Categorie
Alieni Amiche Cacciatori di Alieni Daniela Arcieri Donna Adulta Federica Arcieri Festa Jessica Passato Roberta Spazio Stazione 17 Valentino Arcieri Vicini

Federica Arcieri scopre la verità sulla sua famiglia

CG-beautiful-girl-wallpaper-by-I-Chen-Lin-Taiwan-fantasy-13991666-1920-1200

Le famiglie hanno molti segreti e li hanno per proteggere la vita dei loro figli o della loro figlia e in questo caso possiamo parlare della famosa famiglia Arcieri e della figlia Federica che è l’ unica persona a restare viva nello spazio . Federica Arcieri fino ai 19 anni ha vissuto una vita molto normale , con amici , feste di compleanno ma una sera quando doveva andare con un suo amico a una festa di compleanno per la precisione la festa di Jessica dove lei li avrebbe dato il primo bacio a un ragazzo e cosi sarebbe potuta andare a fare cose da donna adulta . Ma quando Federica scopri la verità sulla sua famiglia e scopri che erano in pericolo , prima si arrabbio e poi cerco di trovare una scusa da dire a tutti e per andare via . Daniela e Valentino erano Cacciatori di Alieni e non lo potevano dire alla sua figlia visto che non sapevano come avrebbe reagito visto che forse si sarebbe messa a ridere oppure li avrebbe guardati come due matti che stanno dicendo una scemenza per non vederla crescere e cosi diventare una bellissima donna . Daniela e Valentino per capire chi erano alieni e chi era appena venuto sulla Terra e lo capivano grazie al loro lavoro cioè consulenti di case e immobili e grazie a tale lavoro potevano capire se le persone si comportavano in modo molto strano come loro o molto più strano e li significava che erano alieni e dovevano vedere se erano buoni o cattivi o se erano ricercati della Stazione 17 . Federica non aveva mai scoperto la vita segreta dei suoi genitori visto che loro si facevano aiutare da Antonio un loro vicino che abita vicino a loro e lo avevano conosciuto grazie a questo lavoro . Antonio proveniva dall’ Italia e pure c’ erano alieni ma nessuno lo sapeva perché lui li aveva fermati tutti e aveva salvato quelli buoni da persone cattivi e li aveva portati in luoghi sicuri . Quando Antonio conobbe Daniela e suo marito Valentino , capì dai loro gesti e dalle loro mosse che loro facevano lo stesso lavoro segreto cioè Cacciatori di Alieni . Quando erano in casa Antonio chiuse la porta dietro di se e tiro fuori un arma aliena molto potente e pure Valentino e Daniela presero un arma dai loro cappotti e grazie a quella mossa avevano capito che pure lui era un Cacciatori e invece di uccidersi a vicenda o dare inizio a un lungo combattimento , loro unirono le forze e cosi avevano un aiuto in più per uccidere questi alieni cattivi . Federica non aveva mai capito come mai suo padre Valentino , sua madre Daniela e il loro vicino Antonio stavano sempre assieme e cosi aveva pensato a una cosa davvero impossibile cioè che lui era un Serial Killer o qualcosa del genere , ma si sbagliava e anche se Federica faceva una cosa che lo poteva a mettere a rischio lui avrebbe cacciato fuori una carta che diceva di essere un Cacciatori di Alieni e con calma sarebbe stato liberato da tutti e tutti . Era il 18 Novembre del 1996 e verso sera Federica si stava preparando per la festa di Jessica , dove li avrebbe dato a un suo amico il primo bacio e cosi poteva fare le stesse cose che faceva le altre sue amiche e cosi essere considerata una donna adulta che poteva essere vista come tale e non come una bambina che doveva ancora dare il primo bacio a qualcuno . Federica aveva scelto un bel look nero e sua madre salì le scale con calma e busso alla stanza della figlia – Federica posso entrare ? . Federica non si era ancora messe le scarpe con il tacco che aveva comprato con l’ aiuto della sua amica Roberta e cosi apri la porta a sua madre e lei entrò – devi venire un attimo giù , ti dobbiamo dire alcune cose su di noi e come mai passiamo tanto tempo con il nostro vicino . Federica non si mise le scarpe visto che aveva visto la faccia della madre e quello che aveva da dire avrebbe fatto cambiare idea a lei e cosi non sarebbe più andata alla festa , ma da un’altra parte . Federica andò in salotto con la sua famiglia e li c’ era ancora Antonio e c’ era per un buon motivo cioè aveva scoperto che gli alieni che appartenevano alle razze che avevano ucciso erano ancora vive ed erano pronte a dare vendetta contro la famiglia Arcieri . Antonio aveva deciso di dire questa cosa faccia a faccia visto che era una cosa molto importante e che questo avrebbe distrutto la felicità della loro unica figlia . Federica era li e non vedeva niente di strano e sta per salire ma poi suo padre Valentino andò vicino a un busto di famiglia che era quello del nonno e apri la parte di sopra e sotto c’ era un lettore di impronte digitali , ci mise la mano sopra e la stanza si trasforma in un posto molto grande dove c’ erano un sacco di libri in c’ erano un sacco di informazioni su mostri e sotto c’ erano un sacco di armi . Federica vide tutto questo con i suoi occhi e invece di restare calma , si arrabbio davvero molto con la sua famiglia e invece di andare da loro , se ne andò di sopra e cerco di calmare la rabbia che aveva dentro di se in quel momento tremendo .

Categorie
Ada Knight Amiche Brandon James Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Emma Duval Isolata Kevin Duval Morti Omicidi Paura Rabbia Scream Serial Killer

Scream – Kevin Duval

Il padre di Emma Duval era stato quasi ucciso da Brandon James visto che lui era ossessionato dalla moglie di Kevin visto che ai suoi occhi era una persona che aveva persa ed era morta e secondo lui non morta ma era ancora viva e vegeta ed era li da qualche parte nel mondo. Una volta vista la madre di Emma ha vista la donna che amava e che ha perso in un modo particolare e adesso lui la vuole a tutti i costi . Lui vuole la sua donna o con le buone o con le cattive e per averla ucciderà tutti quanti pure i mariti di questa donna o il marito visto che lei è solo sua e non degli altri . Il Serial Killer ha quasi ucciso il padre di Emma , Kevin e adesso lui è non morto anzi è da qualche parte nel mondo e lui ha un solo unico obbiettivo cioè uccidere Brandon James prima che faccia la stessa cosa a Emma . Emma si ricorda molto poco del padre visto che lui dopo l’ aggressione da parte di questo pazzo lui è totalmente scomparso e nessuno sa dove si trova e nessuno sa cosa vuole fare . Kevin in qualche modo sa che Brandon non si è ancora arreso visto che sa che la sconfitta e solo un modo come un altro per intensificare la vendetta che lui ha pianificato o per meglio dire la caccia alla donna che lui vuole prendere solo che questa volta vuole Emma . Io e Ada siamo andati nel mondo di Scream e li abbiamo visto da una parte il padre di Emma , sappiamo che faccia ha perché l’ abbiamo visto nei ricordi di Emma visto che lei non voleva pensare a questo mostro ma voleva pensare a una persona che gli poteva trasmettere un po’ di felicità e un po’ di gioia e non rabbia e sofferenza . Kevin Duval aveva deciso di tornare e sapeva tutto quello che era successo a sua figlia Emma e a sua moglie e cosi ha deciso di fare la sua mossa . Credo che con il ritorno di Kevin , Brandon James non avrà vita facile visto che questa volta lui è pronto a tenere al sicuro Emma e sua moglie da questo pazzo . Brandon James non si è arreso per niente al mondo e anche se li c’ e Kevin Duval lui proverà a prendere la dolce e piccola Emma e a fare in modo che sia sua a ogni costo e in ogni modo e che lei si scordi di suo padre Kevin e di sua madre Emma . Brandon ha deciso di puntare a Emma visto che guardandola negli occhi ha visto la sua ragazza che ha perso invece vedendo la madre di Emma adesso non sembra più quella donna e per questo lui potrebbe fare la stessa cosa delle sue vittime anche se a lei farebbe più male visto che è speciale ma adesso molto meno di sua figlia Emma . Kevin Duval sta per tornare e non sappiamo se lui si dirige subito a casa e cosi può far restare al sicuro oppure lui decide di agire nell’ ombra e non si fa notare da nessuno nemmeno da Emma o dai suoi amici o dalle persone del posto . Grazie a questa visione so che torna qui e con l’ unico scopo di uccidere Brandon James e cosi far restare al sicuro Emma e sua moglie . Brandon James è un pazzo e il padre di Emma lo sa molto bene e sa che i pazzi non si fermano per nulla al mondo tranne se sono morti . Kevin sa che solo uccidendo il pazzo tutta questa follia che inizia da un passato molto lontano può avere fine e questo potrebbe salvare non solo Emma ma anche tutte le sue vittime future o quello che hanno paura di essere uccise da un momento a un altro . Brandon James non è solo pazzo ma anche molto furbo , lui è riuscito a far restare la sua pazzia e la sua genialità attive e adesso lui le usa per uccidere gli amici di Emma e farla restare tutta quanta sola e cosi alla fine lei per non far morire più nessuno decide di andare da lui e cosi tutti possono restare sani e salvi . Ma il padre di Emma potrebbe riuscire a fermare Brandon James prima che lui faccia sentire Emma tutta sola dentro la scuola o dentro casa e cosi non andrà mai da lui visto che c’ e ancora qualcuno con lei .Brandon James prima di prendere Emma la vuole far sentire sola in ogni posto dove va e cosi lei anche se prova a chiedere a qualcuno la penna quella persona la respinge e alla fine per colpa di quella diffidenza e rabbia contro lei decide di andare via e decide di andare con l’ assassino per essere al sicuro e non essere più trattata male da qualcuno .

Categorie
Ada Knight Chicago Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Foto Hacker New York

Eye Candy

Io e Ada quando siamo entrate in questo mondo abbiamo visto questa ragazza di 21 anni che abita a Chicago ed è un hacker . Il nome di questa ragazza è Lindy Sampton e usa le sue grandi abilità di hacker per aiutare le persone che sono a New York . Ma lei utilizza queste abilità per cercare Sara la sua sorella che è scomparsa nel nulla . Forse è stata uccisa dal Serial Killer e questo porta Lindy a usare le sue abilità da Hacker per capire chi è questo Serial Killer . Io e Ada abbiamo visto Lindy nelle nostre visione e adesso stiamo cercando di capire se il Serial Killer che ha ucciso un sacco di persone vuole uccidere pure lei . Io e Ada l’ abbiamo vista fare alcune cose come muoversi nei locali e fare sesso con ragazzi più grandi . Dopo aver visto tutto questo io guardai Ada Knight – secondo te tutto questo ha a che fare con il suo piano di trovare il Serial Killer . Forse cerca di attirare l’ attenzione dei maschi e delle varie persone perchè lo vuole trovare lei e tutto per capire se lui centra oppure no con la scomparsa di Sara . Ada guardo ancora Lindy e poi penso alla mia idea – hai ragione può essere . Dobbiamo capire se vuole fare questo e se lo fa ha bisogno di aiuto visto che con un Serial Killer non si può ragionare e quindi è meglio se controlliamo tutto quello che questa Hacker .

 

Categorie
Kay Knight Selina Volpe Rossa Umana

Aspetto di Selina

1600x1127_7864_123_2d_fantasy_girl_woman_warrior_portrait_picture_image_digital_art-1

La persona che nel passato ha aiutato Kay Knight a controllare i suoi poteri e a usarli per il bene e stata una Volpe Rossa Umana è il suo nome è Selina . Per il momento ha aiutato Kay a mangiare e a bere . Selina è una grande guerriera come si può vedere in questa foto . Ha due spade , un armatura molto bella e robusta e sopratutto il totale controllo del potere del fuoco . Selina l’ ha trovata nella Foresta e ha deciso di aiutare la ragazza visto che le piace e simpatica e sopratutto è un dovere che deve fare . Tutte le Volpi Rosse Umane devono aiutare le persone che hanno il potere del fuoco perchè possono essere delle alleate e sopratutto amiche e quando sei in guerra o sei in pericolo un alleato o un amico o amica ti può essere molto utile se sei in difficoltà . Prima che Selina aiutasse Kay a mangiare e a bere decise di parlare con i saggi e loro hanno deciso di affidare il compito di proteggere , di aiutarla a controllare i suoi poteri a Selina . Selina accetto perchè ero un modo come un altro per capire se ce la poteva fare oppure no e poi se era in difficoltà e se aveva stretto un legame molto forte con Kay lei avrebbe preso il totale controllo dei suoi poteri .

Categorie
Angeli Angelo Dana Dana Moretti Melissa Mcarthur Universing World Trade Center

Dana Moretti dice il suo segreto a Melissa

Swiss-Fine-Line-minimalist-workspace-with-ocean-views-600x338-540x304

Dana Moretti dopo aver preso un pò di tempo per se andò nell’ ufficio di Melissa Mcarthur e le disse il suo segreto . Melissa si chiedeva come mai lei era viva e se gli aveva detto che era morta dentro le Torri Gemelle . Dana si mise seduta su una poltrona e fece un respiro lungo e cosi si inizio a calmare . Dana era nervosa come non mai visto che non sapeva come l’ avrebbe presa Melissa ma Dana era pronta a correre il rischio e cosi lo disse subito – io sono un angelo . Melissa si alzo dalla sedia – ecco adesso si spiega perchè sei viva e vegeta nonostante il tuo corpo sia morto e distrutto dentro quel posto orribile e pieni di memorie molto brutte . Dana si alzo dalla poltrona e fece vedere le sue belle e grandi ali . Melissa era li ferma che le vedeva come se fossero la cosa più bella in assoluto – le posso toccare . Dana non si fece nessun problema a farsi toccare le ali da Melissa visto che lei aveva un tocco delicato e dolce  . Una volta vicino alle ali le inizio a toccare e videro che erano belle , pieni di luci e bellissime come non mai . Dana vide gli occhi di Melissa e dicevano ” le vorrei avere tanto pure io ” . Melissa le fece sparire – ti leggo dentro e pure tu vorresti delle ali come queste ma non puoi . Solo gli angeli possono averle . Ma un giorno ti porto a volare con me . Un giorno andiamo sul tetto e noi voliamo insieme e cosi potremo vedere insieme l’ Universing dall’ alto . Melissa era felice di avere Dana come amica non solo per il fatto che era sua amica ma anche perchè lei era un angelo .

 

 

 

 

Categorie
Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Ginnastica Artistica Pandora Pandora Black T.A.R.D.I.S

Salvo Pandora da uno svenimento

step_2

Pandora Black correva sempre e lo faceva per arrivare sempre presto da ogni parte ma cosi facendo metteva a rischio la sua salute . Lei correva sempre e prima che la potessi dire che se continuava a correre cosi veloce poteva svenire ma lei inizio a correre e non mi ascolto per niente . Una volta che era al centro di Milano Pandora stava per svenire . Pandora stava andando in palestra ad allenarsi per una gara di Ginnastica Artistica . Entro con calma e senza nessuna fretta e si mise ad allenarsi come faceva di solito . Tutti la vedevano pallida e non in forze ma videro che era sulla trave . Pandora aveva messo il suo piede destro sulla trave e poi con calma l’ altro senza cadere  . Si riusciva a tenere in piedi a stento e poi inizio a cedere sotto gli occhi di tutto . Io sapevo che sarebbe successo e corsi più veloce della luce . Tutti dentro la palestra mi videro come un flash o come una scia di luce e presi Pandora prima che cadeva a terra e si poteva fare un sacco di male  . Una volta presi la portai nel T.A.R.D.I.S e la portai in cucina e le preparai un sacco di cose da mangiare e lei inizio a mangiare . Pandora aveva una grande fame e ci potevo credere visto che era stremata e sveniva . Ed erano segni che lei non mangiava o se mangiava crollava per il troppo uso della super velocità . Una volta aver finito di mangiare Pandora si alzo da tavola con un colorito normale ed era in forza – perchè sono svenuta ? . Io andai verso Pandora – vedi sei svenuta per non aver mangiato troppo . Vedi tu avrai pure mangiato una frutta o un pò di roba ma la super velocità ti fa bruciare troppe calorie e quindi se non mangi molto e non ti tieni in forze potrebbe succederti altre volte . Per favore mangia un sacco di cose . Cioè la giusta quantità di cose per fare in modo che tu quando usi la super velocità  tu riesca a stare in piedi . Adesso fai l’ allenamento e se devi andare da qualche parte ti mando la moto . Pandora aveva capito questa volta e si teneva pronta per la gara . Tutti la videro tornare dentro la palestra ma era piena di vita e piena di energie da usare per fare una gara .

 

Categorie
Dana Moretti Gazzetta dell' Universo Melissa Mcarthur New York Universing World Trade Center

Melissa Mcarthur calma Dana Moretti

1064679786625674434kF60lZBc

Dana Moretti era nell’ ufficio di Melissa e aveva molto paura e Melissa grazie agli occhi della fenice lo vedeva . Vedeva che attorno a Melissa c’ era un aurea molto nera e decise di porre rimedio . Melissa vide che l’ oscurità era pure vicino alla sua mano ma la luce emanata da Melissa la distrusse . Melissa porse la mano a Dana e lei la prese e con calma andarono vicino a una porta che era chiusa a chiave . Melissa lascio per un attimo la mano di Dana e prese dal suo collo la chiave . Una volta messa e girata porto Dana Moretti dentro al suo grande salotto . Una volta che la porta si chiuse Melissa con il suo potere di parlare con le macchine spense le telecamere e spense i registratori per non far sentire a nessuno quello che si dicevano li dentro . Melissa con calma senza cadere si tolse le scarpe e Dana la guardo in modo un pò strano – che fai ? . Melissa vide Dana era preoccupata – non ci vede nessuno ho spento le telecamere dappertutto . Quindi se ti vuoi togliere quei tacchi per sentirti meglio lo puoi fare . Non li devi portare per forza . Dana se li tolse e i suoi piedi iniziarono a sentirsi meglio . Una volta sul divano Dana Moretti inizio a raccontare tutto a Melissa – io lavoravo li come Giornalista ma l’ 11 Settembre del 2001 sono stata li sul tetto per prendere un pò d’ aria e fare un pò di pausa con delle mie amiche . Stavamo parlando di ragazzi e stavamo parlando di cene . Poi gli aerei sono volati sopra le nostre teste . In quel momento mia madre mi ha chiamato però lo fece all’ ultimo minuto . Cioè pochi minuti prima che l’aereo fece saltare in aria le due Torri Gemelle . Melissa prese una coppa di gelato al cioccolato e la diede a Dana e lei inizio a mangiare . Ma prima di farlo abbraccio Melissa e lei inizio a dire – adesso tutto va bene . Tutto è passato e non devi preoccuparti più di nulla . Qui ci sono io con te . Non sono solo il tuo capo ma sono anche un amica . Anche se tu dici che ti vuoi dimettere io non le accetto perchè adesso non sei in te . Noi due staremo qui dentro fino a quando tu non sentirai meglio . Melissa e Dana passarono due ore li dentro e in quelle ore si trasformarono da sconosciute a migliori amiche . Li dentro si raccontarono i loro segreti e tutto quello che avevano passato .

 

Categorie
Cheeleders Demone Demoni Deserto Nero Jessica Marina Fiore Roberta Welma Stuart

Aspetto di Marina Fiore

sucker_punch

Marina come Roberta era una guerriera . Loro due si erano conosciute dentro al Deserto e si erano scontrate alcune volte . Ma quando videro che li c’ erano mostri e demoni e l’ unica cosa che volevano quei demoni erano uccidere Marina e Roberta . Allora da nemiche divennero amiche e sorelle per la pelle . Una volta scappate via da li andarono nella stessa scuola e divennero Cheerladers . Roberta divenne vice e pure Marina . Ma Marina prima era la Capo Cheerlader ma visto che doveva fare il suo piano passo tutto a Jessica e non solo per poco ma per molto tempo . Cosi Marina divento un altra ragazza e Roberta faceva finta di non conoscerla e cosi svolgere meglio il suo compito cioè vedere se lei sta bene oppure no . Loro nel Deserto Oscuro avevano stretto un patto e sarebbe a dire – se una dei due sta facendo una missione sotto copertura l’ una guarda le spalle dell’ altro . Marina e Roberta avevano fatto questo patto di sorellanza e finiva solo quando una delle due moriva . Marina adesso aveva un altro corpo ma quello che aveva prima era magnifico e non voleva l’ ora di tonarci . Ma prima doveva capire chi era la migliore amica di Welma e ci voleva un pò visto che Welma era piena di amiche .

Categorie
Cheeleders Jessica Piano Roberta

Roberta si inizia a preparare

deserto5

Roberta era nella sua stanza e si vide che era magnifica e ringrazio Jessica – grazie per le tue creme e i tuoi rossetti . Sono magnifici e mi hanno reso bellissima . Jessica vide le sue labbra bellissime grazie al rossetto rosso che le aveva messo prima . Jessica prese la sua mano e tocco le labbra – sono cosi belle da baciare . Tutti i ragazzi e le ragazze uccidono per baciare quelle labbra e pure io vorrei baciarle . Roberta non aveva detto un altro segreto e non lo voleva far scoprire . Ma in quella occasione si lascio andare – allora fallo baciale . I miei genitori non ci sono fino a sera e io non ho sorelle o fratelli e nemmeno cugini che mi possono giudicare per quello che vogliamo fare . Jessica si avvicino di più e adesso era vicino a Roberta . inizio a baciare le sue labbra e poi Roberta inizio a fare la sua parte . Poi Jessica ci inizio a mettere la lingua e Roberta provava sempre più piacere a farlo . Jessica bacio il collo di Roberta e lei provo ancora più piacere – non fermarti mi piace sempre di più . Ma Jessica si fermo quando le cose si facevano più bollenti e lo fece per sua volontà e perchè aveva deciso una condizione tra loro due  – adesso mi fermo amica mia . Se vuoi che io faccia tutto devi fare tutto il mio piano questa è la mia condizione . Roberta si avvicino – per favore fammi avere solo un altro bacio e poi finiamo . Roberta fece la prima mossa e bacio Jessica sulle labbra e non la lasciava andare . Jessica uso le sue mani e riusci a staccarsi dalla bocca di Roberta – so cosa volevi fare . Ma io ho detto la mia condizione . Noi contiamo dopo e non adesso . Roberta decise di aspettare – allora aspetto ma una volta fatto il tuo piano voglio tutto e se non lo avrò non ti lascio uscire da qui . Jessica sapeva che Roberta non scherzava e cosi prima di andare si mise una mano sul cuore – te lo giuro che lo farò ma solo dopo il nostro piano .

Categorie
Cheeleders Jessica Roberta

Jessica dice a Roberta del suo secondo potere

donne-fantasy-7

Jessica era amica di Roberta da quattro anni e anche se erano amiche aveva mantenuto un segreto molto importante e sarebbe a dire il suo secondo potere . Molte persone con i poteri nè hanno solo uno ma Jessica ne aveva due ed era arrivato il momento di dirlo a Roberta . Jessica vide che Roberta stava mangiando la sua cotoletta ben cucinata . Inizio a farla in pezzi non troppo grandi e li inizio a mangiare . Una volta finita di mangiare le se ne stava andando ma Jessica la fermo – fermati un attimo ti devo dire una cosa . Ti devo dire una cosa molto importante . Roberta si rimi seduta e andò li vicino all’ amica con sguardo attento e orecchie ben aperte – quale questa cosa molto importante di cui mi vuoi parlare ? . Jessica si avvicino all’ amica – vedi ho mantenuto il segreto ma adesso che ho capito che tu sei una vera amica te lo posso dire . Io ho un secondo potere . Roberta adesso era curiosa più che mai ma anche un pò arrabbiata e per dimostrarlo diede un pugno sul braccio destro a Jessica – questo è per non avermelo detto . Jessica glielo disse nell’orecchio destro – io posso uccidere la gente con un solo tocco . Roberta adesso curiosa – voglio una dimostrazione . Fammelo vedere ti scongiuro . Mi piace vederti in azione e non vedo l’ ora di vedere come usi il tuo potere contro una persona o contro un animale . Jessica decise di dare una dimostrazione a Roberta ma non adesso ma più tardi .