Categorie
Alice Silverstrike Demone Demoni Destronema Druido Foto Stephen Silverstrike Strega Strega del Sangue Streghe Stregoneria

Aspetto della Strega di Sangue visto da Jenna

Jenna quando era vicina a sua madre Alice prima di essere raccontata la verità su come era morto suo padre . Alice aveva un libro in mano e in quel libro c’ era scritto tutto su demoni e anche su certe streghe . Alcune streghe erano capaci di controllare anche il sangue . Alice fece sedere Jenna accanto a lei e prima di dire tutto a lei su come sia morto Stephen Silverstrike , fece vedere la foto di come sia una strega del sangue .

Mistress_and_Sword_by_guterrez

Alice punto il dito su questa foto e poi disse a lei – questa è il demone che ha ucciso tuo padre . Prima di andare a dare la caccia a lei tu ti allenerai con me , giorno dopo giorno e cosi quando la incontri avrai una possibilità di vittoria contro di lei . Ma devi stare attenta visto che demoni come lei non devono essere sotto valutate e alcune persone proprio per te che sono state uccise .

 

Categorie
Alice Silverstrike Demone Demoni Destronema Jenna Silverstrike Stephen Silverstrike Strega del Sangue

Alice racconta tutto a Jenna

 

Jenna si era alzata dal letto con calma e senza fare movimenti veloci visto che aveva ancora un po’ lo sguardo addormentata . Ma un po’ di acqua buttata sulla faccia si sveglio e poi si fece una veloce doccia calda e si mise i suoi soliti vestiti e torno da sua madre che era alla ricerca di informazioni per capire se aveva ragione lei oppure no . Alice stava vedendo la voce Strega del Sangue e vide che poteva manipolare il sangue e farlo muovere e anche per fargli fare anche un arresto cardiaco . Jenna inizio a bere molto d’ acqua e poi si mise seduta su una sedia e disse – mamma ora voglio sapere tutta la verità su come sia morto mio padre . Alice capì che era arrivato il momento e prima di dirlo vide quello che sapeva fare la strega del sangue e alla fine capì che aveva proprio ragione su di lei e capì come aveva ucciso Stephen , Jenna andò verso sua madre e vide strega del sangue scritto sul libro – c’ entra con la morte di Stephen , se è cosi lo voglio sapere ? . Alice vide sua figlia – si , riguarda la morte di tuo padre . Adesso se ti siede ti spiego tutto quanto . Alice e Jenna si misero sedute uno vicino all’altro – Stephen è andato in un bar e secondo me lui ha incontrato Destronema e da li lo ha ucciso con un bacio .

Con un bacio ? . Come è possibile che sia morto per un bacio ? – Alice vedeva che Jenna si stava faceva delle domande e cosi prese il foglio in cui ci stava scritto tutto sulla strega del sangue . Jenna inizio a leggere – La Strega del Sangue con un bacio può controllare il sangue della sua vittima e può anche ucciderlo . Jenna capì che era morto per questo motivo suo padre Stephen , ma adesso si faceva un altra domanda – perché lo ha fatto ? . Jenna decise di chiedere questa cosa a sua madre – perché lo ha fatto ? . Alice non sapeva se dirlo oppure no visto che il motivo per cui suo padre era stato ucciso , era per lei – ora ti spiego tesoro . Tuo padre e morto per te . Nel senso Destronema ha ucciso tuo padre per entrare dentro il suo corpo e poi arrivare qui dentro e cercare di entrare dentro il tuo corpo .

Perché voleva entrare dentro il mio corpo ? – Alice lo sapeva visto che il demone prima di andare via glielo aveva detto il motivo – voleva entrare dentro di te . Per farti fare delle cose molto malvagie . Voleva entrare dentro il tuo corpo per prendere possesso dei tuoi poteri da druida e cosi uccidere non solo me ma anche tutti quanti gli altri druidi della zona . Jenna capì che quella sera aveva corso davvero un grande rischio e se sua madre non l’ avesse fatta rinchiudere in casa e non l’ avesse fatta svenire sarebbe divenuta un mostro o un assassina pronta a uccidere tutti quanti . Jenna voleva chiedere una cosa a sua madre e riguardava il sale che quella sera le aveva fatto mettere su tutte le finestre e vicino alla porta – perché mi hai fatto mettere del sale su tutte le finestre e vicino alla porta ? . Alice a quello rispose senza alcun problema e quella era una di quella cose che Jenna doveva sapere se c’ era qualche demone nella vicinanze – ora ti spiego , il sale è uno dei punti deboli dei demoni . Se lo metti vicino alle finestre o vicino alle porte non possono entrare fino a quando non viene tolto . Anche se c’ e solo un piccolo spiraglio nella scia di sale e li arrivano i problemi visto che ci saranno un sacco di demoni . Jenna non voleva più correre dei rischi del genere e cosi chiese a sua madre – ho visto che ci sono dei simboli sul libro non me li posso mettere sul corpo e cosi nessun demone mi può entrare dentro al corpo . Alice aveva pensato alla stessa cosa e disse – adesso riposati un attimo e poi dopo con calma ti metto sul corpo questi simboli .

 

Categorie
Alice Silverstrike Demone Demoni Destronema Druido Jenna Silverstrike Stephen Silverstrike

Alice toglie l’ incantesimo a Jenna

 

Alice si mise subito a cercare il libro di incantesimi che era bello grosso e sopra era di colore nero . Se qualcuno lo avesse preso non ci avrebbe capito niente e avrebbe pensato che era una cosa stupida ed era una cosa scritta in latino . Ad alcuni il latino non piace e per questo lo avrebbe buttato in un lago o lo avrebbe bruciato . Mi puoi aiutare , tesoro . Quello che stiamo cercando e un libro nero e bello grosso – Alice visto che era l’ unico modo per ricordare quella notte , aiuto sua madre a trovarlo e inizio le ricerche prima in cucina e visto che li non c’ era niente , andò a vedere in camera di sua madre . Una volta entrata vide sotto il suo letto che era bello comodo e li sotto c’era un sacco di libri e decise di prenderli tutti quanti . Tutti i libri erano davvero molto grandi e neri e Jenna non sapeva se uno di quelli era il libro che stava cercando Alice . Torno di sotto con tutti i libri e lei era nascosta da dietro tutti quei libri . Alice vide che Jenna stava facendo crollare tutti i libri e andò a prendere alcuni dei suoi libri e li mise sul tavolo che erano molti . Una volta messi li sul tavolo e Alice chiese aiuto a sua figlia Jenna visto che era molto brava con il latino e in due facevano prima . I libri erano tanti e c’ erano un sacco di incantesimi e non solo quelli su quei libri ma anche informazioni su demoni e suoi loro punti deboli e anche i simboli druidici per proteggere una persona dalle forze del male . Jenna quando vide tutti quei incantesimi , si giro verso sua madre che era vicino a un libro e con un foglio e con una penna in mano – tu hai imparato tutti questi incantesimi . Allora sarai fortissima . Alice vide che Jenna era felice di sentire che sua madre era davvero una grande druida e sapeva davvero fare un sacco di incantesimi – si li so fare tutti quanti e una volta che avrai me come insegnante li saprai pure tu questi incantesimi e quello di far cadere le persone in un sonno profondo . Jenna vide che c’ erano molti demoni su quei libri e alcuni era molto potenti e forse più potenti di Destronema e da li capì che quello che aveva fatto Alice era per proteggerla – senti mamma mi dispiace per quello che ti ho detto prima , non volevo dirtelo e so che tu hai fatto questo . Nascondermi la verità e il fatto dei demoni per proteggermi ma adesso sono pronta a sapere la verità e grazie a te sarò pronta a saperla . Alice andò verso Jenna la abbraccio e poi dopo lungo cercare , trovo l’incantesimo giusto . Alice fece mettere Jenna al centro della stanza e poi pronuncio l’ incantesimo con una voce molto chiara e forte . Se avesse detto male le parole sarebbe successo una cosa davvero molto brutta e sarebbe a dire la memoria di Jenna sarebbe stata cancellata del tutto e non avrebbe riconosciuto Alice . Alice vide Jenna negli occhi e vide che era tutto apposta e dentro la sua mente stava per scomparire la nube che Alice aveva fatto mettere dentro la mente dentro la sua mente . Dentro la mente di Jenna , i ricordi stavano tornando con calma e vide lei che entrava in casa e metteva del sale vicino alle finestre dopo che Alice le aveva detto di entrare dentro casa . Jenna fece come le aveva detto Alice visto che si fidava ciecamente di sua madre e alla fine lei svenne a terra . Jenna guardo negli occhi Alice e le fece capire che tutto stava andando bene e che adesso lei ricordava tutto di quella sera . Jenna si mise seduta visto che le girava un po’ la testa e Alice le diede un po’ d’ acqua fresca visto che dopo ogni incantesimo c’ e sempre un effetto collaterale . Quell’ incantesimo aveva solo l’ effetto di far avere un mal di testa enorme sulla persona che lo utilizzava . Alice prima di dire a Jenna tutta la verità su quella sera e anche alcune domande che aveva sul conto del sale e di alcune cose . Alice porto Jenna in camera sua e la fece stendere e la fece dormire per un po’ visto che gli effetti duravano un ora e per tutto quel tempo Jenna aveva bisogno di dormire un po’ . Una volta che Jenna non aveva più quel mal di testa davvero molto doloroso , Alice le avrebbe detto tutto sulla morte di suo padre e delle sue domande sul sale .

 

Categorie
Alice Silverstrike Demone Demoni Destronema Druido Hanuir Stephen Silverstrike

Alice Silverstrike parla con Jenna

 

Alice sapeva che prima o poi il momento di dire tutto a Jenna sulla morte del padre Stephen . Jenna sapeva solo che era scomparso ma quando fece finta di andare fuori con le amiche a fare un po’ di shopping e cosi aveva sentito la conversazione tra sua madre Alice e il suo spirito guida Hanuir . Aveva sentito dire che era suo padre era stato ucciso e adesso Jenna voleva sentire tutta la verità da sua madre . Prima di dire quello che era successo a suo padre , Alice doveva dire un altra cosa a sua figlia . Non era una cosa molto bella e sapeva già la reazione della figlia . Se ne sarebbe andata sulla sedia , avrebbe sbattuto la porta davanti alla faccia di sua madre e poi si sarebbe chiusa li dentro . Tutto questo sarebbe successo visto che Alice aveva fatto a Jenna un incantesimo per farla cadere in un sonno di tre ore . Grazie a queste tre ore Alice ebbe il tempo di mettere sotto terra il corpo di suo marito che era stato ucciso da un demone . Dopo aver messo il corpo di suo marito sotto terra , mise la testa nell’ acqua santa che aveva vicino a casa sua . Una volta emersa con la testa visto che il suo collo era stato leccato da un demone e non sapeva che effetti poteva portare e quel demone avrebbe fatto di tutto e anche fare un incantesimi sul sangue di Alice . Grazie all’ acqua santa Alice riusci a superare l’ incantesimo fatto dal demone Destronema . Alice si era messa seduta su una sedia e aveva gli occhi di Jenna che non erano calmi , ma erano agitati come un mare in grande tempesta e dalle quali una nave o una piccola nave non sopravvivono se non sai come governare la nave . Alice si era messa a parlare – prima di te devo delle scuse . Ma tu non eri pronta per sapere dei demoni e per questo il giorno in cui siamo tornati a casa dopo quel raduno ti ho fatto un incantesimo e tu sei svenuta a terra . Ma tutto questo l’ ho fatto per salvarti dal demone che voleva entrare dentro al tuo corpo e farti diventare un mostro e una persona che avrebbe ucciso un sacco di gente . Jenna fece quello che sapeva che Alice e si andò a chiudere a chiave in camera sua . Alice era vicino alla porta di Jenna e li c’ era scritto visto che prima di chiudere a chiave aveva scritto – fammi il contro incantesimo oppure prende tutto quello che ho nella mia stanza e me ne vado e non sarà mai più una druida ma solo un mostro che cerca di uccidere quel demone . Alice decise di fermare sua figlia visto che quel demone era davvero molto forte e Alice quando era vicino a se e aveva leccato il suo collo , e li poteva sentire la forza del demone . Destronema non era un demone di livello basso ma era molto forte e sopratutto era una strega del sangue .

Per non favore non andare via . Non farlo . Ti prego , mi sei rimasta solo tu e non posso perderti . Per favore rimani qui e io per prima cosa ti racconto tutto quello che è successo quel giorno e la prima cosa che faccio sarà fare il contro incantesimo e cosi potrai ricordare quello che è successo quella sera . Jenna ruoto la chiave e apri la porta e decise di andare verso sua madre per farsi togliere la nube oscura che era sui ricordi del passato sulla morte di Stephen .

 

Categorie
Alice Silverstrike Demone Demoni Destronema Jenna Silverstrike Stephen Silverstrike

Destronema uccide Stephen Silverstrike

 

Destronema aveva già ucciso Stephen Silverstrike anche prima di farlo tornare da sua moglie e farlo parlare con lei . Nessuno l’ ha mai detto ma anche i cadaveri possono essere usati come mezzo per i demoni ma devono essere ancora intatti e devono essere presi dopo la morte della persona oppure arriva la morte e prende il suo cadavere e il demone non può più fare nulla . Destronema aveva fatto venire Stephen nel bagno e gli diede un bacio con il quale manipolo il suo sangue e lo fece diventare agitate e pronto a essere caldo . Destronema dopo essere stata baciato da Stephen chiuse un attimo la porta e in quel momento fece diventare tutta la stanza ferma e li aveva bloccato il tempo e poi uccise Stephen . Destronema non voleva muovere il suo corpo e cosi decise di muoversi visto che aveva poco tempo e fermare il tempo non funziona contro la Morte . Doveva essere più veloce della morte stessa e alla fine entro dentro al corpo di Stephen . Una volta entrata si trovo molto scomoda visto che era nel corpo di un uomo e non vedeva l’ ora di uscire da questo corpo . Aveva saputo dalla sua memoria che sua moglie sarebbe tornata a casa sua verso le 11 di sera visto che era a un raduno di druidi e aveva portato con se anche Jenna . Jenna voleva stare con sua madre visto che voleva sapere di quel mondo anche se non era ancora una druida . Per il momento non poteva vedere la magia che facevano le altre persone e Alice decise di usare un incantesimo e far vedere a sua figlia alcune cose . Quando vide magie e incantesimi e tutte quelle persone fu davvero molto felice di essere venuta e li incontro delle ragazze che erano druide e con le quali fece subito amicizia . Quando furono le 11 Alice e Jenna tornare a casa e li davanti alla porta di ingresso trovarono Stephen . Alice senti la natura e vide che era ferma e immobile e nessun animale faceva rumore e si stava chiedendo cosa stava accadendo . Alice non fece abbracciare Jenna e Stephen visto che aveva visto a terra dello zolfo e pure sulle finestre di casa sua e le fece entrare in casa sua . Alice aveva detto a Jenna di chiudersi dentro di mettere il sale vicino alle finestre e vicino alla porta e Jenna si fidava di sua madre e fece come aveva detto lei . Alice fece svenire Jenna con un incantesimi e cosi era caduta in un sonno e non avrebbe ricordato niente di quella sera . Tutto questo lo aveva fatto per aiutare Jenna e cosi non farla diventare un mostro . Destronema in bagno dopo aver baciato quell’ uomo che aveva tradito sua moglie al primo momento decise di ucciderlo con un bacio e lui mori per colpa di un attacco di cuore . Alice aveva capito già che suo marito era morto ma pensava che Destronema lo teneva in vita e cosi aveva sperato ma quando era caduta a terra e il demone se ne era andato capì che per Stephen non c’ era più nulla da fare . Alice mise il corpo di Stephen sotto terra e fece in modo che sua figlia Jenna non seppe nulla di quella sera . Alice prese il corpo di Jenna e la mise a letto e poi le diede un bacio sulla fronte e disse sotto voce – mi dispiace non volevo farti questo .

 

Categorie
Alice Silverstrike Demone Demoni Destronema Foto Jenna Silverstrike Stephen Silverstrike

Aspetto di Destronema

Mistress_and_Sword_by_guterrez

Destronema si era presentata a Stephen e ci aveva provato con lui e visto che era molto bella il suo tentativo riusci subito e alla fine entro di lui visto che era un demone . Una volta entrato seppe tutto di lui e della sua figlia che era un demone e cosi decise di andare a prendere il possesso del corpo di questa giovane druida . Il corpo che aveva era come se fosse una dea scesa in cielo ma adesso voleva un corpo molto giovane e davvero molto potente . Sapeva che se avrebbe preso il corpo di una giovane druida sarebbe potuta entrare in luoghi dove non poteva entrare e con i poteri druidici avrebbe potuto fare del male a moltissime persone . Alice però non si fece da parte e riusci a farlo togliere dal corpo di suo marito e poi Destronema prima di andare via prese Alice per i capelli e fece una cosa molto strano lecco con la sua lingua il collo di Alice e disse – se tua figlia e bella come sei tu non vedo l’ ora di entrare dentro il suo corpo . Ma per adesso prende la vita di tuo marito e poi nel futuro quando tua figlia sarà una druida a tutti gli effetto entrerò nel suo corpo e la prima vittima sarai tu e vedrai tua figlia mentre ti uccide . Sarà bellissimo avere quel corpo e tu non mi potrai fermare . Destronema le diede uno schiaffo e la fece cadere a terra e disse prima di andare via – goditi questi ultimi momenti con tua figlia e da domani tua figlia non sarà più una santa ma sarà un mostro e tutto questo grazie a me e tu non potrai fare niente .

 

Categorie
Alice Silverstrike Destronema Druido Foto Jenna Silverstrike Stephen Silverstrike

Aspetto di Stephen Silverstrike

225px-Baze

All’ inizio lui accetto il fatto che sua moglie era una druida ma poi quando sua figlia di 10 anni sarebbe divenuta una druida non fu felice . Alice capì subito che c’ era qualcosa di strano e cosi inizio a usare il suo naso e inizio a vedere se per terra c’ era dello zolfo oppure no . C’ era dello zolfo a terra e anche vicino alle finestre di casa sua e cosi Alice cerco di far uscire il demone dal corpo di suo marito . Quando il demone usci dopo un lungo scontro con suo padre che grazie al demone che lo controllava poteva usare la magia . Lo scontro duro molto a lungo e alla fine il demone di nome Destronema se ne andò via da li e disse – questa volta mi prendo la vita di tuo marito e la prossima volta quella di tua figlia . Sarà bellissimo stare dentro il corpo di una ragazzina e non vedo l’ ora . Alla fine se andò e il corpo di Stephen era li a terra e Alice decise di metterlo sotto terra con i suoi poteri e non farlo vedere cosi non farlo trovare a sua figlia Jenna .

 

Categorie
Alice Silverstrike Hanuir Jenna Silverstrike Stephen Silverstrike

Alice parla con Hanuir

 

Jenna se era andata a fare shopping con alcune amiche e Hanuir non era andata con lei visto che Alice gli aveva chiesto di parlare con lui di una cosa molto importante . La cosa di cui dovevano parlare con Hanuir riguardava proprio Jenna e suo marito che era scomparso in una strana situazione e nessuno sapeva dove era e cosa gli fosse successo . Quando Stephen seppe che sua moglie era una druida e questo lo sapeva già ma non sapeva che pure sua figlia lo sarebbe diventato . Quando lo scopri prima della persuasione per conto di un demone era davvero molto arrabbiato per questa cosa e decise di affrontare la moglie . Hanuir sapeva che la cosa che doveva dire Alice era molto importante e non voleva sua figlia li . Una volta che Jenna se era andata Hanuir andò verso Alice e le chiese – cosa vuoi chiedermi ? . Se riguarda Jenna lo voglio sapere . Se la devo proteggere dalle forze oscure e meglio se me lo dici . Alice si era andata un attimo a sciacquare la faccia e poi decise di dire ad Hanuir – questa storia riguarda il padre di Jenna . Lui non è proprio scomparso ma e morto e se lo scopre Jenna andrà alla ricerca di questo mostro e inizia la vendetta e forse può morire . Non so se dirglielo oppure no . Se glielo dico so già cosa succederà e forse può morire ma se non glielo dico e lo scopre attraverso una visione anni più tardi lei si arrabbia con me e io non so cosa fare . Hanuir doveva prendere un ardua decisione visto che se non avesse preso la decisione migliore Jenna sarebbe scappata di casa e non sarebbe stata pronta per nulla al mondo e se avesse incontrato un demone non avrebbe avuto nessuna speranza . Anche se Jenna avrebbe avuto Hanuir accanto a lui , non sarebbe servito a molto se Jenna non sapeva nemmeno un incantesimo o fare uno di quei tanti simboli druidi che servono a proteggere lei e il suo corpo . Hanuir sapeva che prima o poi Jenna doveva sapere la verità su suo padre e come era morto e disse in modo ansioso – senti e meglio se glielo dici come è morto suo padre visto che in un modo o nell’ altro lo devo scoprire . Certo lo so che sarà una cosa molto dura e che se lo potrebbe non tornare a casa ma se non glielo dici Jenna potrebbe scappare via di casa e se incontra un demone o qualcuno di molto pericoloso lei non avrà nessuna speranza contro di loro . Quindi secondo me e meglio se glielo dici e cosi se deve andare verso la vendetta almeno ha una speranza contro quel mostro o contro un invocatore davvero molto potente . Alice vide che il ragionamento di Hanuir era giusto e quindi decise di dire tutto a Jenna quando sarebbe tornata a casa . La cosa più brutta e che Jenna non era ancora andata via visto che era rimasta vicino alla porta di ingresso e poi apri la porta e andò verso il tavolo – voglio sapere tutto su mio padre oppure me ne vado di casa e cerco vendetta . Poi gli occhi di Jenna erano su Hanuir e disse – come mi hai potuto fare questo . Non avevo saputo la verità da mia madre ma non sapere la verità dal mio spirito guida . Hanuir andò verso di lei prima che potesse andare in camera sua e chiudersi a chiave – no senti aspetta . Stavo dicendo a tua madre di dirti la verità . Jenna aveva sentito e disse – si lo so . Adesso voglio stare un po’ da sola e tu poi mi dirai tutto su mio padre e non voglio sentire nessuna bugia ma voglio sapere la verità .

 

Categorie
Alice Silverstrike Druido Foto Hanuir Jenna Silverstrike Stephen Silverstrike

Aspetto di Alice Silverstrike

images

Alice prima di essere bionda era mora ed era sposata con Stephen Silverstrike che prima di essere morto per colpa di una presenza oscura era molto interessato alla magia e ai druidi visto che sua moglie lo era . Alice aveva detto a Jenna di dirle tutto e dopo averle dette alcune cose sui Druidi non sapeva se dirle oppure no di suo padre . Visto che in un modo o nell’ altro avrebbe scoperto la verità e cosi decise di parlare con Hanuir per sapere se doveva dirgli questa cosa oppure lasciare stare adesso e poi parlarne in futuro . Uno dei poteri dei druidi e avere visioni e anche del passato e forse nel futuro quanto otteneva quel potere lo scopriva tramite quello . Ma visto che Hanuir era collegato a sua figlia Jenna decise di parlare con lui prima di fare una scelta e poteva condizionare la sua vita una volta per tutte .

Categorie
Alice Silverstrike Druido Hanuir Jenna Silverstrike Stephen Silverstrike

Jenna Silverstrike

 

Jenna Silverstrike una ragazza di 20 anni ed era una druida . Era nata a New Orleans e li c’ era tutta la sua vita e anche la persona più importante della sua vita cioè sua madre Alice Silverstrike . Alice Silverstrike la madre di Jenna era molto felice di avere avuto sua figlia visto che adesso poteva tramandare le sue doti da druida alle futura generazione . Jenna era destinata ad essere una druida e quello doti erano dentro di lei e in un momento particolare si sarebbero risvegliate . Il padre di Jenna non era felice di sapere che sua figlia Jenna potesse diventare una druida . Non voleva niente a che fare con queste cose perché secondo lui erano delle scemenze e non voleva credere a sua moglie . Pensava che era pazza e pensava che voleva far diventare sua figlia Jenna pazza come lei . Ma quello che successe al padre di Jenna fu qualcosa di molto brutto visto che non era lui che parlava ma una forza oscura . Alice se ne accorse e riusci a scacciare dal corpo di suo marito la forza oscura ma a caro prezzo e sarebbe a dire la vita di Stephen . Jenna non lo seppe mai visto che sua madre gli disse che era andato via e che non voleva niente a che fare con queste cose . Jenna visto che non lo vedeva tornare la penso cosi e anche se sarebbe tornato lei lo avrebbe odiato . Fino a quando Jenna non avrebbe avuto i poteri non poteva dire nulla su suo padre e su quello che sapeva fare . Se glielo avesse detto prima di far vedere se lei sapeva fare qualcosa oppure no e li sarebbe stato un suicidio . Visto che Jenna non ci avrebbe creduto e invece una volta che sarebbe stata una druida a tutti gli effetti , invece in quell’ occasione avrebbe potuto vedere le cose con un altra prospettiva e cosi credere a sua madre . Verso i 12 anni Jenna ottenne i suoi poteri e fu proprio in quell’ occasione che incontro il suo spirito guida Hanuir . Era andata nella foresta che era vicina a casa sua e stava li per stare da sola e pensare da sola e li era un posto molto silenzioso e proprio per questo ci era andato . Ci era andata dopo la scuola e alcuni ragazzi decisero che volevano un po’ di divertimento e voleva violentare Jenna . Jenna era al centro della foresta da sola e i ragazzi la accerchiarono e iniziarono a fermare per violentarla in gruppo . Jenna non doveva farlo accedere visto che doveva essere pura per tenere i suoi poteri e se fosse successa questa cosa si sarebbe sentita sporca dentro di se . Jenna non seppe come fece ma riusci a invocare Hanuir e fermo quei ragazzi prima di fare questa brutta cosa . Jenna si mise vicino a un albero e inizio a piangere a dirotto e Hanuir andò verso di lei e inizio a leccargli le sue lacrime . Jenna invece gli inizio ad accarezzare le orecchie che erano davvero molto carine . Ad Hanuir non dispiace il fatto che Jenna trovava belle le sue orecchie e poi disse – basta piangere . Adesso andiamo a casa tua e li tua madre ti spiegherà tutto . Jenna non capiva e cosi chiese spiegazioni ad Hanuir che era vicino a lei – che vuoi dire con mi dirà tutto . Hanuir capi che Jenna non sapeva che lei era una druida e non sapeva che cosa era per lei – ora ti spiego tu hai dei poteri e visto che eri in difficoltà mi hai chiamato tu e io ti ho salvato . Adesso tua madre ti dovrà dire tutto e da li in poi inizierà il tuo addestramento . Jenna ancora non capiva e decise di andare a chiedere a sua madre Alice visto che secondo Hanuir aveva tutte le risposte alle sue domande . Una volta arrivati a casa Alice vide che Jenna aveva un po’ la maglia strappata e capì subito cosa era successo e poi vide Hanuir e capì che sua figlia era in pericolo e aveva evocato Hanuir . Una volta entrati dentro Alice fece sedere sua figlia Jenna su una sedia e disse – tesoro non te lo volevo dire subito . Ho aspettato che tu ottenessi questi poteri e cosi ti potevo dare tutte le risposte alle domande che hai . Ti dirò tutto e da questo momento in poi ti addestrerai per essere una druida . Jenna fece la prima domanda a sua madre Alice – cosa è un druido ? . Alice aveva fatto una promessa e non poteva più mentire a sua figlia – Il druido e una persona con enormi poteri magici e lui sento un grande collegamento con la natura . Il suo compito e quello di proteggere oggetti magici e luoghi mistici da demoni e invocatori . Alice era vicino a sua figlia Jenna che non era scossa ma era calma e disse – prima di dare inizio al tuo addestramento , ti farò mettere sul tuo corpo delle protezione contro il male e cosi quando affronterai queste creature oscure tu sarai al sicuro .