Barca

A 17 metri di lunghezza, le scialuppe di salvataggio della classe Severn sono la più grande classe di UK scialuppa di salvataggio

Una barca è una moto d’acqua di qualsiasi dimensione progettati per galleggiare o in aereo, per fornire passaggio attraverso l’acqua. Di solito questa acqua sarà entroterra (laghi) o in aree protette costiere. Tuttavia le navi come la baleniera sono stati progettati per essere azionati da una nave in un ambiente in mare aperto. In termini navali, una barca è una nave abbastanza piccolo da essere trasportata a bordo di un’altra nave (una nave). Un’altra definizione meno restrittiva è un recipiente che può essere sollevato fuori dall’acqua. A rigor di termini e in modo univoco un sottomarino è una barca come definito dalla Royal Navy. [Citazione necessaria] Alcune barche troppo grandi per la definizione navale comprendono il Grande cargo Laghi, battello, barca stretta e traghetto. La barca armata termine, utilizzato principalmente da forze navali di lingua inglese, di cui ad ogni barca che trasporta sia un cannone o gli occupanti armati, come i marines. [Citazione necessaria]

Storia

Una barca in un quadro tomba egizia da circa il 1450 aC
Una barca sul fiume Gange

Le barche hanno servito come mezzo di trasporto a breve distanza dal primi tempi. [1] Le prove circostanziali, come il primo insediamento in Australia più di 40.000 anni fa, e scoperte a Creta datato 130 mila anni fa, [2] suggerisce che le barche sono state utilizzate fin dall’antichità volte. Le prime imbarcazioni sono stati previsti [3] di essere piroghe. Le barche più vecchie per essere trovati da scavo archeologico sono piroghe da tutto 7,000-10,000 anni fa. La più antica barca recuperata nel mondo è la canoa Pesse, è un dugout o tronco d’albero scavato da un Pinus sylvestris. E ‘stato costruito da qualche parte tra il 8200 e il 7600 aC. Questa canoa è esposta nel Museo Drents a Assen, Paesi Bassi,. [4] [5] altre molto vecchie barche dugout sono stati recuperati [6] [7] [8] [9] A 7000 anno-vecchia barca di canne di navigazione sono stati che si trovano in Kuwait. [10] Barche stati utilizzati tra il 4000 e il 3000 aC in Sumer, [1] Egitto [11] e nell’Oceano Indiano. [1]

Babur attraversamento del fiume Figlio; folio da un manoscritto illustrato di ‘Babur-Namah’, Mughal, Akbar Periodo, AD 1598

 

Barche giocato un ruolo molto importante nel commercio tra la valle dell’Indo Civiltà e della Mesopotamia. [12] La prova di diversi modelli di barche è stato scoperto in vari siti della Valle dell’Indo. [13] [14] Il legno Uru barca grande è stato fatto in Beypore un villaggio nel sud Calicut, Kerala, nel sud-ovest dell’India. Questi sono stati utilizzati dagli arabi e greci fin dai tempi antichi come le navi mercantili. Questa nave gigantesca in legno è stato costruito utilizzando in teak, senza ferro o progetti, e che ha una capacità di trasporto di 400 tonnellate.
I conti degli storici Erodoto, Plinio il Vecchio, Strabone e suggeriscono che le barche venivano utilizzati per il commercio ei viaggi. [13]

Tipo

Le barche possono essere classificati in tre tipi:
Imbarcazioni o non alimentati a propulsione umana. Barche non alimentati includono gommoni e galleggianti destinati a senso unico viaggio a valle. Imbarcazioni a propulsione umana sono canoe, kayak, gondole e imbarcazioni a propulsione da pali come un punt.
Barche a vela, che sono imbarcazioni a propulsione esclusivamente per mezzo di vele.
Barche a motore, che sono imbarcazioni a propulsione meccanica, come i motori.

Parti e terminologia

A tug boat is used for towing or pushing other, larger vessels.

 

Diversi componenti chiave costituiscono la struttura principale della maggior parte delle barche. Lo scafo è il principale componente strutturale della barca che in realtà fornisce galleggiabilità per la barca. Inoltre vi è la gunnel che i lati della barca. Essi offrono protezione dall’acqua e rende la barca più difficile da affondare. Le strutture approssimativamente orizzontali, ma camerata abbracciano lo scafo della barca sono indicati come ponte. In una nave ci sono spesso diversi mazzi, ma una barca è improbabile che abbia più di uno, se non del tutto. Sopra il ponte sono le sovrastrutture. La parte inferiore di un ponte è la testa della piattaforma.
Uno spazio chiuso su una barca viene indicato come una cabina. Diverse strutture costituiscono una cabina: la struttura simile, ma di solito più leggero che attraversa una cabina rialzata è una vettura-tetto. Il “piano” di una cabina è correttamente conosciuto come l’unico, ma è più probabile che sia chiamato il piano (un piano è propriamente, un elemento strutturale che lega un telaio per il paramezzale e chiglia). Le superfici verticali che dividono lo spazio interno sono paratie.
La chiglia è un membro longitudinale struttura cui i frame sono fissi (talvolta indicato come un backbone).
Il frontale (o estremità anteriore) di una barca è chiamato arco. Barche dei primi tempi spesso caratterizzato da una polena che sporge dalla parte anteriore degli archi. Il posteriore (ea poppa) dell’imbarcazione è chiamata la poppa. Il lato destro (fronte strada) è di dritta e la sinistra è la porta.

Materiali da costruzione

Alluminio barche a fondo piatto a terra per lo stoccaggio

 

Fino alla metà del 19esimo secolo la maggior parte delle barche erano di tutti i materiali naturali, soprattutto legno, anche se le pelli canna, corteccia e degli animali sono stati utilizzati anche. Barche primi comprendono i confini di canna stile della barca visto in Egitto, la canoa corteccia di betulla, l’animale nascondere coperto di kayak e coracle e la canoa fatto da un solo registro.
Dr. Bill Streever descrive una barca fatta dalle persone inupiat nativi a Barrow, Alaska: “E ‘una barca della pelle, un Umiaq, costruito da cuoio cuciti di foche barbute e utilizzato per cacciare balene in mare aperto durante la primavera porta … [15]
Entro la metà del 19 ° secolo, molte barche erano state costruite con telai in ferro o acciaio, ma ancora fasciame in legno. Nel 1855 il ferro-cemento costruzione della barca è stato brevettato dai francesi. Lo chiamarono Ferciment. Questo è un sistema con cui è costruito un filo di acciaio o ferro quadro a forma di scafo di una barca e coperto (spatolabile) sopra con cemento. Rinforzato con paratie e altri struttura interna, è forte ma pesante, facilmente riparato, e, se chiusi bene, non perdere o corrodere. Questi materiali e metodi sono stati copiati in tutto il mondo, e sono sbiaditi dentro e fuori popolarità al presente. Come le foreste di Gran Bretagna e Europa ha continuato a essere troppo raccolti per fornire le chiglie delle barche più grandi di legno, e il processo Bessemer (brevettato nel 1855) screditato il costo dell’acciaio, navi navi in ​​acciaio e ha cominciato ad essere più comune. Nel 1930 imbarcazioni costruite di tutto l’acciaio da cornici a fasciame sono stati osservati in sostituzione barche in legno in molti usi industriali, anche le flotte di pesca. Privati ​​barche da diporto in acciaio non sono comuni. Nella metà del 20 ° secolo in alluminio guadagnato popolarità. Anche se molto più costosi di quelli in acciaio, ora ci sono leghe di alluminio disponibili, che non si corrode in acqua salata, e una barca in alluminio costruita per carico simile trasporto standard potrebbe essere costruito più leggero dell’acciaio.

Scialuppa di salvataggio di una nave, costruita in acciaio, arrugginendo nelle zone umide della Folly Island, South Carolina, Stati Uniti.
Una barca in legno di esercizio vicino a riva

 

Intorno alla metà degli anni 1960, scafi in vetroresina, più comunemente conosciuto come fibra di vetro, è diventato popolare, soprattutto per le imbarcazioni da diporto. La United States Coast Guard si riferisce a tali imbarcazioni come ‘rinforzo’ (per Fibre Reinforced Plastic) barche.
Imbarcazioni in VTR sono estremamente forti, e non ruggine (ossido di ferro), corrodono, o marciume. Sono, comunque suscettibili di degrado strutturale dalla luce solare e da temperature estreme nel corso della loro durata. Vetroresina fornisce resistenza strutturale, soprattutto quando fili intrecciati lunghi vengono deposte, talvolta da prua a poppa, e poi imbevuto di resina epossidica o poliestere per formare lo scafo della barca. Anche a mano impostata o costruita in uno stampo, imbarcazioni FRP di solito hanno un rivestimento esterno di gelcoat che è un sottile strato di colore solido di resina poliestere che non aggiunge resistenza strutturale, ma non creano una superficie liscia che può essere lucidato ad un alto lustro e anche agisce come uno strato protettivo contro la luce del sole. Strutture in FRP possono essere fatte più rigide con pannelli sandwich, dove l’FRP racchiude un nucleo leggero come la balsa o schiuma. Animato FRP è più spesso nei decking che aiuta a mantenere basso il peso che verrà effettuata al di sopra della linea di galleggiamento. L’aggiunta del legno rende la struttura animato della barca suscettibile di decomposizione che pone una maggiore enfasi sulla non permettendo strutture sandwich danneggiate per andare unrepaired. Schiume a base di plastica sono meno vulnerabili. La frase ‘compositi avanzati “in costruzione in FRP possono indicare l’aggiunta di fibra di carbonio, kevlar ™ o altri materiali simili, ma possono anche indicare altri metodi atti a introdurre meno costoso e, da testimonianze di almeno uno yacht di geometra, [ 16] materiali sonori meno strutturalmente.
Stampaggio a freddo è simile a FRP in quanto implica l’uso di resine poliestere o epossidica, ma il componente strutturale è di legno invece di vetroresina. Nel freddo stampaggio a strisce molto sottili di legno sono disposti su una forma o stampo a strati. Questo strato viene poi ricoperto di resina e un altro strato direzionalmente alternata è posto sulla parte superiore. In alcuni processi strati successivi vengono cuciti o altrimenti fissati meccanicamente agli strati precedenti, ma in altri processi sono i layer ponderata o anche vuoto insaccato per tenere insieme gli strati mentre i set in resina. Strati sono costruiti così a creare lo spessore richiesto di scafo.
La gente ha anche fatto le proprie imbarcazioni o moto d’acqua fuori di materiali come schiuma o di plastica, ma la maggior parte homebuilts oggi sono costruiti in compensato e sia verniciato o ricoperto da uno strato di fibra di vetro e resina.

Propulsione

 

L’imperatore Wanli godendo una gita in barca su un fiume con un entourage di guardie e cortigiani in questa dinastia Ming pittura cinese.

I mezzi più comuni sono:

potere umano (canottaggio, canoa, polo impostazione e così via.)
eolica (vela)
Eliche del motore alimentati a
entrobordo
a combustione interna (benzina, gasolio, olio combustibile denso)
vapore (carbone, olio combustibile)
All’interno / fuoribordo (entrofuoribordo)
benzina
diesel
fuoribordo
elettrico
ruota a pale
Getto d’acqua (moto d’acqua, idrogetto)
Ventilatori d’aria (hovercraft, barca aria)

Track-guidato di propulsione

La barca sistema idrico bruco di propulsione (Popular Science Monthly, dicembre 1918, p 68)

 

Un mezzo primi non comuni di propulsione dell’imbarcazione è stato indicato come il bruco l’acqua che è simile nella costruzione di pale su un nastro trasportatore e ha preceduto lo sviluppo di veicoli cingolati, come carri armati e macchine movimento terra. Una serie di piastre sulle catene spostato lungo il fondo della barca da spingerlo sull’acqua. [17]
La prima acqua bruco è stato sviluppato da Desblancs nel 1782 e azionato da un motore a vapore. Negli Stati Uniti la prima acqua bruco è stato brevettato nel 1839 da William Leavenworth di New York.

Galleggiabilità

Una barca galleggiante sposta il suo peso in acqua. Il materiale dello scafo può essere più denso dell’acqua, ma se questo è il caso, allora si forma solo lo strato esterno. Se i galleggianti barca, la massa della barca (più contenuti) nel suo complesso diviso per il volume sotto la linea di galleggiamento è uguale alla densità dell’acqua (1 kg / l). Se il peso viene aggiunto alla barca, il volume sotto il galleggiamento aumenta per mantenere l’equilibrio di peso uguale, e così la barca affonda un poco per compensare

Vedi anche

Una barca a forma di bottiglia di salsa che ha navigato attraverso l’Oceano Atlantico da Tom MacLean

 

Abora
cabinato a motore
Dory
peschereccio
Halkett barca
Gommone
Lanciare (barca)
Entra canoa
narrowboat
architettura navale
Panga (barca)
Pirogue
imbarcazione di soccorso
natanti a remi
sampan
Skiff
Super yacht
Barche da pesca tradizionali
Barge

Nel mondo e nel tempo potreste vedere un sacco di misteri e cose incredibili non solo nel tempo e anche nello spazio. Io con la mia famiglia e anche senza ho viaggiato nel tempo e nello spazio. Ogni tanto ho visto cose incredibili e ho scoperto che nel mondo le persone con i poteri hanno fatto grandi cose per vivere in pace senza con noi. Noi li abbiamo visti come dei mostri e loro si sono rintanati dentro una dimensione nota come Universing. Io sono Daniel Saintcall e sono uno dei tanti Dominatori di Poteri che è vivo e vegeto e cerca di capire cosa succede nel tempo e nello spazio. Se avete bisogno di aiuto chiedete pure e se invece dovete scrivere qualcosa la potete scrivere qui sotto

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...