Dentro al mondo di Hunt: Showdown

Ogni giorno si apre un nuovo mondo e una nuova storia e alcune parlano di mostri o di Cacciatori che danno la caccia a qualcosa. Tutto l’ Universing ha visto due persone con vestiti molto pesanti e con uno sguardo di rabbia ma allo stesso tempo calmo e tranquillo e nessuno sapeva cosa dovevano cercare ma era qualcosa. Tutti li lasciarono passare visto che oggi era l’ inizio della loro avventura, nessuno sapeva quale fosse. Ma io e gli altri presenti dentro Silver City abbiamo potuto vedere che loro erano vestiti in quella maniera e sopratutto avevano fucili pesanti dietro la schiena perchè loro dovevano entrare dentro questa fitta e oscura foresta. Dentro la foresta non si vedeva niente e loro per vederci avevano attrezzato le loro armi con torcie cosi se qualcuno li voleva attaccare loro li potevamo vedere subito. Tutti non erano riusciti a capire niente di queste persone perchè attorno a loro c’ era questa aura oscura che ci impediva di vedere i loro vestiti e i loro volti. Tale aura oscura c’ era pure attorno alle loro armi e cosi noi non potevamo in che modo le avevano modificate e come ci avevano attaccato le torce per fare in modo che loro potevano vedere in quella profonda foresta oscura. L’ unica cosa che noi abbiamo potuto vedere erano i loro capelli e noi eravamo all’ oscuro della loro missione e di cose dovevano fare in quella foresta. Le foreste oscure sono il luogo peggiore dove cercare un mostro o il tuo obbiettivo visto che non importa quante cose che ti sei portato con te, li dentro non vedrai un fico secco e alla fine potresti morire. Io e Ada li abbiamo seguiti per capire cosa volevano fare dentro la foresta e li abbiamo visto un veloce scontro a fuoco. Gli uomini che erano davanti a loro erano più veloci e hanno sparato per primi e quelli che erano al centro dell’ Universing hanno colpito subito dopo. Ma noi non abbiamo potuto vedere chi era morto e chi era vivo, abbiamo potuto sentire solo i colpi e vedere quel piccolo scontro molto veloce e adesso noi dovevamo capire quali eventi portava quello scontro. Forse quel piccolo scontro poteva portare a un evento terrificante non solo per queste persone ma anche per questo mondo e per questa foresta e ci sarebbero stati più proiettili e più morti. Oppure noi dovevamo pensare che queste persone si sono uccise tra loro perchè c’ e un segreto che nessuno può dire e che deve finire subito oppure arriva fuori dal mondo e questo potrebbe essere un grave pericolo dentro l’ Universing.

i Distruttori addestrano Alexis Jones

Tutti hanno una loro visione del mondo e i Distruttori per colpa nostra hanno una loro visione del mondo e cosi hanno capito che non importa se cercano di farci vedere che sono cambiati alcuni dei Dominatori di Poteri li vedevano ancora in quel mondo e cosi loro hanno capito che nulla sarebbe cambiato e quindi loro hanno fatto la solita e unica scelta che aveva e sarebbe a dire accettare il loro ruolo. Noi li abbiamo definiti cosi perchè loro non solo ci hanno impedito di parlare con Cassandra Herald visto che lei aveva informazioni vitali su una Guerra che Helena Saintcall aveva visto nelle sue visioni, ma sopratutto lei aveva tolto a lei la possibilità di avere poteri. Anche se noi siamo Dominatori di Poteri e possiamo fare un certo numerose di cose con i nostri poteri, solo una cosa noi non possiamo fare cioè modificare il genoma di una persona. Il genoma è il modo in cui tutti e dico tutti possono avere i poteri ma Alexis Jones glielo ha strappato a Cassandra Herald perchè cosi glielo insegnato i Distruttori. Alexis Jones proviene da un pianeta molto brutto dove le condizioni climatiche del pianeta Terra sono cambiate e hanno fatto scoprire alcune che noi in anni non siamo mai riusciti a scoprire. Alexis Jones ha viaggiato in ogni parte di quel mondo e cosi ha ottenuto il potere di vedere attraverso le dimensioni e di viaggiare in esse e cosi ha scoperto dell’ Universing. E cosi lei è arrivata li ma si sentiva sola visto che per colpa di quelle condizioni climatiche maggior parte della sua famiglia era morta e quindi lei non aveva più niente da fare li in quel pianeta e cosi arrivo nella nostra dimensione. I Distruttori la videro li inerme e sopratutto indifesa e con il tempo trasformarono quella docile ragazzina di 17 anni in una donna che sa cosa fare. Con il tempo lei ha capito che nessuno la vedrà come una ragazzina che ha un potere normale ma tutti la vedono come un mostro da abbattere e cosi lei grazie all’ aiuto dei Distruttori lei è cambiata di conseguenza. Lei è divenuta cinica, cattiva ma di fronte agli altri faceva finta di essere li per dare una mano e poi faceva vedere a lei o alle altre persone che lei era un mostro che si prendeva tutto e di più . Nel senso Cassandra Herald voleva solo avere un potere e non quella della visione ma tipo il potere della telecinesi e cosi lei chiese aiuto a lei mentre i Dominatori di Poteri erano li a parlare con il Consiglio per capire cosa fare in quella situazione visto che se tutto andava male noi potevamo perdere informazioni preziose e sopratutto un modo per vincere la Guerra dell’ Universo e cosi salvare le vite che vengono perse durante gli anni dal 1993 al 2002. Solo che Alexis si prese da Cassandra tutto anche il genoma per avere potere e grazie a esso lei adesso ha due potere. Alexis Jones adesso ha due potere quello di vedere attraverso le dimensioni e quello di vedere nel passato, presente e futuro. Ma lei sta facendo tutto questo perchè ha capito che i Distruttori possono tornare li a quel giorno cioè il 25 Ottobre del 1993 e cosi anche nella Accademia dei Dominatori e sopratutto nella stanza 404 dove li è scomparsa mia sorella Alice Marie Saintcall.  Lei voleva usare i Distruttori per tornare indietro nel tempo, salvare la sua famiglia e poi andare via li senza farsi vedere e cosi lei poteva stare dentro l’ Universing con tutta la sua famiglia.

Aspetto di Jenny Racer

Tra le persone più popolari sul pianeta Jedrix c’ e la mia maestra, la persona che mi ha fatto capire una cosa molto importante e me lo detto con queste parole ” non importa quale auto tu usi, se capisci tutto di tale auto e sopratutto studi ogni suo suono tu saprai guidare la tua auto alla grande”. Ecco la sua foto e io glielo fatta durante il 25 Ottobre del 1990 visto che mio padre Alukard sapeva di questa gara e voleva farmi vedere uno dei tanti modi non solo per viaggiare nel tempo ma anche nelle dimensioni. La mia maestra di corse non è una persona qualsiasi ma è la bravissima Jenny Racer cioè la figlia del famoso Speed Racer e lei è divenuta cosi brava da essere sponsorizzata dalla RedBull. Il giorno in cui io l’ ho incontrata è stato il mio compleanno e mi ha fatto capire che so guidare bene ma dovevo essere più scaltro e quello stesso giorno io ho incontrato Diana Black. Io ho visto lei guidare sugli spalti con la mia famiglia al completo e ho cercato di simulare il suo modo di guidare e cosi facendo ho quasi battuto Diana Black ma non c’ e l’ ho fatta e sono arrivato secondo. Ma prima di andare via da li vidi arrivare Jenny Racer visto che ha capito che io ho simulato il suo modo di guidare perchè ha visto che non sono riuscito a battere Diana Black  – se la vuoi battere devi guidare in modo più scaltro. Devi essere più furbo e dovevi prendere tutte le occasione. Sei stato bravo ma non puoi battere Red Phoenix, non adesso ma forse tra un paio di anni e con la persona giusta che ti insegni due o tre cosette ce la potresti anche fare. Appeni quel nome mi ricordai di averlo già sentito e avevo 8 anni e fu un giorno prima del mio compleanno e ne parlava mia sorella Alyssa e stava parlando con Damon – ero a tanto cosi da battere Red Phoenix ma lei è troppo brava e troppo furba e non sono riuscita ad arrivare prima. Io e Diana Black abbiamo fatto una gara con delle auto un po più piccole ma molto potenti. Io mi sono inscritto dopo Diana Black e lei è venuta vicino a me – buona fortuna per la gara e poi vicino a me sussurrandomi all’ orecchio – ti faccio mangiare la polvere. Durante la gara di Jenny Racer i miei poteri di vedere attraverso gli oggetti si azionavano e grazie a esso avevo visto come lei muoveva i piedi e sopratutto come usava il freno per fare le sue fantastiche deperate. Io rimasi vicino a lei – buona fortuna pure a te. Forse sarai tu a mangiare la mia polvere su questi circuiti. Io e Diana ci stringemmo la mano e poi iniziammo la gara inter-dimensionale. Tutti capivamo dove noi eravamo visto che Red Queen la persona che aveva ideato la gara ci aveva messo attorno a noi un aura rossa e cosi tutti potevamo capire noi dove eravamo, dove eravamo diretti e sopratutto in che dimensione noi siamo. Nel futuro quando io ho avuto 19 anni cioè nel 2000 io con Ada Knight ho rincontrato Jenny Racer che stava facendo una piccola modifica alla sua macchina che era era fantastica in ogni sua parte e mi si avvicinai di sopravvento – stupenda questa auto. Lei chiuse il cofano della sua auto e mi guardo in faccia e mi riconobbe subito visto che lei nonostante gli anni non si è scordata di me e del mio modo di guidare – Daniel che ci fai qui ? . E io andai subito al punto – hai detto che con un bravo insegnante, avrei potuto battere Red Phoenix e quindi voglio che tu sia la mia insegnante. Jenny Racer non mi aveva perso d’ occhio e sapeva che io di tanto in tanto andavo su Jedrix per cercare di battere lei e vedeva che io cercavo una nuova strategia per batterla. Jenny mi fece capire che mi aveva ricordato e non mi aveva dimenticato e a quell’ epoca pensavo alle gare perchè non ero andato ancora dentro la Guerra dell’ Universo. Jenny Racer accetto di essere la mia maestra e lei lo fece solo dopo tre giorni che glielo avevo chiesto visto che lei nei giorni precedenti doveva fare gare importanti. Io provenivo dagli anni 2000 e li le auto di corsa si modificavano in un modo o si curavano in modo. Jenny Racer viveva nel 29 secolo dove le auto si modificano e si curano in un modo del tutto nuovo e non ci vuole poco ma ci vuole molto e poi bisogna fare giri di prova e li fare delle strategie uniche che possono farti superare nemici e cosi vincere trofei.

La Via delle Rose 59

Via delle Rose 59 non è una via dove io ho fatto una mia indagine o dove c’ e stata una bomba o un omicidio di massa dove sono state uccise le persone con i poteri. No questo è il nome della mia via dove c’ e il Rifugio dell’ Infinito e si chiama cosi per alcuni motivi e non riguarda solo il murales che si trova sul Palazzo delle Rose, ma anche per un talento di mia zia Kyra che ha appreso da Maraxus sin da piccola e ancora oggi ha questo magnifico dono che piace non solo a mio zio ma anche ai suoi vicini e alle persone che vengono vicino alla nostra casa. Mia zia Kyra come potere ha il potere di parlare e far crescere le piante e nel suo grande giardino ha fatto nascere un sacco di rose rosse, bianche e viola visto che questi tre colori sono i preferiti di mia Zia. Si chiama la Via delle Rose perchè qui ci tantissime rose e di un colore veramente stupendo e piacciono pure alla mia famiglia e loro hanno cercato di capire come ha fatto questi fiori ma ancora oggi non lo hanno capito. Forse solo Pandora si è avvicinata alla verità ma fa finta di non sapere perchè noi non vogliamo far sapere che le persone di questa casa hanno i poteri. Mia Zia Kyra allora ha cercato di far nascere queste piante in un modo normale quando c’ erano le persone e quando nessuno la vedeva lei usava il suo potere di far crescere le piante. Io solo grazie all’ aiuto di una persona molto pericolosa e che si trova nel mondo di Batman io ho potuto dare una mano a mia zia Kyra senza distruggere tutto. All’ inizio ero negato ma poi siamo riusciti a rendere questa zona pieno di rose e non ci volle molto tempo che la nostra via si iniziasse a chiamare in quel modo in modo definitivo. All’ inizio la nostra via era molto brutta per colpa della presenza oscura dentro al palazzo vicino alla nostra casa e quindi nel futuro si sarebbe chiamata in un modo molto brutto ma grazie ai miei zii e al mio aiuto e a quello di Pandora noi abbiamo fatto in modo che la nostra via nel futuro si poteva chiamare in modo definitivo e giusto La Via delle Rose. 59 è il nostro civico e tutti amano la nostra casa perchè è bella grossa e molto bella, ma tutti la vedono come una casa mistero visto che nessuno sa cosa succede li dentro ma tutti lo accettano perchè grazie a noi si sono risolti molti problemi li intorno e sto parlando di casi sopranaturali che hanno risolto i miei zii e tutto per causa dei Mutagenx che nel futuro sono arrivati sulla Terra e alcuni non avevano buone intenzioni. Ma furono proprio quei casi che diede inizio alla piccola invasione aliena nel senso che il gesto dei Mutagenx fu visto dalle altre razze come un modo per arrivare li sopra e dare inizio alle loro espansioni ma anche un modo per aver trovato un posto dove cibarsi delle persone per colpa dei loro istinti animali. Ai Mutagenx gli sono arrivati nel 1602 per errore, per le altre invece ce li avevano già ma fu grazie al gesto dei Mutagenx che loro hanno deciso di tirarli fuori e dare inizio alla invasione della Terra poco a poco senza farsi notare dagli altri e dagli umani oppure l’ era degli alieni o di altre razze qui sulla Terra non ci sarebbe mai stata perchè tutti avrebbero uccisi tutti perchè oramai nessuno sapeva chi era chi e chi non era un alieno o un mutaforme.

Curiosità sulla New York del 51 secolo

La New York del 51 secolo non è solo una metropoli del futuro dove ci sono edifici davvero incredibili e cose fuori dal comune che nessuno ha mai visto in vita sua. La New York del 51 secolo è davvero fuori dal mondo e fuori da ogni cosa visto che alieni, magia, persone con poteri, lotte tra super poteri e vedere creature incredibili è divenuta una cosa normale. Vedere credere che possono farti fuori in un solo colpo, vedere Serial Killer che usano i loro terribili poteri per portare non solo morte ma anche dolore e sofferenza nel mondo. La mia versione futura sa queste cose perchè le ha viste con i suoi occhi e quando ci siamo incontrati per affrontare il grande problema di Cinder Rafferty, lui mi ha detto che i Distruttori si sono sparpagliarti in angolo non solo di New York, ma del mondo e dell’ Universing. Lucas Black ha capito chi sono le persone con i poteri che ha affrontato ogni giorno nella sua vita e ha capito che pure Jenny Valentine fa parte dei Distruttori. Lo ha capito grazie al suo lungo viaggio nel tempo e cosi lui è divenuto Shadow Black e cosi dando origine ai Distruttori e a lui stesso. I Distruttori vogliono radere al suolo ogni cosa e per farlo si sono sparpagliarti in ogni angolo del mondo e quando hanno visto che cosa sa fare Jenny Valentine non solo quel giorno, ma anche il giorno della sua rinascita hanno capito che lei non poteva essere una normale persone che poteva fare qualche danno. Ma lei poteva essere l’ artefice di qualcosa di unico e di un attacco veramente disumano e che poteva cambiare il mondo per sempre e cosi lanciare il primo segno che fa capire a tutti che non solo a New York ma anche in ogni angolo dell’ universo e dell’ Universing che la guerra dell’ universo non è mai finita ma è soltanto rinviata fino a quando i Distruttori non erano pronti per fare quello che dovevano fare e sarebbe a dire distruggere l’ intero universo per fare in modo che nessuno li vedesse più in quel modo ma come persone che nella loro vita hanno fatto un piccolo errore e per colpa di quell’ errore sono stati visti come tali. Un solo Distruttore è scappato durante la Guerra dell’ Universo e come un virus ha trasmesso la sua fede e la sua voglia di morte e di dolore in ogni angolo del mondo e molte persone hanno deciso di rispondere a questa chiamata e questa scelta di distruggere il mondo. Jenny Valentine detta anche Queen of Fire fu scelta dopo che lei decise di diventare tale e lei decise di farlo visto che tutti la vedevano come un mostro da abbattere. Invece lei voleva essere vista come una dea e tutti si dovevano inginocchiare di fronte a lei e non guardarla con quei occhi di odio e rabbia. Anche se le persone con i poteri e alieni sono qui sulla Terra in modo definitivo alcune persone li vedono come dei mostri che devono morire.

Rowena Prince mi racconta la situazione sulla Terra nell’ anno 2739

rowena-prince

Rowena Prince ancora seduta sulla sua comoda poltrona decise di iniziarmi a dire la storia che riguarda le Ghost Girl e del suo modo per aver fatto tornare la magia buona nel mondo. Inizio a dirmi che in questo nuovo mondo aprire un portale è molto difficile visto che si devono avere molti ingredienti visto che qui ci sono le leggi di tre terre e quindi per aprirlo c’è voluto un mese. Lei passo tutto Settembre e una parte di Ottobre per capire come aprire questo portale per arrivare sulla Terra e cosi vedere se tutto era cambiato oppure no. Rowena una volta arrivata sulla Terra ma lei si era concentra sulla sera del 1840 cioè il momento esatto in cui era partita ma tu non puoi controllare il portale. Se un portale ti vuole portare in un posto allora tu devi andare li perché il portale segue la tua linea temporale e quindi sa che tu devi vedere quel posto e devi conoscere quei fatti per poter andare in avanti. Comunque Rowena Prince si trovo dentro a New York del 2739 ed era una città molto oscura e la prima cosa che trovo fu un giornale su una macchina visto che li c’ era un giornalaio che li stava mettendo a posto. Rowena gli diede un euro e in pochi minuti si trasformo in Skulls cioè una moneta con il teschio e grazie a questa mossa Rowena pote dare all’ Universing un suo modo per guadagnare soldi. Una volta preso il giornale lesse che si trovava nel 12 Novembre del 2739 e sulla prima pagina in bella visto c’ era scritto “ Death Killer colpisce ancora. E ancora libero e ha già fatto due vittime” . Rowena si avvicino a Rowen con calma e senza nessuna fretta – posso sapere chi è questo Death Killer ? . Rowen inizio a mettere i giornali apposto per far sapere a tutti le novità di oggi e poi si rivolse verso Rowena – dove sei stata in tutto questo tempo. Death Killer è uno dei tanti Serial Killer che ci sono qui nel mondo e portano morte e dolore usando i loro poteri. Tutti hanno paura di loro e tutti cercano di non uscire di casa perché lui ti tocca può prendere possesso della tua anima e tu sei morto. Rowena se andò da li capendo che da quando il portale aperto a Stonehenge tanto tempo fa nel 1840 tutto è andato a malora e che li durante la Guerra di Stonehenge deve essere successo qualcosa di importante. Qualcosa che nessuno ha calcolato e alla fine sapevo che sarebbe arrivato questo momento, sapevo che prima o poi Rowena Prince si sarebbe chiesa cosa le mancava o cosa era successo li a Stonehenge tanto tempo fa. Io la fermai prima e la guardai negli occhi – dopo che tu mi avrai detto questa storia. Io ti devo dire una cosa molto importante e che non ti piacerà per niente. Ma tu mi hai detto la verità e quindi tu meriti di sapere la verità su quello che è successo durante la Guerra di Stonehenge. Rowena mi racconto che cerco di vedere come era cambiata la città e vide che dopotutto era cambiata usando la tecnologia e cosi tutti potevano avere una casa sicura e un modo per salvare i loro figli. Tra le varie novità che vide li a New York, vide una casa che era sull’ acqua e che ci sta li perfettamente e che era molto grande e conteneva molte persone. Rowena mi disse che quella non era una casa normale ma la casa delle Ghost Girl che ci sono qui dentro l’ Universing e per la precisione dentro la Libreria del Mistero. Io dovevo dire a Rowena che le grandi streghe avevano fatto un patto per bandire la magia buona e invece lei non ha avuto il coraggio di dire alle Ghost Girl chi era in realtà e che un cognome c’è lo avevano. Dalle parole di Rowena potevo capire che la situazione nel 2739 non era buona anzi era orribile e disumana e tutti avevano terrore e paura di morire. Rowena si avvicino alla casa di quella grande famiglia e mi disse che li le ragazze vivevano come sorelle e non come amiche. Inoltre usando lo steath scopri che quella casa era stata dal padre di Kyra Williams e dalla madre di Kendra Roberts. Rowena si fermo e mi guardo – Daniel se vuoi che continui devi dirmi cosa è successo realmente quella notte e io ti dico cosa è successo alle Ghost Girl.

Entro dentro al mondo di Mass Effect Andromeda

Sins_of_NeonCity_by_OmeN2501

Qualche tempo fa è stato annunciato il nuovo mondo dedicato alla grande saga Mass Effect e il suo nuovo universo si chiama Mass Effect Andromeda e secondo i Creativi di questo mondo li dentro noi ci dobbiamo aspettare grandi cose. Io viaggio nel tempo e nello spazio e so che l’ universo ogni giorno cerca un modo per stupire me e le persone che mi seguono dentro al T.A.R.D.I.S. Quindi io so che dentro l’ universo di Mass Effect Andromeda potrò vedere nuove stelle, nuovi pianeti, nuove galassie e sopratutto persone che non ho mai visto e che sono pronti ad affrontare non solo tutto questo ma anche alieni nuovi per trovare un nuovo pianeta dove vivere. Ogni cosa vive o muore e io lo so perchè ho visto questo effetto con i miei occhi durante la Guerra dell’ Universo e adesso tra succedendo alla Terra. Noi tutti sapevamo già da tempo che la nostra Terra non ci avrebbe potuto ospitare per tanto tempo e adesso noi ci dobbiamo trovare un nuovo pianeta. Aqua e Pandora sono venuti con me e hanno visto che nello spazio ci sono grandi navi spaziali e loro due assieme mi hanno detto – perchè sono li ?. Io lo sapevo già visto che già una volta ero venuto qui con Ada e noi avevamo stilato un rapporto per Angela Ferrante cioè il capo di The District e cosi lei poteva mettere al sicuro gli agenti di The District che lavorano sulla Terra – sono qui perchè hanno capito che sta succedendo qualcosa alla Terra e quindi devono trovare un altro pianeta dove abitare. Sono li per fare in modo che se la Terra dovesse essere attaccata loro possono far fare alle navi spaziali che hanno presi i superstiti di andare via da qui il più velocemente possibile e cosi far vivere più persone possibili. Aqua e Pandora si avvicinarono a me, vicino alla postazione di comando – perchè non scendiamo ?. Io lo sapevo perchè non potevamo scendere giù sulla Terra o vedere una parte di questi pianeti ma sembrava che Aqua e Pandora non lo sapevano – non possiamo perchè i Creativi stanno ancora creando le varie stretture che sono li sulla Terra e stanno creando i numerosi pianeti che sono qui dentro. Con il tempo noi ci torneremo qui dentro e cosi potrò farvi vedere tutto o lo potete vedere da soli, ma questo lo possiamo vedere nel futuro visto che questo mondo è ancora incompleto e deve ancora sviluppato al massimo. Io mi ero messo vicino al T.A.R.D.I.S per iniziare a muovere le manopole e andare via da li ma poi Cortana ci avvertì di una trasmissione molto importante dai Creativi e hanno detto – Questo nuovo universo che noi stiamo creando è un mondo fantastico, per adesso potete vedere solo una parte di questo mondo. Ma il 28 Marzo del 2017 potete vedere questo mondo in tutto il suo splendore e li potete vedere alieni incredibili e pianeti spettacolari. Questo mondo di Mass Effect Andromeda è fantastico, per adesso non vi possiamo dire molto. La comunicazione ha reso felici Aqua e Pandora e tutte le persone che sono venute li per capire quando sarebbero potute entrare dentro al mondo di Mass Effect Andromeda sempre se non dicono che devono fare altri lavori e quindi cambiano data.