Cape Canaveral Air Force Station

Cape Canaveral Air Force Station (CCAFS) è un’installazione di Space Wing 45 della United States Air Force Space Command, il [3], con sede nella vicina Air Force Base Patrick. Situato su Cape Canaveral, nello stato della Florida, è il capo CCAFS lancio principale di Max orientale degli Stati Uniti [5] con quattro rampe di lancio attualmente attivo. La struttura si trova a sud-sud-est del Centro NASA Kennedy Space adiacente Merritt Island, con le due collegate da ponti e strade rialzate. Il Cape Canaveral Strip Skid AFS fornisce un 10.000 piedi (3.000 m) pista [6] vicino ai complessi di lancio per aerei da trasporto militari carichi espressi pesanti e fuori misura al Capo.
Diversi grandi americani di esplorazione dello spazio “prime volte” sono state lanciate da CCAFS, tra cui il primo degli Stati Uniti della Terra via satellite (1958), primo astronauta americano (1961), primo astronauta americano in orbita (1962), i primi due-man veicolo spaziale USA (1965), primo US sbarco lunare senza equipaggio (1966), e il primo di tre uomini veicolo spaziale degli Stati Uniti (1968). E ‘stato anche il luogo di lancio per il primo veicolo spaziale a volare mai passato gli altri pianeti del Sistema Solare (1962-1977), la prima sonda ad orbita di Marte (1971) e vagare la sua superficie (1996), il primo veicolo spaziale americano a orbitare e la terra su Venere (1978), la prima sonda in orbita di Saturno (2004), e di orbita di Mercurio (2011).

Storia

Un Bumper V-2 è stato il primo missile lanciato a Cape Canaveral, il 24 luglio 1950.

L’area CCAFS era stato utilizzato dal governo degli Stati Uniti dal 1949, quando il presidente Harry S. Truman ha istituito il comune di Campo Lungo Proving Grounds a Cape Canaveral per testare missili. [Citazione necessaria] La posizione era tra i migliori negli Stati Uniti continentali per questo scopo, come ha permesso di lancia sopra l’Oceano Atlantico, ed era più vicino all’equatore rispetto alla maggior parte di altre parti degli Stati Uniti, consentendo razzi per ottenere una spinta dalla Terra rotation.On 1 giugno 1948, la US Navy ha trasferito il ex Naval Air Station fiume Banana alla US Air Force, con la ridenominazione USAF la struttura della gamma comune lungo Proving Ground (JLRPG) Base il 10 giugno 1949. Il 1 ° ottobre 1949, il comune di lungo Ground Base Gamma Proving è stato trasferito dal Materiel Command Air alla divisione Air Force della gamma comune lungo Proving Ground. Il 17 maggio 1950, la base è stata ribattezzata la Long Range Proving Ground Base, ma tre mesi dopo è stato rinominato Patrick Air Force Base, in onore del maggior generale dell’esercito Patrick Mason. [7] Nel 1951, l’Aeronautica Militare ha istituito il Air Force Missile Test Center.
I primi americani sub-orbitali voli razzo sono stati raggiunti a Cape Canaveral nel 1956. [8] Questi voli sono stati poco dopo alcuni voli sub-orbitali a White Sands, come vichingo 11 il 24 maggio 1954. [9] Dopo il successo dello Sputnik dell’Unione Sovietica 1, gli Stati Uniti ha tentato il suo primo lancio di un satellite artificiale da Cape Canaveral il 6 dicembre 1957. Tuttavia, il razzo che trasportava Vanguard TV3 fatto saltare sulla rampa di lancio. [Citazione necessaria]
La NASA è stata fondata nel 1958, e gli equipaggi Air Force ha lanciato missili per la NASA dal Capo, noto poi come Cape Canaveral Missile allegato. Redstone, Giove, Pershing, Polaris, Thor, Atlas, Titan e missili Minuteman sono stati tutti testati dal sito, il Thor diventare la base per il veicolo di lancio sacrificabili (ELV) razzo Delta, che ha lanciato Telstar 1 nel luglio 1962. La fila di Titan (LC-15, 16, 19, 20) e Atlas (LC-11, 12, 13, 14) rampe di lancio, lungo la costa è venuto essere conosciuto come Missile Row nel 1960. Primi voli spaziali della NASA con equipaggio, Mercury e Gemini, sono stati preparati per il lancio da Cape lancio pad LC-5, LC-14 e LC-19 da parte degli Stati Uniti equipaggi Air Force.
Nel 1963, l’installazione è stata ribattezzata Cape Kennedy Stazione Air Force dopo il nome della caratteristica geografica è stato cambiato da Cape Canaveral. Nel 1973, entrambi i nomi sono stati ripristinato Canaveral. [10] [11]
L’Air Force ha scelto di espandere le capacità dei veicoli di lancio nello Titan per le sue capacità per carichi pesanti. L’Air Force costruiti complessi di lancio 40 e 41 per il lancio Titan Titan III e IV razzi a sud del Kennedy Space Center. A III Titan ha circa la stessa capacità di carico utile come il Saturn IB ad un notevole risparmio economico. [Citazione necessaria]
Launch Complex 40 e 41 sono stati utilizzati per lanciare difesa ricognizione, comunicazioni e satelliti meteorologici e della NASA missioni planetarie. L’Air Force inoltre previsto il lancio di due Air Force aperta progetti spaziali da LC 40 e 41. Erano il Dyna-Soar, un aereo con equipaggio razzo orbitale (annullato nel 1963) e l’USAF Manned Orbital Laboratory (MOL), una stazione spaziale con equipaggio ricognizione (annullato nel 1969). [Citazione necessaria]
Dal 1974-1977 il potente Titan-Centaur è diventato il nuovo veicolo per carichi pesanti per la NASA, il lancio della serie Viking e Voyager di veicoli spaziali dal Launch Complex 41. Complesso di 41 in seguito divenne il sito di lancio per il più potente razzo senza pilota degli Stati Uniti, il Titan IV, sviluppato dalla Air Force. [Citazione necessaria].

Servizi

Cape Canaveral Air Force Station.

Tra i complessi di lancio molti costruiti a partire dal 1950, solo quattro rimangono attivi con due previsti per un uso futuro. Launch Complex SLC-17 è la casa del Delta II. [12] complessi di lancio SLC-37 e SLC-41 sono stati modificati per lanciare EELV Delta IV e Atlas veicoli di lancio V, rispettivamente. [13] Questi i veicoli di lancio sostituito tutte le precedenti Delta , Atlas, e razzi Titan. Launch Complex SLC-47 viene utilizzato per lanciare razzi sonda meteo. Launch Complex SLC-46 è riservato per un utilizzo futuro da parte Spaceport Authority Florida. [14] Launch Complex SLC-40 ha ospitato il primo lancio del Falcon 9 in SpaceX giugno 2010. [15]
Nel caso di bassa inclinazione (geostazionario) lancia l’ubicazione della zona a 28 ° 27 ‘N lo pongono un leggero svantaggio contro gli impianti di lancio di altri situati più vicino all’equatore. La spinta verso est dalla rotazione della Terra è di circa 406 m / s (908 miglia all’ora) a Cape Canaveral contro circa 463 m / s (1.035 miglia all’ora) alla Guiana Space Centre europeo nella Guyana francese. [16]
Nel caso di alta inclinazione (polare) lancia la latitudine non ha importanza, ma la zona di Cape Canaveral non è adatto perché le aree abitate alla base di queste traiettorie; Vandenberg Air Force Base, costa Cape Canaveral West controparte, viene invece utilizzato.
The Space Air Force & Missile Museum si trova a LC-26. [17].

Galleria

Cape Canaveral Air Force Station (in verde).
Mappa di complessi di lancio.
Cape Canaveral visto dall’orbita da una navetta spaziale nel 1991.
Guardando verso nord lungo Row Missile nel 1960.
Cape Canaveral lighthouse.
MR-3 (primo lancio con equipaggio US) decolla da LC-5 nel 1961.
Apollo 1B 7/Saturn lanciato nel 1968 da LC-34 (prima degli Stati Uniti di tre uomini di lancio).
Titan III-E lancia la sonda Voyager 2 nel 1977 da LC-41.
Prima Delta IV Heavy richiamo lancia da LC-37 nel 2007.

Informazioni su Cape Canaveral Air Force Station

Luogo: Cape Canaveral, Florida, Stati Uniti
Coordinate: 28 ° 29’20 “N 80 ° 34’40” WCoordinates: 28 ° 29’20 “N 80 ° 34’40” W
Superficie: 1.325 ettari (5 km2) [1]
Costruito: 1950 + [2]
Visita: Non aperto al pubblico
Sovrintendenza: US Department of Defense [3]
NRHP Riferimento #: 84003872 [1]
date significative
Aggiunto a NRHP: 16 aprile 1984
Designati NHLD : 16 aprile 1984 [4]

Nel mondo e nel tempo potreste vedere un sacco di misteri e cose incredibili non solo nel tempo e anche nello spazio. Io con la mia famiglia e anche senza ho viaggiato nel tempo e nello spazio. Ogni tanto ho visto cose incredibili e ho scoperto che nel mondo le persone con i poteri hanno fatto grandi cose per vivere in pace senza con noi. Noi li abbiamo visti come dei mostri e loro si sono rintanati dentro una dimensione nota come Universing. Io sono Daniel Saintcall e sono uno dei tanti Dominatori di Poteri che è vivo e vegeto e cerca di capire cosa succede nel tempo e nello spazio. Se avete bisogno di aiuto chiedete pure e se invece dovete scrivere qualcosa la potete scrivere qui sotto

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...