Gli Osservatori parte 1

Gli Osservatori prima di diventare Osservatori del Tempo Stesso erano dei normali che avevano qualche potere tipo il potere della super velocità o il potere del teletrasporto. Cioè all’ inizio il nome Osservatori era solo un nome per far capire che l’ universo era protetto e anche se non funzionava bene visto che loro non riuscivano a vedere tutto ci provavano e cosi loro potevano riuscire a salvare persone da problemi non solo normali ma anche da super cattivi che venivano da ogni parte del mondo e cercavano di uccidere le persone con i poteri o i normali umani che vivevano sulla Terra. Gli Osservatori provenivano dal pianeta Karenzy e da li potevano vedere che l’ intero universo non aveva una protezione cioè un modo per andare li fuori e vedere tutte le stelle e tutti i pianeti senza che potevano morire. Allora Settembre, Ottobre e Novembre si sentivano indifesi e cosi decisero di diventare loro la protezione dell’ intero. Decisero di fare una cosa del genere visto che il 17 Novembre del 1932 loro furono maltrattati da delle persone con i poteri, gli adulti di quel mondo avevano avuto paura dei Distruttori e non fecero niente per salvare questi ragazzini dalla rabbia immane dei Distruttori che li ridussero quasi a morte ma non li uccisero per far capire a tale popolo cosa succedeva se loro sfidavano i Distruttori. Avevano attaccato dai Distruttori perchè il giorno in cui io ho scoperto l’ Occhio Onniveggente Universale loro mi hanno spiegato che li su quel pianeta Karenzy c’ era stata mia madre Helena Saintcall visto che alla ricerca degli Osservatori ma aveva calcolato male i tempi e non si era accorta che non era il 2017 o il 2164 ma era il 1932 e quindi trovo solo dei bambini e quindi torno indietro nel tempo cioè nel 1981 visto che da li proveniva ed era andata li per vedere gli Osservatori e capire se la Guerra dell’ Universo era inevitabile oppure no.  Gli Osservatori mi spiegarono che mia madre Helena ha dovuto vedere tale scena senza fare niente perchè quello era il loro punto fisso nel tempo e nello spazio. Cioè il loro momento cruciale nella quale decisero di diventare Osservatori e fare in modo che nessuno sarebbe rimasto ucciso dalla rabbia dei Distruttori. Se uno moriva loro semplicemente portava il corpo e il suo spirito dentro un mondo alternativo non si ricordava di quello che gli era successo e cosi lui poteva andare avanti con la sua vita e forse fare scelte totalmente diverse da prima e cosi essere una persona diversa in ogni senso. Helena voleva intervenire ma Settembre guardo Helena gli occhi e senza parlare gli comunico – non fare nulla per favore. Se lo fai potresti morire, noi abbiamo fatto una cosa che ha scatenato l’ ira dei Distruttori e quindi tu non ci devi entrare. Per favore resta li e non fare nulla dopo ci curi e ci aiuti ma adesso non puoi fare nulla.

Annunci

Curiosità sul mio T.A.R.D.I.S

Il mio T.A.R.D.I.S nel 2017 ha questo nuovo design sopratutto grazie ai mondi noti come The Order: 1886 e grazie al mondo di Castle. Li ho imparato a conoscere il mondo Steampunk e mi è piaciuto davvero tantissimo e l’ ho messo al mio T.A.R.D.I.S. Io ho ottenuto il mio T.A.R.D.I.S il 26 Ottobre del 2002 dopo che un onda d’urto mi ha portato nel 51 secolo visto che in quel momento ho pensato a teletrasportarmi dalla Rete mia amica, però l’ onda d’urto non mi ha fatto pensare a quella del presente, del passato o del futuro. Io mi sono ritrovato nel garage di Nillin Price Leone la figlia di Rebecca Leone. Quando mi vide non la sorprese per niente visto che mi riconobbe dalla spada e dall’ aspetto – Daniel sapevo che tu saresti venuto qui. Sei venuto per il tuo T.A.R.D.I.S e lo trovi dopo questa stanza. Davanti a me c’ era una porta e io ci entra visto che nessuno apparte lei sapeva che io ero li e trovai il T.A.R.D.I.S. Dopo pochi minuti ci entrò Nillin e senza stare troppo vicino a me – questo T.A.R.D.I.S apparteneva a tuo padre Alukard. Lui mi ha detto che lo dovevo tenere qui perchè quando sono arrivati hanno visto la tua versione futura prendere il suo T.A.R.D.I.S e usarlo per salvare persone nel tempo e nello spazio e cosi lui ha deciso di lasciarlo qui e io ho fatto in modo che nessuno lo toccasse e cosi nessuno lo poteva usare per fare del male alla gente. Dopo averlo preso e dopo aver iniziato a lavorare ai casi io ho deciso di usare il mio T.A.R.D.I.S non solo per prendere souvenir nel tempo e nello spazio o per viaggiare nel tempo ma anche per cercare indizi e cosi poter trovare mia sorella Alice che adesso in questo momento potrebbe avere un altro aspetto. Il 30 Ottobre del 2002 ho deciso di fare le cose sul serio e ho deciso di creare un pò di stanze dentro al mio T.A.R.D.I.S. La prima stanza che io ho creato sia chiama la Stanza dei Detective dopo io lavoro ai casi da solo o con Ada Knight o con Pandora. Poi ce la stanza delle prove dopo io trovo prove che servono a capire chi ha fatto un omicidio o chi non lo ha fatto e tutte mi servono perchè mi possono far suscitare visioni del passato o del futuro e cosi capire come sono andate le cose o come devono diventare. Poi ho creato la stanza delle analisi e li che io prendo una prova e la tocco visto che ogni visione è diversa dalle altre e potrebbe farmi scattare un impulso a disegnare un evento del futuro e cosi ho creato questa stanza per fare in modo che io o Pandora o qualcuno della mia squadra deve lavorare con una visione stia li e non fa male a nessuno. Nel mezzo di queste stanze c’ e la Stanza I-T dove Cortana si sta creando un aspetto in modo definitivo e non so quanto tempo ci vuole e li dentro con lei c’ e la Killer Rubi Malone e loro due stanno creando un compresso tra loro due cosi lei può tornare in vita e può avere un sacco di nuove esperienze e riuscire a fare cose che prima non riusciva a fare. Poi ho creato l’ Armeria per fare in modo che se qualcuno ha un arma che non deve avere io la posso prendere e la posso bloccare li dentro per fare in modo che nessuno distrugga un pianeta o una stella. Poi la piscina e li dove nel 2013 Pandora, Aqua hanno imparato a nuotare per lo più è stata Aqua a far imparare a Pandora a nuotare visto che lei era nel suo habitat naturale. Poi la parte più importante il Centro Traumi questa zona l’ ho presa dal mondo Prey sarà veramente bello e orribile visto che li ci sono un sacco di morti e poi penso di aver capito cosa sono i Typhon e nel futuro ve lo dirò ma non adesso. E poi ci sono le stanze da letto dove noi possiamo dormire quando facciamo un viaggio nel tempo che dura più tempo e poi le varie numerose Stanze di Controllo cioè dove ci sono i vari controlli della nave cosi se qualcuno fa qualcosa di brutto io posso intervenire di la o in una di esse.

Imparo a Pandora la realtà dimensionale

Quando indaghi su un caso devi stare molto attento visto che per puro caso potresti incontrare versioni alternative di te stesso o di persone che hai conosciuto. Questo fatto lo capisci una volta che sei venuto a sapere che ci sono altri universi e altri mondi e da li cerchi di capire cosa potrebbe succedere se tu facessi tale incontro. Pandora nel 2012 aveva fatto i primi passi nell’ Universing e sto parlando di quando lei sta per farsi uccidere da quel vampiro per cercare il gatto noto come Shadow. Dopo quella volta io decisi di insegnarla a capire il comportamento umano e sopratutto come indagare e cosi la portai in un grande appartamento dove lei poteva usare i suoi sensi e i suoi poteri per capire cosa fosse successo li. Poi il 17 Novembre del 2012 io usai Cortana e creai una simulazione di una biblioteca molto grande e li c’ era una ragazza di nome Chiara 25 anni, capelli neri e due orecchini a stella e lei era li per studiare diritto cioè per diventare Avvocato. Io entrai con Pandora dentro questo luogo abbandonato – oggi farai una simulazione un pò diversa dalle altre. Pandora senza problemi e senza nessun indugio – in cosa consiste la prova che farò oggi ?. Una volta arrivato in cucina io posizionai la lettore di Cortana a terra e il posto si trasformo in una grande biblioteca – oggi ti ho portato qui a fare questa simulazione perchè devi capire che quando indaghi su una scena del crimine o sei li solo per vedere cosa sta succedendo potresti incontrare versioni alternative di persone che tu conosci. Adesso voglio che tu presti attenzione a questa donna si chiama Chiara e oggi per puro caso devi incontra una versione alternativa di se stessa. Tu devi solo vedere e capire in che modo si incontrano. Io mi misi seduto in un luogo della biblioteca e mi misi a vedere che Pandora si mise li a sedere cioè si inizio a comportarsi in modo normale. E già avevo capito che lei aveva studiato online e aveva visto alcuni film polizieschi per capire come osservare e studiare un soggetto da vicino o da lontano. Prima di mettermi seduto io le scrissi un foglio di carta l’ ora in cui loro si incontrarono cioè verso le 11:30 A.M. Pandora usando il suo bel orologio sul polso destro vide che erano quasi nel 11:30. Sull’ orologio di Pandora erano le 11:30 e muovendo gli occhi verso Chiara si mosse assieme a lei ma più con calma e lei andò verso l’ uscita della biblioteca. Chiara senza alcuna fretta si fece strada verso tutti visto che aveva fatto tardi a una lezione di economia. Aveva talmente studiato che se ne era dimenticata e il suo amico Luca le aveva – Chiara dove sei finita ?. Oggi c’ e una importante lezione di economia. Lei posando la penna prese il suo telefonino – me ne ero proprio dimenticata. Oggi ho deciso di studiare per fare l’ esame di diritto e non avevo proprio visto l’ ora. Chiara si fece strada verso l’ entrata e nel farlo perso uno dei suoi orecchini visto che aveva urtato qualcuno cioè se stessa ma non lo aveva ancora capito visto che lei stava correndo e nel farlo non guardava dietro di se per vedere se aveva perso qualcosa. Lei corse verso la sua macchina e cerco le chiavi e frugo dentro la sua tasca destra e trovo un biglietto e le chiavi della sua macchina. Io mi alzai e dissi ad alta voce – ferma la simulazione Cortana e Pandora adesso si poteva muovere visto che era bloccata nella gente e li vide che Chiara ha incontrato la Chiara del futuro. Io mi avvicinai a Pandora – vedi che loro due si sono incontrate e hanno comportamento molto diverso nel senso che mentre la sua versione passata si era agitata per aver perso la lezione, invece la sua versione futura era stata calma e tranquilla visto che lei si era preparata con i suoi amici e cosi mentre lei non aveva perso tempo per correre li e quindi non si poteva più preparare per l’ esame di diritto. Pandora vide che uno di loro era molto agitata e l’ altra invece era più calma e non stava correndo e lo capì leggendo le loro menti. Ora però io decisi di essere più chiaro e di far capire a Pandora come queste indagini possono andare di male in peggio in pochi minuti o secondi. Mi misi davanti a Pandora e mi tolsi gli occhiali dalla faccia – Se ti trovi una indagine che riguarda un universo alternativo devi fare di tutto per non far toccare queste due persone. Anche se sono la stessa persona non si devono toccare oppure ci troviamo in un paradosso e arrivano dei mostri che possono uccidere te e le altre persone. Sono molto pericolosi e devi impedirlo in ogni maniera oppure tutto potrebbe scomparire. Pandora tirò fuori un taccuino e scrisse tutto quello che avevo appena detto e lo imparò a memoria per fare in modo che se si trovava in una situazione del genere lei sapeva cosa fare e cosa non fare. Le insegnato una cosa del genere ma anche per capire la differenza tra un mondo e un altro visto che noi nel Presente cioè nel 2017 noi siamo nel mondo di Assassin’s Creed Origins e Pandora può incontrare Cleopatra ma adesso dobbiamo vedere se in questa versione le ha un ricordo effettivo di Pandora oppure no.

Dentro al mondo di The Occupation

Quando sei un giornalista devi stare attento al pezzo che decidi di scrivere visto che quello può portati a fare gravi danni a te stesso o alle persone che sono accanto a te. Ma devi stare attento anche al contesto visto che io e Ada siamo andati li da soli perchè era più sicuro cosi e perchè noi eravamo negli anni 80 e in Inghilterra e proprio nel momento esatto dove tutti stanno più sulla difensiva visto che hanno paura di quello che possa succedere a loro e alle loro famiglie. Visto che pochi giorni prima una persona ha ucciso 23 persone e lu ha deciso di fare tale gesto per dare inizio alla creazine The Union Act e cosi tutti possono essere liberi. Ma un giornalista ha capito una cosa molto importante e sarebbe a dire il nostro governo ci stava mentendo su una cosa e io Ada non abbiamo capito visto che i giornalista lo ha solo accenato a quello che ha fatto. La donna che ea con lui lo ha guardato e gli ha chiesto – cosa hai fatto. Ma lui non ha risposte ma ha solo aperto uno dei suoi casetti della scrivania e ha tirato fuori un fascicolo e poi nessuno ha più parlato. Essendo lui un girnalista ha deciso di fare una cosa molto pericolosa e io credo di sapere cosa possa aver fatto cioè ha detto quello che ha scopertyo ai media. C’ e una differenza tra oggi e gli 80′. Dire una cosa ai media negli anni 80 non è vista come una cosa bella, anche oggi non viene vista come una cosa bella ma alcune volte ti da una mano in una grande situazione difficile e insolita. Essendo un giornalista il protagonista di questa storia può andare in ogni posto e se lui viene fermato può dire – io sto lavorando a una storia

Essendo un giornalista lui può analizzare e ricordare ogni singolo dettaglio anche quando una guardia va in pausa o va a prendersi un caffè. Io e Ada ci siamo messi seduti in due angoli diversi di questo posto e abbiamo visto il giornalista che stava dando inizi alla sua ricerca sincronizzando il suo orologio.

Noi possiamo entrare nei vari uffici però dobbiamo stare attenti visto che nel presente puoi dire che hai sbagliato , ma se tu quel girnalista che sta lavorando a una storia che si basa non solo sulla perso0ne ma anche sulla politica allora non saranno molto compressivi e ti guardano con rabbia e ti diranno – io non voglio niente a che fare con questa storia. Vattene prima che chiamo la polizia

Grazie al nostro lavoro di giornalista noi possiamo vedere posti unici e alcuni distrutti e li possiamo trovare prove o tracce che nessuno ha voluto vedere perchè aveva troppa paura di andare li e scoprire la verità su tale storia e su tale storia politica.

Il Giornalista di questa storia ha fatto una cosa brutta a quei tempi e non sappiamo ancora cosa ha fatto ma sembra che sulla sua anima pesa molto tale scelta e lui ha deciso di farlo. Io e Ada ci chiediamo se tale scelta non è proprio brutta, ma soo che può essere vista brutta dagli altri e dal resto del mondo.

 

 

 

 

GTA V domina nella classifica dei mondi più popolari

Nell’ Universing ci sono mondi che ancora che nessuno conosce cioè i mondi che le persone come me o come il resto del mondo conoscerà solo in futuro. Ce ne sono tantissimi e altri invece noi tutti li conosciamo molto bene visto che li abbiamo visitato e li ci abbiamo fatto le nostre avventure con i nostri amici o da soli. Molti mondi cercano di attirare le persone al loro interno mettendo sempre nuovi contenuti come nuovi giocatori o come in FIFA 17 come nuovi palloni da calcio oppure per rendere più interessanti le sfide tra i vari giocatori mettono i grandi e potenti giocatori di calcio che nel mondo di FIFA 17 sono noti come i TOTI cioè giocatori iper-potenti che sono capaci di rendere la tua squadra di calcio davvero più forte del previsto e cosi tu con questa squadra di calcio puoi vincere contro squadre di calcio più forti e cosi far vedere al resto del mondo e dell’ Universing che sei tu il più forte di tutte le altre squadre. Melissa Mcarthur oggi ha messo sulla Gazzetta dell’ Universo l’ elenco dei mondi che sono famosi ancora tutto oggi. Alcuni mondi non sono riusciti ad entrare in questa classifica ma non significa che non sono famosi come questi.

1 GTA V

2 FIFA 17

3 Call of Duty : Infinite Warfare

4 Battlefield 1

5 Watch Dogs 2

6 Rocket League

7 Steep

8 Forza Horizon 3

9 Mafia III

10 Overwatch

Come potete vedere da questa classifica anche se Overwatch è stato detto da tutti come gioco dell’ anno e fantastico per il 2016, molte persone apprezzano maggiormente GTA V visto che in quel mondo ci sono incredibili contenuti che permettono a delle persone di creare delle gare incredibili e sopratutto far vedere al mondo intero che li dentro si può fare tutto e di più. Questa classifica fa parte della sezione di Londra dell’ Universing più precisamente grazie a un noto magazine e a ha fatto sapere al resto del mondo quali mondi sono famosi e quali stanno avendo qualche problema di visite.

 

Hellblade : Senua’s Sacriface è stato rinviato

Un mondo molto interessante non solo per me ma anche per le persone che cercano di capire come agisce il caos nel nostro è proprio un mondo che è stato rimandato nel 2017. Ada ha preso la Gazzetta dell’ Universo tra le mani e mi ha letto la notizia e noi tutti sappiamo perchè lo hanno fatto cioè per rendere il mondo di Hellblade: Senua’s Sacriface è un mondo fantastico. Da quello che noi abbiamo potuto vedere Senua è una guerriera che ha subito qualcosa di doloroso o ha visto qualcosa di unico e da quel momento in poi la sua mente e i suoi occhi vedono demoni, luoghi oscuri e sopratutto cose che gli altri non possono vedere. Sembra che Senua sia posseduta da un potete demone che in qualche maniera riesce a trasformare luoghi pieni di luce in luoghi oscuri e li far sentire la sua voce diabolica a Senua e cosi da farle capire che può scappare ovunque e in tempo ma non potrà mai liberarsi dall’ idea di essere seguita. Senua sta facendo del suo meglio per combattere l’ oscurità e questi demoni che lei in qualche modo vede con i suoi occhi. Questa cosa purtroppo la sta facendo uscire di senno e non sta capendo se quello che vede è reale oppure è tutta una finzione. Senua sta combattendo contro queste cose che vede ma deve capire se questi sono nemici oppure la sua mente è corrotta da qualcosa è lei sta uccidendo persone innocenti senza che lei lo sappia. Secondo me l’ idea del demone è usare Senua e la sua follia per portare il caos nel mondo, cioè il demone gli ha concesso di vedere i demoni ma lui fa in modo che tutte le persone che sono in questo mondo sono demoni pronti a ucciderla e a farla fuori con le loro spade e i loro artigli. Hellblade: Senua’s Sacriface è stato rimandato al 2017 e io come voi devo scoprire quale giorno si aprono le porte e sopratutto cosa vediamo li dentro.

Collateral Beauty

Sins_of_NeonCity_by_OmeN2501

Quando perdiamo qualcosa di importante per noi, perdiamo la voglia di vivere e di fare ogni cosa cioè dentro di noi c’ e quella voglia che ci dice ” che viviamo a fare se quella non mi può vedere ” o ad esempio ” se ho perso mia moglie o mia figlia non importa cosa faccio o con chi parlo, nessuno mi può portare indietro quello che ho perso ” . Dentro questo mondo ci sono voluto andare da solo perchè io adesso mi trovo nella stessa situazione di Howard Inlet cioè lui ha perso sua moglie e sua figlia, io invece ho perso il mio popolo. In pratica io e lui abbiamo lo stesso dolore e lui allora scrive e cerca di trovare qualcosa a cui aggrapparsi per non sprofondare ancora di più nell’ oscurità e cosi decidere di morire visto che secondo lui in questa vita non gli è rimasto niente da vivere e cosi lui decide di morire. Io ho ancora un grande dolore visto che il mio popolo non lo vedrò più, ma nel 2014 io ho fatto pace con la mia famiglia visto che in un giorno solo ho detto loro tutti i miei segreti anche quello che riguarda nostra sorella Alice Marie Saintcall e che riguarda Bloody Marie. Ma torniamo a parlare di Howard Inlet, appena sono arrivato in questo mondo ho visto che era all’ inizio e ci ha fatto capire che la vita attimo dopo attimo ci porta via le cose e lo fa grazie al gioco del domino. Tutti gli amici di Howard hanno visto che lui non vuole più fare niente e che lui per non pensare al suicidio, scrive lettere al Tempo, allo Spazio, alla Morte e a tutti esseri che gli possono dare una risposta come mai è toccato proprio a lui vivere una situazione del genere nonostante abbiamo fatto grandi cose nella vita. Allora li ho visto che gli hanno deciso di dare una Howard diventando quello che lui cerca e allora li ho visto che la vita stessa o per meglio dire l’universo ha deciso di dare una mano agli amici di Howard facendo che una parte dell’ universo battesse dentro di loro e cosi se dovevano dare una mano ad Howard lo facevano sul serio e sopratutto potevano parlare con il cuore e sopratutto con esperienze vere e non mettere delle parole cosi a caso. Ma dire ad Howard delle cose che gli avrebbero permesso di tornare a vivere dentro la società e non fuori maledicendo la vita e se stesso per non essendosi accorto di tale cose.