Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foto Osservatore Settembre Universing Universo

Tremors 5

Io e Ada Knight e tutte le persone che appartengono all’ Universing non hanno sentito per molto tempo la parola Tremors . Diverso tempo fa dentro dei mondi che oramai sono andati nel Cimitero dei Mondi c’ erano dei mostri ed erano i mondi di Tremors . Li c’ erano creature enorme che mettevano paura a tutti . Se facevi un piccolo rumore venivano dalla tua parte e tu per salvarti dovevi correre più veloce del tempo stesso . Li dentro l’ Universing ce ne era più traccia ma quando stavo girando per le varie zone della città vidi una cosa molto bella e la vide pure Ada Knight . Io e Ada ci eravamo fermati vicino alla ottava strada e li vedemmo il mondo di Tremors 5 . Non ci credevo che ci sarebbe stato più . Una volta scesi dall’ auto vedemmo se era un miraggio oppure un illusione fatta da qualcuno per dare speranza a qualcuno . Io e Ada eravamo felici . Io presi la mano di Ada – andiamo a vedere cosa ci offre questo nuovo mondo dedicato ai Tremors . Una volta entrati eravamo in Sudafrica ed eravamo nel futuro . Eravamo in un momento più avanti della Storia . Lo stava visitando Settembre e stava vedendo la scena che vedevamo noi li . Io e Ada ci incamminammo li per quel grande deserto e vedemmo grazie agli occhi della fenice due persone correre . Uno sapevo chi era ed era Burt Gummer che era un esperto dei Graboid  . L’ altro non lo conoscevo e neppure Ada Knight . Ma erano nella stessa squadra . Dietro di loro c’ era il bestiame ma se correvano voleva dire che li c’ era un Graboid nelle vicinanze e quindi quel bestiame li non ci sarebbe rimasto per  molto . Settembre blocco la scena visto che tutto si doveva ancora svolgere . Ma grazie a lui facemmo una bellissima foto di loro due che corrono .

Categorie
Mondo Notizie Notizie dal Mondo

Lucca Comcis & Games 2013, BN.Comix ci prova con il crowdfunding per Ancora una!

BN.Comix è arrivata a Lucca Comics & Games 2013 con un obiettivo ben preciso: partorireAncora una!, il libro di storie per bambini proposte attraverso fumetti ed illustrazioni.

Il libro non è ancora stato stampato, poiché l’associazione BN.Comix proverà, durante i giorni dell’evento, a convincere gli utenti a partecipare ad una campagna di crowdfunding(microfinanziamento) permettendo a chiunque di finanziare il progetto attraverso piccole quote di partecipazione. Per organizzare la raccolta fondi BN.Comix si è rivolta alla piattaforma Eppela, così dar vita ad un’opera che ha partecipato al contest Folla contro il tempo – bandito da Eppela – risultando tra i quattro vincitori.

Un progetto nato grazie a te

Infatti, Ancora una! sarà ospite proprio dello stand di Eppela, per invitare tutti a partecipare al suo finanziamento. Chi deciderà di dare una mano potrà aver accesso a premi e regali speciali che saranno disponibili solo durante i giorni della fiera (per partecipare basta creare un account su http://www.eppela.com e cercare la pagina del progetto). Una parte della somma ricavata dalla vendita del libro finirà all’associazione Comics X Africa che si impegna da anni nella realizzazione di progetti in Africa per aiutare le popolazioni locali.

Cliccate qui per avere ulteriori informazioni sull’associazione BN.Comix, gruppo di appassionati lettori e autori di fumetti che si occupa di diffondere la cultura della Nona Arte.

Gli autori e le storie di Ancora una!

La copertina è stata realizzata da Mario Perrotta. Seguono i titoli delle storie ed i rispettivi autori: Pollicina, di Morgan Viola; Ralph, scritta da Chiara Catalano ed illustrata da Marco Giammetti; La dieta di Tina, di Christian Mirra; La conquista dello spazio, di Alessandro Di Sorbo; Una storia con le lentiggini, un racconto di Anna Lisa De Mercurio; Il risveglio del cavaliere, scritta da Flavio Ignelzi con i disegni di Stefano Donatiello; Il lupo e il cinghiale, un racconto di Paolo Ferrara; Il pescegatto, un racconto di Alfredo Martinelli con le illustrazioni di Vincenzo Chirico; Una storia-gioco, di Ferdinando Silvestri.

Ancora una! vuol ricordare la richiesta che ogni bambino fa prima di andare a dormire alla mamma o al papà, desiderando di conoscere numerose storie fantastiche.

 

Categorie
Ginnastica Artistica Mondo Notizie Notizie dal Mondo Sport Sport nel Mondo

Ginnastica, UFFICIALE: Olimpiadi, nuove regole!

La Federazione Internazionale della Ginnastica ha ufficializzato quelle che fino a qualche mese fa erano solo delle voci semi ufficiali: cambierà il sistema di qualificazione alle Olimpiadi!

 

Se in estate Bruno Grandi aveva accennato alla nuova rivoluzione (clicca qui per conoscere tutti i dettagli e in cosa consiste), il simposio che è terminato domenica ha ufficializzato il tutto. A partire dal 1° gennaio 2017 cambieranno le regole per qualificarsi alla rassegna a cinque cerchi e, dunque, per Tokyo 2020 assisteremo a qualcosa di totalmente nuovo.

 

I delegati delle varie Federazioni hanno presentato le loro personali proposte che sono piaciute molto al Professore il quale ha sottolineato che l’obiettivo principale è quello di modificare il calendario internazionale per renderlo più adatto al ruolo e all’importanza della ginnastica. In sostanza, sembra di aver capito, che si vorrebbe renderlo armonico con gli appuntamenti internazionali degli altri sport e che soprattutto tutta la stagione non si concentri solo ed esclusivamente sui Mondiali.

Le Olimpiadi devono essere il centro del quadriennio e tutti i quattro anni devono essere rivolti a quell’appuntamento.

 

La Federazione riferisce che dovrebbero essere tre i capisaldi delle nuove regole (come già vi avevamo anticipato a giugno): mantenere le competizioni a squadre; aumentare l’importanza dei campionati continentali (Europei e i corrispettivi tornei di America, Asia, Africa e Oceania) e delle tappe diCoppa del Mondo (questo sarà un passaggio cruciale!) nel processo di qualificazione verso le Olimpiadi;rispettare l’universalità della ginnastica (assegnare un determinato numero di posti a tutti i continenti come si fa per il calcio?).

 

Ora il processo sarà molto lineare. Tutte le proposte presentate in questo weekend verranno raccolte e verranno messe all’ordine del giorno del prossimo Comitato Esecutivo il quale poi le sottoporrà al Consiglio della FIG che si riunirà a maggio 2014.

In quella sede verranno prese delle decisioni e ci verranno comunicati i dettagli e le modalità delle nuove regole le quali entreranno in vigore il 1° gennaio 2017, quando inizierà ufficialmente la corsa verso le Olimpiadi del 2020.

 

Categorie
2013 Foto Foto del Giono Mondo

Foto del Giorno : L’uovo più grande del mondo

L’uovo che tutti gli amanti dei dinosauri vorrebbero ricevere per Pasqua è stato battuto all’asta daChristie’s lo scorso mese di aprile. Si tratta di un rarissimo uovo fossile di uccello elefante (Aepyornis) del Madagascar.
Alto 30 cm e con un diametro di 21, rappresenta l’uovo in assoluto più grande del mondo, ben 100 volte più grande di quello di gallina. A deporlo è stato un esemplare di uccello elefante, un parente dello struzzo alto oltre 3 metri e del peso di 400 chili che viveva nell’isola africana tra il XIV e XVI secolo, quando la specie si è estinta per mano dell’uomo. Per ovvie ragioni, non era in grado di volare.
Anche se in realtà i fossili di queste uova gigantesche sono abbastana comuni nel Madagascar meridionale, integri come questo sono una vera rarità tanto che il reperto è stato battuto all’asta per la stratosferica cifra di 101.813 dollari.