Categorie
2014 2040 2041 Armando Guerra BlackStorm Prison Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Dr Alyssa Saintcall Francesco Guerra Pain Rikku Yuna

I Fratelli Assassini

 

Francesco e Armando Guerra o come tutti li chiamavano dentro l’ anno 2040 i Fratelli Assassini visto che quando uccidevano operavano in due e sempre insieme e mai divisi . Loro agivano cosi uccidevano primi gli alleati del loro bersaglio e poi apparivano da dietro visto che sapevano teletrasportarsi dietro di lui e lo uccidevano con i coltelli che avevano . Yuna , Rikku e Pain per metterli dentro chiesero non solo il mio aiuto ma anche quello della mia squadra visto che non sapevano quanto fosse difficile prendere questi tizi . Ogni scena del crimine era più sanguinosa dell’ altra e tutti quanti non vedevano l’ora di metterli dentro la Prigione di BlackStorm e non farli uscire mai più . Era molto difficile distinguere Francesco e Armando visto che erano fratelli gemelli e per questo tu non sapevi chi era dei due . La vittima era molto preoccupata visto che doveva vedere non solo da una parte ma anche da entrambe le parti visto che non sapeva chi dei due lo avrebbe ucciso . Questi due pazzi non uccidevano per un motivo preciso ma perché lo volevano e anche perché faceva guadagnare loro un sacco di soldi . Voleva avere una vita da sogno e se uccidere delle persone erano necessario a loro importava solo avere dei soldi e non gli importava che erano morte delle persone . Visto tutto questa scia di sangue la stampa li inizio a chiamare i Fratelli Assassini e furono molto felici visto che in un modo o nell’ altro erano divenuti famosi . Le loro facce erano su ogni parte della città di Bright Falls e alla fine grazie a un imboscata riuscimmo a prenderli ma dovemmo fare un lungo scontro visto che erano davvero molto forti e prevedevano le nostre mosse . Ma alla fine ci riuscimmo e li chiudemmo dentro la BlackStorm Prision ma per poco visto che per il piano che aveva in mente The Vision era necessario il loro aiuto . Una volta liberati iniziarono a uccidere a sangue freddo tutte le guardie li dentro ma non con i loro coltelli ma con le loro mani molto forti . A tutte le guardie avevano spezzato l’ osso del collo e poi erano andate con The Vision nel 2014 per uccidere non solo Yuna , Rikku , Pain ma anche per uccidere me visto che io li avevo battuto . The Vision incontro pure loro vicino al bar di Flyn e disse a loro – se vedete qualcuno che vuole uccidere Russel potete anche strappargli il cuore basta che lo uccidete . Francesco non chiese come mai dovevano proteggere Russel e nemmeno Armando fece questa domanda visto che loro avevano sentito tutto li dentro e sapevano benissimo chi era Russel . Alla fine decisero di proteggerlo visto che aveva impedito la telepatia a tutti quanti li dentro e alla fine capirono che li dentro c’ ero io e pure mia sorella . Avevano visto l’ ospedale e lo avevano riconosciuto anche se adesso non era come lo vedevano nel 2040 . Alla fine i Fratelli Assassini capirono che questo era un piano non solo per uccidere Yuna ,Rikku , Pain e gli altri li dentro ma anche per uccidere me e mia sorella Alyssa . The Vision aveva detto loro di non muoversi da li e di vedere tutte le macchine visto che da un momento all’ altro qualcuno che proviene dal futuro sarebbe venuto li per fermare il loro piano e cosi uccidere Russel e loro due . Francesco si mise a destra e vedere tutte le auto e se c’ era qualche macchina che non era di quel tempo e Armando si era messo a sinistra e cosi avevano una visuale completa di tutto . Russel non era stupido e aveva visto che li c’ erano i Fratelli Assassini e capì cosa aveva fatto The Vision per non farlo uccidere . Capì che aveva pagato i Fratelli Assassini per tenerlo al sicuro da tutte le persone che vogliono provare a ucciderlo o che avrebbero provato a riportarlo dentro la BlackStorm Prison . Russel si sarebbe ucciso che ritornare li dentro e pure I Fratelli Assassini avrebbero fatto di tutto per non ritornare li dentro . Russel sapeva già cosa fare e sarebbe unirsi ai Fratelli Assassini e aiutare a uccidere tutti quanti . Divisi erano forti ma uniti in un campo di battaglia ci sarebbe stato un vero bagno di sangue .

 

Categorie
Foto Pain Rikku The Vision Yuna

Aspetto di The Vision

The Vision prima di andare dentro come sospettata nella BlackStorm Prison . The Vision si era fatta arrestare apposta e dentro la sua cella si era fatta nascondere un costume fatto da lei e un tomahawk e una pistola . Ma li dentro trovo la pistola che la fece distinguere per molto tempo una Desert Eagle e la prese da una guardia li dentro . Non gli importava se il costume era troppo sexy ma a lei importava solo uccidere e voleva che il sangue gli andasse addosso e cosi si sentiva viva e vegeta . In ogni posto dove andava teneva il suo volto coperto , anche se era bellissima voleva il suo volto coperto visto che era un assassina e non voleva far vedere il suo aspetto . Voleva solo che tutti la conoscevano con un altro nome e sarebbe a dire The Vision . il suo nome lo aveva perso quando Yuna , Rikku e Pain non erano riusciti a salvarla durante uno dei loro salvataggi e da quel momento decise di essere solo The Vision e solo quando doveva andare in certi posti inventava dei nomi e cosi poteva stare li senza alcun problema .

Assassin_5

Categorie
2014 2040 2041 Bar di Flyn Bright Falls Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Erica Neri Flyn 3000 Rikku Yuna

The Vision incontra Russel

 

The Vision dopo che aveva fatto venire con lei nel passato Russel e anche altre tre persone che servivano per fare il suo grande piano . Prima di lasciare andare Russel per la sua strada decise di dargli un telefonino del futuro che era uno di quei telefonino che non potevano essere rintracciati apparte da tecnologie di quel anno . The Vision prima di contattare Russel aveva aspettato che Yuna , Rikku , Pain , Fratello , Compagno e pure noi fossimo dentro l’ Ospedale di Saint Mary . Una volta visto con i suoi occhi che noi eravamo li dentro prese il suo telefonino fece il numero di Russel – vediamoci al Flyn Bar . Si trova vicino all’ ospedale dove si trovano i nostri obiettivi . Russel sapeva benissimo dove era il Bar di Flyn visto che nel futuro precisamente nel 2040 aveva ucciso un uomo li dentro . Il posto nel futuro era noto come Flyn 3000 ed era tutto fatto con le maggiore tecnologie di quell’ anno . The Vision stava già li verso la fine del bar e stava aspettando Russel visto che adesso gli doveva dire quale era la sua parte nel suo grande piano per vendicarsi di Yuna , Rikku e Pain per averla fatta finire nella BlackStorm Prision . Una volta arrivato vide subito The Vision visto che era l’ unica persona che aveva una tunica bianca e teneva il suo volto coperto . The Vision non poteva far vedere il suo volto a Yuna visto che appena vedeva il suo volto la storia prendeva una piega diversa e ci sarebbe stato un sopranimento della realtà e cosi Yuna , Rikku e Pain avrebbero avuto informazioni dal futuro . Ma non sarebbe successo solo questo ma anche l’ arrivo degli Osservatori e si sarebbero messi a cercare di fermare questa persona che voleva modificare la storia di Yuna , Rikku e Pain . Ma gli Osservatori avrebbero fatto anche un altra cosa e sarebbe a dire cercare me e mia sorella Alyssa per avvertirmi di questo avvenimento e che dovevo fare molto attenzione se tutto sarebbe stato mandato a quel paese tutto . Quando si modifica la storia si deve stare attenti visto che se non lo fa bene il risultato ti si ritorce contro e non sai cosa ti possa accedere . Russel era arrivato li e si mise a sedere davanti a The Vision e disse in modo molto calmo – cosa devo fare dentro questo bar ? . The Vision vide che Russel aveva pensato che lui doveva uccidere le persona dentro quel bar ma non era cosi – tu non devi uccidere nessuno qui dentro . Ma te ne devi stare qui dentro e bloccare le comunicazioni telepatiche fino alla fine di questa operazione che io sto facendo . Russel prima non capiva e adesso invece adesso aveva capito e disse – quindi quando qualcuno scopre che noi stiamo per uccidere Yuna , Rikku e Pain non possono fare niente visto che non possono usare la telepatia . The Vision se ne andò da li e lascio Russel li a stare fermo tutto il tempo li visto che era una cosa molto importante per il loro piano . The Vision sapeva che Russel era importante per il suo piano e poi la polizia non poteva fermarlo visto che lui avrebbe ucciso loro in pochi minuti e senza nessuno sforzo . Per lui distruggere il cervello di una persona era divenuto una cosa molto facile da fare . Russel si voleva vendicare di Yuna , Rikku e Pain ma sopratutto si voleva vendicare di me visto che pure io avevo aiutato loro a catturarlo . Russel decise di fare come aveva detto The Vision visto che sapeva cosa fare e sembrava avere un piano molto geniale ma non lo aveva detto né a Russel e né a Erica Neri e nemmeno agli altri due . Russel non sapeva le altre parti del suo piano e quindi anche se io lo catturavo di nuovo non ci avrei fatto niente visto che lui aveva fatto solo una cosa per bloccare la telepatia e lo potevo mettere in cercare se qualcuno mi dava delle prove . L’ unico che lo poteva fare era il mio io futuro e solo se lui sapeva quello che sarebbe successo li nel passato . Russel sapeva solo cosa doveva fare lui e non sapeva cosa dovevano fare gli altri della squadra di The Vision .

 

 

Categorie
Black Storm BlackStorm Prison Bright Falls Foto Pain Rikku Yuna

Desert Eagle di The Vision

300px-DESERT_EAGLE

The Vision ha preso questa pistola davvero molto potente da una guardia . Tutte le guardie dentro la BlackStorm Prison non hanno delle nove millimetri ma hanno queste Desert Eagle e una delle guardie fu molto distratta e la fece cadere a terra . Grazie a quest arma The Vision mise a ferro a fuoco la BlackStorm Prison e fece scappare insieme a lei Erica Neri e altre due persone che avevano dei poteri molto particolari e furono essenziali per uscire da li dentro e invece grazie al potere di The Vision se ne andarono li da quel futuro per andare nel passato e cosi uccidere Yuna , Rikku e Pain nel passato proprio nel giorno in cui erano arrivate a Bright Falls .

 

Categorie
Bright Falls Erica Neri Pain Rikku The Vision Yuna

The Vision ordina a Erica Neri di uccidere Rikku

 

Erica Neri era una delle persona che voleva uccidere Rikku e Shinra e lo voleva fare perché gli era stato ordinato da una persona che nel futuro era stata quasi salvata da loro ma non ci erano riusciti . Si salvo da sola e da li ebbe la folle di idea di tornare indietro nel tempo e uccidere loro per non essere riusciti a salvare lei . Non gli importava se stava infrangendo ogni regola sul tempo ma si voleva vendicare e non si sarebbe fermata davanti a nulla . Nel suo piano c’ entrava Erica Neri che nel futuro era andata in carcere per colpa di Yuna , Rikku e Pain ed era stata liberata ed era andata nel passato per uccidere loro e cosi non farla mai finire in carcere . Erica sapeva che la persona che per cui lavorava era una persona molto intelligente e per questo non aveva mei messo in contestazione i suoi ordini visto che erano giusti nella loro mente malvagia . Stavano facendo giustizia e non vendetta contro delle persone che non avevano fatto niente per salvarle . Erica sapeva che qualcuno avesse curato Rikku e Shinra dal veleno e quando Erica fu mandata in un vicolo non capì subito quale era l’ altra parte del piano del suo capo . The Vision quello era il nome in cui si voleva farsi chiamare , non poteva farsi chiamare con il suo nome visto che avrebbe causato un grave problema nel tempo . Decise di dimenticare il suo nome e chiamarsi solo The Vision . Una volta fatta venire Erica nel vicolo dove era lei e che stava aspettando e disse – quale e il resto del tuo piano per uccidere uno di queste persone . The Vision sapeva quale era il resto del suo piano e inizio a picchiare non troppo forte Erica e disse – che stai facendo ? .

Questo fa parte del nostro piano . Nessuno ti ha visto ben in faccia e questo fa parte del tuo modo per rientrare li dentro . Dirai che sei stata violentata e picchiata da un uomo e cosi ti fai ricoverare in questo Ospedale e cosi potrai uccidere Rikku . Erica non vedeva l’ ora di andare li dentro e uccidere Rikku visto che fu anche al suo aiuto che era stata messa dentro la BlackStorm Prision . Erica vedeva che The Vision ci stava andando un po’ troppo forte e disse – deve essere tutto vero e visto che deve essere tutto vero ti farò violentare per davvero . Erica non sapeva se era convinta farsi fare questa cosa per dare inizio alla sua violenza – non me lo voglio far fare . The Vision prese da dietro la sua pistola e gliela stava puntando al cuore e disse – non vuoi morire giusto . Adesso ti stai zitta e ti fai violentare oppure ti uccido qui ora e prima di morire proverai un grandissimo dolore a tutte le parti del corpo . Francesco era un ragazzo che nella sua vita aveva violentato un sacco di donne e The Vision aveva pagato non uccidendolo con la pistola e l’ unico modo per non morire era violentare Erica . Francesco inizio a violentare Erica e poi si fermo solo quando The Vision glielo disse – basta puoi fermarti . The Vision prese per il braccio Erica e la porto dentro e si finse la madre di Erica e disse – mia figlia è stata violenta e ha bisogno di aiuto . Il piano di The Vision stava funzionando e quando Erica si fece mettere nella stanza vicino a quella di Rikku . The Vision chiuse un attimo la porta a chiave a la prese per i capelli neri che aveva – sentimi bene e meglio che tu uccida Rikku oppure quello che ti succederà sarà come essere stata all’ inferno . Quindi cerca di non sbagliare oppure il tuo corpo avrà tanto di quel dolore che tu preferisca essere morta quando te lo faccio . The Vision riapri la porta e accarezzo la faccia di Erica e poi se ne andò da li subito e senza far vedere il suo volto a Yuna , Rikku o Pain .

 

Categorie
Angela Ferrante Compagno Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Pain Rikku Yuna

Yuna si accorge del veleno dentro la flebo di Shinra

 

Yuna era stato sempre vicino a Shinra visto che voleva sapere come stava . Era un ragazzino e faceva parte della loro squadra insieme a Fratello e Compagno e per questo voleva stare vicino a lui se moriva oppure no . Yuna era una persona con un occhio davvero molto attento ai dettagli e se non le lasciava perdere nessuno e nemmeno il più piccolo . Quando vide che il sangue della flebo non era rosso ma era viola come il veleno si inizio a chiedere cosa stava succedendo li dentro . Senza farsi vedere dagli altri cerco di farlo capire a Compagno – guarda la flebo . Quello non è sangue , quello è veleno . Compagno si poteva fidare di Yuna e anche delle sue doti visive anche se quando lo aveva visto sulla nave non lo aveva riconosciuto per niente e per questo se la prese un po’ . Ma era successo solo quella volta e da quel giorno decise di dare seguito a tutto quello che diceva Yuna . Yuna sapeva che stava male per quello che stava nella flebo ma nessun dottore poteva fare niente visto che le loro famiglie erano sotto minacce e quindi non potevano fare altro che fare finta di niente . Yuna aveva provato a dirlo a tutti quanti ma nessuno la voleva ascoltare perché quella era una questione di vita o di morte . Uno di loro decise di aiutarmi e sarebbe il Dr . Jonathan Strauss vi che lui era l’ unico senza una famiglia e aveva notato il veleno dentro la flebo di Shinra . Jonathan aveva visto che Yuna aveva provato di tutto per aiutare il suo amico ma la flebo non era passata per le vene ma direttamente al cuore . Jonathan lo aveva capito e cosi corse subito da me che ero in sala relax a parlare con mia sorella di Rikku . Jonathan venne verso di me e decise di farmi andare con lui vicino alla stanza di Shinra – adesso ascoltami . Questo ragazzino sta per morire visto che ho visto la flebo e si trova conficcata nel suo cuore e adesso solo tu puoi salvarlo e gli altri invece non possono perché hanno delle famiglie in pericolo e solo facendo tu le cose da solo ce la puoi fare . Sapevo che Jonathan aveva ragione e dissi a lui una volta entrati dentro la stanza davanti a quella di Shinra – senti tu vattene . Fa finta che tu non sai niente di questa cosa . Me la devo sbrigare da solo e tu non ci devi entrare di mezzo . Se qualcuno di queste persona ti vede che hai fatto qualcosa con me una di queste persone rischia e tu di più . Jonathan se ne andò via da li e fece finta di non sapere niente di questa situazione particolare e in cui tutti erano in pericolo . Entrai dentro la stanza di Shinra e Yuna venne verso subito di me e fu molto arrabbiata visto che aveva visto che i medici li dentro non li aiutavano a salvare Shinra . Io feci calmare Yuna e presi dalla tasca destra del mio camice una siringa vuota e presi un po’ del mio sangue . Mi girai verso Yuna e Compagno – adesso ascoltami molto attentamente . Cercate di tenere tutti fuori da questa stanza , non devo essere interrotto mentre faccio questa cosa . Yuna non capiva come mai aveva preso il mio sangue e cosi venne verso di me con calma e con passo lento – perché hai preso un po’ del tuo sangue e adesso e dentro questa siringa ? .

Il mio sangue ha delle capacità curative e appena glielo metto ci vorranno cinque minuti prima che faccia effetto . Ma per tutta la procedura non devo essere interrotto oppure tutto sarà stato vano e queste persone perderanno i loro cari . Yuna con Compagno si mise davanti alla porta e non fece entrare nessuno per tutti i cinque minuti . Per tutto quel tempo Shinra stava soffrendo moltissimo e io mi misi vicino alla flebo e senza farmi vedere misi il mio sangue li dentro e il mio sangue in pochi minuti distrusse il veleno in modo molto veloce visto che anche le ferite le curava in modo molto veloce e andò dritto nel cuore di Shinra che ritorno a partire in modo normale . Anche senza usare il mio stetoscopio senti i battiti del cuore di Shinra che erano regolari e non agitati come prima . Il cuore di Shinra adesso era calmo e andava in modo normale come qualunque cuore . Bussai alla porta e quello era il segno per far entrare Yuna e Compagno . Yuna vide che Shinra non sudava più e vedeva che adesso il suo respiro era molto più calmo e non più agitato quando aveva la febbre . Adesso Shinra stava bene e l’ unica cosa che doveva succedere era il suo risveglio visto che stava dormendo profondamente .

 

Categorie
Angela Ferrante Aqua Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dr Alyssa Saintcall Rikku

Alyssa chiede a Pain di stare attenta

 

 

Alyssa grazie a me sapeva di questo pericolo e si era mossa in fretta e furia visto che era una questione di vita o di morte . Alyssa doveva muoversi in fretta visto che il veleno era entrato dentro il cuore di Rikku e con calma stava morendo e Pain non sapeva cosa stava succedendo e quando vide mia sorella controllare la flebo aveva capito la situazione ma non era sicura . Alyssa con il suo sangue aveva curato alla perfezione Rikku e per questo gli aveva staccato la flebo . Alyssa per parlare con loro aveva chiuso la porta a chiave e cosi nessuno dei suoi colleghi poteva entrare li dentro . Questa era una situazione molto difficile visto che non sapeva di chi fidarsi e chi poteva essere un sicario di questa persona che voleva uccidere Rikku , Pain e gli altri . Ma li dentro c’ era qualcuno che gli voleva e la cosa più brutta e che noi non potevano uccidere li dentro visto che noi non avevamo le basi per affermare che loro erano delle talpe . Se avessimo ucciso saremmo stati visto come degli assassini e non potevamo avvisare nemmeno Angela visto che qualcuno aveva fatto un campo contro la telepatia . Eravamo letteralmente tagliati fuori dal mondo e le persone che volevano uccidere queste persone non erano persone da due soldi che si trovano nella parte bassa dell’ Universing ma erano dei professionisti e si trovavano nella parte alta dell’ Universing . Alyssa sapeva che se ne dovevano andare in fretta di la visto che non sapevamo che noi sapevamo fare molte cose e quindi ce ne potevamo andare via da li in qualunque momento . Pain vide la faccia di Alyssa e non prometteva niente di buono e cosi decise di parlare con Pain – so che mi stai vedendo . Vuoi sapere cosa mi preoccupa Pain ? . Adesso te lo dico cosa mi sta preoccupando . Alyssa si era messa un attimo vicino alla porta per vedere se qualcuno stava venendo qui oppure no e poi inizio a dire tutto a Pain – adesso ti spiego . Dentro questo ospedale ci sono delle persone che vogliono uccidere te e tutti quanti gli altri e penso che possa riguardare il futuro .

Cosa vuoi dire e meglio se ti spieghi meglio visto che non capisco molto bene – alla fine Alyssa decise di dire meglio a Pain – adesso vi spiego io e mio fratello abbiamo una visione del futuro dove voi starete qui dentro questo grande universo e fate del bene e salvate un sacco di gente come bambini e molto altro . Crediamo che qualcuno altro abbia avuto una visione del genere e adesso ha deciso di uccidervi per non farvi realizzare questo vostro glorioso futuro e noi siamo venuti qui per salvare le vostre vite . Pain era d’accordo di voler fare del bene e decise di aiutare Alyssa con questa cosa e chiese – cosa posso fare per te per il momento ? . La mente di Alyssa andò verso Serena Morelli e la sua bambina che non era ancora nata e disse – mi fai un favore . Hai visto quella ragazzina di nome Serena , prendila e portala via da qui . Aspetta un bambino e non voglia che si faccia male qui dentro e nemmeno lei . Lei deve avere un futuro normale e per questo ti chiedo di prenderla e di portale giù da Aqua e le tiene lei in salvo e poi dille questo di andare da Angela Ferrante e di dirle che voi state bene e che stiamo provando a uccidere dei nemici che vi vogliono uccidere . Pain decise di fare come aveva detto Alyssa visto che era in debito con lei per aver salvato loro e adesso per aver salvato Rikku . Prese Serena e la porto giù da Aqua e le disse – allora Alyssa mi ha detto di dirti che devi tenere al sicuro Serena e poi devi andare da Angela a dirle che qui ci sono degli assassini che ci vogliono uccidere . Non puoi dirlo lei visto che queste persone hanno fatto un campo che impedisce la telepatia e per questo glielo devi andare a dire tu . Adesso devo tornare dentro per vedere se provano a uccidere Rikku di nuovo oppure no . Aqua prima di lasciar andare Pain le disse – buona fortuna e cerca di non farti uccidere li dentro visto che da quello che ha visto Daniel Saintcall voi qui nel futuro sarete ricordate come delle eroine .

 

 

 

Categorie
Compagno Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dr Alyssa Saintcall Rikku Serena Morelli

Alyssa cura la ferita di Rikku

 

Rikku non era molto grave ma prima di far curare la ferita da mia sorella Alyssa con i suoi poteri curativi volevano vedere se la loro paziente aveva qualche altra parte del corpo ferita oppure no . Rikku era stata messa nella stanza 289 che era al terzo piano visto che le altre stanze era tutte piene e li dentro c’ erano Pain , Fratello e tutti e due erano preoccupati per le condizioni di Rikku . Alyssa era andata nella stanza e aveva iniziato a vedere il corpo di Rikku e vide che aveva un dolore anche da un altra parte del corpo di Rikku . La parte che faceva male al corpo di Rikku era lo stomaco visto durante lo schianto aveva sbattuto un po’ troppo forte e mentre cadeva una delle ossa della schiena si era rotta visto che una durante uno di quei schianti la sua schiena era andata contro la sedia che non era plastica ma metallo e anche di quello molto pesante . Pain vide la faccia preoccupata di mia sorella mentre andava via dalla mia e la segui e la prese per il braccio destro e le disse – quanto e grave il dolore alla schiena che ha Rikku ? . Alyssa sapeva che poteva salvarla e visto che Pain voleva sapere la verità decise di dirla – molto potrebbe non camminare più . Ma la posso salvare se mi aiuti e non solo tu ma anche le persone li dentro . Pain non capiva bene cosa voleva dire mia sorella e le chiese – che vuoi dire la puoi salvare ? . Alyssa porto Pain in sala relax dove c’ era Serena che stava aspettando e nella lunga attesa si era messa a dormire ed era come un angelo ed davvero molto carina . Alyssa chiuse il palmo della mano e poi lo riapri e all’ interno c’ erano delle fiamme e Pain le chiese – questo cosa c’ entra con Rikku ? . Alyssa allora decise di far vedere un altro esempio a Pain e la porto dentro la stanza di un paziente che soffriva di un grave mal di testa e poi inizio a usare i suoi poteri curativi per curargli quel dolore che se non fosse stato curato presto gli avrebbe fatto esplodere la testa . Pain capì quello che voleva dire Alyssa e sarebbe a dire – noi ci mettiamo fuori e teniamo tutti fuori anche i tuoi colleghi e tu curi la nostra amica . Pain spiego la situazione a Fratello e per salvare Rikku si sarebbe messo contro un sacco di persone anche contro la polizia . Pain e Fratello erano davanti alla porta e stavano attenti a non far entrare nessuno visto che non sapevano quando ci avrebbe messo il sangue di mia sorella a salvare la vita di Rikku . Alyssa presa una siringa e prese un po’ del suo sangue e lo mise nella flebo di Rikku e poi vide che la ferita sulla fronte di Rikku era ferita e pure il suo dolore alla terza vertebra da sinistra era totalmente guarita . Alyssa non voleva aspettare un sacco di tempo visto che sapeva come andava e ci avrebbero messi mesi prima di far guarire tutte le persone . Noi non avevamo tutto questo tempo e cosi aveva detto a mia sorella prima di portare via Shinra e Rikku – cerca di guarirle visto che quando le ho toccate ho visto che qui dentro hanno un grande futuro ma ho anche visto che qualcuno non vuole che queste persone vivono . Qualcuno ha visto la mia stessa cosa e noi dobbiamo salvarle a tutti i costi . Alyssa era d’ accordo con me e decise di farsi aiutare da queste persone per salvare Rikku e Shinra e cosi far fare a loro grandi cose in questo nuovo universo . Non so chi voleva morto queste persone ma era potente e sapeva il fatto suo visto che delle persone avevano fatto finta di essere dei medici e stavano cercando di uccidere Rikku con del veleno che era stato messo nella sua flebo e mia sorella lo aveva capito visto che il sangue e rosso e non viola e cosi uso il suo sangue per distruggere il veleno e curare Rikku subito .

 

Categorie
Compagno Fratello Rikku Yuna

Rikku rimane ferita

 

Rikku si era messa al posto dove si poteva comandare la nave visto che Fratello aveva fatto che se lui o il suo amico Compagno potevano rimanere feriti durante uno dei loro viaggi , Rikku poteva prendere il comando della nave e cosi salvare la nave . Rikku visto che sapeva che Shinra era un Albed decise di dare ascolto al suo discorso che era coma una del suo branco e come se fosse una persona di fiducia . Rikku si era messa li sopra e aveva i piedi fermi visto che si era messa i suoi guanti neri e si era messa gli occhiali che utilizzava quando aveva pilotato quel mostro polipo . Per pilotarlo lo aveva fatto con quei occhiali e mentre gli altri con quei occhiali non vedevano niente , invece per Rikku tutto era chiaro visto che per lei era stare in un grande e profondo deserto dove la visibilità era quasi zero ma lei ci vedeva e capiva anche dove andare . Fratello vide Yuna che era preoccupata e decise di andare da lei e la tiro un po’ sopra abbracciandola visto che non sapeva se era successo qualcosa di brutto a Wakka e a Lulu . Anche se non era la sua famiglia però Yuna li aveva trattata sempre come tali e a lei questo bastava e per questo era preoccupata per loro . L’ abbraccio con Fratello la risollevo solo per un po’ e gli disse – Yuna resta vicino a Rikku e tientela al sicuro prima che si metta a fare qualche pazzia . Yuna decise di andare da Rikku e le diede la mano e la strinse forte e quella forte presa era per la mancanza di Wakka e di Lulu . Rikku la guardo negli occhi e le disse – Yuna non te l’ ho mai detto ma tu sei la sorella che non ha mai avuto e se non riusciamo a sopravvivere ti voglio dire che è stato bello stare con te e sopratutto viaggiare su questa meravigliosa nave . Yuna pensava la stessa di Rikku che era come una sorella minore e guardo Rikku negli occhi dopo aver detto quelle parole piene di emozioni . Yuna chiuse un attimo gli occhi e poi disse a Rikku – pure per me sei una sorella e anche che sembra folle ma anche se un tempo hai provato a uccidermi con quel polipo sono davvero molto felice che lo hai fatto se no non ci saremmo mai incontrati e non ti considererei come una mia sorella . Rikku scese un attimo e abbraccio Yuna e disse – spero che riusciamo a sopravvivere a questa disavventura e cosi possiamo vivere insieme altre avventure in un altro mondo . Yuna che era abbracciata a Rikku in modo molto forte e disse – pure io lo spero visto che non voglio morire qui sopra e spero che un giorno posso ricontrarre Tidus . Rikku torno alla sua posizione e mentre teneva la mano di Yuna che per lei era una sorella a cui era molto legata – spero che anche tu possa rivedere Tidus un giorno e non solo io lo penso ma anche tutti quanti gli altri . Rikku quando la nave stava entrando dentro il portale stava per sbattere la testa e prima di farlo fece una cosa per salvare la vita di Yuna aveva strappato un po’ della gonna di Yuna ma solo un piccolo pezzo dal davanti e aveva legato le loro mani e cosi non poteva cadere visto che era legata in modo molto stretto . Yuna vide quello che aveva Rikku e si girando verso di lei per dirle qualcosa ma non poteva perché era svenuta per colpa del colpo non troppo forte che aveva subito . Yuna decise di farlo dopo che si fosse ripresa di ringraziarla per averle salvato la vita da questo evento tragico .

 

Categorie
Foto Pain Rikku Yuna

Aspetto di Paine

final-fantasy-x-2-paine-final-fantasy-jeux-video

Pain aveva molti segreti ma uno tra i quali che non aveva detto alle sue amiche e che un tempo era una soldatessa e li dentro aveva imparato come salvarsi in ogni situazione anche quando una navicella sta per cadere . Le avevano imparato che se la nave sta per cadere e che se lei non vuole cadere a terra oppure andare giù dentro un punto della nave e cosi farsi molto male che per vivere doveva ficcare la sua spada nel ponte di una nave in modo molto saldo e fare in modo che lei non sudasse visto che se non rimaneva li ferma con la spada in mano poteva morire . Pain era la migliore e riusciva a rimanere li ferma in quella posizione per tipo 9 ore di fila e lo faceva per vivere e non per morire li dentro . Pain era li per vivere e non per morire e alla fine ce la fece e poi alla fine nel futuro come la conosciamo noi fu amica di Rikku e Yuna .Pain vide Yuna che non era ferita ma quando vide Rikku con la testa ferita prese un pò della gonna di Yuna e inizio a fasciare la testa di Rikku per non far uscire troppo sangue dalla sua fronte