Mission: Impossible 5 – ingaggiato lo sceneggiatore di Iron Man 3

Habemus sceneggiatore. La Paramount Pictures ha infatti ingaggiato il co-sceneggiatore di Iron Man 3, Drew Pearce, per scrivere Mission: Impossible 5. A diffondere la notizia l’Hollywood Reporter, per un ritorno in sala che dovrebbe diventare realtà tra la fine del 2014 e l’inizio del 2015.

Tom Cruise, ovviamente, tornerà a vestire i doppi panni di produttore-protagonista, con il via alle riprese probabilmente atteso in autunno, ovvero dopo l’ultimo ciak del titolo Warner The Man From UNCLE.

Se ad oggi non abbiamo un regista ufficiale, in pole position troviamo Christopher McQuarrie, già al lavoro con Cruise sia in Valkyrie di Brian Singer (era lo sceneggiatore), che in Jack Reacher, suo a tutti gli effetti in quanto regista.

A produrre la pellicola, oltre al divo, la Paramount e la Bad Robot di J.J. Abrams, mentre la Skydance Productions lavorerà a stretto contatto con il team creativo in ambito di sviluppo e produzione. L’ultimo titolo della serie, Mission: Impossible – Protocollo Fantasma, ha guadagnato circa 700 milioni di dollari worldwide, diventando automaticamente il miglior incasso di sempre ottenuto da un film con Tom Cruise.

Prima di Iron Man 3, Drew Pearce si era occupato principalmente della multipremiata serie televisiva di supereroi in stile commediale No Heroics (2008-2009) trasmessa sulle reti britanniche da ITV2. Fino alla svolta targata Marvel, ed ora firmata Ethan Hunt.

 

Annunci

RUMOR: IL LANCIO EUROPEO DI PS4 NON SLITTERÀ AL 2014

Stando a un rumor proveniente da un insider di Sony, anche noi abitanti del vecchio continente potremo mettere le mani suPlayStation 4 a fine 2013, e non nel 2014 come paventato da alcuni.Lo stesso spione ben informato si aspetta che Microsoft diventi più aggressiva in Europa, dove ha faticato di più rispetto agli Stati Uniti anche con Xbox 360, in risposta al disvelamento anticipato di PS4.

Insomma, pare proprio che le nostre sponde saranno territorio di una vera e propria guerra tra le console next-gen e che, quindi, nessuno dei due concorrenti si potrà permettere un lancio posticipato per non dare vantaggi all’avversario.

Addirittura pare che Sony preferisca, in caso la produzione non copra la domanda, come affermato da un altro rumor, lasciare a corto di PS4 il Giappone, territorio dove sa che la concorrenza di Microsoft sarà meno serrata, in modo da poter competere sul mercato europeo in modo più aggressivo.

 

XBOX NEXT – LA PRESENTAZIONE SARÀ MOSTRATA IN STREAMING ATTRAVERSO XBOX.COM E XBOX LIVE

Prevedibilmente la presentazione della nuova console Microsoft sarà trasmessa attraverso Xbox.com e direttamente su Xbox LIVE.

La compagnia ha confermato che l’evento si terrà il 21 maggio, alle 19:00 ora italiana, e che durante la conferenza verranno anticipati svariati contenuti che vedremo nel dettaglio durante l’E3.

In sostanza, Microsoft è confidente in merito alla lineup della nuova console, messa in dubbio da recenti rumor, e attraverso queste dichiarazioni rivela che durante la manifestazione di Los Angeles potrà già mostrarci diversi titoli nel dettaglio. Per ora, comunque, l’attenzione resta rivolta verso la grande presentazione che martedì prossimo sarà ovviamente al centro delle attività di Multiplayer.it.

NVIDIA FACEWORKS – UNA DEMO DEDICATA ALLA NUOVA TECNOLOGIA FACCIALE

FaceWorks è una tecnologia dedicata al rendering del viso e alla resa delle espressioni facciali.

La tecnologia di cattura alla base di FaceWorks registra, senza particolari trucchi o sensori da incollare alla faccia, l’intera geometria di un volto, dettagli dell’epidermide inclusi.

Per mostrarci il risultato finale, Nvidia ha rilasciato una demo interattiva, dal peso di 309MB, che trovate seguendo il link in calce alla notizia. Il dimostrativo include tre diversi tipi di illuminazione per mostrare le varie potenzialità della tecnologia.

Link: Nvidia FaceWorks – Demo (309MB)

SHADOW OF THE ETERNALS – PARTITA ANCHE LA CAMPAGNA KICKSTARTER

Precursor Games ha esteso la campagna sovvenzionamento di Shadow of the Eternals a Kickstarter, forse per avere più visibilità o forse per contrastare le critiche alla scelta di legare la campagna crowdfunding, priva sufficienti assicurazioni in merito al destino del denaro investito dai giocatori, al sito ufficiale.

Il team chiede 1.350.000 di dollari, ovvero 1.5 milioni meno la cifra già raccolta sul sito ufficiale, e si è data il limite di 35 giorni.Shadow of the Eternals è il sequel spirituale di Eternal Darkness con il quale divide buona parte del team di sviluppo. Il titolo ci porterà attraverso 2.500 anni di storia e sarà suddiviso in capitolo che verranno rilasciati a cadenza regolare.

Link: Shadow of the Eternals – Kickstarter

http://multiplayer.it/video/eternal-darkness-2-per-pc/shadow-of-the-eternals-gameplay-demo.hi/

Grand Theft Auto V: nuovi sfondi per il desktop

Non paghi della ricca serie di immagini di GTA V pubblicata qualche giorno fa sulle pagine del portale di Rockstar Games, i gestori del sito ufficiale della grande R tornano a solleticare il fine palato degli appassionati di action sandbox rinfrescando la galleria multimediale con un poker di nuovi sfondi per il desktop.

I wallpaper datici in pasto dagli sviluppatori americani vanno così a sommarsi alle magnifiche e variopinte illustrazioni diffuse nelle settimane e nei mesi scorsi per rappresentare la libertà e “il potere” che ciascun utente potrà esercitare nei panni di Trevor, Michael e Franklin. Esattamente come nel precedente episodio della saga, anche in questo caso la grande libertà d’azione e di movimento concessa dai Rockstar ai giocatori di tutto il mondo non sarà fine a se stessa ma, al contrario, sarà strettamente intrecciata agli eventi che vedranno coinvolti i tre ragazzacci di Los Santos.

I fiumi d’inchiostro versati fino ad oggi dalla stampa di settore e dai professionisti del rumor tra anteprime ufficiali e anticipazioni ufficiose disegnano una struttura di gioco estremamente sfaccettata ma “coerente” con la storia dei tre antieroi impersonabili: l’intenzione dichiarata degli autori è infatti quella di “dare un senso” all’avventura open world legando in maniera indissolubile il gameplay “libero” al plot narrativo.

Come le increspature concentriche scaturite sull’acqua da un sasso lanciato in uno stagno, alle missioni secondarie riconducibili in qualche misura alla trama convergeranno così le centinaia di attività “dinamiche” rappresenntate in maniera plastica dalla varietà di armi e di mezzi di trasporto utilizzabili dagli emuli di Michael, Trevor e Franklin per portare un po’ di sano e anarchico scompiglio tra i grattacieli e i villoni ultra-esclusivi di Los Santos.

Prima di chiudere e di lasciarvi ai restanti wallpaper in galleria, ricordiamo a chi ci segue che la commercializzazione di Grand Theft Auto V è prevista per il 17 settembre su PlayStation 3 e Xbox 360.

 

After Earth – prima clip, nuovo spot tv e trailer del videogame per cellulari

Sony Pictures ha reso disponibili per il fantascientifico After Earth di M Night Shyamalan: una prima clip, un nuovo spot tv e un trailer del videogame ufficiale per cellulari.

 

Aggiornamento di Pietro Ferraro

Cypher Rage e suo figlio Kitai (Will e Jaden Smith) sono precipitati su una Terra da tempo abbandonata dagli uomini e ora habitat selvaggio e ostile popolato da creature letali. Nella prima clip tratta dal film Cypher affida a Kitai il compito di recuperare un faro di emergenza che rappresenta per loro l’unico mezzo di sopravvivenza.

Per quanto riguarda il videogame impersonate Kitai in un gioco pieno di azione che fruisce di due modalità: una che consente agli utenti di riprodurre la storia del film e una seconda che sfida le loro abilità in una modalità di gioco libero. I giocatori dovranno affrontare e sconfiggere una schiera di malvagi nemici in epiche battaglie esplorando al contempo gli scenari mozzafiato ispirati al film.

After Earth arriverà nei cinema italiani il prossimo 6 giugno.

After Earth: TV Spot: Suit Up

After Earth: Mobile Game Trailer