Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Foto Galleria Galleria Foto Settembre

Bloodborne

Settembre sapeva che io e Ada eravamo nel castello nel mondo di Bloodborne e allora per dirci quali nemici terribili c’ erano la dentro ci vedere le loro immagine dentro le nostre menti . Il primo mostro che abbiamo visto era un cane molto grande e fatto con il manto fatto di oscurità e fuoco .

Il secondo mostro era orribile e sembrava chiuso per conservare le sue ossa

Il terzo mostro era simile a un troll . Era gigantesco e puzzava di sangue visto che con la sua forza e la sua stazza aveva ucciso un sacco di persone

Il protagonista di questo mondo come primo mostro incontro questo lupo fatto con il manto di oscurità e fuoco . Il lupo stava sputando fuoco dalla sua enorme bocca

Dentro al castello vedemmo un uomo con un completo bianco su delle scale e stava vedendo se c’ erano non morti qui dentro

Una volta andato sotto il castello con una torcia in mano visto che i morti possono apparire da un momento a un altro

Una volta arrivato alla fine del corridoi si ritrovo davanti questo bestione con una mazza molto pesante in mano

Il Cacciatore stava per andare in avanti ma fu fermato da questo mostro che stava facendo qualcosa con uno dei teschi che aveva nascosto dentro di lui

Ogni castello ha le sue trappole  ed ecco una delle trappole e il nostro Cacciatore stava per morirci sotto a una di queste

Vicino al castello c’ e una laguna e per fermare questa ondata di morti viventi ci dobbiamo entrare

Per non farsi colpire dai nostri colpi il Lupo dal manto oscuro e di fuoco ha creato attorno a lui una barriera di fuoco

Il Cacciatore alla fine arriva a un altare fatto con gli spiriti dei morti .

Categorie
Ada Knight Angela Ferrante Angelo Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Karin Night Kay Knight Osservatore Settembre

Kay Knight capisce che vede i demoni

donna-con-una-spada,-guerriera-159366

Dopo aver aspettato un ora riportai indietro nel tempo Ada Knight e iniziammo a seguire sua madre per vedere cosa succedeva . Io non sapevo molto della vita di Kay e nemmeno Ada . Non sapendo niente della sua vita non sapevo che l’ avevo portata in un momento molto importante e molto definitivo per lei . Questo per Kay era il giorno in cui gli occhi della fenice sarebbero andati a lei e le avrebbero permesso di vedere demoni , angeli , lupi mannari , vedere posti incredibili e altro ancora . Io guardavo da lontano Kay e vidi che era molto bella – tua madre è molto bella . Ada era ancora arrabbiata con me e me lo fece capire dandomi un pugno forte ma non troppo . Il suo pugno non mi fece volare da nessuna parte ma mi fece molto male – sono ancora arrabbiato con te . Quindi cerca di stare attento a quello che mi dici e come ti riferisci a mia madre . Kay era a New York e aveva 25 anni e aveva avuto già Ada Knight e Karin Knight . Non le aveva ancora abbandonate . Stava andando verso Central Park per fare un pò di sport tipo jogging per tenersi in forma . Gli Osservatori stavano guardando me e Ada Knight e sapevano che due eravamo li e tenevamo sotto controllo Kay Knight . Settembre arrivo vicino a me ed Ada e ci disse con uno sguardo nullo – voi due non dovreste stare nel presente e non qui nel passato . Ada lo guardo molto arrabbiato – non sono affari tuoi , quindi ora sloggia e vattene da qui . Settembre sapeva che Ada Knight era molto arrabbiata -pensavo che Ada Knight fosse arrabbiata solo con te e con Angela Ferrante ma mi pare ce l’ abbia pure con me . Io sapevo perchè Ada è arrabbiata con Settembre – è arrabbiata con te perchè tu glielo potevi dire e invece non glielo hai detto . Ada Knight sarà arrabbiata con me , con te e con Angela fino a quando non salviamo sua sorella e se non ci riusciamo non credo che finisce bene per noi tre . Settembre se ne andò da li e segui Kay Knight . Ma altre persone stavano vedendo Kay Knight cioè i Dominatori di Poteri . Si erano riuniti in gruppo e avevano formato un cerchio vicino a un altare e li c’ era la foto di Kay Knight . Dopo pochi minuti Kay ottenne gli occhi della fenice e vide una persona che era un uomo di 27 anni , carino , americano , i suoi occhi erano blu ma Kay li vide neri e vide il suo aspetto . Kay vide che il suo aspetto era molto diverso cioè tutto nero , una faccia diabolica e una falce scura in mano . Non era la Morte ma era un demone era un demone minore che aveva preso aspetto umano per portare anime dentro all’ inferno e ce li avrebbe portate con la sua falce . Io e Ada vedemmo quello che vedeva Kay e Settembre ci fermo – qualcuno sta già salvando tua madre ora sta li e osserva senza farti prendere dalla rabbia e uccidere quel demone .

Categorie
Aurora Child of Light Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foto La Morte Lemuria Osservatore Osservatori

Risveglio la luce nel cuore di Aurora

Nell’ universo di Child of Light stava per succedere qualcosa di brutto ad Aurora . Alcune volte non posso impedire la morte di una persona e alcune volte non posso impedire alla morte di compire il suo compito . Ma quando stava per prendere Aurora sono intervenuto visto che era cosi piccola . La Morte stava per dare la falce nel suo cuore ma io feci comparire la mia spada e lo bloccai e poi feci entrare Aurora dentro l’ universo mistico di Lemuria . La Morte mi prese per il gilè rosso e mi guardo con quella sua faccia pallida e iniziai a sentire freddo e mi disse – Daniel che stai combinando ? . Perché hai intralciato il mio cammino . Io lo guardai visto che non mi faceva nessuna paura – quello che stavi per fare e una cosa sbagliata . La sua storia non finisce ma inizia da qui . Gli Osservatori non te lo hanno detto . Non ti hanno detto che Aurora va in un altro mondo e cerca di tornare a casa ma facendo un lungo viaggio . Anche se era la morte vide che io ne sapeva più di lui visto che adesso questa piccola principessa doveva combattere una battaglia interiore tra il suo bene e il suo male . Grazie agli occhi della fenice vidi un ombra che era nella stanza di Aurora e cosi decisi di intervenire prima che la morte facesse un errore e mettesse fine alla vita di una bambina che doveva vivere ancora per molto tempo . L’ ombra era entrata dentro al cuore di Aurora e la morte mi guardo e disse – Daniel entra in quel mondo e cerca di aiutarla visto che tu puoi e io invece non posso . La prossima volta non sarò cosi indulgente con te perchè fermi la mia falce . Tu riprovaci e ti taglio in due . Io lo guardai in volto e dissi – certo come dici tu ma dobbiamo vedere quando succederà . Entrai nell’ universo di Lemuria e vidi la piccola Aurora su un piccolo altare di pietra . Feci comparire la mia spada in mano e feci risvegliare la luce dentro di se ed era cosi bella e tanto calda che fece scomparire l’ oscurità che era dentro di se . Con questa mossa aveva permesso ad Aurora di diventare la bambina della luce e con questi poteri aveva una possibilità di poter tornare a casa . Ma se ci riusciva tutto dipendeva da se e da quanto era la sua luce ma se so degli essere luce , la luce attira l’ altra luce e quindi dentro troverà degli alleati . Alla fine me ne andai e davanti all’ altare vidi la morte con la sua falce in mano e dissi a lui – se muore te la prendi la sua anima ma se lo fai quando non è morta e la stai per uccidere tu non importa dove tu dava o in qualunque posto ti nasconda ti uccido . La Morte non ebbe nessuna paura delle mie parole visto che nessuna sa se si puo uccidere la morte . Adesso Aurora era la Child of Light e con i poteri che gli aveva donato sarebbe ritornata a casa di sicuro .