Categorie
2011 2012 2013 Alyssa Saintcall Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Mappa dei Mondi Sarah la Fenice Rossa Sarah Saintcall Universing Universo Zick Saintcall I

Cindy Neri osserva la Mappa dei Mondi

Molte persone nel tempo e nello spazio hanno cercato di capire come le persone noto come Osservatori sapessero noi dove siamo, cosa stiamo facendo e sopratutto in quale universo lo stiamo facendo. Molti hanno ipotizzato che loro avessero un potere capace di fare una cosa del genere ma per altri sembrava veramente troppo e alla fine nessuno ci ha creduto a tale teoria. Ma arrivo una persona un mio antenato Zick Saintcall I e lui sapeva cosa utilizzavano gli Osservatori per capire dove noi siamo e cosa stiamo facendo visto che lui l’ ha utilizzata in molte delle sue avventure. Alla fine tutti hanno capito che gli Osservatori per capire dove trovarci in ogni luogo e in ogni dimensione loro hanno una mappa molto antica e molto particolare e tutti lo sanno perchè hanno visto questa mappa in mano a Zick e cosi tutti hanno cercato di essere suo amico o di ucciderlo per ottenerla. Tutti hanno provato a ottenere tale mappa dopotutto se tu hai quella potresti fare grandi cose e anche trovare tesori o misteri davvero incredibili. Io so questa cosa perchè il mio antenato ha lasciato degli appunti nel nostro scantinato e lo ha fatto per farlo ottenere a me visto che lui quando ha toccato lui il suo diario l’ ultima volta ha avuto una visione del me. Cioè ha visto me trovare il suo diario e quindi ha deciso di scriverci sopra anche della visione. Io so della mappa dei mondi perchè gli Osservatori quando mi messo nel mondo di Gears of War sulle tracce di Marcus Phoenix ma in universo alternativo, loro mi hanno dato questa mappa e con il tempo ho capito il suo utilizzo e grazie a esso ho potuto creare una strategia per salvare Marcus Phoenix. Adesso la sto utilizzando per trovare la mia futura nemica Angela Neri conosciuta da tutti come il Flagello della Follia. Cindy Neri stava guardando i movimenti di sua figlia Angela sulla mia mappa e ogni tanto i suoi guardavano la mappa e poi si ricordo di quello che aveva sentito quando aveva 25 anni. Quando a quell’ epoca girava il mio antenato Zick Saintcall lui dava una mano a tutti con una mappa e Cindy Neri capì che questa era la stessa mappa e cosi mi guardo negli occhi per farmi capire che lei aveva capito – questa è la famosa mappa dei mondi e grazie a essa uno può trovare quello che vuole e in ogni tempo, spazio o dimensione. Se c’ e l’ hai allora significa che te l’ hanno data gli Osservatori in persona. Cindy Neri non era la sola persona che quel giorno aveva capito che io avevo tale mappa pure mia sorella Alyssa capì che c’ e l’ avevo io. Come io andavo a curiosare in camera sua, lei veniva in camera a vedere cosa facevo e cosi lei apri il primo cassetto e ci trovo la mappa dei mondi. Quando entrai la vidi guardarla in tutto il suo splendore – vedo che hai capito che io e gli Osservatori ci siamo entrati nel primo giorno da solo dentro l’ Universing. Alyssa la poso nel mio cassetto e venne verso con un sguardo calmo ma arrabbiato – me lo dovevi dire che tu l’ avevi trovata e che tu hai incontrato gli Osservatori. Io ero stato in camera sua e avevo letto il suo diario – e tu mi invece mi dovevi dire che mi hai seguito nel mio primo viaggio in una realtà alternativa. Tu non lo dici a Sarah che io ho la mappa dei mondi e io non gli dico che tu mi hai spiata. Alyssa prima di andare via da camera via venne verso di me – Daniel non finisce prima o poi glielo devi dire a Sarah.

Categorie
Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri I Mali Kira Saintcall Oscurità Pandora Pandora Black Sarah la Fenice Rossa Sarah Saintcall Zick Saintcall I

Curiosità sullo scrigno di Pandora

Grazie al nostro viaggio in Grecia abbiamo saputo tante cose non solo sul vaso di Pandora ma anche su Pandora stessa, ma solo leggendo alcuni libri io ho capito tutta la storia visto che mia Zia Kyra e mio Zio Oliver non mi avevano ancora detto che loro prima di andare sulla Terra avevano creato un collegamento tra la Biblioteca Stellare che si trova li su Maraxus e questa nostra casa e solo dopo il mio viaggio hanno capito che era arrivato il momento di farmi vedere quei libri. Dopo il mio viaggio era da giorni che mi stavo concentrando con tutte le mie forze per capire cosa volevano dire quei simboli e perchè erano stati messi sullo scrigno di Pandora visto che non erano stati messi li cosi a caso, ma in parti specifiche dello scrigno. Io e Sarah la Fenice Rossa abbiamo capito che in quella stanza dove c’ era il vaso c’ erano tanti eventi e li abbiamo visto i Primi Dominatori di Poteri dare una mano a Zeus a creare la trappola perfetta per i primi demoni che a quel tempo erano in giro e stavano distruggendo maggior parte della Grecia e i tempi degli dei. Zeus vedendo questo enorme problema ha deciso di creare uno scrigno dove mettere questi pericolosi nemici e fare in modo che loro non potessero fare del male a nessuno ma avevano bisogno di aiuto per fare in modo che tali mostri non andassero da nessuna parte. Pure gli dei sanno che uno scrigno non può contenere tali mali e quindi hanno chiesto aiuto ai Dominatori di Poteri e loro senza alcun problema hanno messo li sopra simboli antichi che simboleggiando ” Terra, Aria, Fulmine, Luce, Oscurità”. Io e Sarah la Fenice abbiamo visto questi simboli sullo scrigno di Pandora visto che prima di essere messo sullo schiena del Dio Crono, esso era al centro del Monte Olimpo e poi Zeus lo mise li sopra per fare in modo che nessuno lo potesse toccare. Dai diari dei vecchi Dominatori di Poteri abbiamo capito che loro volevano già dare una mano agli dei dell’ olimpo visto che pure loro erano preoccupati dei Mali. I primi demoni non venivamo chiamato demoni ma i Mali ed erano un pericolo per tutti e sia gli Dei dell’ Olimpo e sia i Dominatori di Poteri cercavano un modo per distruggere tali pericolo e Zeus fece creare a Efesto lo scrigno di Pandora e cosi li i mali non potevano fare del male più a nessuno. Per fare in modo che loro non provassero a scappare lui ci mise parte della sua speranza e cosi li dietro ebbe inizio al più grande conflitto di tutti i secoli e cosi nessuno poteva scappare da li dentro e cosi la Grecia e il mondo intero era sano e salvo fino a quando non arrivo il piano di Ares cioè utilizzare le furie per rendere pazzo di follia Kratos e farlo scatenare contro gli dei dell’ Olimpo e cosi Zeus fu costretto a fare un patto con i mali che erano li dentro. Tutto questo l’ ho scoperto dal diario di un mio antenato Zachary detto anche Zick Saintcall I e lui era li per dare una mano agli dei ma per fermare questo folle piano non poteva anche se ci ha provato con tutte le sue forze e grazie a tale piano che lui ha capito cosa significa punto fisso nel tempo e nello spazio. Fermare Kratos è stato il suo modo di capire che lui tali eventi non li poteva cambiare e lo ha capito nel modo più brutto vedendo questi eventi accadere senza che lui potesse fare qualcosa per salvare queste persone.