetto senza dirlo a nessuno e cosi nel futuro non solo tu entri nel mondo ma puoi stare vicino al protagonista di quel mondo o puoi entrare nel mondo e creare l’ aspetto del tuo pg da zero.  Eagle Flight è uno dei tanti nuovi mondi ai quali i Creativi stanno creando e stanno facendo in modo che noi nel futuro possiamo entrare in quel mondo ma con un nostro personaggio che ha una storia incredibile e tutti possono averne una.

Categorie
Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Parigi Santa Claus Sarah la Fenice Rossa

Sarah la Fenice Rossa mi mostra un Granchio dei Sogni

fenice10

Una volta che avevo tolto dalla mia bocca quel brutto sapore salimmo sopra la montagna che era molto imponente diciamo 270 metri e solo chi ama il pericolo ci va li . Quella zona è molto pericolosa per la montagna visto che se cadi da quella altezza muori sicuramente ma tutti stanno attenti sopratutto per i Granchi del Sogno visto che se uno ti prende usa un liquido che si trova dentro di loro per distruggerti il cervello e tu non lo sai nemmeno visto che una volta che ti hanno presa e sono messi sulla tua sogni tu ritrovi dentro un sogno e per colpa dei Granchi del Sogni sono morte 25 persone ma fino a quando con me c’e Sarah la Fenice Rossa non mi può succedere nulla di male . Era altissima e molto pericolosa ma li con me c’ era Sarah la Fenice Rossa e quindi se cadevo mi prendeva lei subito e cosi potevamo andare in un posto meno pericoloso e più sicuro per tutti e due . Una volta andati verso la zona ovest della montagna Sarah vide per prima delle rocce che erano rotte e grazie agli occhi della fenice vide un Granchio del Sogno . Era orribile e per il momento stava li fermo immobile e non aveva aperto le sue fauci e aveva fatto uscire quella bava che hai sulla tua mano una volta che ti ha attaccato da molto vicino . Io andai li vicino a Sarah e lei mi fece fermare li vicino a lei – adesso stai fermo qui . Non ti muovere e non pensare a loro . Perchè se pensi a loro e se respiri loro vengono qui. Io feci come diceva Sarah visto che io capì che lei li aveva già affrontati e per questo era meglio darle ascolto . Io usai gli occhi della fenice e vidi quello che vedeva la mia madrina e quello che vedevo era spaventoso . Questi mostri sembravano delle conchiglie nero ed erano davvero orribili e non ci pensavo nemmeno ad avere la testa unita con una di quelle creature e lo avrei fatto solo se dovevo salvare qualcuno . Sarah vedeva che io ero li fermo e vedevo quei mostri sotto quelle rocce che erano un pò innevate – vedi quello è un Granchio dei Sogni . Per il momento non fa nulla visto che sta dormendo . Ma se non fai come ti dico lui arriva da te e la tua testa e quella creature sarete una cosa unica . Io la guardai negli occhi – se sai queste cose significa che li hai già sconfitti una volta . Sarah la Fenice Rossa vide che io ero divenuto curioso su questo argomento – si li ho sconfitti lo scorso Natale quando ero a Parigi .

Categorie
1789 1792 Ada Knight Assassin's Creed Unity Assassinare Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foto Parigi Templari

Assassin’s Creed Unity

250px-AidenRender

Sono andato a Parigi con Ada Knight nel 1789 e una volta arrivati vedemmo uno spettacolo davvero orribile . Le persone volevano mangiare e bene . Non avevano niente perchè i ricchi usavano i soldi per comprare solo a loro le cose . Re Luigi 16 non ascolta i suoi cittadini e nemmeno la Regina lo fa . Mentre li umilia mangia come se fosse niente una briosce . I Cittadini sono arrivati al limite non ce la fanno più a stare li senza fare niente e cosi il 14 Luglio del 1789 prende d’ assalto la Bastiglia per catturare il re e dopo lo impiccarono . Quando io e Ada abbiamo visto questi avvenimenti capì subito che c’ era qualcuno sotto . Gli eventi si erano svolti troppo in fretta . Io e Ada eravamo sul tetto di un palazzo e vedevamo che adesso c’ era un vuoto di potere come voleva qualcuno . Io ero li sul tetto e guardai Ada – qui ce di mezzo i Templari . I Templari hanno fatto muovere gli eventi in modo molto veloce . Ada inizio a vedere nella sua mente quello che diceva io e ci trovo ragione nelle mie parole – Tutto questo è stato fatto dai Templari . Secondo te perchè hanno fatto questo ? . Io ero li e ripensai alla morte di Re Luigi 16 – per creare il caos . Grazie a questo non c’ e nessuno che difende il paese e gli abitanti . Per colpa della fame , della sete e della morte di Re Luigi 16 c’ e un grande caos e sono i Templari sono capaci di fare piani del genere . I Templari hanno fatto proprio un bel piano e devono essere fermati .

Categorie
1963 2014 Angela Gentile Emma Strauss Parigi

Angela Gentile

 

Angela Gentile 22 anni ed era una delle migliori amiche di Emma Strauss , l’ ha conosciuta quando era in aeroporto in Parigi . Angela era li e non vedeva l’ ora di salire a bordo sul’ aereo che l’ avrebbe portata per un po’ di tempo a Londra . Emma era li ed era tesa visto che non sapeva come sarebbe andata il primo giorno . Angela decise di andare li e calmarla un po’ visto che si vedeva dagli occhi e dallo sguardo che era basso e fermo . Angela si avvicino a lei che era vicina alla finestra a vedere quel grande aereo . Una volta vicina a lei Angela le mise una mano sulla spalla destra – calma tesoro . Fai un bel respiro ed espira . Ce la puoi fare a fare questo grande salto . Una volta fatto la prima volta ce la farai anche le altre volte . Emma fece come le aveva detto Angela . Fece un respiro lungo e inizio a calmarsi e poi butto fuori l’ aria . Grazie a lei era tornata calma e aveva riottenuto il suo coraggio che era stati buttato fuori con l’ aria che aveva buttato . Emma si girò verso Aurora e vide che era molto bella , capelli neri , occhi neri e uno sguardo bellissimo e attento . Gli occhi di Angela era svegli e attenti come quelli di un aquila ed erano li per accorgersi di ogni minimo casino e cosi poteva andare li e risolverlo . Non lo faceva solo nei suoi confronti ma anche con le sue amiche . Angela aveva deciso di fare questo lavoro non solo per vedere il mondo visto che era un suo grande sogno .Proveniva dall’ Italia e sapeva tutto di quel posto e ogni giorno le sembrava monotono e senza niente da fare . Poi un giorno il destino chiamò e vide il poster dedicato alla Pan America World Company . Vide che grazie a quel lavoro poteva non solo lavorare ma anche fare viaggi incredibili e bellissimi . Angela non vedeva l’ ora di farlo e cosi parti per fare questa vita avventurosa . I genitori non dissero no visto che avrebbe lavorato e quindi avrebbe avuto un futuro . Angela strinse subito amicizia con Emma e vide che lei non conosceva molto i ragazzi . Forse non aveva il coraggio e fu grazie ad Angela che Emma diventò brava in quel campo . Quando videro un ragazzo in Parigi , Angela gli diede un occhiata e pure Emma ma solo di sfuggita . Angela vide che Emma non sapeva cosa fare – vedo che abbiamo molto da fare su di te . Tu non sei mai uscita con un ragazzo ? . Emma la guardo negli occhi – non tanto . Sono stata per il mondo ho salvato persone e ho cercato di capire cosa fare nella mia vita e per colpa di queste cose io non ho avuto il tempo per andare con i ragazzi . Angela era li in camera di albergo con Emma sul suo letto – adesso che ci sono io tesoro . Cerchiamo di porre rimedio a questa cosa . Grazie a me saprai tutto sui ragazzi e una volta che torni da dove sei venuta almeno sarà una donna che tutti vorranno . Uccideranno per averti vicino . Ora andiamo visto che ho molto lavoro da fare con te . Angela per Emma non divenne solo un amica ma anche una sorella e una insegnante di vita . Grazie a lei capì come fare colpo con i ragazzi . Prima di andare in un bar e provare con qualche ragazzo Emma decise di dire una cosa ad Angela – senti ti devo dire una cosa e non so se tu la puoi accettare questa cosa oppure no ? . Angela era li stesa sul letto vicino a Emma – avanti tesoro tu mi puoi dire tutto . Dimmi non avere paura . Emma decise di confidarsi con la sua migliore amica – io non sono di questo tempo . Provengo dal 2014 e sono capitata qui per errore . Emma pensava che Angela avrebbe riso – lo sapevo già tesoro . Lo vedevo da come vedi il mondo . Tu vedi le cose come se sapevi già che accadevano . Emma per far vedere ad Angela che veniva dal 2014 prese il suo telefonino che era dentro il suo capello da assistente di volo . Angela lo vide e non ci capiva niente perché era superiore a ogni cosa che aveva visto in questo secolo – adesso con questa prova ti credo di sicuro tesoro . Non lo dirò a nessuno di me ti puoi fidare . Angela non diceva un segreto a nessuno lei era come una tomba i segreti morivano con lei .

 

Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Gazzetta dell' Universo Halo 5 Marion Stride Melissa Mcarthur Parigi Universo

Marion Stride annuncia che il nuovo universo di Halo potrebbe uscire nel 2015

Marion Stride si era svegliata verso le 5 del mattino e si stava allenando per diventare più forte visto che aveva visto che negli universi esistono molto pericoli e tra le quali la gente stessa per cui fa gli annuncia . Aveva visto che in alcuni universi la sua vita era stata diverse volte in pericolo e cosi aveva deciso di smettere di essere quella femminuccia che piangeva appena si faceva un pò di male adesso voleva diventare più forte e cosi stare in ogni universo e non gli doveva servire nessuno aiuto nel difendere se stessa e le altre persone che aveva deciso di difendere . Dopo alcune ore che stava facendo addominali e alcune flessione ricevette un messaggio da Melissa Mcarthur che le diceva di guardare la Gazzetta dell’ Universo e c’ era un nuovo articolo su Halo . Per tutto il giorno Marion non aveva visto la Gazzetta dell’ Universo e non l’ aveva aggiornata ancora . L’ aggiorno con il tasto aggiorno che premo che il suo dito e poi vide la notizia che diceva che forse Halo 5 poteva uscire nel 2015 . Dopo essersi lavata e vestita andò nell’universo di Halo per annuncia a tutti quanti che Halo forse sarebbe uscito nel 2015 . Una volta arrivato vide che un sacco di persone stava arrivando li nella Piazza degli Annuncia visto che tutti volevano sapere quando potevano tornare in azione in questo universo . Alla fine tutti ottennero una risposta sentendo l’ annuncio di Marion Stride – Halo 5 potrebbe uscire nel 2015 quindi dovrete aspettare ancora un bel pò ma appena saprò qualcosa va la dirò . A sentire l’ annuncio c’ ero solo io quel giorno visto che avevo promesso ad Ada Knight che lei poteva stare a Parigi per trovare l’ amore visto che oggi è San Valentino

Categorie
2013 2084 Arte Artworks Foto Galleria Galleria Foto Mondi Fantastici Mondo Notizie Notizie dal Mondo Nuova Parigi Parigi Pc Ps3 Remember Me Spazio Storia Tempo Terra Uscite Future Videogiochi Xbox 360

Remember Me: immagini e artwork dalla Nuova Parigi del 2084

Gli studi francesi di Dontnod continuano a inondarci di immagini di gioco e di bozzetti preparatori su Remember Me, l’avveniristico action-sandbox realizzato in collaborazione (leggasi “coi soldi”) di Capcom.

Come ben saprà chi ci segue dai tempi in cui il progetto era ancora conosciuto con il nome in codice di Adrift, dietro a Remember Me si cela uno dei titoli più promettenti che il panorama action ha da offrirci in quest’ultimo scorcio di vita dell’attuale generazione di piattaforme videoludiche casalinghe. Sia dal punto di vista del gameplay che per tutto ciò che ha a che fare con il canovaccio narrativo steso dagli autori transalpini, la nuova proprietà intellettuale dei Dontnod promette infatti di smarcarsi dalla monotonia delle soluzioni concorrenti.

La gigantesca metropoli che farà da sfondo all’avventura e che potete ammirare negli scatti odierni sarà Nuova Parigi, la capitale di una nazione dominata dall’influenza esercitata in ogni ambito della vita sociale dalle multinazionali “mnemoniche”, le uniche aziende incaricate di realizzare e di commercializzare i pacchetti di memoria utilizzati dalla popolazione per sfuggire al grigiore della vita di tutti i giorni sperimentando le emozioni e le esperienze vissute dal “detentore originario” della memoria appena acquistata.

In questo contesto di assoluto degrado morale e di totale assenza di privacy si muoverà Nilin, un’ex agente governativa redenta che, privata dei suoi ricordi, tenterà di scardinare il sistema dittatoriale delle multinazionali mnemoniche riappropriandosi dei pacchetti di memoria necessari per apprendere nuovamente le sue tecniche di combattimento, di hacking e di infiltrazione silenziosa. L’insolito plot narrativo steso dai Dontnod sarà perciò alla base del sistema di combo personalizzabili a cui Nilin potrà attingere, proseguendo nell’avventura, per sbloccare nuovi attacchi attraverso più di 50.000 soluzioni diverse basate sull’agilità, sulla forza, sulla velocità d’esecuzione e via discorrendo.

L’uscita di Remember Me è prevista per il mese di maggio su PC, Xbox 360 e PlayStation 3.

Categorie
2012 Buon Compleanno Curiosità Database Emma Watson Foto Parigi Storia

Buon Compleanno a Emma Watson

Emma Watson

Buon Compleanno Emma Watson