Categorie
Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo

Criterion passa 65 dipendenti a Ghost Games

Il creative director Alex Ward ha svelato che Criterion Games è costituita ora da soli 17 dipendenti.

Tra 60 e 65 persone sono infatti passate a Ghost Games per lavorare alla serie di Need for Speed, ma “esistiamo ancora. Abbiamo scelto di non continuare a fare giochi di NFS”.

“Non c’è da temere, comunque. NFS è in buone mani”.

“Siamo ancora Criterion ed è questo ciò che conta. Alle spalle abbiamo una compagnia enorme e di successo, Electronic Arts. Siamo in buona forma ora”.

Lo studio di Guildford sta lavorando in questo momento ad un progetto segreto.

 

Categorie
2013 Foto Mondi Fantastici Mondo Notizie Notizie dal Mondo Pc Ps2 Videogiochi Xbox 360

Criterion smentisce le voci sul reboot di Need for Speed: Underground

Alcuni giorni fa abbiamo riportato i rumor che parlavano dello sviluppo di un reboot per Need for Speed: Underground, l’episodio della serie Electronic Arts pubblicato originariamente nel 2003 su PC e Xbox.

Ebbene Alex Ward, creative director presso Criterion, ha smentito su Twitter tutta la faccenda, bollandola come assolutamente falsa. Ward ha contestualmente fornito un assist per indicare ciò di cui il suo team si sta occupando al momento, ovvero non sequel né reboot ma qualcosa di completamente nuovo.