Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foto Gazzetta dell' Universo Melissa Mcarthur Osservatore Osservatori Ottobre Paura Rebecca Stride T.A.R.D.I.S

Maleficent

Noi tutti diciamo di conoscere una persona solo perchè abbiamo sentito parlare di lei in un libro o in un database . La differenza tra queste due cose e quando vedi dal vivo le persona che hai letto da qualche parte possono essere diverse . Rebecca era nella quinta strada di New York visto che era li per andare a prendersi un caffè . Era vestita molto bene , maglietta nera con un teschio che faceva molto paura ed era vestita di nero . Portava gli occhiali da sola di Gucci e con passo lento si andò a prendere il suo caffè nero e molto caldo . Una volta preso , ricevette una telefonata da Ottobre che era vestito sempre allo stesso modo cioè con un completo nero e quando inizio a parlare con Rebecca aveva sempre quell’ aria strana e senza nessuna emozione . Senza perdere tempo disse – Di a Daniel Saintcall che Melissa Mcarthur ha bisogno del suo aiuto . Nessuno è riuscito a fare una cosa nel mondo di Maleficent . Digli che deve parlare con Melissa . Rebecca non poté chiedere a Ottobre cosa dovevo fare li dentro , visto che chiuse la telefonata . Rebecca dopo che vide che lui aveva riattaccato disse con quell’ aria che aveva dopo le era stata attaccato il telefono in faccia . Che non era molto bella – che maleducato . Rebecca inizio a bere con calma il suo caffè che adesso era divenuto tiepido ma a Rebecca non dispiace averlo cosi in quel modo . Io e Ada stavamo discutendo su cosa per aiutare Pandora ad avere una normale vita li sulla Terra . Anche se Pandora voleva vivere in quel mondo pieno di magie e cose molto belle , però doveva avere delle carte di identità e io non lo aveva ancora fatto visto che era successo tutto cosi in fretta e non avevo avuto tempo . Il mio telefonino squillo e vidi che era Rebecca e misi il vivavoce per far sentire pure a lei – Mi ha chiamato quel maleducato di Ottobre e mi ha detto che Melissa Mcarthur ha bisogno del tuo aiuto . Ada si era versata un pò di caffè che aveva fatto e poi mi guardo in quella faccia tipo per dire – cosa può avere bisogno Melissa . Rebecca chiuse la telefonata e io decisi di chiamare Melissa – Melissa ho sentito che hai bisogno del mio aiuto ? . Melissa sapeva che avevo bisogno del mio aiuto visto che quando una persona sentiva parlare di Malefica scappavano a game di levate . Non posso dargli torto , Malefica con quell’ aria da strega cattiva fa molto paura . Melissa decise di dire non solo a me ma anche ad Ada tutto la storia ma prima decise di calmarsi visto che era un pò agitata – ora vi spiego . Adesso e possibile vedere la scena in cui Malefica e Aurora stanno in un lago e stanno per lanciarsi palle di fango , ma quando ho detto a qualcuno di che lavoro doveva fare , nessuno lo voleva visto che ha avuto paura di Malefica . Ada dopo aver bevuto un pò di caffè , mi guardo con quell’ aria molto contenta e poi disse a Melissa – adesso ci muoviamo e andiamo li dentro . Vuoi che ti portiamo un video di quella scena . Melissa quando senti che noi facevamo questa cosa per lei disse tirando un grande sospiro di sollievo – se lo fate mi salvate la giornata . Io e Ada andammo verso il mio T.A.R.D.I.S e selezionai il momento preciso dentro l’universo di Maleficent . Maleficent sapeva che io ero la e decise di non fare niente visto che voleva vedere cosa voleva fare e quando vide che io ero li per vedere se tutto andava bene oppure no , non fece niente nei miei confronti . Avevo la mia macchina fotografica che era pronta a fare un bel video di quell’ evento . Per farlo mi dovetti avvicinare un pò ma non troppo . Tutti li si stavano divertendo a lanciare palle di fango e pure Maleficent ma non lo fece contro Aurora ma contro il suo corvo che adesso era in forma umana .

Una volta visto quella scena ce ne tornammo nel nostro T.A.R.D.I.S e andammo nel palazzo della Gazzetta dell’ Universo . Ogni volta che lo vedevo era bellissimo e davvero molto alto e pure ad Ada piaceva quel palazzo . Misi il mio T.A.R.D.I.S non molto lontano dall’ ingresso e poi chiusi a chiave . Una volta entrati andammo in modo diretto verso l’ ufficio di Melissa Mcarthur che non vedeva l’ ora di vedere il filmato . Presi dalla mia borsa a tracolla nera il discetto dove era il video che voleva Melissa . Melissa lo prese con calma e con le sue forti braccia e poi disse non solo a me ma anche ad Ada Knight – grazie , adesso lo posso usare per il mio articolo . Mi avete salvato la giornata e la faccia . Io con la schiena dritta e con una faccia contenta visto che ero felice per aver visto Maleficent in quel modo e poi aver aiutato Melissa . Pure Ada era felice e non solo poco ma anche molto visto che aveva aiutato me a fare quel video . Dopo averlo girato , lo diedi ad Ada e gli dissi mentre eravamo li dentro al T.A,R.D.I.S – mettilo su questo discetto e poi lo diamo a Melissa e cosi noi l’ abbiamo aiutata in questa cosa . Ada sapeva che era una cosa seria e se non si faceva bene Melissa ci rimetteva la faccia e non poteva permetterlo . Se aveva deciso che li ci sarebbe stato un video in cui Maleficent gioca con Aurora a palle di fango , ci doveva essere . Alcuni sapevano già cosa usciva e per questo alcune volte aveva bisogno del mio aiuto per far uscire tali notizie sul suo giornale .

 

Categorie
Foto Rebecca Stride Spiriti Tatuaggio Vanessa Stride Willam Stride

Foto dei tatuaggi dietro la schiena di Vanessa Stride

Vanessa Stride senza dire niente a suo padre non si e fatto fare solo quel tatuaggio del cuore ma anche di altri tatuaggi dietro la schiena . A Vanessa piace davvero molto le stelle e per questo in modo da coprire tutta la sua schiena si fece fare questo tatuaggio che appeno lo vide doveva stare sulla sua schiena . Vanessa non disse niente a suo padre Willam visto che già non gli piaceva il tatuaggio che si era fatto , figuriamoci questo e se lo fece fare da sola visto che aveva 18 anni .

disegno-con-stelle-per-tattoo

Quando se lo fece fu davvero molto felice visto che per lei non era una cosa normale ma quel disegno lo aveva visto in uno dei quadri di sua madre e decise di farselo fare sulla schiena cosi quando andava da qualche parte lo spirito di sua madre attaccata a questo simbolo era con lei passo dopo passo e a Vanessa faceva piacere . Ma a suo padre Willam non faceva nessun piacere visto che voleva dimenticare il suo passato come se fosse una lavagna , ma del passato non te ne puoi sbarazzare e rimane con te per sempre . Non importa quanto tu vada lontana o cerchi di cancellarlo , quello rimane con te e dentro di te .

 

Categorie
Arte Cole Mei Cheng Rebecca Stride Vanessa Stride Willam Stride

Mei Cheng diventa l’ombra di Willam Stride

 

Willam Stride era un agente del Governo e faceva parte del segreto Progetto Occhio Rosso . Lui li dentro faceva la parte dell’ Hacker visto che era lui che doveva capire se c’ erano o no intrusioni dentro il computer di questo progetto . Se c’ erano lui doveva capire da dove arrivavano e neutralizzare tale minacce prima che qualcuno di pericoloso scoprisse cosa stavano facendo li dentro . La loro copertura era un centro medico che stava cercando di curare un grave caso all’ occhio cioè il fatto che in alcuni momenti diventano rossi . Mei Cheng non so come ma seppe che Willam Stride li dentro era il migliore e cosi decise di diventare la sua ombra per fare in modo che potesse entrare dentro questo progetto . Mei Cheng voleva diventare la Regina degli Zombie e lo voleva diventare da quando aveva visto uno Zombie alla televisione la prima volta . Non importava se qualcuno le diceva che era impossibile e chi conosceva Mei Cheng sapeva che lei era poteva rendere una cosa impossibile a possibile . Mei Cheng prese la sua macchina fotografica e inizio a diventare l’ ombra di questa persona . Mei capì che solo lui poteva farla entrare dentro questo progetto e cosi si mise subito in moto . Era divenuta la sua ombra e lo seguiva dovunque e aveva scattato un sacco di foto non solo su di lui ma anche su sua figlia . La figlia di Willam si chiama Vanessa Stride 18 anni , capelli rossi corvino e non molto lunghi visto che non le piaceva averli lunghi ma corti . Sul petto aveva un tatuaggio a forma di cuore anche se il padre le aveva proibito di farselo fare ma Vanessa aveva fatto finta di ascoltare . Mei Cheng era brava pure con la meccanica visto che quando andava all’ Università era la prima del suo corso . Prima di iniziare a fare qualcosa contro Willam Stride o sulla sua adorata figlia voleva capire che rapporto c’ era tra loro . Mei Cheng voleva capire se doveva subito attaccare il padre oppure poteva usare Vanessa per fargli fare tutto quello che voleva senza che lui si poteva opporre . Inizio a seguire Vanessa e capì che lei non andava a scuola e aveva sempre le mani sporche ma di pittura visto che da grande voleva fare la pittrice . Mei Cheng vide che questa giovane donna aveva davvero un grande talento e tra le foto che fece vide che il padre non apprezzava la sua arte . Diceva che era solo spazzatura e che non voleva un fico secco . Vanessa per alcuni giorni piangeva a dirotto come una fontana e Mei Cheng capì come doveva essere vivere con un padre cosi cattivo . Ci aveva vissuto pure lei visto che ogni giorno il padre era molto violento con lei e una volta le aveva torso il braccio forte ma non troppo . Mei Cheng decise di continuare con il suo piano e vide che la figlia era il suo punto debole e decise di fare qualcosa a lei . Mei Cheng non voleva ucciderla visto che Vanessa era giovane e aveva ancora un futuro ma voleva vedere se il padre ci teneva a lei oppure era quel mostro che trattava i figli come dei cani . Mei Cheng voleva vedere se Willam sapeva che sua figlia era un miracolo oppure per lui non era un miracolo ma una cosi che non gli importava . Mei Cheng aveva la risposta dalle foto ma prima di diventare una carnefice voleva vederlo pure nei suoi occhi . Voleva vederlo nei suoi occhi se considerava Vanessa un miracolo oppure una cosa che quando tornava dal suo lavoro del governo poteva punire in qualche modo o trattarla da schifo come Mei Cheng aveva visto dalle sue foto . Aveva visto cosa succedeva a casa ed era qualcosa di orribile . Vanessa vedere la sua arte distrutta giorno dopo giorno visto che Willam non capiva e per lui era solo carta straccia e degli scarabocchi . Pure la madre di Vanessa faceva la pittrice ed era molto brava ma per colpa di un incidente d’auto era morta e Willam da quel giorno inizio ad odiare la pittura . Il giorno della morte della morte di Rebecca , Vanessa stava quasi per essere uccisa dal padre visto che aveva fatto un dipinto di sua madre . Willam quella sera si arrabbio davvero molto e stava per uccidere Vanessa con un coltello ma li c’era il fidanzato di Vanessa . Cole fermo il padre e poi se ne andò insieme a Vanessa da casa sua per farla calmare e non farle succedere niente . Cole la fece calmare e poi Vanessa si calmo andando nella sua galleria d’ arte e andando a piangere li visto che era posto calmo e tranquillo e dormi li .