Rowena Prince mi racconta la situazione sulla Terra nell’ anno 2739

rowena-prince

Rowena Prince ancora seduta sulla sua comoda poltrona decise di iniziarmi a dire la storia che riguarda le Ghost Girl e del suo modo per aver fatto tornare la magia buona nel mondo. Inizio a dirmi che in questo nuovo mondo aprire un portale è molto difficile visto che si devono avere molti ingredienti visto che qui ci sono le leggi di tre terre e quindi per aprirlo c’è voluto un mese. Lei passo tutto Settembre e una parte di Ottobre per capire come aprire questo portale per arrivare sulla Terra e cosi vedere se tutto era cambiato oppure no. Rowena una volta arrivata sulla Terra ma lei si era concentra sulla sera del 1840 cioè il momento esatto in cui era partita ma tu non puoi controllare il portale. Se un portale ti vuole portare in un posto allora tu devi andare li perché il portale segue la tua linea temporale e quindi sa che tu devi vedere quel posto e devi conoscere quei fatti per poter andare in avanti. Comunque Rowena Prince si trovo dentro a New York del 2739 ed era una città molto oscura e la prima cosa che trovo fu un giornale su una macchina visto che li c’ era un giornalaio che li stava mettendo a posto. Rowena gli diede un euro e in pochi minuti si trasformo in Skulls cioè una moneta con il teschio e grazie a questa mossa Rowena pote dare all’ Universing un suo modo per guadagnare soldi. Una volta preso il giornale lesse che si trovava nel 12 Novembre del 2739 e sulla prima pagina in bella visto c’ era scritto “ Death Killer colpisce ancora. E ancora libero e ha già fatto due vittime” . Rowena si avvicino a Rowen con calma e senza nessuna fretta – posso sapere chi è questo Death Killer ? . Rowen inizio a mettere i giornali apposto per far sapere a tutti le novità di oggi e poi si rivolse verso Rowena – dove sei stata in tutto questo tempo. Death Killer è uno dei tanti Serial Killer che ci sono qui nel mondo e portano morte e dolore usando i loro poteri. Tutti hanno paura di loro e tutti cercano di non uscire di casa perché lui ti tocca può prendere possesso della tua anima e tu sei morto. Rowena se andò da li capendo che da quando il portale aperto a Stonehenge tanto tempo fa nel 1840 tutto è andato a malora e che li durante la Guerra di Stonehenge deve essere successo qualcosa di importante. Qualcosa che nessuno ha calcolato e alla fine sapevo che sarebbe arrivato questo momento, sapevo che prima o poi Rowena Prince si sarebbe chiesa cosa le mancava o cosa era successo li a Stonehenge tanto tempo fa. Io la fermai prima e la guardai negli occhi – dopo che tu mi avrai detto questa storia. Io ti devo dire una cosa molto importante e che non ti piacerà per niente. Ma tu mi hai detto la verità e quindi tu meriti di sapere la verità su quello che è successo durante la Guerra di Stonehenge. Rowena mi racconto che cerco di vedere come era cambiata la città e vide che dopotutto era cambiata usando la tecnologia e cosi tutti potevano avere una casa sicura e un modo per salvare i loro figli. Tra le varie novità che vide li a New York, vide una casa che era sull’ acqua e che ci sta li perfettamente e che era molto grande e conteneva molte persone. Rowena mi disse che quella non era una casa normale ma la casa delle Ghost Girl che ci sono qui dentro l’ Universing e per la precisione dentro la Libreria del Mistero. Io dovevo dire a Rowena che le grandi streghe avevano fatto un patto per bandire la magia buona e invece lei non ha avuto il coraggio di dire alle Ghost Girl chi era in realtà e che un cognome c’è lo avevano. Dalle parole di Rowena potevo capire che la situazione nel 2739 non era buona anzi era orribile e disumana e tutti avevano terrore e paura di morire. Rowena si avvicino alla casa di quella grande famiglia e mi disse che li le ragazze vivevano come sorelle e non come amiche. Inoltre usando lo steath scopri che quella casa era stata dal padre di Kyra Williams e dalla madre di Kendra Roberts. Rowena si fermo e mi guardo – Daniel se vuoi che continui devi dirmi cosa è successo realmente quella notte e io ti dico cosa è successo alle Ghost Girl.

La Libreria del Mistero

rowena-prince

Quando Rowena Prince è arrivata dentro di The District lei ha deciso di fare un salto in un posto che ha costruito lei stessa e conosce come le sue tasche e questo posto viene chiamato da tutti come la Liberia del Mistero. Io l’ ho saputo solo dopo il mio arrivo qui dentro The District e Ada Knight me lo ha fatto vedere visto che io non lo sapevo che c’ era tale posto dentro l’ Universing e nessuno ne parlava o c’ erano solo delle voci. Tali voci però venivano sempre smentite visto che nessuno doveva sapere di tale luogo oppure Angela Ferrante sarebbe stata in guai grossi visto che tutte le persone cattive avrebbero cercato di assaltare questo The District per prendere possesso della grande cultura che c’ era li dentro. Rowena durante i suoi viaggi aveva conosciuto i Signori del Tempo e sopra il Dottore e quindi lei conosceva le loro tradizioni e sopratutto il loro modo di rendere un posto piccolo davvero infinito. Rowena Prince fece di modo di creare tale posto per fare in modo che le persone della The District potessero salvare persone nel tempo e nello spazio e sopratutto qui dentro l’ Universing grazie a questa infinita coltura. Rowena Prince fece in modo di dare tale accesso a tutti gli agenti della The District e fece in modo che solo una razza potesse avere tale cultura e sopratutto scrivere li sopra i fantasmi. Nell’ Universing i fantasmi hanno un corpo e una coscienza visto che durante il lungo viaggio tra i tre universi e loro stessi hanno creato nel loro corpo una convergenza universale e cosi loro hanno un corpo e i loro poteri e li possono usare per uno scopo cioè scomparire nel nulla e fare in modo che la conoscenza dentro la Liberia del Mistero è in mani sicure. Vi parlo di questo posto e di quello che ha fatto Rowena visto che i fantasmi quando ci hanno visto hanno smesso di lavorare e sono venuti vicino a noi e ci hanno delle cose a nomi dell’ intero Universing. A Rowena le hanno dato un abbraccio molto grande visto che è da anni che non si faceva vedere da quelle parti e invece a me mi hanno detto una cosa che dovevo fare nel futuro e solo dopo ho deciso do farla quando ero sicuro di farla. La libreria del Mistero è stata creata da Rowena per tutti i poliziotti e i Detective della The District e cosi se qualcuno doveva andare in un posto si poteva prima informare e poi andare li pronto a salvare la persona che doveva essere salvata. Rowena a lavorare li dentro ci ha messo solo persone giuste, persone che sanno cosa fare e che hanno un grande potere. Voi pensate dei Dominatori di Poteri, no vi sbagliate lei dentro la Libreria del Mistero ci ha messo dei fantasmi visto che grazie alla convergenza dentro di loro hanno un corpo e hanno i loro poteri. Nell’ Universing i fantasmi hanno un corpo e hanno i loro poteri, sulla Terra non li riescono a usare o solo una parte ma noi siamo tanto concentrati su altre cose che non pensiamo che possono essere loro. Rowena quando è arrivata li dentro senza farci vedere da nessuno e li i fantasmi come Kendra, Kat, Kyra, Eveline e Erin si sono girati e hanno visto Rowena. Mentre gli altri hanno visto un altra persona loro l’ hanno riconosciuta subito in Rowena Prince e sono andate subito tutte ad abbracciarla. La piccola Erin andò verso Rowena e la abbraccio molto forte – sei stata via anni per favore non lasciarci più da sole. Rowena si abbasso dopo il lungo tra tutte – Erin l’ ho dovuto fare perché tutti qui mi credono morta e i miei nemici mi vogliono strappare il cuore ma ogni tanto io verrò qui a vedere come stai. Poi Rowena se ne andò nel mio ufficio e io potei parlare con lei della sua storia. Invece a me i fantasmi come Kendra e le altre hanno insieme all’ unisono – Daniel Saintcall parla con la Morte e fai togliere il tuo nome dal famoso Libro dei Morti e cosi tutti ti vedono come la persona che ha sacrificato tutto non solo per arrivare qui e salvare altre persone ma anche per aver salvato l’ intero universo. Io una cosa del genere non l’ avevo fatta ancora e capì che quello era un messaggio dal futuro e decisi di farlo cosi potevo stare tranquillo e far capire all’ intero universo e al mondo intero che i Dominatori di Poteri ci sono ancora.

Kyra mi chiede perché ho colpito Alyssa

download

Mia zia Kyra e mio zio Oliver sono ancora nel T.A.R.D.I.S e sono li per farmi una domanda molto importante che riguarda sia me e sia mia sorella Alyssa. Oliver decise di far parlare Kyra e lei si avvicino a me con uno sguardo molto furioso e incazzato e poi mi chiese senza pensarci due volte – perché il 25 Ottobre del 2013 tu hai colpito tua sorella Alyssa ? . Io allora capì che era il momento di parlare di quel fatto e anche delle conseguenze che il viaggio nel tempo mi ha fatto avere. Io andai verso Alyssa – mi dispiace se ti ho colpito ma l’ ho fatto per un buon motivo. Alyssa non era troppo lontana da nostra zia Kyra e da nostro zio Oliver e prima di accettare le mie scuse – voglio sapere perché lo hai fatto senza pensarci due volte, ho visto perfettamente il tuo volto prima di colpirmi dritto alla nuca e ora voglio sapere il motivo di quella tua azione oppure non accetto le tue scuse e non ti parlo più. Io allora tornai alla postazione di comando della mia nave spaziale e feci capire a tutti le mie azioni e sopratutto ad Alyssa visto che era pronto a tenermi il broncio per tanto tempo e lo avrebbe fatto, un giorno voleva un diario e lei è rimasta ferma nella sua decisione e non ha mollato fino a quando non glielo davano– l’ ho fatto perché dopo che ho partecipato alla Guerra dell’ Universo non sono riuscito più a dormire. Certo ho salvato l’ intero universo ma adesso ho degli incubi tremendi e solo adesso sono riuscito a non avere quelle tremendi visioni di morti che io ho fatto. Kyra e Alyssa non capivano ancora e allora decisi di farglielo capire facendo vedere tramite Cortana L’ Occhio della Fenice Oscura e grazie a tale gesto tutti avrebbero capito che io dovevo uccidere alcune persone che erano li su Maraxus durante la Guerra dell’ Universo. Mi misi vicino alla mia I.A e poi cliccai vari bottoni e poi dissi a lei – mostra a tutti l’ Occhio della Fenice Oscura. Kyra, Alyssa, Damon, Oliver capirono subito cosa era e quindi capirono perché ho dovuto uccidere quelle persone, gli altri della mia squadra Aqua, Pandora non capirono cosa era quella abilità oculare che hanno visto tramite la I.A nota come Cortana. Kyra, Oliver e Alyssa vennero verso di me e capirono che io ho dovuto uccidere alcuni Dominatore di Poteri e capi che loro avevano accettato le mie azioni con queste parole – quindi alcuni dei Dominatori di Poteri erano impazziti in modo definitivo e avevano deciso di distruggere l’ intero universo e quindi Daniel hai fatto bene a fare quello che hai fatto. Alyssa venne verso con me con uno sguardo di pure rabbia e mi disse con uno sguardo molto serio e decise – la prossima volta che devi andare nella Guerra dell’ Universo voglio venire pure io, prova a non farmi venire potrei accidentalmente distruggere la tua stanza. Io allora mi girai verso di lei – va bene hai vinto, la prossima volta verrai pure tu e forse cosi abbiamo la possibilità di salvare tutti i Dominatori di Poteri che ci sono li non solo bambini ma anche tutti i Dominatori di Poteri.

Collateral Beauty

Sins_of_NeonCity_by_OmeN2501

Quando perdiamo qualcosa di importante per noi, perdiamo la voglia di vivere e di fare ogni cosa cioè dentro di noi c’ e quella voglia che ci dice ” che viviamo a fare se quella non mi può vedere ” o ad esempio ” se ho perso mia moglie o mia figlia non importa cosa faccio o con chi parlo, nessuno mi può portare indietro quello che ho perso ” . Dentro questo mondo ci sono voluto andare da solo perchè io adesso mi trovo nella stessa situazione di Howard Inlet cioè lui ha perso sua moglie e sua figlia, io invece ho perso il mio popolo. In pratica io e lui abbiamo lo stesso dolore e lui allora scrive e cerca di trovare qualcosa a cui aggrapparsi per non sprofondare ancora di più nell’ oscurità e cosi decidere di morire visto che secondo lui in questa vita non gli è rimasto niente da vivere e cosi lui decide di morire. Io ho ancora un grande dolore visto che il mio popolo non lo vedrò più, ma nel 2014 io ho fatto pace con la mia famiglia visto che in un giorno solo ho detto loro tutti i miei segreti anche quello che riguarda nostra sorella Alice Marie Saintcall e che riguarda Bloody Marie. Ma torniamo a parlare di Howard Inlet, appena sono arrivato in questo mondo ho visto che era all’ inizio e ci ha fatto capire che la vita attimo dopo attimo ci porta via le cose e lo fa grazie al gioco del domino. Tutti gli amici di Howard hanno visto che lui non vuole più fare niente e che lui per non pensare al suicidio, scrive lettere al Tempo, allo Spazio, alla Morte e a tutti esseri che gli possono dare una risposta come mai è toccato proprio a lui vivere una situazione del genere nonostante abbiamo fatto grandi cose nella vita. Allora li ho visto che gli hanno deciso di dare una Howard diventando quello che lui cerca e allora li ho visto che la vita stessa o per meglio dire l’universo ha deciso di dare una mano agli amici di Howard facendo che una parte dell’ universo battesse dentro di loro e cosi se dovevano dare una mano ad Howard lo facevano sul serio e sopratutto potevano parlare con il cuore e sopratutto con esperienze vere e non mettere delle parole cosi a caso. Ma dire ad Howard delle cose che gli avrebbero permesso di tornare a vivere dentro la società e non fuori maledicendo la vita e se stesso per non essendosi accorto di tale cose.

Abigal Hall mi dice cosa è successo alla Casa del Detective

Abigal Hall

E da un po’ di tempo che non vi dico cosa sta succedendo dentro la casa del Detective e non vi posso dire molto per colpa di una maledizione. Rebecca Russo e Valentina Richardson senza dirmi nulla hanno cercato di risolvere un caso e io l’ ho capito solo più tardi quando un giorno io provai ad entrare dentro la Casa del Detective. Io ero li per prendere i miei appunti su mia sorella Alice e la versione alternativa di mia sorella cioè Bloody Mary. Volevo entrare e prendere le prove che io avevo raccolto e cosi poter far vedere a tutti che nostra sorella Alice è divenuta una persona nuova dentro questa dimensione nota come Universing. Ma in un universo alternativo quando gli Osservatori Oscuri le hanno cercato di cancellare la sua memoria e i suoi poteri, tutto è andato storto e lei ha ottenuto i ricordi di una vita che non era sua e adesso lei era divenuta una persona molto orrenda. Quando arrivai li sulla strada che portava alla Casa del Detective notai Abigal Hall nota come la Piccola Fiammiferaia ed era seduta li sugli scalini della casa e io decisi di andare da lei per capire per quale motivo lei non entrava. Con un passo lento e deciso mi avvicinai a lei visto che aveva questa faccia cosi triste e allo stesso tempo molto agitata e cercai di capire cosa le era successo o cosa avevo visto per traumatizzarla cosi tanto– Abigal perché non entri dentro la Casa del Detective. Abigal mi vide e si alzo e venne verso di me velocemente e lo fece per farmi capire subito cosa era successo li dentro – non possiamo entrare visto che Rebecca Russo e Valentina Richardson hanno provato a risolvere un caso e invece hanno fatto arrabbiare una strega cattiva e li ha trasformati in pietra. Abigal Hall era la prima persona ad essere entrata dentro l’ Universing e lo fece per fare in modo che li ci possa essere un equilibrio tra luce e oscurità. Abigal aveva sentito una grande oscurità provenire da questo ed era arrivata per capire cosa è successo li dentro e li ho visto alla porta d’ ingresso Rebecca Russo e Valentina Richardson come delle statue. Io non sapevo cosa era successo, ma Abigal si e quindi io chiesi a lei – usa i tuoi poteri di luce per farmi vedere se li sulla porta di ingresso c’ e un simbolo. Se c’ e allora devo trovare la persona che appartiene a tale congrega e perché ha fatto una cosa del genere. Abigal si mise vicino alla porta e li sulla porta apparì il simbolo di un lupo oscuro e li capì che riguardava una strega molto cattiva e molto pericolosa e che aveva lanciato un antica maledizione. Abigal fece sparire tale simbolo e poi venne da me con un passo lento e deciso e una faccia molto seria – sappiamo tutti e due che significa quel simbolo e quindi noi due dobbiamo unire le forze per combattere questo male. Tutto questo è successo nel 2013, mentre io ero via e stavo risolvendo alcuni casi e nello stesso momento cercavo di salvare vite dai numerosi piani dei Distruttori visto che loro avevano deciso di stare qui e portare caos anche in questa grande dimensione.

Curiosità su Jade Black

Jade Black

Qui potete vedere una versione un pò più ribelle e punk di Jade Black e lei assunse questa forma per far capire a suo fratello che voleva stare da sola e che non voleva averlo acconto. Jade Black assunse questo aspetto un pò da ragazza punk per far capire al mondo intero e all’ universo che voleva stare da sola e non voleva essere vista come una vittima. Jade Black da 2013 fino al 2015 lei aveva deciso di avere tale aspetto e lo voleva per farsi vedere una persona che poteva reagire a qualsiasi cosa anche al fatto di perdere la sua casa, la sua famiglia e sopratutto far pensare a tutti che lei era morta li su quel pianeta. Jade e John avevano perso la loro casa detta Florencia per colpa del Generale William Prince che tanto tempo fa per colpa dei Mutaforme ha perso il suo pianeta natale Eos 7. Jade Black aveva deciso di reagire a tale perdita con un nuovo look , un nuovo aspetto e sopratutto una nuova personalità cioè divento pazza e cerco di uccidere una persona usando la sua rabbia e diventando un vero mutaforme davanti a una donna. Jade Black stava per sbranare una donna innocente e se non fosse stato per suo fratello John Black lei lo avrebbe fatto senza pensarci due volte. John la vide dentro a un vicolo e la riconobbe visto dai suoi occhi viola e lui la fece tornare in se grazie all’ orologio che aveva dato a John prima di andare via con questo nuovo aspetto. Jade Black con questo aspetto da ragazza punk girò l’ universo e fu conosciuta come Death Girl visto che lei aveva una grande rabbia dentro di se e ogni tanto la sfogava uccidendo alcune persone. Tutta questa follia di sangue e morte fini grazie a John che la prese e la fece tornare in se e poi lei torno a usare il suo vecchio aspetto cioè quello da ragazza gentile, altruista e non una ragazza violenta e pazza e che poteva perdere il controllo della sua grande e infinita rabbia in pochi minuti.

Jade Black

Galaxandra Evans capisce la mossa di Jenny Griffiths

Fantasy warrior woman Wallpaper__yvt2

Galaxandra sul suo pianeta ha capito prima di tutti come prendere come teletrasportarsi e a viaggiare nel tempo e quindi grazie a questa cosa si è liberata subito dalla manetta che aveva. Una volta presa la foto la girò e vide se c’ era un messaggio o qualcosa che le potesse far capire se Jenny aveva detto quelle cose prima, le ha detto per un motivo o senza alcun motivo. Se era cosi allora doveva coinvolgere me o Melissa Mcarthur per vedere di un evento che riguardava non solo lei, ma anche i mutaforme come Jenny Ghiffiths e tutti gli altri muta-formi. Una volta girata la foto ci vide un bacio fatto con il rossetto che indossava Jenny e poi li c’ era scritto con una penna nera ” Alla prossima Galaxandra Evans e non mi impedirai di fare quello che devo fare ” . Galaxandra capì che quel mutaforme tanto giovane e tanto bene sapeva chi era lei e sopratutto perchè era venuta qui. Forse loro due si erano già incontrati da qualche parte e non lo sapeva. Prima di andare via o prendere la foto e metterla via la annuso e li senti un odore che aveva già sentito prima cioè un profumo molto particolare e molto intenso ed era il Profumo Fiore di Loto. Galaxandra aveva saputo quello che era successo da una donna con quell’ odore e li aveva capito che a portarla li era stata proprio Jenny Griffiths, cioè l’ omicida aveva fatto in modo che l’ eroina venisse a sapere di quello che aveva fatto lei e senza dire niente le aveva detto 2 avanti prova a uccidermi, prima che io faccio qualcosa che non ti piace per niente “. Li capì che lei aveva già incontrato Jenny Griffiths nel 2013 e con un altro aspetto e si chiamava Lady Sienna e faceva finta di essere una ragazzina di 17 anni e aveva i capelli blu e  fingeva di essere una prostituta che aveva visto tutta la scena. Dopo aver capito tutto queste cose li dentro al bagno capì che era successa un altra cosa ,ma Galaxandra non se ne era accorta fino a quando non era andata vicino al lavandino cioè con quel bacio le aveva morso le labbra e cosi la mutaforme adesso sapeva l’ odore di Galaxandra. Ma a Jenny non bastava visto che voleva quell’ aspetto per fare in modo che nel 2015 lei andasse li su Imperium 4 per uccidere il Generale William Price per aver reso inabitabile per sempre il pianeta detto Florencia.