Categorie
Ada Knight Ascension Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foto

Ascension

Nel 1963 una navicella spaziale guidata da Willam Denniger e stata mandata nello spazio per colonizzare un nuovo pianeta da abitare e da rendere il loro pianeta una volta per tutte . Dopo un lungo viaggio di 50 anni qualcosa cambia e inizia con un omicidio . Non so chi sia stato ucciso ma per aver scatenato il terrore in tutti doveva essere qualcuno di molto importante . Dentro questa nave c’ e una dottoressa Juliet Bryce e ha una figlia di nome Nora e per colpa di alcuni problemi e penso che uno di questi sia proprio questo viaggio verso un nuovo mondo e invece lei voleva stare li con la Terra e con le sue amiche o amici oppure con il suo fidanzato . Dentro questa navicella c’ e una persona di cui non ci si deve fidare visto che manipola gli altri e il suo nome è Viondra Denninger che sarebbe la moglie del capitano di questa nave . Non ci si può fidare di lei visto che manipola le persone .

Categorie
Doctor Who Mondo Notizie Notizie dal Mondo

Doctor Who 50th anniversario, anticipazioni da Joanna Page e David Tennant

Subito dopo il salto, alcune dichiarazioni molto interessanti sull’episodio speciale dedicato al cinquantesimo anniversario della serie televisiva Doctor Who, rilasciate da Joanna Page e David Tennant.

 

David Tennant ha espresso la sua felicità per la partecipazione all’episodio speciale per l’anniversario del Doctor Who:

Sono molto felice di partecipare all’episodio per l’anniversario e so che le aspettative sono alle stelle per quest’evento, che penso che sia molto importante per Doctor Who e per la televisione e poi è divertente pensare che la gente aspetta con ansia quella notte per gustarsi una puntata di cui sono parte anche io.

Joanna Page ha parlato di un bacio freddo e difficile con David Tennant:

Filmare le scene romantiche è stato veramente difficile, dato che eravamo sulla cima di una montagna a Neath; nella scena, io stavo congelando e stavo facendo un picnic col decimo Dottore, David Tennant, che quando mi ha preso fra le braccia, mi ha sentito tremante e quando le nostre labbra si sono sfiorate, penso che siano diventate livide per il freddo, un bacio veramente drammatico.

 

Categorie
2014 Cinema Film Marvel Marvel Comics Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

X-Men: Days of Future Past – Dal virale, ecco Bolivar Trask più altre foto e video!

Un paio di settimane fa, in occasione del Comic-Con di San Diego, era stato lanciato il sito viraleTrask-Industries.com per X-Men: Days of Future Past, ossia il secondo capitolo della rinnovata saga dei mutanti Marvel iniziata nel 2011 con X-Men – L’inizio e diretta da Bryan Singer. Il sito – legato alle Trask Industries – era abbastanza scarno e minimale e così è rimasto fino a poche ore fa quando invece è stato popolato di contenuti molto intriganti.

Su Trask-Industries.com è infatti comparsa una descrizione dettagliata dell’attività dell’azienda e in particolare si sono celebrati i 50 anni del “programma Sentinelle”. Inoltre, navigando tra le pagine del sito, si trovano informazioni sui processi di mutazione genetica, lastoria e un paio di foto del fondatore della fabbrica Bolivar Trask (Peter Dinklage), e un prospetto-timeline che ripercorre la “vita” dell’azienda rivelando che il programma delle Sentinelle è iniziato nel 1973 e dovrebbe proseguire fino al 2020: date perfette anche per giustificare da un punto di vista narrativo l’ambientazione di parte del cinecomic negli ani ’70.

Ecco la descrizione delle Trask Industries:

Trask ha previsto sin da tempi non sospetti il pericolo dell’estinzione della razza umana. Le sue prime teorie erano schernite dai contemporanei e nessuno era interessato a finanziare le sue ricerche, ma Trask aveva così a cuore il futuro dell’umanità che decise di finanziarsi da solo fondando le Trask Industries nel 1967. Da allora, sin dalla nascita, le Trask Industries sono state all’avanguardia nel progresso umano, collaborando coi Governi nazionali ed organi internazionali sin dall’ammninistrazione Nixon. I primi ambizisi progetti di Trask nel progresso genetico continuano ad alimentare le innovazioni tecnologiche ancora oggi.

Nel 1973, le Trask Industries hanno avviato la produzione delle prime Sentinelle con il modello della Mark I. Lo straordinario lavori di ricerca condotto da Bolivar Trask nel campo dell’intelligenza artificiale, robotica e sistemi balistici autonomi è stato la base indispensabile per costruire questo sistema di difesa dai mutanti che è il più avanzato del mondo. Da allora quando il programma è nato, abbiamo continuato ad evolvere e sostenere la causa del nostro fondatore attraverso otto aggiornamenti generazionali.

Mentre celebriamo i nostri 50 anni di successi, diciamo addio alla produzione industriale della nostra Mark I e ci concentriamo invece sulla produzione a tempo pieno della Mark X: il nostro primo progetto di revisione completa della linea delle Sentinelle. Queste attesissime unità combineranno nanotecnologie di prossima generazione e novità nel campo delle bioarmi, promettendo di garantire un futuro ancora più roseo alla razza umana.

A seguire alcune foto in cui si vede lo scienziato Bolivar Trask (Peter Dinklage) e poi alcune immagini che testimoniano l’evoluzione della sua Trask Industries:

Qui sotto alcuni spot e altri video sulle Trask Industries:

Per scoprire altre curiosità e dettagli sulle  Trask-Industries, vi rimandiamo al sito Trask-Industries.com 

Vi ricordiamo che nel cast di X-Men: Days of Future Past troviamo diversi degli interpreti del primo episodio della saga (vedi James McAvoyMichael Fassbender e Jennifer Lawrence) nonché diversi personaggi della vecchia trilogia come Ian McKellanHugh Jackman. Oltre a Anna PaquinEllen Page e il già citato Peter Dinklage nei panni del villain.

Scritto da Simon KinbergX-Men: Days of Future Past si svolge nell’arco narrativo di Giorni di un futuro passato del 1981, ambientato in un futuro alternativo distopico in cui gli USA sono dominati dalla Sentinelle e i mutanti vivono in campi di concentramento, un’adulta Kitty Pryde torna indietro nel tempo e impedisce un assassinio causato dalla Fratellanza che scatenerà una catastrofica isteria anti-mutanti. La trama alterna scene nel futuro e nel presente.

Il film uscirà nelle nostre 18 luglio del 2014. Potrete seguire l’intera produzione cliccando su Mi Piace sul riquadro sottostante per rimanere aggiornati.

 

Categorie
2013 2014 2015 Cinema Film Foto Mondi Fantastici Mondo Notizie Notizie dal Mondo

Zoe Saldana conferma: Avatar 2 e 3 verranno girati contemporaneamente

Qualche giorno fa è stato Sam Worthington ad aggiornare sul sequel di Avatar, affermando di essere disponibile a tornare nei panni bluastri di un Na’vi non appena James Cameron volesse contattarlo. Oggi però sembra invece che Zoe Saldanaabbia già parlato con il regista perchè l’attrice, durante la promozione del suo ultimo film Into Darkness – Star Trek, si è lasciata andare ad alcune indiscrezioni, affermando che il secondo e il terzo film devono essere ripresi nello stesso momento: «Stanno realizzando la parte due e la parte tre e penso che verranno girate nelle stesso momento. Perchè se dovessimo fare solo la seconda parte e poi aspettare, io sicuramente avrò 45 o 50 anni nel terzo film. Ci vuole molto tempo ed è un processo davvero difficile». Inoltre l’attrice ha confermato che le riprese inizieranno all’inizio del 2014 con l’uscita del secondo film fissata per il 2015.