Categorie
2014 2074 Angela Ferrante Carmela Black Gazzetta dell' Universo Karin Night Kay Knight Universing

Angela Ferrante consegna alla famiglia Black la piccola Karin

melinda-gordon-ghost-whisperer

Angela Ferrante era nel suo ufficio e si stava preparando a partire visto che doveva far andare a casa Karin Knight era per il suo bene e cosi avrebbe dato inizio alla sua avventura qui dentro l’ Universing . Angela si era vestita di nero ed era pronta a far tornare questa piccola bambina dentro casa sua . L’ indirizzo che aveva indicato Kay Knight era il 1260 . Angela una volta vestita molto bene visto che era una visita di lavoro e non di piacere . Prese il suo distintivo e se lo mise in tasca e prese la culla con la mano destra molto salda . Poi si concentro chiudendo gli occhi e arrivo li davanti alla casa della famiglia Black . Angela vide una casa bella grande . Era una grande villa tipo da persone famose e ricche . Angela era dentro al giardino che era pieno di siepi e li vicino c’ era una piscina ma non c’ era nessuna . Dall’ altra parte c’ era una guardia tutta vestita di nero e pure il suo auricolare nero . Angela Ferrante andò verso di lui con una camminata calma e lenta – Io sono il Capo di The District Angela Ferrante vorrei parlare con la proprietaria di questa villa . L’ uomo mise la mano verso l’ auricolare che era dentro l’ orecchio destro – qui ce Angela Ferrante e vuole parlare con Carmela Black e con se ha una bambina ma non so chi è . L’ uomo non fece nulla fino a quando Carmela non usciva dalla casa . Carmela era al piano di sopra e si stava facendo una buona doccia calda per rinfrescarsi ma non la poteva più fare perché c’ era Angela Ferrante . Carmela scese le scale e andò a vedere come mai Angela Ferrante era li . Tra tanti momenti perché questo e non poteva aspettare . Una volta arrivata vicino ad Angela Ferrante e Carmela la vedeva dalla Gazzetta dell’ Universo ma era più giovane – cosa posso fare per Angela Ferrante Capo di The District . Angela si giro e vide Carmela con un bellissimo vestito rosso , era molto magra e gli stava molto bene – veramente io posso fare qualcosa per voi . Non so se conoscete Kay Knight ma mi ha detto che dovevo portare sua figlia Karin qui da voi al più presto . Carmela quando senti il nome di Kay Knight fece la faccia molto preoccupata – le è successo qualcosa ? . Sa se è morta oppure no . Carmela fece un respiro – venga dentro cosi ci spiega tutto della situazione di Kay . Angela entro dopo Carmela e andarono in salotto . Che era bello grande e spazioso . Li c’ era un pianoforte . Angela Ferrante e Carmela si misero a sedere sul divano che era bello morbido e li vicino a Carmela c’ era la culla della piccola Karin . Una volta sedute Carmela non perse tempo e voleva sapere cosa era successo a Kay e Angela per farglielo capire meglio diede la lettera a Carmela . Carmela la lesse e capì che la situazione era molto grave e si poteva capire dal fatto che Kay aveva abbandonato le sue figlie . Carmela dopo aver chiesto di Kay e di aver letto la sua lettera la ridiede ad Angela Ferrante e lo fece per vedere come stava Karin . Carmela la prese in braccio e lei non piacque ma inizio a toccare la mano di Carmela e lei ne fu molto felice . Carmela diede un bacio sulla fronte alla piccolina che era molto dolce e poi prima di metterla dentro la culla guardo Angela – sapete se è stata nutrita oppure no ? . Angela lo sapeva perché quando l’aveva presa in braccio nel suo ufficio aveva visto la vita della piccola Karin – si è stata nutrita ma solo tre ore fa . Adesso deve essere nutrita di nuovo . Ma come facciamo non abbiamo la madre che lo nutre e quindi come si fa . Carmela sapeva cosa fare molto bene – non si preoccupi vado da un medico molto bravo e trovo una soluzione . Angela si era affezionata alla piccola Karin – senta lo so che Karin non fa parte della mia famiglia ma vorrei sapere ogni tanto come sta e se ha bisogno di una babysitter mi vorrei proporre . Carmela era felice di saperlo – certo lasci il suo numero e se ho qualche problema la chiamo . Vedo che pure lei si è affezionata alla piccola Karin e quindi mi fa molto piacere se ci vieni a fare visita .

Categorie
2014 2074 Ada Knight Angela Ferrante Daniel Saintcall Demone Demoni Dominatore di Poteri Neonata Nerissa Universing

Dico ad Ada Knight di sua sorella Karin

250px-AidenRender

Ero in macchina con Ada Knight e stavamo mangiando i nostri hotdog in santa pace senza che nessuno rompesse la nostra auto e nemmeno che un ladro dotato di poteri ci facesse del male . Era giunta l’ ora di dire la verità ad Ada Knight . Dopo aver mangiato io non misi in moto la mia auto subito ma apri il cruscotto della mia auto e presi la foto di Nerissa e la diedi in mano ad Ada Knight . Ada prese in mano la foto di Nerissa e non sapeva che cosa farne – che cosa ci devo fare con la foto di Nerissa ? . Io la guardai con una faccia tipo per dire ” mi dispiace ” – ti devo delle scuse . Io e Angela Ferrante non ti abbiamo detto una cosa su Nerissa e ora che tu la sappia . La faccia di Ada prima era felice adesso si fece seria e molto arrabbiata con me e con Angela Ferrante – cosa mi avete nascosto ? . Si era girata verso di me e mi guardava in modo molto serio perchè voleva sapere il mio segreto che riguardava lei adesso e non domani o un altro giorno , Ada Knight lo voleva sapere adesso e non una voleva sentire una bugia brutta e che non era vera – lo voglio sapere adesso e dimmi la verità . Io non le potevo dire la bugia oppure lei avrebbe fatto di quella indagine una missione personale e suicida – il corpo che sta possedendo non è uno qualsiasi ma quello di tua sorella maggiore Karin Knight . L’ ho saputo adesso da Angela Ferrante . Tua madre ha ordinato ad Angela Ferrante di portarla nel 2074 per farle vivere una vita . Ada era ancora girata verso di me – che cosa hai fatto appena lo hai saputo da Angela Ferrante . Io le dovevo dire tutta la verità – chiudendo gli occhi quando tu non c’ eri ho visto la tua morte se non ti avessi detto la verità e cosi quando ho saputo questo da Angela Ferrante ho detto a lei di dirlo subito a te cosi non avresti fatto niente di pazzo e cosi insieme come una squadra avremo salvato Karin Knight . Ada mi credette visto che aveva attivato il potere di capire se io dicevo la verità o la bugia . Ada era ancora arrabbiata con me e davvero molto – sarò arrabbiata con te fino a quando non salviamo mia sorella .

 

Categorie
Ada Knight Angela Ferrante Demone Demoni Karin Night Kay Knight

Kay Knight lascia Karin Knight

Kay Knight era la madre di Ada Knight e di Karin e le aveva lasciate tutte e due perché stava combattendo contro dei demoni che volevano uccidere a tutti i costi e perché aveva difeso una donna di nome Aurora Rossi che era stata quasi dominata dall’oscurità e tutto per avere il suo cuore che era pieno di luce . I demoni lo volevano per non far diventare gli angeli più potenti e per questo avevano iniziato a entrare dentro al suo corpo e farle fare cose molto brutte e cattive e cosi il suo cuore sarebbe stato ricolmo di oscurità . Kay aveva liberato quella donna di questi demoni che era davvero molto cattivi e creduli e tutto per far diventare Aurora come loro cioè un mostro difronte a tutti quanti e cosi lei una volta morta non sarebbe mai stata l’ angelo protettivo delle sue figlie ma solo un demone che doveva essere ucciso e basta . I demoni vedevano che Kay era determinata e entrare dentro al suo corpo e facendola diventare malvagia non sarebbe avvenuto visto che lei era troppo pura . Kay sapeva che le sue figlie sarebbero state nei guai e cosi decise di lasciare Ada Knight per le strade dell’ Universing senza un biglietto ma solo una coperta addosso un bacio sulla fronte per farle capire che le voleva bene . Kay adesso invece doveva lasciare andare Karin ed era più difficile visto che era una bambina di cinque mesi . Kay sapeva molto bene che non lasciava andare Karin i demoni potevano prendere il suo corpo e usarlo per fare del male ma decise di farlo . La lascio da Angela Ferrante sopra la sua scrivania . Angela Ferrante era rimasta fuori pochi secondi e li dentro vide una culla e una bellissima bambina . Li dentro c’ era una lettera . Angela Ferrante prese la lettera e l’ apri – Angela Ferrante lei non mi conosce e forse non mi conoscerà mai . Io sono la madre di Karin Knight la sto lasciando a lei perché sono seguita da tre demoni e vogliono uccidermi a tutti i costi . Ma non importa perché me la so cavare . Quello che importa e che tu porti mia figlia Karin nel 2074 e verso la famiglia Black . L’ indirizzo della casa si trova sotto la lettera . Per favore portala li dentro e falla arrivare sana e salva . Una volta letta la lettera Angela Ferrante prese in braccio Karin e la cullo dolcemente la fece dormire dolcemente dentro la culla . Uno degli agenti di polizia entro e vide Angela con una bellissima bambina in braccio – è sua comandante ? . Angela vide l’ agente di polizia Maroni entrare – no , una donna l’ ha lasciata qui dentro il mio ufficio . Mi ha detto che l’ ha dovuta lasciare qui perché c’erano tre demoni che la seguivano mi ha detto anche cosa fare e cosa non fare . Adesso vado nel 2074 e la porto alla sua famiglia . Quindi per molto tempo non ci sarò . Dall’ altra parte c’ era Enrica che era la collega di Moretti entro dentro l’ ufficio di Angela Ferrante e vide questa bellissima bambina dentro la culla . Era molto dolce e carina e Enrica non la disturbo ma la lascio dormire profondamente dentro la culla visto che adesso doveva fare un altro lungo viaggio verso il 2074 e cosi avere una vita nuova e nel futuro sarebbe divenuta una Detective di The District come lo sarebbe stato sua sorella Ada Knight .