Categorie
2013 2014 Bambine Bambini Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Maraxus Pianeti Potere Poteri Rowena Prince Silver City Streghe Stregoneria Universi Universing

Curiosità su Rowena Prince

rowena-prince

Rowena Prince aveva deciso di raccontarmi la sua storia per farmi capire che lei in vita sua voleva fare solo una cosa e sarebbe a dire usare la magia senza che nessuno la vedesse come un mostro da abbattere. Nella sua storia mi disse che senza farsi vedere dalle altre streghe andò dai bambini e fece vedere loro la magia. Li tirò su di morale e fece capire loro che ci sono due tipo di magie quella cattiva che può uccidere un bambino o una bambina e la magia che con un pò di fede da parte loro, i sogni che hanno dentro al loro cuore si possono realizzare. Mentre lo faceva io ero messo seduto sulla mia sedia e stavo pensando a come personalizzare il mio ufficio visto che volevo che fosse qualcosa di unico. Rowena Prince mi fece capire con i suoi gesti e dalla sua voce che lei ha creato la città di Silver City per salvare persone e fare in modo che chi voleva uccidere le streghe non lo poteva più fare visto che adesso sono in un altro universo e sopratutto in una città che hanno creato loro. Rowena dal suo racconto mi fece capire che diede alle persone la libertà di fare tutto quello che volevano e lo disse in un comunicato che distribuì alle persone di Silver City di persona e non usando i suoi poteri- qui in questa città potete fare quello che volete. Nel senso potete usare la vostra magia per rendere la città di Silver City unica e qualcosa che nessuna persona ha mai fatto in vita loro. Ma per fare non usate questa vostra libertà per uccidere, noi siamo qui perchè non vogliamo essere visti come dei mostri. Noi siamo in questo universo per far capire alle persone di questo universo e degli altri universi che noi siamo solo streghe ma siamo anche delle normali persone che possono vivere in pace. Rowena Prince mi fece capire che li dentro voleva usare i suoi poteri solo se era strettamente necessario e non in ogni momento della giornata, ma in alcuni momenti Rowena Prince doveva usare la magia e le conoscenze degli altri per capire se le streghe volevano scontri tra loro oppure lanciare maledizioni che potevano impedire a tutti di essere felici. Rowena Prince li dentro mi diede ogni informazioni su di lei per farmi capire che io mi potevi fidare di lei e che lei voleva usare Silver City per essere una persona nuova ma invece dal suo racconto mi fece capire che per vivere lei si è dovuta nascondere e adesso lei è un altra persona e noi tutti la conosciamo con il nome di Nami e si trova dentro al mondo di One Piece. Lei ha deciso di fare una cosa del genere perchè era l’ unico modo per restare viva e vegeta e non morta e sepolta e senza che nessuna delle sue antiche nemiche le prendesse il cuore e la usasse per controllarla. Io prima di farla andare via andai verso di lei – io mi fido di te e della tua storia, ti ho letto dentro e so che mi hai detto la verità. Il tuo cuore mi ha detto che in questo momento sei felice che io sia qui ma nello stesso momento hai paura di incontrare le tue vecchie nemiche. Pure io ho fatto lo stesso mi sono nascosto per tanto tempo e poi ho dovuto fare una cosa che mi ha permesso di salvare parte della mia famiglia e salvare l’ intero universo ma ho dovuto pagare un costo molto caro cioè il mio intero pianeta è esploso e non lo posso più rivedere. Se hai bisogno di aiuto chiamami pure e io arrivo e ti aiuto come posso. Poi lei se ne andò via da li ma non prima di tornare a essere come prima e senza i suoi vestiti da strega.

Categorie
Ada Knight Artworks Console di Comando Daniel Saintcall Galassie No Man's Sky Pianeti Spazio Stelle T.A.R.D.I.S Universing

No Man’s Sky

Sins_of_NeonCity_by_OmeN2501

Oggi in questo giorno ci sono molte novità e negli ultimi giorni e forse in tutto questo mese ce ne saranno un sacco . Da oggi un sacco di mondi come No Man’s Sky , Assassin’s Creed Sindacate , Battlefiel Hardline e molti altri mondi si sono chiusi per fare in modo che i Creativi potessero mettere nuovi oggetti , nuove informazioni e nuovi luoghi ma sopratutto nuove storie che tutti non vedono l’ ora di sentire e di vedere e cercare di capire se sono belle o se sono brutte e non devono essere viste da nessuno. Uno dei mondi che è stato chiuso per tre ore è stato il mondo di No Man’s Sky . Questo mondo non piace solo a me ma anche ad Ada Knight e a molte persone . Questo mondo piace perchè non ci sono limiti in questo mondo . In questo mondo ci sono infiniti pianeti , stelle , galassie e alieni . I Creativi hanno visto nelle loro visione del futuro e hanno visto nei loro sogni un sacco di informazione e hanno creato questo mondo . Io e Ada siamo qui per vedere come è cambiato questo mondo . Per il momento dobbiamo scoprire tutti i nomi dei vari pianeti e delle varie specie aliene che sono in questo grande e infinito mondo . Ma possiamo dire che i mondi sono davvero molto belli e ben fatti . Sono mondi incredibili e ci sono cose che non ho mai visto . Ci sono cose che devo scoprire e non vedo l’ ora di vederle e scoprirle tutte . Io avevo preso Ada Knight e con il mio T.A.R.D.I.S l’ avevo portata su uno dei vari pianeti e dentro a questa grotta c’ erano delle piccole navi che sembravano dei piccoli localizzatori o delle spie per capire se questo pianeta è abitabile oppure no

Il secondo pianeta che visitai con Ada Knight era molto simile al Deserto del Westland vicino all’ Universing. Li era tutta sabbia e li vicino a una bandiera c’ era il corpo di un mostro . Non facemmo niente visto che non sapevamo se era viva oppure no e noi non volevamo rischiare di far risvegliare quel mostro

Io e Ada stavamo visitando i mondi che erano stati visti in precedenza da un altro astronauta . Lui adesso stava visitando con un pianeta con il mare e lui si era nascosto dietro a uno scoglio con delle alghe per non farsi prendere da uno squalo

Questo terzo pianeta non era come la Terra cioè un pò mare e un pò terra . No , era tutto mare . Noi ce ne andammo visto che dovevamo ancora vedere molto e quando uscimmo da li vedemmo altre due navi uscire da li

Una volta usciti dal pianeta vedemmo una grande nave spaziale andare verso un pianeta molto bello . La seguimmo con calma e si era diretta verso un pianeta che era un sogno o sembrava un mondo fantastico

Prima di scendere sulla superficie del pianeta noi trovammo vicino alla postazione di comando due artworks . Non sapevamo chi ce li aveva messi , erano comparsi cosi nel nulla . Questi due artworks ci facevano capire come era all’ inizio questo mondo . Noi vedevamo che non erano tanto sviluppato questo mondo e che aveva fatti passi da gigante . Era passato da una grafica non molto bella a una grafica che lascia senza parole tutti quanti

Ada vicino a se ne trovo un altro e questo era molto scuro e molto meglio degli altri . Questo era l’ artworks che ci faceva capire come era il mondo di No Man’s Sky senza colori e prima che fosse con una grafica migliore

Una volta scesi dal pianeta noi vedemmo degli alberi bellissimi e uccelli molto carini che stavano volando . Noi restammo un pò li per vedere se c’ era qualcosa altro di bello da vedere e da fotografare . Il mondo di No Man’s Sky era divenuto uno di quei mondi da vedere e andarci ogni volta visto che è un mondo infinito e sempre nuovo visto che li ci sono un sacco di cose da vedere ogni giorno .

Categorie
2016 Ada Knight Alieni Clank Daniel Saintcall Guerra Morte Pianeti Rachet Spazio Universing

Ratchet & Clank

Parecchi anni fa si era parlato di mondi molto belli e che piacevano a tutti quanti e uno tra quei mondo era quello di Rachet e Clank che avevano unito le forze non solo per essere degli eroi ma per salvare i loro pianeti e lo spazio . Ma dall’ ultimo mondo di Rachet e Clank erano passati anni e molte persone non li riconoscevano nemmeno . Cioè dentro la loro mente era scomparsa tutto su di loro . Alcuni si era dimenticati come Rachet e Clank si erano incontrati e come avevano dato inizio alla loro amicizia e al loro grande e glorioso viaggio per salvare il mondo . Allora i Creativi per far riaffiorare quei ricordi e per far conoscere alle future generazione i mondi di Rachet e Clank crearono un nuovo mondo . Questo mondo era un remake e forse questo nuovo mondo avrebbe aperto gli occhi su questo mondo e cosi avrebbero visto come erano Rachet e Clank prima di essere eroi . Cosa avevano perduto per esserlo e sopratutto cosa avevano guadagnato per esserlo . Forse in questo mondo avrebbero visto che Rachet e Clank all’ inizio come due tipi normali e poi alla fin fine eroi che avrebbero salvato il mondo . Io e Ada ci ricordiamo di quei mondi ma io e Ada vogliamo vedere come sarà questo nuovo mondo . Forse ci sarà presentata una storia nuova e molto più elaborata oppure una storia che fa acqua da tutte le parti . Io e Ada eravamo li nell’ ombra e stavamo nascosti dietro a delle rocce per vedere l’ incontro che avrebbe cambiato la vita di Rachet e la vita di Clank .

Molte persone erano felici del fatto che con una grafica nuova e in questo mondo potevano vedere una nuova storia dedicata a Rachet e Clank . Io e Ada stavamo vedendo cosa era cambiato e cosa non era cambiato . Forse i pianeti dei nostri eroi erano stati distrutti in un altro modo oppure in un modo ancora più orribile , Visto che questo era un nuovo mondo dedicato a Rachet e Clank tutto poteva essere . Adesso come ora io e Ada e non solo io ma anche le persone che sono dentro l’ Universing possono solo fare ipotesi visto che il mondo si sarebbe aperto verso il 2016 e quindi per sapere ogni cosa e ogni dettaglio doveva aspettare .

Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Fan Mass Effect 4 Mondi Fantastici Pianeti Saga Sheppard Spazio Storie Storie Perdute Tempo

Mass Effect 4

Tutti gli amanti della saga di universi detti Mass Effect stanno cercando di capire da giorni , settimane , mesi e due anni cosa succederà in questo mondo . Non sanno chi sarà il protagonista di questo mondo visto che non si sa se vanno a riprendere Sheppard visto che durante un video hanno visto qualcosa muoversi sotto dei rottami e quindi quello potrebbe essere Sheppard che viene preso da qualcuno e portato in salvo e cosi la sua storia può continuare . Oppure noi fan di questo saga prendiamo il posto di qualcuno altro . Forse vediamo un nuovo eroe che ha dato inizio a tutto . Forse il prossimo Mass Effect ci farà vedere cosa è successo prima dell’ eroe Sheppard . Forse questo nuovo mondo ci permetterà di capire cosa è successo prima . Forse ci permetterà di capire quale evento ha dato inizio a tutto . Forse ci permetterà di sapere cose che sono perdute nel tempo , nello spazio e sui vari pianeti . Forse qui in questo nuovo mondo sapremo informazioni che in quei tre mondi passati non abbiamo avuto . Tutti stanno cercando di capire cosa possa succedere . Alcuni si stanno preparando a tornare con il loro vecchio avatar e fare in modo che Sheppard contini ad essere l’eroe che noi conosciamo tutto oggi . Invece altre persone non credono che noi torneremo nel nostro vecchio avatar , ma useremo un nuovo avatar , un nuovo nome e un nuovo cognome e tutto questo ci porta a un nuovo eroe e una nuova storia . Tutti i fan di Mass Effect sono pronti ad entrare in questo nuovo mondo e cosi dare inizio a una nuova storia . Forse in questo nuovo mondo vedremo delle cose che in quegli altri mondi non abbiamo visto . Forse qui vedremo il passato degli amici di Sheppard oppure qui vedremo i nostri nemici cercare di dare inizio al piano che cerca di distruggere la Terra . Tutti stanno cercando di capirlo visto che non ce la fanno più a stare li fermi senza andare li ed essere nei panni di un eroe e salvare la galassia contro una qualsiasi minaccia di morti o contro alieni davvero molto cattivi che sono pronti a fare di tutto per vincere una guerra che vogliono iniziare loro . Pure io e Ada non vediamo l’ ora di vedere cosa succederà in questo mondo . Io e Ada pensiamo che forse le persone potranno rivedere Sheppard oppure vedranno un nuovo eroe e quindi una nuova storia .

Categorie
Damon Saintcall Distruttori Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Maraxus Osservatore Osservatori Pianeti Settembre Spazio Tempo Universo

Torno nel T.A,R.D.I.S dopo aver vinto la Guerra dell’ Universo

Dopo aver vinto la Guerra dell’ Universo e aver parlato con Settembre , tornai nel mio T.A.R.D.I.S e chiusi e mi allontanai da li , chiusi le porte e non mi guardai indietro . Chiusi le porte e mi accascia li e iniziai a piangere e poi dal pianto mi appari una rabbia tale . Una rabbia profonda e oscura , dentro di me era apparso un lato di me che prima non c’ era cioè la porte oscura . Negli anni avevo fatto di tutto per tenere lontano da me la parte oscura e fare in modo che dentro di me il più lontano possibile si attivasse la Furia Nera . Quella Furia Nera che se attivata mi avrebbe portato a fare una carneficina e se qualcuno non mi avesse fermato avrei ucciso tutto e tutti sul mio cammino . Ora mai quella parte era dentro e non potevo fare niente per togliermi tale cosa era dentro di me e anche avendo tutti i miei poteri non potevo liberarmene . Quando subbisci una cosa brutta ti porti indietro il diavolo e non puoi più liberatene o per meglio dire c’ e un modo per farlo cioè liberarti dal peso di quello che hai fatto . Quel giorno che durato moltissimo ho fatto cose imperdonabili ma non solo io anche il mio popolo e non ne vado fiero . Per quello che è successo durante la Guerra tutti hanno avuto paura dei Dominatore di Poteri , ho fatto un ‘ altra cosi li cioè dovevo morire quel giorno . Quel giorno ho fatto finta di morire e cosi tutti sanno che sono morto quel giorno e io e tutti gli altri della mia famiglia si possono creare una nuova reputazione e cosi seppellire quella del nostro popolo . Per quello che ho fatto io non dormo più e non ne vado fiero in nessun modo e non dormo e appena chiudo gli occhi vedo tutto quello che è successo li .

Categorie
Alukard Saintcall Damon Saintcall Daniel Saintcall Distruttori Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Dr Alyssa Saintcall Helena Saintcall Maraxus Pianeti Sarah la Fenice Rossa Sarah Saintcall

Visione della Guerra dell’ Universo

il 24 Ottobre del 1995 questo era il giorno in cui decisi di andare nella Guerra degli Universi , la guerra tra il mio popolo cioè i Dominatori di Poteri e i Distruttori . Verso la sera stavo dormendo come al solito ma poi inziai ad avere una visione , ero su Maraxus e li c’ ero io stavo cercando di sconfiggere i Distruttori e stavo cercando di salvare la conoscenza di Maraxus . Alukard e Helena Saintcall erano andati in lungo e in largo per raccogliere tali conoscenze , per colpa della guerra abbiamo perso tutto quanto . Tutto quello che i miei genitori avevano ottenuto nei loro viaggi nel tempo , nello spazio e nei mondi e nei vari universi . La visione che avevo visto mi aveva spaventato moltissimo e non riusci più a dormire , nella visione ero in mano con la mia spada e la tenevo ferma vicino al collo delle due persone . Non ci potevo credere li mi sarei sporcato le mani di sangue . Inizialmente avevo deciso di non dire niente a mia sorella Alyssa e a mio fratello Damon e sopratutto a Sarah Saintcall . Alla fine feci colazione con mia sorella Alyssa e con mio fratello Damon e alla fine verso 10 feci venire Alyssa e Damon in camera mia e li parlai di quello che ho visto la sera e Alyssa mi disse – vuoi dire che devi andare li e fare qualcosa per il nostro pianeta . Alyssa e Damon all’ unisono disserò – veniamo pure noi e io dissi a loro – voi non venite con me . La visione in cui mi sono visto ero da solo e io ci devo andare da solo . Io decisi di partire per mezzogiorno ma Alyssa mi vide partire e inizio a gridare – Daniel apri la porta o la sfondo e per te finisce male . Alla fine apri la porta e io dissi ad Alyssa per distrarla e per farla girare di la – mi sono dimenticato il mio giubbino me lo prendi . Appena lei si girò e le diedi un colpo forte ma solo per farla svenire e prima di svenire le dissi – mi dispiace . Poi la porta in camera sua e poi io parti per il mio pianeta Maraxus , Damon andò da mia sorella e vide che era li sul letto ed era svenuto , mi cerco dappertutto e capì che ero stato io a farlo e si stava chiedendo come mai lo aveva fatto e li sulla porta di camera di mia sorella c’ era una lettera che ho scritto io .

Damon e Alyssa non vi ho potuto portare con me perchè dopo che ho fatto quello che ho fatto non dormi più e soffriro tantissimo e per questo non voglio farvi portare questo grande dolore che nel futuro mi porto . Mi dispiace quello che ho fatto a nostro sorella e spero che dopo che torno lei mi possa perdonare oppure no . Li ho visto tante cose , i Dominatori di Poteri sono in piena Furia Nera e avrebbero potuto colpire sia voi che me . Per questo non vi ho portato con me e sopratutto l’ ho fatto per salvarvi . Spero mi potete perdonare per questa cosa .

A più tardi

Daniel Saintcall .

 

Categorie
1999 2013 Cacciatori di Reliquie Gabriele Parlare con Gabriele Parlare con Rebecca Pennello Persone Pianeti Razza Rete Salir 5 Schiava Spada Spazio Ubisof Universo

Salir 5

Salir 5 è un pianeta molto particolare , nel senso che una parte si ha un grande e potente caldo e dall’ altra parte molto freddo . Per sopravvivere ti devi portare sia vestiti pesanti sia vestiti leggeri , non puoimai sapere in quali delle due parti la temeperatura quando aumenta , potrebbe aumentare di colpo o potrebbe diminuire subito . Se si fa uno scontro su questo pianeta si deve stare attenti a molto cose , creature di fuoco o di ghiaccio , alla temperatura e sopratutto al tempo . Il tempo li è una delle cose che chi sta su Salir 5 deve stare molto attento , potrebbe crearsi una bufera neve fitta e buia come se non si vedono da anni . Oppure potrebbe crearsi una tempesta solare che potrebbe far esplodere qualasisi cosa anche la cosa piàù fredda . Qualche tempo fa diciamo 14 anni fa su Salir 5 ci fu una dura battaglia tra Rebecca nota per me come la Rete e suo fratello maggiore Gabriele . Gabriele dovette portare sua sorella con lui perchè all’ inizio aveva deciso di non farlo , ma Rebecca si intrufolo nella nave e fece una sopresa a suo fratello . Suo fratello non fu molto contento di questa cosa e disse a lei -non devi essere qui , sorellina . Sua sorella minore stava per piangere e poi Gabriele disse – va bene , puoi venire con me , ma devi stare attenta e fare quello che dico io . Rebecca disse a Gabriele – va bene farò quello dici . Anche su Salir 5 Rebecca fece tutto quello che diceva suo fratello , se lui gli diceva di nascondersi lui la nascondeva , tutto quello che diceva Gabriele , Rebecca lo faceva senza discutere . In quell’ occasioni arrivarono dei Cacciatori di Reliquie antiche , cioè dei criminali , i più peggiori che esistono . Gabriele disse a Rebecca – torna sulla navicella spaziale e torna casa , prima che Rebecca potesse fare questo un ‘ uomo la prese e dissi – guarda qui cosa abbiamo una bambina pronta per diventare una bella schiavetta . Rebecca aveva paura , se diventava uno schiava sarebbe stata frustata e forse gli sarebbe andata anche peggio . Gabriele soccorse suo sorella , lui inizio a cambattere contro questi nemici . Uno da solo contro tutti , Gabriele li stava affrontando tutti da soli , Rebecca voleva affrontarli ma Gabriele glielo stava impedendo . Gabriele li stava sconfiggendo uno dopo l’ altro . Lui era proprio in una situazione molto brutta , lui doveva osservare il tempo , proteggere sua sorella minore e osservare i nemici che facevano . Alla fine dopo molto tempo inizio a sconfiggerli e poi arrivò un uomo molto più crudele degli altri , portava un capotto nero ed era vestito tutto di nero , alla fine lui prese la sua spada e uccise Gabriele in un colpo solo , la sua lunga spada era ficcata nel cuore . Il buco nero cuore di Gabriele era enorme , neanche i nanogel di nave shyula avrebbe potuto riparare il danno . Dopo lui tolse la spada dal cuore di Gabriele , Rebecca andò da suo fratello e inizio a piangere , il nemico vide la ragazzina piangere – mi fai pena , non ti ucciderò . Rebecca stava per andare alla navicella con cui poteva tornare a casa  casa , invece di uccidere la ragazzina mentre stava portando il corpo di suo fratello Gabriele a bordo della navicella , quell’ uomo fece uno casa strana , prese il corpo del fratello della ragazzina e lo portò sulla nave . Poi l’ uomo se ne andò , aveva aiutato la ragazzina a portare suo fratello li sulla nave perchè gli faceva pena , già lui non voleva ucciderla , ma non voleva . Dopo Rebecca parlò al computer e disse in lacrime – portami a casa . Quando Rebecca tornò a casa , il padre e la madre di Rebecca e di Gabriele , viderò la navicella aprirsi e viderò Rebecca piangere accanto al corpo di una persona . I Genitori di Rebecca si avvicinarono e viderò il corpo di Gabriele senza vita , con un foro enorme nel cuore . Rebecca era in lacrime , poi abbraccio i suoi genitori e disse – si è sacrificato per salvarmi la vita .

Categorie
1999 2013 Allenamento Alukard Saintcall Daniel Saintcall Distruttori Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Dr Alyssa Saintcall Helena Saintcall Mondo Parlare con la Rete Parlare con Sarah Pianeti Sarah la Fenice Rossa

La Rete e Sarah la Fenice Rossa mi dicono di cambiare aspetto

Ci volle davvero molto tempo prima di prendere il totale controllo di tutti i miei poteri , per ottenere il controllo non ho chiesto solo a persone che facevano del bene , spesso ho chiesto anche a persone che facevano del male . Per esempio Poison Ivy , mi ci è voluto un bel pò per far aiutare da lei , ma dopo averle fatto vedere che avevo il suo stesso potere e sopratutto le feci vedere che anche io amvo le piante come lei , lei decise di aiutarmi a controllare il potere della natura . Il potere della natura è molto potente , se lo sai utilizzare bene può essere utilizzato sia per fare un gran bene ma anche un grande male . La natura è ovunque , quindi se lo sai utilizzare bene questo potere può fare grandi cose . Era il 25 ottobre del 1998 avevo 19 anni , ero tornato a Defiance per fare un pò di allenamento , li c’ erano La Rete che ancora non voleva farmi vedere il suo aspetto e poi c’ era Sarah la Fenice Rossa la mia madrina . Poi mi guardarono e disserò tutti e due – Daniel devi fare cosa , che forse non ti piacerà e forse si . Io guardai a Sarah la Fenice Rossa e poi guardai La Rete attraverso le telecamere . Le chiesi a loro con molta ansia , non sapevo di cosa volevano parlarmi , ma se tutti e due volevano parlarmi doveva essere qualcosa di preoccupante o peggio – cosa devo fare ? . Loro mi guardarono e disserò – vedi questo aspetto che hai non dico che non ci piace , però te ne devi scegliere uno nuovo , lo devi cambiare sia per farti riconoscere dai tuoi nemici , tipo i Distruttori che come sai hanno distrutto sia il tuo pianeta sia la gente . Io ci pensavo tutte le notti , appena chiudo gli occhi appena per poco sento tutto , la gente che urla , il mio pianeta che esplode . Voi mi chiederete come mai so cosa è successo sul mio pianeta natale , questo non l’ ho mai detto a Sarah la Fenice Rossa , forse un giorno lo dirò oppure no , io e mia Alyssa ci siamo stati li non intendo quando eravamo piccoli . Quando io avevo 19 e lei 21 anni , andammo sul nostro pianeta natale e cercammo di fare tutto il possibile per impedire quello che è successo . Non ci siamo riusciti e siamo tornati a casa , la nostra l’ ultima immagine che abbiamo li , i nostri genitori Alukard e Helena Saintcall aprono un portale e ci mandano a casa nostra . Alla fine chiesi a loro – quindi lo devo fare per confondere i miei nemici e poi – come faccio con le persone che ho conosciuto negli altri mondi ? Sarah la Fenice Rossa disse – Daniel non ti preoccupare le persone ti riconosceranno grazie alla tua spada . Alla fine dissi a loro – va bene cambierò aspetto , ma prima devo andare in giro per il mondo a trovarne uno bello e forte , mi potere accompagnare in questo viaggio . Sarah la Fenice Rossa disse di se e La Rete disse – non lo so ancora , devo vedere se riesco a venire oppure no . Io dissi alla Rete – mi hai detto che si deve rischiare , se non si rischia non potrai mai sapere cosa succederà per favore vieni con noi in questo viaggio . La Rete non sapeva se accettare oppure , lei come io avevo molti nemici e non sapeva che sarebbe successo se fosse andata in un posto qualasiasi con me , forse avrebbe incontrato un suo nemico o peggio . Alla fine le mi disse – Daniel ci devo pensare , ti chiamo io quando avrò voglia di parlare , si disconesse un attimo e nella sua base inizio a piangere , inizio ad arrabbiarsi e poi andò in palestra a sfogare tutta la sua rabbia repressa . Provai io a chiamarla , ma c’ era un messaggio che si ripeteva – Voglio essere lasciata in pace per un pò . Alla fine le mandai un messaggio mentale non so dove si trovasse – Rete se hai bisogno di aiuto o solyano parlare con qualcuno , vieni a cercarmi o chiamami io cercherò di aiutarti o altro . Mandami un messaggio o altro , io verrò ovunque tu sei , io verrò li e ti aiuterò . Quando seinti il mio messaggio mentale , pianse ancora di più perchè tempo fa durante un imbostacata a Salir 5 , lei perse suo fratello maggiore . Il fratello maggiore di Rete , la aiutava in tutto anche nelle cose più complesse , era li giusto per aiutarla , certo alcune volte non andavo d’ accordo però in alcuni momenti andavano d’ accordo e si aiutavano a vicenda .. Quando perse suo fratello lei decise di cambiare di diventare più audace , di essere sempre pronta a combattere , non sarebbe stata più la ragazzina che si mise a piangere e il nemico la risparmia perchè gli fa pena . Inatti e successo questo , quando il nemico uccise il fratello di Rete davanti a lei , il nemico stava andando da lei con la spada pronta in mano e stava per ucciderla , ma poi lei si mise a piangere e il nemico non la uccise , gli fece pena e la lascio stare li e disse – ucciderti sarebbe uno spreco di tempo , io non perdo tempo con persone deboli e miserabili come te , poi se ne ando davanti agli occhi increduli della ragazzina . La prossima volta lei era pronta . La Rete mi mandò un messaggio mentale – Daniel grazie per il tuo supporto se ho bisogno di aiuto o altro , io ti chiamo .

Categorie
2013 Foto Marte Mondo Notizie dal Mondo Pianeti Spazio Storia Universo

Nuovo Messico, scoperto meteorite di Marte ricco d’acqua

WASHINGTON

Un meteorite marziano vecchio di oltre due miliardi di anni e ritrovato recentemente nel Nordafrica, mostra alcune caratteristiche che lo rendono unico rispetto alle roccia analizzate dalle sonde della Nasa su Marte. Questo meteorite infatti è incredibilmente ricco di acqua, rivelo uno studio pubblicato sull’ultimo numero di Science, datato oggi.

 

«La roccia basaltica – lava raffreddata – contenuta in questo meteorite è simile alla composizione della crosta marziana”, spiega Carl Agee, dell’università del Nuovo Messico, sud-ovest degli Stati Uniti. L’abbondanza di molecole d’acqua in questo meteorite, circa dieci volte superiore a quelle degli altri meteoriti marziani finora conosciuti, fa pensare che esso si trovasse sulla superficie di Marte circa 2,1 miliardi di anni fa».

 

Denominato NWA (Northwest Africa) 7034 e soprannominato “Bellezza nera” (Black Beauty), il meteorite pesa 320 grammi e «racconta come erano i vulcani su Marte due miliardi di anni fa – riassume Agee – Ci ha fornito un’idea delle condizioni ambientali sulla superficie di Marte come nessun altro meteorite aveva fatto prima», prosegue il comunicato dell’Agenzia spaziale americana.

Categorie
2012 Earth Day Foto Foto del Giono Galassia Pianeti Storia Tempo Terra

Foto del Giorno . Impronte Postali

(Philip James Corwin/Corbis )

Quanto inquina spedire una lettera? Tra il consumo di carta, l’inchiostro per scrivere, i timbri, i macchinari per lo smistamento, il trasporto aereo e il motorino del postino decisamente l’impatto sull’ambiente non è trascurabile.
Sarà per questo che nel campus dell’Università di Washington, USA, hanno pensato di installare delle curiose ed ecologiche cassette di raccolta della posta realizzate interamente con materiale riciclato. Speriamo solo che per proteggerle dalla pioggia non venga utilizzata della plastica, altrimenti ancora una volta la cura sarebbe peggiore del male (guarda qui quante altre idee contro i mali della Terra si sono rivelate un boomerang per l’ambiente).

Meglio forse usare l’email? Non proprio. Il Green Living Blog del The Guardian ha calcolato che anche la posta elettronica lascia un’impronta ecologica (e tu quanta CO2 produci?): se si tratta di spam, un’email produce 0,3 grammi di CO2e (ossia CO2 equivalente, definita come la quantità di emissioni di tutti i gas serra equiparate, negli effetti di riscaldamento della Terra, alla CO2 secondo delle tabelle di conversione predefinite), la stessa quantità di un’auto a benzina che percorre circa un metro di strada. Le cose cambiano se non si tratta di spam e l’email viene letta: in tal caso, la quantità di CO2e prodotta è 4 grammi, come se la stessa auto di metri ne percorresse 12. E se l’email contiene allegati è ancora peggio: 50 grammi di CO2e, pari a un tragitto di 152 metri.
Se già questi numeri vi fanno rizzare i capelli in testa, provate a moltiplicarli per il numero di email che avete nella vostra casella postale, ricevute e inviate e, con le dovute proporzioni, vi renderete conto degli effetti della vostra corrispondenza sull’ambiente.

Oggi è l’Earth Day, la Giornata Mondiale della Terra e oltre a riflettere su come salvarlo o per lo meno nel nostro piccolo non aggravare la situazione, vale la pena ricordare quanto di bello ci offre il nostro Pianeta in queste spettacolari raccolte fotografiche:
dieci cose sulla Terra che (forse) non sai,
un capolavoro di pianeta,
le meraviglie del mondo viste dal satellite,
i nuovi gioielli della Terra protetti dall’Unesco,
gli scherzi della natura,
il mondo visto dallo spazio.

Guarda anche l’intero dossier dedicato all’Earth Day.