Categorie
2013 Foto Galleria Galleria Foto Linux Mac Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Ouya Pc Ps4 Videogiochi Windows Xbox One

L’interessante platform Monochroma arriva su Kickstarter

Potete vedere di seguito le prime immagini di Monochroma, nuovo platform di Nowhere Studios arrivato in queste ore su Kickstarter a caccia di fondi.

La neonata software house turca, con sede a Istanbul, punta tutto su un approccio realistico alla narrazione, senza cut-scene o elementi che possano lasciare intravedere la mano dello scrittore.

Questo e l’elemento visivo ce lo fanno accostare all’acclamato Limbo. Non li trovate simili?

Monochroma sarà disponibile a dicembre per Windows, Mac e Linux. A seconda dei proventi della raccolta fondi potremmo giocarlo anche su Ouya, PS4 e Xbox One.

 

Categorie
2011 2013 Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Pc Ps3 Videogiochi Xbox 360

Mortal Kombat Komplete Edition arriva domani su PC

Alla buon’ora, potremmo dire: dopo oltre due anni dall’uscita su PlayStation 3 e Xbox 360, ecco che la nona incarnazione di Mortal Kombat arriva anche su PC. Il gioco sarà disponibile da domani 3 luglio su Steam nella sua versione Komplete Edition, che comprende tutti i DLC pubblicati dal 2011 a oggi.

Si tratta di un “reboot” che aveva sorpreso un po’ tutti, ed era riuscito a far tornare sulla cresta dell’onda una serie che ormai da anni era in costante declino e sembrava destinata a finire nel dimenticatoio. Immaginiamo che su piattaforma PC il gioco potrà godere anche di tutte le modifiche amatoriali che, ad esempio, vediamo di continuo in giochi simili come Street Fighter IV.

Nella nostra recensione di Mortal Kombat, Filippo Facchetti era rimasto piuttosto soddisfatto, e aveva commentato: «L’operazione nostalgia portata avanti con questo nuovo capitolo della saga di Mortal Kombat è perfettamente riuscita. I fan della serie troveranno in questo gioco tutto ciò che hanno desiderato negli ultimi dieci anni, a partire dal gameplay fino ad arrivare alla massiccia dose di perle e tocchi di classe appositamente inserite dai programmatori.»

 

Categorie
2013 Foto Galleria Galleria Foto Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Pc Ps3 Ps4 Videogiochi Xbox 360 Xbox One

Call of Duty: Ghosts, svelata la mappa Free Fall

 

Categorie
2013 E3 E3 2013 Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Pc Ps4 Videogiochi Xbox One

Ubisoft: “non escludiamo altre piattaforme” per The Division

Il tema è evidentemente molto caldo, dal momento che Ubisoft è stata ‘costretta’ a parlarnein quasi tutte le interviste sul gioco: Tom Clancy’s The Division arriverà su PC sì o no?

“Primo, siamo incredibilmente orgogliosi dell’accoglienza riservata al gioco durante l’E3 ed è stato sorprendente vedere come i fan hanno reagito”, ha spiegato Antoine Emond, del team di sviluppo del titolo.

“Abbiamo creato The Division con le console di nuova generazione in mente; intanto, non scartiamo le altre piattaforme per il futuro”.

 

Categorie
2013 Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Pc Ps3 Psp Videogiochi Xbox 360

PES 2014 – Vediamo Santos vs Bayern

Categorie
2013 E3 E3 2013 Foto Galleria Galleria Foto Microsoft Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Videogiochi Xbox 360

Fable III gratuito su Xbox Live fino al 30 giugno

Microsoft ha precisato che Fable III sarà disponibile per il download gratuito su Xbox Live fino al 30 giugno.

La notizia era filtrata poco più di una settimana fa e si era pensato ad un errore: trattasi invece di un “regalo” dovuto alla ricorrenza dell’E3 2013.

L’iniziativa richiede un abbonamento a Xbox Live Gold.

 

Categorie
2013 2014 Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Pc Ps3 Ps4 Uscite Future Videogiochi Xbox 360 Xbox One

Mad Max : una petizione chiede che il protagonista abbia l’ accento australiano

Mad Max, il prossimo titolo di Avalanche Studios, avrà il protagonista doppiato da un attore con l’accento americano. Da noi in Italia il problema non si pone (in pochissimi avranno visto il film in lingua originale), ma i fan storici sono saltati sulla sedia, visto che la voce originale aveva l’accento australiano.

Lo studio di sviluppo ha giustificato la cosa affermando di aver cercato appositamente una voce “generica”, ma questo non li ha salvati dallo scatenarsi della furia della rete, culminata in una petizione che chiede il ritorno dell’accento australiano nel gioco!

Se vi interessa la petizione si trova qui: Link.

Vi ricordiamo che Mad Max è stato annunciato per PC, PlayStation 3, PlayStation 4, Xbox 360 e Xbox One. Anno di uscita: 2014.

Categorie
2013 Microsoft Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Videogiochi Xbox 360 Xbox Wire

State of Decay a quota 500.000 copie

Microsoft ha annunciato che State of Decay è stato il “gioco originale venduto più rapidamente di sempre su Xbox Live Arcade”.

La notizia arriva da Xbox Wire e non chiarisce quali titoli vadano classificati come “originali”.

Ciò non toglie che, per raggiungere questo prestigioso risultato, le vendite di State of Decay siano state impressionanti e inaspettate: 500.000 copie nella prima settimana di disponibilità, iniziata il 5 giugno.

250.000 le unità vendute, invece, nei primi due giorni.

 

Categorie
2013 E3 E3 2013 Foto Galleria Galleria Foto Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Videogiochi Xbox 360

Gears of War: Judgment – il DLC “Lost Relics” si lancia in foto e in video

Dopo aver diligentemente atteso la conclusione dell’E3 2013 e della relativa onda lunga di notizie scaturite nei giorni immediatamente successivi alla fine della kermesse videoludica di Los Angeles, le alte sfere di Epic Games svelano l’ultimo pacchetto di mappe di Gears of War: Judgment rivolte al modulo multiplayer dell’ultimo capitolo della loro storica saga sparatutto.

Affidato alle amorevoli cure dell’esperto team polacco di People Can Fly, il DLC “Lost Relics”è disponibile da oggi per tutti gli utenti Xbox 360 in possesso di un Season Pass e lo sarà nelle prossime settimane per tutti gli altri utenti di Judgment. All’interno dell’espansione troveranno spazio quattro mappe inedite (Ward, Checkout, Museum, Lost City), un’armatura nuova di zecca, un pacchetto di skin per la personalizzazione estetica delle armi e una tipologia, anch’essa inedita, di sfide a squadre.

La modalità “Breakthrough” coinvolgerà due team: ai nerboruti eroi della prima squadra verrà affidata una bandiera e saranno chiamati a collaborare per riuscire a piazzarla su di un punto strategico della mappa, mentre ai soldati della seconda squadra spetterà il compito di difendere ad ogni costo il loro campo base che, naturalmente, coinciderà con la “tappa finale” della bandiera nemica. Non potendo allontanarsi dalla postazione affidatagli e non avendo in questo modo la capacità di esplorare l’ambientazione per reperire armi, munizioni e potenziamenti, la squadra dei difensori potrà contare su un numero illimitato di risorse: una scelta, quest’ultima, che i People Can Fly hanno deciso di prendere per garantire un maggiore equilibrio tra le due fazioni nonostante la condizione di “assedio perenne” vissuta da chi, volente o nolente, si ritroverà nella squadra dei difensori.

Nella speranza che il sistema adottato dalla rinomata sussidiaria polacca di Epic Games non stravolga il concept originario alla base delle sfide multiplayer proposte nel titolo liscio, vi lasciamo in compagnia del poker di filmati dimostrativi datici in pasto dagli sviluppatori di “Lost Relics” e speriamo di poter ritornare al più presto ad occuparci di questo DLC per fissarne sul calendario l’uscita per gli utenti sprovvisti di Pass stagionale e, naturalmente, per conoscerne il prezzo, che comunque dovrebbe essere allineato a quello dell’altro pacchetto di mappe online, Call to Arms, proposto in aprile alla modica cifra di 1000 Punti Microsoft.

 

Categorie
2013 E3 E3 2013 Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Pc Ps3 Ps4 Videogiochi Wiiu Xbox 360 Xbox One

Quali sono le migliorie di Watch Dogs in versione next-gen?

Se vi state chiedendo quali differenze passeranno tra le versioni PS3/Xbox 360 e PS4/Xbox One di Watch Dogs, le vostre domande troveranno oggi risposta nelle parole del senior producer Dominic Guay.

“Ci sono ovviamente delle differenze”, ha spiegato Guay a NowGamer durante l’E3 2013.

“C’è la grafica, naturalmente, ma c’è anche il dinamismo della città. Per esempio, l’acqua è notevolmente più realistica sulle next-gen, il modo in cui scorre e le parti in cui ci navighi con un’imbarcazione. Abbiamo dato anche cervelli migliori agli NPC, sono più intelligenti nelle cose che fanno e in come reagiscono al giocatore. In più, ce ne sono molti di più per le strade”.

“L’hardware è ancora nuovo ed è ovvio che avremo bisogno di un po’ di tempo per raggiungere la piena potenza e la gestione di tutto. Quel che è chiaro che entrambi i sistemi, PS4 e Xbox One, hanno una potenza paragonabile che è un bene per noi sviluppatori”.

Watch Dogs sarà disponibile dal 22 novembre per PC, Wii U, PS3 e Xbox 360, e in una data successiva per PS4 e Xbox One.