Categorie
1989 Alieni Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Jessica Devis Jessica Fermont Londra Los Angeles Polizia Ragazza Zygons

Jessica Devis si crea una nuova identità

12240337_10208153045769295_3394905233030668582_o

Jessica Devis aveva preso il taccuino della Moleskine non molto lontano da dove era il suo albergo e poi torno li dentro e si chiuse a chiave la porta e poi si mise alla scrivania che non era molto lontana dal suo letto . Con una penna che aveva preso li si mise a pensare a cosa scrivere e la prima cosa che scrisse li sopra sul primo foglio e in modo molto marcato per far capire a lei stessa che questa era una cosa che doveva fare per restare viva e vegeta . Li ci scrisse Jessica Fermont e poi inizio a scrivere un sacco di informazioni non solo su di lei , ma anche sulla sua nuova vita . Jessica Fermont anni 17 ed era nata il 21 Settembre del 1989 , occhi blu e capelli rossi come il fuoco e questa era una cosa che Jessica voleva sempre fare cioè diventare una rossa visto che nei film aveva visto che le donne con i capelli sono molto forti tipo come la Vedova Nera o altre donne. Jessica nella sua nuova vita aveva messo come città Los Angeles anche se in realtà lei era nata a Milano e a lei a Londra o nella città di Los Angeles non ci era mai stata . Jessica adesso doveva pensare alla cosa più brutta cioè dire una scusa per quale motivo i suoi genitori non erano qui a Londra con lei e una persone glielo poteva anche chiedere a lei visto che la ragazzina che avevano davanti ha 17 anni e non 18 e quindi non può andare avanti e indietro per tutta Londra senza una persona adulta accanto o dietro a lei . Jessica lo sapeva ma aveva messo 17 anni visto che ne mostrava 17 anni e non di più e quindi lascio e poi penso alla scusa da dire e cosi si invento una cosa molto brutta ma per restare viva e vegeta decise di farlo cioè lei era stata rapita dai suoi stessi genitori . Cioè lei era nata in casa e nessuno sapeva di lei , della sua nascita , di quanti anni aveva e non era mai andata a scuola ma aveva fatto la scuola e tutto quello imparato lo aveva saputo dalla madre a casa . Jessica quando scrisse quello che aveva scritto li sopra si senti in colpa ma in questo caso decise di reprimere quell’ emozione visto che se non lo faceva lei poteva finire nelle mani degli Zygons e cosi sparire nella oscurità più totale . Alla fine scrisse che lei una volta era riuscita a scappare ma i suoi genitori l’ avevano quasi ripresa con la forza ma una donna dai capelli rossi di nome Kayla aveva fermato quelle persone e aveva messo al sicuro Jessica dentro la sua auto e poi se ne erano andate via a Los Angeles , ma anche per altre parti del mondo . Jessica disse alla donna cosa era successo e con calma creo un piano che serviva a lei per non farsi trovare dai suoi genitori cioè crearsi una nuova identità e poi andare a Londra visto che è una grande città e cosi lei può restare sempre li visto che Kayla le ha detto pure di cambiare look e poi iniziare la sua nuova vita . Jessica era seduta alla sua scrivania e vide che quello che aveva scritto li sopra era una perfetta identità e adatta per quello che doveva fare cioè nascondersi qui a Londra . Con un nuovo look e una nuova identità e una nuova città Jessica poteva dare inizio a un nuovo scopo cioè diventare una persona forte che sapeva combattere e che non scappava quando era in pericolo , oppure stava li ferma in un angolo a pregare che quei mostri non la prendessero e la usassero per fare qualcosa di brutto alla Terra o al Mondo . Jessica Devis aveva deciso di diventare Jessica Fermont e cosi con il mio aiuto o da sola avrebbe cercato di trovare i suoi genitori non solo qui a Londra ma anche nelle altre città o dovunque fossero . Jessica aveva capito che se parlava con la polizia o con qualcuno che i suoi genitori erano stati rapiti , loro non pensavano che era stata un altra persona ma era stata proprio Jessica visto che lei si stava creando una nuova identità e un nuovo look e aveva la valigia pronta per scappare ovunque . Jessica aveva deciso di fare questa cosa visto che questo era l’ unico modo per salvare i suoi genitori e non mettere nessun’ altro in pericolo . Se erano state solo due persone non era una mossa molto importante ma se erano state rapite sette persone sarebbe stato una cosa che nessuna persona al mondo non avrebbe notato e anche sei poi tornavano tutti si sarebbero fatti una domanda cioè dove erano stati ? , cosa gli è successo in questi anni . E quindi Jessica Devis decise di diventare Jessica Fermont e senza dire niente a nessuno .

Categorie
Aliena Cavaliere Jedi Dominatrice di Poteri Helena Saintcall Maraxus Ragazza Rispetto Sogno

Curiosità su Helena Saintcall

Sins_of_NeonCity_by_OmeN2501

Mia madre Helena Saintcall non era solo una Dominatrice di Poteri ma era anche un grande Cavaliere Jedi . Suo padre Alexander lo aveva visto che sua figlia lo sarebbe divenuto in una sua visione del futuro . Helena non voleva quella vita cioè essere un Cavaliere Jedi ma poi quando ha visto i ragazzi vederla dall’ alto in basso e dire senza farsi sentire ” E una donna , non sarà mai un guerriero . Ci può provare ogni volta che vuole ma non sarai mai come noi ” . Helena si era stancata di sentirsi dire quelle parole e cosi si mise sotto per diventare una grande guerriera . Voleva dare uno schiaffo morale a tutti quanti . Voleva far vedere che lei non era solo una donna ma anche una grande guerriera che era pronta a fare di tutto per salvare lei , la vita delle persone che si trovava su Maraxus o sugli altri pianeti ma sopratutto nella sua città . Helena Saintcall voleva essere rispettata e vedeva che tutti i Jedi anche quelli donne venivano rispettato . Helena Saintcall lo fece non solo per le persone che la guardavano male ma anche per se stessi cosi si poteva difendere da tutte quelle persone che la volevano fermare nel fare questo suo grande sogno .