Categorie
Arrow Mondo Notizie Notizie dal Mondo

Arrow 2, American Horror Story 3, Sons of Anarchy 6: spoiler CW e FX

Arrow per CW, American Horror Story: Coven e Sons of Anarchy per FX: sono queste le tre serie che chiudono la ricca giornata di anticipazioni, che dopo il salto riveleremo come il nostro solito per permettervi di decidere se siete in cerca di spoiler o preferite evitare.

Arrow | Arriverà presto un nuovo cattivo, Clock King (aka William Tockman) che sarà introdotto entro la seconda stagione, per il momento c’è un altro problema relativo all’acceleratore di particelle che viene menzionato al telegiornale.

Sons of Anarchy | Il penultimo episodio di questa settimana è stato il più mortale della stagione e pone le basi per un finale esplosivo.

American Horror Story: Coven | Lo zombie Kyle non parla ancora bene, sta migliorando anche se Madison non è esattamente entusiasta di quello che ha detto nell’ultima puntata.

 

Categorie
Mondo Notizie Notizie dal Mondo Serie Tv

American Horror Story 3, Sarah Paulson: “Ci saranno delle conseguenze”

L’attrice Sarah Paulson ci racconta, subito dopo il salto, le sue impressioni sulla seconda stagione di American Horror Story e quello che ci possiamo aspettare prossimamente dallo show.

 

Su Asylum, l’attrice commenta:

Credo che uno dei miei più grandi rimpianti a livello recitativo sia stato quello di dire addio a Lana Winters e nonostante tutto quello che il mio personaggio ha passato, mi sento molto fortunata a lavorare con Ryan Murphy ed in questo incredibile show.

Sarah ci parla poi della storia che riguarda il suo personaggio di quest’anno, Cordelia:

Interpretare Cordelia è stato molto particolare, non pensavo che avrei mai pensato di avere una capra macellata su di me, ma è il bello di lavorare con un genio come Murphy; per quanto riguarda la storia,adesso che mi è stata portata via la vista, i miei sensi si sono particolarmente acuiti e riesco ad ascoltare conversazioni a distanza ed anche il mio olfatto si è potenziato; sul responsabile, era incappucciato ed anche io non so chi sia, ma penso che gli sceneggiatori sappiano di chi si tratti.

Ed infine, l’attrice condivide con noi una piccola anticipazione:

Posso anticiparvi qualcosa sul Consiglio, ovvero che la sua funzione è quella di stabilire che tutto venga fatto secondo le regole, altrimenti ci saranno delle conseguenze e dato che Fiona non le ha rispettate, quando il Consiglio si presenterà, accadrà qualcosa di brutto.

 

Categorie
Mondo Notizie Notizie dal Mondo Serie Tv

Nashville 2, Bones 9, Once Upon a Time 3, Grimm 3, American Horror Story 3: spoiler

Subito dopo il salto, vi proponiamo alcune anticipazioni sugli show NashvilleBones,Once Upon a TimeGrimm American Horror Story.

 

In Nashville, i due sopravvissuti all’incidente automobilistico Deacon e Rayna saranno molto impegnati questa settimana, il primo a rimettere la sua vita in carreggiata, la seconda a mandare al diavolo la sua etichetta discografica.

Preparate il vostro vestito più elegante e non prendete impegni per il 21 ottobre, data in cui Booth e Brennan celebreranno il loro matrimonio in Bones; in Once Upon a Time, scaveremo nel passato di Rumplestilskin ed in particolare analizzeremo il rapporto col padre, che l’ha abbandonato in tenera età.

Nel nono episodio di Grimm, conosceremo un’affascinante donna russa che ha un legame con il cattivo di questa stagione; inoltre, la donna sarà anche aperta ai flirt e quindi Nick dovrà fare molta attenzione.

Concludiamo con American Horror Story, dove avremo ben due cattivi quest’anno: il primo, dalle sembianze di un minotauro, legato a Marie Laveau e Delphine LaLaurie, il secondo, ispirato al serial killer Axeman, i cui efferati gesti sono rimasti impuniti e che è sparito nel nulla.

 

Categorie
Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Bling Ring: locandina, clip e spot tv in italiano del film di Sofia Coppola

Disponibili online tre clip in italiano, uno spot e due locandine del nuovo film di Sofia Coppola(Lost in Translation) basato su eventi realmente accaduti.

Bling Ring racconta la storia di un gruppo di adolescenti che, ossessionati dalla fama, misero in atto una serie di furti nelle case di alcune celebrità di Hollywood, tra cui Orlando Bloom, Paris Hilton e Lindsay Lohan. Nel cast troviamo Emma Watson, Israel Broussard, Katie Chang, Taissa Farmiga (già protagonista della prima stagione di American Horror Story), Claire Julien e Leslie Mann.

Girare una storia vera:

Sebbene il film racconti una storia di finzione, si basa su fatti veri e i filmmaker e il cast hanno fatto molte ricerche per assicurare un’autenticità che, per molti di loro, ha comportato vere e proprie maratone per vedere “Pretty Wild”, il reality show sulla famiglia Neiers (alla quale è vagamente ispirata la famiglia di Nicki, Sam, Emily e Laurie). Dice Georgia Rock, che è nata ad Angeleno: “Non ho dovuto fare ricerche specifiche perché sapevo già tutto del Bling Ring. Avevo letto tutti gli articoli che ne parlavano. Avevo seguito il reality show. Perciò sapevo tutto prima ancora di entrare a far parte del cast. Tuttavia volevo farne una versione tutta mia senza replicare esattamente la persona alla quale si ispira il personaggio di Emily”. L’idea di usare le persone reali come fonte d’ispirazione per poi rielaborarle in modo da renderle più personali, è stata fatta propria dall’intero cast. Racconta la Farmiga: “Dato che Sam e Nicki sono ispirate alle ragazze di “Pretty Wild” Alexis Neiers e Tess Taylor, Sofia mi ha mandato i DVD e ho visto l’intera stagione. Ma anche se i personaggi si basano su di loro, devi comunque attingere a qualcosa che hai dentro per completare il tuo ruolo. Per prepararmi al film ho cominciato a seguire cose come “The Hills” e ho visto la prima stagione di “The Simple Life”. Ho delle riviste a casa, ma per me non era tanto una questione di moda, quanto di divertirmi e di lasciarmi andare”. Aggiunge Emma Watson: “Ho fatto un sacco di ricerche. Per me era importante che i dialoghi si basassero effettivamente su cose dette da Alexis Neiers. Ma allo stesso tempo lei era stata molto imboccata per il reality show in TV, e molte persone ormai sanno che i reality non sono autentici. Queste donne interpretano loro stesse, hanno dei copioni e storie scritte da seguire. Per cui, certo si basa su una persona reale, ma su una persona che stava recitando e leggendo delle battute. Per cui è come se ci fossero sempre due livelli di separazione”. Anche Leslie Mann ha guardato “Pretty Wild” e ha fatto uno sforzo in più: “Ho seguito Laurie su twitter”, racconta. “Lei scrive molti tweets sugli animali. Ho seguito anche tutti i suoi figli su Twitter – e lo faccio ancora. Non l’ho incontrata ma ho parlato di lei con Sofia e poi mi sono fatta un’idea mia”.

La sinossi del film:

In una Los Angeles ossessionata dalla celebrità, un gruppo di adolescenti ci trascina in una folle ed avvincente sequenza di crimini sulle colline di Hollywood. La storia è ispirata a fatti realmente accaduti, e il gruppo ossessionato dal glamour e dal lusso, utilizzando Internet, ha realmente studiato le celebrità da colpire, per poi rubare nelle loro case beni di lusso per oltre 3 milioni di dollari. Tra le vittime Paris Hilton, Orlando Bloom e Rachel Bilson. La banda è stata ribattezzata dai media “The Bling Ring”.

Se volete approfondire sono disponibili anche una recensione in anteprima e la colonna sonora ufficiale del film.

Categorie
Mondo Notizie Notizie dal Mondo Serie Tv

American Horror Story 3, Patti LuPone nella nuova stagione

La terza stagione di American Horror Story tornerà il prossimo 9 ottobre sul canale tv americano via cavo FX e la produzione continua a reclutare nuovi volti, eppure sono quellinoti che fanno parlare maggiormente della serie.

Fra i tanti e grandi nomi che ricorrono per quest’anno, troviamo Patti LuPone. La famosa cantante e attrice si vociferava potesse essere una delle streghe protagoniste proprio della nuova stagione dello show; invece secondo quanto ha dichiarato il produttore esecutivo Tim Minear, l’attrice interpreterà un personaggio che si oppone decisamente a Fiona (Jessica Lange) e a sua figlia Cordelia (Sarah Paulson). La LuPone infatti si trasferirà insieme al figlio, molto vicino alle due streghe.

 

Categorie
Mondo Notizie Notizie dal Mondo Serie Tv

American Horror Story 3, The Tomorrow People, The Blacklist: promo e teaser

Subito dopo il salto, vi proponiamo una serie di video promozionali imperdibili per la terza stagione di American Horror Story e gli show televisivi che debutteranno quest’autunnoThe Tomorrow People e The Blacklist.

Se volete vedere i trailer di American Horror Story , The Tomorrow People e The Blacklist : http://www.serietivu.com/american-horror-story-3-the-tomorrow-people-the-blacklist-promo-teaser-179602.html

 

Categorie
Mondo Notizie Notizie dal Mondo Serie Tv

Bones 9, Revenge 3, Revolution 2, Homeland 3, American Horror Story 3 e altre: anticipazioni

Ancora una giornata pienissima di spoiler, cominciamo con NashvilleGrimmAmerican Horror StoryBonesHomelandRevenge e Revolution.

Revenge: nella terza stagione ci saranno due new entry, Jenny (sesto episodio) personaggio ricorrente che lavora come commessa in un supermercato ed ha un forte senso morale; e Morgan Holt, attraente ma corrotto agente immobiliare che è in ‘combutta‘ con Conrad.

Revolution: le conseguenze della morte di Nora dureranno per tutta la stagione, anticipaBilly Burke, pur aggiungendo che è nella natura dello show che la gente debba morire; Neville potrebbe non rimanere cattivo troppo a lungo.

Homeland: al momento il cuore di Carrie appartiene a Brody e quindi gli shippers della coppia Quinn Carrie dovranno pazientare, anche considerato che il nostro potrebbeapprofondire la conoscenza di una delle new entry del suo team.

American Horror Story: niente buone notizie per i fan della coppia Evan Peters – Taissa Farmiga, i due avranno probabilmente una relazione di qualche tipo ma sul fronte amoroso il personaggio di Evan interagirà con quello di Emma Roberts… a meno di untriangolo!

Bones: Booth chiederà aiuto ad un ex prete oggi barista (Mather Zickel) su come comportarsi dopo la bugia detta a Bones e quello che Aldo (questo il nome del personaggio) dirà a Brennan finirà per aiutare i due a riconciliarsi e potrebbe celebrare le loro nozze; il personaggio di Freddie Prinze Jr. farà al protagonista un’offerta cui il nostro penserà per tutta la stagione.

Nashvillel’incidente ‘sveglierà‘ Deacon.

Grimm: il problema ‘zombie’ di Nick sarà risolto entro i primi due episodi.

Categorie
Mondo Notizie Notizie dal Mondo Serie Tv

American Horror Story 3, Ryan Murphy parla del futuro della serie

Si apre una nuova settimana per tutti gli appassionati di serie tv, e parliamo oggi di American Horror Story visto che il creatore Ryan Murphy ne ha parlato.

Parlando del futuro della serie infatti, il creatore Murphy si è espresso con moltapositività e una punta di lungimiranza.
Difatti Murphy è molto ottimista sul futuro della serie, e parlandone ha spiegato che non vede una fine vicina per la serie, nel senso che finché il network vorrà mandarla in onda, lui è pronto a continuare a lavorarci.

La amo. Amo tutto il processo che vi è dietro. È questa una di quelle cose che vorrei continuare a fare per tutta la vita, o almeno finché ce lo permetteranno.

Intanto ci concentriamo sull’attesa della terza stagione che andrà in onda a partire dal 9 Ottobre.

 

Categorie
Mondo Notizie Notizie dal Mondo Serie Tv

American Horror Story 3, intervista a Kathy Bates e Angela Bassett

Kathy Bates e Angela Bassett, che si sono unite al cast di American Horror Story: Coven, hanno rilasciato alcune dichiarazioni a Collider sui loro personaggi e sulla loro esperienza nello show, che vi proponiamo subito dopo il salto.

 

Sul suo personaggio, Angela Bassett dice:

Interpreto una donna che pratica il voodoo, Marie Laveau, una delle donne più influenti di New Orleans e per prepararmi ad interpretare questo personaggio ho letto il libro di Tallant, The Voodoo Queen, che mi ha dato ulteriori indizi su come interpretare questa potentissima donna creola.

Anche Kathy Bates ha parlato del suo personaggio:

 

Il mio accento del Sud ha espresso tutta la sua potenzialità nella parte di Madame LaLaurie, un personaggio che mi ha attirato, dato che ho scoperto che l’insediamento nel quale ha vissuto mio nonno era vicino al suo; non so se si sono mai incontrati, ma ho pensato fosse interessante interpretarla.

Sull’esperienza nello show, Angela Bassett dice:

Lavorare in uno spettacolo scritto per le donne in una città che amo è decisamente fantastico, un’esperienza unica che sono felice di aver provato.

Infine, Kathy Bates ha rilasciato un commento sulla regia:

Alfonso Gomez-Rejon è un regista magnifico, ha creato qualcosa che non si era mai visto in televisione, è dotato dell’occhio dell’artista ed i suoi lavori sono simili a dei quadri: non vedo l’ora che lo show venga trasmesso.

 

 

Categorie
2013 Mondo Notizie Notizie dal Mondo Serie Tv

American Horror Story: Coven, anticipazioni sui personaggi e sui temi

Addio manicomio, benvenute streghe: la terza stagione di “American Horror Story”, che avrà come sottotitolo “Coven”, è stata presentata al Television Critics Association press tour dal produttore esecutivo Tim Minear, alla presenza di Jessica LangeSarah Paulson (già presenti nelle prime due stagioni), Kathy Bates ed Angela Bassett.

-Attenzione: spoiler-
E’ stato confermato che la terza stagione avrà a che fare con le streghe ed avrà come protagonista Fiona (la Lange), una strega, e sua figlia, Cordelia (la Paulson). Il nome di quest’ultima è un riferimento al personaggio del “Re Lear”, figlia del protagonista che rifiuta di gareggiare con le altre sorelle a chi vuole più bene al padre, perdendo i suoi diritti sul regno.

La Bates e la Bassett, invece, interpreteranno due personaggi ispirati a due donne realmente esistite, che promettono -grazie anche alla loro interpretazione- di spaventare il pubblico come si deve. La prima sarà Marie Delphine LaLaurie, una donna di New Orleans del 1834, molto nota nell’altà società di allora. Quando un incendio le distrusse la casa, però, si scoprì che la donna al suo interno era solita torturare ed uccidere i suoi schiavi. La seconda, invece, saràMarie Laveau, una sacerdotessa creola e vodoo anche lei di New Orleans.

Le donne saranno al centro della terza stagione dello show, in onda su Fx ad ottobre.“Avremmo potuto avere George Cukor alla regia”, ha detto Minear, riferendosi al regista scomparso che negli anni Trenta realizzò la commedia “Donne”. A proposito di commedia, il produttore ha anche assicurato che nella nuova stagione si riderà di più:

“Posso dire che il quoziente di divertimento quest’anno sarà più alto. E’ ancora un drama, ma ci sarà un sacco di humor, ed avremo ritmo e divertimento. Sarà più accogliente verso il pubblico”.

“American Horror Story: Coven”, però, parlerà anche di temi importanti, come l’oppressione delle minoranze, l’unione di queste per poter avere maggiore influenza e la famiglia. “Soprattutto il rapporto madre-figlia”, ha detto Minear.

La Lange non ha voluto esprimersi molto sul suo personaggio. “Sto girando da due giorni”, ha detto, “quindi non conosco ancora bene il personaggio. Verrà fuori un po’ alla volta”.

Nel cast della terza stagione, oltre alle già citate attrici, ci saranno anche Frances Conroy, Evan Peters, Gabourey Sidibe, Taissa Farmiga e Lily Rabe.