Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri

The Messengers

Fino a questo momento le porte del mondo di The Messanger erano chiuse e nessuno ci entrava perché non sapeva cosa era e non sapeva cosa c’ era li dentro . Ma adesso tutti ci entravano e tutti per vedere cosa c’ era e se era una storia che poteva interessare a tutti quanti oppure a nessuno e cosi abbandonare questo mondo una volta per tutte . Io e Ada stavamo decidendo dove andare e Ada si mise a pensare un po’ – The Messanger . Vorrei andare in questo nuovo mondo che è stato aperto oggi . Una volta arrivati vedemmo un sacco di persone entrare li dentro e tutto per vedere di cosa parlava questo mondo . Una volta li dentro tutti quanti noi vedemmo lo spazio e li vedemmo un asteroide che precipitava sulla Terra e si schianto su una montagna . Mentre precipitava un prete stava facendo un suo discorso . Un professore parlava a un suo studente del suo futuro . E poi vedemmo una madre che stava portando a scuola sua figlia . Prima di svenire tutti e cinque vedemmo una scienziata che stava vedendo questo fenomeno . Poi tutti insieme in diverse occasioni svennero e poi si risvegliarono pochi minuti dopo . Tutti erano li e vedevano i loro corpi inermi e senza vita e poi ripresero vita come se fosse nulla . Il mio T.A.R.D.I.S aveva percepito della vita all’ interno dell’ asteroide – Daniel li dentro ci sono segni di vita . Ada aveva sentito e noi sapevamo che solo una cosa poteva fare un impatto simile all’ asteroide e sarebbe a dire un angelo . Ada mi seguiva e vedeva che io stavo prendendo le mappe per capire dove poteva andare – allora è un angelo . Solo un angelo può fare un impatto del genere . Alla fine vidi che il punto dove era caduto l’ angelo non era molto lontano dall’autostrada e prese i vestiti di un meccanico . Quando arrivammo li sul posto vedemmo un meccanico che si puliva le mani ma tracce dell’ altro uomo non c’ erano . Il nostro angelo lo aveva fatto sparire in un modo molto pulito come se lui non fosse mai stato sulla Terra . Andando in avanti nella storia io e Ada vedemmo che in circostanze molto pericolose questi cinque prescelti scoprirono di avere i poteri degli angeli . Cioè superforza , telepatia , cura e un altro potere . A uno dei cinque prescelti sono comparse delle ali e non so il suo nome . Il nostro angelo ha deciso di andare a fare visita a una persona e sarebbe a dire la Scienziata che ha visto lo schianto ed è svenuta per prima . Il nostro angelo adesso si trova in casa sua e non so cosa voglia fare , forse vuole ucciderla . Io e Ada per il momento abbiamo visto solo questo dentro questo mondo .

Categorie
Angeli Angelo Demone Demoni Kay Knight

Serafina parla dei demoni a Kay Knight

butterfly-fantasy-angel-facebook-timeline-cover-photo,1366x768,66983

Serafina nel salvare Kay si era dimenticata di dire il suo nome e da dove proveniva ma lo aveva fatto perché doveva salvarla da un demone che le voleva strappare il cuore dal petto e lei sarebbe morta soffrendo davvero molto . Serafina adesso che nell’ appartamento di Kay aveva tutto il tempo per dire a Kay chi era e da dove proveniva . Serafina diede la mano a Kay e lei la strinse in modo non molte forte – io sono Serafina e sono il tuo angelo protettivo . Sono arrivata al tempo giusto e nel momento giusto per salvarti la vita da questo demone che ti voleva prendere il cuore dal petto . Kay non sapeva se questa storia era vera oppure no e decise di dare un pizzicotto alla sua pelle ma vide che era sveglia e tutto era vero . Serafina vedeva che Kay era in quello stadio detto da tutti “ Non Credo in Questa storia e tu sei una pazza “ . Serafina inizio a bere la sua tisana con calma – lo so che adesso farai tutto per vedere se la storia che ti ho detta è vero oppure no . Cioè proverai a darti pizzicotti o a fare altro . Ma te lo posso giurare ti sto dicendo la verità . Serafina vedeva che a Kay serviva una vera prova e cosi decise di far vedere le sue . Serafina si giro di schiena e fece uscire due belle ali bianche come non mai . Kay non sapeva se toccarle oppure no e Serafina sentiva che Kay voleva toccare ma allo stesso tempo voleva non toccarle . Voleva queste due cose per vedere se poteva tornare nel suo vecchio mondo ma allo stesso tempo voleva vedere se questa storia era vera . Kay inizio a toccare le ali di Serafina ed erano bellissime come non mai e molto soffici . Kay le toccava con dolcezza – mi hai detto la verità e io non ti ho creduto scusami . Serafina fece scomparire le ali dentro al suo corpo – non scusarti per non avermi creduto . Tutti quanti hanno questa reazione se gli dici che nel mondo ci sono i demoni , gli angeli , i fantasmi . Tutte le persone di questo mondo fanno una cosa e sarebbe a dire far finta di credere a questa storia ma visto che non lo possono vedere con i loro occhi credono che tutta questa storia sia falsa . Pure tu hai fatto una cosa del genere e lo vuoi fare perché vuoi una vita normale non solo per te ma anche per le tue figlie e in questo la tua mente e il tuo cuore non ci vedono nulla di male . Kay si mise seduta di nuovo sulla poltrona e fini di bere la tisana fatta da Serafina che era molto buona non solo dal sapore ma anche dall’ odore . Una volta bevuta Kay aveva un sacco di domande – da dove vieni ? . Serafina si mise sulla poltrona con le gambe una sopra l’ altra – io vengo dall’ isola di Sefira . Provengo da li e sono partita da li per salvarti la vita . Un altra domanda che aveva dentro la mente Kay era – ti ho visto uccidere quel demone con un solo colpo mi puoi dire come hai fatto ? . Serafina vedeva che Kay era piena di domande e faceva bene a farle visto per salvarsi la vita in questo nuovo mondo doveva sapere tutto su cosa poteva uccidere i demoni . Serafina decise di rispondere a questa domanda – uno è dei modi per uccidere un demone e buttargli addosso l’ acqua santa ma anche il sale va bene . Kay ripenso a quello che aveva fatto prima Serafina – quindi prima quando mi hai fatto chiudere le finestre e hai messo il sale davanti alla porta e davanti alle finestre lo facevi per stare al sicuro . Serafina vedeva che Kay era felice di aver saputo tali cose dal suo angelo protettivo . Ma adesso Kay aveva una domanda che era più importante delle altre – come faccio a capire chi è un demone e chi non lo è ? . Serafina aveva visto che gli occhi di Kay erano diversi ma lei non lo aveva visto . Serafina teneva ancora la mano a Kay – adesso ti faccio vedere io come li riconosci .

Categorie
Dana Dana Moretti Gazzetta dell' Universo Melissa Mcarthur Occhio della Fenice

Melissa Mcarthur parla con Dana Moretti

1064679786625674434kF60lZBc

Una volta toccate le ali di Dana , Melissa si fermo vicino a lei – io lo sapevo già cosa eri senza che me lo dicessi tu . Dana era li e aveva capito cosa aveva detto – in che senso lo sapevi già . Lo voglio sapere . Melissa si mise seduta sulla sedia e Dana su una delle due poltrone . Si mise la più vicina possibile a Melissa per sentire cosa diceva . Melissa si mise a vedere Dana – vedi i miei occhi . Dana inizio a vedere gli occhi di Melissa e video che erano diversi dai suoi . Erano come se dentro ci fosse una esplosione di fuoco e poi li in mezzo ci vide una fenice di fuoco . Dana resto stupita da quello che aveva visto – come mai i tuoi occhi sono cosi ? . Melissa rispose senza avere paura visto che doveva dire tutta la verità . Quello era un momento molto importante per Dana – vedi questi sono gli occhi della fenice . Sono alcune persone ce li hanno e io ce li ho . Grazie a questa abilità oculare io vedo sempre le tue ali . Anche se non me lo mostravi io le vedevo molto chiaramente .  Dana non capiva come mai non lo aveva detto prima – perchè non mi hai detto prima di questo tuo potere . Melissa era li e guardo con uno sguardo – non sapevo se eri un angelo oppure un mostro che era venuto qui per fermare la Gazzetta dell’ Universo . Quindi adesso che cosa sei te lo posso dire . Dana si era tolta un peso dal cuore – adesso sono più libera dopo che ti ho detto questa cosa . Non sapevo se dirti che ero un angelo oppure no . Non sapevo se mi avresti creduto oppure mi avresti vista come una pazza .  Melissa si alzo dalla sedia e andò verso Dana – io non ti credo una pazza e non lo farò mai . Adesso che ci siamo dette tutto la nostra amicizia può iniziare .

 

 

 

Categorie
Angeli Angelo Dana Dana Moretti Melissa Mcarthur Universing World Trade Center

Dana Moretti dice il suo segreto a Melissa

Swiss-Fine-Line-minimalist-workspace-with-ocean-views-600x338-540x304

Dana Moretti dopo aver preso un pò di tempo per se andò nell’ ufficio di Melissa Mcarthur e le disse il suo segreto . Melissa si chiedeva come mai lei era viva e se gli aveva detto che era morta dentro le Torri Gemelle . Dana si mise seduta su una poltrona e fece un respiro lungo e cosi si inizio a calmare . Dana era nervosa come non mai visto che non sapeva come l’ avrebbe presa Melissa ma Dana era pronta a correre il rischio e cosi lo disse subito – io sono un angelo . Melissa si alzo dalla sedia – ecco adesso si spiega perchè sei viva e vegeta nonostante il tuo corpo sia morto e distrutto dentro quel posto orribile e pieni di memorie molto brutte . Dana si alzo dalla poltrona e fece vedere le sue belle e grandi ali . Melissa era li ferma che le vedeva come se fossero la cosa più bella in assoluto – le posso toccare . Dana non si fece nessun problema a farsi toccare le ali da Melissa visto che lei aveva un tocco delicato e dolce  . Una volta vicino alle ali le inizio a toccare e videro che erano belle , pieni di luci e bellissime come non mai . Dana vide gli occhi di Melissa e dicevano ” le vorrei avere tanto pure io ” . Melissa le fece sparire – ti leggo dentro e pure tu vorresti delle ali come queste ma non puoi . Solo gli angeli possono averle . Ma un giorno ti porto a volare con me . Un giorno andiamo sul tetto e noi voliamo insieme e cosi potremo vedere insieme l’ Universing dall’ alto . Melissa era felice di avere Dana come amica non solo per il fatto che era sua amica ma anche perchè lei era un angelo .

 

 

 

 

Categorie
Angelo Arwen Neri Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foto Pandora Sefira T.A.R.D.I.S

Io e Pandora parliamo con Sarah

250px-AidenRender

Io entrai nel T.A.R.D.I.S per primo e Pandora fu per seconda visto che prima si doveva togliere il gesso dalle gamme e sulle mani , poi si doveva mettere qualcosa di bello .

step_2

Una volta che Pandora sali a bordo andammo verso il prato di Sefira . Li c’ era un prato magnifico . Ma non era solo quello a renderlo magnifico , ma il fatto che li si poteva vedere un tramonto bellissimo . Tutti gli angeli ogni tanto per scappare dalla realtà e vedere qualcosa di bello vanno li a vedere il tramonto . Sarah lo faceva per ricordare sua sorella che aveva perso dentro la Foresta Nera . Io e Pandora uscimmo dal T.A.R.D.I.S , una volta chiuso a chiave cercammo Sarah . Ma fu Sarah a trovare noi . Sapeva che qualcuno la stava cercando . Noi ci avvicinammo a lei – salve Sarah io sono Daniel e questa è Pandora . Pandora vide che Sarah era bellissima e aveva delle bellissime ali rosse come i suoi occhi . Sarah mentre distoglieva lo sguardo dal tramonto e verso di noi – cosa vi porta qui ? . Io andai subito al dunque – vedi so che Arwen Neri è una tua protetta . Ho avuto delle visione su di lei e sui suoi genitori . Loro in questo momento stanno andando via dall’ Universing . Stanno cercando un posto sicuro per Arwen . Arwen ha bisogno di un grande aiuto . Ha bisogno del tuo aiuto . So che tu sei stata a New York per tanto tempo e sai come restare in vita li dentro . Ti chiedo di andare li e stare accanto a lei . Ti ho già preparato tutto . Sarah non capiva cosa volevo dire – che vuoi dire che mi hai preparato tutto ? . Vedevo che Sarah era li calma e non stava perdendo il controllo – ti ho fatto una copertura . Tu sei una senzatetto . Li vedi Arwen e con il tuo grande cuore decidi di aiutarla a restare viva e vegeta dentro questa città . Sarah vedeva che avevo fatto tutto ed era stato fatto bene – va bene ci sto . Pandora andò verso di lei e inizio a vedere da vicino le ali dell’ angelo – vedo che sei interessata alle mie ali e anche agli angeli . Chiedimi tutto quello che vuoi e io ti rispondo . Sarah e Pandora si misero a parlare per ore . Sarah aveva le risposte alle domande e Pandora finalmente aveva realizzato un suo grande sogno e sarebbe incontrare un angelo .

 

Categorie
Alice Serra Dafne Marino Diana Serra Tatuaggio

Diana Serra parla con Dafne Marino

 

Diana Serra e Dafne Marino affrontando i genitori di Diana capirono che dentro di loro avevano un grande coraggio . Davvero grande da riuscire a distruggere la paura che era dentro i loro cuori . Diana decise di portare Dafne dentro la sua stanza che era al secondo piano e vicino al bagno . Una volta entrate dentro la stanza Dafne vide che loro due avevano la stesso rispetto su un loro grande eroe Lanterna Verde . Tutti e due amavano quel grande eroe perché era forte e poi usava il potere della volontà per distruggere la paura . La speranza come colore è i verde e questo colore piace a Diana Serra e Dafne Marino . Dafne Marino aveva una idea che non aveva ancora detto a Diana perché ci voleva riflettere bene se farla oppure no . Ma dopo aver visto che avevano la stesso rispetto per questo grande eroe decise di dire la sua idea a Diana – che ne dici se dopo che abbiamo detto questa cosa pure ai miei genitori ci facciamo un tatuaggio ? . Diana era sul letto con le gambe all’ aria e sta li ad ascoltare Dafne visto che aveva trovato non solo una persona che la ama più dei soldi ma aveva trovato una persona che ama un supereroe come il suo . Diana aveva sentito quello che diceva Dafne – anche se non abbiamo affrontato i tuoi genitori capiamo adesso cosa farci cosi dopo lo sappiamo già e dobbiamo andare solo in un negozio di tatuaggi . Diana fece posto a Dafne e insieme si misero a pensare a quale tatuaggio farci visto che non né volevano uno normale ma uno che diceva che adesso avevano con se il potere della volontà e che non avevano nessuna paura . Se erano riusciti a dire ai loro genitori non solo che avevano i poteri ma anche che era lesbiche potevano affrontare tutto . Diana e Dafne cercarono una cosa che era loro in comune e poi insieme all’ unisono – che ne dici se ci mettiamo sulla spalla destra il simbolo della lanterna verde . Dopo tutto quello è il simbolo della speranza e non ci starà male . Anche se dovevano fare una cosa che faceva paura visto che ogni persone è diversa e quindi potrebbe esserci qualche problema con Chiara e Luca Marino . Visto che erano li in stanza da sola cercano di conoscersi meglio e fu Diana a fare la domanda – hai qualche tatuaggio sul corpo . Diana Serra alzo la sua maglietta nera e fece vedere che sul corpo aveva delle stelle che iniziavano dall’ ombelico e finivano dietro la schiena . Dafne si avvicino e inizio a dare dei baci sul corpo di Diana e dopo tre baci – mi puoi dire perché te lo sei fatto ? . Diana Serra si abbasso la maglietta – anche se ho scelto Criminologia un mio grande sogno era andare nello spazio e forse un giorno ci andrò oppure sarà solo un mio sogno . Dafne senza che Diana fece la domanda visto che Alice non li vedeva e si tolse la maglietta blu e poi si alzo un po’ il reggiseno e fece vedere il suo tatuaggio che era davvero molto bello . Diana tocco il suo tatuaggio e aveva un tocco delicato e lo fece con calma visto che non voleva far del male a Dafne – perché te lo sei fatto ? . Dafne con calma si rimise addosso la maglietta – me lo sono fatto perché un mio sogno e incontrare un angelo e come te anche se ho scelto Criminologia volevo andare nello spazio e vedere le stelle che sono li e noi non possiamo toccare per mano . Diana Serra e Dafne stavano pensando la stessa cosa in quel momento e riguardavano i loro sogni – facciamoci una promessa ? . Diana si mise con le gambe incrociate e vede Dafne gli occhi – quale promessa ? . Diana era li davanti a Dafne e vedeva che i suoi occhi erano molto belli e uguali ai suoi occhi e avevano gli stessi sogni – se uno di noi due deve andare li nello spazio cerca di portare pure l’ altra . Inoltre se abbiamo un sogno ci aiutiamo a vicenda per realizzarlo . Adesso si erano conosciute meglio e capirono che la loro relazione era possibile visto che avevano tantissimi interessi in comune .

 

Categorie
Dafne Marino Diana Serra Foto Spazio Universo

Tatuaggio di Dafne Marino

A Dafne Marino piacciono gli angeli e le stelle visto che pure a lei piace lo spazio .  A Dafne piacevano queste due cose perchè era molto gentile e per questo gli piace gli angeli e le stelle visto che uno dei suoi desideri era vedere lo spazio infinito . Per questo senza dire niente a nessuno se ne andò da Arabella che era una tipa che faceva tatuaggi . Il tatuaggio se lo fece sul seno sinistro e si fece un tatuaggio bellissimo e davvero molto bello . Dafne alcune volte non ascoltava quello che diceva sua madre visto che era la sua vita e non voleva perdersi di fare delle cose belle nella vita . Dafne era molto felice di farsi questo tatuaggio anche se sua madre gli aveva detto che non si doveva fare nessun tatuaggio . Dafne lo sapeva ma voleva vivere la sua vita e per questo se lo fece con o senza il suo consenso . Dafne lo avrebbe mostrato solo più tardi a Diana visto che prima voleva vedere se la loro relazione era una cosa vera oppure no . Voleva vedere se Diana Serra voleva fare sul serio oppure era una persona che faceva per finta oppure era li per prendere in giro le persone che sono lesbiche . Prima doveva capire tutto questo e poi la loro relazione poteva andare al scalino successivo .

6a_winged-star_by_Carlo_DAlessandro_126

Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foto Galleria Galleria Foto Malefica Maleficent

Maleficent

Nell’ universo di Maleficent ci ero tornato con Ada Knight e andammo a vedere se c’ era qualcosa di nuovo e infatti c’ era . Andai a vedere pure nel passato quando Maleficent non aveva questo aspetto cosi cattivo ma aveva le ali e adesso stava su scogliera a vedere la luna in tutta la sua bellezza .

Andammo nel futuro e vidi che dalla foresta e durante la lotta contro il Re . Maleficent aveva fatto apparire dalla foresta questo guerriero davvero molto spaventoso ed era bellissimo .

Maleficent aveva delle corne sulla testa e poi aveva delle ali ed era dentro una foresta davvero molto bella . Era bellissima con questo look ma faceva anche un pò paura visto queste corne .

Dentro la foresta c’ e un luogo davvero molto bello e lo devo ammettere e magnifico . Il luogo e bellissimo e se facessi venire una ragazza sarebbe bellissimo vedere .

Verso la fine della foresta c’ e un luogo dove si può vedere tutto . I rami che Malefica ha messo , il castello che si trova dietro questo lungo muro di rami davvero molto appuntiti . Li c’ e una donna o una bambina a vedere quello spettacolo .

 

Categorie
Angelica Wood Angelina Collezionisti Shadow Black Tatuaggio

Angelica Wood parte 20

Angelica Wood prima di fare questa cosa aveva ancora un sacco di tempo prima di fare la spia e distruggere i Collezionisti dall’ interno . Ci voleva provare dall’ interno perché loro erano troppo forti e anche se lei era una muta-forme non poteva sconfiggere i Collezionisti che avevano armi e poteri incredibili da potere ucciderla con un colpo solo . I Collezionisti non utilizzavano i loro poteri non perché avevano paura di usarli ma per far durare molto di più la sofferenza delle loro vittime loro erano delle persone che avevano tutto e visto che loro collezionavano tutto volevano provare a fare tutto con quello che avevano e fare in modo che avevano pezzi nuovi per la loro collezione . Le persone che prendevano e trattavano come se fossero dei giocattoli con i quali puoi giocare tutte le volte che vuoi e loro non erano proprio cosi ma quasi . Nel senso che loro facevano di tutto per avere pezzi nuovi per la loro collezione e pezzi nuovi da provare sulle loro vittime . Se catturavano Angelica I Collezionisti avrebbero fatto di tutto per farla parlare e per trovare le persone che l’ aiutavano a fuggire dalle loro grinfie e come dargli torto visto che secondo loro hanno fatto sprecare il loro tempo per invece conquistare altre cose o uccidere i loro nemici e invece hanno perso tempo a trovare quella puttanella e i suoi amici che l’ hanno aiutata a nascondersi da loro .

Angelica mentre era li con Angelina e Shadow Black e aveva progettato e nei minimi dettagli cosa fare , giorno per giorno e fare in modo che loro potessero uccidere I Collezionisti e impedire la morte di Angelina che era stata predetta da Shadow Black qualche giorno fa . Angelica si allenava con i Kai che teneva in camera sua e sotto la guida di Angelina lei imparava molti modi per uccidere i nemici con quelle armi ben affilate e pronte a fare molte vittime .

Angelica aveva sentito parlare dei tatuaggi e alcuni erano bellissimi e cosi con calma e quando Angelina non aveva niente da fare , si avvicino a lei e disse – mi vorrei fare questo tatuaggio qui sulla parte alta della schiena .

Angelina prima di fare questa cosa ad Angelica le chiese con calma – perché ti vuoi fare tale cosa sulla tua schiena ? , Angelica disse ad Angelina – metti un giorno che Shadow Black non ci può aiutare e io ti devo mandare un messaggio per farti capire che sto bene o sono in pericolo oppure tu mi devi portare via e non mi riconosci . Io mi concentro e ti faccio vedere il mio tatuaggio e cosi mi puoi portare via da li se ti faccio vedere il tatuaggio perché sono in pericolo oppure no . Angelina si mise vicino ad Angelica e le disse – allora tu ti devi togliere maglietta e reggiseno e poi ti devi stare ferma completamente oppure ti potrei fare molto male .

Angelica aveva capito e con calma loro due si erano messe sul letto di Angelica e lei si era tolto reggiseno e poi la maglietta e Angelina che aveva l’ oggetto che serviva per tatuare inizio a fare il tatuaggio e il tatuaggio che Angelica voleva erano le nere .

Angelica stava ferma completamente e con calma Angelina le stava passando la macchinetta per fare tatuaggi sulla schiena e con calma e con mano ferma le fece le due ali di un angelo nero e alla fine dopo diverse ore il tatuaggio era finito e Angelica abbraccio Angelina per averlo fatto e poi disse ad Angelina – se ci sono pericoli tu mi fai vedere il tatuaggio a me o a Shadow Black e noi interveniamo subito e ti portiamo da li .

Angelina la guardo e disse – sei stata bravissima a trovare un modo giusto e sicuro per contattare noi due in segreto e Angelica la guardo e disse – ho sentito il vostro discorso riguardo un segnale per capire quando siamo in pericolo e io mi sono ricordato che tempo fa mi sono vista The Black Swan ( Il Cigno Nero ) e ho visto il tatuaggio delle ali nere e mi sono detto perché non utilizzare tale tatuaggio per far capire a voi due se sono in pericolo oppure no .

Angelina la guardo e disse – grazie piccolina , tu sei geniale e adesso abbiamo tutto e possiamo iniziare il piano contro i Collezionisti .