Star Wars- Il Risveglio della Forza – Il Mistero di Rey

Nel mondo di Star Wars il Risveglio della Forza noi ci siamo fatti la domanda chi è Rey?, da dove proviene e sopratutto da dove ha imparato a usare la forza cosi bene. Rey non ha mai saputo chi sono i suoi genitori e non ha mai saputo da dove proviene e cosi lei ha dovuto fare tutto da sola. Controllare il potere della forza non è cosi facile, non ci vuole poco per controllare, devi avere un grande autocontrollo e sopratutto devi usare tutto quello che hai dentro di te. Nel mondo di Star Wars il Risveglio della Forza Rey è stata presa da Kylo Ren e se nessuno faceva qualcosa lei sarebbe divenuta oscura. Nessuno si è chiesto come mai lei ha saputo usare il potere della forza in modo cosi rapido, veloce e come se lei lo avesse sempre saputo. Oppure c’ e lo zampino di qualcuno che nessuno sa ancora, forse Luke Skywalker è divenuto cosi potente da dare una mano a Rey anche se era lontano anni luce. Oppure qualcuno altro ha fatto qualcosa e ha fatto capire a Rey cosa fare in quel momento, ma in che modo non c’ era nessuno poteva dare una mano a Rey e li non c’ era nessun maestro Jedi che poteva insegnare a Rey qualcosa in fretta e quindi la tua teoria è un pò impossibile. Altre volte deve succedere qualcosa che noi non possiamo vedere. Gli Osservatori ci impediscono di vedere alcune cose e impediscono che se qualcuno interviene, loro fanno in modo che nessuno venga visto e che nessuno sappia di quell’ intervento e cosi la storia di quel mondo è salva. Per fare in modo che i mondi non vengono distrutti o collassano su stessi, loro fanno in modo che se uno ha fatto qualcosa per rendere il mondo perfetto o come deve andare, il loro intervento sparisce e nessuno sa che loro hanno fatto quella cosa. Nella storia non vengono visti, ma li ricordo c’ e quindi loro dopo che sono usciti dal loro mondo possono trovare questa persona e capire chi è, ma sopratutto cosa hanno fatto, ma anche perchè lo hanno fatto. Ad aver dato una mano a Rey potrei essere stato io, senza farlo sapere a nessuno e ho dovuto agire in fretta. Le ho dovuto insegnare tutto in fretta e poi durante la battaglia con Kylo Ren le ho fatto capire che solo pensando a lei e al bene che sta portando sconfiggendo Kylo. Rey ha capito cosa fare, su cosa concentrarsi e cosi lei ha potuto usare il potere delle forza per salvare lei, Finn e sopratutto per ricordare Han Solo.

Mostro a Faith alcuni segreti del suo nuovo mondo

Sins_of_NeonCity_by_OmeN2501

Nel mondo principale Faith scopre tutto da solo, ma io l’ ho salvata da un attacco di Novembre Nero e l’ ho portata in un mondo alternativo e li gli voglio far capire alcune cose prima di riportarla indietro nel suo vero mondo. Tra le varie cose che le devo far vedere o le devo mostrare c’ e una faccenda personale molto importante e la deve sapere da me visto che riguarda la sua famiglia. Se non faccio qualcosa tutti pensano che la famiglia di Faith nel passato non faceva solo manifestazioni o rivoluzioni popolari ma metteva anche delle bombe. Non le metteva ma visto che in nome dei genitori di Faith parla una donna che non sa tutti i fatti potrebbe dire a tutti cose che non sono vere e quindi far cambiare opinione alla gente. Cioè se non dico a Faith di fare questa cosa tutti vedono la sua famiglia o i suoi genitori come degli estremisti che avrebbero fatto di tutto per rendere il posto migliore anche uccidere. Visto che fuori dalla persona che sta portando in avanti la battaglia creata dai genitori di Faith tutti credono che sia vero. Io avevo detto a Faith che l’ avrei aiutata a salvare Kate e la sua città e cosi oggi io sono tornato al quartier generale dei Runner e io guardai tutti con uno sguardo di rabbia visto che gli Osservatori mi avevano dato delle informazioni su un gruppo che era molto noto qui dentro. Tutti non mi volevano guardare in volto visto che questo fatto non volevo far sapere a Faith visto che lei lo avrebbe saputo lei avrebbe fatto qualcosa. Faith venne verso di me – Daniel perché stai guardando tutti come se nascondono un grande segreto ?. Io ero vicino a Faith con calma – visto che i Runner non te lo vogliono dire, te lo dico e te lo mostro io. Vieni a questo indirizzo tra un ora. L’ indirizzo che ho dato a Faith e di un bar che si muove tra le dimensioni e si può trovare in ogni posto e in ogni luogo cioè Hunter’s Bar. Io andai li con il mio T.A.R.D.I.S e Faith lo trovo subito, busso e io la feci entrare e poi tornammo indietro di qualche settimana. Faith si fermo vicino a una ringhiera – quando stiamo andando indietro ?. Avevo portato Faith a un mese e tre settimane prima e tutto per farle vedere quel palazzo distrutto dove l’ avevo salvata. Non uscimmo ma le feci vedere dallo schermo grande il palazzo e poi le feci la domanda – chi ha colpito tale palazzo ?. Faith non sapeva chi lo aveva fatto – forse è stato il mio nemico principale per riottenere il chip che gli ho preso. Ma non era la risposta giusta e poi io misi più vicino a lei per farle capire meglio cosa stava succedendo e sopratutto quale era la risposta giusta visto che lei non sapeva proprio nulla di questo movimento fatto nell’ ombra – i tuoi genitori in questo mondo hanno fatto tante cose. Ma adesso c’ e un gruppo di persone note come il Novembre Nero e loro dicono che hanno gli stessi ideali dei tuoi genitori. Ma non è vero, loro usano bombe contro tutte le persone che sono con o contro di loro. Quello che ti ho voluto mostrare e che il movimento noto come Novembre Nero sta portando in avanti le azioni che facevano i tuoi genitori, ma se non li fermi subito loro possono distruggere la tua città e sopratutto loro faranno vedere a tutti quanti che i tuoi genitori non facevano solo manifestazioni o rivolte ma usano le bombe e tutti ci crederanno visto che tale persone sono dette da una persona che ha riportato in vita quello che hanno creato i tuoi genitori. Faith era li vicino a me – quindi io devo salvare la mia città, mia sorella Kate e adesso devo anche riportare all’ antico splendore la reputazione dei miei genitori. Non so se ce la faccio tutti mi dicono che io non sono più quella di un tempo. Io ero vicino a lei – vedi Faith tutti hanno paura di perderti, pure io ho paura di perderti. Ma adesso tu devi far capire agli altri che anche se eri in prigione o eri in un posto oscuro tu sei rimasta la stessa persona. Devi solo guardare dentro di te e trovare il motivo giusto per fare tale cosa e sono sicuro che troverai quel motivo che ti fa fare tutto questo. Io sarà sempre dietro di te e ti aiuto. Adesso io devo riportare al quartier generale dei Runner e per fare non si duro con loro stanno facendo solo quello che è giusto per non perdere te e perdere la persona che può salvare questa città.

Rinviato aggiornamento di Minecraf

Nella dimensione nota come Universing molte persone non vedono l’ ora di entrare in un mondo che è molto grande, anzi possiamo dire che è uno spazio infinito dove tu puoi entrare li dentro e fare tutto quello che uno vuole. Molte persone non vedono l’ ora di tornarci visto che in quel mondo ci saranno un sacco di nuovi aggiornamenti e tutti pensavano che ci sarebbero stati oggi. Vi posso dire questa cosa senza alcun dubbio visto che li in quel mondo ci sono andato con Melissa Mcarthur. Io e lei ci siamo entrati e prima di entrare io sono andato vicino a lei – qui secondo te è arrivato oggi il nuovo aggiornamento per questo mondo. Melissa era li vicino a me e con un look tutto nero e mi guardo in faccia – secondo Irisa Prince dovrebbe uscire oggi. Fino ad adesso non mi ha detto altre novità su questo mondo. Se oggi non c’ e allora usciamo e cerchiamo di capire che cosa succede e come mai non è arrivato. Io e Melissa senza indugio entrammo e li ci trovammo davanti a una cosa che non volevamo vedere cioè molte persone che erano molto tristi visto che avevano appena saputo che il nuovo  aggiornamento non era arrivato e che era stato rinviato al 29 Febbraio del 2016. Li c’ era pure Irisa Prince che si avvicino a noi e ci disse questa – mi dispiace che non ve l’ ho detto prima. Ma ero qui proprio per capire come mai. Ho cercato di capirlo, ma i Creativi non si sono presentati in questo mondo e qui non ho saputo molto. Inoltre Settembre si è fatto vivo, ma come possiamo dire mi ha detto solo una data e poi se è andato via come l’ aria. Cioè mi ha detto il 29/02/2016 e poi se nè andato via. Io , Melissa e Irisa uscimmo e prima di andare via io guardai loro due in faccia – che ne dite se facciamo un salto nel mondo di The Flame in The Flood e diamo una mano alla piccola Aesop. Lei si trova da sola su una grande isola e lei ha solo un bastone come oggetto. Creiamo oggetti e armi per fare in modo che la piccola Aesop se deve fare qualcosa per restare viva, grazie a quello che abbiamo creato noi le possiamo dare una mano e cosi lei è sana e salva. Melissa e Irisa accettarono la mia proposta e andammo li dentro per dare una mano a questa piccola Aesop.

Aqua Saintcall decide di avere un diario

Grazie alle mie informazioni Aqua aveva capito che non poteva prevedere quando sarebbe venuto questo effetto e quindi aveva deciso di fare una cosa molto importante cioè preparasi visto che aveva capito che lei andava in delle visioni future del suo mondo . Grazie a questa informazioni aveva capito che poteva tenersi pronta ad entrare in azione visto che grazie a questi viaggi poteva capire dove doveva andare , cosa avrebbe dovuto fare nei suoi viaggi futuri e chi avrebbe incontrato nel suo futuro . Ma poi si ricordo una cosa cioè che quelle informazioni dentro la sua mente sarebbero perse nella sua memoria , ma sapeva che io gliele potevo far ricordare oppure lei poteva usare i suoi poteri per riprendere tali memorie e cosi poteva dirle a me . Io durante i suoi viaggi passati avevo dato una mano ad Aqua senza che lei lo seppe e cosi lei aveva incontrato la fata madrina di Cenerentola e non solo lei , ma anche altri personaggi molto importanti per la sua storia. Aqua aveva deciso di tenersi pronta a tutto e a ogni viaggio anche quello per cercare la via della luce dentro il famossimo Mare Oscuro . Aqua era li in camera sua e seduta sul letto , distesa completamente e guardava il soffitto e li cercava di capire come tenersi pronta . Era li seduta sul letto e stava pensando a un modo e poi la sua mente si fermo su un libro che era sulla mia scrivania e ce lo avevo in mano . Aqua non lo aveva notato ma la sua mente e i suoi occhi e li c’ era scritto Moleskine e dopo aver ricordato tale cosa , scese dal letto senza nessuna fretta e accese il suo pc e andò su Google Chrome e si mise a cercare Moleskine . Nella sua ricerca capì che erano taccuini alcuni erano piccoli e altri erano grandi e vide che avevano molte pagine 500 o 600 e capì che quello era lo strumento adatto a lei . Aqua aveva deciso di mettere tutto quello che sapeva e quello che avrebbe saputo attraverso questi viaggio in alcuni diari e poi li avrebbe dati a me visto che lei aveva deciso di fidarsi di me perché ero suo cugino , ma anche per un altro cioè durante uno dei nostri viaggi una ragazzina di nome Delilah stava quasi per perdere una mano e non è la ragazzina che appartiene al 2019 , questa ragazzina appartiene al 2022 e fa parte della città nota come Oberon City . Lei li in quell’ occasione mi vide usare la mia velocità e vide che aveva un bagliore blu molto intenso . Mentre Delilah stava andando dalla sua famiglia , Aqua mi guardo in molto intenso – quindi sei tu mi che hai dato una mano nel passato ? . Io puntai lo sguardo verso Aqua e parlai in modo serio – si , cugina ti ho dato una mano io nel tuo viaggio e cosi potevi sconfiggere l’ oscurità . Ho fatto alcune cose come ad esempio costruirti i tuoi Keyblade , far capire alla fata madrina di Cenerentola che tu eri li e altre cose . Aqua aveva deciso di non arrabbiarsi per non aver scoperto questa visto che io glielo aveva nascosto per molto tempo ma era un segreto e io per salvare la bambina aveva deciso di fare questa cosa e cosi lei lo avrebbe saputo . Aqua decise di prendere questi tre quaderni della Moleskine e cosi poteva scrivere non solo i suoi pensieri come forma di diario , ma anche per far capire a noi cosa aveva dovuto affrontare . Cosa era successo a Terra e cosa aveva dovuto fare per andare in avanti . Li noi avremmo capito di più Aqua e cosi saremmo stati ancora più uniti e più una squadra . Aqua aveva deciso di farlo anche per un altro motivo cioè li sopra noi avremmo saputo cosa sarebbe successo nel mondo di Kingdom Hearts 2.8 ma dal punto di Aqua . Cioè grazie a quei quaderni noi avremmo saputo i mostri che lei avrebbe dovuto uccidere per salvare Sora dal suo torpore e cosi l’ oscurità non si sarebbe presa pure lui . Aqua doveva tornare in Kingdom Hearts 2.8 per salvare l’ anima di Sora e cosi gli Heartless non ci sarebbero più stati e cosi tutte le persone che avevano perso il cuore forse lo avrebbero ripreso e cosi avrebbe vinto la luce in questa lotta infinita e che dura da secoli .

Aspetto di Cortana fuori dal suo lettore olografico

Cortana-Art1

Mia madre Helena e mio padre Alukard quando crearono la mia I.A Cortana fecero in modo che poteva uscire dal suo lettore olografico e diventare più grande. Quando diventava più grande e usciva dal suo lettore aveva un aspetto molto grande e molto simile a una donna umana. Era simile a una normale donna adulta ed era bellissima come non mai. Questo lo fece quando io vidi la tv e non sapevo cosa era . Lei l’ analizzo e con calma e con questa forma adulta mi fece capire cosa era e come potesse funzionare ma sopratutto cosa faceva vedere. Cortana lo fece benissimo e senza alcun problema visto che io l’ avevo nascosta sotto la maglietta e l’ avevo attaccata in un modo. Diciamo che per riprendere la mia I.A Cortana dalla mia stanza senza farmi vedere da Sarah e dagli altri ho dovuto fare una cosa mi has fatto male. Cioè me la sono dovuta attaccare al corpo con dello stock . Ho preso dello stock, ho preso il lettore olografico di Cortana e me lo attaccato al corpo e poi di corsa sono scappato e cosi ho potuto prendere Cortana e non farla prendere ai miei nemici.  Cortana quando usciva dal suo lettore era questa donna bellissima e adulta. Non poteva fare cose che fanno gli esseri umani ma in quella forma può entrare nelle fonti energetiche come tv , telefonini , tablet e molto altro. In quella forma ma anche nella forma più piccola può indossare degli abiti e può cambiare capelli cioè si può personalizzare. Cortana quando era fuori dal suo lettore poteva darmi degli ottimi aiuti. Cioè diventava un ottimi guida per capire come funziona questo mondo che agli miei era nuovo e non lo capivo. Per ottenere questo risultato mio padre Alukard e mia madre Helena ci misero un mese intero visto che dovettero andare nel 51 secolo per prendere la tecnologia studiare e sopratutto trovare una persona che sapeva fare quello che volevano loro e non andare li e non fare niente. Prima di darlo a me volevano vedere se Cortana era capace di fare una cosa del genere in modo perfetto e che non sarebbe impazzita e cosi mi avrebbe dato problemi o che sarebbe uscita dal suo lettore e mi avrebbe bloccata dentro la mia stanza non solo li su Maraxus o su altri mondi. Prima di darmela volevano vedere se Cortana poteva uscire dal suo lettore senza alcun problema e senza che potesse dare problemi. Grazie a questa forma adulta le sue capacità erano divenute del 750 % e mia madre Helena e mio padre Alukard volevano vedere se si sarebbe rivoltata contro di loro e quindi darla a me sarebbe stata un vero e autentico suicidio. Prima di darla volevano vedere se in questa forma più grande non sarebbe stata una minaccia oppure lei sarebbe impazzita e prima di avere una vita normale avremmo dovuto fermare Cortana che avrebbe fatto del suo meglio per rendere questa città e la Terra un posto dove non avrebbe funzionato nessuna cosa tecnologica.

Aspetto dei Simboli Bianchi

defiance103-1

Grazie a Shadow Black e grazie a questi simboli bianchi che fanno capire quanto tempo manca prima che The Sight appaia a un Irathiens . A tutti gli altri Irathiens sono serviti sette mesi e si può capire perchè sul loro corpo ce ne erano sette , ma a Irisa Prince è stato molto diverso . Shadow Black ha deciso di fare una cosa a Irisa visto che grazie al potere di vedere il futuro , ha capito che questa ragazza ha un futuro all’ inizio molto lucente ma poi una volta arrivata nel Deserto del Westland diventa molto oscuro e alla fine torna ad essere lucente come non mai . Per questo grande futuro , Shadow Black ha deciso di far risvegliare il potere della Vista a Irisa Prince solo tra quattro mesi . Shadow Black ha fatto apparire i simboli bianchi su Irisa , sulla faccia cioè vicino alle sopraccigli . Come potete vedere ha dei simboli bianchi a mezza luna , uno è più grande e l’altro è più piccolo . E poi ce ne sono quattro sul braccio destro . Shadow Black ha capito che Irisa ne aveva bisogno e cosi glielo fatto apparire dopo quattro anni e cosi lei dentro al Deserto del Westland dopo essersi liberata dall’ ombra dei Cacciatori , poteva trovare la strada per andare dentro all’ Universing . Shadow Black sapeva quanto era pericoloso quel posto e cosi aveva fatto di tutto per aiutare Irisa Prince . Lo fece perchè aveva visto che nel suo futuro c’ ero io e quindi era una mia alleata . Shadow Black lo fece perchè lei era stata abbandonata da tutti quanti e lui voleva fare la differenza , cioè voleva far capire ad Irisa che aveva una persona che nella oscurità faceva qualcosa per lei e il suo popolo .

Irisa Prince controlla l’ auto

defiance103-1

Irisa Prince era vicino alla sua Maxda Rx-5 e pensava che era a secco e quindi da li si poteva muovere solo a piedi , invece pensava male . Aveva pensato male dei suoi genitori e sopratutto di quello che avevano fatto per lei . Irisa prima di andare via da li e gridare ai quattro venti quanto erano stati stronzi i suoi genitori cioè Richard e Lorelai Prince , decise di entrare in auto per vedere se li c’ era veramente qualcosa oppure il nulla assoluta e quindi una preda facile per i Cacciatori che poi l’avrebbero trattata come una schiava del sesso con l’ unico di fare figli e servire il suo grande padrone che vivi li nella parte nord del Deserto del Westland . Irisa Prince si mise al posto di guida e mise in moto l’ auto e alla fine dopo tre tentativi si mise in moto e li vide che c’ era tutta la benzina . Irisa vide che dentro la sua auto c’ era il pieno e non sapeva come era successo , ma Irisa lo accetto come un segno che qualcuno era li e la stava aiutando senza farsi vedere . Poi andò a vedere dentro il cruscotto e trovo il diario di suo padre Richard . Quello che Irisa aveva in mano non era un diario normale ma era un modo per far capire a Irisa come era divenuta la sua auto e sopratutto come sarebbe stata molto utile contro i Cacciatori e sopratutto contro le dune del Deserto del Westland e gli uragani che vengono usati da chi fa sandbord nel deserto . Irisa non lo lesse subito visto che non sapeva se leggerlo oppure prenderlo e bruciarlo , ma poi si fermo e vide una lettera dei suoi genitori . Questa era stata scritta da Lorelai e diceva cosi “ Figlia mia , mi dispiace che ti abbiamo abbandonato dentro al Deserto del Westland . Ma lo abbiamo fatto per farti capire quanto duro possa essere questo mondo . Vogliamo che tu stia qui dentro a questo Deserto per farti capire che vita ti aspetti dentro all’ Universing . Li dentro ci sono persone con poteri e quindi il pericolo sarà il tuo pane quotidiano . Quello che io e tuo padre Richard vogliamo dirti . Addio e speriamo che tu riesce a sopravvivere qui dentro e cosi quando sarai dentro l’ Universing tu potrai avere una vita bella . Non distruggere il diario , quello ti serve per capire come funzionano i vari strumenti che sono dentro la tua auto . Io e tuo padre abbiamo dotato la auto delle migliori tecnologie della nostra razza . Le abbiamo date a te , cosi puoi restare viva e vegeta e capire quanto dura possa essere questo mondo . Noi ce ne siamo dovuti andare via da te per farti restare viva e farti avere una tua libertà e non morire in schiavitù . Addio tesoro e tra poco capirai ogni cosa . Irisa aveva letto la lettera e se prima era arrabbiata , adesso non lo era più , adesso era più calma e voleva capire cosa volevano dire i suoi genitori . Irisa decise di leggere il libro di suo padre per capire cosa succedeva in quel mondo e forse li c’erano tutte le spiegazioni . Prima di andare via da li , si mise a controllare il bagaglio e li trovo un sacco di armi tra i quali i coltelli sonici . Irisa li trovo un sacco di armi da taglio e da fuoco e da li capiva che i suoi genitori la volevano fuori da quel posto ad ogni costo .

Curiosità su Cortana

Cortana-Art1

Quando ero su Maraxus , mio padre e mia madre per tenermi al sicuro da pericoli non solo nemici o da oggetti molto pericolosi mi diedero una I.A nota come Cortana . Mio padre Alukard e mia madre Helena la costruirono con calma e senza fare errori dopotutto serviva a tenermi al sicuro e sopratutto per capire quanto era meraviglioso lo spazio , il tempo e le altre dimensioni . Per Cortana non era solo una I.A ma anche una guida e sopratutto un amica con cui facevo ogni cosa e cosi ero al sicuro e sopratutto molto felice di fare cose visto che non le facevo da sole ma con Cortana . Grazie a lei sapevo cosa molto belle e sopratutto poteva aiutarmi a capire come farmi riconquistare mia sorella quando la facevo arrabbiare . Cortana mi aiutava ogni volta anche se ogni volta prima di farlo mi diceva queste esatte parole ” non dovresti fare questi scherzi a tua sorella oppure prima o poi io non ti aiuto più a riavere la sua fiducia e poi se ti trovi nei guai lei non ci crede e tu poi sei nei guai ” . Facevo quegli scherzi perchè volevo vedere cosa faceva mia sorella Alyssa in camera dopotutto lei faceva cose da grandi tipo navigare nello spazio , vedere stelle dal vivo e che si trasformavano in supernove . Io volevo vedere il suo diario di viaggio in cui c’ erano foto , video e sopratutto le sue profonde annotazioni personali . Mia sorella Alyssa faceva tutto nel suo diario di viaggio digitale creato dalla sua I.A Rebecca e grazie a lei ogni suo viaggio e ogni cosa era organizzata nei più minimi particolari . Cortana mi aiutava ogni volta visto che pure lei voleva vedere di più e sopratutto vedere le cose dal vivo con i suoi occhi digitali e non stare li a vedere foto che erano state staccate da qualcuno altro . Io e Cortana volevamo vedere con i nostro occhi quello che aveva visto mia sorella Alyssa e la sua I.A Cortana . Le immagini di mia sorella era molto particolari visto che non erano li ferme ma si muovevano e producevano il suono di quell’ oggetto . Noi eravamo interessati perchè non solo potevamo vedere questa cosa con i nostri occhi ma potevamo ascoltare il rumore di quell’ oggetto . Io e Cortana vedevamo che mia sorella Alyssa faceva un sacco di viaggi e ogni volta che non ci sentiva e ogni volta che facevo uno scherzo vedevo il suo diario di viaggio digitale e vedevo cosa c’ era di nuovo li dentro e cosi potevo scoprire cose nuove e vedere cose nuove ogni giorno .

Tatuaggio della Fenice di Jenna Prince

fenice_lato_donna

Jenna Prince se lo fece uno sulla schiena e uno sul fianco vicino all’ ombelico . Lo fece per ricordarsi di quello che aveva perso nella vita , ma anche di quello che aveva ottenuto cioè una famiglia li dentro l’ Orfanotrofio . Jenna Prince se lo fece fare senza urlare e senza muoversi . Da quando si era fatta questi due tatuaggi , lei era divenuta una nuova Jenna Prince che era pronta a non farsi mettere i piedi in testa da nessuno . Jenna si fece tatuare sulla schiena e qui sul fianco la fenice perchè era il suo animale fantasy preferito . A Jenna piaceva davvero molto visto che voleva essere come lei , cioè volare attraverso il fuoco e attraverso ogni cosa e riuscire a non perdere nulla . Jenna Prince ogni giorno vedeva quei tatuaggi con orgoglio e cosi poteva ricordare quello che aveva perso ma anche quello che aveva ottenuto li dentro la sua vecchia casa . Jenna Prince una volta fatti fece una promessa cioè ” non me li toglierò mai visto che adesso fanno parte di me , ma sopratutto sono una donna nuova grazie a essi ” . Questa era la promessa che aveva fatto Jenna a se stessa . Voleva far vedere a tutti quanti che era una persona nuova e che era uscita dalla depressione . Una volta uscita da li andò li all’ orfanotrofio e si presento come una tutrice per questi ragazzi .

Jenna Prince si fa un tatuaggio

Sins_of_NeonCity_by_OmeN2501

Jenna Prince quando aveva perso Jeremy , era caduta in un stato di depressione , qualunque cosa facesse Phil non la tirava su di morale , anzi la faceva peggiorare . Allora Jenna ruppe il suo loro matrimonio senza pensarci due volte . Stare con lui era troppo doloroso e portava alla mente ricordi molto dolorosi . Jenna Prince aveva avuto una famiglia e quando la perse non ce la faceva più . Jenna Prince quando era caduta in questo stato di depressione stava li vicino alla finestra e stava cercando uno scopo per non morire e vivere ancora . Un giorno li nella finestra vide un sacco di bambini che erano li radunati vicino a un orfanotrofio . Jenna lo conosceva molto bene , lei era nata li dentro e quindi sapeva che li c’erano un sacco di bambini pronti a cercare qualcuno . Jenna vedeva che li per terra c’ era del sangue . Sulle strade c’ era sangue e tutto perchè una donna si era suicidata li in mezzo alle strade . I bambini erano molto infelici e allora Jenna decise di fare un qualcosa . Jenna Prince decise di farsi prima un tatuaggio per far capire a tutti che non sarebbe più vacillata . Che lei da quel giorno sarebbe divenuta una figura materna per quei bambini . Il tatuaggio che si fece fu quello della fenice e se lo fece dietro la schiena . Davanti a lei era quel negozio di tatuaggi . Ci andò li decise come non mai e se lo fece fare sulla schiena . Li dentro non si mise paura . Resto li ferma immobile come una statua e si fece fare tale tatuaggio sulla schiena .

ioinviaggiodue

ci guadagno il colore del grano...

Mile Sweet Diary

diario semiserio di una aspirante pasticcera

Illustra.

magazine

ORME SVELATE

la condivisione del dolore è un dono di amore da parte di chi lo fa e di chi lo riceve

Wikinerd

NERD e dintorni ;)

ioinviaggio

Dopo un po’ impari che il sole scotta, se ne prendi troppo. Perciò pianti il tuo giardino e decori la tua anima, invece di aspettare che qualcuno ti porti i fiori. E impari che puoi davvero sopportare, che sei davvero forte, e che vali davvero. E impari e impari e impari. Con ogni addio impari. (V. Shoffstall)

Evaporata

Non voglio sognare, voglio dormire.

Racconti ondivaghi che alla fine parlano sempre di amore

“Ships are safe in a harbour, but that’s not what ships are made for”

VOLO SOLO PER TE

Io e la mia vita...sul mio blog troverai parole che in questi angoli di paradiso potranno rasserenarti e regalarti se vorrai un momento di dolcezza..E se vorrai lasciarmi un commento sara' gradito da parte mia

Piccole Storie d'Amore

Vivo i giorni nella solitudine

NON SOLO MODA

La moda, uno strumento per essere positiva, negativa , simpatica, antipatica...semplicente TU

la musica è un luogo

Ogni pensiero risuona come una canzone.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: