Erin Miller ci racconta come è iniziata la sua storia

Avevo deciso di portare Erin Miller e Jennifer Avery in un bar e non dentro l’ Universing visto che nessuno delle persone vicino a me non lo avevano scoperto ancora. Jennifer Avery seduta vicino a Erin Miller per tenerla al sicuro da sguardi brutti e che la potevano mettere paura e cosi noi non avremo mai saputo la sua storia. Jennifer Avery prese in mano il menu e inizio a vedere cosa voleva e prima di ordinare mi guardo in volto visto che mi ero tolto gli occhiali e lei poteva vedere i miei occhi rossi come il fuoco e subito mi fece due domande – Perché siamo in questo bar ? . Perché i tuoi occhi sono rossi ? . Io volevo delle risposte e decisi di rispondere a queste domande visto che stavo mettendo paura non solo a Jennifer Avery ma anche a Erin Miller – perchè io sono un alieno e sono stato mandato dalla Polizia di New York per capire cosa è successo alla Principessa Vittoria Rosetti e per puro caso Erin Miller sa cosa è successo. Dal mio soprabito nero tirai fuori un articolo di giornale e Jennifer Avery lesse la notizia ” La figlia di Vittoria Rosetti è tornata dopo anni che era scomparsa “. Alla fine i nostri sguardi si concentrarono su Erin Miller che stava facendo manbassa di patatine fritte e lei decise di dire a noi due cosa è avvenuto nella sua vita. Erin Miller si pulì la bocca con un tovagliolo di carta e poi inizio a raccontare la sua storia a noi due – Tutto ebbe inizio quando sono andata al Giardino Botanico di Orion City quando avevo 8 anni e io ero li da sola senza dirlo a nessuno. Ci ero andata sopratutto perchè una persona mi seguiva e mi ha seguito pure li dentro e alla fine io l’ ho affrontato. Nel senso che gli ho fatto perdere le mie tracce e poi gli sono andato dietro e gli ho fatto – mi stavi cercando. Lui ha detto di chiamarsi Shadow Black e che era li per darmi un potere per fare in modo che io nel futuro incontrassi una persona di nome Daniel Saintcall e cosi gli potevo dare una mano a vincere una certa guerra che avverrà nel futuro. Usai gli occhi della fenice su Erin Miller e senti il simbolo di Shadow Black dentro al suo corpo. Veramente io stavo scappando anche dai miei genitori non volevano portarmi li in quel luogo e cosi presi indicazioni e ci andai da sola. Dopo quell’ incontro e dopo essere tornata a casa e stato il peggio. Jennifer Avery lo chiese in modo diretto a Erin Miller – in che senso è andato tutto quanto male ? . Erin Miller mangio un altra patatina e poi continuo il suo racconto – eravamo in cucina, stavamo facendo colazione e pochi giorni prima di quel giorno io avevo visto che riuscivo a controllare questo potere e cosi senza indugio feci vedere a mia madre e a mio padre cosa sapevo fare. Mi alzai dalla sedia e presi un piccolo cerchietto che avevo in camera e attorno ci misi dei fiori. I miei genitori invece di dirmi brava e dove hai preso questi poteri, mi hanno guardato come un mostro da abbattere e io sono scappata in camera mia. E poi dalla finestra che è al primo piano me andai al Parco Vittoria visto che dalle foto e dai servizi al telegiornale sapevo che c’ era una piccola casa dove la Principessa Vittoria si riposava dopo aver reso migliore il giardino che si trova in Parco Vittoria. Io arrabbiata come non mai andai li sopratutto per non fare del male a nessuno, sapevo usare i miei poteri e li volevo usare per il bene e alla fine andai in quella piccola casa. Invece di usare i miei poteri per il male restai li a vedere cosa stava facendo la Principessa Vittoria Rosetti e durante il mio cammino avevo buttato il cerchietto che avevo fatto e decorato con i miei poteri. Per puro caso fu quel cerchietto che diede inizio all’ incontro tra me e la Principessa Vittoria. Lei lo prese e dal primo sguardo capì che quei fiori su quel cerchietto erano stati messi con un potere e cosi lei si fermo – chiunque sia qui dentro io non ti farò alcun male. Inoltre ti voglio far capire che io ti accetto per quello che sei. Io rimasi nascosta vicino a quella casa fino a quando non vidi alzarsi al centro del Parco Vittoria un grande girasole e io usci e andai da lei. Andai al centro del Parco Vittoria e lei fece alcuni passi verso di me – ti è piaciuta la mia casa Erin Miller ? . Io restai li immobile e non sapevo che dire e poi dissi – come sai il mio nome Principessa Vittoria ?. Vittoria venne verso di me e mi guardo in faccia – lo so perchè ti vedo quanto ti piace stare dentro al mio parco e so che quando hai ottenuto questi poteri della natura tu hai messo delle rose gialle e mi sono piaciute molto. Lei mi prese per mano e mi porto dentro la casa e non dentro la villa visto che voleva andare dentro per far una bella doccia calda  – perchè sei qui e non a casa tua ? . Lei lo sapeva ma decisi di dirglielo visto che notando dal mio cerchio di fiori a terra, era malridotto e sporco e da li avevo capito che io lo avevo gettato perchè qualcuno l’ aveva vista come un mostro e non come una normale persona che aveva usato i poteri per fare del bene – ho mostrato i miei poteri alla mia famiglia e invece di darmi aiuto, mi hanno guardato come un mostro da abbattere e io sono scappata di casa e li non ci voglio tornare mai più . Adesso non ho posto dove stare. Vittoria si era creata il Parco Vittoria sia per hobby e sia per dare un posto alle persone con poteri un posto dove usare i loro poteri senza essere visti come dei mostri. Alla Principessa Vittoria venne un idea prese uno specchio e mi fece notare che io e lei avevamo molte cose in comune. Lei aveva i capelli rossi e io avevo capelli rossi, lei aveva un neo sul collo e io ho un neo sul collo, lei aveva occhi blu e io ho gli occhi blu. Alla fine lei si avvicino a me – che ne dici se facciamo finta per un pò che sei mia figlia e io ti accetto perchè abbiamo un altra cosa in comune cioè lo stesso potere. Io decisi di accettare e lei si fece una doccia calda e me la fece fare pure a me e mi diede un abito e poi pensammo a una storia. Alla fine lei mi portò alla sua Reggia e li inizio la mia nuova vita. Erin Miller smise di raccontare la sua storia e poi inizio a bere un pò di coca cola e poi mi guardo – il resto ve lo voglio dire più tardi. Adesso non mi sento pronta. Io e Jennifer non volevamo forzare Erin e cosi farla chiudere e cosi anche la mia indagine si sarebbe chiusa.

 

Il Parco Vittoria

Il Parco Vittoria è stato creato dalla madre di Vittoria Rosetti per avee un posto dove sentirsi una persona normale e non essere vista come una persona con dei poteri. Spesso i nostri poteri o vengono risvegliati da una persona perchè sono già dentro di noi, altre volte invece sono genetici cioè se li avevano i nostri genitori allora ce li hai pure tu. Nel caso di Vittoria Rosetti è cosi e lei ha deciso di usare il Parco della Vittoria come modo per imparare a usare il potere della natura cosi lei se lo apriva al pubblico oppure no poteva conquistae i giovani con le sue abilità e cosi far vedere al mondo che esistono persone con poteri buone. Mentre Roberta Rosetti madre della Principessa Vittoria Rosetti ha avuto paura a far vedere al mondo che lei ha questi poteri al mondo. Lei invece ha fatto vedere al mondo che lei era una normale Regina che era in gamba, sapeva andare bene a cavallo e aveva relazioni importanti. Ma nel 1839 era importante anche i poteri visto che tutti li nascondevano visto che a quel tempo non c’ ea ancora un luogo dove tutti potevano usare i loro poteri senza essere guardati dall’ alto verso i basso. Solo nel 1845 ci sarebbe stato un luogo cioè l’ Universing e li tutti potevano vivere in pace. Certo pure li ci sono problemi tra razze, ma mentre sulla Terra si vedeva una persona con i poteri e la disprezzava alla grande e loro potevano solo nascondersi tra la gente invece li nell’ Universing loro potevano alzare la voce e farsi sentire e far vedee a tutti che una razza non aveva paura dell’ altra. La Regina Roberta Rosetti aveva paura di essere vista diversa, lei era già vista diversa visto che era importante non solo come persona importante di Orion City ma per i poteri lei poteva essere vista come uno dei tanti diversi di Orin City. Per le strade di Orion City venivano viste persone con i poteri e invece di essere chiamati persone loro venivano chiamate in modo dispezzativo dalle persone cioè ” I diversi di Orin City ” . Il Parco della Vitoria era veramente enorme pieno di rose e altri fiori, metà del lavoro era stato fatto dalla Regina Roberta Rosetti e l’ altra parte del lavoro è stato fatto dalla Principessa Vittoria Rosetti e anche da Erin Miller. Grazie al Parco della Vittoria lei ha trovato un posto dove stare e una famiglia da chiamare veramente famiglia, fino al momento della tragedia visto che i Distruttori hanno spento la speranza di Erin Miller e prima di andare via le hanno detto mentre le calpestavano la mano con uno stivale militare molto grande – tu sei un mostro e i mostri devono fare solo una cosa. Scappare per vivere. Tu non hai una casa e non meriti una casa. Con quelle parole hanno cercato di toglierle la voglia di vivere e lei ha deciso di tornare a casa sua e ha deciso di stare li fino a quando le acque non si erano calmate. Roberta e sua figlia Vittoria senza dirlo a nessuno volevano usare il Parco della Vittoria come un modo per dare aale persone con i poteri un posto dove stare, un posto dove usare i propri poteri senza essere giuficati dall’ alto verso il basso o senza essere visti come dei mostri da abbattere. Il Parco della Vittoria è affianco alla Reggia della Famiglia Rosettia che governa su Orion City con pace, srenità e giustizia.

Resident Evil 7 è arrivato al primo posto nella classifica USA

Le persone che avevano preso il grande mondo di Resident Evil e avevano deciso di fare questi cambi e nessuno sapeva se le persone lo avrebbero adorato oppure lo avrebbero visto come un mondo molto simile a Silent Hill. Nessuno sapeva se questo mondo avrebbe fatto paura oppure nessuno lo avrebbe adorato e nessuno sapeva avrebbe fatto mettere paura a tutti. Io e Melissa insieme oggi abbiamo avuto la risposta anzi l’ intero Universing ha avuto la risposta oggi e l’ abbiamo letta sui vari giornali che ci sono sia sulla Terra e sia sull’ Universing. Il mondo di Resident Evil 7 è stata una vera bomba e verso Gennaio ha scalato la classifica USA. I vari mondi che che erano stati classificati per la prima posizione hanno lasciato il posto a questo grande successo. Il nuovo mondo di Resident Evil ha avuto un grande successo e tutti sono rimasti felice di questa mossa. Alcune persone si sono veramente spaventate nel vedere quello che c’ e dentro questo mondo. Il nuovo mondo di Resident Evil ha messo una fifa nera a molti ragazzini visto che nessuno si aspettava di vedere persone che in un momento sono li vicino a te e sono lucide e poi arrivano davanti a te con una faccia da ragazza psicopatica e pronta a farti fuori in ogni modo possibile.

  1. Resident Evil 7 Biohazard
  2. Call of Duty: Infinite Warfare
  3. GTA V
  4. Battlefield 1
  5. NBA 2K17
  6. Kingdom Hearts HD 2.8 Final Chapter Prologue
  7. Madden NFL 17
  8. Watch Dogs 2
  9. Overwatch
  10. Fifa

Altri Magazine invece hanno creata un altra classifica per far capire a tutti che il mondo di Resident Evil ha colpito tutti quanti e anche nei vari universi

  1. Resident Evil 7 Biohazard
  2. Kingdom Hearts HD 2.8 Final Chapter Prologue
  3. Call of Duty Infinite Warfare
  4. GTA V
  5. Battlefield 1
  6. NBA 2K17
  7. Madden NFL 17
  8. Watch Dogs 2
  9. Tales of Berseria
  10. Final Fantasy XV

Alcune delle classifiche che vi stiamo dicendo le siamo andate a prendere sulla Terra ed ecco una delle altre classifiche

  1. Resident Evil 7 Biohazard
  2. Call of Duty : Infinite Warfare
  3. GTA V
  4. Battlefield 1
  5. NBA 2K17
  6. Kingdom Hearts HD 2.8 Final Chapter Prologue
  7. Madden NFL 17
  8. Watch Dogs 2
  9. Overwatch
  10. FIFA 17

Sia nel mondo e sia nell’ Universing il mondo di Resident Evil 7 Biohazard ha avuto un grande successo e secondo me anche nel futuro sarà cosi. Altre persone all’ inizio si spaventavano ma poi si sono fatti coraggio e senza alcun timore sono entrati dentro quel mondo per provare a fare una cosa che solo alcune persone riescono a fare cioè sopravvivere li dentro senza essere colpiti troppo e in fretta. Ma solo poche persone ci sono riuscite visto che questo mondo è molto complesso e non essere colpiti non ci si riesce tanto visto che per non essere colpito dovresti essere un fantasma. Alcune persone ci sono riuscite e altre ci stanno provando ancora perchè li c’ e ancora tanto da scoprire e molti segreti da capire e alcuni stanno cercando di trovarli tutti con i giocatori più esperti. Nel mondo di Resident Evil 7 Biohazard tutti i giocatori più esperti si stanno facendo una domanda ” Come è stata infettata Eveline ? “. Nessuno ha capito come lei ha questo grande potere e i Creativi non lo hanno detto ancora come Eveline è stata resa cosi da innocente ragazzina e persona che riesce a far diventare tutti dei mostri che sono pronti a farsi fuori tra loro.

 

The Chronicles of Cinder Rafferty – Lo Scontro tra il Ghost Rider e Blackhearth

Sins_of_NeonCity_by_OmeN2501

Per far capire alla mia famiglia del grande pericolo che è e che soprattutto diventerà Cinder Rafferty ho deciso di portare loro in un mondo che noi tutti conosciamo molto bene. Questo mondo è quello dedicato al Cavaliere Infornale detto anche da tutti il Ghost Rider e lui ha un grande potere, maledetto ma sempre grande e lui può prendere qualsiasi oggetto attorno a lui prenderla per mano e trasformarla in un’arma incredibile e cosi lui diventa per i suoi nemici un vero e proprio nemico infernale. Il Ghost Rider è conosciuto in ogni mondo e in ogni universo e chiunque lo abbia incontrato è morto o ha gravi ferite che fanno male ancora visto che sono ferite veramente dolorose e fatte con il fuoco. Per far capire alla mia famiglia quale pericolo può essere Cinder Rafferty li ho portati a vedere lo scontro tra il Ghost Rider e Blackhearth visto che loro due sono due esseri molto potenti e poi loro hanno lo stesso potere di Cinder Rafferty cioè prendere un oggetto e usarlo come arma o chi come Blackhearth è un demone lui allora può strappare l’anima alle sue vittime. Prima di andare dentro questo grande evento e far capire a tutti perché ci andiamo mi sono rivolto alla mia famiglia – noi adesso andiamo a vedere lo scontro tra il Ghost Rider e Blackhearth per farvi capire quali poteri ha Cinder Rafferty e soprattutto quanto è divenuta pericolosa. Lo scontro tra il Ghost Rider e Blackhearth me lo ricordo perfettamente visto che uno dei miei tanti scontri preferiti. Una volta arrivati sul posto abbiamo fatto in modo che il T.A.R.D.I.S non venisse colpito e poi abbiamo visto lo scontro tra loro. Tutti noi guardavamo Blackhearth dare dei colpi molto potenti al Ghost Rider e Aqua venne verso di me – quindi i Distruttori hanno dato a Cinder Rafferty la possibilità di uccidere una persona con il solo gesto della mano e grazie ai colpi che abbiamo visto in questo scontro. Noi tutti sapevamo cosa poteva fare Blackhearth visto che tutti e pure la polizia è rimasta incredula da quei omicidi in quel bar di motociclisti. Tutti noi abbiamo visto anche che cosa sa fare il Ghost Rider e lo abbiamo visto prendere una catena di ferro che prima era appesa al collo per colpa di un colpo di Blackhearth. Tutti noi abbiamo visto che lui ha preso quell’ arma che non serviva a nulla e l’ha resa un’arma contro i demoni e gli spiriti maligni ma noi abbiamo capito il vero potere del Ghost Rider quando lui ha preso la sua normale moto e l’ha trasformata in una moto che era capace di correre in ogni parte anche dentro l’inferno stesso. Noi abbiamo visto che lo scontro e finito pari e una volta dentro al T.A.R.D.I.S io mi sono rivolto a loro e ho detto – adesso vi dico perché noi siamo andati dentro questo mondo e abbiamo visto questo scontro. Tra poco io vi farò sentire una registrazione e poi da lì capirete tutto e di un grande evento successo durante la Guerra dell’Universo.

Hellblade : Senua’s Sacriface è stato rinviato

Un mondo molto interessante non solo per me ma anche per le persone che cercano di capire come agisce il caos nel nostro è proprio un mondo che è stato rimandato nel 2017. Ada ha preso la Gazzetta dell’ Universo tra le mani e mi ha letto la notizia e noi tutti sappiamo perchè lo hanno fatto cioè per rendere il mondo di Hellblade: Senua’s Sacriface è un mondo fantastico. Da quello che noi abbiamo potuto vedere Senua è una guerriera che ha subito qualcosa di doloroso o ha visto qualcosa di unico e da quel momento in poi la sua mente e i suoi occhi vedono demoni, luoghi oscuri e sopratutto cose che gli altri non possono vedere. Sembra che Senua sia posseduta da un potete demone che in qualche maniera riesce a trasformare luoghi pieni di luce in luoghi oscuri e li far sentire la sua voce diabolica a Senua e cosi da farle capire che può scappare ovunque e in tempo ma non potrà mai liberarsi dall’ idea di essere seguita. Senua sta facendo del suo meglio per combattere l’ oscurità e questi demoni che lei in qualche modo vede con i suoi occhi. Questa cosa purtroppo la sta facendo uscire di senno e non sta capendo se quello che vede è reale oppure è tutta una finzione. Senua sta combattendo contro queste cose che vede ma deve capire se questi sono nemici oppure la sua mente è corrotta da qualcosa è lei sta uccidendo persone innocenti senza che lei lo sappia. Secondo me l’ idea del demone è usare Senua e la sua follia per portare il caos nel mondo, cioè il demone gli ha concesso di vedere i demoni ma lui fa in modo che tutte le persone che sono in questo mondo sono demoni pronti a ucciderla e a farla fuori con le loro spade e i loro artigli. Hellblade: Senua’s Sacriface è stato rimandato al 2017 e io come voi devo scoprire quale giorno si aprono le porte e sopratutto cosa vediamo li dentro.

Rebecca Price

Sins_of_NeonCity_by_OmeN2501

Rebecca Price è una delle prime Dominatrici di Poteri e lei è conosciuta da tutti i Dominatori di Poteri non solo per aver creato un potere, ma anche per aver dato una mano ai Dominatori e ai Dominatrici di Poteri a creare dei potenti poteri come quello di viaggiare nel tempo e creare portali per andare in ogni tempo, spazio e dimensione. Ma Rebecca Prince è nota per aver creato un potere noto come Il Cerchio dell’ Età e può essere visto da tutti visto che è sul palmo della mano della persona che ha ottenuto tale potere. Rebecca Price aveva capito che sulla Terra stavano succedendo delle cose molto interessanti e lei voleva vederla dal vivo, cioè voleva scendere sul pianeta e cosi dare inizio a delle esplorazioni e cosi se qualcuno era in pericolo noi Dominatori di Poteri potevamo usare i nostri poteri per fare in modo che la luce vincesse. Ma Rebecca aveva visto che c’era un grande problema nel suo piano, cioè i vestiti che noi Dominatori di Poteri indossavamo e noi non potevamo andare li con quei vestiti. Non è come nell’ universo di Doctor Who cioè che nessuno vede cosa indossi e quindi non ti dice niente, le persone ci vedono bene e quindi si chiedono cosa indossi e quindi tu sembri una persona strana e quindi le persone potenti cercano di capire chi sei, per quale motivo sei venuta qui e sopratutto se vieni dal futuro o se sei un messaggero degli dei. Rebecca lo aveva capito e aveva deciso di creare questo potere e la sua evoluzione per esplorare la Terra e se era in pericolo grazie a questo potere poteva scappare. Molte persone avevano visto cosa faceva Rebecca e tra le varie persone non c’ erano solo gli Osservatori, ma anche i Distruttori. Loro aveva preso la nave spaziale dal futuro e poi erano andati sulla Terra per dare inizio alla loro missione cioè con calma e senza fretta cioè riportare i vari Dominatori e Dominatrici di Poteri su Maraxus e poi dare inizio a una grande guerra e cosi uccidere tutte le persone di quella razza. I Distruttori aveva deciso di uccidere per prima Rebecca Price e non lo volevano li sulla Terra, ma su Maraxus e cosi tutti i Dominatori di Poteri avevano paura di tale evento. Rebecca Price aveva cercato di dare una mano a tutti i Dominatori di Poteri e lo aveva fatto portando conoscenza e doni dalla Terra. Lei per andare da una parte all’ altra e senza essere individuata da nessuno aveva utilizzato il potere da lei creato e cosi se le cose si mettevano male lei poteva scappare e farsi trovare da un nuovo aspetto. Rebecca aveva conosciuto persone di ogni secolo e persone molto importanti e lei per fare in modo che non venisse trovata da nessuno quando tutto andava in rovina lei prendeva un nuovo aspetto e per lei andava bene. Ma questo fatto andava bene anche per i Distruttori visto che loro arrivarono sulla Terra e quello che fecero su creare una cronologia della storia di Rebecca Price e sopratutto far vedere agli umani che lei aveva dei poteri. I Distruttori hanno utilizzato la tecnologia presente nella nave spaziale per registrare tutto quello che aveva fatto Rebecca Price in quei secoli e con un solo scopo cioè far rivoltare le persone contro Rebecca Price. Rebecca Price non cambiava volto perché disprezzava gli esseri umani, ma lei non voleva morire visto che nessuno aveva creato il potere che permetteva a noi Dominatori di Poteri e Dominatrici di Poteri di rigenerarsi mentre stiamo morendo. Rebecca Price non lo aveva ancora inventato e quindi lei cambiava aspetto per non morire di una morte molto violenta o lenta e dolorosa. Fino al 1883 Rebecca Price pote fare questa cosa senza che nessuno le potesse dire qualcosa, ma poi il 16 Settembre del 1883 i Distruttori non si presentarono in maniera imponente con la loro nave e facevano che scendevano dalla loro astronave. Ma loro invece si presentarono come dei Giornalisti che volevano mostrare al mondo la verità con prove e foto e video di quello che aveva fatto Rebecca Price. Quel giorno Rebecca Price dovette abbandonare la Terra e non tornarci con uno dei suoi aspetti, ma se lo doveva fare con il suo aspetto reale. Rebecca quel giorno a Times Square e mentre intorno aveva una cerchia di persone che la vedevano come un mostro. Tutti le dicevano che era un mostro e che lei aveva paura di mostrare il suo aspetto perché lei provava verso gli umani solo odio e disprezzo. Anche se lei aveva detto con il cuore in mano che lei aveva fatto una cosa del genere perché non voleva morire, nessuno la ascolto. Invece tutti davano ascolto ai Distruttori. Anche se i Distruttori le avevano rovinata la sua grande reputazione, non gli bastava e quando lei torno a Maraxus alcune persone con i poteri aspettarono che lei stessa da solo dentro la Foresta Oscura e da li inizio il suo lungo cammino che la fece diventare Shadow Girl. Rebecca Price dentro una grotta trova l’ armatura di una ex Dominatrice di Poteri nota come Rosemary Black ed era morta li perché cercava di trovare un passaggio segreto che la potesse portare in un luogo dove lei un giorno avrebbe potuto imparare a padroneggiare il potere della forza.

Colony – La Morte di Phyllis

Sins_of_NeonCity_by_OmeN2501

Nel mondo di Colony noi siamo stati conquistati dagli alieni e lo ci hanno diviso in zone e cosi noi possiamo essere più isolati e non possiamo chiedere aiuto a nessuno visto che nessuno può chiedere aiuto. Non solo noi ma anche gli altri sono in una situazione disperata. Nel mondo di Colony ci sono le guardie che prendono persone che hanno infranto regole o cercano di fermare questa pazzia a tutti i costi. Queste guardie contro tutti utilizzano una grande violenza ma non troppa cioè si fermano a un pugno in faccia a un ragazzo e basta e poi non fanno più nulla. Dentro questo mondo ci sta una Agenzia che cerca di fermare la rivoluzione detta Geronimo a tutti i costi e cosi il mondo può essere in pace e noi cosi non moriamo per colpa di alcune persone che credono che uccidere le guardie possa portare alla pace o alla superficie, ma invece porta loro solo dentro un posto detto la Fattoria e da li nessuno ci esce. Dentro questa agenzia c’ era una donna di nome Phyllis e adesso lei è morta molto male e adesso io ho paura di quello che può succedere in questo mondo. Ho paura che la violenza in questo mondo e sopratutto in quella zona possono aumentare di colpo e sopratutto ho paura di quello che vogliono fare le guardie contro le persone cercano di difendere una persona o un posto. Secondo me tutto diventerà ancora peggio e non so cosa vogliono fare gli alieni. La Morte della Phyllis porta molti problemi dentro quel mondo e ne sono sicuro visto che dopo la morte della Phyllis sono andato a vedere con Ada e con la mia squadra cosa può accadere in questo mondo. Siamo stati li in mezzo alle strade o siamo stati in posti dove le guardie potevano prendere qualcuno e loro non hanno usato solo le mani tipo dandogli un pugno nello stomaco ma anche sparando un colpo in fronte a chi cercava di proteggere queste persone che avevano infranto la legge. La Morte della Phyllis porta molti problemi e sopratutto paura nelle guardie cioè voglio dire loro prendono il loro compito sul serio, ma adesso che vedono che il loro capo è stato ucciso cosi come se fosse la missione più facile di tutto il mondo. Vedendo quella scena attraverso gli occhi delle guardie e quindi capisco adesso cosa vogliono fare cioè usare la loro forza per mettere in riga questi rivoluzionari e cosi loro non possono morire. La Morte della Phyllis ha portato l’ inizio di una guerra visto che le guardie invece di andarci piano con le varie persone, invece ci andranno molto forte. Cioè invece di dare un normale pugno a un ragazzino, gli danno un pugno allo stomaco molto forte tanto da farlo cadere a terra e piangere o stare li fermo a terra e si alzo solo grazie all’ aiuto degli altri. Oppure se quella persona decide di usare la sua forza, allora la guardia prende la pistola e uccide quella persona davanti agli altri come se fosse una cosa da nulla. La Morte di questa donna che era al comando ed è stata uccisa cosi subito , porta molte cose tipo molto violenza e molto paura nelle persone. Tutti si domanderanno chi è stato a farlo e tutti se lo devono chiedere o capire chi è stato a farlo, perché anche se lo scoprono o non lo scoprono secondo me in questo blocco inizia una grande guerra. La Morte di Phyllis porta problemi a tutti e non solo a noi. Voglio dire che se le guardie ogni tanto scherzavano e ogni tanto decidevano solo di andarci un po’ piano con noi. Adesso invece è tutta un altra storia visto che la morte di Phyllis fa capire a tutti che possono morire in ogni momento e che Geronimo può arrivare a tutti quanti. Dico questo perché ho visto bene la zona in cui viveva Phyllis ed era completamente desolata cioè lei viveva da sola in quel quartiere e tutto era stato fatto in modo veloce e nessuno ha fatto niente. Geronimo ha ucciso la Phyllis e adesso non so cosa può succedere, ma credo che possa andare male solo per una persona cioè Katie Bowman. L’ unica persona che adesso può diventare Comandate di questo nuovo posto potrebbe essere solo Will Bowman , ma se succede allora Geronimo potrebbe fare una cosa che serve a lui per andare in avanti cioè spezzare la promessa fatta e cosi uccidere Will Bowman che è divenuto il nuovo capo e cosi lui può sconfiggere Geronimo.

Ash vs Evil Dead – Ash in grave pericolo

Ash non doveva entrare nella Casa da solo , ma con i suoi amici e cosi Amanda non sarebbe morta per colpa dell’ Ash oscuro che è stato creato grazie a quello che restava della sua mano ed era riuscito a creare un clone di Ash grazie all’ oscurità che è dentro quel luogo . Ash non ci doveva andare tutto da solo dentro questo luogo visto che da quando quelle persone che tanto tempo fa ci hanno messo il Necromicon sono tutte morte o sono state divorate dall’ oscurità di quel luogo e cosi nessuno ha potuto dire a nessuno dove si poteva trovare questo libro e come potevano distruggerlo e cosi ogni mostro o incantesimo che stava avvenendo qui poteva essere distrutto con un soffio o in pochi minuti . Ash anche se lui si fa chiamare El Jefe da Pablo visto che lui è un eroe cioè l’ eroe che può mettere fine a tutto questo , ma non ha ancora imparato nulla visto che lui fa ancora tutto da solo e non in squadra . Fino a quando lui non farà azioni di squadra non vincerà mai sulla oscurità non solo di quel luogo ma anche degli altri . Ash non ha voluto andare insieme agli altri e cosi ha visto una sola cosa guardando i suoi amici uccidendo quel mostro cioè se li porto con possono morire . Ma Ash invece avrebbe dovuto vedere un altra cosa cioè la sua squadra e cosi se andava con loro dentro quella casa poteva uscire da li sano e salvo , senza libro e senza questi mostri non solo quando usciva da questo luogo ma anche quando andava negli altri luoghi . Ma Ash invece ha deciso di fare una missione da sola e nel fare questa cosa ha fatto uccidere la poliziotta Amanda che da poco tempo era dentro al suo gruppo e cosi potevano distruggere l’ oscurità insieme . Ma Ash invece ha deciso di fare tutto da solo e questo ha portato l’ oscurità in vantaggio visto che mettendo in trappola in vero Ash ha potuto uccidere Amanda senza nessuna preoccupazione . Ash avrebbe dovuto portare Pablo che sono d’ accordo che si mette un po’ paura , ma alcune volte la paura ti fa agire in pochi secondi e se un demone sta facendo qualcosa lui si sarebbe spaventato , avrebbe preso il piede di porco e non si sarebbe messo a parlare con il demone ma gli avrebbe spaccato la testa e cosi la porta si sarebbe aperta . Invece se Amanda sarebbe stata con Kelly e da quello che ho potuto vedere lei ha gli occhi da detective e quindi in cinque secondi avrebbe visto la mano e avrebbe capito che quello non era il vero Ash ma un altro Ash e cosi gli avrebbe sparato . Queste cose che vi ho riportato qui sono una parte di quello che è successo in un universo alternativo dove Ash ha deciso di portarsi appreso la sua squadra e cosi è uscito da li sano e salvo , ma non ha ancora capito cosa fare con il libro . Ma nel mondo principale Ash deve combattere contro la oscurità e la cosa più brutta è che non può vincere visto che nessuno può distruggere l’ oscurità apparte un demone . In una mia visione del futuro ho visto Ruby aiutare Ash quando è fuori la casa , ma forse lo aiuta anche quando è dentro la casa . Poi l’ oscurità ha deciso di far soffrire Ash ancora di più e cercando di uccidere Pablo e Kelly e per farlo li ha rinchiusi dentro la casa e adesso loro devono trovare il modo di uscire da li dentro sani e salvi e cosi Ash ha ancora una squadra . Ma poi Ruby cosa vorrà fare con Ash visto che tempo fa ha detto alla sua amica Amanda che lei voleva uccidere Ash per quello che ha fatto alla sua famiglia molto tempo fa . Una volta che Ruby sarà sul posto ucciderà l’ Ash buono o aiuterà l’ Ash cattivo e cosi l’ apocalisse arriverà sulla Terra e noi tutti dovremmo farci aiutare da Ash sperando che dopo questa missione possa essere ancora vivo e vegeto e pure i suoi amici .

Jessica Fermont decide di affrontare i suoi incubi

12240337_10208153045769295_3394905233030668582_o

Jessica Fermont era dentro la sua stanza di albero che era situata al primo piano di quel piccolo hotel e quindi doveva fare attenzione se faceva qualcosa di strano visto che tutti la potevano sentire e non solo quello ma anche vedere . E se accadeva qualcosa di brutto loro sarebbero andati in camera della ragazzina e si sarebbero fatti i fatti di Jessica e cosi la sua idea di avere una nuova identità o dare inizio alle ricerche dei suoi genitori sarebbe stato tutto più difficile visto che avrebbe dovuto dare delle spiegazioni a tutti e pure alla polizia e cosi l’ avrebbero mandata in una casa famiglia e i suoi piani sarebbero sfumati in pochi minuti . Prima di fare qualunque cosa anche fare un colloquio di lavoro doveva fare una cosa cioè affrontare i suoi demoni cioè entrare nel sogno e sconfiggere quello che più temeva di più e solo cosi poteva riprendere la lucidità e cosi avere un lavoro e una vita normale . Ma se non riprendeva la lucidità lei non avrebbe potuto sostenere un colloquio di lavoro , anzi sarebbe stata cacciata via a calci o sarebbe stata portata via dalla sicurezza e cosi lei non può avere soldi da usare per prendere un quaderno vuoto , una penna o dei vestiti e cosi dare inizio alla sua nuova identità cioè Jessica Fermont . Jessica prima di tornare nel mondo dei sogni fece un lungo respiro e poi si mise a letto e chiuse gli occhi con calma e si concentro su quell’ incubo e alla fine arrivo li . Tutto era andato come l’ altra volta e poi c’ erano quelle creature che erano ferme come non mai e Jessica era ferma e decise di fare la prima mossa cioè andare verso di loro e affrontarli faccia a faccia . Ma erano li fermi e non scomparivano e Jessica non capiva come mai non erano andati via dopotutto era riuscita a muoversi e andare verso di loro . Ma poi si ricordo una cosa che aveva detto una sua amica – l’ oscurità non si può uccidere , si deve solo accettare . La sua amica era Francesca e nel futuro voleva diventare studiosa di psicologia infantile e cosi poteva aiutare tutti quanti a capire la mente delle persone visto che a quel tempo era un grande mistero ma anche adesso la mente è un grande mistero . Jessica allora andò da loro correndo e li abbraccio e poi l’ incubo spari davanti ai suoi occhi e inizio a entrare la luce del sole e cosi lei torno a casa con i suoi genitori e lo fece nel sogno visto che una ragazzina o un bambino vogliono tornare a casa con i genitori sani e salvi e senza nessun graffo. Jessica si sveglio e adesso era più calma , più lucida e più tranquilla visto che aveva affrontato i suoi demoni e lo aveva fatto tutto da sola e senza nessun aiuto o con l’ aiuto della sua amica Francesca . Jessica aveva fatto come Francesca aveva detto e funziono alla grande e questo era un grande passo per lei visto che adesso poteva lavorare su di lei sia fisicamente e sia mentalmente e cosi rinascere con una nuova identità e cosi poteva andare in giro per il mondo con il nome di Jessica Fermont e nessuno le poteva dire niente visto che la sua storia era vera e pure il suo cognome era cosi .

Jessica Fermont inizia ad avere gli incubi

12240337_10208153045769295_3394905233030668582_o

Jessica Fermont da quando era a Londra aveva iniziato una nuova vita e si era scelto un nuovo cognome e una nuova storia cioè non aveva detto che i suoi genitori erano stati presi dagli alieni , ma che erano scappati perché avevano debiti e cosi erano andati in giro per il mondo e non volevano mettere in pericolo lei e i loro soldi . Jessica Fermont una volta arrivata a Londra era andata in un albero e li ci era rimasta fino a quando non si calmo e cerco di capire che fare e come nascondersi dagli Zygons . Visto che loro grazie all’ oscurità non avevano visto bene in faccia Jessica , ma nel sogno che aveva fatto un dopo essersi messa a letto lei aveva visti questi alieni noti come Zygons e lei poi si sveglio . Jessica una volta li a Londra inizio ad avere incubi molto profondi e molto oscuri e nessuno la poteva aiutare visto che se avrebbe detto la sua storia a qualcuno non sarebbe stata per niente creduta da nessuno visto che li non ci sono prove . Jessica una volta sceglia per colpa di quell’ incubo decise di uscire e di andare a prendere un quaderno e due penne e lo fece per dare inizio alla sua nuova identità . Lei sapeva che la storia che i suoi genitori erano in viaggio intorno al mondo non avrebbe funzionato ancora per molto tempo e cosi decise di prendere un quaderno e due penne e cosi una volta scritto , lei si sarebbe messa sul letto e a voce alta o mentalmente si sarebbe messa a memorizzare quello che c’ era scritto li sopra e non solo una volta . Ma quello che voleva fare Jessica era fare in modo che lei lo sapeva benissimo senza nemmeno guardare e cosi tutti le potevano credere e cosi lei poteva dare inizio alla nuova Jessica cioè Jessica Fermont . Jessica voleva cambiare non solo il suo aspetto fisico ma anche la sua personalità e la sua identità e cosi grazie a tale gesti lei poteva avere una vita normale come tutti gli altri e poi poteva smettere di avere incubi . Per adesso lei quando dormiva aveva lo stesso incubo cioè lei era in macchina con i suoi genitori , la macchina si fermo e lei vide i suoi genitori scendere e sparire in quella grande e profonda oscurità e poi vide quelle grandi e creature rosse come il fuoco davanti a loro e poi dopo aver visto questo Jessica si svegliava e sudava davvero molto . Jessica aveva deciso di farlo visto che quegli incubi non le davano la possibilità di ragionare con lucidità e con grande calma e cosi lei poteva uccidersi da sola e cosi non avrebbe mai potuto incontrare Federica Arcieri e dare inizio alla loro grande amicizia non solo li a Londra ma anche in Italia e nel resto del mondo . Jessica decise di farlo non solo per lei ma anche per i suoi genitori cioè poteva avere una nuova identità e cosi usare quella per capire che i suoi genitori erano vivi e vegeti e cosi la speranza di rivederli si sarebbe riaccesa dentro di lei . Jessica inizio ad avere questo incubo quando arrivo a Londra tutta sola e spaventata e lei non sapeva a chi chiedere . Jessica era da sola e dentro una grande città e non sapeva che fare visto che non sapeva cosa potevano quelle creature e quindi lei aveva molto paura di essere toccata dagli altri e cosi decise di muoversi con cautela in ogni posto dove andava .

ioinviaggiodue

ci guadagno il colore del grano...

Mile Sweet Diary

diario semiserio di una aspirante pasticcera

Illustra.

magazine

ORME SVELATE

la condivisione del dolore è un dono di amore da parte di chi lo fa e di chi lo riceve

Wikinerd

NERD e dintorni ;)

ioinviaggio

Piego e ripiego la mappa del tuo Infinito in un origami d’amore

Evaporata

Non voglio sognare, voglio dormire.

Racconti ondivaghi che alla fine parlano sempre di amore

“Ships are safe in a harbour, but that’s not what ships are made for”

VOLO SOLO PER TE

Io e la mia vita...sul mio blog troverai parole che in questi angoli di paradiso potranno rasserenarti e regalarti se vorrai un momento di dolcezza..E se vorrai lasciarmi un commento sara' gradito da parte mia

Piccole Storie d'Amore

Vivo i giorni nella solitudine

NON SOLO MODA

La moda, uno strumento per essere positiva, negativa , simpatica, antipatica...semplicente TU

la musica è un luogo

Ogni pensiero risuona come una canzone.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: