Categorie
2011 Dr Alyssa Saintcall Mondo Pandora Parlare con Alyssa Parlare con Pandora Sorella supereroi Superpoteri Switched

Alyssa prova a modificare la tunica di Pandora

 

Alyssa era li in camera sua con la tunica di Pandora in mano , era nera , era sporca e puzzava moltissimo cosi lei decise di metterla in lavatrice per pulirla . Era davvero molto sporca , ma non solo questo era strappata in varie parti , c’ erano traccie di sangue in alcuni parti . Appena lei la tocco vide la storia della persona che la indossava , cioè vide il momento in cui era prigioniera di Zeus , quando fu liberata da Kratos e poi per aiutarlo era morta nel vaso o cosi si pensava . Il vaso era molto peggio di qualunque cosa esistesse , tutte le prigioni erano niente a confronto di quello che si trovava li . Quello che vide mia sorella Alyssa la lascio davvero senza parole , la dentro c’ era molte creature oscure che giorno dopo giorno picchiavano , legavano e spezzavano le gambe a Pandora . Pandora è sopravvissuta li dentro perché appena è entrata li dentro lei entrata in un zona oscura ma anche piena di luce , li la trasformarono in una Switched . Attorno a lei appari una sfera rossa con tutti i simboli sia di tutti i poteri sia di tutti gli elementi , una volta finita la trasformazioni Pandora fu trasportata nella parte più bassa del vaso . Dentro il vaso c’ e l’ oscurità più totale , una oscurità fatta da l’ insieme di tutte le creature all’ interno . Se uno ottenesse un simile potere lui sarebbe inarrestabile . Comunque Alyssa senti dentro la sua visione le urla , la disperazione , la rabbia e tutto che provò Pandora , li dentro era stata davvero molto dura . Comunque lei inizio a lavorare sulla tunica di Pandora , inizio a riparare i vari pezzi e poi inizio a farla diventare molto più bella e come immagine li ci mise le palme e altre cose . Pandora andò a vedere come stava procedendo i lavori con della sua tunica con Alyssa , Alyssa appena vide entrare Pandora fece una cosa che a Pandora non piaceva , cioè chiuse la porta . Pandora non sapeva cosa voleva fare Alyssa e cosi un po’ impaurita disse – che cosa vuoi farmi ? , non farmi del male . Alyssa disse – non voglio farti del male , ma ho visto che hai passato nel vaso , quindi se hai bisogno di aiuto nel riuscire a superare tale cose vieni da me e io cercherò di aiutarti e pure Marcello . Alyssa mise un attimo la maglietta di Pandora sul suo letto e andò ad abbracciarla e disse – noi siamo accanto a te , anche se ti conosco da poco , ti vedo come una sorellina piccola da aiutare nei momenti più pericolosi , se hai bisogno chiama e io ti aiuto e lo farò anche Marcello . Pandora che era abbracciata ad Alyssa – se tu mi vedi come la tua sorellina , io ti vedo come una sorella maggiore da cui farmi aiutare , quindi se ho bisogno di aiuto vengo da te o da Marcello . Poi Alyssa fece provare a Pandora la maglietta che lei aveva fatto e gli stava benissimo e sopratutto a Pandora piaceva moltissimo . 

 

Categorie
2011 2013 Abbigliamento Accappatoio Accessori Daniel Saintcall Doccia Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Dr Alyssa Saintcall Pandora Parlare con Alyssa Parlare con Pandora

Faccio la doccia a Pandora e mia sorella Alyssa le fa dei nuovi vestiti

Il giorno in cui portai Pandora a casa , le feci conoscere alcune cose basilari che le servivano . Alla fine io presi le misure del corpo di Pandora per un motivo valido , perché volevo far fare a mia sorella Alyssa un bel vestito per Pandora . Diedi le misure a mia sorella Alyssa e lei con molta calma fece un bellissimo pigiama rosso e dal suo cassetto un bella mutandine rossa . Pandora mentre le prendevo le misure mi chiese – perché mi stai prendendo le misure ? , io le risposi – vedi Pandora questo vestito non è più bello , vedi è stropicciato , inoltre è strappato in alcuni punti e quindi adesso mia sorella Alyssa ti sta facendo un bellissimo pigiama rosso per te e sopratutto dopo ti portò da lei per farti spiegare e farti mettere una cosa . Pandora chiese – cosa ? e io le risposi – dopo con calma lo saprai , adesso ti porto in bagno e ci facciamo una bella doccia calda . Entrammo in bagno , io con calma le tolsi la cosa che aveva addosso , ma anche prima aveva un po paura , ma io le dissi – senti Pandora , non ti faccio niente di male , sta tranquilla e tutto andrà bene . Pandora si fidò di me e si fece levare la tunica che indossava , io la portai all’ interno della doccia e poi apri l’ acqua calda , non troppo calda non volevo far scottare Pandora . Dopo qualche minuto arrivò mia sorella Alyssa dentro il bagno e vide io che aspettavo li vicino che Pandora faceva la doccia . Alyssa aveva portato qualche asciugamano per Pandora , dopo poco Pandora usci dalla doccia calda , io le misi un accappatoio addosso e iniziai ad asciugarla . Io e Pandora uscimmo dal bagno e andammo in camera di mia sorella Alyssa , Pandora vide che era davvero una bella stanza piena di cose interessanti e cose che lei non aveva mai visto . Pandora vide questa ragazza con i capelli rossi , molto alta e molto bella , si avvicinò con calma a lei e disse da dietro – Piacere di conoscerti Alyssa , io sono Pandora . Alyssa noto Pandora e disse – piacere di conoscerti Pandora , adesso vieni con me e io ti faccio indossare alcune cose che ho preparato per te , Alyssa mi fece segno con gli occhi ” lasciaci un pò da soli ” . Io feci come mi aveva detto mia sorella e lei con calma fece vestire Pandora con quel pigiama rosso e poi la aiuto con calma a mettergli le mutandine rossa . Tutte e due le cose erano sul suo letto e le aveva preparate lei da sola . Alyssa disse – Marcello puoi entrare . Io entrai e tutti e due vedemmo Pandora che era bellissima con questi abiti addosso , Alyssa prese la porta del suo armadio , li c’ era uno specchio e fece specchiare Pandora . Pandora si vide nello specchio e disse – sono davvero carina con questi abiti , Alyssa vide che al look mancava una piccola cosa , cioè un cerchietto rosso da abbinare ai vestiti che indossava . Lei lo prese dal cassetto centrale del suo armadio che si trovava sotto i suoi bellissimi vestiti , lo prese con calma senza romperlo e lo sistemò sulla testa di Pandora con calma . Il look che aveva fatto mia sorella Alyssa per Pandora era perfetto e pure a Pandora piaceva e disse ad Alyssa – posso tenermi queste cose ? , Alyssa guardò negli occhi Pandora e disse – le ho fatte per te queste cose , quindi ti può tenere tutto anche il cerchietto e sopratutto ti sta benissimo . Io guardai Pandora e dissi – sei bellissima , stai davvero molto bene con questo stile , alla fine io e Pandora ci abbracciammo . 

 

Categorie
2000 Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Dr Alyssa Saintcall Me New York Parlare con Alyssa Parlare con Sarah Posti Incredibili Realta Aumentata Sorella Universing

Il Risveglio dell’ Occhio della Fenice

Fino ai 13 anni io avevo gli occhi neri , quelli erano il colore naturale dei miei occhi . I miei occhi divennerò rossi perchè quel giorno ottenni gli occhi della fenice , la famosa abilità oculare scomparsa . Solo i Dominatori di Poteri avevano tale abilità , quando mi sveglai verso le 6 del mattino , andai in bagno e mi vidi allo specchio i miei occhi erano diventati di colpo rossi . Rossi come il sangue , mi stavo domandando cosa mi era successo agli occhi , ma poi mi ricordai quello che un giorno mi aveva detto Sarah la Fenice Rossa – Tutti i Dominatori di Poteri all’ età di 13 anni ottengono il potere dell’ occhio della fenice , quando otterai questa abilità oculare riuscirai a vedere tutto . Io le chiesi – in che senso ? , lei disse – il punto che se non lo vedi , non posso dirtelo e sopratutto non ti voglio togliere tutta la parte più bella e meravigliosa . Quando vedrai sarà bellissimo . Andai in cucina e li c’ era mia sorella che vide i miei occhi e capi che si era risvegliato il potere dell’ occhio della fenice . Sarah la Fenice Rossa aveva detto a mia sorella di non dirmi niente , lei voleva che scoprissi tutto da solo . Iniziai ad aprire le finestre e mentre le aprivo vidi una cosa strana , cioè riuscivo a vedere la temperatura in grandi caratteri “Temperatura 22°” , Alyssa mi vide con lo sguardo un pò strano , tipo per dire l’ ho visto veramente e mia sorella mi fece – si hai vesto veramente quello che hai visto cioè la temperatura in grandi caratteri . Pure a me successo questa cosa quando l’ ho ottenuto il potere dell’ occhio della fenice . Io dissi a mia sorella – dimmi cosa riesco a fare con questa vista e quali poteri ho risvegliato , ma mia sorella mi fece segno con la mano che lei aveva la bocca chiusa e non mi avrebbe detto niente . Io ci provavo a farmi dire qualcosa ma niente , lei non voleva dirmi niente . Alla fine presi un pò d’ acqua e vidi la temperatura dell’ acqua , poi riusci a vedere gli spiriti dei morti che andavano in giro non solo per casa mia ma anche fuori . Loro stavano venendo vicino a me , all’ inizio non capivo quello che dicevano ma poi li senti e tutti disserò tutti insieme – aiutaci , aiutaci . Poi io dissi a loro – vi aiuto tutti quanti dopo , dopo tutti gli spiriti dei morti che ai miei occhi non sembravano solo degli spiriti , ma erano come persone reali davanti a me . Poi guardai di nuovo mia sorella e mi fece segno con la testa che quello che avevo visto era vero , poi mia sorella non ce la fece più e mi disse – Daniel con questo potere puoi vedere tutto , i fantasmi , quello che vedono i fantasmi e tantissime cose che ti sorprendono tutte quante . Io dissi ad Alyssa – quindi grazie a questo potere posso vedere tutto anche cose che gli altri non vedono e Alyssa disse – si con questo potere puoi vedere tutto , se vieni con me ti faccio vedere . Ci vestimmo e andammo a New York , Alyssa mi portò in un negozio cioè in di quei centri commerciale . Inizialmente sembrava un nuormale centro commerciale , ma poi riusci a vedere che era grande , ma era molto più grande . Agli occhi dei mortali il posto era grande , ma per i miei occhi il luogo all’ interno e all’ esterno era molto più grande del normale . Il posto mi sembrava uno dei quei universi che erano grandi , quasi infiniti che non finivano mai . Io chiesi spiegazioni ad Alyssa – come mai ai miei occhi il luogo sembra più grande , invece agli occhi dei mortali sembra grandi ma non come lo percepisco io . Questo cosa che percepisci è la realta aumentata nota come Universing , solo chi è alieno o chi ha dei superpoteri possono entrare in questo realtà aumentata . Li dentro potevo vedere tutto , tutto quello che non vedevo prima li era tanto reale e sopratutto magnifico , Alyssa poi disse – sarà pure bello come dici tu però devi capire che anche qui ci sono dei pericoli , mostri che voglioono ucciderti senza nessuno scrupolo . Io dissi in modo sfrontato – ce la faccio contro questi nemici . Alyssa disse in modo preoccupato per me – lo so che sei forte , però mi devi prommettere che starai attento quando entrarai in questo luogo cosi grande , perchè in ogni angolo , ogni zona ci sono nemici che vogliono ucciderti e io o Sarah la Fenice Rossa non ci saremo a proteggerti . Poi lei continuò – adesso che vedi tutto , io e Sarah la Fenice Rossa ti portiamo in vari posti e ti alleneremo per farti diventare bravissimo a combattere e solo che sarai diventato il migliore potrai tornarare qui ci siamo capiti . Alyssa mi guardo con uno sguardo serio e io poi le dissi – ok , però io in questo posto ci voglio andare . Alyssa mi disse – a una condizione  e io dissi – quale ? e Alyssa disse – solo con me ci potrai venire e quando sarai divenuto bravo e difenderti da solo potrai venire da solo qui . Io ero piccolo avevo 13 anni , mia sorella nè aveva 15 e Sarah la Fenice Rossa era la mia madrina , quindi in quella situazione non avevo scelto dovevo fare come dicevano loro . Loro erano più grandi e io ero più piccolo e quindi per il momento dovevo fare come dicevano loro , alla fine dissi a con lo sguardo per dire “avete vinto voi ” mia sorella – ok , va bene . Dopo mi fece vedere le varie cose che c’ erano in questa realtà aumentata .

 

Categorie
2013 Allenamento Dialoghi Dominatore di Poteri Dr Alyssa Saintcall Pandora Parlare con Alyssa Parlare con Pandora Presentazione Racconto Storia Tempo

Dico a Pandora di allenare pure il suo corpo

Io e Pandora avevamo da poco finito il nostro corso per far capire a lei come si prendono le impronte digitali , visto che c’erano tre metodi per farlo . Io da un po’ di tempo sapevo una cosa che Pandora non voleva dirmi , non so perché , forse perché non voleva che mi preoccupassi o per altri motivi . Pandora con una maglietta nera e pantaloncini neri era sul letto con gambe incrociate e sopratutto nella stanza c’ era il massimo silenzio . Pandora aveva spento tutto per concentrarsi meglio , io comunque bussai alla porta , Pandora mi fece entrare e io dissi a lei – so di una cosa da un po’ di tempo , non me l’ hai detto non so per quale motivo . La cosa che non mi volevi dire è che duranti questi esercizi mentali che fai nell’ utilizzare i tuoi poteri ti esce il sangue dal naso giusto . Pandora era un po’ imbarazzata , ma anche un po’ sconcertata e disse – se lo sapevi , perché non hai detto niente ? e io risposi – mia sorella ha detto che dovevo aspettare che me lo dicevi , ma visto che tu non dicevi niente ho deciso di parlare con te a faccia a faccia . Pandora disse – sai come risolvere questo problema di perdere il sangue dal naso . Io pensandoci un po’ dissi a lei – si , per fare in modo che tu non perda più sangue dal naso devi esercitare pure il corpo . Pandora disse – quindi secondo te dovrei fare un po’ esercizio fisico e fare qualche sport . Io dissi a Pandora – si , tipo ginnastica artistica e altri sport che ti possono piacere , Pandora mi abbraccio e disse – grazie Marcello e io dissi a lei – se hai bisogno di aiuto in qualsiasi cosa chiedi pure . Dopo me ne tornai in camera mia con molta calma e passo lento e deciso . 

Categorie
2012 animali Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Dr Alyssa Saintcall Lupo Me Mondi Fantastici Mondo Pandora Parlare con Alyssa Parlare con Pandora Presentazione Racconto Sorella Storia Tempo

Portò Pandora a conoscere il lupo di Alyssa

Alyssa ha un animale magico e sa parlare molto bene la nostra lingua , Alyssa gli insegno a parlare la nostra lingua e ci mise molto tempo per farlo . Il lupo di mia sorella è molto bello , non aggredisce nessuno apparte se viene stuzzicato oppure se gli vuoi fare del male . Pandora era in camera sua , io arrivai da lei e – Pandora ti porto a conoscere il lupo di mia sorella e Pandora – aspetta un attimo mi finisco di pettinare e arrivo .Pandora quel giorno si mise addosso una maglietta nera con dei brillantini su tutta la maglia e dei pantaloni blu e delle pantofole molto comode e bella calde . Pandora si fini di pettinare e io poi la portai in camera di mia sorella Alyssa . La camera di mia sorella era molto più femminile , pareti rosa e un po’ vari oggetti femminile . Tutte le sue medaglie che aveva vinto nei vari sport ai cui aveva partecipato per lo più nuoto , corsa , ginnastica artistica e altri sport . Per tutte le medaglie che aveva vinto gli avrei dovuto fare una stanza . Bussai alla porta – posso entrare no ? . Alyssa apri la porta e mi vide con Pandora e – cosa c’ e Marcello ? , io allora – niente volevo solo far conoscere e far fare amicizia a Pandora con il tuo lupo e Alyssa – certamente . Alyssa chiamò il suo lupo , il lupo venne verso Alyssa e disse verso al suo lupo – ti voglio voglio far conoscere una persona . Pandora si mise vicino al lupo e si avvicino senza alcuna paura e inizio ad accarezzare il lupo sia il pelo e poi inizio ad accarezzare le sue belle e pelose orecchie che erano simili a dei triangoli . Io e Alyssa vedemmo che Pandora e il lupo avevano legato subito , Pandora ancora che accarezza il lupo . Il lupo disse – basta con le coccole . Comunque io sono Hauinir . Pandora si presento al lupo – io sono Pandora sei molto bello come animale . Il lupo disse – grazie . Una delle qualità che Pandora ha è che è molto curiosa e subito si rivolse ad Alyssa – posso sapere dove hai preso questo lupo ? . Alyssa – l’ ho preso in un posto vicino al Mar Nero , li ci sono moltissimi posti magici ed lì che l’ ho preso . Non c’ era solo lupi ma animali magici di ogni tipo .

Categorie
1760 2012 Aqua Bere Bevanda Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Pandora Parlare con Alyssa Parlare con Aqua Parlare con Pandora Posti Incredibili Poteri dei Signori del Tempo Signori del Tempo Sorella

Pandora cerca di entrare in confidenza con i poteri dei Signori del Tempo

Pandora grazie al mio aiuto era riuscita a capire cosa sa fare un Signore del Tempo , allora lei entrò in camera sua e cercò di capire come utilizzare queste abilità che erano sopite dentro di lei . Il primo tentativo , lei chiuse gli occhi e cerco di vedere qualche avvenimento che era successo o che sta succedendo nel futuro . Ma il suo primo tentativo andò male , ma Pandora non si scoraggio e ci riprovò di nuovo e questa volta si concentrò nel vedere il passato . Questa volta ebbe successo e riusci a vedere per poco un evento che riguardava un villaggio Mohwak , purtroppo lei non riusci a vedere dove e in quale tempo era avvenuto questo avvenimento . Pandora si disse tra se e se “ sono stata brava , almeno per pochi minuti sono riuscito a vedere quello che succedeva in un evento passato . Devo ancora allenarmi e cosi vedere il passato quando voglio e più a lungo e sopratutto il giorno , il mese e l’ anno . Ma per fare queste cose devo allenarmi “ . Pandora prima di continuare a fare i suoi allenamenti della mente , per cercare di vedere il futuro o il passato . Spense tutto quello che poteva distrarre la sua concentrazione , inizio con la televisione , poi con il telefonino e poi con tutto il resto . Si mise sul letto rosso visto che lei aveva cambiato le lenzuola e incrocio le caviglie e si concentrò , chiuse gli occhi e inizio a pensare con tutte le sue forze al villaggio . Il villaggio che aveva visto bruciare , cercò di vedere con tutte le forze almeno l’ anno . Prima di finire di vedere la visione vide anche l’ anno cioè il 1760 , Pandora si era sforzata un po’ troppo e gli ero uscito un po’ di sangue dal naso . Scese dal letto e con un po’ d’ acqua si levo il sangue dal naso che gli era riuscito per il troppo sforzo . Pandora pensò tra se e se – c’ e la sto facendo ma mi devo allenare ancora molto prima di poter vedere per molto la visione completa , però sono sulla strada giusta e continuando cosi ce la posso fare . Alyssa mia sorella stava passando proprio in quel momento e vide che la porta di Pandora era chiusa e si domandò perché Pandora aveva chiusa la porta . Busso alla porta di Pandora e Alyssa << posso entrare oppure no e Pandora >> e Pandora << si entra pure>> . Alyssa entrò e trovò Pandora sul letto e si stava domando perché lei stava sul letto . Pandora si stava chiedendo cosa voleva Alyssa e Pandora e lei << cosa c’è ? >> . Alyssa ho visto la porta chiusa e volevo sapere cosa stai facendo qui dentro . Pandora in maniera molto cortese << tuo fratello Il Dominatore di Poteri cioè Marcello mi ha spiegato che io sono una signora del tempo e mi ha spiegato tutte le varie cose che so fare come Signora del Tempo . Quindi ho chiuso la porta per concentrarmi meglio e per non essere disturbata >> . Alyssa chiese a Pandora in maniera molto gentile e sopratutto voleva sapere se era riuscita a fare qualcuna delle abilità dei Signori del Tempo e Pandora << l’ unica cosa che per il momento sono riuscita a vedere è un po’ il passato . Sto cercando di migliorare e di cercare di vederlo interamente il passato o il futuro però devo impegnarmi molto >> . Alyssa sapendo dei piccoli progressi di Pandora cerco di trovare le parole giuste per motivarla << Non ti arrendere , con la pratica puoi farcela e cosi riuscirai a vedere moltissime cose , Vedi un attimo me o Marcello o Kratos . Tutti quanti ci siamo dovuti allenarsi tutti i giorni per poter ottenere dei risultati >> . Prima di andarsene aggiunse << Pandora se hai bisogno di aiuto in qualsiasi cosa , tipo aiuto nei tuoi poteri o altro chiedi pure >> . Pandora sentendo quelle parole si senti più motivata ad allenare i propri poteri e se aveva bisogno di aiuto di chiedere a me , a Kratos o a me . Pandora poi disse ad Alyssa prima che lei se né andò << grazie per le tue parole di motivazione >> . Poi Alyssa se ne andò e chiuse la porta di Pandora e Pandora si mise sul letto e riconcentrò di nuovo e cerco di vedere il passato il futuro . Alyssa se ne stava andando e mi vide e capi subito che io avevo origliato la sua discussione e mi guardò storto come del tipo fallo di nuovo e ti uccido << hai sentito quello che sta facendo Pandora e hai sentito la nostra discussione>> e io << si l’ ho sentita e sei stata molto brava a motivarla , in questo momento a Pandora serve tutta la motivazione e tutta la concentrazione possibile >> e Alyssa << ok , adesso io vado a prendermi un caffè con i miei amici >> e io da bravo fratello gli dissi << sta attenta >> .

Pandora nella sua stanza ancora intenta a provare , non demorde è devo ammettere che questo mi piace del carattere di Pandora . Ogni cosa che ha fatto o ha provato a fare non ha ceduto neanche una volta . Pandora non l’ ha fatto solo dimostrare a me o a Kratos che lei poteva essere forte , coraggiosa e decisa ma l’ ho fatto sopratutto per se stessa . Perché lei ha visto nel suo passato e vedeva lei indifesa contro Zeus e contro persone che volevano farle male . Cioè sapete quando qualcuno fa un esame di coscienza e capisce cosa essere o cosa sta cercando di diventare , Pandora aveva fatto lo stesso perché non voleva più essere quella ragazzina indifesa che aveva sempre bisogno di Kratos , di me o di Alyssa . Cioè voleva indipendente e cercare di fare da sola alcune cose , io non lo seppi per primo questa cosa . Voi dite Marcello come è possibile che tu non lo sapevi per prima che Pandora aveva fatto questo esame di coscienza , la prima fu Aqua e quando vide Pandora con uno sguardo nuovo , negli occhi aveva quel fuoco per ardere , per diventare una nuova . Aqua vendendo Pandora in questo nuovo modo , disse in maniera molto contenta che Pandora aveva trovato un nuovo spirito – bravissima Pandora vedo finalmente che stai crescendo non solo mentalmente ma anche spiritualmente e Pandora fu molto sorpresa dalle parole di Aqua e l’ unica risposta che Pandora poteva darle era – grazie Aqua . Pandora dopo tutto l’ allenamento che aveva fatto decise di prendersi qualcosa da bere e da mangiare , quindi scese giù e si prese un po’ di Energade e un Kinder Fetta a Latte . Ala fine Pandora decise di continuare domani visto dopo tutto il lavoro che aveva fatta era un po’ sfinita . Secondo me ha fatto un ottima scelta perché una cosi io dico a Pandora – nulla si ottiene con facilità , ci si deve impegnare tutti i giorni . Pandora grazie a questo mio consiglio come ho detto in precedenza di forgiare questo nuovo carattere e cosi non mollare mai . Pandora aveva fatto talmente sforzo fisico che quasi dormiva in piedi allora per darvi una svegliata decise di andarsi a una bella doccia calda . La doccia calda aveva funzionata e poi decise di dormire un po’ cosi si sarebbe riposata dallo sforzo iniziale dei suoi poteri . Io penso che Pandora non è una semplice Signora del Tempo , io pensò che sia molto di più , visto che come era stata nascosta a tutti e sopratutto i suoi poteri erano stati celati da tantissimi anni e lei non poteva invecchiare . Posso dire in tutta sincerità che da Pandora mi posso solo aspettare grandi cose se la guido sulla giusta direzione .

Categorie
2012 Andrew Garfield Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Me Mondi Fantastici Mondo Pandora Parlare con Alyssa Parlare con Pandora Persone Principe Dastan Racconto Storia supereroi Superpoteri

Aiuto Pandora ad attraversare le pareti

Pandora venne in camera mia e mi chiese gentilmente < puoi aiutarmi a capire come attraversare le pareti > e io dissi a Pandora < certamente > . Dopo io e Pandora ci avvicinammo alla parete e io dissi a Pandora < ora chiudi gli occhi e concentrati poi libera la mente non pensare a nient’ altro , oltre che attraversare le pareti > . Pandora inizio a chiudere gli occhi , liberò la mente e pensò soltanto ad attraversare la parate e alla fine c’ era riuscita ed era entrata nella camera di mia sorella ed era un po’ sorpresa di vederla la e disse < come sei arrivata qua ? > e Pandora disse < tuo fratello mi ha insegnato ad attraversare le pareti e ci riuscita > e Alyssa disse a Pandora < complimenti Pandora , molto brava > .

 

Categorie
2012 Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Dr Alyssa Saintcall Foto Frutta Madre Parlare con Alyssa Parlare con mia madre Presentazione Racconto Storia supereroi Tempo

Come mia sorella ha conosciuta la mela

Mela

Mela Rossa

Un giorno mia sorella che era in pigiama  andò in sala da pranzo e vide mia madre sbucciarsi una mela e poi mangiarsela , mia madre allora disse a mia sorella – perché non provi pure tu a sbucciarti la mela e a mangiarla . Allora mia sorella entrò in cucina prese coltello e una mela molto bella e rossa  , si mise sul tavolo e inizio a sbucciarsi la mela da sola e poi inizio a mangiarla ed era molto buona .

 

Categorie
2012 Aqua Bere Bevanda Buona Colazione Buongiorno Caffè Colazione Computer Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Dr Alyssa Saintcall Kratos Me Mia Madre Mondi Fantastici Mondo Pandora Panorama Parlare con Alyssa Parlare con Aqua Parlare con Kratos Parlare con Pandora Persone Presentazione Racconto Sorella Storia Supercriminali supereroi Tempo Terra

Buongiorno a tutti

Io apri gli occhi alle sei e quarantacinque anche se era un po’ presto però non riuscivo più a dormire e mi alzai . Kratos , Pandora e Aqua avevano sentito dei rumori e capirono subito io che mi ero alzato per fare i cornetti sia a me , sia a loro , a mia sorella Alyssa e a mio fratello Marco . Iniziai a farli e Pandora mi diede una mano farli . Dopo aver finito di preparare i cornetti al cioccolato , portai i cornetti sia a me , sia a Kratos , sia a Pandora , sia ad Aqua . Mentre io consegnavo i cornetti arrivò mia sorella Alyssa che aveva mangiato il cornetto ma per svegliarsi meglio voleva bere anche un buon caffè . Allora con calma prese tutte le cose che gli servivano , fece il caffè e mentre lo fece chiese a Pandora ed Aqua – sto facendo il caffè lo volete pure voi e loro dissero – si . Dopo prese tre tazze di caffè e verso il caffè li dentro e dopo porto il caffè a loro due e poi lo inizio a prendere lei con calma .

Categorie
2012 Bere Bevanda Buona Colazione Buongiorno Caffè Colazione Computer Database Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Dr Alyssa Saintcall Keyblade Keyblade Gunblade Kratos Me Mondi Fantastici Mondo Notizie dal Mondo Pandora Panorama Parlare con Alyssa Parlare con Aqua Parlare con Kratos Parlare con Pandora Persone Presentazione Racconto Sorella Storia Tempo

Buongiorno a tutti

Io apri gli occhi alle sei e quarantacinque anche se era un po’ presto però non riuscivo più a dormire e mi alzai . Kratos , Pandora e Aqua avevano sentito dei rumori e capirono subito io che mi ero alzato per fare i cornetti sia a me , sia a loro , a mia sorella Alyssa e a mio fratello Marco . Iniziai a farli e Pandora mi diede una mano farli . Dopo aver finito di preparare i cornetti al cioccolato , portai i cornetti sia a me , sia a Kratos , sia a Pandora , sia ad Aqua . Mentre io consegnavo i cornetti arrivò mia sorella Alyssa che aveva mangiato il cornetto ma per svegliarsi meglio voleva bere anche un buon caffè . Allora con calma prese tutte le cose che gli servivano , fece il caffè e mentre lo fece chiese a Pandora ed Aqua – sto facendo il caffè lo volete pure voi e loro dissero – si . Dopo prese tre tazze di caffè e verso il caffè li dentro e dopo porto il caffè a loro due e poi lo inizio a prendere lei con calma .